Roland Garros 2017 Copertina, Generica, Video

Garbine Muguruza abbandona la conferenza stampa in lacrime (Video)

04/06/2017 19:29 69 commenti
Garbine Muguruza ha vinto il Roland Garros nel 2016
Garbine Muguruza ha vinto il Roland Garros nel 2016

Garbine Muguruza è stato eliminata oggi negli ottavi di finale del Roland Garros dalla francese Kristina Mladenovic, e in sala stampa non è riuscita a gestire le emozioni ed ha abbandonato la conferenza in lacrime.

“E’ stata dura, penso che i tifosi potevano essere più rispettosi, specie tra un punto e l’altro, per questo ho rifiutato il loro saluto alla fine, ma non voglio creare nessun caso”.

Dopo poco le lacrime e non riuscendo più a parlare è stato consigliato dal moderatore della WTA di abbandonare la sala stampa per riprendersi con più calma.
Un periodo complicato per la vincitrice del Roland Garros 2016, che lascerà la top Ten dopo questo torneo.


TAG: , ,

69 commenti. Lasciane uno!

vittorio (Guest) 05-06-2017 17:01

Una cosa vergognosa…..per non dire di peggio!
Avevo visto che Garbine era uscita in fretta ma non immaginavo il perchè!
Questo, della maleducazione (tollerata, ricercata….voluta!) del pubblico, è un vecchio problema.
Certo la pavidità, il quieto vivere e la sudditanza psicologica di un giudice di sedia o chi altro (compresa la direzione del torneo….) possono portare a questo bell’esempio di ANTISPORTIVITA’!
Il tennis in particolare ha subito un degrado continuo…una volta era uno sport dove regnava il silenzio assoluto durante il gioco, si è presto passati agli applausi di pubblico incompetente o FAZIOSO ogni volta magari che sbagliavi tu per pura colpa tua….senza nessuna forzatura od altre cause….poi ai vari grugniti, urla sensuali o gemiti che non trovano certo giustificazione nello sforzo prodotto.
Smisi di fare tornei schifato da genitori o parenti apprensivi e invasivi che al cambio campo chiedevano al loro pupillo se voleva una mela (!) ma soprattutto dagli applausi…a ca..o ogni volta che sbagliavo … indipendentemente da cosa avesse causato l’errore!
Abbiamo anche vinto una Davis grazie anche al tifo ma ne abbiamo anche perse per lo stesso motivo!
La maleducazione non porta da nessuna parte.

69
mostrilla (Guest) 05-06-2017 13:32

è che ormai nn c’è più la giusta educazione da parte del pubblico,e i giudici di sedia nn sanno farsi rispettare..fare il tifo per la giocatrice di casa va bene ma sfociare nella maleducazione è un altra cosa..nn è bello vedere una giocatrice in lacrime per il trattamento ricevuto dal pubblico,la pressione in un torneo così importante è altissima…

68
Luis (Guest) 05-06-2017 12:18

@ pablox (#1864101)

Bravo!

67
Milo (Guest) 05-06-2017 10:01

Scritto da Lore_LjubO
Ma che atteggiamenti sono questi? Ma una donna con un po di carisma nel circuito è rimasta o è il degrado più totale ??

Non sono tutte come Maria che qualche anno fa ebbe la forza di dire ai francesi dove dovevano mettersi i loro Allez 😀

Seriamente, a volte queste ragazze ci sembrano soltanto delle bambine viziate, la verità è che non abbiamo idea della pressione quotidiana a cui sono sottoposte, specie in una situazione come quella di Garbine che, pur non standomi simpaticissima, in questo caso qualche attenuante ce l’ha

66
Marcomp (Guest) 05-06-2017 09:54

Scritto da G20
@ pinkfloyd (#1863967)
Se garbine avesse zittito il pubblico francese sarebbe stata ancora più insultata. Gli americani invece hanno reagito alla grande, rispettando l’”invito” di Roberta. Sono due pubblici molto diversi secondo me. A new york saranno indisciplinati, casinisti, ma non credo arriverebbero mai ad offendere un tennista sul piano personale solo perché gioca contro un loro connazionale

Infatti il punto cruciale, secondo me, non è chi delle 2 sia simpatica o antipatica, ma la deriva da tifo calcistico e maleducazione che si registra ormai nelle partite di tennis; già chiamare pubblico da stadio gli spettatori che guardano tennis fa capire quanto sia trasformato in negativo questo sport. Se poi perfino in un sito di tennis, dove si dovrebbero commentare più o meno tecnicamente le partite, assistiamo spesso a mere opinioni personali a volte offensive….forse poi non ci si può lamentare tanto se il pubblico attuale va a vedere il tennis solo per tifare in modo esagerato e pure offensivo. Una riflessione per tutti noi… 😉

65
Il Biscottone spagnolo (Guest) 05-06-2017 08:41

Scritto da Ale85

Scritto da David90

Scritto da Ale85

Scritto da David90
Beh alla fine ha vinto semplicemente la più forte.
Che deve dire la Vinci che ha battuto la Williams in uno stadio dove non c’era un tifoso dalla sua?
Garbine è ancora una ragazzina. Crescerà presto. Le sconfitte sono difficili da digerire.

Un conto è giocare con il pubblico contro, un conto è farlo con un pubblico che ti insulta… e contro un giocatrice che parla tanto di correttezza ma che poi incita il pubblico ad insultarti il doppio. Sinceramente ha fatto bene ad uscire senza ringraziare… per cosa avrebbe dovuto farlo? hanno avuto.anche il coraggio di fischiarla…

Un conto è crescere e realizzare che vincere un altro Slam non è roba da poco. La Mladenovic è arrivata tra le top ten non di certo grazie al pubblico francese. A volte bisogna anche vedere le cose con obiettività.
Ma ben venga una tennista che si carica! Ma qual è il problema?
A me sembra che si sta esagerando!

Nessuno ha detto che la Mladenovic sia arrivata tra le top 10 per il pubblico, ho.solo ribadito il suo.essere spesso scorretta. Non so perché quando si parla.di Sharapova, per fare un esempio e questione doping esclusa, le stesse persone che ora stanno difendendo la francese a spada tratta, accusano la russa per comportamenti che le giocatrici wta usano regolarmente. Poi a me chi fomenta il pubblico non piace, ovviamente giudizio soggettivo. Il pubblico in questo caso è stato penoso e la Muguruza credo che abbia fatto bene a farlo notare in conferenza. Io non sono per il tifo da stadio, va bene a casa propria, ma durante una partita di TENNIS ci vuole un minimo di rispetto che oggi purtroppo non ho visto.

qui sono come le bandiere al vento. Se in FedCup la Schiavone difende e incita il pubblico allora ha torto, se lo fa la Mladenovic “ma gioca in casa” “ma è corretta(???)” ” ma anche la Errani usa il vamos(ha vissuto in Spagna per oltre 10 anni con una famiglia spagnola, Kiki non vive in italia con famiglia italiana)” e via discorrendo. Il famoso tifo contro degli italiani contro altri italiani

64
angelux79 (Guest) 05-06-2017 08:23

Scritto da ffedee

Scritto da pinkfloyd
@ tacchino freddo (#1864033)
Zittì in senso lato, li zittì con quella splendida giocata e poi inscenò quella mitica reazione.
Il pubblico chiaramente non sentì (e non avrebbe nemmeno capito) quello che disse ma quella mimica strepitosa valeva più di mille parole.

brividi solo a ripensarci

esatto, brividi solo a ripensarci… la storia!

63
pablox 05-06-2017 07:08

Scritto da _Carlo

Scritto da pablox
Si vedeva che era scocciata verso la fine, ed anche l’atteggiamento della Mladenovic che incitava ancora di più i tifosi, come fosse una finale di FEd Cup, non è stato corretto.
Spero che vengano presi dei provvedimenti perché ormai i match della Mladenovic sono delle corride, non certo degli incontri di tennis.
Poi vinceva lo stesso, probabilmente, però non è bello.

C’è forse una regola che impedisce a una giocatrice di chiedere il supporto del suo tifo ?? Non credo proprio…

C’è una regola che dice che, se la palla viene disturbata dal pubblico od avversari, si rigioca il punto.
L’arbitro può chiedere al pubblico di fare silenzio, cosa che ieri non è mai avvenuto.
Poi se la Mladenovic vuole vincere il torneo affidandosi alla caciara è libera di farlo, è un comportamento da giocatrice di serie B, e di certo non avrà le mie simpatie e quelle degli osservatori obiettivi

62
Hector (Guest) 05-06-2017 03:51

Anche venerdì sul campo 2 il pubblico ha cercato di trasformare in una corrida il match tra Halys/Mannarino e Lorenzi/Dutra Silva, ma Paolo e Rogerio non sono caduti nel tranello vincendo 7-5 al terzo. I francesi se la cantano e se la suonano con la loro presunta grandeur. In realtà sono ridotti male, esattamente come noi.

61
I love tennis (Guest) 05-06-2017 02:35

Al di là delle simpatie o antipatie,coloro che giustificano il pubblico francese e linciano una sola giocatrice,sbagliano,perchè i galletti sono sempre così,ogni anno.E’ proprio un fattore culturale,e per altro se qualcuno lo fa notare,che sia con garbo o con rabbia,essendo presuntuosi e arroganti,continuano imperterriti.Sono irrecuperabili e francamente faccio molta fatica a comprendere quelli che li appoggiano.Questo lo dico a priori delle simpatie o antipatie che possono condizionare il giudizio di tanti.

60
tinapica (Guest) 05-06-2017 02:17

Scritto da _Carlo

Scritto da pablox
Si vedeva che era scocciata verso la fine, ed anche l’atteggiamento della Mladenovic che incitava ancora di più i tifosi, come fosse una finale di FEd Cup, non è stato corretto.
Spero che vengano presi dei provvedimenti perché ormai i match della Mladenovic sono delle corride, non certo degli incontri di tennis.
Poi vinceva lo stesso, probabilmente, però non è bello.

C’è forse una regola che impedisce a una giocatrice di chiedere il supporto del suo tifo ?? Non credo proprio…

Regola forse no ma che questo gioco fosse basato su un certo comportamento “da galateo” che tra le altre cose prevedeva che il pubblico non disturbasse chi gioca mi pare certo. Che le cose possano cambiare è certo tanto quanto, ahinoi non sempre in meglio.

59
Paty88 05-06-2017 00:32

La
Mugurunza presto si riprenderà la sua rivincita . E la mladenovic la prossima andrà a casa a occhi chiusi !! Che vergogna sto popolo francese

58
ffedee 05-06-2017 00:28

Scritto da pinkfloyd
@ tacchino freddo (#1864033)
Zittì in senso lato, li zittì con quella splendida giocata e poi inscenò quella mitica reazione.
Il pubblico chiaramente non sentì (e non avrebbe nemmeno capito) quello che disse ma quella mimica strepitosa valeva più di mille parole.

brividi solo a ripensarci

57
_Carlo 05-06-2017 00:20

Scritto da Elio

Scritto da andy
“She speaks like 25 languages” ahah!! Fantastica Garbine e sempre più maleducata la francese.

Ma basta. La Muguruza è molto più antipatica. Poi kiki è a casa sua, ed è normale chiedere l’aiuto del proprio pubblico (non molto “sport”, ma non peggio di quello di Roma, Madrid, o New york) …Ho visto di peggio con Nadal e il suo “entourage”.

Esatto… 😈

56
_Carlo 05-06-2017 00:17

Scritto da pablox
Si vedeva che era scocciata verso la fine, ed anche l’atteggiamento della Mladenovic che incitava ancora di più i tifosi, come fosse una finale di FEd Cup, non è stato corretto.
Spero che vengano presi dei provvedimenti perché ormai i match della Mladenovic sono delle corride, non certo degli incontri di tennis.
Poi vinceva lo stesso, probabilmente, però non è bello.

C’è forse una regola che impedisce a una giocatrice di chiedere il supporto del suo tifo ?? Non credo proprio…

55
_Carlo 05-06-2017 00:15

Scritto da Kriss69forever
Ecco un altra che si lamenta e cerca scuse. Quando vince ama tutti, quando perde odia tutti, e sono gli stessi. È pagata milioni per sopportare questo ed altro, taccia e pensi a giocare se ne è ancora capace.

Bravissimo !!!! 😎

54
Francesco (Guest) 04-06-2017 23:22

Un po’ OT, ma sapete con chi vedrei bene la Muguruza?
Con Pablo Lozano.

53
pinkfloyd 04-06-2017 23:20

@ tacchino freddo (#1864033)

Zittì in senso lato, li zittì con quella splendida giocata e poi inscenò quella mitica reazione.
Il pubblico chiaramente non sentì (e non avrebbe nemmeno capito) quello che disse ma quella mimica strepitosa valeva più di mille parole.

52
tacchino freddo 04-06-2017 23:01

@ pinkfloyd (#1863967)

La Vinci non zittì nessuno…al contrario, disse al.pubblico “adesso gridate per me”…ed il pubblico americano apprezzò moltissimo

51
elenaunosette 04-06-2017 22:56

Certo i giornalisti non aiutano a superare la delusione per una sconfitta, quando possono tirare fuori una polemica dove non c’e’sono contenti

50
pinkfloyd 04-06-2017 22:34

Scritto da G20
@ pinkfloyd (#1863967)
Se garbine avesse zittito il pubblico francese sarebbe stata ancora più insultata. Gli americani invece hanno reagito alla grande, rispettando l’”invito” di Roberta. Sono due pubblici molto diversi secondo me. A new york saranno indisciplinati, casinisti, ma non credo arriverebbero mai ad offendere un tennista sul piano personale solo perché gioca contro un loro connazionale

Si, probabilmente a New York, Melbourne o Londra sono leggermente più tranquilli (in generale).
I francesi sono molto nazionalisti e sciovinisti, lo sappiamo.
Io non sto difendendo il pubblico, sto dicendo che anche nel tennis (per quanto possa sembrare strano) si raggiungono questi eccessi, non c’è nulla di nuovo né di scandaloso, secondo me. Talvolta capita.
Le offese si sentono dappertutto, pure, se stiamo a vivisezionare tutto non ne usciamo più. Che sia in Romania, in Francia, in Italia, in Spagna ecc ecc

Garbine secondo me si è sentita maltrattata dal pubblico e non lo meritava da campionessa uscente. Anche i commentatori di Eurosport inglese lo hanno detto.
Ma il tifo non guarda in faccia a nessuno. Purtroppo.

49
Figologo (Guest) 04-06-2017 22:17

Sono pur sempre femminucce.

48
lallo (Guest) 04-06-2017 22:12

https://www.youtube.com/watch?v=e38U3Oa3s5s i francesi sono dilettanti… rispetto agli americani… e qui fu così per 4 set ed il turno prima per 5…..

47
Marcello (Guest) 04-06-2017 21:59

Ha 23 anni,il pubblico e’ stato molto pesante,lei puo’ essere stata un po’ indisponente,ma e’ piu’ c capibile.Secondo me Wimbledon può essere suo.

46
Kriss69forever 04-06-2017 21:58

Ecco un altra che si lamenta e cerca scuse. Quando vince ama tutti, quando perde odia tutti, e sono gli stessi. È pagata milioni per sopportare questo ed altro, taccia e pensi a giocare se ne è ancora capace.

45
tatanka (Guest) 04-06-2017 21:45

Scritto da radar

Scritto da Luis
@ Mirko P. (#1863893)
Infatti. Qualcuno ha anche scritto che ha vinto la più forte. Mah… In un incontro di tennis normale Garbine la batterebbe sicuramente. Servirà comunque per temprare il carattere della spagnola.

Garbine è in involuzione, Kiki in ascesa continua.
La spagnola deve riprendersi e in fretta altrimenti prenderà altre sberle dalla francese.

Più che involuzione le manca quello step definitivo per garantirle la continuità di risultati, che secondo me è tutta una questione di testa. Purtroppo sia lei che simona, pur essendo entrambe molto diverse ma comunque parimenti talentuose, hanno un limite nel loro carattere. Spero che i loro staff le aiutino in questo, perché le trovo entrambe ragazze graziose, serie e intelligenti.

44
Luciano.N94 04-06-2017 21:45

Scritto da Ale85

Scritto da David90

Scritto da Ale85

Scritto da David90
Beh alla fine ha vinto semplicemente la più forte.
Che deve dire la Vinci che ha battuto la Williams in uno stadio dove non c’era un tifoso dalla sua?
Garbine è ancora una ragazzina. Crescerà presto. Le sconfitte sono difficili da digerire.

Un conto è giocare con il pubblico contro, un conto è farlo con un pubblico che ti insulta… e contro un giocatrice che parla tanto di correttezza ma che poi incita il pubblico ad insultarti il doppio. Sinceramente ha fatto bene ad uscire senza ringraziare… per cosa avrebbe dovuto farlo? hanno avuto.anche il coraggio di fischiarla…

Un conto è crescere e realizzare che vincere un altro Slam non è roba da poco. La Mladenovic è arrivata tra le top ten non di certo grazie al pubblico francese. A volte bisogna anche vedere le cose con obiettività.
Ma ben venga una tennista che si carica! Ma qual è il problema?
A me sembra che si sta esagerando!

Nessuno ha detto che la Mladenovic sia arrivata tra le top 10 per il pubblico, ho.solo ribadito il suo.essere spesso scorretta. Non so perché quando si parla.di Sharapova, per fare un esempio e questione doping esclusa, le stesse persone che ora stanno difendendo la francese a spada tratta, accusano la russa per comportamenti che le giocatrici wta usano regolarmente. Poi a me chi fomenta il pubblico non piace, ovviamente giudizio soggettivo. Il pubblico in questo caso è stato penoso e la Muguruza credo che abbia fatto bene a farlo notare in conferenza. Io non sono per il tifo da stadio, va bene a casa propria, ma durante una partita di TENNIS ci vuole un minimo di rispetto che oggi purtroppo non ho visto.

Guarda, evita che tanto su sto sito non capiscono quello che uno scrive, è inutile fidati.

43
G20 (Guest) 04-06-2017 21:38

@ pinkfloyd (#1863967)

Se garbine avesse zittito il pubblico francese sarebbe stata ancora più insultata. Gli americani invece hanno reagito alla grande, rispettando l'”invito” di Roberta. Sono due pubblici molto diversi secondo me. A new york saranno indisciplinati, casinisti, ma non credo arriverebbero mai ad offendere un tennista sul piano personale solo perché gioca contro un loro connazionale

42
Denis93 04-06-2017 21:38

Ma ragazzi ha 23 anni. La metà di voi alla sua età avrebbe avuto la voce tremante solo a comparire davanti a tante persone. L’ha presa male, il pubblico è stato pesante, ma lei se l’è anche cercata con alcuni atteggiamenti (vedi gli urli ai ballboys), però rispettate sta ragazza che si è presa una bella batosta e basta.

41
pinkfloyd 04-06-2017 21:31

Scritto da Luis
@ pinkfloyd (#1863918)
Penso che non sia un incontro di federation Cup ma uno Slam. Si dovrebbero zittire i tifosi più scorretti.

Ci sarebbe lo stesso un tifo infernale, non si può obbligare a non fare il tifo.
Lo stadio resta comunque a favore della giocatrice di casa, ovunque, pure al Polo Nord e non solo in Fed Cup, non facciamo che non abbiamo mai visto una partita di tennis.

La Vinci zittì tutti contro Serena e fece benissimo, quell’immagine resterà nella storia, lei reagì alla grande in quella occasione.

40
radar 04-06-2017 21:22

Scritto da Luis
@ Mirko P. (#1863893)
Infatti. Qualcuno ha anche scritto che ha vinto la più forte. Mah… In un incontro di tennis normale Garbine la batterebbe sicuramente. Servirà comunque per temprare il carattere della spagnola.

Garbine è in involuzione, Kiki in ascesa continua.
La spagnola deve riprendersi e in fretta altrimenti prenderà altre sberle dalla francese.

39
akgul num.1 04-06-2017 21:21

In ogni intervista il traforo del Frejus deve rimarcare che sta vincendo tutte queste partite in singolo e doppio da infortunata…

poi non sopporto che una franco-slava esulti in italiano…

per non parlare del gesto che fa sempre a fine partita, come a dire che vince con la testa e non con le bordate da fondo…

è giunta l’ora che la Wozniacki la rispedisca a casa ❗

38
G20 (Guest) 04-06-2017 21:16

Scritto da Mirko P.
La Muguruza ha anche detto in conferenza che degli spettatori le dicevano “Fanc…tornatene dal paese da cui sei venuta” ridendo insieme…che schifo

Vergogna!

37
Dr. Strange (Guest) 04-06-2017 21:14

Per me garbine ha bisogno di qualcuno che lavori bene sulla sua psicologia. Mi sembra una persona molto introversa e questo può essere un bel problema se vuole puntare alla leadership, cosa che le auguro perché io la trovo una bella persona

36
Luis (Guest) 04-06-2017 21:10

@ Mirko P. (#1863893)

Infatti. Qualcuno ha anche scritto che ha vinto la più forte. Mah… In un incontro di tennis normale Garbine la batterebbe sicuramente. Servirà comunque per temprare il carattere della spagnola.

35
Lady oscar (Guest) 04-06-2017 21:09

@ David90 (#1863904)

Si può dire o no che lei è il suo angolo sono i più antipatici del circuito? Poi ognuno la pensa come vuole

34
Perseo (Guest) 04-06-2017 21:08

@ The renegade (#1863859)

Ah be’ certo facile fare gli splendidi quando il pubblico ti fa la standing ovation… ma che discorsi sono? Lui non è mica stato insultato per tutta la partita come Garbine!

33
Rovescius 04-06-2017 21:07

Uno sfogo puo capitare, non sempre piangere e sintomo di debolezza, a volte è semplicemente un modo per scaricare lo stress e ripartire, poi che la Mladenovic sia piu forte, mah.. quando kiki vincerà uno slam e farà finale a Wimbledon ne riparleremo..

32
Luis (Guest) 04-06-2017 21:06

@ pinkfloyd (#1863918)

Penso che non sia un incontro di federation Cup ma uno Slam. Si dovrebbero zittire i tifosi più scorretti.

31
Ale85 (Guest) 04-06-2017 21:06

Scritto da David90

Scritto da Ale85

Scritto da David90
Beh alla fine ha vinto semplicemente la più forte.
Che deve dire la Vinci che ha battuto la Williams in uno stadio dove non c’era un tifoso dalla sua?
Garbine è ancora una ragazzina. Crescerà presto. Le sconfitte sono difficili da digerire.

Un conto è giocare con il pubblico contro, un conto è farlo con un pubblico che ti insulta… e contro un giocatrice che parla tanto di correttezza ma che poi incita il pubblico ad insultarti il doppio. Sinceramente ha fatto bene ad uscire senza ringraziare… per cosa avrebbe dovuto farlo? hanno avuto.anche il coraggio di fischiarla…

Un conto è crescere e realizzare che vincere un altro Slam non è roba da poco. La Mladenovic è arrivata tra le top ten non di certo grazie al pubblico francese. A volte bisogna anche vedere le cose con obiettività.
Ma ben venga una tennista che si carica! Ma qual è il problema?
A me sembra che si sta esagerando!

Nessuno ha detto che la Mladenovic sia arrivata tra le top 10 per il pubblico, ho.solo ribadito il suo.essere spesso scorretta. Non so perché quando si parla.di Sharapova, per fare un esempio e questione doping esclusa, le stesse persone che ora stanno difendendo la francese a spada tratta, accusano la russa per comportamenti che le giocatrici wta usano regolarmente. Poi a me chi fomenta il pubblico non piace, ovviamente giudizio soggettivo. Il pubblico in questo caso è stato penoso e la Muguruza credo che abbia fatto bene a farlo notare in conferenza. Io non sono per il tifo da stadio, va bene a casa propria, ma durante una partita di TENNIS ci vuole un minimo di rispetto che oggi purtroppo non ho visto.

30
G20 (Guest) 04-06-2017 21:04

Scritto da Giorgio il mitico
x G20
magari avessimo noi una fragile come la Muguruza !

Se la muguruza avesse la testa della nostra errani sarebbe fissa tra le prime 5 del mondo

29
emilio (Guest) 04-06-2017 20:47

penso,se fosse la Konta?

28
pinkfloyd 04-06-2017 20:47

Il pubblico non è stato corretto però capita, in queste situazioni capita. E ovunque.
Se lo Slam fosse a Madrid sarebbe successo uguale, a parti invertite chiaramente.
Forse nel nord Europa sono un po’ più tranquilli ma non ci scommetterei fino alla fine, comunque.

Penso, poi, che noi italiani non possiamo nemmeno criticare e giudicare più di tanto: in uno Slam in Italia con tennisti italiani in campo e che si giocano partite importanti, ci sarebbe un putiferio infernale sugli spalti.

Garbine mi è simpatica, mai avuto niente da ridire su di lei, qui ha mostrato una fragilità inedita ma giusta, comprensibile alla fine.
Però deve accettare la sconfitta, le sconfitte, fanno parte del gioco del tennis, c’è chi ha sofferto infortuni e cose molto più gravi di una partita persa.
Questa volta lo sfogo ci sta, ma se fossi un suo tifoso la vorrei tosta, arrabbiata, indomita, così sarei molto più fiero di lei.

27
Koko (Guest) 04-06-2017 20:35

Il Forza sta mietendo vittime. E’ un incoraggiamento usurante per chi lo subisce ( a patto che chi lo usa disponga di altezza e mezzi tecnici più nordici e di potenza) e la Errani dovrebbe riconsiderare l’ormai superato Vamos simbolo di un epoca ispanica e ributtina ormai al tramonto nel tennis contemporaneo! Carreno Busta rappresenta l’ultima evoluzione-colpo di coda relativamente giovane di questa scuola in estinzione. Ritirato T-Rex Nadal finisce tutto.
https://www.youtube.com/watch?v=gdZQnQv2Li4

26
David90 (Guest) 04-06-2017 20:29

Scritto da Ale85

Scritto da David90
Beh alla fine ha vinto semplicemente la più forte.
Che deve dire la Vinci che ha battuto la Williams in uno stadio dove non c’era un tifoso dalla sua?
Garbine è ancora una ragazzina. Crescerà presto. Le sconfitte sono difficili da digerire.

Un conto è giocare con il pubblico contro, un conto è farlo con un pubblico che ti insulta… e contro un giocatrice che parla tanto di correttezza ma che poi incita il pubblico ad insultarti il doppio. Sinceramente ha fatto bene ad uscire senza ringraziare… per cosa avrebbe dovuto farlo? hanno avuto.anche il coraggio di fischiarla…

Un conto è crescere e realizzare che vincere un altro Slam non è roba da poco. La Mladenovic è arrivata tra le top ten non di certo grazie al pubblico francese. A volte bisogna anche vedere le cose con obiettività.
Ma ben venga una tennista che si carica! Ma qual è il problema?
A me sembra che si sta esagerando!

25
Giorgio il mitico (Guest) 04-06-2017 20:25

x G20

magari avessimo noi una fragile come la Muguruza !

24
Elio 04-06-2017 20:24

@ pablox (#1863854)

RG è MOLTO più importante di una finale di Fed Cup. Il pubblico del RG non è peggio di quello di Roma. Wimbledon rimane l’unico esempio ❗ 💡 Per quanto tempo ❓ …

23
Giorgio il mitico (Guest) 04-06-2017 20:23

Quando il pubblico fa casino a favore dell’atleta di casa, ed i francesi non sono tutti santarellini, consiglio a chi deve sopportare tale rottura di scatole di prendere due batuffoli di ovatta e in modo molto plateale di metterli sulle proprie orecchie !

22
CassiusClay 04-06-2017 20:22

Scritto da G20
Mi dispiace molto per garbine. Non credo sia nè viziata nè arrogante. E’ solo fragile caratterialmente e questa non è una colpa. Maturerà. Era la campionessa uscente, come l’avrebbe dovuta prendere del resto? Trovo invece mladenovic odiosa come tutto il pubblico francese. Forza mugu

Concordo. Dietro l’apparente distanza che mette col resto del mondo si intravede una fragilità emotiva abbastanza palese…
Sotto questo aspetto mi ricoda un pò la Sabatini

21
Elio 04-06-2017 20:21

Scritto da andy
“She speaks like 25 languages” ahah!! Fantastica Garbine e sempre più maleducata la francese.

🙄 Ma basta. La Muguruza è molto più antipatica. Poi kiki è a casa sua, ed è normale chiedere l’aiuto del proprio pubblico (non molto “sport”, ma non peggio di quello di Roma, Madrid, o New york) …Ho visto di peggio con Nadal e il suo “entourage”.

20
Mirko P. (Guest) 04-06-2017 20:20

La Muguruza ha anche detto in conferenza che degli spettatori le dicevano “Fanc…tornatene dal paese da cui sei venuta” ridendo insieme…che schifo

19
King of bongo (Guest) 04-06-2017 20:16

@ Lore_LjubO (#1863862)

Adesso un atleta che mostra la propria fragilità è simbolo di degrado? Non ho parole

18
G20 (Guest) 04-06-2017 20:14

Mi dispiace molto per garbine. Non credo sia nè viziata nè arrogante. E’ solo fragile caratterialmente e questa non è una colpa. Maturerà. Era la campionessa uscente, come l’avrebbe dovuta prendere del resto? Trovo invece mladenovic odiosa come tutto il pubblico francese. Forza mugu

17
salvo (Guest) 04-06-2017 20:14

Come sono bella come sono brava!!!(mi ripeto)

16
Ale85 (Guest) 04-06-2017 20:13

Scritto da David90
Beh alla fine ha vinto semplicemente la più forte.
Che deve dire la Vinci che ha battuto la Williams in uno stadio dove non c’era un tifoso dalla sua?
Garbine è ancora una ragazzina. Crescerà presto. Le sconfitte sono difficili da digerire.

Un conto è giocare con il pubblico contro, un conto è farlo con un pubblico che ti insulta… e contro un giocatrice che parla tanto di correttezza ma che poi incita il pubblico ad insultarti il doppio. Sinceramente ha fatto bene ad uscire senza ringraziare… per cosa avrebbe dovuto farlo? hanno avuto.anche il coraggio di fischiarla…

15
Alberto Bonimba (Guest) 04-06-2017 20:07

Scritto da Losvizzero
Sì vabbè esistono problemi più importanti di perdere una partita eh! Manco fosse una tra le costanti!
Prendi esempio da Fogna a gestire queste situazioni

14
Luca Martin (Guest) 04-06-2017 20:03

La Mladenovic pare che ‘sta volta abbia detto ‘vamos’ 😯
Al prossimo turno! 😛

13
Bibi (Guest) 04-06-2017 20:03

@ pablox (#1863854)

Io ho avuto un’impressione diversa, la partita è stata davvero brutta ed entrambe mi hanno spesso dato l’idea di esultare non tanto per autogratificarsi o caricarsi quanto per danneggiare psicologicamente l’altra; la nazionalità dei tennisti oggi ha fatto il resto. La Muguruza lo fa spesso (fin troppo), la Mladenovic sinceramente mi sembrava più pacata in passato, forse sente che questo è l anno in cui può fare qualcosa di grosso e per di pií in casa.

12
Losvizzero 04-06-2017 19:59

Sì vabbè esistono problemi più importanti di perdere una partita eh! Manco fosse una tra le costanti!

Prendi esempio da Fogna a gestire queste situazioni 😆

11
Lore_LjubO 04-06-2017 19:58

Ma che atteggiamenti sono questi? Ma una donna con un po di carisma nel circuito è rimasta o è il degrado più totale ??

10
David90 (Guest) 04-06-2017 19:57

Beh alla fine ha vinto semplicemente la più forte.
Che deve dire la Vinci che ha battuto la Williams in uno stadio dove non c’era un tifoso dalla sua?
Garbine è ancora una ragazzina. Crescerà presto. Le sconfitte sono difficili da digerire.

9
The renegade (Guest) 04-06-2017 19:55

Prendesse esempio da Gasquet per come si esce dal campo,con quale correttezza ed onore!lei solo una viziata sopravvalutata!

8
Ale85 (Guest) 04-06-2017 19:54

Ha ragione. Punto. Poi se si vuole far passare tutto, facciamolo. Tanto ormai il tennis si sta unendo sempre di più al calcio. Non oso immaginare quello che potrebbero dire alla Halep se dovesse giocare contro una francese.

7
antonios 04-06-2017 19:52

Quando una persona piange ogni parola è superflua: al di là di antipatie e simpatie, le lacrime meritano rispetto.

6
pablox 04-06-2017 19:49

Si vedeva che era scocciata verso la fine, ed anche l’atteggiamento della Mladenovic che incitava ancora di più i tifosi, come fosse una finale di FEd Cup, non è stato corretto.
Spero che vengano presi dei provvedimenti perché ormai i match della Mladenovic sono delle corride, non certo degli incontri di tennis.
Poi vinceva lo stesso, probabilmente, però non è bello.

5
andy (Guest) 04-06-2017 19:49

“She speaks like 25 languages” ahah!! Fantastica Garbine e sempre più maleducata la francese.

4
Hagakure (Guest) 04-06-2017 19:47

Poi è rientrata ed ha risposto alle domande

3
Bibi (Guest) 04-06-2017 19:42

Tolto che nel pubblico oggi c’erano degli autentici bifolchi, la Muguruza spesso ha degli atteggiamenti odiosi in campo e li avevo già notati con la Schiavone. Contro la francese oggi non le hanno fatto passare niente…

2
Elio 04-06-2017 19:34

Pubblico non molto sportivo, come a Roma. 💡 Altri tempi…

1