Notizie dal Mondo Copertina, Generica

Alexander Zverev e la sua stima per Roger Federer: “Cerca sempre di aiutarci ed io ascolto spesso i suoi consigli. credo che sarà il primo favorito per la vittoria di Wimbledon”

29/06/2017 12:11 11 commenti
Alexander Zverev classe 1997
Alexander Zverev classe 1997

Nonostante la sconfitta patita contro di lui in finale ad Halle, Alexander Zverev non ha smesso di spendere parole d’elogio per Roger Federer. Il tedesco ha dichiarato di avere un ottimo rapporto con il proprio collega e di allenarsi spesso con quest’ultimo, il quale è ritenuto da Sascha un atleta grandioso nonché una bella persona.

“Lui è sempre fantastico e mostra rispetto verso tutti. Cerca sempre di aiutarci ed io ascolto spesso i suoi consigli. Lui mi ha aiutato all’inizio della mia carriera e penso che sia la stessa cosa per tutti i giovani”, ha detto il numero 12 del mondo.

Zverev ha poi commentato in merito alla qualità del tennis esibito da Federer di recente, facendo anche riferimento alla partita che i due hanno disputato ad Halle. “Penso che Roger stia giocando molto bene, credo che sarà il primo favorito per la vittoria di Wimbledon. Bisogna dargli tutto il merito, comunque, ad Halle ha giocato un match incredibile. Io avrei potuto giocare un po’ meglio, è ovvio, ma lui non mi ha permesso di esprimermi al meglio. Il suo tennis è di un altro pianeta. Non vedremo mai più nessun altro come lui”, ha detto.

Il tedesco ha infine analizzato brevemente l’ultimo match contro Federer, per poi soffermarsi su ciò che lui stesso si aspetta dal proprio futuro. “Lui ha giocato in maniera molto aggressiva, ha meritato di vincere. Penso che sia comunque stata una settimana molto positiva per me, sono riuscito a raggiungere la finale qui (ad Halle) un’altra volta. Sono triste per la sconfitta, ovviamente, ma vado a Wimbledon con grande fiducia nelle mie possibilità di fare un lungo cammino”, ha concluso.


Edoardo Gamacchio


TAG: , ,

11 commenti. Lasciane uno!

simonefarsi (Guest) 30-06-2017 21:49

Federer è come Ayrton Senna inarrivabile lunga vita roger

11
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Alberto Bonimba (Guest) 30-06-2017 00:55

Vecchie o nuove leve c’e’ poco da dire quando come ad Halle parte a giocare in quel modo puoi essere fortissimo come Zverev e avere come lui 15 anni in meno ma c’e’ poco da fare.

10
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Il pagante (Guest) 29-06-2017 22:48

Sono totalmente d’accordo con te! La prima cosa che ho pensato quando ho letto il titolo è stata ‘meno male che non ho il diabete’ e la seconda ‘ecco l’ennesima dichiarazione pseudo-ruffiana sul re’… il problema naturalmente non è federer che è un fuoriclasse, ma semmai questa aurea di santità che lo circonda, per non parlare del fanatismo di certi suoi sostenitori. Certo che se neanche le giovani leve cambiano rotta…

9
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Alberto Bonimba (Guest) 29-06-2017 16:28

Il suo tennis è di un altro pianeta. Non vedremo mai più nessun altro come lui……e non lo dico io….Roger non ha inventato niente gioca “solo” alla perfezione !! Maestri ed istruttori e’ inutile cercare altre soluzioni cercate di insegnare come dimostra Roger dato che ora ci sono I video delle sue partite.

8
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Marcus91 29-06-2017 15:58

Scritto da yuja’s smile
Lo zucchero nel sangue mi si è alzato a livelli spaventosi dopo queste dichiarazioni e i violini mi hanno assordato le orecchie. Sarò un bastian contrario, ma a me queste interviste intrise di miele, dove lui è bello, è buono, vince contro il male, è simpatico, altruista e pure campione di RISIKO da oltre vent’anni mi fanno venere il voltastomaco! Dai, per favore, abbiate il coraggio di dire qualcosa contro il re, qualunque cosa, che so io, che ha la moglie racchia, che…, che ha i calli ai piedi, le vene varicose alle gambe … La perfezione non è di questo mondo, e lui non è Dio, perché Dio non esiste e quindi non potrebbe esserlo. Non mitizziamo le persone per favore! Questo vale soprattutto per i suoi accaniti fans. Sono talmente arrabbiato, che quasi quasi mi metto a tifare Nadal. Almeno di lui si parla male qualche volta (vedi alla voce doping).

Ma invece di fare questi commenti no-sense, perché non ti soffermi e pensi ad una cosa: Tutti i professionisti hanno questa opinione di Roger, persone che lo incontrano spesso, sapranno quello che dicono, no?

7
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
yuja’s smile (Guest) 29-06-2017 15:33

Scritto da Luca da Sondrio

Scritto da yuja’s smile
Lo zucchero nel sangue mi si è alzato a livelli spaventosi dopo queste dichiarazioni e i violini mi hanno assordato le orecchie. Sarò un bastian contrario, ma a me queste interviste intrise di miele, dove lui è bello, è buono, vince contro il male, è simpatico, altruista e pure campione di RISIKO da oltre vent’anni mi fanno venere il voltastomaco! Dai, per favore, abbiate il coraggio di dire qualcosa contro il re, qualunque cosa, che so io, che ha la moglie racchia, che…, che ha i calli ai piedi, le vene varicose alle gambe … La perfezione non è di questo mondo, e lui non è Dio, perché Dio non esiste e quindi non potrebbe esserlo. Non mitizziamo le persone per favore! Questo vale soprattutto per i suoi accaniti fans. Sono talmente arrabbiato, che quasi quasi mi metto a tifare Nadal. Almeno di lui si parla male qualche volta (vedi alla voce doping).

Ottima idea. Se tifare Nadal ti farà stare meglio, fallo! L’importante, nella vita, è cercare di stare bene e mi pare proprio che tu (lo hai scritto tu stesso qui sopra: “ho il voltastomaco e mi si è alzato il livello dello zucchero nel sangue”) non stia benissimo…

Girare la frittata deve essere il tuo primo lavoro!

6
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Luca da Sondrio (Guest) 29-06-2017 15:18

Scritto da yuja’s smile
Lo zucchero nel sangue mi si è alzato a livelli spaventosi dopo queste dichiarazioni e i violini mi hanno assordato le orecchie. Sarò un bastian contrario, ma a me queste interviste intrise di miele, dove lui è bello, è buono, vince contro il male, è simpatico, altruista e pure campione di RISIKO da oltre vent’anni mi fanno venere il voltastomaco! Dai, per favore, abbiate il coraggio di dire qualcosa contro il re, qualunque cosa, che so io, che ha la moglie racchia, che…, che ha i calli ai piedi, le vene varicose alle gambe … La perfezione non è di questo mondo, e lui non è Dio, perché Dio non esiste e quindi non potrebbe esserlo. Non mitizziamo le persone per favore! Questo vale soprattutto per i suoi accaniti fans. Sono talmente arrabbiato, che quasi quasi mi metto a tifare Nadal. Almeno di lui si parla male qualche volta (vedi alla voce doping).

Ottima idea. Se tifare Nadal ti farà stare meglio, fallo! L’importante, nella vita, è cercare di stare bene e mi pare proprio che tu (lo hai scritto tu stesso qui sopra: “ho il voltastomaco e mi si è alzato il livello dello zucchero nel sangue”) non stia benissimo…

5
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Amantetennis (Guest) 29-06-2017 14:36

The king Roger….tanta tanta tanta tanta roba!!!

Lunga vita al re!! 😎

4
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Cips2 (Guest) 29-06-2017 14:24

Molti l hanno detto! 🙁

3
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Luca da Sondrio (Guest) 29-06-2017 14:11

“Non vedremo mai più nessun altro come lui”. Lo ha detto un tennista professionista. Uno che di tennis se ne intende molto più di tutti noi che stiamo qui a scrivere su questo forum…

2
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
yuja’s smile (Guest) 29-06-2017 12:37

Lo zucchero nel sangue mi si è alzato a livelli spaventosi dopo queste dichiarazioni e i violini mi hanno assordato le orecchie. Sarò un bastian contrario, ma a me queste interviste intrise di miele, dove lui è bello, è buono, vince contro il male, è simpatico, altruista e pure campione di RISIKO da oltre vent’anni mi fanno venere il voltastomaco! Dai, per favore, abbiate il coraggio di dire qualcosa contro il re, qualunque cosa, che so io, che ha la moglie racchia, che…, che ha i calli ai piedi, le vene varicose alle gambe … La perfezione non è di questo mondo, e lui non è Dio, perché Dio non esiste e quindi non potrebbe esserlo. Non mitizziamo le persone per favore! Questo vale soprattutto per i suoi accaniti fans. Sono talmente arrabbiato, che quasi quasi mi metto a tifare Nadal. Almeno di lui si parla male qualche volta (vedi alla voce doping).

1
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!