Out Paolo ATP, Copertina

Paolo Lorenzi viene eliminato al primo turno dell’Atp 250 di Ginevra. Passa Kevin Anderson in due set.

22/05/2017 15:58 5 commenti
Paolo Lorenzi classe 1981
Paolo Lorenzi classe 1981

Esce sconfitto Paolo Lorenzi al primo turno delL’Atp 250 di Ginevra (terra, €482.060).

L’azzurro è stato superato dal sudafricano Kevin Anderson, 31 anni, Nr. 62 Atp, con il punteggio di 7-5 7-6(1) in due ore esatte di gioco.

Partita molto equilibrata, vinta da Anderson nei punti chiave. Il potente sudafricano ha saputo costruire il successo alla fine di ogni parziale, attaccando il necessario e riuscendo a portare a casa una sofferta affermazione. Per Lorenzi ora serve rimboccarsi le maniche e sperare in un sorteggio benevolo a Parigi, per cercare di superare un paio di turni e giocarsela al meglio.

Di seguito il dettaglio del match.

Primo set: parziale beffardo per Paolino.
L’azzurro fatica all’inizio, annullando un’insidiosa palla break nel secondo gioco, poi inizia a macinare gioco e tiene meglio il campo rispetto all’avversario.
Il sudafricano è bravo a uscire da una situazione complicata nel settimo gioco, dove si trova sotto 15-40. Qui quattro punti consecutivi gli consentono di tenere il turno di battuta e di rimanere agganciato al set.
Parziale che viene però deciso a cavallo tra l’undicesimo e il dodicesimo gioco. Dapprima Anderson è abile ad annullare un’altra palla break e a far suo il gioco ai vantaggi, successivamente a Paolo non riesce lo stesso. Il break a 30 dell’avversario è decisivo e fissa il punteggio del set sul 7-5 per Anderson in 52 minuti di gioco.

Secondo set: grande equilibrio in campo, con i due avversari attenti a non concedere nulla nei propri turni di servizio.
Le occasioni da break latitano e il parziale scorre velocemente verso il tiebreak.
Come nel primo set, Anderson prova a cogliere di sorpresa Lorenzi, giocandosi il tutto per tutto quando l’italiano è al servizio per rimanere nel set.
Il dodicesimo gioco è una maratona di venti punti, con Paolino costretto agli straordinari per annullare due match point, tenere il servizio e trascinarsi al tiebreak.
Qui purtroppo è un dominio sudafricano, con l’avversario che domina dall’inizio alla fine, non concedendo alcuna chance all’azzurro.
E’ 7-6(1) per Anderson in un’ora e otto minuti di gioco.

La partita punto per punto

ATP Geneva
Paolo Lorenzi [7]
5
6
Kevin Anderson
7
7
Vincitore: K. ANDERSON

P. Lorenzi – K. Anderson
01:58:24

4 Aces 11
1 Double Faults 1
58% 1st Serve % 64%
35/49 (71%) 1st Serve Points Won 39/47 (83%)
20/35 (57%) 2nd Serve Points Won 17/27 (63%)
3/4 (75%) Break Points Saved 3/3 (100%)
12 Service Games Played 12
8/47 (17%) 1st Return Points Won 14/49 (29%)
10/27 (37%) 2nd Return Points Won 15/35 (43%)
0/3 (0%) Break Points Won 1/4 (25%)
12 Return Games Played 12
55/84 (65%) Total Service Points Won 56/74 (76%)
18/74 (24%) Total Return Points Won 29/84 (35%)
73/158 (46%) Total Points Won 85/158 (54%)

34 Ranking 62
35 Age 31
Rome, Italy Birthplace Johannesburg, South Africa
Siena, Italy Residence Gulf Stream, FL, USA
6’0″ (182 cm) Height 6’8″ (203 cm)
169 lbs (76 kg) Weight 196 lbs (89 kg)
Right-Handed Plays Right-Handed
2003 Turned Pro 2007
14/16 Year to Date Win/Loss 7/8
0 Year to Date Titles 0
1 Career Titles 3
$3,224,236 Career Prize Money $7,525,280


Davide Sala


TAG: , , ,

5 commenti

Grande (Guest) 23-05-2017 07:45

Per me Lorenzi non si è ripreso perfettamente dall’infortunio al polpaccio. Speriamo che è pronto per Parigi.

5
fabio (Guest) 22-05-2017 20:58

Normale Anderson è più forte

4
Gianluca (Guest) 22-05-2017 17:34

Temo che non stia ancora bene; speriamo che passi almeno 2 turni a Parigi e poi si riposi per l’estate americana (sull’erba non credo farà molto)

3
re&fa (Guest) 22-05-2017 16:43

…mi pareva di poter ascoltare il ‘mantra’ recitato dal prode italico, nostro portacolori: “Vedi il polline, caro il mio bravo Paolino? Senti caldo, qui a Ginevra, bravo il mio caro Lorenzi? Ebbene è tutta un’illusione, bimbo… son fiocchi di neve che cadono giù a rallentare il già moscio servizio di codesto tuo contendente…”. 😀 😀 😀

2
Pierre herme the Picasso of pastry (Guest) 22-05-2017 16:42

Ha perso contro uno piu forte
Nulla da recriminare
Sempre bravo paolo

1