Italiane nei tornei ITF Copertina, WTA

Italiane nel circuito ITF: Risultati 01 Giugno 2017. I risultati di oggi

01/06/2017 15:00 36 commenti
Martina Trevisan nella foto
Martina Trevisan nella foto

ITA Grado – $25,000 – Terra – 2° Turno
Tereza Mrdeza CRO vs. Camilla Rosatello ITA ore 12:00

ITF Grado
T. Mrdeza
7
6
C. Rosatello
5
4
Vincitore: T. Mrdeza

Marie Benoit BEL vs. Stefania Rubini ITA 2 incontro dalle ore 12:00

ITF Grado
M. Benoit
3
5
S. Rubini
6
7
Vincitore: S. Rubini

Beatrice Torelli ITA vs. Martina Trevisan ITA [5] Non prima delle ore 18:00

ITF Grado
B. Torelli
6
4
M. Trevisan [5]
7
6
Vincitore: M. Trevisan

Conny Perrin SUI [4] vs. Deborah Chiesa ITA ore 12:00

ITF Grado
C. Perrin [4]
6
6
D. Chiesa
3
2
Vincitore: C. Perrin






TUN Hammamet – $15,000 – Terra – 2° Turno
Julia Wachaczyk GER [1] vs. Francesca Bullani ITA ore 11:00

ITF Hammamet
J. Wachaczyk [1]
7
2
3
F. Bullani
5
6
6
Vincitore: F. Bullani

Lucrezia Stefanini ITA vs. Chiraz Bechri TUN Non prima delle ore 13:30

ITF Hammamet
L. Stefanini
6
6
C. Bechri
1
1
Vincitore: L. Stefanini

Verena Hofer ITA vs. Eleni Kordolaimi GRE [6] 2 incontro dalle ore 11:00

ITF Hammamet
V. Hofer
4
2
E. Kordolaimi [6]
6
6
Vincitore: E. Kordolaimi

VERONICA Napolitano ITA vs. Nathaly Kurata BRA [8] Non prima delle ore 13:30

ITF Hammamet
V. Napolitano
3
2
N. Kurata [8]
6
6
Vincitore: N. Kurata

Victoria Muntean FRA vs. Giorgia Marchetti ITA 2 incontro dalle ore 11:00

ITF Hammamet
V. Muntean
1
0
G. Marchetti
6
6
Vincitore: G. Marchetti


TAG: ,

36 commenti. Lasciane uno!

Bea (Guest) 01-06-2017 22:42

Bravissima marty!!!!!

36
pablox 01-06-2017 22:35

L’unico prospetto vero mi pare la Stefanini…

35
CattivissimoMe (Guest) 01-06-2017 19:53

Meglio la Torelli che tra l’altro sta con un parziale di 12 punti a 1

34
CamporeseFan (Guest) 01-06-2017 19:30

Martina alterna buoni punti ad errori clamorosi…anche di metri! Deve assolutamente limitare i gratuiti….

33
ffedee 01-06-2017 19:19

Scritto da Marco69

Scritto da andrea

Scritto da biglebowski

Scritto da andrea

Scritto da Marco69
Comunque clamoroso nell’Itf junior di Tirana.. nardi e pigato entrambi l’asse 2003 sono in semifinale.. ok è un grade 5 ma stanno giocando tornei di 18enni e loro hanno entrambi 13 anni.. se vincono penso sia un record dubito che un 13enne abbia mai vinto un torneo itf almeno a livello maschile

Quinzi nell’annno dei 14 ne vinse 5 di fila, anche se aveva qualche mese più di Nardi e 14 anni li aveva già compiuti.
Questi risultati valgono molto poco. L’unica cosa buona è che grazie ai punti guadagnati potranno fare una buona programmazione perché potranno entrare nelle quali o nei main draw di molti tornei junior, risparmiando tempo e soldi e facendo attività di qualità.

non sai di cosa parli, lascia perdere.
di’ loro “bravissimi”, fai più bella figura.

Non capisco cosa vuoi dire.
Il mio concetto è che non si può dare valcun valore ai risultati colti nei tornei junior di grado 5, che sono di livello troppo basso. E soprattutto che quando hai 14 anni sei ancora troppo lontano dal tennis che conta per poter fare previsioni.
Quindi questi risultati sono utili non per gridare al miracolo, ma per poter fare una buona programmazione, perché con i punti presi si ha l’accesso a competizioni di qualità, da affrontare con obiettivi di crescita e non di vittoria a breve termine.
Tutto qua. Non vedo cosa avrei detto di così sbagliato.

Quinzi li ha fatti nell’anno dopo l’equivalente di un musetti attuale

no li ha fatti nel 2010, quindi come se fosse un 2003 oggi (Musetti è 2002) e quoto Andrea ma non voglio sminuire perchè comunque sono pochissimi, soprattutto nei maschi, quelli che vincono prima dei 14 anni

32
Olaf (Guest) 01-06-2017 19:18

Chi tifare tra Torelli e Trevisan? Beatrice è giovane ha un buon fisico e quest’anno è tornata sui campi col botto.. Trevisan punti importati per wimbledon ma l’ho vista giocare a Roma e nn mi è piaciuta per nulla quindi bho

31
Virgili Federer 6-1 6-0 (Guest) 01-06-2017 18:59

Ma la torelli…è la prima volta che la vedo giocare e mi piace molto …

30
Marco69 01-06-2017 18:41

Scritto da andrea

Scritto da biglebowski

Scritto da andrea

Scritto da Marco69
Comunque clamoroso nell’Itf junior di Tirana.. nardi e pigato entrambi l’asse 2003 sono in semifinale.. ok è un grade 5 ma stanno giocando tornei di 18enni e loro hanno entrambi 13 anni.. se vincono penso sia un record dubito che un 13enne abbia mai vinto un torneo itf almeno a livello maschile

Quinzi nell’annno dei 14 ne vinse 5 di fila, anche se aveva qualche mese più di Nardi e 14 anni li aveva già compiuti.
Questi risultati valgono molto poco. L’unica cosa buona è che grazie ai punti guadagnati potranno fare una buona programmazione perché potranno entrare nelle quali o nei main draw di molti tornei junior, risparmiando tempo e soldi e facendo attività di qualità.

non sai di cosa parli, lascia perdere.
di’ loro “bravissimi”, fai più bella figura.

Non capisco cosa vuoi dire.
Il mio concetto è che non si può dare valcun valore ai risultati colti nei tornei junior di grado 5, che sono di livello troppo basso. E soprattutto che quando hai 14 anni sei ancora troppo lontano dal tennis che conta per poter fare previsioni.
Quindi questi risultati sono utili non per gridare al miracolo, ma per poter fare una buona programmazione, perché con i punti presi si ha l’accesso a competizioni di qualità, da affrontare con obiettivi di crescita e non di vittoria a breve termine.
Tutto qua. Non vedo cosa avrei detto di così sbagliato.

Quinzi li ha fatti nell’anno dopo l’equivalente di un musetti attuale

29
Mithra 01-06-2017 18:31

Scritto da zedarioz

Scritto da Mithra
Mah come al solito nei tornei femminili da almeno 25K le nostre non hanno grande continuità: vincono uno-due match e poi perdono oppure arrivano in fondo ad un torneo e nel successivo escono subito.
Ci vuole più continuità altrimenti le varie Paolini, Trevisan, Brescia, Rosatello, Pieri e Ferrando arriveranno (se arriveranno) in top100 oltre i 25 anni.

Io direi che è questione di capacità, non di continuità.
La continuità manca se arrivi in finale in un torneo e perdi al primo turno nel torneo successivo, poi vinci un torneo e poi un’altra precoce eliminazione ecc ecc. Se 9 tornei su 10 non vai oltre i quarti, vuol dire che le altre son più brave.

Si ma è quel che dicevo, alcune di loro hanno fatto proprio questo, sono arrivate in fondo a dei tornei da 25K e poi nel successivo/i non hanno replicato.

28
Roberto (Guest) 01-06-2017 18:16

@ Roberto (#1861648)

Tra l’altro Nardi nn è neanche l’unico 2003 a far bene.. il danese Rune(già battuto dall’azzurro in semi all’under 14 francese quest’anno) è top 500 junior dopo una semi e una finale in un grade 4.
Ma questi risultati servono appunto per scalare il ranking..
Perché se vogliamo poi parlare di record a 14 anni aliassime vinceva gia’a livello.
challenger..
Lasciamo tranquillo Nardi e nn esaltiamoci troppo tutto qua

27
biglebowski (Guest) 01-06-2017 18:09

Scritto da andrea

Scritto da biglebowski

Scritto da andrea

Scritto da Marco69
Comunque clamoroso nell’Itf junior di Tirana.. nardi e pigato entrambi l’asse 2003 sono in semifinale.. ok è un grade 5 ma stanno giocando tornei di 18enni e loro hanno entrambi 13 anni.. se vincono penso sia un record dubito che un 13enne abbia mai vinto un torneo itf almeno a livello maschile

Quinzi nell’annno dei 14 ne vinse 5 di fila, anche se aveva qualche mese più di Nardi e 14 anni li aveva già compiuti.
Questi risultati valgono molto poco. L’unica cosa buona è che grazie ai punti guadagnati potranno fare una buona programmazione perché potranno entrare nelle quali o nei main draw di molti tornei junior, risparmiando tempo e soldi e facendo attività di qualità.

non sai di cosa parli, lascia perdere.
di’ loro “bravissimi”, fai più bella figura.

Non capisco cosa vuoi dire.
Il mio concetto è che non si può dare valcun valore ai risultati colti nei tornei junior di grado 5, che sono di livello troppo basso. E soprattutto che quando hai 14 anni sei ancora troppo lontano dal tennis che conta per poter fare previsioni.
Quindi questi risultati sono utili non per gridare al miracolo, ma per poter fare una buona programmazione, perché con i punti presi si ha l’accesso a competizioni di qualità, da affrontare con obiettivi di crescita e non di vittoria a breve termine.
Tutto qua. Non vedo cosa avrei detto di così sbagliato.

scusa il tono, innanzitutto; mi ha dato fastidio il fatto che tu abbia liquidato come banali dei risultati che non lo sono per niente, anche perché in entrambi i casi non sono estemporanei.
poi chiaro che non c’e nulla di miracoloso, ma è degno di segnalazione che nella classe 2003 abbiamo un paio di ragazzi in linea con i migliori loro coetanei a livello assoluto.
più di questo non possono fare.
quanto al paragone con quinzi, magari arrivassero ad essere i migliori della loro età come lo è stato gianluigi, essendo questa la condizione necessaria per una carriera da top player; anche se non sufficiente.
ti saluto cordialmente, sperando di averti fatto capire che cosa volevo dire.

26
Roberto (Guest) 01-06-2017 18:08

@ andrea (#1861630)

Quoto in tutto.

25
andrea (Guest) 01-06-2017 17:46

Scritto da biglebowski

Scritto da andrea

Scritto da Marco69
Comunque clamoroso nell’Itf junior di Tirana.. nardi e pigato entrambi l’asse 2003 sono in semifinale.. ok è un grade 5 ma stanno giocando tornei di 18enni e loro hanno entrambi 13 anni.. se vincono penso sia un record dubito che un 13enne abbia mai vinto un torneo itf almeno a livello maschile

Quinzi nell’annno dei 14 ne vinse 5 di fila, anche se aveva qualche mese più di Nardi e 14 anni li aveva già compiuti.
Questi risultati valgono molto poco. L’unica cosa buona è che grazie ai punti guadagnati potranno fare una buona programmazione perché potranno entrare nelle quali o nei main draw di molti tornei junior, risparmiando tempo e soldi e facendo attività di qualità.

non sai di cosa parli, lascia perdere.
di’ loro “bravissimi”, fai più bella figura.

Non capisco cosa vuoi dire.

Il mio concetto è che non si può dare valcun valore ai risultati colti nei tornei junior di grado 5, che sono di livello troppo basso. E soprattutto che quando hai 14 anni sei ancora troppo lontano dal tennis che conta per poter fare previsioni.

Quindi questi risultati sono utili non per gridare al miracolo, ma per poter fare una buona programmazione, perché con i punti presi si ha l’accesso a competizioni di qualità, da affrontare con obiettivi di crescita e non di vittoria a breve termine.

Tutto qua. Non vedo cosa avrei detto di così sbagliato.

24
CamporeseFan (Guest) 01-06-2017 17:30

@ Mithra (#1861491)

Credo che buona parte di loro ci metterebbe la firma per entrare sicuro in top 100 anche a 30 anni

23
biglebowski (Guest) 01-06-2017 17:30

Scritto da andrea

Scritto da Marco69
Comunque clamoroso nell’Itf junior di Tirana.. nardi e pigato entrambi l’asse 2003 sono in semifinale.. ok è un grade 5 ma stanno giocando tornei di 18enni e loro hanno entrambi 13 anni.. se vincono penso sia un record dubito che un 13enne abbia mai vinto un torneo itf almeno a livello maschile

Quinzi nell’annno dei 14 ne vinse 5 di fila, anche se aveva qualche mese più di Nardi e 14 anni li aveva già compiuti.
Questi risultati valgono molto poco. L’unica cosa buona è che grazie ai punti guadagnati potranno fare una buona programmazione perché potranno entrare nelle quali o nei main draw di molti tornei junior, risparmiando tempo e soldi e facendo attività di qualità.

non sai di cosa parli, lascia perdere.
di’ loro “bravissimi”, fai più bella figura.

22
zedarioz 01-06-2017 17:17

Scritto da Mithra
Mah come al solito nei tornei femminili da almeno 25K le nostre non hanno grande continuità: vincono uno-due match e poi perdono oppure arrivano in fondo ad un torneo e nel successivo escono subito.
Ci vuole più continuità altrimenti le varie Paolini, Trevisan, Brescia, Rosatello, Pieri e Ferrando arriveranno (se arriveranno) in top100 oltre i 25 anni.

Io direi che è questione di capacità, non di continuità.
La continuità manca se arrivi in finale in un torneo e perdi al primo turno nel torneo successivo, poi vinci un torneo e poi un’altra precoce eliminazione ecc ecc. Se 9 tornei su 10 non vai oltre i quarti, vuol dire che le altre son più brave.

21
Carl 01-06-2017 16:51

Scritto da Mithra
Mah come al solito nei tornei femminili da almeno 25K le nostre non hanno grande continuità: vincono uno-due match e poi perdono oppure arrivano in fondo ad un torneo e nel successivo escono subito.
Ci vuole più continuità altrimenti le varie Paolini, Trevisan, Brescia, Rosatello, Pieri e Ferrando arriveranno (se arriveranno) in top100 oltre i 25 anni.

Come se nel tennis si andasse avanti per anzianità, al pari di quello che succede in certe carriere statali.

20
IOeCO 01-06-2017 16:37

Che bel tennis la rubini, servizio vero e proprio punto do forza, dritto strampalato che ricorda molto la pironkova, rovescio solido. Gioca aggressiva e con coraggio. Brava.

19
francesco (Guest) 01-06-2017 16:16

grandissima Stefania!

18
Mithra 01-06-2017 15:52

Mah come al solito nei tornei femminili da almeno 25K le nostre non hanno grande continuità: vincono uno-due match e poi perdono oppure arrivano in fondo ad un torneo e nel successivo escono subito.
Ci vuole più continuità altrimenti le varie Paolini, Trevisan, Brescia, Rosatello, Pieri e Ferrando arriveranno (se arriveranno) in top100 oltre i 25 anni.

17
francesco (Guest) 01-06-2017 15:34

la Rubini gioca veramente bene, ha un buonissimo servizio e fondamentali niente male

16
Tex (Guest) 01-06-2017 15:31

@ Harlan (#1861412)

Francesca sa fare bene un po’ di tutto deve solo credere di più nelle sue possibilità

15
andrea (Guest) 01-06-2017 15:30

Scritto da Marco69
Comunque clamoroso nell’Itf junior di Tirana.. nardi e pigato entrambi l’asse 2003 sono in semifinale.. ok è un grade 5 ma stanno giocando tornei di 18enni e loro hanno entrambi 13 anni.. se vincono penso sia un record dubito che un 13enne abbia mai vinto un torneo itf almeno a livello maschile

Quinzi nell’annno dei 14 ne vinse 5 di fila, anche se aveva qualche mese più di Nardi e 14 anni li aveva già compiuti.

Questi risultati valgono molto poco. L’unica cosa buona è che grazie ai punti guadagnati potranno fare una buona programmazione perché potranno entrare nelle quali o nei main draw di molti tornei junior, risparmiando tempo e soldi e facendo attività di qualità.

14
Simone (Guest) 01-06-2017 14:53

Molto bene Stefanini e Marchetti

13
Marco69 01-06-2017 14:50

Comunque clamoroso nell’Itf junior di Tirana.. nardi e pigato entrambi l’asse 2003 sono in semifinale.. ok è un grade 5 ma stanno giocando tornei di 18enni e loro hanno entrambi 13 anni.. se vincono penso sia un record dubito che un 13enne abbia mai vinto un torneo itf almeno a livello maschile

12
Harlan (Guest) 01-06-2017 14:41

Scritto da Tex
Grande FRANCESCA BULLANI contro la n 1 e 373 WTA Wachaczik …bravo il coach Giovanni Galuppo che la sta facendo crescere

Anche molto rapidamente pare. Sta raccogliendo con continuità risultati sorprendenti, rapportati a livello 15k. Qualcuno sa dire qualcosa di più su di lei e sul suo gioco?

11
felice (Guest) 01-06-2017 14:13

Chiesa ha sbagliato tanto ma la Perrin non è irraggiungibile

10
Carl 01-06-2017 13:43

Conny Perrin è una ottima pietra di paragone.
Nel pieno della sua maturità ha ormai una notevole costanza di risultati, e rappresenta adeguatamente il livello intorno al 200mo posto WTA, su cui veleggia da tempo.
E’ stata l’ultima ammessa direttamente alle qualificazioni del RG di settimana scorsa, dove è uscita al primo turno.

9
Tex (Guest) 01-06-2017 13:35

Grande FRANCESCA BULLANI contro la n 1 e 373 WTA Wachaczik …bravo il coach Giovanni Galuppo che la sta facendo crescere

8
Luigi44 (Guest) 01-06-2017 13:24

Ma che Chiesa e Rosatello… Noi c’abbiamo la Bullani!!! Brava Francesca!!

7
francesco (Guest) 01-06-2017 13:18

brava Bullani!

6
pibla (Guest) 01-06-2017 13:15

Ma la Hsieh che a Parigi ha battuto la Konta ed ora sta asfaltando la Townsed è la stessa che veniva presa a pallate a Pula un paio di mesetti fa?? 😆 😆 😆

5
Sottile 01-06-2017 08:23

Vediamo se la Rosatello riuscirà nell’impresa di battere questa Mrdeza ammazza-italiane. Per il resto, passeranno Trevisan, Rubini, Marchetti e Stefanini

4
ilsempreverde (Guest) 31-05-2017 23:02

Azzardo un pronostico a senso! Vincono Marchetti, Trevisan e Rubini..la Stefanini e la Chiesa se la possono giocare, le altre le vedo chiuse.

3
miofibrilla (Guest) 31-05-2017 23:00

Domani giornata tosta tosta, speriamo bene.

2
Gg (Guest) 31-05-2017 22:55

Addirittura un derby! Quindi domani sera ne avremo ancora una!

1