Notizie dal Mondo ATP, Copertina, Generica

Andy Murray operato oggi in Australia all’anca. Stop di almeno sei mesi

08/01/2018 14:59 27 commenti
Andy Murray classe 1987
Andy Murray classe 1987

Andy Murray ha optato alla fine per l’intervento chirurgico all’anca.
Il campione britannico si è operato nella giornata di oggi in Australia per cercare di risolvere il problema che tormenta lo scozzese da diversi mesi.

“Non ho ancora finito di giocare a tennis. Sono molto ottimista sul mio futuro, tornerò a giocare ai più alti livelli. L’operazione è andata bene. Ma riprenderò solo quando starò davvero bene” queste le dichiarazioni di Andy alla BBC.

Poi sui social: “Quest’oggi mi sono sottoposto all’intervento all’anca destra all’ospedale St. Vincent a Melbourne. Vorrei ringraziare il dottor O’Donnell e tutto lo staff che si è preso cura di me. Cercherò di ritornare nel tennis competitivo durante il corso della stagione sull’erba. Ringrazio a tutti coloro che mi hanno supportato negli ultimi giorni, ritornerò”.

Lo stop è di almeno sei mesi, Andy potrebbe ritornare già in campo nel torneo di Wimbledon, ma il condizionale è d’obbligo in questo caso.


TAG:

27 commenti. Lasciane uno!

Tennisaddicted (Guest) 09-01-2018 02:08

Scritto da Buon Rob
Per chi si chiede perché non si è operato: in TUTTI gli sport ora si tende ad operarsi il meno possibile, e a fare terapie conservative. Si torna dagli infortuni più tardi, ma si allungano le carriere.
Guardate come reagirono diversamente i medici davanti ai menischi di Baresi o di Derrick Rose.
Per me Murray ha fatto benissimo a provare la terapia conservativa prima di un eventuale infortunio: è andata male, ma era giustissimo provare.
A me ‘sta gente che vede un’operazione all’anca come un molare da togliere fa paura.
E comunque, con i progressi della medicina, non mi stupirei affatto di rivederlo ad altissimi livelli. Per dire, un anno e mezzo fa Del Potro era considerato un ex giocatore, e invece… O lo stesso Nadal.

L’anca è una roba difficile… In bocca al lupo a Murray

27
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Carl 09-01-2018 00:12

Ha postato una foto dopo l’intervento, e sembrava veramente e sorprendente in palla.

26
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Luca96 08-01-2018 21:43

In bocca al lupo Andy! Non sarà facile arrivare ai livelli a cui eri abituato competere 😉

25
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
alexalex 08-01-2018 21:32

È sempre un dispiacere quando uno sportivo non può competere a causa degli infortuni. Io sono il primo a disperarmi quando mi faccio male e non posso giocare, o anche solo quando non riesco ad allenarmi per l’influenza. Gli auguro di rimettersi il prima possibile e di tornare competitivo, anche se come tennista non mi fa impazzire.

24
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Buon Rob (Guest) 08-01-2018 20:22

Per chi si chiede perché non si è operato: in TUTTI gli sport ora si tende ad operarsi il meno possibile, e a fare terapie conservative. Si torna dagli infortuni più tardi, ma si allungano le carriere.
Guardate come reagirono diversamente i medici davanti ai menischi di Baresi o di Derrick Rose.
Per me Murray ha fatto benissimo a provare la terapia conservativa prima di un eventuale infortunio: è andata male, ma era giustissimo provare.
A me ‘sta gente che vede un’operazione all’anca come un molare da togliere fa paura.
E comunque, con i progressi della medicina, non mi stupirei affatto di rivederlo ad altissimi livelli. Per dire, un anno e mezzo fa Del Potro era considerato un ex giocatore, e invece… O lo stesso Nadal.

23
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Nevskij
Luca Martin 08-01-2018 20:01

Ho conoscenti operati alle anche. MAI hanno recuperato pienamente.
Non posso che fare però i miei più sentiti auguri a quel grande campione che è Andy Murray.

22
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
GIALAPPA SBANDY REMIX 08-01-2018 19:45

Un caso anomale e incredibile è anche quello di Alexander Volvov, che per via dell’infortunio, non potendo più giocare con il braccio forte, ha dovuto cambiare braccio. Tanto per elencare cosa ha fatto con il braccio debole : top 20 e vinto a Milano in finale contro il nostro Cristiano Caratti.

21
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
GIALAPPA SBANDY REMIX 08-01-2018 19:42

@ Guido (#2006031)

Noi il nostro piccolo Muster ce l’abbiamo in casa : Stefano Travaglia. Da quello che gli era successo, è già un miracolo tenere una racchetta in mano, ed invece adesso è nei primi 200.
Che prima dell’infortunio sfortunato, stava pure per entrare nei 100. Senza quello, a quest’ora era nei top 100 già da qualche anno, con qualche capatina nei primi 50.
Ma ci può ancora andare.

20
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Thetis. 08-01-2018 18:38

Da Wimbledon scorso ad oggi ha perso solo tempo, se si fosse operato prima non sarebbe stato fermo praticamente un anno

19
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: gamesetmax
Borg (Guest) 08-01-2018 18:25

Scritto da Pierre herme the Picasso of pastry

Scritto da Guido

Scritto da Pierre herme the Picasso of pastry
Mamma mia che disastro
Murray un grande tornera’ magari non al n1 ma top 5 penso proprio di si

Quest’anno fa 31 e a luglio credo che uscirà dal ranking. Come fa a tornare top5? Purtroppo credo che la sua carriera, nel senso stretto del termine, sia finita. Proverà a giocare ancora forse ma dubito riesca anche solo a tornare in top10.

Dipende dalla gravita’ nessuno di noi e’ al corrente , l ‘ operazione sembra l estremo rimedio , nel caso Murray rientrasse al meglio perche’ non potrebbe tornare top 5 ?
Per carita’ il nostro e’ un “ pour parloir “ difficile fare previsioni, auguriamo il meglio allo scozzese e vediamo come va la degenza, io ricordo un Muster in sedia a rotelle dato per finito/ spacciato rientrare e scalare le classifiche fino alla n1 , vista quella nulla + mi sconvolge.

Muster, la determinazione fatta persona . Che campione!

18
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Guido (Guest) 08-01-2018 17:43

Scritto da Pierre herme the Picasso of pastry

Scritto da Guido

Scritto da Pierre herme the Picasso of pastry
Mamma mia che disastro
Murray un grande tornera’ magari non al n1 ma top 5 penso proprio di si

Quest’anno fa 31 e a luglio credo che uscirà dal ranking. Come fa a tornare top5? Purtroppo credo che la sua carriera, nel senso stretto del termine, sia finita. Proverà a giocare ancora forse ma dubito riesca anche solo a tornare in top10.

Dipende dalla gravita’ nessuno di noi e’ al corrente , l ‘ operazione sembra l estremo rimedio , nel caso Murray rientrasse al meglio perche’ non potrebbe tornare top 5 ?
Per carita’ il nostro e’ un “ pour parloir “ difficile fare previsioni, auguriamo il meglio allo scozzese e vediamo come va la degenza, io ricordo un Muster in sedia a rotelle dato per finito/ spacciato rientrare e scalare le classifiche fino alla n1 , vista quella nulla + mi sconvolge.

Però Muster era molto più giovane. Dopo i 30 i recuperi sono più difficili. E comunque Muster era un pazzo scatenato con una fame e una rabbia che forse non ha nessuno. Non credo possa essere preso ad esempio. In ogni caso credo che per Murray sara pure un problema ritrovare le motivazioni dopo essere stato fuori così a lungo. É riuscito a diventare numero 1, ha vinto slam, non so se avrà ancora abbastanza fame per giocare ad altissimi livelli ogni settimana. Qualche buon torneo lo potrà sicuramente fare, ma un’intera stagione non credo.

17
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Pierre herme the Picasso of pastry (Guest) 08-01-2018 16:49

Scritto da Guido

Scritto da Pierre herme the Picasso of pastry
Mamma mia che disastro
Murray un grande tornera’ magari non al n1 ma top 5 penso proprio di si

Quest’anno fa 31 e a luglio credo che uscirà dal ranking. Come fa a tornare top5? Purtroppo credo che la sua carriera, nel senso stretto del termine, sia finita. Proverà a giocare ancora forse ma dubito riesca anche solo a tornare in top10.

Dipende dalla gravita’ nessuno di noi e’ al corrente , l ‘ operazione sembra l estremo rimedio , nel caso Murray rientrasse al meglio perche’ non potrebbe tornare top 5 ?
Per carita’ il nostro e’ un “ pour parloir “ difficile fare previsioni, auguriamo il meglio allo scozzese e vediamo come va la degenza, io ricordo un Muster in sedia a rotelle dato per finito/ spacciato rientrare e scalare le classifiche fino alla n1 , vista quella nulla + mi sconvolge.

16
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Papero 08-01-2018 16:28

*all’anca.

15
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
guido (Guest) 08-01-2018 16:27

adesso vediamo come/quando rientrano “effettivamente”
Djokovic e Nishikori,
poi facciamo i conti con le possibilità che si aprono per i next-gen

14
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Papero 08-01-2018 16:27

Mi piacerebbe tantissimo sapere che tipo di operazione gli hanno fatto. Io mi sono operato alla’anca sinistra a settembre e mi operano alla destra tra un mese. In pratica mi hanno ridotto l’osso della testa femorale, poiché faceva conflitto con l’anca è stava distruggendo la cartilagine. Comunque ho dovuto smettere definitivamente con il calcio, squash e tutti gli sport dove l’anca è sottomessa a choc violenti. Tipo il tennis, a cui mai rinuncerò, devo stare molto attento a come lo pratico. Ecco perché mi piacerebbe sapere qual’è la reale natura del problema di Andy.

13
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
RafaNadal9900 08-01-2018 16:26

Mi spiace molto per Andy che anche se non lo ho mai apprezzato molto tennisticamente non posso fare a meno di riconoscere la grande correttezza che lo ha sempre caratterizzato. La scelta di operarsi ora probabilmente è stata necessaria e penso che lo scozzese abbia fatto di tutto per evitarla. Difficile rividerlo al top ma ricordo che nonostante le dovute proporzioni si diceva lo stesso di rafa e roger… in bocca al lupo andy!!

12
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Carl 08-01-2018 16:10

Scritto da Eman32
Come mai, dopo avere atteso 6 mesi, si è operato a Melbourne?

In effetti sembra incomprensibile, a meno che nel corso di un’ultima visita non si sia evidenziata una qualche urgenza, che renderebbe la cosa ancora più preoccupante-

11
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Eman32
Guido (Guest) 08-01-2018 16:06

Scritto da Pierre herme the Picasso of pastry
Mamma mia che disastro
Murray un grande tornera’ magari non al n1 ma top 5 penso proprio di si

Quest’anno fa 31 e a luglio credo che uscirà dal ranking. Come fa a tornare top5? Purtroppo credo che la sua carriera, nel senso stretto del termine, sia finita. Proverà a giocare ancora forse ma dubito riesca anche solo a tornare in top10.

10
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
gamesetmax 08-01-2018 15:59

Avrebbe potuto operarsi fin da subito e adesso probabilmente sarebbe pronto per gli AO.

9
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
RogerFan 08-01-2018 15:49

Auguri Andy. A te sono legati due momenti: il ritorno alla vittoria a Wimbledon di Roger nel 2012, e la tua vittoria poco dopo contro di lui alle olimpiadi, sempre sul leggendario green. Il popolo inglese era con te, fu un’emozione così grande che dimenticai la delusione per il mancato oro a Roger. Fai parte della storia di questo sport, torna forte e motivato.

8
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: MarcoP
arnaldo (Guest) 08-01-2018 15:30

Praticamente si è disintegrato…..proprio vero che il tennis sfascia….. 😆

7
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Luca Martin
-1: MarcoP
marco mazzoni (Guest) 08-01-2018 15:29

Aggiungo (letto su twitter) che il collega UK Mike Dickson è riuscito a parlarci. Pare che Andy fosse più sollevato rispetto all’umore che trapelava dal msg scritto pochi gg fa su Instagram. Il suo obiettivo è rientrare al Queen’s. Vedendo i precedenti illustri di colleghi con problemi simili, credo sia difficile, servono mediamente 6-7 mesi.
Ad ogni modo, in bocca al lupo Andy.

6
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
radar 08-01-2018 15:23

Auguroni Andy per un pronto recupero: ti aspettiamo!

5
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Pierre herme the Picasso of pastry (Guest) 08-01-2018 15:18

Mamma mia che disastro
Murray un grande tornera’ magari non al n1 ma top 5 penso proprio di si

4
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Eman32 08-01-2018 15:14

Come mai, dopo avere atteso 6 mesi, si è operato a Melbourne?

3
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Gianluca Naso (Guest) 08-01-2018 15:11

“Almeno 6 mesi”. Dubito che possa farcela per Wimbledon.

Auguri a Murray. Probabilmente avrebbe dovuto operarsi prima, ma col senno di poi è facile parlare.

2
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: MarcoP
Ken_Rosewall 08-01-2018 15:10

Auguri 😕

1
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!