Primo successo in carriera Copertina, Future

Futures Reus: primo titolo per Gian Marco Moroni

25/03/2018 17:01 55 commenti
Gian Marco Moroni nella foto
Gian Marco Moroni nella foto

Gian Marco Moroni ha conquistato questa mattina il primo titolo in carriera nel circuito Futures: il tennista romano, classe 1998, si è imposto in due set sullo spagnolo Pol Toledo-Bague, quarta testa di serie, col punteggio di 6-3 6-1 ed ha vinto il torneo di Reus (Spagna, $15,000).

Alla prima finale stagionale, e dopo aver ottenuto vittorie importanti contro giocatori più quotati nei Challenger sudamericani di Punta del Este (Uruguay) e Santiago (Cile), l’azzurro è riuscito a vincere piuttosto agevolmente contro un avversario in piena crescita e che fa della terra battuta la sua superficie preferita.

Ricordiamo che Gian Marco ha battuto, nel corso della settimana, anche altri tennisti piuttosto ostici come, ad esempio, l’ex Top-100 ceco Lukas Rosol (6-3 6-1 ai quarti di finale) e l’iberico Jordi Samper-Montana (6-3 6-2 in semifinale).

Attualmente al 522° posto della classifica mondiale ATP, l’azzurro è già certo di fare il suo ingresso tra i primi cinquecento. Andrà a posizionarsi, all’incirca, al n.453.


Lorenzo Carini


TAG:

55 commenti. Lasciane uno!

fabrizio (Guest) 26-03-2018 21:49

Scritto da mauro59
@ ASHTONEATON (#2062769)
Eccone n’altro che già vede la finale del prossimo Roland Garros…. incorreggibili

Be onestamente sarebbe una delusione se non vincesse il Roland Garros,Oggi Jimbo è di un altra categoria.

55
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
mauro59 (Guest) 26-03-2018 17:58

@ Borg (#2062807)

Evidentemente l’ha confuso con Ferrer

54
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
mauro59 (Guest) 26-03-2018 17:55

@ ASHTONEATON (#2062769)
Eccone n’altro che già vede la finale del prossimo Roland Garros…. incorreggibili

53
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Haas78 (Guest) 26-03-2018 10:15

Bravo, adesso subito sotto a lavorare e cercare di far risultato nei prox tornei

52
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Nicola (Guest) 26-03-2018 01:47

Grande Moroni sarà un grande 2018 stai giocando alla grande continua così… I sacrifici pagano

51
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
DelPo Fan (Guest) 25-03-2018 23:24

Scritto da Andika

Scritto da IlCera

Scritto da mah

Scritto da Sandro
E’ sicuramente più saggio che scali la classifica nel modo più naturale possibile, anche se è evidente che il suo gioco sulla terra vale molto di più dell’attuale classifica. E’ solo questione di pochi mesi, forse due, e riuscirà ad avere la classifica per giocarsela anche con i veri specialisti della terra. Speriamo che riesca a fare Roma, mentre per quanto riguarda Parigi bisogna vedere se fa in tempo a giocarsi le quali, difficile ma non impossibile. Se confermerà i risultati nei prossimi mesi, posso dire di non ricordare un giocatore italiano in grado di cambiare rotta in così breve tempo. Credo che nessuno si aspettasse questi risultati all’inizio stagione. Qualche settimana prima di Milano fu intervistato da Supertennis e devo comunque dire che mi stupì la determinazione e la sicurezza con la quale parlava del suo futuro, del quale sembrava certo.

mi spieghi che quale approccio matematico hai utilizzato per giudicare difficile ma non impossibile che Moroni faccia quei 110/120 punti che gli servono per entrare nelle quali a parigi di qui a inizio maggio ?

Ha 80 punti.
Alle quali RG si entra direi intorno ai 220 punti (posizione ATP 235). Le liste per le quali chiudono 5 o 6 settimane prima dell’inizio, che è il 21 Maggio. In pratica nelle prossime 3 settimane dovrebbe vincere un paio di challenger. Irrealistico. Gente più avvezza a questo tipo di calcoli mi correggerà certamente ma la sostanza è questa.

Qualsiasi discorso di questo tipo lo rifacciamo dopo il Challenger di Alicante, vedremo se pure lì riesce ad entrare in tabellone e magari arrivare a vincere 2-3 match in tabellone . Se succede abbiamo una scalata mai successa ad un italiano …

Eh là, come mai successa? Berrettini solo l’anno scorso ha scalato 300 posizioni. 😉

50
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
IlCera (Guest) 25-03-2018 23:12

@ mah (#2062895)

Quello che colpisce tanti osservatori è la maniera, in un future di buon livello ed il filotto di risultati a partire dalla tournée fondatrice in Sudamerica. Aspettiamo i prossimi impegni con molto interesse.

49
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
IlCera (Guest) 25-03-2018 22:52

Scritto da Andika

Scritto da IlCera

Scritto da mah

Scritto da Sandro
E’ sicuramente più saggio che scali la classifica nel modo più naturale possibile, anche se è evidente che il suo gioco sulla terra vale molto di più dell’attuale classifica. E’ solo questione di pochi mesi, forse due, e riuscirà ad avere la classifica per giocarsela anche con i veri specialisti della terra. Speriamo che riesca a fare Roma, mentre per quanto riguarda Parigi bisogna vedere se fa in tempo a giocarsi le quali, difficile ma non impossibile. Se confermerà i risultati nei prossimi mesi, posso dire di non ricordare un giocatore italiano in grado di cambiare rotta in così breve tempo. Credo che nessuno si aspettasse questi risultati all’inizio stagione. Qualche settimana prima di Milano fu intervistato da Supertennis e devo comunque dire che mi stupì la determinazione e la sicurezza con la quale parlava del suo futuro, del quale sembrava certo.

mi spieghi che quale approccio matematico hai utilizzato per giudicare difficile ma non impossibile che Moroni faccia quei 110/120 punti che gli servono per entrare nelle quali a parigi di qui a inizio maggio ?

Ha 80 punti.
Alle quali RG si entra direi intorno ai 220 punti (posizione ATP 235). Le liste per le quali chiudono 5 o 6 settimane prima dell’inizio, che è il 21 Maggio. In pratica nelle prossime 3 settimane dovrebbe vincere un paio di challenger. Irrealistico. Gente più avvezza a questo tipo di calcoli mi correggerà certamente ma la sostanza è questa.

Qualsiasi discorso di questo tipo lo rifacciamo dopo il Challenger di Alicante, vedremo se pure lì riesce ad entrare in tabellone e magari arrivare a vincere 2-3 match in tabellone . Se succede abbiamo una scalata mai successa ad un italiano …

Assolutamente! Absolutely ! Davo solo i numeri della questione.

48
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
makko (Guest) 25-03-2018 22:15

…secondo me Moroni nei prossimi mesi la classifica neanche dovrebbe guardarla…la cosa che mi dà fiducia è che quando parla è sempre preciso e puntuale e cio’ mi fa ben sperare che sia consapevole da dove derivi il suo salto di qualità e che quindi sia un patrimonio in un certo senso ormai acquisito o acquisibile definitivamente ovvero una base su cui impostare la sua attività futura

47
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
mah (Guest) 25-03-2018 21:40

Scritto da IlCera

Scritto da mah

Scritto da Sandro
E’ sicuramente più saggio che scali la classifica nel modo più naturale possibile, anche se è evidente che il suo gioco sulla terra vale molto di più dell’attuale classifica. E’ solo questione di pochi mesi, forse due, e riuscirà ad avere la classifica per giocarsela anche con i veri specialisti della terra. Speriamo che riesca a fare Roma, mentre per quanto riguarda Parigi bisogna vedere se fa in tempo a giocarsi le quali, difficile ma non impossibile. Se confermerà i risultati nei prossimi mesi, posso dire di non ricordare un giocatore italiano in grado di cambiare rotta in così breve tempo. Credo che nessuno si aspettasse questi risultati all’inizio stagione. Qualche settimana prima di Milano fu intervistato da Supertennis e devo comunque dire che mi stupì la determinazione e la sicurezza con la quale parlava del suo futuro, del quale sembrava certo.

mi spieghi che quale approccio matematico hai utilizzato per giudicare difficile ma non impossibile che Moroni faccia quei 110/120 punti che gli servono per entrare nelle quali a parigi di qui a inizio maggio ?

Ha 80 punti.
Alle quali RG si entra direi intorno ai 220 punti (posizione ATP 235). Le liste per le quali chiudono 5 o 6 settimane prima dell’inizio, che è il 21 Maggio. In pratica nelle prossime 3 settimane dovrebbe vincere un paio di challenger. Irrealistico. Gente più avvezza a questo tipo di calcoli mi correggerà certamente ma la sostanza è questa.

ovviamente. uno è giovane e vince un future e già si comincia a parlare di slam e di davis (il che denota il bisogno di veder crescere un futuro top 10). in compenso se non sbaglio l’entry list a roland garros è stata chiusa a inizio maggio l’anno scorso

46
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Andika (Guest) 25-03-2018 21:33

Scritto da IlCera

Scritto da mah

Scritto da Sandro
E’ sicuramente più saggio che scali la classifica nel modo più naturale possibile, anche se è evidente che il suo gioco sulla terra vale molto di più dell’attuale classifica. E’ solo questione di pochi mesi, forse due, e riuscirà ad avere la classifica per giocarsela anche con i veri specialisti della terra. Speriamo che riesca a fare Roma, mentre per quanto riguarda Parigi bisogna vedere se fa in tempo a giocarsi le quali, difficile ma non impossibile. Se confermerà i risultati nei prossimi mesi, posso dire di non ricordare un giocatore italiano in grado di cambiare rotta in così breve tempo. Credo che nessuno si aspettasse questi risultati all’inizio stagione. Qualche settimana prima di Milano fu intervistato da Supertennis e devo comunque dire che mi stupì la determinazione e la sicurezza con la quale parlava del suo futuro, del quale sembrava certo.

mi spieghi che quale approccio matematico hai utilizzato per giudicare difficile ma non impossibile che Moroni faccia quei 110/120 punti che gli servono per entrare nelle quali a parigi di qui a inizio maggio ?

Ha 80 punti.
Alle quali RG si entra direi intorno ai 220 punti (posizione ATP 235). Le liste per le quali chiudono 5 o 6 settimane prima dell’inizio, che è il 21 Maggio. In pratica nelle prossime 3 settimane dovrebbe vincere un paio di challenger. Irrealistico. Gente più avvezza a questo tipo di calcoli mi correggerà certamente ma la sostanza è questa.

Qualsiasi discorso di questo tipo lo rifacciamo dopo il Challenger di Alicante, vedremo se pure lì riesce ad entrare in tabellone e magari arrivare a vincere 2-3 match in tabellone . Se succede abbiamo una scalata mai successa ad un italiano …

45
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
DelPo Fan (Guest) 25-03-2018 21:28

Scritto da paoloz

Scritto da Gagliardo
Gliela danno la WC per le quali a Roma?

ci sono le prequali per quelle

Se continua così diventa uno molto pericoloso anche nelle prequali per la WC al main draw.

44
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Djokernole99 (Guest) 25-03-2018 21:27

@ Palmeria (#2062870)

Si? Mai visto giocare ma sono molto curioso..

43
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Marcus91
DelPo Fan (Guest) 25-03-2018 21:27

@ IlCera (#2062853)

Però da quel che mi ricordo (potrei sbagliare), le entry per le quali chiudono dopo quelle del main draw. Forse tre settimane prima? Anche se fosse, si tratta in effetti di fare 2/3 risultati davvero grossi a livello challenger, forse per ora è chiedere troppo.

42
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Palmeria (Guest) 25-03-2018 21:21

Scritto da Aper
Prima diffidenza ora molte istruzioni a Moroni ed al suo staff che, al contrario, mi pare si gestiscano bene da soli. Comunque per chi sosteneva che Rosol non faceva testo vorrei solo sottolineare che nel challenger di Marbella ha passato i primi due turni delle qualificazioni con gran facilità.

Allora diranno che ha perso di proposito per fare le quali di Marbella 😀

41
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Palmeria (Guest) 25-03-2018 21:20

Scritto da Djokernole99
Intanto Sinner entra nel MD in Grecia senza perdere un set

Anche lui promette bene, gioca alla rublev

40
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Fesc50 (Guest) 25-03-2018 21:07

Che sia la prima di tante vittorie. Forza!
PS Ricordo nella presentazione delle nextgen finals (si parlava delle quali x gli italiani) Diego Nargiso che disse «Uno dei giovani su cui punto di più è Gian Marco Moroni (di cui allora si sapeva ben poco, era attorno al.nr. 800), che nel 2018 farà strada»

39
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
paoloz (Guest) 25-03-2018 20:58

Scritto da Gagliardo
Gliela danno la WC per le quali a Roma?

ci sono le prequali per quelle

38
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
IlCera (Guest) 25-03-2018 20:53

Scritto da mah

Scritto da Sandro
E’ sicuramente più saggio che scali la classifica nel modo più naturale possibile, anche se è evidente che il suo gioco sulla terra vale molto di più dell’attuale classifica. E’ solo questione di pochi mesi, forse due, e riuscirà ad avere la classifica per giocarsela anche con i veri specialisti della terra. Speriamo che riesca a fare Roma, mentre per quanto riguarda Parigi bisogna vedere se fa in tempo a giocarsi le quali, difficile ma non impossibile. Se confermerà i risultati nei prossimi mesi, posso dire di non ricordare un giocatore italiano in grado di cambiare rotta in così breve tempo. Credo che nessuno si aspettasse questi risultati all’inizio stagione. Qualche settimana prima di Milano fu intervistato da Supertennis e devo comunque dire che mi stupì la determinazione e la sicurezza con la quale parlava del suo futuro, del quale sembrava certo.

mi spieghi che quale approccio matematico hai utilizzato per giudicare difficile ma non impossibile che Moroni faccia quei 110/120 punti che gli servono per entrare nelle quali a parigi di qui a inizio maggio ?

Ha 80 punti.
Alle quali RG si entra direi intorno ai 220 punti (posizione ATP 235). Le liste per le quali chiudono 5 o 6 settimane prima dell’inizio, che è il 21 Maggio. In pratica nelle prossime 3 settimane dovrebbe vincere un paio di challenger. Irrealistico. Gente più avvezza a questo tipo di calcoli mi correggerà certamente ma la sostanza è questa.

37
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: ffedee
sandro (Guest) 25-03-2018 20:31

Non ho usato nessun approccio matematico. Il tempo c’è, bisogna vedere i tornei che può fare e risultati. Penso solo che ci proverà. Stop.

36
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Gagliardo 25-03-2018 20:29

Gliela danno la WC per le quali a Roma?

35
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Zoff
Stefano (Guest) 25-03-2018 20:15

Sarà..a dicembre gli ho visto mettere 5 game con cipolla con diritto e servizio improponibili..

34
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Djokernole99 (Guest) 25-03-2018 20:08

Come non detto scusate ahahah
Gli manca ancora un turno

33
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Djokernole99 (Guest) 25-03-2018 20:07

Intanto Sinner entra nel MD in Grecia senza perdere un set 🙂

32
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Djokernole99 (Guest) 25-03-2018 20:05

Spiace che debba restare fermo settimana prossima..
Visto che era on fire un 15k avrebbe fatto comodo..

31
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Fogna top ten entro 2018 (Guest) 25-03-2018 19:35

Scritto da drop shock

Scritto da Borg
Lui e travaglia sulla terra , Berrettini e sonego sul duro. Questo ci aspetta credo. Gli altri li vedo fuori dai 100 con napo, donats e ahimè quinzone che nn riescono a sbocciare del tutto. ….

con Travaglia ottimo anche sul duro, e Berretto che mi pare si disimpegni bene anche sulla terra. Sonego boh, l’ho visto meno, e Moroni vediamo che ci combinerà sul duro

Napolitano e quinzi sono abb giovani possiamo ancora sperare…il primo è più pronto il secondo più migliorabile

30
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Quinzi e Giorgi io ci credo(1926) (Guest) 25-03-2018 19:32

Scritto da Piripi
Preferirei (messaggio soprattutto riferito a lui) che gestisse i suoi rapporti con rispetto nei confronti degli avversari e senza sbruffonate. Allora si che diventerebbe un vero big

????????

29
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Borg (Guest) 25-03-2018 19:16

Scritto da Piripi
Preferirei (messaggio soprattutto riferito a lui) che gestisse i suoi rapporti con rispetto nei confronti degli avversari e senza sbruffonate. Allora si che diventerebbe un vero big

Spiegati meglio grazie

28
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
mah (Guest) 25-03-2018 19:15

Scritto da Sandro
E’ sicuramente più saggio che scali la classifica nel modo più naturale possibile, anche se è evidente che il suo gioco sulla terra vale molto di più dell’attuale classifica. E’ solo questione di pochi mesi, forse due, e riuscirà ad avere la classifica per giocarsela anche con i veri specialisti della terra. Speriamo che riesca a fare Roma, mentre per quanto riguarda Parigi bisogna vedere se fa in tempo a giocarsi le quali, difficile ma non impossibile. Se confermerà i risultati nei prossimi mesi, posso dire di non ricordare un giocatore italiano in grado di cambiare rotta in così breve tempo. Credo che nessuno si aspettasse questi risultati all’inizio stagione. Qualche settimana prima di Milano fu intervistato da Supertennis e devo comunque dire che mi stupì la determinazione e la sicurezza con la quale parlava del suo futuro, del quale sembrava certo.

mi spieghi che quale approccio matematico hai utilizzato per giudicare difficile ma non impossibile che Moroni faccia quei 110/120 punti che gli servono per entrare nelle quali a parigi di qui a inizio maggio ?

27
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
mah (Guest) 25-03-2018 19:14
26
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Aper (Guest) 25-03-2018 19:07

Prima diffidenza ora molte istruzioni a Moroni ed al suo staff che, al contrario, mi pare si gestiscano bene da soli. Comunque per chi sosteneva che Rosol non faceva testo vorrei solo sottolineare che nel challenger di Marbella ha passato i primi due turni delle qualificazioni con gran facilità.

25
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Andreas Seppi 25-03-2018 19:00

Scritto da Piripi
Preferirei (messaggio soprattutto riferito a lui) che gestisse i suoi rapporti con rispetto nei confronti degli avversari e senza sbruffonate. Allora si che diventerebbe un vero big

Cioè? Cosa ha fatto? Spiace sentire questo

24
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Piripi (Guest) 25-03-2018 18:52

Preferirei (messaggio soprattutto riferito a lui) che gestisse i suoi rapporti con rispetto nei confronti degli avversari e senza sbruffonate. Allora si che diventerebbe un vero big

23
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Borg (Guest) 25-03-2018 18:38

Scritto da DelPo Fan
Bravissimo! Ora basta future e sotto con i challenger!
Sapete quando esce la entry per le qualificazioni RG? È dopo quella per il main draw no? Giusto per capire se è un obiettivo in qualche modo realistico o se sarà per il prossimo anno.

Non è realistico a mio avviso anche se dimostra di avere il livello

22
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Marco (Guest) 25-03-2018 18:23

@ Sandro (#2062739)

Anche l’anno scorso in realtà dava battaglia a gente molto forte nelle quali dei Challenger, ma la programmazione ambiziosa non ha procurato una classifica adeguata al suo valore nel breve periodo.

21
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
DelPo Fan (Guest) 25-03-2018 18:18

Bravissimo! Ora basta future e sotto con i challenger!

Sapete quando esce la entry per le qualificazioni RG? È dopo quella per il main draw no? Giusto per capire se è un obiettivo in qualche modo realistico o se sarà per il prossimo anno.

20
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
drop shock 25-03-2018 18:15

Scritto da Borg
Lui e travaglia sulla terra , Berrettini e sonego sul duro. Questo ci aspetta credo. Gli altri li vedo fuori dai 100 con napo, donats e ahimè quinzone che nn riescono a sbocciare del tutto. ….

con Travaglia ottimo anche sul duro, e Berretto che mi pare si disimpegni bene anche sulla terra. Sonego boh, l’ho visto meno, e Moroni vediamo che ci combinerà sul duro

19
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
ASHTONEATON 25-03-2018 18:10

Vince un futures complicato in maniera devastante!!!
Speriamo sia l’ultimo poiché il livello è sicuramente da Challenger/atp…. Almeno su terra battuta!!!

18
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: sebaSeppi
Cristian (Guest) 25-03-2018 18:02

Scritto da giuliovitali0208
Spero vivamente che gli diano una WC a Roma

io non capisco se dite sul serio!! per un torneo futures parlate già di WC a Roma?? 😆

Non credi che magari una WC al foro, la meriterebbe più un Berrettini? i vari Sonego, Napolitano, Travaglia? tutti scavalcati da Moroni? poi siete gli stessi che alla prima sconfitta iniziano ad insultarti.
Fate crescere questi ragazzi in pace! e se c’è uno che merita una WC per il main draw di Roma, corrisponde al nome di Matteo Berrettini.

17
Replica | Quota | 3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Simo00, Zoff, Marcus91
Marco (Guest) 25-03-2018 17:52

A Roma nn c’è problema perché può partecipare alle pre qualy che assegnano 2 Wild card al tabellone principale e 2 a quello di qualificazione. È a Barletta e nei challenger successivi dove la FIT può concederne una o due, che gli dovrebbe essere assegnata

16
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Giuliano da Viareggio (Guest) 25-03-2018 17:50

fosse che fosse………LA VOLTA BONA??

15
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Marco69
Tennisaddicted (Guest) 25-03-2018 17:44

Se Moroni legge questi commenti, come credo, gli dico che i forum sono da evitare come la peste, perché i facili entusiasmi in periodi buoni fanno il paio con le più infondate e sprezzanti critiche nei periodi meno buoni. Ma Gian Marco, che dalle interviste si capisce essere una persona intelligente, qieste cose le sa già…

14
Replica | Quota | 3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Simo00, Marcus91, pibla
Darios80 (Guest) 25-03-2018 17:43

Di sicuro nettamente più forte di quinzi

13
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
giuliovitali0208 25-03-2018 17:40

Spero vivamente che gli diano una WC a Roma

12
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Spider 99 (Guest) 25-03-2018 17:36

Scritto da Borg
Lui e travaglia sulla terra , Berrettini e sonego sul duro. Questo ci aspetta credo. Gli altri li vedo fuori dai 100 con napo, donats e ahimè quinzone che nn riescono a sbocciare del tutto. ….

Non dimenticare il terraiolo ceck che già da anni bazzica nei 100 e anche salvo Caruso che vale napolitano Donati e quinzi.

11
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Luca C (Guest) 25-03-2018 17:36

Scritto da Alessandro
Bravissimo
Si sa qualcosa dei suoi prossimi impegni grazie

Challenger Alicante

10
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Spider 99 (Guest) 25-03-2018 17:35

Bravissimo Jimbo, ha avuto una crescita esponenziale in questi mesi. Al più presto entrerà nei 400, scavalcherà caruana e diventerà il nostro miglior 1998!!!

9
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Alan Mark
intrepid 25-03-2018 17:34

@ Borg (#2062729)

travaglia sulla terra meglio di ceck? mah….

8
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Sandro (Guest) 25-03-2018 17:34

Forse con l’aggiunta di Caruana sul veloce, sono d’accordo perfettamente con Borg, perlomeno per il futuro prossimo, più in là sarà ovviamente da vedere.

7
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Alan Mark
Marco (Guest) 25-03-2018 17:30

Lui ha dichiarato di avere 3 tornei in programma in Spagna, dove si allena. Questo di Reus, Marbella , dove nn avrebbe comunque potuto partecipare alle qualificazioni ed Alicante, challenger in programma la prima settimana di aprile. In entrambi i challenger però nn risulta in entry list, quindi forse si sarà iscritto solo alle qualy?

6
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Sandro (Guest) 25-03-2018 17:29

E’ sicuramente più saggio che scali la classifica nel modo più naturale possibile, anche se è evidente che il suo gioco sulla terra vale molto di più dell’attuale classifica. E’ solo questione di pochi mesi, forse due, e riuscirà ad avere la classifica per giocarsela anche con i veri specialisti della terra. Speriamo che riesca a fare Roma, mentre per quanto riguarda Parigi bisogna vedere se fa in tempo a giocarsi le quali, difficile ma non impossibile. Se confermerà i risultati nei prossimi mesi, posso dire di non ricordare un giocatore italiano in grado di cambiare rotta in così breve tempo. Credo che nessuno si aspettasse questi risultati all’inizio stagione. Qualche settimana prima di Milano fu intervistato da Supertennis e devo comunque dire che mi stupì la determinazione e la sicurezza con la quale parlava del suo futuro, del quale sembrava certo.

5
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Alan Mark
Alessandro (Guest) 25-03-2018 17:24

Bravissimo
Si sa qualcosa dei suoi prossimi impegni grazie

4
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Borg (Guest) 25-03-2018 17:24

Lui e travaglia sulla terra , Berrettini e sonego sul duro. Questo ci aspetta credo. Gli altri li vedo fuori dai 100 con napo, donats e ahimè quinzone che nn riescono a sbocciare del tutto. ….

3
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Alan Mark, Gualtiero
Sottile 25-03-2018 17:14

Complimenti davvero al nostro giovane 🙂
È già pronto per la stagione europea su terra rossa

2
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Riquelme (Guest) 25-03-2018 17:09

Complimenti a gian marco per la vittoria del torneo e soprattutto per come é arrivata, lasciando solo 16 game agli avversari. Un dominio

1
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!