Il torneo di Roma tiro a volo Copertina, WTA

Itf Roma – Antico Tiro a Volo: Sorteggiati i Tabelloni. C’è anche Sara Errani “Ho ancora tanti obiettivi”

09/06/2019 22:43 25 commenti
Sara Errani nella foto
Sara Errani nella foto

Sono stati sorteggiati il tabellone principale e le qualificazioni dell’Itf Roma – Antico Tiro a Volo, il torneo internazionale femminile dal montepremi di $60.000 in programma da lunedì 10 a domenica 16 giugno. Il circolo capitolino Antico Tiro a Volo è pronto ad ospitare l’undicesima edizione di uno degli eventi maggiormente prestigiosi del panorama tennistico italiano.

Errani contro Sabino al primo turno – Al primo turno del tabellone principale Sara Errani affronterà la wild card Lisa Sabino, svizzera classe ’86, attuale numero 411 del mondo che si allena a Roma con coach Alessandro Galli. Un esordio insidioso per la finalista del Roland Garros 2012, alla caccia di punti preziosi per risalire la classifica WTA. “Sono contentissima di essere qui – ha dichiarato Errani dopo essersi allenata all’Antico Tiro a Volo –, vediamo come andrà il torneo. Sono tornata dopo 12 anni, è un torneo che mi piace e in cui si sta bene. Gli attimi migliori della mia carriera? Sono concentrata sul futuro, ho ancora tanti obiettivi. Quando mi ritirerò avrò tempo per guardarmi indietro e tornare con la mente a ciò che di bello ho conquistato negli anni. Ma non è ancora arrivato quel momento”.

Pieri sfida la numero 1 Voegele – Sorteggio sfortunato per Jessica Pieri, che se la vedrà con la testa di serie numero 1 Stefanie Voegele: la toscana classe ’97 proverà a confermare quanto di buono ottenuto all’Antico Tiro a Volo negli anni, con una semifinale e un quarto di finale raggiunti, quest’ultimo lo scorso anno. Molto interessanti anche i match tra Martina Di Giuseppe e Paula Ormaechea, quello tra Anastasia Grymalska ed Anna Tatishvili e la sfida fra Elisabetta Cocciaretto e Valentini Grammatikopoulou. Si parte lunedì alle ore 10.00: in campo i match del tabellone di qualificazioni che vede in gara ben 13 giocatrici italiane, tra le quali Deborah Chiesa e Camilla Rosatello. Il grande tennis infiamma la capitale.


TAG: ,

25 commenti. Lasciane uno!

Stefano (Guest) 12-06-2019 08:53

Sara ha guadagnato 13,17 milioni di dollari, secondo voi glieli hanno regalati?
Quante vite dovete lavorare per arrivare a questa cifra?
Direi che i fatti parlano da soli… Lasciatela giocare e sono certo che l’80% di chi la critica neanche al servizio da sotto sarebbe in grado di rispondere.

25
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Fabio (Guest) 11-06-2019 09:15

@ ItalyFirst (#2358736)

La mente è così…..checché ne dica lei ha già staccato la spina! Purtroppo x lei.

24
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
ItalyFirst (Guest) 11-06-2019 08:30

Lasciando da parte ogni altra questione, mi pongo e vi pongo una questione tecnica. Ma questa incredibile involuzione a livello di servizio, da cosa puo’ dipendere? Una giocatrice professionista che disimpara a tirare un colpo che gioca da una vita tennistica e’ un caso unico credo. Non ha mai avuto un servizio killer, ma cometteva un doppio fallo a torneo. Per rendervi l’idea di quanto questa situazione mi lasci basito,l’esempio che mi viene in mente e’ quello di un ciclista professionista che non sia piu’ in grado di rimanere in equilibrio sulla sua biciletta da corsa. Qualche utente gentile saprebbe fornire una teoria plausibile sulla questione perchè di spegazioni sensate non riesco a darmene.

23
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Oscarolibero (Guest) 11-06-2019 02:53

La Errani non è una campionessa come campione non è Fognini. Anzi: il buon Fabio lo è sicuramente meno di Sara. I campioni sono altra cosa, loro li definirei ” onesti mestieranti della racchetta ” con qualche picco di ottimo livello. Ma non si possono certo definire campioni. Lasciamo stare Federer, Djokovic e Nadal ma se Fognini è un campione come definire un Berdych, piuttosto che uno Tsonga, Ferrer, Cilic, Nishikori etc ?

22
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Luca73 10-06-2019 22:55

Scritto da Massimo Giletti
Io so per certo che aprirà un negozio di pasta fresca a fine carriera.

Commento miserabile

21
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Koko (Guest) 10-06-2019 21:58

Errani è stata forte in un interregno tennistico in cui le stangone erano anche poco pazienti e fallosissime! Oggi ogni giocatrice la sovrasta di fisico, serve semi-bombe e corre quanto e più di lei. Il prototipo Kerberistico ne ha minato le potenzialità riproponendole similari ma su un telaio più grande e potente!

20
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: La zia di Tsitsipas commessa da Pittarossa
Leandro (Guest) 10-06-2019 19:05

Io tifo Giorgia Marchetti stasera ! Vai Giorgia sei il top!

19
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
emma\ (Guest) 10-06-2019 17:13

Per imparare a battere bene dal sotto prova col tamburello……

18
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Bar 10-06-2019 15:23

Scritto da Miomao

Scritto da Magictennis
Il grande campione è quello che sa mostrarsi in carne ed ossa anche fuori dall’Olimpo. Livio Berruti, uno dei più grandi di tutti i tempi, a fine carriera arrivava sempre ultimo, ma ciò non ha intaccato il suo mito. Si è campioni anche sapendo mostrare i segni del tempo.

Vero, ma la Errani non è mai stata una campionessa!

Che cosa bisogna fare per essere degni di essere chiamati campioni da te? Vincere i 4 tornei del grande slam in un anno e rimanere 10 anni al numero uno del ranking mondiale.

A me, invece, pare che i top ten e i finalisti di tornei slam possano essere chiamati campioni senza ombra di dubbio. Può non piacere il tennis di Sara, ma non metterla tra le campionesse mi pare un eccesso. Se non avesse giocato all’epoca di Schiavone, Errani, Vinci e Pennetta, forse godrebbe di maggiore considerazione da parte tua e di altri (come ne gode, giustamente, il nostro campione Fognini).

17
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: ASHTONEATON
LuchinoVisconti (Guest) 10-06-2019 13:42

Il grandangolo, il teleobiettivo e lo zoom.

16
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Riccardo (Guest) 10-06-2019 13:21

@ Miomao (#2358233)

Non diciamo esagerazioni!
Non sarà una campionessa ma una che ha fatto finale al RG e che è stata anni stabilmente nei 10 se non è una campionessa poco ci manca.
Altrimenti ammazziamo anche Fognini che non ha mai fatto niente di tutto questo.

15
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
mauro59 (Guest) 10-06-2019 13:20

Si. Il primo obiettivo è mettere una palla di servizio in campo e in maniera decente.

14
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
fabious (Guest) 10-06-2019 12:56

Ma se la Sara decide di continuare a giocare, ke fastidio puo’ dare ai commentatori del sito?

13
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
pablito 10-06-2019 12:42

“Il grande tennis infiamma la Capitale…”
Ma dai… !!!
Ridicolo.

12
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Pietrosan 10-06-2019 11:12

Fanno vedere in streaming le qualificazioni
http://live.itftennis.com/en/live-streams/video.php?vid=18396829

11
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Bea (Guest) 10-06-2019 11:02

@ Massimo Giletti (#2357972)

Che battuta infelice….

10
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Bar
Nadia (Guest) 10-06-2019 11:00

@ Massimo Giletti (#2357972)

Caspita che cattiveria.

9
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Bar
Carl 10-06-2019 10:49

Non capisco perché non sono stati pubblicati i tabelloni.

La migliore italiana presente è Di Giuseppe, #5 nazionale, ed unica delle nostre con ranking migliore di 300.

8
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Miomao (Guest) 10-06-2019 10:24

Scritto da Magictennis
Il grande campione è quello che sa mostrarsi in carne ed ossa anche fuori dall’Olimpo. Livio Berruti, uno dei più grandi di tutti i tempi, a fine carriera arrivava sempre ultimo, ma ciò non ha intaccato il suo mito. Si è campioni anche sapendo mostrare i segni del tempo.

Vero, ma la Errani non è mai stata una campionessa!

7
Replica | Quota | -2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Bar, ASHTONEATON
Magictennis (Guest) 10-06-2019 10:14

Il grande campione è quello che sa mostrarsi in carne ed ossa anche fuori dall’Olimpo. Livio Berruti, uno dei più grandi di tutti i tempi, a fine carriera arrivava sempre ultimo, ma ciò non ha intaccato il suo mito. Si è campioni anche sapendo mostrare i segni del tempo.

6
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Bar
Henry (Guest) 10-06-2019 09:49

@ alcor (#2358191)

Pigliare qualche piccione..?

5
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Bar
Luigi (Guest) 10-06-2019 09:11

@ alcor (#2358191)

riprendere fiducia con una striscia vincente

4
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Bar
alcor (Guest) 10-06-2019 09:06

Che tristezza vederla in questi tornei. Ma l’amor proprio dove è andato a finire. Che obiettivi puoi avere all’ITF del Tiro a Volo?

3
Replica | Quota | -4
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Sisifo, Pietrosan, Bar, ASHTONEATON
ilpallettaro (Guest) 10-06-2019 08:46

l’obbiettivo di sara è riuscire a servire.
il fatto che venga considerata una ultra trentenne non professionista una avversaria insidiosa, la dice tutta.

2
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Massimo Giletti 09-06-2019 23:14

Io so per certo che aprirà un negozio di pasta fresca a fine carriera.

1
Replica | Quota | -2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Bar, ASHTONEATON