Wimbledon 2017 Copertina, Generica

Wimbledon: Camila Giorgi “sono convinta che nel tennis femminile tutte possiamo battere tutte. La chiave per vincere i grandi tornei è poi la continuità di rendimento”

06/07/2017 08:30 68 commenti
Camila Giorgi classe 1991, n.86 WTA
Camila Giorgi classe 1991, n.86 WTA

Camila Giorgi ITA: “Il tennis è così, può capitare di avere quattro match point e non chiudere. Inutile starci a pensare, arrabbiarsi non serve a nulla. Devi continuare a giocare. Nel terzo set non è calata la mia avversaria, piuttosto ho giocato bene io, ho mantenuto alto il livello per tutto l’incontro e ho servito molto bene.

La mia prossima avversaria? Io e la Ostapenko siamo simili per il tipo di tennis che giochiamo. Se mi sorprende che abbia vinto così giovane il Roland Garros? No, sono convinta che nel tennis femminile tutte possiamo battere tutte. La chiave per vincere i grandi tornei è poi la continuità di rendimento”.


TAG: , ,

68 commenti. Lasciane uno!

biglebowski (Guest) 06-07-2017 22:08

Scritto da nene

Scritto da Gabriele
A me sembra la massima di…CATALANO.

In effetti le sue interviste dicono poco o nulla

Mentre quelle delle altre giocatrici le studiano sui libri di scuola.

68
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Hector (Guest) 06-07-2017 19:31

Scritto da biglebowsky

Scritto da Gas
Sinceramente risultati importanti per la Giorgi devono ancora arrivare. La keys buon test ma deve dare continuità cone dice lei.vedremo se alla prova del nove contro la ostapenko e poi eventualmente la svitolina saprà fare risultato. Solo allora il discorso cambia.ottavi o quarti di finale sono un altro discorso.

per “prova del 9” (il neologismo è di tommasi) si intende la partita successiva ad un clamoroso upset.
la teoria di rino era che, per il giocatore che ottiene una vittoria vistosamente contro pronostico, occorresse una conferma contro un avversario inferiore per dare maggior credito al risultato conseguito e per testimoniare che non è stato un caso.
quindi possiamo definire “prova del 9”, ad esempio, il prossimo match di brengle dopo aver battuto kvitova, non certo la partita di camila contro ostapenko che è addirittura superiore a keys al momento.

Per i de-trattori di Camila, che a mio avviso sono braccia rubate all’agricoltura, vi è prima una prova del nove che ella dovrebbe superare, quindi una prova dell’ottantuno e così via un crescendo fino a più infinito. È una teoria che serve unicamente a puntellare le loro presunte certezze sempre più traballanti. Ci penserà Camila stessa a demolirle definitivamente a furia di dritti, rovesci e schiaffi al volo. È solo questione di tempo.

67
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
nene (Guest) 06-07-2017 18:24

Scritto da Gabriele
A me sembra la massima di…CATALANO.

In effetti le sue interviste dicono poco o nulla 😛

66
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Gabriele (Guest) 06-07-2017 15:33

A me sembra la massima di…CATALANO.

65
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
biglebowsky 06-07-2017 14:58

Scritto da Wat
@ biglebowsky (#1890270)
https://it.wikipedia.org/wiki/Prova_del_nove

intendi “dire” che avrei dovuto aggiungere nel tennis?
oppure era un modo, peraltro riuscito, di farmi sorridere?

64
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Hair49 (Guest) 06-07-2017 14:13

@ stilita (#1890284)

Concordo con te sui cambiamenti evidenti non conosco da cosa o da chi siano derivati e non mi interessa nemmeno, ma dico finally, era ora che ciò avvenisse

63
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Wat (Guest) 06-07-2017 14:08
62
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
stilita (Guest) 06-07-2017 13:59

Modestamente ho notato forti cambiamenti. Esempio meno ansia nel chiudere il gioco, meno falli e doppi falli, maggiore concentrazione nei momenti difficili e importanti. Sono convinto che tutto ciò non sia dovuto a casualità, bensì a un lavoro mirato. Mi sto convincendo che il lavoro che sta facendo con il Sig. Sergio stia dando i suoi frutti. Credo che molti, e io tra questi, vedevano nel padre un personaggio eccentrico e sopra le righe, in realtà ha capito di avere una figlia talentuosa e che se cambiamenti andavano intrapresi dovevano camminare assieme al percorso tra la ragazza Camila e la Donna Camila.

61
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Sottile 06-07-2017 13:57

Ribadisco quello che già molti sanno, e cioè che nell’unico precedente la Giorgi ha battuto nettamente la Ostapenko. È avvenuto a Katowice, sul cemento outdoor credo.
Ma se Camila farà la finale a Wimbledon pensate che verrà reintegrata dalla FIT?

60
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
biglebowsky (Guest) 06-07-2017 13:49

Scritto da Gas
Sinceramente risultati importanti per la Giorgi devono ancora arrivare. La keys buon test ma deve dare continuità cone dice lei.vedremo se alla prova del nove contro la ostapenko e poi eventualmente la svitolina saprà fare risultato. Solo allora il discorso cambia.ottavi o quarti di finale sono un altro discorso.

per “prova del 9” (il neologismo è di tommasi) si intende la partita successiva ad un clamoroso upset.
la teoria di rino era che, per il giocatore che ottiene una vittoria vistosamente contro pronostico, occorresse una conferma contro un avversario inferiore per dare maggior credito al risultato conseguito e per testimoniare che non è stato un caso.
quindi possiamo definire “prova del 9”, ad esempio, il prossimo match di brengle dopo aver battuto kvitova, non certo la partita di camila contro ostapenko che è addirittura superiore a keys al momento.

59
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
AllDayCensored (Guest) 06-07-2017 13:18

Scritto da gido
La convinzione non manca … tutto si può dire ma non che sia una che abbia un atteggiamento “da perdente”.
Non l’ho mai vista presa dalla sconforto come capita invece di vedere spesso anche nei nostri giovinastri

È questo che è strano in lei, non ha paura di perdere e ha delle reazioni straordinarie quando i più la darebbero per spacciata. Ha paura di vincere, o per lo meno, è molto più fallosa, in genere, quando è in vantaggio. Non sa uccidere la partita e spesso neanche il game o peggio il tie break.

58
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Lupen (Guest) 06-07-2017 13:18

Vorrei ricordare, che la federazione italiana tennis ancora una volta a fatto centro con la Giorgi, dovrebbero vergognarsi per averci privato della sua presenza agli internazionali d’Italia, ma l’importante per loro e’ imporre il proprio potere personale al loro personale servizio narcisistico e non al servizio del tennis !!!!

57
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
gido 06-07-2017 13:05

La convinzione non manca … tutto si può dire ma non che sia una che abbia un atteggiamento “da perdente”.
Non l’ho mai vista presa dalla sconforto come capita invece di vedere spesso anche nei nostri giovinastri

56
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
tommaso (Guest) 06-07-2017 13:05

Scritto da Gas
Sinceramente risultati importanti per la Giorgi devono ancora arrivare. La keys buon test ma deve dare continuità cone dice lei.vedremo se alla prova del nove contro la ostapenko e poi eventualmente la svitolina saprà fare risultato. Solo allora il discorso cambia.ottavi o quarti di finale sono un altro discorso.

Beh ma come hai giustamente fatto notare nel tuo commento, la prova del 9 è sempre quella successiva. La prova del 19, del 29, del 39…

55
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Effetto Roger 06-07-2017 13:05

Scritto da Carl

Scritto da Raul Ramirez
Secondo me finché sarà allenata in questo modo dissennato, potrà fare l’exploit occasionale ma non potrà mai arrivare veramente in alto.

Perché, in che modo si allena?
Dove hai visto i suoi allenamenti? A Tirrenia?
Io invece a volte penso che non si alleni affatto, e prenda in mano la racchetta solo per giocare i tornei.
Magari ci sbagliamo entrambi.

Solo per un periodo si è allenata a Tirrenia, con il mio amico Daniele Silvestre, ma ormai sono passati parecchi mesi, anzi anni..
Comunque dai suoi commenti Raul Ramirez non sembra proprio uno del mestiere, uno che passa ore sul campo da tennis..

54
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
AllDayCensored (Guest) 06-07-2017 12:53

Scritto da Alecon

Scritto da Effetto Roger

Scritto da Hair49

Scritto da Carl

Scritto da Hair49

Scritto da Angelos99
Brava, è proprio questo che ti manca, la continuità di rendimento. Stesso discorso che facciamo da 3 anni a questa parte

Beata ingenuità femminile!!!!! Lo dice senza rendersi conto che lei è quella che soffre di più di questa caratteristica, è disarmante!!!!

Una persona normale avrebbe capito che lei cita quell’aspetto proprio perché sa che è il suo punto debole.
Una persona normale.
D’altronde la continuità non è qualcosa che si compra al supermercato, o che si acquisisce leggendo un libro, te la devi costruire pian piano, se ci riesci, e non è nelle corde di tutti.
Comunque quest’anno Giorgi ha fatto grossi passi avanti proprio su quest’aspetto, infortuni a parte avere ad oggi un bilancio di 20 vittorie e 9 sconfitte vuol dire una eccellente costanza di rendimento.

Da persona non normale come tu credi io sia, ho elogiato Giorgi per come ha affrontato e gestito l’incontro al di la delle carenze e avevo specificato che mi era piaciuto molto anche il body language, non voglio affatto sminuirla almeno quando non lo merita; ah! dimenticavo, qui il non normale forse sei tu che vedi solo ciò che vuoi vedere, ti leggerò con più attenzione per veder se un barlume di obiettività ti sfiorerà nel tempo, nutro forti dubbi.

L’obiettività di Carl è fuor di dubbio. Uno dei pochi scribacchini qui ad apparire sostanzialmente equilibrato, magari al massimo si potrà dire che tende a preoccuparsi troppo per cose di minore rilevanza..
La tua invece sembra un po’ una reazione “emotiva”..

A volte mi sembra di ritrovarmi nel forum in cui i fanatici del pallone discutono delle loro squadrette del cuore insultandosi. Ho notato che questo accade soprattutto in materia di tennis femminile. Sarebbe il caso di rispettarsi un po’ più a vicenda. La Giorgi ha detto due verità indiscutibili sul tennis femminile attuale: c’è un enorme livellamento e chi vince i titoli lo fa perchè in quell’arco temporale ha dato continuità al suo miglior tennis, non perchè sia così superiore alle avversarie sempre e comunque ( soprattutto vista l’assenza di S. Williams), come invece accade più di frequente nel tennis maschile. La Giorgi ha il tennis per vincere Wimbledon, il suo problema nasce dal fatto che fino a ora non ha dimostrato di poter mantenere alto il suo livello di gioco per due settimane.

È vero, ma anche purtroppo nell’arco di uno stesso match, se proprio non incontra giocatrici nettamente inferiori. Non so voi, ma io anche sul 5-0 nel terzo, non ero certo tranquillo del tutto.

53
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Koko (Guest) 06-07-2017 12:52

L’affermazione che nel femminile molte possono anche fare il colpaccio è condivisibile: con l’assenza di Serena molte possono sperare. Chi ha vinto le Olimpiadi? Chi Parigi? La Kerber è imbattibile? Le giovanissime inavvicinabili e le neo-mamme ingiocabili? Una Giorgi molto in forma è assai più atleta e con un minimo di tecnica e senso tattico non può continuare ad uscire mestamente contro questa concorrenza!

52
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Gas (Guest) 06-07-2017 12:48

Sinceramente risultati importanti per la Giorgi devono ancora arrivare. La keys buon test ma deve dare continuità cone dice lei.vedremo se alla prova del nove contro la ostapenko e poi eventualmente la svitolina saprà fare risultato. Solo allora il discorso cambia.ottavi o quarti di finale sono un altro discorso.

51
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Alecon (Guest) 06-07-2017 12:46

Scritto da Effetto Roger

Scritto da Hair49

Scritto da Carl

Scritto da Hair49

Scritto da Angelos99
Brava, è proprio questo che ti manca, la continuità di rendimento. Stesso discorso che facciamo da 3 anni a questa parte

Beata ingenuità femminile!!!!! Lo dice senza rendersi conto che lei è quella che soffre di più di questa caratteristica, è disarmante!!!!

Una persona normale avrebbe capito che lei cita quell’aspetto proprio perché sa che è il suo punto debole.
Una persona normale.
D’altronde la continuità non è qualcosa che si compra al supermercato, o che si acquisisce leggendo un libro, te la devi costruire pian piano, se ci riesci, e non è nelle corde di tutti.
Comunque quest’anno Giorgi ha fatto grossi passi avanti proprio su quest’aspetto, infortuni a parte avere ad oggi un bilancio di 20 vittorie e 9 sconfitte vuol dire una eccellente costanza di rendimento.

Da persona non normale come tu credi io sia, ho elogiato Giorgi per come ha affrontato e gestito l’incontro al di la delle carenze e avevo specificato che mi era piaciuto molto anche il body language, non voglio affatto sminuirla almeno quando non lo merita; ah! dimenticavo, qui il non normale forse sei tu che vedi solo ciò che vuoi vedere, ti leggerò con più attenzione per veder se un barlume di obiettività ti sfiorerà nel tempo, nutro forti dubbi.

L’obiettività di Carl è fuor di dubbio. Uno dei pochi scribacchini qui ad apparire sostanzialmente equilibrato, magari al massimo si potrà dire che tende a preoccuparsi troppo per cose di minore rilevanza..
La tua invece sembra un po’ una reazione “emotiva”..

A volte mi sembra di ritrovarmi nel forum in cui i fanatici del pallone discutono delle loro squadrette del cuore insultandosi. Ho notato che questo accade soprattutto in materia di tennis femminile. Sarebbe il caso di rispettarsi un po’ più a vicenda. La Giorgi ha detto due verità indiscutibili sul tennis femminile attuale: c’è un enorme livellamento e chi vince i titoli lo fa perchè in quell’arco temporale ha dato continuità al suo miglior tennis, non perchè sia così superiore alle avversarie sempre e comunque ( soprattutto vista l’assenza di S. Williams), come invece accade più di frequente nel tennis maschile. La Giorgi ha il tennis per vincere Wimbledon, il suo problema nasce dal fatto che fino a ora non ha dimostrato di poter mantenere alto il suo livello di gioco per due settimane.

50
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Viva la Vida 06-07-2017 12:40

La cosa + importante e’ che stia bene fisicamente altrimenti col suo tipo di gioco e’difficile vincere partite…ieri non mi sembra abbia avuto problemi anche xche’ di scambi lunghi ce ne sono stati pochi…con la lettone forse si allungheranno un po’ ma non molto xche’ la Osta non e’ certo una pallettara…

Sul rosso probabilmente non ci sarebbe match ma x fortuna siamo sul verde e quindi…

49
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
makko (Guest) 06-07-2017 12:37

Scritto da tommaso
Camila gioca e parla, altrove il silenzio resta assordante…

Giusto! Ed immagino il Silente della FIT che gufa contro la Giorgi perché comincia a sentire puzza di beffa…però chi è causa del proprio male pianga se stesso, il problema è che il gran Silente della FIT è causa soprattutto di mali altrui…

48
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Carl 06-07-2017 12:30

Scritto da Raul Ramirez
Secondo me finché sarà allenata in questo modo dissennato, potrà fare l’exploit occasionale ma non potrà mai arrivare veramente in alto.

Perché, in che modo si allena?
Dove hai visto i suoi allenamenti? A Tirrenia?

Io invece a volte penso che non si alleni affatto, e prenda in mano la racchetta solo per giocare i tornei.

Magari ci sbagliamo entrambi.

47
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Hair49 (Guest) 06-07-2017 12:30

@ Effetto Roger (#1890173)

E’ vero sono un’emotivo in altri termini si sarebbe detto un carnale, ma a difesa della mia onestà di fondo, certo di tanto in tanto mi lascio andare a qualche provocazione che a mio parere serve anche per sdrammatizzare e rendere più piacevole la partecipazione alla chat

46
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Effetto Roger 06-07-2017 12:15

Scritto da Hair49

Scritto da Carl

Scritto da Hair49

Scritto da Angelos99
Brava, è proprio questo che ti manca, la continuità di rendimento. Stesso discorso che facciamo da 3 anni a questa parte

Beata ingenuità femminile!!!!! Lo dice senza rendersi conto che lei è quella che soffre di più di questa caratteristica, è disarmante!!!!

Una persona normale avrebbe capito che lei cita quell’aspetto proprio perché sa che è il suo punto debole.
Una persona normale.
D’altronde la continuità non è qualcosa che si compra al supermercato, o che si acquisisce leggendo un libro, te la devi costruire pian piano, se ci riesci, e non è nelle corde di tutti.
Comunque quest’anno Giorgi ha fatto grossi passi avanti proprio su quest’aspetto, infortuni a parte avere ad oggi un bilancio di 20 vittorie e 9 sconfitte vuol dire una eccellente costanza di rendimento.

Da persona non normale come tu credi io sia, ho elogiato Giorgi per come ha affrontato e gestito l’incontro al di la delle carenze e avevo specificato che mi era piaciuto molto anche il body language, non voglio affatto sminuirla almeno quando non lo merita; ah! dimenticavo, qui il non normale forse sei tu che vedi solo ciò che vuoi vedere, ti leggerò con più attenzione per veder se un barlume di obiettività ti sfiorerà nel tempo, nutro forti dubbi.

L’obiettività di Carl è fuor di dubbio. Uno dei pochi scribacchini qui ad apparire sostanzialmente equilibrato, magari al massimo si potrà dire che tende a preoccuparsi troppo per cose di minore rilevanza..
La tua invece sembra un po’ una reazione “emotiva”..

45
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Hair49 (Guest) 06-07-2017 12:04

Scritto da Gianfranco
Siamo tutti con Camila. Tra le donne purtroppo non c’è rimasto altro. Speriamo acquisisca maggior tranquillitá: meno doppi falli e meno irruenza. FORZA CAMILA

Finalmente un commento che mi piace equilibrato, realistico e nazionalistico.

44
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
AllDayCensored (Guest) 06-07-2017 12:04

Scritto da Giacomo
Se batte la fenomena ostapenko nulla sarà precluso a Cami io comunque penso che il suo problema non sia solo la continuità di rendimento ma un eccesso di emotività che nei momenti caldi dei match viene fuori

D’altra parte se Camila avesse la grinta di Serena, ho detto GRINTA , né muscoli né tecnica, secondo me avrebbe già vinto perlomeno 5 WTA a dir poco. Però , da grande sostenitore di Camila, mi fanno sorridere quelli che parlano di vincere Wimbledon, noi italiani siamo già stati miracolati in campo femminile, negli ultimi anni.

43
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
superboni 06-07-2017 11:58

@ ilpallettaro (#1890143)

Quando è successo?

42
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Gianfranco (Guest) 06-07-2017 11:54

Siamo tutti con Camila. Tra le donne purtroppo non c’è rimasto altro. Speriamo acquisisca maggior tranquillitá: meno doppi falli e meno irruenza. FORZA CAMILA

41
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Hair49 (Guest) 06-07-2017 11:50

Scritto da Carl

Scritto da Hair49

Scritto da Angelos99
Brava, è proprio questo che ti manca, la continuità di rendimento. Stesso discorso che facciamo da 3 anni a questa parte

Beata ingenuità femminile!!!!! Lo dice senza rendersi conto che lei è quella che soffre di più di questa caratteristica, è disarmante!!!!

Una persona normale avrebbe capito che lei cita quell’aspetto proprio perché sa che è il suo punto debole.
Una persona normale.
D’altronde la continuità non è qualcosa che si compra al supermercato, o che si acquisisce leggendo un libro, te la devi costruire pian piano, se ci riesci, e non è nelle corde di tutti.
Comunque quest’anno Giorgi ha fatto grossi passi avanti proprio su quest’aspetto, infortuni a parte avere ad oggi un bilancio di 20 vittorie e 9 sconfitte vuol dire una eccellente costanza di rendimento.

Da persona non normale come tu credi io sia, ho elogiato Giorgi per come ha affrontato e gestito l’incontro al di la delle carenze e avevo specificato che mi era piaciuto molto anche il body language, non voglio affatto sminuirla almeno quando non lo merita; ah! dimenticavo, qui il non normale forse sei tu che vedi solo ciò che vuoi vedere, ti leggerò con più attenzione per veder se un barlume di obiettività ti sfiorerà nel tempo, nutro forti dubbi.

40
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Losvizzero 06-07-2017 11:31

Lo penso da sempre, mi fa piacere che proprio una di loro lo dica

39
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Pablox (Guest) 06-07-2017 11:16

Scritto da luk77

Scritto da ferri
il problema sarà la Svitolina

Che ha già battuto

sì ma ogni match fa storia a sé. e poi mi permetto di dire che la Svitolina è la giocatrice più sottovalutata in questo momento in assoluto. Sembra sia una emerita pi**a invece è la giocatrice che ha vinto più partite nel 2017. E l’anno scorso estromise Serena dalle Olimpiadi…

38
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
tommaso (Guest) 06-07-2017 11:14

Camila comunque ha già battuto due giocatrici che la precedevano nettamente in classifica. Siamo a 4W su 5 contro le top20 in stagione, speriamo di proseguire così!

37
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
ilpallettaro (Guest) 06-07-2017 11:14

Scritto da Mario
Ragazzi metterei la firma per averne altre 2 o 3 come Camila in Italia !!
Se in giornata se la gioca con “tutte” e che comunque, nel bene e nel male, da’ sempre spettacolo !

come quando fa 30 doppi falli in una partita?

36
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
tommaso (Guest) 06-07-2017 11:11

Scritto da Pablox
Dire che tutte possono battere tutte mi pare francamente esagerato. Se fosse così tutte avrebbero lo stesso numero di vittorie e di sconfitte.
Diciamo che c’è un certo numero di giocatrici che si può giocare le sue chances nei grandi tornei, slam compresi, e che nel femminile gli slam si giocano 2 su 3 e non 3 su 5, il che livella le cose ulteriormente. E diciamo che forse (forse) camila si può aggiungere a questo numero, non elevatissimo ma abbastanza ampio (diciamo una dozzina) che può vincere qui a Wimbledon. Dipende moltissimo dal prossimo turno.

È evidente che sia un modo di dire. Considera che ci sono state se non ho contato male 27 vincitrici diverse su 33 tornei disputati finora in stagione. Ecco, quello voleva dire: non ci sono più per diversi motivi una Williams che vince anche 11 tornei in una stagione, una Sharapova o una Kvitova che ne vincono 5-6, eccetera.

Per ora siamo a Svitolina (4), Pliskova (3), Pavlyuchenkova (2) tra le plurivincitrici nel 2017, a conferma che sì “tutte possono battere tutte”.

35
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Raul Ramirez (Guest) 06-07-2017 11:10

Secondo me finché sarà allenata in questo modo dissennato, potrà fare l’exploit occasionale ma non potrà mai arrivare veramente in alto.

34
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
stankosky 06-07-2017 11:04

La trovo più….Donna!!!
meno frettolosa, con più personalità,ho visto pure qualche recriminazione durante il match, nonché qualche rimprovero alla panchina. Bene , Bene Bene… va bene così!!!

33
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Alb4647 06-07-2017 11:04

Ha omesso di dire che il suo problema non è “solamente” la continuità. Ma il fatto che quando la situazione si fa difficile, viene letteralmente attanagliata dalla paura e va in tilt. A certi livelli questo ti costa la partita. Come ha scritto qualcuno la Giorgi è veramente il terrore dei bookmakers. Impossibile azzardare su di lei una quota a rigor di logica.

32
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Luca Martin (Guest) 06-07-2017 10:48

Io dico che è stra-favorita Ostapenko…naturalmente con le dita di mani e piedi intrecciati 😛

31
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
luk77 06-07-2017 10:46

Scritto da ferri
il problema sarà la Svitolina

Che ha già battuto

30
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
gianfranco (Guest) 06-07-2017 10:27

Scritto da Mario
Ragazzi metterei la firma per averne altre 2 o 3 come Camila in Italia !!
Se in giornata se la gioca con “tutte” e che comunque, nel bene e nel male, da’ sempre spettacolo !

No dà solo spettacolo per come gioca.E’ piacevole guardarla anche perché è fra le più eleganti.Lei mica fa vedere,come quasi tutte,i mutandoni che usava,su consiglio dei preti,mia nonna a fine 800. 😳

29
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Robyyy (Guest) 06-07-2017 10:23

La favorita é ostapenko ma solo x clasifica, poi camila ha dalla sua il campo tante vittorie sull erba quindi x me é fattibile la vittoria (non possiamo dire impresa xke come abbiamo visto ostapenko sull erba nn é una giocatrice forte)

28
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Stefano1986 06-07-2017 10:22

Io credo che Camila non sia stupida e si riferisca in primis a se stessa!
In ogni caso quest’anno mi sembra che, tolto qualche infortunio, una certa continuità l’abbia trovata!

27
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Denis (Guest) 06-07-2017 10:16

Per quanto io non ami la Giorgi, credo proprio che questo discorso lei lo riferisca in primis alla giocatrice “Camila Giorgi”. Si sta dimostrando consapevole e concentrata questi giorni. Che sia la volta buona per rivalutarla, lo spero davvero.

26
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Mario (Guest) 06-07-2017 10:14

Ragazzi metterei la firma per averne altre 2 o 3 come Camila in Italia !!
Se in giornata se la gioca con “tutte” e che comunque, nel bene e nel male, da’ sempre spettacolo !

25
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
tommaso (Guest) 06-07-2017 10:06

Camila gioca e parla, altrove il silenzio resta assordante…

24
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Carl 06-07-2017 10:05

Scritto da Hair49

Scritto da Angelos99
Brava, è proprio questo che ti manca, la continuità di rendimento. Stesso discorso che facciamo da 3 anni a questa parte

Beata ingenuità femminile!!!!! Lo dice senza rendersi conto che lei è quella che soffre di più di questa caratteristica, è disarmante!!!!

Una persona normale avrebbe capito che lei cita quell’aspetto proprio perché sa che è il suo punto debole.

Una persona normale.

D’altronde la continuità non è qualcosa che si compra al supermercato, o che si acquisisce leggendo un libro, te la devi costruire pian piano, se ci riesci, e non è nelle corde di tutti.

Comunque quest’anno Giorgi ha fatto grossi passi avanti proprio su quest’aspetto, infortuni a parte avere ad oggi un bilancio di 20 vittorie e 9 sconfitte vuol dire una eccellente costanza di rendimento.

23
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
XXX (Guest) 06-07-2017 10:02

Non è facile trovare continuità di rendimento ma Camila ha ragione:in questo momento storico,nel tennis femminile non esiste un mattatore come in quello maschile e più o meno tutte possono vincere il torneo della vita.Credici sempre,cara Camila, perché non hai niente da invidiare a nessuna:la tua palla viaggia molto più di quella delle altre presenti a Wimbledon.Solo Serena ha una spinta pari alla tua.Ricordati di colpire la palla davanti al corpo e quando lo fai con i piedi in campo,non te le prende nessuna.Sei l’unica atleta (tra uomini e donne) mai esistita in Italia che possa vincere il torneo di Wimbledon.Hai le armi giuste per l’erba.

22
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Fabius (Guest) 06-07-2017 10:00

@ mmarco82 (#1890073)

esatto!

21
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
CM (Guest) 06-07-2017 09:51

Scritto da mmarco82

Scritto da Hair49

Scritto da Angelos99
Brava, è proprio questo che ti manca, la continuità di rendimento. Stesso discorso che facciamo da 3 anni a questa parte

Beata ingenuità femminile!!!!! Lo dice senza rendersi conto che lei è quella che soffre di più di questa caratteristica, è disarmante!!!!

Chi ti dice che non se ne renda conto lei per prima? Sei il suo psicologo?

Per fare una dichiarazione del genere è probabile che Camila abbia preso chiaramente coscienza del problema

20
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
luigi (Guest) 06-07-2017 09:51

Scritto da mmarco82

Scritto da Hair49

Scritto da Angelos99
Brava, è proprio questo che ti manca, la continuità di rendimento. Stesso discorso che facciamo da 3 anni a questa parte

Beata ingenuità femminile!!!!! Lo dice senza rendersi conto che lei è quella che soffre di più di questa caratteristica, è disarmante!!!!

Chi ti dice che non se ne renda conto lei per prima? Sei il suo psicologo?

19
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
ferri (Guest) 06-07-2017 09:39

il problema sarà la Svitolina

18
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Giacomo (Guest) 06-07-2017 09:35

Se batte la fenomena ostapenko nulla sarà precluso a Cami io comunque penso che il suo problema non sia solo la continuità di rendimento ma un eccesso di emotività che nei momenti caldi dei match viene fuori

17
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Hair49 (Guest) 06-07-2017 09:29

Scritto da mmarco82

Scritto da Hair49

Scritto da Angelos99
Brava, è proprio questo che ti manca, la continuità di rendimento. Stesso discorso che facciamo da 3 anni a questa parte

Beata ingenuità femminile!!!!! Lo dice senza rendersi conto che lei è quella che soffre di più di questa caratteristica, è disarmante!!!!

Chi ti dice che non se ne renda conto lei per prima? Sei il suo psicologo?

In effetti rileggendo l’articolo ho avuto la sensazione che si riferisse più alla continuità nell’ambito del match singolo che del torneo e non ha fatto nessun cenno al fatto che lei sia discontinua, anzi ha quasi giustificato il fatto che si possono fare doppi falli nei momenti cruciali come se ciò non contribuisse a dare o meno continuità nell’ambito dell’incontro, penso che lei habbia della continuità un concetto suo personale un po ermetico

16
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
mmarco82 06-07-2017 09:20

Scritto da Hair49

Scritto da Angelos99
Brava, è proprio questo che ti manca, la continuità di rendimento. Stesso discorso che facciamo da 3 anni a questa parte

Beata ingenuità femminile!!!!! Lo dice senza rendersi conto che lei è quella che soffre di più di questa caratteristica, è disarmante!!!!

Chi ti dice che non se ne renda conto lei per prima? Sei il suo psicologo?

15
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
CM (Guest) 06-07-2017 09:15

Scritto da Luk
La ostapenko ha già rischiato grosso ieri. È chiaro che questa non è la superficie che predilige

Però afferma proprio il contrario: ha dichiarato che l’erba E’ la sua superficie preferita.
Cosa tutt’altro che sorprendente, se pensiamo che il suo primo grosso successo è stato vincere Wimbledon da junior.
Certo se l’è cavata piuttosto bene anche sul rosso recentemente… 😎

14
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
il luminare (Guest) 06-07-2017 09:07

la giorgi va troppo a giornate, soprattutto con il servizio, vince la ostapenko, è cmq una bella occasione x tutte e due, visto il tabellone

13
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Luca Martin (Guest) 06-07-2017 09:07

Quando giocavo mi dicevano che tiravo tutto, a me invece sembrava che tiravo nel momento giusto…ecco vorrei che anche Camila fosse un po’ piu’ strategica, meno fegatosa e piu’ fredda. Pero’ non e’ facile dominare questo temperamento che ha. Ci vorra’ tempo. Ma alla fine qualcosa di grande portera’ a casa.

12
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Pablox (Guest) 06-07-2017 09:05

Dire che tutte possono battere tutte mi pare francamente esagerato. Se fosse così tutte avrebbero lo stesso numero di vittorie e di sconfitte.
Diciamo che c’è un certo numero di giocatrici che si può giocare le sue chances nei grandi tornei, slam compresi, e che nel femminile gli slam si giocano 2 su 3 e non 3 su 5, il che livella le cose ulteriormente. E diciamo che forse (forse) camila si può aggiungere a questo numero, non elevatissimo ma abbastanza ampio (diciamo una dozzina) che può vincere qui a Wimbledon. Dipende moltissimo dal prossimo turno.

11
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Hair49 (Guest) 06-07-2017 09:05

Scritto da Luk
La ostapenko ha già rischiato grosso ieri. È chiaro che questa non è la superficie che predilige

Verissimo ma si sta abituando.

10
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
tommaso (Guest) 06-07-2017 09:02

Scritto da Hair49

Scritto da Angelos99
Brava, è proprio questo che ti manca, la continuità di rendimento. Stesso discorso che facciamo da 3 anni a questa parte

Beata ingenuità femminile!!!!! Lo dice senza rendersi conto che lei è quella che soffre di più di questa caratteristica, è disarmante!!!!

Tu sei disarmante che ti attacchi ad ogni virgola e interpreti liberamente e come fa comodo a ciò che credo TU le parole di Camila.

In realtà ha detto una grande verità (tutte possono battere tutte – o quasi aggiungo io) e che per vincere i tornei serve continuità di rendimento. Che a lei manca e lo sa bene, altrimenti passerebbe il tempo a chiedersi come mai non si numero 1 del mondo, ma della classifica le importa poco (dichiarazione post Cornet).

9
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Effetto Roger 06-07-2017 09:02

Scritto da Angelos99
Brava, è proprio questo che ti manca, la continuità di rendimento. Stesso discorso che facciamo da 3 anni a questa parte

aaaah.. prima di tutto occorre lavorare ancora sull’aspetto tecnico, fuori dalla partita, lontano dai tornei: una tennista non può giocare senza dritto inside-out “facile” o senza dritto lungolinea (da destra)!
Anche ieri, nello spezzone di partita che ho visto io (da fine secondo set) non se l’è sentita di tirarne uno che fosse uno, e la Keys le serviva sì sempre sul dritto, ma nello scambio, un po’ “polla”, andava a coprire il lato sinistro invece di aspettare il dritto di Camila sull’incrociato, come ormai hanno imparato a fare tutte le altre avversarie!

8
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Zap (Guest) 06-07-2017 09:00

Non diamo per scontato che la Ostapenko sia in difficoltà…ricordiamoci che ha vinto Parigi…Camila per vincere oltre che contonua deve essere concentrata al massimo

7
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Pablox (Guest) 06-07-2017 08:59

Scritto da Hair49

Scritto da Angelos99
Brava, è proprio questo che ti manca, la continuità di rendimento. Stesso discorso che facciamo da 3 anni a questa parte

Beata ingenuità femminile!!!!! Lo dice senza rendersi conto che lei è quella che soffre di più di questa caratteristica, è disarmante!!!!

E da cosa intuisci che non si rende conto di mancare di continuità di rendimento? dal suo sbattere le ciglia mentre parla, per caso?

6
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Luk (Guest) 06-07-2017 08:58

La ostapenko ha già rischiato grosso ieri. È chiaro che questa non è la superficie che predilige

5
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Zap (Guest) 06-07-2017 08:56

Lo sa benissimo che sinora le è mancata la continuità….Camila non è una sprovveduta….la sta cercando e forse, facendo i debiti scongiuri, la sta trovando…

4
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Vittorio (Guest) 06-07-2017 08:44

Dai…fai l’ennesimo colpo vincendo la prossima gara!
Puoi così magari pure vincere Wilbledon!
Dopo….basta!
Per noi e per te….goditi la vita!
Te la sei meritata.

3
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Hair49 (Guest) 06-07-2017 08:40

Scritto da Angelos99
Brava, è proprio questo che ti manca, la continuità di rendimento. Stesso discorso che facciamo da 3 anni a questa parte

Beata ingenuità femminile!!!!! Lo dice senza rendersi conto che lei è quella che soffre di più di questa caratteristica, è disarmante!!!!

2
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Angelos99 06-07-2017 08:36

Brava, è proprio questo che ti manca, la continuità di rendimento. Stesso discorso che facciamo da 3 anni a questa parte

1
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!