La situazione aggiornata Copertina, Entry List, WTA

WTA Brisbane, Shenzhen e Auckland: La situazione aggiornata Md e Qualificazioni

02/01/2020 21:36 45 commenti
Camila Giorgi classe 1991
Camila Giorgi classe 1991
(Clicca per vedere l'entry list)
Brisbane (WTA) Inizio torneo: 06/01/2020 | Ultimo agg.: 03/01/2020 10:36

Main Draw (cut off: 33 - Data entry list: 22/01/20 - Special Exempts: 0/0)

  • 1. Barty
  • 2. Pliskova
  • 3. Osaka
  • 6. Svitolina
  • 7. Kvitova
  • 9. Bertens
  • 12. Konta
  • 13. Keys
  • 14. Kenin
  • 18. Riske
  • 19. Vekic
  • 20. Kerber
  • 21. Muchova
  • 22. Yastremska
  • 23. Sakkari
  • 25. Stephens
  • 26. Kontaveit
  • 27. Sevastova
  • 30. Pavlyuchenkova
  • 31. Collins
  • 32. Hsieh
  • 33. Strycova
  •  
  •  

Alternates

  • 1. Putintseva (34)
  • 2. ​ Mladenovi (38)
  • 3. ​ Kudermeto (40)
  • 4. ​ Hercog (49)
  • 5. Tomljanovic (51)
  •  


(Clicca per vedere l'entry list)
Shenzhen (WTA) Inizio torneo: 06/01/2020 | Ultimo agg.: 03/01/2020 10:22

Main Draw (cut off: 85 - Data entry list: 22/01/20 - Special Exempts: 0/0)

  • 8. Bencic
  • 11. Sabalenka
  • 17. Mertens
  • 29. Wang
  • 35. Muguruza
  • 36. Rybakina
  • 39. Zhang
  • 41. Zheng
  • 42. Alexandrova
  • 43. Linette
  • 48. Wang
  • 58. Siniakova
  • 61. Blinkova
  • 66. Pliskova
  • 67. Sasnovich
  • 71. Zhu
  • 72. Tsurenko
  • 74. Cirstea
  • 76. Jabeur
  • 77. Diyas
  • 81. Peng
  • 81. Rogers
  • 83. Doi
  • 85. Sorribes Tormo

Alternates

  • 1. Bondarenko (85)
  • 2. Kovinic (86)
  • 3. Maria (87)
  • 4. Stojanovic (88)
  • 5. Mchale (89)
  • 6. Babos (90)
  • 7. Paolini (97)
  • 8. Begu (101)
  • 9. Gasparyan (103)
  • 10. Zavatska (107)
  • 11. Gracheva (108)
  • 12. Tig (111)
  • 13. Voegele (113)
  • 14. Bolsova (115)
  • 15. Niculescu (117)
  • 16. Flink (125)
  • 17. Juvan (126)
  •  


(Clicca per vedere l'entry list)
Shenzhen Q (WTA) Inizio torneo: 06/01/2020 | Ultimo agg.: 03/01/2020 10:35

Main Draw (cut off: 144 - Data entry list: 29/12/19 - Special Exempts: 0/0)

  • 85. Kovinic
  • 86. Maria
  • 87. Stojanovic
  • 89. Babos
  • 96. Paolini
  • 101. Begu
  • 103. Gasparyan
  • 108. Gracheva
  • 117. Niculescu
  • 119. Voegele
  • 127. Juvan
  • 129. Krejcikova
  • 142. Gibbs
  • 144. Wang
  • 145. Friedsam
  • 150. Wang
  • 157. Trevisan
  • 178. Lu
  • 182. Han
  • 183. Kostic
  • 186. Jakupovic
  • 188. Han
  • 192. Govortsova
  •  

Alternates



    (Clicca per vedere l'entry list)
    Auckland (WTA) Inizio torneo: 06/01/2020 | Ultimo agg.: 03/01/2020 10:23

    Main Draw (cut off: 82 - Data entry list: 22/01/20 - Special Exempts: 0/0)

    • 5. Andreescu
    • 10. Williams
    • 15. Martic
    • 24. Anisimova
    • 28. Goerges
    • 37. Wozniacki
    • 43. Bellis
    • 44. Peterson
    • 45. Ostapenko
    • 46. Garcia
    • 47. Van Uytvanck
    • 52. Kuzmova
    • 54. Kuznetsova
    • 55. Suárez Navarro
    • 59. Cornet
    • 63. Zidansek
    • 64. Davis
    • 68. Gauff
    • 69. Kasatkina
    • 70. Flipkens
    • 73. Teichmann
    • 75. Siegemund
    • 79. Puig
    • 82. Townsend

    Alternates

    • 1. ​ Pegula (84)
    • 2. Bondarenko (85)
    • 3. ​ Kovinic (86)
    • 4. ​ Maria (87)
    • 5. Stojanovic (88)
    • 6. Mchale (89)*pr
    • 7. Kozlova (92)
    • 8. Ahn (94)
    •  


    (Clicca per vedere l'entry list)
    Auckland Q (WTA) Inizio torneo: 06/01/2020 | Ultimo agg.: 03/01/2020 10:25

    Main Draw (cut off: 173 - Data entry list: 29/12/19 - Special Exempts: 0/0)

    • 91. Kozlova
    • 94. Ahn
    • 97. Badosa
    • 99. Giorgi
    • 100. Vandeweghe
    • 105. Bogdan
    • 106. Hibino
    • 110. Korpatsch
    • 115. Bolsova
    • 116. Bonaventure
    • 118. Minnen
    • 120. McNally
    • 134. Arconada
    • 139. Nara
    • 143. Kiick
    • 146. Dolehide
    • 149. Li
    • 151. Cepede Royg
    • 153. Wickmayer
    • 155. Gatto-Monticone
    • 156. Arruabarrena
    • 164. Bara
    • 165. Anderson
    • 166. Pattinama Kerkhove
    • 168. Schoofs
    • 171. Shinikova
    • 172. Hibi
    • 173. Lepchenko
    •  
    •  

    Alternates

    • 1. Cocciaretto (179)*pr
    •  
    •  

    TAG: , , , , ,

    45 commenti. Lasciane uno!

    massimo519 (Guest) 02-01-2020 23:02

    @ Mario (#2488770)
    Veramente nell’ultima foto su Instagram è su un campo da tennis e tira forte sul 2020 ed è in pantaloni, come fate a dire che le gambe non sono in forma perfetta??

    45
    Replica | Quota | 0
    Bisogna essere registrati per votare un commento!
    tommaso (Guest) 02-01-2020 12:24

    Scritto da Nicola
    @ tommaso (#2488769)
    Forse non ti sei accorto che ha cambiato mestiere, ormai fa la modella, ti ha risposto già l’utente Mario, basta vedere le foto che mostra dappertutto, solo tu è qualcun’altro ancora non lo avete capito.

    “Dappertutto” è su Instagram dove per inciso nemmeno io metto le foto di me che opero a cuore aperto in Burkina Faso, ma solo delle vacanze che faccio a Saint-Moritz. Più o meno quello che fa lei, cioè non posta quasi mai foto di lavoro (ma pensa, l’ultima è proprio di un campo da tennis!), bensì di svago.

    La modella comunque non l’ha mai fatta neanche per hobby (a parte che il termine esatto sarebbe “indossatrice”, modella è altra cosa ma anche qua servono conoscenze troppo specifiche e capisco che la platea è quella che è…), quindi rimane una tennista. Pur senza essersi operata come qualcuno andava gridando ai quattro venti ormai da più di un anno.

    Che dire, dispiace per certe figure che qualcuno ha fatto, ma vedo che insisti… Comunque tempo due giorni e verrai smentito per l’ennesima volta. Mi sembra che ti piaccia e come si dice de gustibus…

    44
    Replica | Quota | 0
    Bisogna essere registrati per votare un commento!
    tommaso (Guest) 02-01-2020 10:55

    Scritto da Mario

    Scritto da tommaso

    Scritto da Mario

    Scritto da il capitano
    A 28 anni (proprio oggi) e aver vinto solo 2 International mi sembra un pò pochino per una tennista professionista come lei, di sicuro c’è qualcosa che non torna. Lasciamo perdere che ha battuto grandi giocatrici, ma sarete d’accordo che il fatto di allenarsi solamente con il padre è sbagliato? Le potenzialità ci sono e allora perché perdere tempo, solo per orgoglio familiare? Mi sembra che diversi tennisti hanno cambiato coach e non trovo giusto che per non fare un torto al padre si getti via una miglior carriera.

    Secondo me non è una questione di orgoglio familiare.
    Basta osservare Camila dall’esterno, per vedere una ragazza caratterialmente estremamente fragile ed emotiva.
    Io credo sia lei stessa a non volere altri allenatori diversi dal padre col quale invece si sente al sicuro ( senza considerare che l’allenatore costa )…

    In effetti vista dall’esterno sembra fragile ed emotiva…
    https://www.instagram.com/p/B6qj7QvIP4P/
    Più emotiva forse.

    Ho appena visto le foto su instagram. Bellissima…pero’ non ho potuto fare a meno di notare che ha quasi totalmente perso il tono muscolare.
    Le gambe sono da modella, non da atleta. Non so che preparazione atletica abbia seguito, se ne ha seguita una, pero’guardate le gambe, bellissime, ma sono la meta’di quando era al top della carriera

    Io su questo argomento chiamerei in causa il massimo esperto in materia (vedi che alla fine anche un orologio rotto, due volte al giorno…)

    43
    Replica | Quota | 0
    Bisogna essere registrati per votare un commento!
    tommaso (Guest) 02-01-2020 10:54

    @ Mario (#2488770)

    Se lo dici tu…

    42
    Replica | Quota | 0
    Bisogna essere registrati per votare un commento!
    Nicola (Guest) 02-01-2020 10:31

    @ tommaso (#2488769)

    Forse non ti sei accorto che ha cambiato mestiere, ormai fa la modella, ti ha risposto già l’utente Mario, basta vedere le foto che mostra dappertutto, solo tu è qualcun’altro ancora non lo avete capito.

    41
    Replica | Quota | 0
    Bisogna essere registrati per votare un commento!
    Gianni (Guest) 02-01-2020 00:23

    Scritto da Fabblack
    @ Marcon (#2488471)
    A Gennaio usciranno 175 punti.
    Poi fino a Luglio non uscirà più niente.
    È infatti vero che nella race per le Olimpiadi (punti dopo Parigi 2019 che non ha giocato, perché sarà valida la classifica all’8 Giugno 2020) attualmente sarebbe appena dentro (prime 56, massimo 4 per Nazione). Circa altri 450 Punti entro quella data e sarà dentro: se sta bene li fa con largo anticipo.

    40
    Replica | Quota | 0
    Bisogna essere registrati per votare un commento!
    +1: Gianni da Firenze
    -1: Giuli
    Mario (Guest) 01-01-2020 23:20

    Scritto da tommaso

    Scritto da Mario

    Scritto da il capitano
    A 28 anni (proprio oggi) e aver vinto solo 2 International mi sembra un pò pochino per una tennista professionista come lei, di sicuro c’è qualcosa che non torna. Lasciamo perdere che ha battuto grandi giocatrici, ma sarete d’accordo che il fatto di allenarsi solamente con il padre è sbagliato? Le potenzialità ci sono e allora perché perdere tempo, solo per orgoglio familiare? Mi sembra che diversi tennisti hanno cambiato coach e non trovo giusto che per non fare un torto al padre si getti via una miglior carriera.

    Secondo me non è una questione di orgoglio familiare.
    Basta osservare Camila dall’esterno, per vedere una ragazza caratterialmente estremamente fragile ed emotiva.
    Io credo sia lei stessa a non volere altri allenatori diversi dal padre col quale invece si sente al sicuro ( senza considerare che l’allenatore costa )…

    In effetti vista dall’esterno sembra fragile ed emotiva…
    https://www.instagram.com/p/B6qj7QvIP4P/
    Più emotiva forse.

    Ho appena visto le foto su instagram. Bellissima…pero’ non ho potuto fare a meno di notare che ha quasi totalmente perso il tono muscolare.
    Le gambe sono da modella, non da atleta. Non so che preparazione atletica abbia seguito, se ne ha seguita una, pero’guardate le gambe, bellissime, ma sono la meta’di quando era al top della carriera

    39
    Replica | Quota | 0
    Bisogna essere registrati per votare un commento!
    tommaso (Guest) 01-01-2020 23:07

    Scritto da Maxi

    Scritto da tommaso

    Scritto da Maxi
    Deve esserci un errore: la Giorgi è troppo importante per fare dei tornei.

    Ma infatti non essendosi operata al polso ha chiuso la carriera. Quella che scenderà in campo sarà un robot con le sue sembianze. La WTA indaghi!

    E prima era il piede, poi la schiena ora il polso… eh sì, non c’è dubbio.
    All’appello mancano ancora polpaccio, coscia, ginocchio, bacino, torace, braccio, avambraccio, collo e testa.

    Ero ironico, c’è gente che dice da mesi che si sarebbe dovuta operare o ritirarsi. E invece è ancora qua.

    38
    Replica | Quota | 0
    Bisogna essere registrati per votare un commento!
    massimo519 (Guest) 01-01-2020 21:50

    @ Maxi (#2488724)
    Ma come ti sei dimenticato della spalla!

    37
    Replica | Quota | 0
    Bisogna essere registrati per votare un commento!
    Carl 01-01-2020 17:22

    Ad Auckland nelle quali forfait di Korpatsch, entra Cocciaretto.
    Da professionista su un totale di 86 partite ne ha giocate solo due sul duro, perse entrambe.
    Finalmente per lei una nuova occasione.

    36
    Replica | Quota | 0
    Bisogna essere registrati per votare un commento!
    Maxi (Guest) 01-01-2020 16:19

    Scritto da tommaso

    Scritto da Maxi
    Deve esserci un errore: la Giorgi è troppo importante per fare dei tornei.

    Ma infatti non essendosi operata al polso ha chiuso la carriera. Quella che scenderà in campo sarà un robot con le sue sembianze. La WTA indaghi!

    E prima era il piede, poi la schiena ora il polso… eh sì, non c’è dubbio.
    All’appello mancano ancora polpaccio, coscia, ginocchio, bacino, torace, braccio, avambraccio, collo e testa.

    35
    Replica | Quota | 0
    Bisogna essere registrati per votare un commento!
    Nic (Guest) 01-01-2020 14:15

    Ragazzi,non si possono paragonare Paolini e Cocciaretto secondo me…la Paolini ha 24 anni e dubito riuscirà a fare una carriera da prime 50 per dire…la Cocciaretto ha 19 anni e grandi margini di miglioramento (ricordo che Schiavone e Errani all’età sua avevano più o meno la sua stessa classifica…e la Pennetta a 19 anni era 300 al mondo..)

    34
    Replica | Quota | 0
    Bisogna essere registrati per votare un commento!
    tommaso (Guest) 01-01-2020 13:54

    Scritto da Mario

    Scritto da il capitano
    A 28 anni (proprio oggi) e aver vinto solo 2 International mi sembra un pò pochino per una tennista professionista come lei, di sicuro c’è qualcosa che non torna. Lasciamo perdere che ha battuto grandi giocatrici, ma sarete d’accordo che il fatto di allenarsi solamente con il padre è sbagliato? Le potenzialità ci sono e allora perché perdere tempo, solo per orgoglio familiare? Mi sembra che diversi tennisti hanno cambiato coach e non trovo giusto che per non fare un torto al padre si getti via una miglior carriera.

    Secondo me non è una questione di orgoglio familiare.
    Basta osservare Camila dall’esterno, per vedere una ragazza caratterialmente estremamente fragile ed emotiva.
    Io credo sia lei stessa a non volere altri allenatori diversi dal padre col quale invece si sente al sicuro ( senza considerare che l’allenatore costa )…

    In effetti vista dall’esterno sembra fragile ed emotiva…

    https://www.instagram.com/p/B6qj7QvIP4P/

    Più emotiva forse.

    33
    Replica | Quota | 1
    Bisogna essere registrati per votare un commento!
    +1: il capitano
    Simunel71 31-12-2019 18:13

    La Zmau è infortunata ?non ha praticamente giocato quest’anno…..

    32
    Replica | Quota | 0
    Bisogna essere registrati per votare un commento!
    tommaso (Guest) 31-12-2019 16:27

    Scritto da Fabblack
    @ Luis (#2488553)
    Quando lo scrivo io mi accusano di guardare il dito e non la luna.
    In realtà, scritti siffatti in qualche modo smentiscono la tesi secondo cui su internet si impari prima a scrivere che a leggere

    Va beh magari non lo fa neanche apposta povero…

    31
    Replica | Quota | 0
    Bisogna essere registrati per votare un commento!
    Mario (Guest) 31-12-2019 16:26

    Scritto da il capitano
    A 28 anni (proprio oggi) e aver vinto solo 2 International mi sembra un pò pochino per una tennista professionista come lei, di sicuro c’è qualcosa che non torna. Lasciamo perdere che ha battuto grandi giocatrici, ma sarete d’accordo che il fatto di allenarsi solamente con il padre è sbagliato? Le potenzialità ci sono e allora perché perdere tempo, solo per orgoglio familiare? Mi sembra che diversi tennisti hanno cambiato coach e non trovo giusto che per non fare un torto al padre si getti via una miglior carriera.

    Secondo me non è una questione di orgoglio familiare.

    Basta osservare Camila dall’esterno, per vedere una ragazza caratterialmente estremamente fragile ed emotiva.
    Io credo sia lei stessa a non volere altri allenatori diversi dal padre col quale invece si sente al sicuro ( senza considerare che l’allenatore costa )…

    30
    Replica | Quota | 1
    Bisogna essere registrati per votare un commento!
    +1: il capitano
    tommaso (Guest) 31-12-2019 16:26

    Scritto da Maxi
    Deve esserci un errore: la Giorgi è troppo importante per fare dei tornei.

    Ma infatti non essendosi operata al polso ha chiuso la carriera. Quella che scenderà in campo sarà un robot con le sue sembianze. La WTA indaghi!

    29
    Replica | Quota | 0
    Bisogna essere registrati per votare un commento!
    Mario (Guest) 31-12-2019 16:16

    Scritto da pablox
    @ Mario (#2488498)
    Se mi spieghi quale tremendo fisico (se intendiamo l’altezza) hanno Barty, Halep e Svitolina….

    Barty e Halep sono 168 cm, Svitolina 174 cm…

    Cocciaretto e Paolini sono poco sopra i 160 cm

    Il divario a me sembra evidente

    28
    Replica | Quota | 0
    Bisogna essere registrati per votare un commento!
    Fabblack 31-12-2019 15:22

    @ pablox (#2488610)

    Il fatto stesso che ne citi TRE (al posto dei puntini non è che se ne possano mettere molte altre) fa si che ti sia risposto da solo (e comunque Barty 1.66, Halep 1.68 e Svitolina 1.74 -dati WTA, come Giorgi 1.68: o sono buoni tutti o nessuno-).
    La stessa Radwanska che piccola non era (1.73), ma esile si, credo abbia smesso perché non si ritenesse più all’altezza fisicamente.
    Riguardo l’età, TUTTE le italiane hanno ottenuto i loro risultati migliori dopo quell’età: gli Slam di Schiavone e Pennetta, la Finale di Vinci, l’unico Premier di Errani; anzi più dopo i 30, che i 28.

    27
    Replica | Quota | 0
    Bisogna essere registrati per votare un commento!
    pablox 31-12-2019 12:19

    Mi spiace scrivere ancora, ma tornando nel tema, ovvero i tornei di cui sopra, pare che ci sarà un doppio inedito ad Auckland, Serena Williams- Caroline Wozniacki.
    Chissà se non lo riproporranno anche agli AO…

    26
    Replica | Quota | 0
    Bisogna essere registrati per votare un commento!
    pablox 31-12-2019 12:17

    Scritto da il capitano
    A 28 anni (proprio oggi) e aver vinto solo 2 International mi sembra un pò pochino per una tennista professionista come lei, di sicuro c’è qualcosa che non torna. Lasciamo perdere che ha battuto grandi giocatrici, ma sarete d’accordo che il fatto di allenarsi solamente con il padre è sbagliato? Le potenzialità ci sono e allora perché perdere tempo, solo per orgoglio familiare? Mi sembra che diversi tennisti hanno cambiato coach e non trovo giusto che per non fare un torto al padre si getti via una miglior carriera.

    ma sai, di tenniste che lavorano con genitori e parenti ce ne è un bel po’… anche la Kenin, fra le ultime leve. Il caso più famoso è Caroline Wozniacki, che tuttavia per un certo periodo lavorò con altri allenatori. C’è da dire che però quello è stato il periodo peggiore della sua carriera (2012-2014) anche se forse altri fattori possono aver pesato. E nel 2017 affiancò Sasha Bajin al padre, anche se poi il padre sostanzialmente fece allontanare Bajin. Di recente ha provato con la Schiavone, però la collaborazione si è consumata veleocemente sia a causa dei problemi alla caviglia di Caroline che di quelle ora noti di salute di Francesca.
    Sulla base di questo rapporto padre-figlia, che mi pare abbia portato buoni frutti , sostenere che il padre della Giorgi abbia guastato la carriera di Camila rimane un’opinione, dal momento che non vi è una controprova. Certo a questa età, io se fossi Camila proverei a cambiare, a cercare nuove esperienza che non significa rinnegare quelle passate
    Però io non sono Camila…

    25
    Replica | Quota | 1
    Bisogna essere registrati per votare un commento!
    +1: il capitano
    pablox 31-12-2019 08:31

    @ Mario (#2488498)

    Non ho detto né inteso che Paolini e Cocciaretto saranno da top 20. peraltro non mi pare che dopo Reggi e Cecchini ( e prima della 4 moschettiere ) ci siano state top 20, perché io non me le ricordo. Anche la Farina ha ottenuto risultati dopo i 27-28 anni di età.
    Il discorso sul fisico mi pare contraddetto dai fatti. Se mi spieghi quale tremendo fisico (se intendiamo l’altezza) hanno Barty, Halep e Svitolina….

    24
    Replica | Quota | 1
    Bisogna essere registrati per votare un commento!
    +1: il capitano
    il capitano 30-12-2019 22:40

    A 28 anni (proprio oggi) e aver vinto solo 2 International mi sembra un pò pochino per una tennista professionista come lei, di sicuro c’è qualcosa che non torna. Lasciamo perdere che ha battuto grandi giocatrici, ma sarete d’accordo che il fatto di allenarsi solamente con il padre è sbagliato? Le potenzialità ci sono e allora perché perdere tempo, solo per orgoglio familiare? Mi sembra che diversi tennisti hanno cambiato coach e non trovo giusto che per non fare un torto al padre si getti via una miglior carriera.

    23
    Replica | Quota | 0
    Bisogna essere registrati per votare un commento!
    Maxi (Guest) 30-12-2019 21:28

    Deve esserci un errore: la Giorgi è troppo importante per fare dei tornei. 😉

    22
    Replica | Quota | 0
    Bisogna essere registrati per votare un commento!
    Fabblack 30-12-2019 18:07

    @ Luis (#2488553)

    Quando lo scrivo io mi accusano di guardare il dito e non la luna.
    In realtà, scritti siffatti in qualche modo smentiscono la tesi secondo cui su internet si impari prima a scrivere che a leggere 😀

    21
    Replica | Quota | 0
    Bisogna essere registrati per votare un commento!
    Luis (Guest) 30-12-2019 15:21

    @ Marcemangia (#2488462)

    Che vergogna scrivere in questo modo…

    20
    Replica | Quota | 1
    Bisogna essere registrati per votare un commento!
    +1: radar, G.F.M.C.
    -1: il capitano
    Fabblack 30-12-2019 12:32

    @ Marcon (#2488471)

    A Gennaio usciranno 175 punti.
    Poi fino a Luglio non uscirà più niente.
    È infatti vero che nella race per le Olimpiadi (punti dopo Parigi 2019 che non ha giocato, perché sarà valida la classifica all’8 Giugno 2020) attualmente sarebbe appena dentro (prime 56, massimo 4 per Nazione). Circa altri 450 Punti entro quella data e sarà dentro: se sta bene li fa con largo anticipo.

    19
    Replica | Quota | 0
    Bisogna essere registrati per votare un commento!
    Mario (Guest) 30-12-2019 10:23

    Scritto da pablox

    Scritto da Mario

    Scritto da Dr. J.
    @ Markux (#2488428)
    Non bisogna dimenticare che negli anni precedenti le italiane hanno vinto due Slam e 4 Fed Cup, cosa che non si era mai vista prima

    E al contrario prima era il tennis maschile ad andare male.
    Adesso la situazione si è invertita.
    Certo peró che un periodo buio come questo non c’era forse mai stato. Una tennista di alto livello ce l’abbiamo sempre avuta. Forse occorre andare indietro addirittura nei primi anni 80 per trovare un buio cosi pesto…
    Da Sandra Cecchini/Raffaella Reggi in poi infatti c’è sempre stata continuity…quando hanno smesso loro è venuta fuori Silvia Farina. Ritirata lei il testimone è passato alla Schiavone e Pennetta, infine Vinci ed Errani…
    Questa la prima volta in 40 anni ( primi anni 80′ ) che la continuity viene spezzata e l’italia si ritrova a essere quasi ai margini della top100

    La Giorgi nel 2018 ha fato i quarti a Wimbledon ( le ultime mi pare erano state Schiavone e addirittura GOlarsa nel 1988). all’inizio di quest’anno ha avuto l’infortunio al polso che ne ha lmitato molto la presenza ai tornei. Pareva partita bene nei primi due tornei dopo aveva perso da Kerber e Pliskova Karolina giocando dignitosamente.Successivamente è stata assente sostanzialmente da metà febbraio a fine giugno ovvero circa 4 mesi, tanto è che molti non pensavano rientrasse prima del 2020. dopo il rientro ha fatto due finali a Washington e nel nuovo e scrausissimo torneo di New York, in quest’ultimo caso dopo aver battuto in un match emozionante la Wang, e perdendo in finale al fotofinish da una Linette in stato di grazia, ha fatto poi successivamente i quarti ad OSaka dopo aver preso a pallate per la seconda volta di seguito una svogliata Stephens. Poi un altro ritiro ed una sconfitta con Petkovic in un match tirato e l’ultima apparizione a Limoges.
    E’ altamente probabile che la Giorgi risalga la classifica. Poi c’è l aPaolini, che è comunque salita nelle 100 e che avrà l’opportunità di misurarsi con avversarie di rilievo in tornei sempre più importanti. E la giovanissima Cocciaretto che si sta avvicinando a quel’obiettivo, anche se su di lei sarei più prudente. Poi ci sono alcune giocatrici motlo giovani come Delai e Pigato che sono sa tenere d’occhio, ma ci vorranno anni per poterle ammirare in tornei WTA. Quindi siamo in crisi ma lo spiraglio di luce si vede, basta guardare.

    Con tutto il rispetto, ma l’unica giocatrice VERA che abbiamo e unico spiraglio di luce che abbiamo è Camila.
    Paolini e Coccia non hanno i mezzi fisici e atletitici per stare nelle 20 ( se si parla di continuity con Reggi-Farina-Schiavone- eccetera ).

    Il tennis femminile oggi si sta evolvendo in qualcosa di molto fisico e Paolini e Coccia è piu facile che trovino soddisfazione nei 60k che non nei tornei maggiori dove possono essere solo prese a pallate ( alla Paolini succede ). Non le vedo purtroppo per niente competitive nemmeno negli International…difficilmente le vedremo nei Premier

    18
    Replica | Quota | 1
    Bisogna essere registrati per votare un commento!
    +1: il capitano
    pablox 30-12-2019 08:44

    Scritto da Mario

    Scritto da Dr. J.
    @ Markux (#2488428)
    Non bisogna dimenticare che negli anni precedenti le italiane hanno vinto due Slam e 4 Fed Cup, cosa che non si era mai vista prima

    E al contrario prima era il tennis maschile ad andare male.
    Adesso la situazione si è invertita.
    Certo peró che un periodo buio come questo non c’era forse mai stato. Una tennista di alto livello ce l’abbiamo sempre avuta. Forse occorre andare indietro addirittura nei primi anni 80 per trovare un buio cosi pesto…
    Da Sandra Cecchini/Raffaella Reggi in poi infatti c’è sempre stata continuity…quando hanno smesso loro è venuta fuori Silvia Farina. Ritirata lei il testimone è passato alla Schiavone e Pennetta, infine Vinci ed Errani…
    Questa la prima volta in 40 anni ( primi anni 80′ ) che la continuity viene spezzata e l’italia si ritrova a essere quasi ai margini della top100

    La Giorgi nel 2018 ha fato i quarti a Wimbledon ( le ultime mi pare erano state Schiavone e addirittura GOlarsa nel 1988). all’inizio di quest’anno ha avuto l’infortunio al polso che ne ha lmitato molto la presenza ai tornei. Pareva partita bene nei primi due tornei dopo aveva perso da Kerber e Pliskova Karolina giocando dignitosamente.Successivamente è stata assente sostanzialmente da metà febbraio a fine giugno ovvero circa 4 mesi, tanto è che molti non pensavano rientrasse prima del 2020. dopo il rientro ha fatto due finali a Washington e nel nuovo e scrausissimo torneo di New York, in quest’ultimo caso dopo aver battuto in un match emozionante la Wang, e perdendo in finale al fotofinish da una Linette in stato di grazia, ha fatto poi successivamente i quarti ad OSaka dopo aver preso a pallate per la seconda volta di seguito una svogliata Stephens. Poi un altro ritiro ed una sconfitta con Petkovic in un match tirato e l’ultima apparizione a Limoges.
    E’ altamente probabile che la Giorgi risalga la classifica. Poi c’è l aPaolini, che è comunque salita nelle 100 e che avrà l’opportunità di misurarsi con avversarie di rilievo in tornei sempre più importanti. E la giovanissima Cocciaretto che si sta avvicinando a quel’obiettivo, anche se su di lei sarei più prudente. Poi ci sono alcune giocatrici motlo giovani come Delai e Pigato che sono sa tenere d’occhio, ma ci vorranno anni per poterle ammirare in tornei WTA. Quindi siamo in crisi ma lo spiraglio di luce si vede, basta guardare. 😉

    17
    Replica | Quota | 1
    Bisogna essere registrati per votare un commento!
    +1: il capitano
    albertino (Guest) 30-12-2019 08:06

    E la Samsonova dove gioca? se gioca?

    16
    Replica | Quota | 0
    Bisogna essere registrati per votare un commento!
    tommaso (Guest) 30-12-2019 06:54

    Scritto da Marcemangia
    Che dire l unica SPERANZZA e che camila esploda tardi..convinto come sono che con un altro atteggiamento con più GRINTA volontà…sarebbe potuta arrivare in alto.. purtroppo invece di migliorare e peggiorata e QESTO il problema..che gli errori che commetteva…prima 7 anni fa..gli commette ancora sia tecnici che di gestione delle partite..quindi ce ben poco da…in campo si chiude in se stessa..tante che risulta antipaticissima…e non lo è.. Non saluta il pubblico ne prima ne dopo..io non lo so perché il tennis dovrebbe essere gioia divertimento..e li tutto sembra fuorché si diverta..da la sensazzione di giocare per forza..e io ho rinunciato ha capirla..

    Anche noi Marcé, anche noi…

    15
    Replica | Quota | 1
    Bisogna essere registrati per votare un commento!
    +1: il capitano
    Marcon (Guest) 30-12-2019 00:39

    Scritto da massimo519
    Forza Camila, tu lo sai, contro tutti e contro tutte puoi risalire presto!

    Le ultime partite giocate non vanno in quella direzione. Anzi.
    in più a gennaio le escono parecchi punti.
    Cosa che potrebbe anche costare un ulteriore arretramento e ulteriore difficoltà per l’accesso ai tornei.

    14
    Replica | Quota | 1
    Bisogna essere registrati per votare un commento!
    +1: il capitano
    Marcemangia (Guest) 29-12-2019 21:42

    Avrebbe tutti i mezzi…ma non ha secondo me la gioia..Non ha il tennis nel sangue e tanto che gioca fin da piccola..sempre con suo padre…e basta….suo padre avrebbe potuto e dovuto ad un certo punto capire..che con lui…Non avrebbe dato QELLO CHE poteva..e credo alla fine possa essere anche un alibi..per camila..vedo le sue avversarie che si allenano continuamente giocano continuamente..mentre cami gioca pochissimo e si allena il giusto..ECCO CREDO CHE SI ACCONTENTI…..CREDO SIA ANCORA..IN TEMPO…PER CAPIRE LE SUE POTENZZIALITA..E CHE SI AFFIDI HA CHI SA DI TENNIS..PERCHE SE OGNI GIOCATRICE HO QASI HA COAH…EX TENNISTI UN MOTIVO CI SARA..IO TIFO PER LEI MA NON POSSO NE VOGLIO GIRARMMI DALL ALTRA PARTE QANDO VEDO UNA PERSONA BUTTARE VIA COSI IL SUO TALENTO..SE NE HA VOGLIA….ALTRIMENTI..VA BENE COSI A ME NON CAMBIA..MI INCAZZO PERCHE VORREI VEDERLA DARE TUTTO ..AVERE UN ALTRO ATTEGGIAMENTO . MI.DISPIACE

    13
    Replica | Quota | 1
    Bisogna essere registrati per votare un commento!
    +1: il capitano
    Marcemangia (Guest) 29-12-2019 21:31

    @ Marcemangia (#2488462)

    12
    Replica | Quota | 0
    Bisogna essere registrati per votare un commento!
    Marcemangia (Guest) 29-12-2019 21:30

    Che dire l unica SPERANZZA e che camila esploda tardi..convinto come sono che con un altro atteggiamento con più GRINTA volontà…sarebbe potuta arrivare in alto.. purtroppo invece di migliorare e peggiorata e QESTO il problema..che gli errori che commetteva…prima 7 anni fa..gli commette ancora sia tecnici che di gestione delle partite..quindi ce ben poco da…in campo si chiude in se stessa..tante che risulta antipaticissima…e non lo è.. Non saluta il pubblico ne prima ne dopo..io non lo so perché il tennis dovrebbe essere gioia divertimento..e li tutto sembra fuorché si diverta..da la sensazzione di giocare per forza..e io ho rinunciato ha capirla..

    11
    Replica | Quota | 0
    Bisogna essere registrati per votare un commento!
    +1: il capitano
    -1: MarcoP
    Mario (Guest) 29-12-2019 20:11

    Scritto da Dr. J.
    @ Markux (#2488428)
    Non bisogna dimenticare che negli anni precedenti le italiane hanno vinto due Slam e 4 Fed Cup, cosa che non si era mai vista prima

    E al contrario prima era il tennis maschile ad andare male.
    Adesso la situazione si è invertita.

    Certo peró che un periodo buio come questo non c’era forse mai stato. Una tennista di alto livello ce l’abbiamo sempre avuta. Forse occorre andare indietro addirittura nei primi anni 80 per trovare un buio cosi pesto…

    Da Sandra Cecchini/Raffaella Reggi in poi infatti c’è sempre stata continuity…quando hanno smesso loro è venuta fuori Silvia Farina. Ritirata lei il testimone è passato alla Schiavone e Pennetta, infine Vinci ed Errani…

    Questa la prima volta in 40 anni ( primi anni 80′ ) che la continuity viene spezzata e l’italia si ritrova a essere quasi ai margini della top100

    10
    Replica | Quota | 1
    Bisogna essere registrati per votare un commento!
    +1: MarcoP
    Marcemangia (Guest) 29-12-2019 20:04

    @ Mario (#2488436)

    9
    Replica | Quota | 0
    Bisogna essere registrati per votare un commento!
    Lorenza (Guest) 29-12-2019 17:52

    Non vedo il mome di halep in nessun torneo, non si sa il perche?

    8
    Replica | Quota | 0
    Bisogna essere registrati per votare un commento!
    Nic (Guest) 29-12-2019 17:28

    Scritto da Carl
    Riassumendo la situazione attuale delle italiane, prima settimana (dal 4 gennaio):
    – Paolini e Trevisan* Int Shenzhen Q
    – Giorgi e Gatto-Monticone Int Auckland Q
    – Trevisan* W25 Camberra
    – Di Giuseppe W25 Camberra Q
    Seconda settimana:
    – Giorgi Int Hobart Q
    Apparentemente solo Errani e Cocciaretto non giocano prima delle qualificazioni AO.
    * Al momento ancora iscritta in entrambi

    Cocciaretto dovrebbe essere iscritta ad Auckland…era 179 al 16/11…quindi se è iscritta,è fuori di poco…

    7
    Replica | Quota | 1
    Bisogna essere registrati per votare un commento!
    +1: MarcoP
    massimo519 (Guest) 29-12-2019 16:56

    Forza Camila, tu lo sai, contro tutti e contro tutte puoi risalire presto!

    6
    Replica | Quota | 1
    Bisogna essere registrati per votare un commento!
    +1: il capitano
    Mario (Guest) 29-12-2019 14:38

    In questo momento Camila è l’unica per cui spenderei dei soldi per un biglietto

    5
    Replica | Quota | 1
    Bisogna essere registrati per votare un commento!
    +1: il capitano, ggbove@yahoo.it
    -1: Halep_forever
    Dr. J. (Guest) 29-12-2019 14:23

    @ Markux (#2488428)
    Non bisogna dimenticare che negli anni precedenti le italiane hanno vinto due Slam e 4 Fed Cup, cosa che non si era mai vista prima

    4
    Replica | Quota | 2
    Bisogna essere registrati per votare un commento!
    +1: pablox, il capitano
    Markux (Guest) 29-12-2019 12:30

    La situazione attuale delle Italiane è disastrosa!!! Speriamo nella generazione 2001-2002-2003 x vedere la luce…

    3
    Replica | Quota | 0
    Bisogna essere registrati per votare un commento!
    Gaz (Guest) 29-12-2019 12:03

    Auckland-Goerges e’un’altro connubio automatico,finale,semi e poi i 2 successi negli ultimi 4 anni.
    Torneo che desta curiosita’anche per la presenza di Serena e della next-gen.USA,nonche’per la presenza di Wozniacki e Navarro.

    2
    Replica | Quota | 1
    Bisogna essere registrati per votare un commento!
    +1: il capitano
    Carl 29-12-2019 10:40

    Riassumendo la situazione attuale delle italiane, prima settimana (dal 4 gennaio):
    – Paolini e Trevisan* Int Shenzhen Q
    – Giorgi e Gatto-Monticone Int Auckland Q
    – Trevisan* W25 Camberra
    – Di Giuseppe W25 Camberra Q

    Seconda settimana:
    – Giorgi Int Hobart Q

    Apparentemente solo Errani e Cocciaretto non giocano prima delle qualificazioni AO.

    * Al momento ancora iscritta in entrambi

    1
    Replica | Quota | 1
    Bisogna essere registrati per votare un commento!
    +1: Gianni da Firenze