Notizie dal Mondo Copertina, Generica

Wimbledon: Janko Tipsarevic parla della situazione dei ritiri negli Slam “non penso che ci sia qualcuno che abbia il diritto di giudicare i giocatori”

06/07/2017 12:00 33 commenti
Janko Tipsarevic nella foto
Janko Tipsarevic nella foto

Janko Tipsarevic ha parlato delle questione montepremi nei tornei dello Slam, lui che si è ritirato nel torneo di Wimbledon al primo turno contro Donaldson quando era sotto per 0 a 5 nel primo set.

“Ho guadagnato abbastanza soldi ché la mia vita non dipende da questa somma di denaro. Sarebbe stato ingiusto se fossi sceso in campo con uno stiramento confermato dal dottore ma non è stato così.
L’incremento di montepremi negli ultimi anni è stato significativo. Ci sono stati giocatori qui che hanno lottato per essere nel tabellone principale di Wimbledon giocando i Challenger, cosa che ho fatto anche io.”

Quest’anno sono passato dalla 600esima posizione al numero 50-60 principalmente attraverso i Challenger. Quindi se un ragazzo gioca per tutta la sua vita i Challenger e tutto a un tratto ha la possibilità di giocare a Wimbledon dove la sconfitta al primo turno vale £35,000, non penso che ci sia qualcuno che abbia il diritto di giudicarlo e dire ‘non hai fatto la cosa giusta, ti sei andato a prendere solo i soldi’, perché quello stesso ragazzo, probabilmente la settimana prossima, dovrà pagare l’allenatore e coprire tutte le spese giocando un Challenger dove se vinci prendi €150 o €300 al netto. È più o meno ciò che guadagni durante tutto l’anno.”


TAG:

33 commenti. Lasciane uno!

Andrea (Guest) 06-07-2017 22:49

@ Radames (#1890523)

Torna in Italia ti prego: abbiamo bisogno di gente che ragiona! (O forse scappo io ché faccio prima :mrgreen: ).

33
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Radames 06-07-2017 17:51

Scritto da Andrea

Scritto da Luca96
La sola soluzione è aumentare i montepremi di Futures e Challenger….

con che soldi? con che soldi? con che soldi? con che soldi? con che soldi? con che soldi? con che soldi? con che soldi? con che soldi? con che soldi? con che soldi? con che soldi? con che soldi? con che soldi? con che soldi? con che soldi? con che soldi? con che soldi? con che soldi? con che soldi? con che soldi?
coi soldi di Wimbledon (che li gira ai ch) ? coi soldi degli organizzatori (così chiudono metà ch) ? coi soldi degli sponsor (costretti da te a sponsorizzare ch) ? coi soldi delle tasse (aumentate con una voce ch) ?

Andrea, due messaggi semplicemente perfetti e che condivido in ogni loro parte. Immagino che l’unica ipotesi realmente praticabile sarebbe di far supportare FU e CH da parte dei tornei del grande Slam o dai Master 1000. Ma anche qui: con quali criteri verrebbero scelti? perché Wimbledon dovrebbe finanziare il challenger di Todi e non quello di San Benedetto?

32
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Andrea (Guest) 06-07-2017 16:36

Scritto da lallo
Semplicemente va ridotto drasticamente il premio a chi non fornisce una prestazione adeguata. Infortunati, peracottari che perdono senza impegnarsi vanno perseguiti con una multa pari a buona parte del premio.

e chi decide se la prestazione è adeguata? tu? il giudice di sedia? un giudice di linea? i raccattapalle? una giuria di giornalisti? un pool di esperti? un amico di tipsarevic?

BASTA con le regole poco chiare e ambigue, che lasciano mille spazi a mille interpretazioni: hanno rovinato il mondo (o almeno l’Italia)!!!!!!!!!!!!!!!!!

31
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Andrea (Guest) 06-07-2017 16:21

Scritto da Luca96
La sola soluzione è aumentare i montepremi di Futures e Challenger….

con che soldi? con che soldi? con che soldi? con che soldi? con che soldi? con che soldi? con che soldi? con che soldi? con che soldi? con che soldi? con che soldi? con che soldi? con che soldi? con che soldi? con che soldi? con che soldi? con che soldi? con che soldi? con che soldi? con che soldi? con che soldi?

coi soldi di Wimbledon (che li gira ai ch) 🙄 ? coi soldi degli organizzatori (così chiudono metà ch) ? coi soldi degli sponsor (costretti da te a sponsorizzare ch) ? coi soldi delle tasse (aumentate con una voce ch) ?

30
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
circ80 06-07-2017 15:52

Io sono per dare 3/4 del prize money del primo turno a tutti coloro i quali sono dentro per classifica, e 1/4 a chi subentra grazie alle defezioni di cui sopra.

29
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Radames 06-07-2017 15:35

io continuo a sostenere che occorrerebbe pagare il prize money del primo turno a tutti coloro che ne abbiano maturato il diritto, salvo poi chiedere loro di cedere il posto ai lucky loser, nel caso in cui non fossero in grado di sostenere un match al massimo livello. Non si può chiedere a dei professionisti di rinunciare ad un guadagno così sostanzioso.

28
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Luca96 06-07-2017 14:38

La sola soluzione è aumentare i montepremi di Futures e Challenger…io non condanno gente come Cecchinato ad esempio perché il suo posto se l’è guadagnato. Condanno gente come Kyrgios,F.Lopez ed anche Tipsaveric che hanno guadagnato molto bene nella loro carriera e non hanno bisogno delle 35000 sterline del primo turno di Wimbledon.

27
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
grandepaci 06-07-2017 13:51

Scritto da ska
@ grandepaci (#1890180)
Se rimpiangi i tempi di Pietrangeli rimpiangi quando giocare a Tennis era molto piu esclusivo di oggi.
Pietrangeli giocava per passione ma non per soldi, perchè quelli li ha sempre avuti

capisco il tuo ragionamento e lo trovo in parte condivisibile ma almeno lo faceva per passione visto che come dici tu non lo faceva per soldi ..ok ora lo possono praticare in molti ma se partono con l idea di monetizzare solo ..io lo trovo disgustoso percui meglio prma comunque almeno chi giocava lo faceva solo per passione e si vedeva

26
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
magilla 06-07-2017 13:46

un po’ come se uno studiasse all’università per 5 anni……e poi pretendesse la laurea a meta’ tesi……ma che discorso e’?…..

25
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
peleos (Guest) 06-07-2017 13:27

Me ne sono perso un pezzo: “e’ quello di Ska”

24
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
peleos (Guest) 06-07-2017 13:25

Il commento migliore finora….

23
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
alexalex 06-07-2017 13:25

Scritto da Palmeria
Beh, chi paga il biglietto per vedere una partita ha tutto il diritto di criticare uno che va a prendere solo l’assegno

Stavo per scriverlo!

22
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
paulvar (Guest) 06-07-2017 13:13

@ Effetto Roger (#1890203)

Se leggi bene capirai che non è così, perché le 35000 sterline vengono date anche a chi non supera le qualificazioni ed è qualificato al primo turno di diritto. Perfetto, ti sei guadagnato il diritto di giocare il primo turno, se però non sei in grado non mi prendi in giro presentandoti per 5 game e poi ritirandoti, anche perché io spettatore di Wimbledon che ho fatto la notte per vedere (e pagare) anche la tua partita non mi interessa di certo di tutta la fatica che hai fatto nei vari challenger in giro per il mondo per acquisire il diritto a giocare. Preferisco certamente vedere al posto tuo un Lucky Loser che magari dà tutto nella stessa partita.

21
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Luca Martin (Guest) 06-07-2017 13:11

Bisogna essere Onesti, caro Tipsarevic.
Fare i calcoletti non lo è, ed è per questo che la gente si Inc**za!

20
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
observ (Guest) 06-07-2017 13:09

forse si potrebbe, nei tornei del grande slam, se ti ritiri, al primo turno , nei primi due set, prendi metà del montepremi. ripeto potrebbe essere una piccola soluzione

19
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
ska (Guest) 06-07-2017 13:00

@ grandepaci (#1890180)

Se rimpiangi i tempi di Pietrangeli rimpiangi quando giocare a Tennis era molto piu esclusivo di oggi.

Pietrangeli giocava per passione ma non per soldi, perchè quelli li ha sempre avuti

18
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Tizio 06-07-2017 12:43

@ Case (#1890183)

Che discorso è? Quindi se hai Sky o compri un cappellino devi stare in silenzio! Mah… Comunque ci sarebbe da dire troppo sulla cultura (non solo sportiva) che manca in Italia.

17
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Effetto Roger 06-07-2017 12:41

Scritto da paulvar
Ragazzi è semplice bisogna abbassare il montepremi del primo turno degli Slam di almeno due terzi e reinvestire tale somma per chi passa le qualificazioni o per chi esce al secondo o terzo turno, in pratica solo per chi vince almeno una partita, qualsiasi essa sia. D’altro canto anche l’ATP dà zero punti in classifica per chi perde al primo turno e zero punti in classifica anche per chi perde al secondo turno, se al primo ha usufruito di un bye. Tipsarevic non ha mai ragione, né rispetto per chi ha pagato un biglietto per vedere 15 minuti di partita (e non verrà di certo rimborsato). Mi pare abbastanza chiaro.

Ti pare abbastanza chiaro, ma non hai capito abbastanza quello che ha detto.. :mrgreen:
Da rispettare chi paga il biglietto? corretto!!
Premiare con soldi chi vince le 3 partite di quali per accedere al primo turno? corretto!! .. E già succede con le 35000 sterline del primo turno.
Ma Tips dice anche: io e altri le partite per qualificarmi nel main drow ce le siamo vinte durante i challenger precedenti (vittorie pagate in quelle occasioni, dice lui, poche centinaia di euro), perché queste vittorie devono valere meno rispetto a chi vince 3 partite di quali?

16
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Tizio 06-07-2017 12:40

Il problema è che sono due discorsi diversi, uno condivisibile e l’altro no a mio parere. Chi gioca challenger e si è guadagnato il diritto per classifica di partecipare a Wimbledon (nella fattispecie), lo faccia tranquillamente; chi, però, è infortunato (e non è nemmeno un ragazzino che si spacca nei tornei minori per vivere di questo sport) non ha il diritto (partecipando) di togliere ad altri – magari proprio alcuni di quelli di cui parla Janko – la possibilità di partecipare e sognare in uno Slam. Mia idea chiaramente.

15
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
grandepaci 06-07-2017 12:37

Scritto da Case

Scritto da grandepaci
io invece ti giudico eccome anche perche sei un personaggio pubblico e se guadagni quei soldi e grazie anche a stupidotti come me che seguono il tennis percui

Fai a meno di andare a vedere le partite dal vivo, di fare l abbonamento a sky o di comprarti il berrettino RF e guarda le partite in streaming. Cosi puoi smettere di piangere e perché di tuo non gli dai un centesimo.

sei lungimirante se tutti facessero cosi’ il tennis a livello prof fallirebbe complimenti

14
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
lallo (Guest) 06-07-2017 12:37

Scritto da Giorgio69
Tipsarevic ha ragione al 100%.

assolutamente no! Ha torto marcio. Il primo turno dello slam non è un regalo per i giocatori on la classifica adeguata. e’ un IMPEGNO CONTRATTUALE nel quale il giocatore deve fornire un adeguata prestazione pena il NON mantenimento dello standard richiesto dagli organizzatori e dal pubblico. Io on credo si debba diminuire il premio al 1o turno (chi acquisisce il diritto e gioca decentemente è giusto che monetizzi). Semplicemente va ridotto drasticamente il premio a chi non fornisce una prestazione adeguata. Infortunati, peracottari che perdono senza impegnarsi vanno perseguiti con una multa pari a buona parte del premio.

13
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Palmeria (Guest) 06-07-2017 12:35

Beh, chi paga il biglietto per vedere una partita ha tutto il diritto di criticare uno che va a prendere solo l’assegno

12
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Kriss69forever 06-07-2017 12:29

Ognuno ha il diritto di farsi ed esprimere un opinione. Ciò detto, Janko ha perfettamente ragione, i giocatori ammessi si sono guadagnati il diritto di decidere cosa fare. Mi sembra come nel calcio gli stupidi allenatori che criticano il “biscotto”: scemo te, ad esserti messo nelle condizioni di subirlo.

11
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Case (Guest) 06-07-2017 12:24

Scritto da grandepaci
io invece ti giudico eccome anche perche sei un personaggio pubblico e se guadagni quei soldi e grazie anche a stupidotti come me che seguono il tennis percui

Fai a meno di andare a vedere le partite dal vivo, di fare l abbonamento a sky o di comprarti il berrettino RF e guarda le partite in streaming. Cosi puoi smettere di piangere e perché di tuo non gli dai un centesimo.

10
Replica | Quota | -3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Perseo (Guest) 06-07-2017 12:22

Non sono d’accordo. Se sai di essere seriamente infortunato non ti presenti ad un torneo che prevede oltretutto i 3 set su 5. E’ una presa in giro del pubblico e del tennis professionistico. Amen

9
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
paulvar (Guest) 06-07-2017 12:21

Ragazzi è semplice bisogna abbassare il montepremi del primo turno degli Slam di almeno due terzi e reinvestire tale somma per chi passa le qualificazioni o per chi esce al secondo o terzo turno, in pratica solo per chi vince almeno una partita, qualsiasi essa sia. D’altro canto anche l’ATP dà zero punti in classifica per chi perde al primo turno e zero punti in classifica anche per chi perde al secondo turno, se al primo ha usufruito di un bye. Tipsarevic non ha mai ragione, né rispetto per chi ha pagato un biglietto per vedere 15 minuti di partita (e non verrà di certo rimborsato). Mi pare abbastanza chiaro.

8
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
grandepaci 06-07-2017 12:21

Scritto da Bonfanm
La pura verità. Si è detto e ridetto dei montepremi da “fame” in futures e challenger .. poco da fare i soldi si concentrano dove c’è tutta l’attenzione mediatica e degli sponsor. Entrare nei 100 o nei 200 attraverso i tornei minori serve proprio a questo: andarsi a prendere un buon compenso in tabellone o nelle quali e tentare il colpaccio. Il primo turno in uno slam non fa classifica ma può servire a far quadrare un’intera stagione agonistica per un giocatore oltre la 100a posizione.

io invece son nostalgico di quando si giocava per due lire vedi i tempi di pietrangeli ..ora vedi tomic gioca solo per soldi mi rivolta lo stomaco altro che passione solo mercenari ..vedi donnarumma nel calcio ..tutto esasperato 😥

7
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Denis (Guest) 06-07-2017 12:16

Tipsarevic ha assolutamente ragione, se non fosse per il fatto che si sono ritirati giocatori (lui stesso, Troicki etc etc) che non hanno problemi economici o di classifica.
Se per assurdo Travaglia dopo aver vinto le quali avesse deciso di giocare, pur magari infortunato, per un paio di game e poi ritirarsi, lo avrei applaudito e gli avrei detto: HAI FATTO BENE, TE LO MERITI.

Tipsarevic e Troicki senza i soldi del primo turno di wimbledon si potevano magari fare una vacanza in meno con le mogli, ma sicuramente non avrebbero pianto miseria.

Un po’ di onestà intellettuale.

6
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Giorgio69 (Guest) 06-07-2017 12:16

Tipsarevic ha ragione al 100%.

5
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Bonfanm 06-07-2017 12:11

La pura verità. Si è detto e ridetto dei montepremi da “fame” in futures e challenger .. poco da fare i soldi si concentrano dove c’è tutta l’attenzione mediatica e degli sponsor. Entrare nei 100 o nei 200 attraverso i tornei minori serve proprio a questo: andarsi a prendere un buon compenso in tabellone o nelle quali e tentare il colpaccio. Il primo turno in uno slam non fa classifica ma può servire a far quadrare un’intera stagione agonistica per un giocatore oltre la 100a posizione.

4
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Circo (Guest) 06-07-2017 12:11

Se un primo turno dà tanti soldi quanto vincere o fare una finale di un 250, è ovvio che si va in campo anche mezzi doppi. Sarebbe logico avere montepremi più e non ci sarebbero così tanti ritiri.

3
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Ken_Rosewall 06-07-2017 12:10

esagerazioni a parte, sono d’accordo con Tipsarevic

2
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
grandepaci 06-07-2017 12:06

io invece ti giudico eccome anche perche sei un personaggio pubblico e se guadagni quei soldi e grazie anche a stupidotti come me che seguono il tennis percui

1
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!