Circuito ATP ATP, Copertina

ATP Stoccarda: Matteo Berrettini in semifinale

14/06/2019 13:00 235 commenti
Matteo Berrettini classe 1996
Matteo Berrettini classe 1996

Prima semifinale sull’erba, e quinta in carriera, per Matteo Berrettini, approdato al penultimo atto della “Mercedes Cup”.

Nei quarti il 23enne romano, numero 30 del ranking mondiale (“best”), ha rgolato per 63 63, in un’ora e 12 minuti di partita, lo statunitense Denis Kudla, numero 84 Atp, avversario sempre piuttosto ostico per lui a dispetto della classifica.

Prossimo avversario per Berrettini, che fin qui non ha ancora perso un set, il vincente del match tra il francese Lucas Pouille, numero 26 Atp, vincitore dell’edizione di due anni fa, ed il tedesco Jan-Lennard Struff, numero 38 Atp.



GER ATP Stuttgart 250 | Erba | e679.015 – Quarti di Finale


CENTER COURT – Ora italiana: 11:00 (ora locale: 11:00 am)
1. Denis Kudla USA vs Matteo Berrettini ITA

ATP Stuttgart
Denis Kudla
3
3
Matteo Berrettini
6
6
Vincitore: M. BERRETTINI

2. Jan-Lennard Struff GER vs [WC] Lucas Pouille FRA

ATP Stuttgart
Jan-Lennard Struff
6
6
Lucas Pouille
4
4
Vincitore: J. STRUFF

3. [Q] Dustin Brown GER vs [7] Felix Auger-Aliassime CAN (non prima ore: 15:00)

ATP Stuttgart
Dustin Brown
6
7
6
Felix Auger-Aliassime [7]
7
6
7
Vincitore: F. AUGER-ALIASSIME

4. Marton Fucsovics HUN vs [6] Milos Raonic CAN (non prima ore: 17:30)

ATP Stuttgart
Marton Fucsovics
4
4
Milos Raonic [6]
6
6
Vincitore: M. RAONIC






MERCEDES COURT – Ora italiana: 17:00 (ora locale: 17:00)
1. [1] John Peers AUS / Bruno Soares BRA vs [4] Oliver Marach AUT / Jurgen Melzer AUT

ATP Stuttgart
John Peers / Bruno Soares [1]
7
5
10
Oliver Marach / Jurgen Melzer [4]
6
7
6
Vincitori: PEERS / SOARES


TAG: , ,

235 commenti. Lasciane uno!

nadaluberalles (Guest) 15-06-2019 09:49

@ ilpallettaro (#2361183)

Certamente. A Bergamo era accompagnato da Volpini. Potevano replicare la stessa cosa a Stoccarda.
Ormai è andata, inutile rimuginarci sopra, guardiamola in positivo per il resto della stagione.
Ora aspettiamo di vederlo ad Halle ( vinta lo scorso anno da Coric) che come superficie, è molto più tecnica di Stoccarda, ma non così lenta come S-Hertogenbosch. Qui dovrebbe emergere il lavoro di allenamento fatto in questi mesi.

235
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Nicolantonio (Guest) 15-06-2019 09:30

Forse abbiamo trovato un campione vero.

234
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
ilpallettaro (Guest) 15-06-2019 09:12

Scritto da Spider 99

Scritto da Tifoso degli italiani
@ Rafworld (#2360971)
I due finalisti dell’Avvenire come ti sembrano? Li conosci?

Buoni ma nulla di pazzesco. I più forti 2003 italiani come Nardi tabacco tramontin hanno snobbato l’avvenire e lo stesso hanno fatto i big stranieri come rune e garfia. Ciavarella è addirittura 2004 ( fra i primi 2-3 in Italia), Piraino è un buon 2003 ma in Italia ne ha ce ne sono almeno 6-7 più forti, non è mai andato oltre i quarti di finale nei vari campionati italiani. Diciamo che il livello dell’avvenire non era granché quest’anno.

l’avvenire non da punti itf. va bene sei hai 14 anni, quest’anno andava bene per un 2005. già per un 2004, significa intraprendere una strada agonistica incentrata sul palmares junior e destinata a finire lì.
è un percorso che ha un suo senso se pensi di utilizzare quel palmares per cercare una borsa di studio sportiva di un college americano. per chi ha ambizioni di professionismo, non ha senso.

233
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
ilpallettaro (Guest) 15-06-2019 09:09

Scritto da nadaluberalles
Guardando i tabelloni di Sinner e Coric ho fatto un’incredibile scoperta:
Ebbene partendo dalla vittoria di Sinner a Bergamo, fino ad oggi, il suo team è stato sempre o accanto a lui (Alicante, Barletta, Ostrava, Lione) o accanto a Coric (Indian Wells, Montecarlo, Madrid, French Open), o li ha fatti partecipare entrambi nello stesso torneo (Budapest, Roma, S-Hertogenbosch).
.
Sapete in quali tornei era assente Piatti perché doveva fare il coach a Coric?
1) Bergamo (Coric ha giocato il 21-02 a Marsiglia, perdendo)
2) Trento (Coric ha giocato 26/02-01/03 a Dubai )
3) Santa Margherita di Pula ( Coric ha giocato 22/03-28/3 a Miami)
Il punto importante è che Sinner non solo può giocare senza il main coach accanto… ma ha dimostrato di giocare pure bene ( ha vinto tutti e tre i tornei !!!). Per cui la teoria secondo la quale dovevano andare tutti in Olanda, viene clamorosamente a cadere.
Sinner poteva andare a Stoccarda, dunque. E probabilmente avrebbe fatto pure bene….

sinner è sempre accompagnato da qualcuno dello staff di piatti.

232
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
ilpallettaro (Guest) 15-06-2019 09:05

Scritto da Rafworld
Piccolo O.T.
In Germania nel G1 tre italiani in semifinale. Il 2002 Gigante, il 2002 Maestrelli e (finalmente) Nardi 2003 che hanno eliminato ai quarti rispettivamente la testa di serie numero 3, 2 e 9. Un finalista sicuramente sarà italiano e uscirà dal confronto tra Maestrelli e Nardi. Volevo contestualmente fare delle riflessioni sui nostri junior.
A livello di 2001 pare che stiamo alla grande per il futuro con sinner n°1 atp tra gli under 18 oltre ai vari Zeppieri, Passaro, Arnaldi, Maggioli, Moroni F. e anche tanti altri;
Anche a livello di 2002 i presupposti dicono bene con Musetti a fare da apripista essendo N°1 al mondo nel ranking junior e n°3 al mondo tra gli under 18 nella classifica atp; oltre poi a Cobolli N° 24 del ranking, Darderi, Tabacco, Vincent Ruggeri, Grammaticopolo, Maestrelli, Gigante ; per questi ultimi tre in particolare si può dire che abbiano iniziato il percorso junior solo quest’anno con risultati eccellenti e imprevisti.
Un po’ più indecifrabile la situazione tra i 2003. C’è Nardi che sicuramente è tra i migliori al mondo della sua classe ma in questo periodo è un po’ oscurato, per motivi anche legati ai suoi infortuni che non gli fanno trovare continuità, da altri 2003 che stanno ottenendo dei risultati pazzeschi. Penso ad Alcaraz Garfia oppure a Rune fresco vincitore del Roland Garros ma anche a Damm semifinalista al roland o Kodat finalista al roland o anche Mochizuchi (anche lui semifinalista). Dietro Nardi tra i 2003 italiani invece c’è il solo Tabacco e poi per il momento poco altro. Qualcun altro sicuramente arriverà l’anno prossimo; Tra i 2004 invece ancora nulla di rilievo. C’è Minichini di cui si dice un gran bene, ma al momento a livello internazionale ancora poco o nulla. Insomma a differenza delle classi 97-98-99-2000 dove stiamo messi abbastanza maluccio (abbiamo come elemento di spicco per adesso solo Moroni nei primi 300 al mondo e in particolare la classe 2000 sembra essere sparita dai radar), le classi 01-02 sembrano quelle destinate a darci più soddisfazioni. Voi che ne pensate?

sinner è un fenomeno, piatti ha capito che c’era terreno fertile e dopo due anni di lavoro praticamente solo sugli appoggi stanno arrivando i primi risultati.
musetti l’avevo visto 15enne e mi aveva impressionato. visto oggi, è sicuramente uno che può provarci ma per lui l’impatto con il mondo pro sarà molto più difficile: i fondamentali sono ancora troppo leggeri, ha comunque una buonissima tecnica di base percui può darsi un po’ di anni. fossi in lui, andrei da piatti per costruirmi, ammesso che piatti sia interessato.
nardi molto giovane, boh.
tra i 2004, non ho visto nessun musetti per ora. tutti ottimi giocatori, bel dritto, bel rovescio, bel servizio, ma nulla che faccia pensare che siano in grado di provarci.

231
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Spider 99 (Guest) 15-06-2019 08:54

Scritto da Tifoso degli italiani
@ Rafworld (#2360971)
I due finalisti dell’Avvenire come ti sembrano? Li conosci?

Buoni ma nulla di pazzesco. I più forti 2003 italiani come Nardi tabacco tramontin hanno snobbato l’avvenire e lo stesso hanno fatto i big stranieri come rune e garfia. Ciavarella è addirittura 2004 ( fra i primi 2-3 in Italia), Piraino è un buon 2003 ma in Italia ne ha ce ne sono almeno 6-7 più forti, non è mai andato oltre i quarti di finale nei vari campionati italiani. Diciamo che il livello dell’avvenire non era granché quest’anno.

230
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Tifoso degli italiani (Guest) 15-06-2019 01:37

@ Rafworld (#2360971)

I due finalisti dell’Avvenire come ti sembrano? Li conosci?

229
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Tifoso degli italiani (Guest) 15-06-2019 01:22

@ nadaluberalles (#2361079)

Invece è andato in Olanda e… ha fatto bene lo stesso.

228
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Simone (Guest) 15-06-2019 00:30

@ Simone (#2361108)

Cosa è successo nel 2011?

227
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Simone (Guest) 15-06-2019 00:29

@ DYLAN1998 (#2360979)

Scritto da DYLAN1998

Scritto da Tony_65

Scritto da Peppe
Berrettini è un ’96 ma per via dei ben noti infortuni può essere inserito fra i 97 o anche i 98. Guardate il numero di partite da prof. di Matteo e quelle di Tsitsipas, direi che si avvicinano, soprattutto gli atp

Concordo, la crescita in classifica e naturalmente tecnica, di Tsitsipas e di Berrettini è similare, senza gli infortuni Berrettini sarebbe andato di pari passo al greco

Secondo me se non avesse mangiato i fagioli quella maledetta sera del 2011 avrebbe già conseguito il Career Grand Slam..

226
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Simone (Guest) 15-06-2019 00:29

@ DYLAN1998 (#2360979)

Scritto da DYLAN1998

Scritto da Tony_65

Scritto da Peppe
Berrettini è un ’96 ma per via dei ben noti infortuni può essere inserito fra i 97 o anche i 98. Guardate il numero di partite da prof. di Matteo e quelle di Tsitsipas, direi che si avvicinano, soprattutto gli atp

Concordo, la crescita in classifica e naturalmente tecnica, di Tsitsipas e di Berrettini è similare, senza gli infortuni Berrettini sarebbe andato di pari passo al greco

Secondo me se non avesse mangiato i fagioli quella maledetta sera del 2011 avrebbe già conseguito il Career Grand Slam..

225
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Morenomcrae (Guest) 14-06-2019 22:59

@ nadaluberalles (#2361079</a@ Egadur (#2360765)

Cavolo pure io l’ho paragonato a Roddik;un po’ per il gioco un po’ per l’atteggiamento in campo.

224
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
nadaluberalles (Guest) 14-06-2019 22:49

Guardando i tabelloni di Sinner e Coric ho fatto un’incredibile scoperta:
Ebbene partendo dalla vittoria di Sinner a Bergamo, fino ad oggi, il suo team è stato sempre o accanto a lui (Alicante, Barletta, Ostrava, Lione) o accanto a Coric (Indian Wells, Montecarlo, Madrid, French Open), o li ha fatti partecipare entrambi nello stesso torneo (Budapest, Roma, S-Hertogenbosch).
.
Sapete in quali tornei era assente Piatti perché doveva fare il coach a Coric?
1) Bergamo (Coric ha giocato il 21-02 a Marsiglia, perdendo)
2) Trento (Coric ha giocato 26/02-01/03 a Dubai )
3) Santa Margherita di Pula ( Coric ha giocato 22/03-28/3 a Miami)

Il punto importante è che Sinner non solo può giocare senza il main coach accanto… ma ha dimostrato di giocare pure bene ( ha vinto tutti e tre i tornei !!!). Per cui la teoria secondo la quale dovevano andare tutti in Olanda, viene clamorosamente a cadere.
Sinner poteva andare a Stoccarda, dunque. E probabilmente avrebbe fatto pure bene….

223
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Antonello
-1: Ken_Rosewall
Catone75 14-06-2019 21:12

@ Tony_65 (#2360972)

A me invece viene il sospetto che il grave infortunio subito non sia stato in assoluto solo un male x il nostro amato Berretto. Gli ha consentito di lavorare duro per parecchi mesi in palestra e quando è tornato il fisico era, ed è, eccezionale. Prima era troppo esile. Manca la controprova certo, però le sue stesse dichiarazioni testimoniano quando gli sia servito quel duro lavoro lontano dai campi da tennis

222
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
sander (Guest) 14-06-2019 20:48

Scritto da nadaluberalles

Scritto da bratislava
@ nadaluberalles (#2360709)
Cinque anni di differenza a questa età fanno tutta la differenza del mondo. Paragone fuorviante

Ok, ho capito, Sinner deve fare gavetta, formazione, apprendistato, collaborazione, junior, e poi a 32 anni sarà pronto, forse…
.
Nel frattempo guardiamo Anisimova al Roland Garros, o Auger- Aliassime negli states, o Andreescu o Potapova…. ( tutti/e con 17/18 anni d’età…, cioè la stessa di Sinner)

Non puoi che essere un troll, altrimenti sarei dispiaciuto per te.

221
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: FORZA ITALIA
Tony_65 (Guest) 14-06-2019 20:39

Scritto da Much
La stagione di Berrettini sta diventando veramente importante: oggi ha vinto la 21ma partita Atp e siamo solo a giugno, entra prepotentemente (almeno) nei primi 25 della classifica e sembra aver raggiunto una nuova consapevolezza sull’erba (non so’ se avete visto con che disinvoltura ha trasformato il match point contro il neo-top10 Khachanov?).
Ora con Struff sarà un’altro match molto tosto, il tedesco sta nel momento più alto della sua carriera (è 26 nella race, Berretto 21).
Berrettini comunque sembra ormai competitivo su tutte le superfici, in questo erede di Seppi vincitore Atp su tre superfici.
Insomma, bei tempi per noi tifosi del tennis italico, abituati a vacche piuttosto magre: ora in pochi mesi ci ritroviamo con un top10, una semifinale Slam, vari vincitori di tornei Atp, 20 giocatori nei 200 (un mese fa) e il miglior 17enne al mondo ….
Forza Berets!

Aggiungerei anche il N.1 attuale del ranking mondiale juniores Musetti

220
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Wimbledon
lesser (Guest) 14-06-2019 20:14

semifinale non facile ma se gioca bene si può vincere facilmente se gioca così,coris oggi se le cavata per un soffio quello mi secca

219
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
ItalyFirst (Guest) 14-06-2019 19:58

Una finale Berretto – Raonic sarebbe una splendida partita…

218
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: FORZA ITALIA
ItalyFirst (Guest) 14-06-2019 19:55

@ Spider 99 (#2360994)

Ed in piu’ ha the magician Santoro come coach!
Santoro era funanbolico come giocatore!

217
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: FORZA ITALIA
nadaluberalles (Guest) 14-06-2019 19:54

Scritto da Gogo
@ nadaluberalles (#2360997)
Per me sei un pagliaccio

E tu, per me, uno che non ha mai imparato l’educazione, quindi?

216
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Ken_Rosewall
Gogo (Guest) 14-06-2019 19:45

@ nadaluberalles (#2360997)

Per me sei un pagliaccio

215
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: FORZA ITALIA
zedarioz 14-06-2019 19:29

Ci sono notizie delle quali di Halle?

214
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
nadaluberalles (Guest) 14-06-2019 19:23

utente FORZA ITALIA
visto che dopo il mio invito a scrivermi una replica a parole hai preferito continuare a mettere pollici, ne deduco che non ti piace scrivere e che devi essere “almeno” cugino di Riccardo Piatti. Altrimenti non si spiegherebbe tale assiduità di mettere pollici in un forum di tennis per un intera giornata…

Ok, allora dì pure a tuo cugino che oggi l’ho criticato e che tu l’hai difeso a suon di pollici… 😀

213
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: DYLAN1998
Spider 99 (Guest) 14-06-2019 19:17

Scritto da ItalyFirst
Raonic risulta amabile come un ladro che ti svaligia la casa, ma ha il pregio di interpretare il tennis su erba alla vecchia maniera, con un quasi sistematico S&V, persino sulla seconda di servizio, e’ cio me lo rende un po’ piu’ simpatico…

Ragazzi Raonic è un signor giocatore. Non dimentichiamo che è stato numero 3 atp e ha fatto finale a Wimbledon, risultato che ad esempio un sasha zverev ancora sogna…domani bel derby canadese nell’altra semi con FAA che nel 2019 ha fatto il salto di qualità..

212
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: FORZA ITALIA, Ken_Rosewall
MarcoP 14-06-2019 18:55

Scritto da Much
La stagione di Berrettini sta diventando veramente importante: oggi ha vinto la 21ma partita Atp e siamo solo a giugno, entra prepotentemente (almeno) nei primi 25 della classifica e sembra aver raggiunto una nuova consapevolezza sull’erba (non so’ se avete visto con che disinvoltura ha trasformato il match point contro il neo-top10 Khachanov?).
Ora con Struff sarà un’altro match molto tosto, il tedesco sta nel momento più alto della sua carriera (è 26 nella race, Berretto 21).
Berrettini comunque sembra ormai competitivo su tutte le superfici, in questo erede di Seppi vincitore Atp su tre superfici.
Insomma, bei tempi per noi tifosi del tennis italico, abituati a vacche piuttosto magre: ora in pochi mesi ci ritroviamo con un top10, una semifinale Slam, vari vincitori di tornei Atp, 20 giocatori nei 200 (un mese fa) e il miglior 17enne al mondo ….
Forza Berets!

Concordo.

P.S. La semi slam non è proprio di pochi mesi fa.

211
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Much (Guest) 14-06-2019 18:32

La stagione di Berrettini sta diventando veramente importante: oggi ha vinto la 21ma partita Atp e siamo solo a giugno, entra prepotentemente (almeno) nei primi 25 della classifica e sembra aver raggiunto una nuova consapevolezza sull’erba (non so’ se avete visto con che disinvoltura ha trasformato il match point contro il neo-top10 Khachanov?).
Ora con Struff sarà un’altro match molto tosto, il tedesco sta nel momento più alto della sua carriera (è 26 nella race, Berretto 21).
Berrettini comunque sembra ormai competitivo su tutte le superfici, in questo erede di Seppi vincitore Atp su tre superfici.
Insomma, bei tempi per noi tifosi del tennis italico, abituati a vacche piuttosto magre: ora in pochi mesi ci ritroviamo con un top10, una semifinale Slam, vari vincitori di tornei Atp, 20 giocatori nei 200 (un mese fa) e il miglior 17enne al mondo ….
Forza Berets!

210
Replica | Quota | 4
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Catone75, Il peccatore, FORZA ITALIA, Ken_Rosewall
DYLAN1998 14-06-2019 18:32

Scritto da Tony_65

Scritto da Peppe
Berrettini è un ’96 ma per via dei ben noti infortuni può essere inserito fra i 97 o anche i 98. Guardate il numero di partite da prof. di Matteo e quelle di Tsitsipas, direi che si avvicinano, soprattutto gli atp

Concordo, la crescita in classifica e naturalmente tecnica, di Tsitsipas e di Berrettini è similare, senza gli infortuni Berrettini sarebbe andato di pari passo al greco

Secondo me se non avesse mangiato i fagioli quella maledetta sera del 2011 avrebbe già conseguito il Career Grand Slam..

209
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
ItalyFirst (Guest) 14-06-2019 18:25

Raonic risulta amabile come un ladro che ti svaligia la casa, ma ha il pregio di interpretare il tennis su erba alla vecchia maniera, con un quasi sistematico S&V, persino sulla seconda di servizio, e’ cio me lo rende un po’ piu’ simpatico…

208
Replica | Quota | 5
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Catone75, FORZA ITALIA, Ken_Rosewall, sonia609, Deliciano
Tony_65 (Guest) 14-06-2019 18:14

Scritto da Peppe
Berrettini è un ’96 ma per via dei ben noti infortuni può essere inserito fra i 97 o anche i 98. Guardate il numero di partite da prof. di Matteo e quelle di Tsitsipas, direi che si avvicinano, soprattutto gli atp

Concordo, la crescita in classifica e naturalmente tecnica, di Tsitsipas e di Berrettini è similare, senza gli infortuni Berrettini sarebbe andato di pari passo al greco

207
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Rafworld (Guest) 14-06-2019 18:11

Piccolo O.T.
In Germania nel G1 tre italiani in semifinale. Il 2002 Gigante, il 2002 Maestrelli e (finalmente) Nardi 2003 che hanno eliminato ai quarti rispettivamente la testa di serie numero 3, 2 e 9. Un finalista sicuramente sarà italiano e uscirà dal confronto tra Maestrelli e Nardi. Volevo contestualmente fare delle riflessioni sui nostri junior.
A livello di 2001 pare che stiamo alla grande per il futuro con sinner n°1 atp tra gli under 18 oltre ai vari Zeppieri, Passaro, Arnaldi, Maggioli, Moroni F. e anche tanti altri;
Anche a livello di 2002 i presupposti dicono bene con Musetti a fare da apripista essendo N°1 al mondo nel ranking junior e n°3 al mondo tra gli under 18 nella classifica atp; oltre poi a Cobolli N° 24 del ranking, Darderi, Tabacco, Vincent Ruggeri, Grammaticopolo, Maestrelli, Gigante ; per questi ultimi tre in particolare si può dire che abbiano iniziato il percorso junior solo quest’anno con risultati eccellenti e imprevisti.
Un po’ più indecifrabile la situazione tra i 2003. C’è Nardi che sicuramente è tra i migliori al mondo della sua classe ma in questo periodo è un po’ oscurato, per motivi anche legati ai suoi infortuni che non gli fanno trovare continuità, da altri 2003 che stanno ottenendo dei risultati pazzeschi. Penso ad Alcaraz Garfia oppure a Rune fresco vincitore del Roland Garros ma anche a Damm semifinalista al roland o Kodat finalista al roland o anche Mochizuchi (anche lui semifinalista). Dietro Nardi tra i 2003 italiani invece c’è il solo Tabacco e poi per il momento poco altro. Qualcun altro sicuramente arriverà l’anno prossimo; Tra i 2004 invece ancora nulla di rilievo. C’è Minichini di cui si dice un gran bene, ma al momento a livello internazionale ancora poco o nulla. Insomma a differenza delle classi 97-98-99-2000 dove stiamo messi abbastanza maluccio (abbiamo come elemento di spicco per adesso solo Moroni nei primi 300 al mondo e in particolare la classe 2000 sembra essere sparita dai radar), le classi 01-02 sembrano quelle destinate a darci più soddisfazioni. Voi che ne pensate?

206
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Cogito ergo sum; gli uomini hanno incominciato a filosofare a causa della meraviglia; io so di non sapere; l’uomo è una corda tesa fra la bestia e il superuomo (Guest) 14-06-2019 18:07

Ragazzi scusate se cambio tema ma penso interessi anche a voi… avete sentito della convocazione di Fognini per la Laver Cup (torneo che poco mi cale)? Nel caso leggetevi i commenti su Twitter per vedere quanto “amore” sia diffuso per il nostro…

205
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
mauro59 (Guest) 14-06-2019 17:55

Scritto da Tifoso degli italiani

Scritto da Massimiliano

Scritto da mauro59
La cosa che mi fa piacere in modo particolare è che un giocatore che due anni fa era leader nei circuiti challenge oggi arriva a queste imprese, anche con relativa facilità e nei messaggi la cosa appare più che normale, anzi vedo molto più entusiasmo per la vittoria di Roncalli in un incontro di World Tour. E’ la dimostrazione che la sua grande forza è penetrata in automatico nel nostro sistema percettivo.

Per la precisione, Matteo vinse Bergamo 1 anno e 4 mesi fa. Frequenta quindi gli Atp (tranne con le dovute parentesi di Irving e Phoenix) da poco piu di un anno. Due titoli… una finale persa… e top 30. Scusate se è poco…

Verissimo, fino al 2017 non aveva messo piede in un tabellone principale di un torneo atp (ad eccezione di Roma, dove ebbe una Wc). Frequenta il circuito maggiore solo dal 2018, abbastanza in ritardo rispetto a molti suoi coetanei del 95/97, ma ha vinto un titolo al suo primo anno e già un secondo in questo 2019.
Tantissima roba…

E già viene trattato con la stessa normalità dei big come Nadal Federer e compagnia bella ed è positivo, visto che ci siamo troppo abituati a leggere giustificazioni in sconfitte dei nostri con rank 600 ed oltre del tipo: ” si ma nel Medio Evo l’avversario era top 200…”. Ben venga questa normalità e consapevolezza di forza….

204
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
borsir (Guest) 14-06-2019 17:50

Brown dal vivo l’ho visto perdere da Bolelli . Io giocavo come Brown ,su terra , perchè non possedevo un palleggio sufficiente…ergo…

P.S. con Zverev gli ho visto fare cose strepitose anche in palleggio

203
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
DYLAN1998 14-06-2019 17:47

Grande Felix! L’avevo dato per spacciato.. vittoria importante che dà fiducia..

202
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Il Biscottone spagnolo (Guest) 14-06-2019 17:39

Scritto da furborovescio
Povero Dreddy, che partita ha gettato…

eh si 😥

201
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!