Notizie dal mondo Copertina, Generica

20 anni fa l’esordio negli Slam di Roger Federer

25/05/2019 10:10 24 commenti
Roger Federer, classe 1981 e n.3 ATP
Roger Federer, classe 1981 e n.3 ATP

Vent’anni di Slam, venti titoli. Era il 25 maggio 1999 quando Roger Federer si approcciava al mondo dei Major, esordendo al Roland Garros contro Pat Rafter e venendo sconfitto al primo turno. Da quella partita persa contro l’australiano Roger Federer ne ha fatta di strada, conquistando 20 titoli del Grande Slam (6 Australian Open, 1 Roland Garros, 8 Wimbledon e 5 US Open).

Ora, a tre anni dall’ultima partita sulla terra parigina, Roger tornerà a giocare al Philippe Chatrier, per incantare nuovamente la platea francese che tanto attendeva il ritorno del Re. “Sono felice di essere di nuovo qui, mi mancava questo torneo”, ha dichiarato l’elvetico. E siamo sicuri che anche al Roland Garros mancasse Roger Federer, che dopo 20 anni continua ad emozionare gli amanti del tennis di tutto il globo.

Ricordiamo che domani ci sarà l’esordio dell’attuale n.3 del mondo al Roland Garros contro il nostro Lorenzo Sonego.


TAG:

24 commenti. Lasciane uno!

Daniele (Guest) 26-05-2019 12:46

@ GIALAPPA SBANDY REMIX (#2345261)
Maiuscoli che intanto “FEDERER HA VINTO IL ROLAND GARROS senza Nadal…” ma mi pare che Nadal ci fosse, uscì con Soderling ai quarti, o no? se valesse questo concetto allora Federer avrebbe vinto diversi Wimbledon solo perché non c’era Nadal (in finale)

24
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
GIALAPPA SBANDY REMIX 26-05-2019 00:16

Scritto da Wimbledon
@ GIALAPPA SBANDY REMIX (#2345261)
@ GIALAPPA SBANDY REMIX (#2345261)
Secondo me non la pensiamo tanto diversamente.
Sei d’accordo con me che RF sia il piu’ “vincente”, e lo dicono i numeri.
Il piu’ forte di sempre?
Magari non e’ essuno tra quelli citati.
Magari e’ il Djokovic del 2011 ( un po’ come la Stefy Graf del 1988.)
Se mi chiedi quello che mi piaceva di piu’ veder giocare non ho dubbi: ” the Genius”…

Tra il più vincente ed il più grande c’è una bella differenza come concetto.
Il più divertente tra i grandissimi è Yannick Noah, ma anche qui in base a gusti personali.
Nella lista avevo dimenticato il mio preferito anni ’70 : il Jimbo, Jimmy Connors, un altro dalla carriera lunghissima, ma ai suoi tempi rimanere ai vertici voleva dire raggiungere una semifinale agli US Open, ed era già uno stramiracolo !
Modifico : non l’avevo dimenticato : nel livello n.2 l’avevo messo.
Livello 2 dei fuoriclasse assoluti, non è una Serie B, insomma.

23
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
GIALAPPA SBANDY REMIX 26-05-2019 00:12

https://www.itftennis.com/procircuit/players/player/profile.aspx?PlayerID=10019424
Se ne trovano di tutti i colori ! Pure Manuel Jorquera ( il grande Manolo che forse in un future ha perso una partita per errore di conteggio arbitrale … ) che rifila un 6-1 a Federer !
Nel 2006 anno in cui era quasi imbattibile … perdeva contro Nadal !
Tra quelli che sono mancati nell’era Nadal – Federer, troviamo Richard Gasquet. Ed anche Gael Monfils.
Non sono riusciti ad esplodere come gli altri fenomeni. Se ce l’avessero fatta, si sarebbe avuta una spartizione di Grandi Slam come negli anni precedenti.
Dimenticavo un torneo di Dubai dove un tennista del Kuwait sconosciutissimo … aveva portato al TB Roger Federer ! Incredibilissimo ma vero !

22
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Wimbledon 25-05-2019 23:20

@ GIALAPPA SBANDY REMIX (#2345261)

@ GIALAPPA SBANDY REMIX (#2345261)

Secondo me non la pensiamo tanto diversamente.

Sei d’accordo con me che RF sia il piu’ “vincente”, e lo dicono i numeri.

Il piu’ forte di sempre?

Magari non e’ essuno tra quelli citati.

Magari e’ il Djokovic del 2011 ( un po’ come la Stefy Graf del 1988.)

Se mi chiedi quello che mi piaceva di piu’ veder giocare non ho dubbi: ” the Genius”…

21
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
GIALAPPA SBANDY REMIX 25-05-2019 22:49

La curiosità : quando Federer giocava la prima partita in un torneo del Grande Slam Lorenzo Sonego aveva 4 anni e 2 settimane.
Forse aveva preso in mano la racchetta da qualche giorno … 😮

20
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
GIALAPPA SBANDY REMIX 25-05-2019 22:45

Anche il paragone con Nadal non ha senso : per via appunto della differenza di età di 5 anni ( nella normalità dei casi mezza carriera per un tennista professionista ).
Dal 2011 in poi infatti, si hanno 8 tornei del Grande Slam vinti da Nadal, contro 4 di Federer. Il doppio a favore di Nadal.
Ma ovvio : differenza di età.
Nadal comunque ha un rendimento in termini dj vittorie nello Slam, più esteso nel tempo, anche per via del Roland Garros.
Federer ha il rendimento più concentrato in una fascia di 5 anni.
Dovrebbe essere il contrario, un tennis più logorante come quello di Nadal dovrebbe portare ad un picco e poi il logorio non dare più spazio a successi di massimo livello.
Ma la cosa si spiega, perchè al contrario, il tennis di Federer, più delicato e più basato sulla sensibilità e precisione, risente di più del calo fisico.
Federer gioca più semplice e pulito, punti più corti, vincenti più rapidi, ma appena cala la forma fisica, il controllo diminuisce.
Invece per Nadal, anche se cala un attimo la forma fisica, la precisione non ne risente. Il margine d’errore è superiore.

19
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
GIALAPPA SBANDY REMIX 25-05-2019 22:37

Federer vs Borg.
A 25 anni Federer aveva vinto 9 tornei del Grande Slam, contro gli 11 di Borg. Ma poi Borg non ne ha più nemmeno giocati.
Infine : anche per Federer, come per ogni tennista, il miglior rendimento qualitativo si ha avuto fino ai 25-27 anni. Poi il declino, relativamente al suo rendimento, ovvio, anche se è sempre competitivo fino a tutt’oggi a 38 anni.
Infatti : fino a 25 anni aveva vinto 9 dei 20 tornei vinti nello Slam in totale, fino a 27 11.
Quindi : dai 23 ai 27 anni ne ha vinti 12, se calcoliamo dai 23 ai 28 14. Toglieno il primo titolo vinto a 22 anni ancora non compiuti.
Dai 29 anni ad adesso ne ha vinti solo 4 !!! 5 se calcoliamo anche gli Australian Open del 2010, anno dei 29 anni, ma ancora non compiuti.
Quindi il grosso Federer lo ha fatto prima dei 29 anni, poi è sempre stato competitivo, ma la percentuale di successi nei tornei del grande slam è calata nettamente rispetto a prima.

18
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
GIALAPPA SBANDY REMIX 25-05-2019 22:22

Lendl : finali consecutiva al Master : 9
Nadal : più vittorie vinte nello stesso torneo : 11
Borg : migliore percentuale partite vinte / perse e titoli vinti / partecipazioni nello slam.
Altre … per dire che solo la somma algebrica di Federer non ci dice affatto che sia stato il più grande di tutti i tempi.
https://it.wikipedia.org/wiki/Record_dell%27ATP_World_Tour#Percentuali_di_vittorie_per_torneo_dello_Slam
Borg : 11 vittorie in 27 tornei dello Slam
Federer : 20 vittorie ma in 75 tornei dello Slam
Cioè : Borg ha giocato quasi un terzo dei tornei giocati da Federer !!!
Quindi : moltiplichiamo 11 x 20 otteniamo 33, ma arrotondiamo a 30, se Borg avesse giocato 75 tornei dello Slam.
Una carriera terminata a 27 anni, sarà diversa da una che continua a 38, no ?
Paragonare una carriera ad un’altra, con situazioni diverse, non è possibile.

17
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
GIALAPPA SBANDY REMIX 25-05-2019 22:07

Scritto da Wimbledon
Per ora il piu’ grande di tutti i tempi.
Ha vinto piu’ di tutti e su tutte le superfici.
(Pete Sampras vinse 14 slam ma mai un RG).
Le storie dei grandi campioni sono sempre affascinanti, e spesso le abbiniamo a record e numeri.
Credo che RF abbia ancora un’unica possibilita’ di portare il suo record di slam a 21: Wimbledon 2019.
A quel punto, per raggiungerlo, Nadal e Djoko dovrebbero vincerne rispettivamente 4 e 6.
Quindi tutto dipendera’ dalla loro longevita’ tennistica ai massimi livelli.
Considerando la cura maniacale per il fisico e l’alimentazione, e la capacita’ di vincere slam diversi, credo che Nole sia l’unico che potra’ raggiungere i record di Roger.
Poi dovremo aspettare almeno 20 anni per riavere 3 tennisti di questo livello.

Un altro. Non è sostenibile il tuo discorso.
Un conto è definire il giocatore più vincente, e questo è senza dubbio Federer.
Un altro definire che sia il più forte. Cosa discutibilissima e che nessuno può sostenere con la tua assoluta certezza.
Intanto FEDERER HA VINTO IL ROLAND GARROS senza NADAL.
Nadal invece ha battuto Federer a Wimbledon, a casa sua, in finale.
Negli scontri diretti è in vantaggio Nadal.
Scusa, è ? Ma il giocatore più forte di tutti i tempi, come fa ad avere un testa a testa a sfavore nel suo periodo ?
Su queste basi, allora, possiamo dire che Nadal è più forte di Federer, e quindi già questo fa cadere la tua affermazione riguardo Federer come più forte di tutti i tempi.
Ma … peccato : non si può dire nemmeno questo. Nadal ha 5 anni meno rispetto a Federer, e questo lo ha avvantaggiato, quindi, negli scontri diretti, giocati spesso a favore d’età.
A dimostrazione che non puoi nemmeno paragonare due tennisti della stessa epoca. Figuriamoci stabilire che sia il più grande di tutti i tempi !
Non puoi nemmeno stabilire che sia stato più grande tra Agassi e Sampras. Per vari motivi.
Come cercare di dire se sia stato più forte Coppi o Bartali.
O nello sci Hirscher o Stenmark, prendendo due epoche diverse.
E si può ancora continuare.
BORG ha giocato solo 27 tornei dello Slam, vincendone 11. 40 per cento di successi mi sembra o una roba del genere.
Avesso giocato 10 anni in più come Federer, quanti ne avrebbe vinti ? 25 ? 30 ? Non lo sappiamo mai, ma la percentuale di vittoria è nettamente superiore.
Ai tempi non andava nemmeno in Australia, per cui non partecipava agli Australian Open, essendo a Dicembre. Se avesse vinto gli US Open ci sarebbe andato per fare il Grande Slam annuale.
BORG ha vinto 6 Roland Garros e 5 Wimbledon, su superfici diverse, quando si remava sulla terra battuta a 10 all’ora, con la palla a campanile 100 metri sopra la rete, e si prendeva la rete a Wimbledon. 2 sport diversi.
Federer ha vinto a Wimbledon, quando l’erba nei pressi della rete c’è ancora per tutta la durata del torneo. Non si va più a rete. Si gioca come al Roland Garros anche a Wimbledon.
Porta Federer ai tempi di Borg, voglio vedere se vinceva 6 Roland Garros e 5 Wimdledon …
Laver ha fatto il Grande Slam 2 volte, Federer 0.
Anche qui c’è da discutere tra i 2.
Ma Laver giocava su erba a New York, in Australia ed a Wimbledon. 3 superfici dalla sua. Una volta vinto il Roland Garros era Grande Slam.
Tanti argomenti che sconfessano la tua teoria.
Modifico : sarà dura per Nadal raggiungere Federer. La sua carriera sarà più breve al vertice, per via del suo tipo di tennis più logorante, e per via delle nuove leve che adesso arrivano con giocatori nuovi di altissimo livello.
Thiem ad esempio potrebbe già vincere il Roland Garros quest’anno.
Al momento, ha superato Nadal sul rosso.

16
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
GIALAPPA SBANDY REMIX 25-05-2019 21:57

Scritto da kb24

Scritto da Wimbledon
Per ora il piu’ grande di tutti i tempi.
Ha vinto piu’ di tutti e su tutte le superfici.
(Pete Sampras vinse 14 slam ma mai un RG).
Le storie dei grandi campioni sono sempre affascinanti, e spesso le abbiniamo a record e numeri.
Credo che RF abbia ancora un’unica possibilita’ di portare il suo record di slam a 21: Wimbledon 2019.
A quel punto, per raggiungerlo, Nadal e Djoko dovrebbero vincerne rispettivamente 4 e 6.
Quindi tutto dipendera’ dalla loro longevita’ tennistica ai massimi livelli.
Considerando la cura maniacale per il fisico e l’alimentazione, e la capacita’ di vincere slam diversi, credo che Nole sia l’unico che potra’ raggiungere i record di Roger.
Poi dovremo aspettare almeno 20 anni per riavere 3 tennisti di questo livello.

prima le superfici erano diverse e piu selettive. nadal e djokovic negli anni 90 non avrebbero mai vinto wimbledon.
per questo motivo non credo roger abbia piu possibilita a wimbledon che agli australian open… anzi, l erba di wimbledon la seconda settimana è molto piu lenta del cemento

Vero : ai tempi Nadal e Djokovic, ma anche Federer, potevano andare fuori anche al primo turno nei tornei dello Slam. Ricordo che Sampras aveva perso da Bastl, e Becker da un ancora sconosciuto Bruguera e da uno sconosciuto Ivanisevic al primo turno.
Trovavi quella gente li, che poi sarebbe diventata gente forte.
15 anni fa circa, ci chiedevamo se Agassi o Sampras avessero vinto un challenger come quello di Manerbio, ad esempio, con totale facilità. Tutt’altro, rischiavano pure di non vincerlo. Bastava trovare il Ferrer di turno …
Fino a 15 anni fa infatti il tennis era ancora molto bilanciato. Addirittura c’era stato un periodo in cui cambiava il n.1 del mondo ogni tre settimane, e i vincitori degli Slam erano tutti diversi per molte edizioni di fila.
Si diceva che questo non era buono per il tennis, perchè la gente faceva fatica ad individuare il n.1 del mondo reale, o uno per cui fare il tifo, il più forte di tutti.
Questo lo si può verificare guardando gli albi d’oro dei tornei del Grande Slam, ed i vari n.1 del mondo storici.

15
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
GIALAPPA SBANDY REMIX 25-05-2019 21:51

Vedo che c’è gente che paragona questo a quello superiore a questo e quell’altro.
Nella storia del tennis possiamo al limite mettere insieme dei livelli.
1mo livello : Laver, Newcombe, Federer, Borg, Nadal, Emerson, Tilden, Sampras, Agassi, Rosewall
2ndo livello : Djokovic, Lendl, Connors, McEnroe, Edberg, Becker, Wilander, Murray
3zo livello ci possiamo aggiungere altri big : Ivanisevic, Bruguera, Courier, Chang, Noah, Stich, Rafter, Del Potro, Cilic etc. etc.
Come si può notare, in questa epoca che dura da 20 anni, ovvero l’era Federer, abbiamo solo 3/4 big, nelle altre ere, in 20 anni, ne troviamo anche più del doppio.
E ci sarà un perchè.
Oggi vince il fisico, si bombarda e basta. Quei 3 – 4 che sanno anche giocare a tennis ( variare un attinino gli schemi ) spazzano via tutti e fanno il vuoto.
Una volta l’estro predominava sul fisico ( McEnroe non era un tutto muscoli e nemmeno Wilander o Edberg ) e quando non eri in forma, da infortunato non controllavi la palla.
Non bastava correre e sparare pallate, dovevi costruire il punto. Ci voleva maggiore coordinazione. E pagavi dazio se perdevi la sensibilità, non sorretto dalla condizione ottimale per poterlo fare.

14
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
GIALAPPA SBANDY REMIX 25-05-2019 21:41

Scritto da Spider 99

Scritto da kb24

Scritto da Wimbledon
Per ora il piu’ grande di tutti i tempi.
Ha vinto piu’ di tutti e su tutte le superfici.
(Pete Sampras vinse 14 slam ma mai un RG).
Le storie dei grandi campioni sono sempre affascinanti, e spesso le abbiniamo a record e numeri.
Credo che RF abbia ancora un’unica possibilita’ di portare il suo record di slam a 21: Wimbledon 2019.
A quel punto, per raggiungerlo, Nadal e Djoko dovrebbero vincerne rispettivamente 4 e 6.
Quindi tutto dipendera’ dalla loro longevita’ tennistica ai massimi livelli.
Considerando la cura maniacale per il fisico e l’alimentazione, e la capacita’ di vincere slam diversi, credo che Nole sia l’unico che potra’ raggiungere i record di Roger.
Poi dovremo aspettare almeno 20 anni per riavere 3 tennisti di questo livello.

prima le superfici erano diverse e piu selettive. nadal e djokovic negli anni 90 non avrebbero mai vinto wimbledon.
per questo motivo non credo roger abbia piu possibilita a wimbledon che agli australian open… anzi, l erba di wimbledon la seconda settimana è molto piu lenta del cemento

Non condivido…non dimenticare che L’ha vinto agassi che non era certo un erbivoro…Rafa e Nole sono decisamente superiori ad agassi (
Lo dicono i numeri negli Slam, non io) e avrebbero vinto Wimbledon pure negli anni 90.

Il tuo ragionamento riguardo ai numeri è sbagliato alla base.
Allora anche nel calcio questa Juve è la più forte di tutti i tempi avendo vinto 8 campionati di fila … lo dicono i numeri, non io … peccato che li abbia vinti in un periodo nel quale nessun club italiano ha mai vinto una coppa europea, e solo la Juve ha raggiunto 2 finali in Champions, altrimenti ci fermiamo alle semifinali.
Per dimostrare che i numeri dicono una cosa, ma la realtà ne dice un’altra.
Djokovic e Nadal superiori ad Agassi lo dicono i numeri degli Slam vinti ? E le carriere invece no ?
Agassi si è preso pure un anno di vacanza, finendo al n.128 del mondo !
Anche li : era più forte l’Agassi n.1 del mondo a 30 anni suonati, o l’Agassi 20enne ? L’Agassi n.1 del mondo si è trovato le porte aperte, con concorrenza scarsa, l’Agassi 20 enne si trovava in giro cente come Edberg, Lendl, Becker, Wilander.
Per forza i numeri sono diversi.
Toglici loro, ed in carriera si è trovato pure i Courier, Chang, Muster.
Secondo te, dove andava a vincere il numero di Slam vinti da Djokovic e Nadal ?
Questi 3 ( Federer, Nadal e Djokobic ) si sono trovati solo Murray come avversario di un certo livello, e Del Potro che si è infortunato. Per forza si sono spartiti 60 tornei dello Slam in 3 in 15 anni … con un buco di due generazioni che non ha creato tennisti di vertice, come livello.
Adesso se capita che nascano 6 giocatori dello stesso livello, i numeri diranno che sonio inferiori per te che conti i numeri dello Slam.
Riguardo Agassi … su erba vinceva solo Sampras ai tempi, calcola che in finale ci arrivavano Malivai Washington e Pioline.
Era già finito il tempo dei Rafter, Edberg, Becker, Stich.
Uno come Bjorkman, che non ha mai vinto Wimbledon, oggi ne vincerebbe 5.
Però oggi non ci sono più quei giocatori li. Federer non fa Serve and Volley.
E’ cambiato il tennis. Si bombarda da fondo in verticale.
Ecco perchè Nadal va a vincere a Wimbledon, ad esempio.
Agassi ci è riuscito, ma in un periodo in cui era un pandemonio.
Poteva vincere chiunque.
E comunque Agassi a quei tempi ha vinto tutti e 4 i tornei dello Slam. Ed eravamo ancora in epoca da specialisti delle superfici ( Bruguera ad esempio ).

13
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
GIALAPPA SBANDY REMIX 25-05-2019 21:30

Quando l’ho visto giocare per la prima volta a Milano, era ancora fuori dai primi 100. Era osannato da tutti come nuova stella del tennis mondiale futuro.
Io avendolo visto giocare, avevo pensato … sarà già un miracolo se va nei primi 30. Una marea di errori, una marea di palle in corridoio. Troppi errori.
Invece …
Al contrario, quando ho visto giocare – in TV – per la prima volta Courier, Safin ed altri dal vivo … ci ho beccato sempre.
Federer è l’unica eccezione. Ho cannato alla grande !
Federer, quindi, ha avuto una carriera lunga alla Rosewall, Connors, Laver vari.
E’ di diritto nell’Olimpo dei più grandi del tennis di tutti i tempi.
Le carriere così lunghe erano caratteristica degli anni prima degli anni ’80. Con Nadal e Federer ci siamo tornati, ma a quei tempi solo i big rimanevano al vertice per 20 anni circa, oggi anche i giocatori delle retrovie ( Karlovic, Feliciano Lopez etc. etc. )

12
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
itf expert (Guest) 25-05-2019 20:07

Scritto da Spider 99

Scritto da kb24

Scritto da Wimbledon
Per ora il piu’ grande di tutti i tempi.
Ha vinto piu’ di tutti e su tutte le superfici.
(Pete Sampras vinse 14 slam ma mai un RG).
Le storie dei grandi campioni sono sempre affascinanti, e spesso le abbiniamo a record e numeri.
Credo che RF abbia ancora un’unica possibilita’ di portare il suo record di slam a 21: Wimbledon 2019.
A quel punto, per raggiungerlo, Nadal e Djoko dovrebbero vincerne rispettivamente 4 e 6.
Quindi tutto dipendera’ dalla loro longevita’ tennistica ai massimi livelli.
Considerando la cura maniacale per il fisico e l’alimentazione, e la capacita’ di vincere slam diversi, credo che Nole sia l’unico che potra’ raggiungere i record di Roger.
Poi dovremo aspettare almeno 20 anni per riavere 3 tennisti di questo livello.

prima le superfici erano diverse e piu selettive. nadal e djokovic negli anni 90 non avrebbero mai vinto wimbledon.
per questo motivo non credo roger abbia piu possibilita a wimbledon che agli australian open… anzi, l erba di wimbledon la seconda settimana è molto piu lenta del cemento

Non condivido…non dimenticare che L’ha vinto agassi che non era certo un erbivoro…Rafa e Nole sono decisamente superiori ad agassi (
Lo dicono i numeri negli Slam, non io) e avrebbero vinto Wimbledon pure negli anni 90.

Avrebbero vinto qualsiasi slam (magari non così tanti, ma anche di quello non sarei troppo sicuro) in qualsiasi periodo storico e su qualsiasi tipo di superficie, soprattutto Rafa che ha un ottimo gioco a rete…

11
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Christian1980
Spider 99 (Guest) 25-05-2019 19:52

Scritto da kb24

Scritto da Wimbledon
Per ora il piu’ grande di tutti i tempi.
Ha vinto piu’ di tutti e su tutte le superfici.
(Pete Sampras vinse 14 slam ma mai un RG).
Le storie dei grandi campioni sono sempre affascinanti, e spesso le abbiniamo a record e numeri.
Credo che RF abbia ancora un’unica possibilita’ di portare il suo record di slam a 21: Wimbledon 2019.
A quel punto, per raggiungerlo, Nadal e Djoko dovrebbero vincerne rispettivamente 4 e 6.
Quindi tutto dipendera’ dalla loro longevita’ tennistica ai massimi livelli.
Considerando la cura maniacale per il fisico e l’alimentazione, e la capacita’ di vincere slam diversi, credo che Nole sia l’unico che potra’ raggiungere i record di Roger.
Poi dovremo aspettare almeno 20 anni per riavere 3 tennisti di questo livello.

prima le superfici erano diverse e piu selettive. nadal e djokovic negli anni 90 non avrebbero mai vinto wimbledon.
per questo motivo non credo roger abbia piu possibilita a wimbledon che agli australian open… anzi, l erba di wimbledon la seconda settimana è molto piu lenta del cemento

Non condivido…non dimenticare che L’ha vinto agassi che non era certo un erbivoro…Rafa e Nole sono decisamente superiori ad agassi (
Lo dicono i numeri negli Slam, non io) e avrebbero vinto Wimbledon pure negli anni 90.

10
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Monticone: il gatto di Giulia (Guest) 25-05-2019 15:48

auguri

9
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
kb24 (Guest) 25-05-2019 12:59

Scritto da Wimbledon
Per ora il piu’ grande di tutti i tempi.
Ha vinto piu’ di tutti e su tutte le superfici.
(Pete Sampras vinse 14 slam ma mai un RG).
Le storie dei grandi campioni sono sempre affascinanti, e spesso le abbiniamo a record e numeri.
Credo che RF abbia ancora un’unica possibilita’ di portare il suo record di slam a 21: Wimbledon 2019.
A quel punto, per raggiungerlo, Nadal e Djoko dovrebbero vincerne rispettivamente 4 e 6.
Quindi tutto dipendera’ dalla loro longevita’ tennistica ai massimi livelli.
Considerando la cura maniacale per il fisico e l’alimentazione, e la capacita’ di vincere slam diversi, credo che Nole sia l’unico che potra’ raggiungere i record di Roger.
Poi dovremo aspettare almeno 20 anni per riavere 3 tennisti di questo livello.

prima le superfici erano diverse e piu selettive. nadal e djokovic negli anni 90 non avrebbero mai vinto wimbledon.
per questo motivo non credo roger abbia piu possibilita a wimbledon che agli australian open… anzi, l erba di wimbledon la seconda settimana è molto piu lenta del cemento

8
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Andrew02
Maurizio (Guest) 25-05-2019 12:59

I parigini Non vedono l’ora di rivedere la leggenda del tennis….!!!

7
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Wimbledon 25-05-2019 12:17

Per ora il piu’ grande di tutti i tempi.

Ha vinto piu’ di tutti e su tutte le superfici.

(Pete Sampras vinse 14 slam ma mai un RG).

Le storie dei grandi campioni sono sempre affascinanti, e spesso le abbiniamo a record e numeri.

Credo che RF abbia ancora un’unica possibilita’ di portare il suo record di slam a 21: Wimbledon 2019.

A quel punto, per raggiungerlo, Nadal e Djoko dovrebbero vincerne rispettivamente 4 e 6.

Quindi tutto dipendera’ dalla loro longevita’ tennistica ai massimi livelli.

Considerando la cura maniacale per il fisico e l’alimentazione, e la capacita’ di vincere slam diversi, credo che Nole sia l’unico che potra’ raggiungere i record di Roger.

Poi dovremo aspettare almeno 20 anni per riavere 3 tennisti di questo livello.

6
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Andrew02
virginio (Guest) 25-05-2019 11:52

Scritto da Hector
Che scarso Federer! Ha vinto solo uno slam all’anno…io in vent’anni dal divano ne ho vinti ottanta.

Però non hai le coppe, né incassato i premi…
Aloha

5
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Massimo (Guest) 25-05-2019 10:50

25 maggio, nuova festa nazionale!

4
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Roger Rose (Guest) 25-05-2019 10:46

Ma il marchio RF a che punto è? Nessuno sa nulla?

3
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Tifoso degli italiani (Guest) 25-05-2019 10:26

Spettacolo, dovrebbe riuscire a giocare in tornei dello slam (e nel circuito in generale) in 4 decenni diversi: credo che solo Fabrice Santoro ci sia riuscito fino ad ora nella storia del tennis. Ci vuole longevità, competitività, salute e… anche la fortuna di essere nati nell’anno giusto!

2
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Andrew02
Hector (Guest) 25-05-2019 10:16

Che scarso Federer! Ha vinto solo uno slam all’anno…io in vent’anni dal divano ne ho vinti ottanta.

1
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Sottile