Italiane nei tornei ITF Copertina, WTA

Italiane nei tornei ITF: I risultati del 31 Agosto 2018

30/08/2018 23:28 33 commenti
Jessica Pieri nella foto
Jessica Pieri nella foto

Quarti di Finale
ITF Bagnatica – Grammatikopoulou vs Paolini

ITF Bagnatica
V. Grammatikopoulou [1]
2
3
J. Paolini [6]
6
6
Vincitore: J. Paolini

ITF Bagnatica – Zimmermann vs Pieri

ITF Bagnatica
K. Zimmermann
0
J. Pieri [8]
0
Vincitore: K. Zimmermann per walkover


TAG: ,

33 commenti. Lasciane uno!

Frank (Guest) 01-09-2018 11:57

Scritto da Luciano.N94

Scritto da Frank

Scritto da Luciano.N94

Scritto da fabious
@ Luciano.N94 (#2188301)
E’ anke grazie a questo pseudo coach ke la Chiesa ormai ce la siamo giocata

Questo pseudo coach ha fatto fare i migliori risutati in carriera alla Knapp ed ha portato Deborah ad alti livelli, ma informatevi prima di parlare, che evitate figuracce

Allora impara a leggere, io non ho criticato lui come allenatore anzi, sono tutti e due molto bravi e competenti… io non condivido il fatto di allenare tutte quelle persone contemporaneamente, Infatti appena la Chiesa ha ottenuto risultati la Matteucci è sparita, casualmente appena arrivata Sansonova è andata in crisi lei, ora è arrivata anche la Bronzetti Piero Hofer, mi puoi dire come si fa a seguire tutte allo stesso modo? Pensaci!!!!!

Io so leggere, sei tu che non comprendi quello che scrivi. Innanzitutto Frank e Fabious sono la stessa persona, cioè tu? Perché se mi scrivi 2 commenti con due sensi collegati ma con 2 nicknames diversi non capisco, come nessun’altra persona. Poi l’hai chiamato pseudo coach, ora mi vieni a dire che non volevi insultare lui? E chi allora? Se ti penti di ciò che scrivi basta che lo dici che qua nessuno è scemo. Comunque, la Pieri si allena da suo padre e non è un problema allenare più giocatrici, la Matteucci sono anni che non ne azzecca una, mentre la Chiesa è esplosa da poco più di un anno. Poi, essere nel circolo di un allenatore non vuol dire che le segue tutte lui, ci sono vari allenatori che usando lo schema di Piccari e le seguono nei tornei, ti ripeto, allenarsi da loro non vuol dire averli come coach a tempo pieno. Capita anche che si danno degli schemi per ogni match ad ognuna giocatrice. Pensaci!

Scritto da Luciano.N94

Scritto da Frank

Scritto da Luciano.N94

Scritto da fabious
@ Luciano.N94 (#2188301)
E’ anke grazie a questo pseudo coach ke la Chiesa ormai ce la siamo giocata

Questo pseudo coach ha fatto fare i migliori risutati in carriera alla Knapp ed ha portato Deborah ad alti livelli, ma informatevi prima di parlare, che evitate figuracce

Allora impara a leggere, io non ho criticato lui come allenatore anzi, sono tutti e due molto bravi e competenti… io non condivido il fatto di allenare tutte quelle persone contemporaneamente, Infatti appena la Chiesa ha ottenuto risultati la Matteucci è sparita, casualmente appena arrivata Sansonova è andata in crisi lei, ora è arrivata anche la Bronzetti Piero Hofer, mi puoi dire come si fa a seguire tutte allo stesso modo? Pensaci!!!!!

Io so leggere, sei tu che non comprendi quello che scrivi. Innanzitutto Frank e Fabious sono la stessa persona, cioè tu? Perché se mi scrivi 2 commenti con due sensi collegati ma con 2 nicknames diversi non capisco, come nessun’altra persona. Poi l’hai chiamato pseudo coach, ora mi vieni a dire che non volevi insultare lui? E chi allora? Se ti penti di ciò che scrivi basta che lo dici che qua nessuno è scemo. Comunque, la Pieri si allena da suo padre e non è un problema allenare più giocatrici, la Matteucci sono anni che non ne azzecca una, mentre la Chiesa è esplosa da poco più di un anno. Poi, essere nel circolo di un allenatore non vuol dire che le segue tutte lui, ci sono vari allenatori che usando lo schema di Piccari e le seguono nei tornei, ti ripeto, allenarsi da loro non vuol dire averli come coach a tempo pieno. Capita anche che si danno degli schemi per ogni match ad ognuna giocatrice. Pensaci!

Intanto io sono Frank e Fabious non so neanche chi sia… si vede che proprio non vuoi capire, ti sto solo dicendo che il rapporto dev’essere uno a uno se vuoi avere un progetto serio, il resto è solo un arrangiarsi… prova a guardare tutte le giocatrici straniere quante giranno in gruppo e poi tira le conclusioni!!!!! Pensaci !!!!

33
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
gianca50 01-09-2018 09:08

o.t.=nel 60.000 di Budapest finale tra 2 ragazzine una del febbraio 2000 una del maggio 2001 Zavatska -Swiatek

32
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Sottile 31-08-2018 21:46

La Pieri dopo 2 partite al massimo si rompe. Ma che è fatta di cristallo? 😮

31
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Luciano.N94 31-08-2018 21:20

Scritto da Frank

Scritto da Luciano.N94

Scritto da fabious
@ Luciano.N94 (#2188301)
E’ anke grazie a questo pseudo coach ke la Chiesa ormai ce la siamo giocata

Questo pseudo coach ha fatto fare i migliori risutati in carriera alla Knapp ed ha portato Deborah ad alti livelli, ma informatevi prima di parlare, che evitate figuracce

Allora impara a leggere, io non ho criticato lui come allenatore anzi, sono tutti e due molto bravi e competenti… io non condivido il fatto di allenare tutte quelle persone contemporaneamente, Infatti appena la Chiesa ha ottenuto risultati la Matteucci è sparita, casualmente appena arrivata Sansonova è andata in crisi lei, ora è arrivata anche la Bronzetti Piero Hofer, mi puoi dire come si fa a seguire tutte allo stesso modo? Pensaci!!!!!

Io so leggere, sei tu che non comprendi quello che scrivi. Innanzitutto Frank e Fabious sono la stessa persona, cioè tu? Perché se mi scrivi 2 commenti con due sensi collegati ma con 2 nicknames diversi non capisco, come nessun’altra persona. Poi l’hai chiamato pseudo coach, ora mi vieni a dire che non volevi insultare lui? E chi allora? Se ti penti di ciò che scrivi basta che lo dici che qua nessuno è scemo. Comunque, la Pieri si allena da suo padre e non è un problema allenare più giocatrici, la Matteucci sono anni che non ne azzecca una, mentre la Chiesa è esplosa da poco più di un anno. Poi, essere nel circolo di un allenatore non vuol dire che le segue tutte lui, ci sono vari allenatori che usando lo schema di Piccari e le seguono nei tornei, ti ripeto, allenarsi da loro non vuol dire averli come coach a tempo pieno. Capita anche che si danno degli schemi per ogni match ad ognuna giocatrice. Pensaci!

30
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Luca96 31-08-2018 17:26

Jasmine è in ripresa finalmente. Ora sotto con la belga Zimmermann 😉

29
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Vince (Guest) 31-08-2018 17:15

Spero che Jessica possa rientrare presto, perchè ha parecchi punti in uscita e se non ne fa rischia di sprofondare nuovamente…e dire che se oggi avesse vinto avrebbe fatto best ranking e sarebbe praticamente entrata per la prima volta nelle 200.

La vittoria del torneo sulla carta è alla portata di Jasmine, che oggi ha liquidato senza problemi la tds n.1, ma sapendo quanto è lunatica, non ci si può sbilanciare troppo….comunque questa settimana ha fatto bene in tutte le partite, finora.

28
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Frank (Guest) 31-08-2018 17:10

Scritto da Luciano.N94

Scritto da fabious
@ Luciano.N94 (#2188301)
E’ anke grazie a questo pseudo coach ke la Chiesa ormai ce la siamo giocata

Questo pseudo coach ha fatto fare i migliori risutati in carriera alla Knapp ed ha portato Deborah ad alti livelli, ma informatevi prima di parlare, che evitate figuracce

Allora impara a leggere, io non ho criticato lui come allenatore anzi, sono tutti e due molto bravi e competenti… io non condivido il fatto di allenare tutte quelle persone contemporaneamente, Infatti appena la Chiesa ha ottenuto risultati la Matteucci è sparita, casualmente appena arrivata Sansonova è andata in crisi lei, ora è arrivata anche la Bronzetti Piero Hofer, mi puoi dire come si fa a seguire tutte allo stesso modo? Pensaci!!!!!

27
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Harlan 31-08-2018 16:22

Scritto da daddo
addominali per jessica

Aveva già avuto lo stesso problema muscolare qualche tempo fa o sbaglio?

26
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
fabious (Guest) 31-08-2018 16:08

Brava Yasmine, non ha giocato un gran match ma è sempre stata in controllo, superiorità netta sulla greca

25
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Dizzo (Guest) 31-08-2018 16:06

Bene Jasmine, miglior torneo dell’anno dopo il WTA di Praga. Secondo me sta incidendo positivamente anche il fatto di giocare il doppio questa settimana (dove è in finale), inoltre la pausa di qualche settimana prima delle quali newyorkesi sembra averle fatto bene. Domani sfida con Zimmermann

24
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Luciano.N94 31-08-2018 16:06

Una Paolini convincente, determinata, tranquilla e solida. Mi ha fatto davvero piacere vederla giocare ad un ottimo livello, speriamo vinca il torneo, siamo sulla strada giusta per tornare in fiducia.

23
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Luciano.N94 31-08-2018 16:04

Scritto da fabious
@ Luciano.N94 (#2188301)
E’ anke grazie a questo pseudo coach ke la Chiesa ormai ce la siamo giocata

Questo pseudo coach ha fatto fare i migliori risutati in carriera alla Knapp ed ha portato Deborah ad alti livelli, ma informatevi prima di parlare, che evitate figuracce

22
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Marcus91, Stefano1986
Tony67 (Guest) 31-08-2018 16:02

Bravissima Jasmine !!!!!!!!

21
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
daddo (Guest) 31-08-2018 15:43

addominali per jessica

20
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
mauro59 (Guest) 31-08-2018 15:31

La Paolini ha già superato la parte relativa alla coniugazione dei verbi. Ora è passata alla sintassi.

19
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Luciano.N94 31-08-2018 15:16

Scritto da vecchiogiovi

Scritto da Lupen

Scritto da vaidanihantu

Scritto da inoloppez
F.I.T. sveglia !!! cerchiamo di naturalizzare Ludmilla prima che ci accorgiamo che diventi come una Sabalenka.
Si è sempre parlato di Samsonova come di una promessa (primo 10.000 a 14 anni) ma credo che solo con l’avvento di Piccari questa ragazza abbia preso sul serio il tennis e la sua recente vittoria in un 25.000 in Spagna lo conferma (contro Eradyn n.186 del mondo per 6-0 6-2).
Qualche considerazione:
a Maggio batteva la declamata Potapova in 3 set in un 25.000
a Giugno a Roma (60.000) perdeva in 3 set contro la Trevisan
a Giugno perdeva la finale di Padova contro la n.120 Ferro (fra)
giocando anche bene
a luglio strapazzava la Trevisan con 7-5 6-0 in un 60.000 (Roma)
e batteva Paquet, Molinaro (Lux) e perdeva solo dalla Reix.
a Agosto vinceva il primo 25.00 contro Eradyn
A Settembre ?
Questa ragazza era intorno al n.570 ad Aprile oggi prevedo che a fine Settembre dovrebbe essere vicino alla top 200, dite che mi sbaglio?
Cosa stiamo aspettando forse che Camila ci salvi dalla desolazione della fine di una generazione!!!

Purtroppo contro la burocrazia c’è poco da fare, bisognerebbe capire qual è l’iter. Noi sappiamo solo che la federazione non ha dato aiuto concreto, ma non sappiamo se potesse fare qualcosa o meno. Anyway, se Luda è contenta di giocare per la Russia va bene così, non smetterò di tifarla per una bandiera accanto al nome, e onestamente della Fed Cup (che ovviamente nei prossimi anni prenderà anch’essa un’altra piega) mi importa poco. Io la sento comunque “nostra”, in quanto prodotto italiano a tutti gli effetti come formazione. Vedremo il futuro cosa ci darà, intanto forza Luda!

Se t’accontenti cosi, buon per te, io no, io se non c’e’ la bandiera italiana, non mi viene proprio di tifare per lei. Mi viene solo rabbia !!!!!

la bandiera è russa perché in FIT contano solo gli introiti degli Internazionali d’Italia. Guarda il canale FIT (supertennis) in un giorno quante volte va la pubblicità degli internazionali (mancano solo 9 mesi) e quante volte vengono pronunciati i nomi dei nostri giovani (non quelli del circuito atp o wta).
Guarda gli altri sport: in atletica, nel basket, nel calcio, ovunque, un contrattino per far prendere a Ludmila poteva farlo chiunque, bastava la buona volontà. Io dico che c’è stato un gioco d’invidie e gelosie. Poi, siccome l’abbiamo cresciuta noi, si trattava anche di difendere soldi spesi, quel che si dice un investimento. Per me la bandiera non conta: ha vissuto in Italia sin da neonata, è cresciuta da noi, in tempi non sospetti aveva espresso le sue preferenze per l’Italia.

Sicuramente il fatto di essere cresciuta in Italia la fa sentire parte dello stivale, ma se esso non ti considera, non so quando ti senti di far parte di questa nazione e secondo me è così che si è sentita Luda dopo non aver sentito neanche una parola di conforto.

18
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Marcus91
Luciano.N94 31-08-2018 15:00

Scritto da Frank
@ Luciano.N94 (#2188301)
Sicuramente…. ma quando ne devi seguire 4 invece che una secondo te la giocatrice si sente al centro del suo progetto?

Ti riferisci alla Garbin? Guarda che Tathiana fino a ieri era ancora in America e poi ognuna ha il proprio allenatore, se non le vogliono seguire significa che anche alle ragazze sta bene questa situazione, altrimenti cambierebbero staff, come ha fatto la Brescia (anche se l’ha fatto anche per migliorare altri aspetti del suo gioco).

17
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
fabious (Guest) 31-08-2018 14:54

@ Luciano.N94 (#2188301)

E’ anke grazie a questo pseudo coach ke la Chiesa ormai ce la siamo giocata

16
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Gido2lavendemmia (Guest) 31-08-2018 14:50

Io penso che Samsonova possa raggiungere al culmine della propria carriera un top tra le prima 50 e le prime 75, assolutamente superflua per la russia, eventualmente importante ma non risolutiva in una eventualità di ritorno alla nazionalità italiana

15
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Luca96 31-08-2018 14:22

Speriamo che Jessica non si debba fermare per qualche settimana…era in un buon momento di forma.

14
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Pietrosan 31-08-2018 14:13

@ Dizzo (#2188398)

Grazie non lo sapevo. Speriamo non sia grave.

13
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Dizzo (Guest) 31-08-2018 14:02

@ Pietrosan (#2188390)

Ieri durante il match con la Reix ha chiesto un medical timeout a cavallo tra un set e l’altro ed è uscita dal campo per farsi trattare, purtroppo non so in che zona

12
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Pietrosan 31-08-2018 13:49

Vedo adesso che Pieri non gioca. Che problema ha? Qualcuno ci può aggiornare?

11
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Frank (Guest) 31-08-2018 13:45

@ Luciano.N94 (#2188301)

Sicuramente…. ma quando ne devi seguire 4 invece che una secondo te la giocatrice si sente al centro del suo progetto?

10
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
vecchiogiovi (Guest) 31-08-2018 13:04

Scritto da Lupen

Scritto da vaidanihantu

Scritto da inoloppez
F.I.T. sveglia !!! cerchiamo di naturalizzare Ludmilla prima che ci accorgiamo che diventi come una Sabalenka.
Si è sempre parlato di Samsonova come di una promessa (primo 10.000 a 14 anni) ma credo che solo con l’avvento di Piccari questa ragazza abbia preso sul serio il tennis e la sua recente vittoria in un 25.000 in Spagna lo conferma (contro Eradyn n.186 del mondo per 6-0 6-2).
Qualche considerazione:
a Maggio batteva la declamata Potapova in 3 set in un 25.000
a Giugno a Roma (60.000) perdeva in 3 set contro la Trevisan
a Giugno perdeva la finale di Padova contro la n.120 Ferro (fra)
giocando anche bene
a luglio strapazzava la Trevisan con 7-5 6-0 in un 60.000 (Roma)
e batteva Paquet, Molinaro (Lux) e perdeva solo dalla Reix.
a Agosto vinceva il primo 25.00 contro Eradyn
A Settembre ?
Questa ragazza era intorno al n.570 ad Aprile oggi prevedo che a fine Settembre dovrebbe essere vicino alla top 200, dite che mi sbaglio?
Cosa stiamo aspettando forse che Camila ci salvi dalla desolazione della fine di una generazione!!!

Purtroppo contro la burocrazia c’è poco da fare, bisognerebbe capire qual è l’iter. Noi sappiamo solo che la federazione non ha dato aiuto concreto, ma non sappiamo se potesse fare qualcosa o meno. Anyway, se Luda è contenta di giocare per la Russia va bene così, non smetterò di tifarla per una bandiera accanto al nome, e onestamente della Fed Cup (che ovviamente nei prossimi anni prenderà anch’essa un’altra piega) mi importa poco. Io la sento comunque “nostra”, in quanto prodotto italiano a tutti gli effetti come formazione. Vedremo il futuro cosa ci darà, intanto forza Luda!

Se t’accontenti cosi, buon per te, io no, io se non c’e’ la bandiera italiana, non mi viene proprio di tifare per lei. Mi viene solo rabbia !!!!!

la bandiera è russa perché in FIT contano solo gli introiti degli Internazionali d’Italia. Guarda il canale FIT (supertennis) in un giorno quante volte va la pubblicità degli internazionali (mancano solo 9 mesi) e quante volte vengono pronunciati i nomi dei nostri giovani (non quelli del circuito atp o wta).
Guarda gli altri sport: in atletica, nel basket, nel calcio, ovunque, un contrattino per far prendere a Ludmila poteva farlo chiunque, bastava la buona volontà. Io dico che c’è stato un gioco d’invidie e gelosie. Poi, siccome l’abbiamo cresciuta noi, si trattava anche di difendere soldi spesi, quel che si dice un investimento. Per me la bandiera non conta: ha vissuto in Italia sin da neonata, è cresciuta da noi, in tempi non sospetti aveva espresso le sue preferenze per l’Italia.

9
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
andreandre 31-08-2018 12:57

Stando al meteo oggi e domani non si giocherà

8
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Luciano.N94 31-08-2018 12:04

Scritto da Frank
Il Mio Punto di Vista: ho seguito il torneo di Bagnatica e Credo che il problema maggiore sia quello che queste ragazze non abbiamo un coach che segua solo loro a tempo pieno,( escluso Paolini e Trevisan ) chi sale in classifica ha sempre un coach dietro, da noi girano tutte in gruppo, come cavolo fa un coach seguire 3/4 ragazze alla volta e programmare singolarmente la stagione? E sostenere nei momenti di difficoltà una ragazza se ne deve seguire subito un altra? Come fa a crearsi quel feeling di fiducia che ti fa svoltare? Sarà un caso che ogni volta che se ne inserisce una l’altrra Va in crisi? Per aver delle speranze il rapporto dev’e Uno a Uno… Basta guardare le straniere.

Con la Chiesa c’era Piccari, che la incitava dopo ogni punto. Se moralmente sei a terra con tutte le ruote, il coach in campo non può fare granchè.

7
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Lupen (Guest) 31-08-2018 11:57

Scritto da vaidanihantu

Scritto da inoloppez
F.I.T. sveglia !!! cerchiamo di naturalizzare Ludmilla prima che ci accorgiamo che diventi come una Sabalenka.
Si è sempre parlato di Samsonova come di una promessa (primo 10.000 a 14 anni) ma credo che solo con l’avvento di Piccari questa ragazza abbia preso sul serio il tennis e la sua recente vittoria in un 25.000 in Spagna lo conferma (contro Eradyn n.186 del mondo per 6-0 6-2).
Qualche considerazione:
a Maggio batteva la declamata Potapova in 3 set in un 25.000
a Giugno a Roma (60.000) perdeva in 3 set contro la Trevisan
a Giugno perdeva la finale di Padova contro la n.120 Ferro (fra)
giocando anche bene
a luglio strapazzava la Trevisan con 7-5 6-0 in un 60.000 (Roma)
e batteva Paquet, Molinaro (Lux) e perdeva solo dalla Reix.
a Agosto vinceva il primo 25.00 contro Eradyn
A Settembre ?
Questa ragazza era intorno al n.570 ad Aprile oggi prevedo che a fine Settembre dovrebbe essere vicino alla top 200, dite che mi sbaglio?
Cosa stiamo aspettando forse che Camila ci salvi dalla desolazione della fine di una generazione!!!

Purtroppo contro la burocrazia c’è poco da fare, bisognerebbe capire qual è l’iter. Noi sappiamo solo che la federazione non ha dato aiuto concreto, ma non sappiamo se potesse fare qualcosa o meno. Anyway, se Luda è contenta di giocare per la Russia va bene così, non smetterò di tifarla per una bandiera accanto al nome, e onestamente della Fed Cup (che ovviamente nei prossimi anni prenderà anch’essa un’altra piega) mi importa poco. Io la sento comunque “nostra”, in quanto prodotto italiano a tutti gli effetti come formazione. Vedremo il futuro cosa ci darà, intanto forza Luda!

Se t’accontenti cosi, buon per te, io no, io se non c’e’ la bandiera italiana, non mi viene proprio di tifare per lei. Mi viene solo rabbia !!!!!

6
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
radar 31-08-2018 11:11

Paquet in forma (ha già fatto fuori Rubini e Chiesa): buon test x Ludmilla

Per Jessy non semplice, così come per Jasmine: per entrambe ostacoli irti, ma fattibili

5
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Fabblack 31-08-2018 11:01

@ inoloppez (#2188259)

Sono due anni che lo dico: l’unica futuribile, per fisico e gioco (a parte che a furia di dire che sono due anni che lo dico, ormai saranno quasi tre! 😎 ).
Ultimamente mi rispondono che ormai sono off topic perché è russa ❗
Lei, in Italia da quasi sempre, ha iniziato ed ha sempre giocato in Italia, “è russa”, ma c’è chi insiste per nazionalizzare Di Lorenzo, americana vera, di nascita e scuola tennistica, forse con doppio passaporto, circa 100 posizioni avanti (per ora) ma un anno e mezzo di più 😕

4
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Marcus91
vaidanihantu (Guest) 31-08-2018 10:53

Scritto da inoloppez
F.I.T. sveglia !!! cerchiamo di naturalizzare Ludmilla prima che ci accorgiamo che diventi come una Sabalenka.
Si è sempre parlato di Samsonova come di una promessa (primo 10.000 a 14 anni) ma credo che solo con l’avvento di Piccari questa ragazza abbia preso sul serio il tennis e la sua recente vittoria in un 25.000 in Spagna lo conferma (contro Eradyn n.186 del mondo per 6-0 6-2).
Qualche considerazione:
a Maggio batteva la declamata Potapova in 3 set in un 25.000
a Giugno a Roma (60.000) perdeva in 3 set contro la Trevisan
a Giugno perdeva la finale di Padova contro la n.120 Ferro (fra)
giocando anche bene
a luglio strapazzava la Trevisan con 7-5 6-0 in un 60.000 (Roma)
e batteva Paquet, Molinaro (Lux) e perdeva solo dalla Reix.
a Agosto vinceva il primo 25.00 contro Eradyn
A Settembre ?
Questa ragazza era intorno al n.570 ad Aprile oggi prevedo che a fine Settembre dovrebbe essere vicino alla top 200, dite che mi sbaglio?
Cosa stiamo aspettando forse che Camila ci salvi dalla desolazione della fine di una generazione!!!

Purtroppo contro la burocrazia c’è poco da fare, bisognerebbe capire qual è l’iter. Noi sappiamo solo che la federazione non ha dato aiuto concreto, ma non sappiamo se potesse fare qualcosa o meno. Anyway, se Luda è contenta di giocare per la Russia va bene così, non smetterò di tifarla per una bandiera accanto al nome, e onestamente della Fed Cup (che ovviamente nei prossimi anni prenderà anch’essa un’altra piega) mi importa poco. Io la sento comunque “nostra”, in quanto prodotto italiano a tutti gli effetti come formazione. Vedremo il futuro cosa ci darà, intanto forza Luda!

3
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Marcus91
inoloppez (Guest) 31-08-2018 10:31

F.I.T. sveglia !!! cerchiamo di naturalizzare Ludmilla prima che ci accorgiamo che diventi come una Sabalenka.
Si è sempre parlato di Samsonova come di una promessa (primo 10.000 a 14 anni) ma credo che solo con l’avvento di Piccari questa ragazza abbia preso sul serio il tennis e la sua recente vittoria in un 25.000 in Spagna lo conferma (contro Eradyn n.186 del mondo per 6-0 6-2).

Qualche considerazione:
a Maggio batteva la declamata Potapova in 3 set in un 25.000
a Giugno a Roma (60.000) perdeva in 3 set contro la Trevisan
a Giugno perdeva la finale di Padova contro la n.120 Ferro (fra)
giocando anche bene
a luglio strapazzava la Trevisan con 7-5 6-0 in un 60.000 (Roma)
e batteva Paquet, Molinaro (Lux) e perdeva solo dalla Reix.
a Agosto vinceva il primo 25.00 contro Eradyn
A Settembre ?

Questa ragazza era intorno al n.570 ad Aprile oggi prevedo che a fine Settembre dovrebbe essere vicino alla top 200, dite che mi sbaglio?
Cosa stiamo aspettando forse che Camila ci salvi dalla desolazione della fine di una generazione!!!

2
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Marcus91
Frank (Guest) 31-08-2018 08:41

Il Mio Punto di Vista: ho seguito il torneo di Bagnatica e Credo che il problema maggiore sia quello che queste ragazze non abbiamo un coach che segua solo loro a tempo pieno,( escluso Paolini e Trevisan ) chi sale in classifica ha sempre un coach dietro, da noi girano tutte in gruppo, come cavolo fa un coach seguire 3/4 ragazze alla volta e programmare singolarmente la stagione? E sostenere nei momenti di difficoltà una ragazza se ne deve seguire subito un altra? Come fa a crearsi quel feeling di fiducia che ti fa svoltare? Sarà un caso che ogni volta che se ne inserisce una l’altrra Va in crisi? Per aver delle speranze il rapporto dev’e Uno a Uno… Basta guardare le straniere.

1
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: radar, Marcus91