Combined Miami ATP, Copertina, WTA

Combined Miami: I risultati del Day 5. Si salva Alexander Zverev

24/03/2018 23:54 115 commenti
I risultati dal torneo combined di Miami
I risultati dal torneo combined di Miami

USA Combined Miami – Hard – 2° Turno M – 3° Turno F


Stadium – Ora italiana: 16:00 (ora locale: 11:00 am)
1. [4] Alexander Zverev GER vs Daniil Medvedev RUS

ATP Miami
Alexander Zverev [4]
6
1
7
Daniil Medvedev
4
6
6
Vincitore: A. ZVEREV

2. [1] Simona Halep ROU vs [30] Agnieszka Radwanska POL (non prima ore: 18:00)

WTA Miami
Simona Halep [1]
6
2
3
Agnieszka Radwanska [30]
3
6
6
Vincitore: A. RADWANSKA

3. [1] Roger Federer SUI vs [Q] Thanasi Kokkinakis AUS

ATP Miami
Roger Federer [1]
6
3
6
Thanasi Kokkinakis
3
6
7
Vincitore: T. KOKKINAKIS

4. [10] Angelique Kerber GER vs [23] Anastasia Pavlyuchenkova RUS (non prima ore: 22:00)

WTA Miami
Angelique Kerber [10]
6
6
Anastasia Pavlyuchenkova [23]
4
4
Vincitore: A. KERBER

5. [17] Nick Kyrgios AUS vs Dusan Lajovic SRB (non prima ore: 01:00)

ATP Miami
Nick Kyrgios [17]
6
6
Dusan Lajovic
4
1
Vincitore: N. KYRGIOS

6. [3] Garbiñe Muguruza ESP vs Christina Mchale USA (non prima ore: 02:30)

WTA Miami
Garbiñe Muguruza [3]
6
6
Christina Mchale
2
1
Vincitore: G. MUGURUZA






Grandstand – Ora italiana: 16:00 (ora locale: 11:00 am)
1. Su-Wei Hsieh TPE vs [5] Karolina Pliskova CZE

WTA Miami
Su-Wei Hsieh
4
6
6
Karolina Pliskova [5]
6
1
7
Vincitore: K. PLISKOVA

2. [10] Tomas Berdych CZE vs [PR] Yoshihito Nishioka JPN

ATP Miami
Tomas Berdych [10]
6
6
Yoshihito Nishioka
1
4
Vincitore: T. BERDYCH

3. [11] Sam Querrey USA vs Radu Albot MDA

ATP Miami
Sam Querrey [11]
7
6
Radu Albot
6
1
Vincitore: S. QUERREY

4. Marcus Daniell NZL / Dominic Inglot GBR vs [4] Bob Bryan USA / Mike Bryan USA

ATP Miami
Marcus Daniell / Dominic Inglot
7
4
3
Bob Bryan / Mike Bryan [4]
6
6
10
Vincitori: BRYAN / BRYAN

5. [Q] Yuki Bhambri IND vs [8] Jack Sock USA (non prima ore: 22:00)

ATP Miami
Yuki Bhambri
3
6
Jack Sock [8]
6
7
Vincitore: J. SOCK






Court 1 – Ora italiana: 16:00 (ora locale: 11:00 am)
1. Denis Shapovalov CAN vs [24] Damir Dzumhur BIH

ATP Miami
Denis Shapovalov
6
7
Damir Dzumhur [24]
1
5
Vincitore: D. SHAPOVALOV

2. Frances Tiafoe USA vs [21] Kyle Edmund GBR

ATP Miami
Frances Tiafoe
7
4
7
Kyle Edmund [21]
6
6
6
Vincitore: F. TIAFOE

3. [20] Anastasija Sevastova LAT vs [WC] Victoria Azarenka BLR

WTA Miami
Anastasija Sevastova [20]
6
4
1
Victoria Azarenka
3
6
6
Vincitore: V. AZARENKA

4. Nikoloz Basilashvili GEO vs [6] Kevin Anderson RSA

ATP Miami
Nikoloz Basilashvili
4
3
Kevin Anderson [6]
6
6
Vincitore: K. ANDERSON

5. [Q] Monica Niculescu ROU vs [13] Sloane Stephens USA

WTA Miami
Monica Niculescu
0
7
3
0
Sloane Stephens [13]
0
6
6
4
Vincitore: S. STEPHENS per ritiro






Court 2 – Ora italiana: 16:00 (ora locale: 11:00 am)
1. Carina Witthoeft GER vs Zarina Diyas KAZ

WTA Miami
Carina Witthoeft
6
5
0
Zarina Diyas
4
7
6
Vincitore: Z. DIYAS

2. Evgeny Donskoy RUS vs [28] David Ferrer ESP

ATP Miami
Evgeny Donskoy
2
2
David Ferrer [28]
6
6
Vincitore: D. FERRER

3. Guillermo Garcia-Lopez ESP vs [31] Fernando Verdasco ESP

ATP Miami
Guillermo Garcia-Lopez
6
0
2
Fernando Verdasco [31]
4
6
6
Vincitore: F. VERDASCO

4. [WC] Nicola Kuhn ESP vs [15] Fabio Fognini ITA

ATP Miami
Nicola Kuhn
2
4
Fabio Fognini [15]
6
6
Vincitore: F. FOGNINI

5. [18] Adrian Mannarino FRA vs Steve Johnson USA

ATP Miami
Adrian Mannarino [18]
3
3
Steve Johnson
6
6
Vincitore: S. JOHNSON






Court 7 – Ora italiana: 16:00 (ora locale: 11:00 am)
1. [29] Borna Coric CRO vs Leonardo Mayer ARG

ATP Miami
Borna Coric [29]
6
6
6
Leonardo Mayer
7
3
4
Vincitore: B. CORIC

2. [32] Karen Khachanov RUS vs Marius Copil ROU

ATP Miami
Karen Khachanov [32]
7
6
Marius Copil
5
3
Vincitore: K. KHACHANOV

3. [Q] Yafan Wang CHN vs [Q] Alison Riske USA

WTA Miami
Yafan Wang
4
6
7
Alison Riske
6
3
6
Vincitore: Y. WANG

4. Denis Istomin UZB vs [16] Pablo Carreno Busta ESP

ATP Miami
Denis Istomin
1
0
Pablo Carreno Busta [16]
6
6
Vincitore: P. CARRENO BUSTA






Court 8 – Ora italiana: 16:00 (ora locale: 11:00 am)
1. Ryan Harrison USA / Max Mirnyi BLR vs [6] Jamie Murray GBR / Bruno Soares BRA

ATP Miami
Ryan Harrison / Max Mirnyi
3
4
Jamie Murray / Bruno Soares [6]
6
6
Vincitori: MURRAY / SOARES

2. Ben McLachlan JPN / Jan-Lennard Struff GER vs [WC] Marcelo Demoliner BRA / Daniel Nestor CAN

ATP Miami
Ben McLachlan / Jan-Lennard Struff
6
7
Marcelo Demoliner / Daniel Nestor
4
5
Vincitori: MCLACHLAN / STRUFF

3. [3] Oliver Marach AUT / Mate Pavic CRO vs Feliciano Lopez ESP / Marc Lopez ESP

ATP Miami
Oliver Marach / Mate Pavic [3]
4
7
11
Feliciano Lopez / Marc Lopez
6
6
9
Vincitori: MARACH / PAVIC

4. Hyeon Chung KOR / Denis Shapovalov CAN vs Damir Dzumhur BIH / Filip Krajinovic SRB

ATP Miami
Hyeon Chung / Denis Shapovalov
6
6
10
Damir Dzumhur / Filip Krajinovic
3
7
2
Vincitori: CHUNG / SHAPOVALOV

5. [O] Jelena Ostapenko LAT / Anastasija Sevastova LAT vs [2] Hao-Ching Chan TPE / Latisha Chan TPE

WTA Miami
Jelena Ostapenko / Anastasija Sevastova
1
4
Hao-Ching Chan / Latisha Chan [2]
6
6
Vincitori: CHAN / CHAN






Court 9 – Ora italiana: 16:00 (ora locale: 11:00 am)
1. [7] Ivan Dodig CRO / Rajeev Ram USA vs Raven Klaasen RSA / Michael Venus NZL

ATP Miami
Ivan Dodig / Rajeev Ram [7]
6
4
Raven Klaasen / Michael Venus
7
6
Vincitori: KLAASEN / VENUS

2. Vania King USA / Katarina Srebotnik SLO vs Raluca Olaru ROU / Olga Savchuk UKR

WTA Miami
Vania King / Katarina Srebotnik
6
6
Raluca Olaru / Olga Savchuk
1
1
Vincitori: KING / SREBOTNIK

3. Elise Mertens BEL / Demi Schuurs NED vs [3] Gabriela Dabrowski CAN / Yifan Xu CHN

WTA Miami
Elise Mertens / Demi Schuurs
7
7
Gabriela Dabrowski / Yifan Xu [3]
5
5
Vincitori: MERTENS / SCHUURS

4. Nadiia Kichenok UKR / Anastasia Rodionova AUS vs [7] Kiki Bertens NED / Johanna Larsson SWE

WTA Miami
Nadiia Kichenok / Anastasia Rodionova
7
7
Kiki Bertens / Johanna Larsson [7]
6
5
Vincitori: KICHENOK / RODIONOVA






Court 10 – Ora italiana: 20:00 (ora locale: 3:00 pm)
1. Marcin Matkowski POL / Aisam-Ul-Haq Qureshi PAK vs Leonardo Mayer ARG / Diego Schwartzman ARG

ATP Miami
Marcin Matkowski / Aisam-Ul-Haq Qureshi
7
6
9
Leonardo Mayer / Diego Schwartzman
6
7
11
Vincitori: MAYER / SCHWARTZMAN


TAG: , , ,

115 commenti. Lasciane uno!

Als… (Guest) 25-03-2018 12:56

Ragazzi,ma qualcuno conosce il modo di giocare di Yafan Wang?

115
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Alberto Bonimba (Guest) 25-03-2018 12:49

Scritto da alexalex

Scritto da Giuk
Ah, dimenticavo, casomai qualcuno non l’avesse già scritto….Federer finito, game over, ritirati!

Se sei ironico ok… Se non sei ironico, ritirati tu.

Ahahah….

114
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
fabrizio (Guest) 25-03-2018 12:06

Scritto da RogerFan
Complimenti a Kokkinakis, una vittoria da mettere in bacheca e ricordare. Per quanto riguarda Roger, a 37 anni, non posso chiedergli nulla. AO, Rotterdam, finale epica a Indian Wells. A volte qualcuno dimentica, o finge di dimenticare, che è nato nel 1981. Tutto quel che fa da 2-3 anni a questa parte, è oro colato. Un di più per chi lo ama. Essere n°1 è una follia, dovrebbero esserci almeno una decina di pretendenti a quel posto, e non parlo dei soliti fab, che hanno dato tantissimo al tennis, ma di tutti gli altri che ancora boccheggiano. Tra i 20 e i 22 anni, Roger, Rafa e Nole, battevano chiunque e dominavano ranking, slam e 1000. Se occupasse una posizione più consona alla sua età, nessuno si sorpenderebbe di nulla, accettando le sconfitte come cosa normale. Costringere la gente a stupirsi per le sue sconfitte, a 37 anni, è l’ultimo miracolo che ha compiuto.

Ottima analisi da tifoso di Rafa ti dico che hai perfettamente ragione,certo dispiace veder perdere il tuo pupillo,Ma cosa vuoi dire ad un fuoriclasse come Roger che a quasi 37 anni è ancora lì a dominare la scena.
Poi sono sicuro che a Wimbledon sarà ancora lì pronto a lottare per portarsi a casa il trofeo.
Adesso per un Po di tempo lascerà il pallino in mano a Rafa e vedremo se il Fenomeno di Manacor sarà pronto a raccogliere il testimone dall’immenso Federer.

113
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Stefan (Guest) 25-03-2018 12:01

Scritto da RogerFan
Complimenti a Kokkinakis, una vittoria da mettere in bacheca e ricordare. Per quanto riguarda Roger, a 37 anni, non posso chiedergli nulla. AO, Rotterdam, finale epica a Indian Wells. A volte qualcuno dimentica, o finge di dimenticare, che è nato nel 1981. Tutto quel che fa da 2-3 anni a questa parte, è oro colato. Un di più per chi lo ama. Essere n°1 è una follia, dovrebbero esserci almeno una decina di pretendenti a quel posto, e non parlo dei soliti fab, che hanno dato tantissimo al tennis, ma di tutti gli altri che ancora boccheggiano. Tra i 20 e i 22 anni, Roger, Rafa e Nole, battevano chiunque e dominavano ranking, slam e 1000. Se occupasse una posizione più consona alla sua età, nessuno si sorpenderebbe di nulla, accettando le sconfitte come cosa normale. Costringere la gente a stupirsi per le sue sconfitte, a 37 anni, è l’ultimo miracolo che ha compiuto.

Uno dei commenti più intelligenti degli ultimi mesi

112
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
marvar (Guest) 25-03-2018 11:34

Simona Perdalep….

111
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
RogerFan 25-03-2018 10:25

Complimenti a Kokkinakis, una vittoria da mettere in bacheca e ricordare. Per quanto riguarda Roger, a 37 anni, non posso chiedergli nulla. AO, Rotterdam, finale epica a Indian Wells. A volte qualcuno dimentica, o finge di dimenticare, che è nato nel 1981. Tutto quel che fa da 2-3 anni a questa parte, è oro colato. Un di più per chi lo ama. Essere n°1 è una follia, dovrebbero esserci almeno una decina di pretendenti a quel posto, e non parlo dei soliti fab, che hanno dato tantissimo al tennis, ma di tutti gli altri che ancora boccheggiano. Tra i 20 e i 22 anni, Roger, Rafa e Nole, battevano chiunque e dominavano ranking, slam e 1000. Se occupasse una posizione più consona alla sua età, nessuno si sorpenderebbe di nulla, accettando le sconfitte come cosa normale. Costringere la gente a stupirsi per le sue sconfitte, a 37 anni, è l’ultimo miracolo che ha compiuto.

110
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
pablox 25-03-2018 08:17

Bè il tennis è bello perché è imprevedibile. IN un giorno solo la numero 1 ed il numero 1 del mondo che salutano e se ne vanno.
LLImito il mio commento alla WTA: Del tutto normale che Halep e WOzniacki dopo la gran partenza e la finale slam pagassero dazio. La romena forse più fisicamente, più mentalmente (appagamento?) la danese. Che esce peggio dalla tournè americana perché aveva più punti da difendere, ora tocca a Simona difendere punti pesanti sulla terra, mentre la slavo-scandinava fino a Parigi ha quasi niente. FOssi in lei aggiungerei però un torneo, visto che qui non si è stancata molto 🙄 Stoccarda potrebbe essere una idea
Ora la favorita mi pare Svitolina, ma KErber e la ritrovata Radwanska potrebbero dire la loro. Da tenere d’occhio la puig, potrebbe rifare ciò che ha fatto alle Olimpiadi, il tabellone non è impossibile,

109
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
pablox 25-03-2018 08:11

Scritto da gbuttit

Scritto da albcors84
AGA LA MAGA è una tennista mediocre!

Ti piace dire sciocchezze?

Fosse l’unico… 🙄

108
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Giuli 25-03-2018 07:41

Fabio :prossimo turno vs Kyrgios!

107
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
MarcoP 25-03-2018 06:14

Scritto da Dani
Ma che succede a Miami perde djokovic federer wozniacki halep serena boooo

Serena ovvio che perdesse.
Anche Djokovic con Paure era assai probabile

106
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
gesti bianchi (Guest) 25-03-2018 03:25

L’australopiteco sta al tennis come gli Harlem Globetrotters stanno alla NBA. Lo vedrei bene in un circo o in un reality televisivo come il suo connazionale Tomic…

105
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Giuseppespartano
I love tennis (Guest) 25-03-2018 03:23

Risultato per nulla sorprendente.Kokkinakis è dei next gen uno dei più talentuosi e pericolosi,assolutamente in grado di fare lo scherzetto anche ad una leggenda come Federer.E’ chiaro ormai che è impossibile ripetere la splendida stagione dello scorso anno.Nella trasferta australiana è stato bravo e fortunato a risparmiare energie con gli avversari non all’altezza ed è stato premiato.Non so se vincerà Wimbledon,di certo è il maggiore candidato alla vittoria ma al momento,il Federer di quest’anno è in forma battibile.

104
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
_Carlo 25-03-2018 03:16

Bel match Niculescu-Stephens, peccato che supertennis non la trasmetta… 😥

103
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
alexalex 25-03-2018 01:48

Scritto da Giuk
Ah, dimenticavo, casomai qualcuno non l’avesse già scritto….Federer finito, game over, ritirati!

Se sei ironico ok… Se non sei ironico, ritirati tu.

102
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Quinzi è il nuovo nagal (Guest) 25-03-2018 00:20

Scritto da Mecir

Scritto da Quinzi è il nuovo nagal

Scritto da Mecir lo so che é capitato anche a Lend
La gufata di Guy Forget… Non si é mai visto un numero uno del mondo saltare un Roland Garros… E infatti nemmeno stavolta

Basta con queste affermazioni false, capitò anche a Lendl e a Kuerten.
Se non sei sicuro di ciò che scrivi, documentati per favore.

@ Quinzi è il nuovo nagal (#2062250)
Lo so che é capitato a diversi numeri 1 di saltare uno slam. Sottolineavo solo la gufata di Forget

Ah, ti chiedo scudo.

101
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!