Masters 1000 Madrid ATP, Copertina

Masters 1000 Madrid: Nel doppio successo di Kubot-Melo

14/05/2017 20:35 99 commenti
Risultati dal torneo di Madrid
Risultati dal torneo di Madrid

ESP Masters 1000 Madrid 1000 | Terra | e5.439.350 – Finali


Manolo Santana – Ora italiana: 15:00 (ora locale: 3:00 pm)
1. [6] Nicolas Mahut FRA / Edouard Roger-Vasselin FRA vs [4] Lukasz Kubot POL / Marcelo Melo BRA

ATP Madrid
Nicolas Mahut / Edouard Roger-Vasselin [6]
5
3
Lukasz Kubot / Marcelo Melo [4]
7
6
Vincitori: KUBOT / MELO

2. [8] Dominic Thiem AUT vs [4] Rafael Nadal ESP (non prima ore: 18:00)

ATP Madrid
Dominic Thiem [8]
6
4
Rafael Nadal [4]
7
6
Vincitore: R. NADAL


TAG: ,

99 commenti. Lasciane uno!

tinapica (Guest) 15-05-2017 11:29

Mi sembravano stranamente tanti 98 commenti per una finale di doppio…

99
alexalex 15-05-2017 07:48

@ tacchino freddo (#1844767)

Se è così condivido, fino alle ultime 10 righe. Perché se vogliamo vederla così quasi ogni vittoria è macchiata, compreso l’Australian Open di gennaio. Ma siccome gli orari diversi (giorni negli slam) sono una realtà (molto discutibile) ed ogni giocatore si è trovato una volta svantaggiato ed una avvantaggiato. È chiaro che sarebbe fantastico poter far iniziare tutti i turni (non solo le semifinali) allo stesso orario su campi diversi, per i giocatori che dovranno scontrarsi al successivo! Ma se si sta a sentire quello che hanno da dire i tifosi degli avversari c’è sempre una macchia, mentre quando vincono i loro idoli, magari nelle identiche condizioni, “trionfa il tennis”!

98
tacchino freddo 14-05-2017 23:56

Scritto da alexalex
@ tacchino freddo (#1844679)
L’erba di una volta era diversa, va bene, ma non è proprio uguale alla terra. Per vincere Wimbledon Nadal non si è messo 4 metri dietro a spingere topponi. Non sarà che un terraiolo (Nadal) ed un regolarista (Djokovic) abbiano vinto su tutte le superfici perché per intensità, agonismo ed anche tecnica erano superiori a tutti gli altri? Un campione “normale” come Roddick, che ha giocato 3 (o 4? Non ricordo) finali di Wimbledon, che cosa ha combinato sulla terra? Quindi, anche se le superfici possono essere più uniformate che in passato, gli slam vinti da Nadal lontano da Parigi hanno lo stesso valore di quelli vinti da Federer. Ed anche se c’è una grande sproporzione fra i successi sul rosso di Nadal rispetto a quelli sulle altre superfici, un giocatore che avesse vinto 5 slam (e diversi master 1000) negli ultimi 10 anni verrebbe comunque considerato un grande campione.

Non ho detto che Nadal o Djokovic non siano grandi campioni, anzi, sono eccezzionali, ma sono stati molto avvantaggiati dai nuovi materiali e dalle superfici rallentate…non solo, credo che lo stesso Federer avrebbe vinto meno di ciò che ha vinto, se le condizioni fossero state le stesse degli anni 80-90…basta vedere le statistiche delle discese a rete di Roger a Wimbledon e confrontarle con quelle che faceva Sampras (non cito Edberg per l’eccessiva distanza negli anni) per capire come sia cambiato il tennis, anche a causa dei nuovi punteggi (negli anni 80 di calcomava una media sui 12 mesi e si assegnavano bonus per vittorie contro i top 50, non venivano sommati i punti e basta, come oggi)…Sampras era un fenomeno, ma su terra non poteva…per poter vincere su terra avrebbe dovuto stravolgere troppo il suo stile di gioco, perdendo efficacia sulle altre superfici…cosa che non è successa per Federer, Nadal e compagnia bella…solo Edberg riuscì a sfiorare la vittoria a Parigi con il serve&volley…Il grandissimo Lendl giocava da fondo a Parigi, ma si vedeva obbligato a fare serve&volley a Wimbledon, snaturando il suo gioco…un trionfo di Lendl a Wimbledon sarebbe valso molto di più di un trionfo di Nadal o Djokovic..
A mio avviso, negli anni 80 Federer avrebbe avuto più successo a Parigi che a Wimbledon…però, nel 21esimo secolo l’aumento del piatto delle racchette ha fatto sì che prendessero piede giocatori di potenza, portando ai vertici Nadal, Djokovic, Murray…ma pure Ferrer…
Stiamo comunque parlando di grandissimi campioni ed atleti, ma trovo ridicolo dire che Nadal è il più forte di sempre e che con piü tornei su terra avrebbe vinto più di Federer…così come è sbagliato dire che Federer avrebbe vinto molto di più se ci fossero stati più tornei su erba e con superfici più veloci, perché in tal caso è.probabile che ci sarebbero stati molti più specialisti a rompere le uova nel paniere…godiamoci questi campioni, tifiamo per i nostri beniamini, sapendo che Federer non sarebbe stato così grande senza Nadal, Djoko e Murray…e la stessa cosa vale per gli altri 3 (e non dimentichiamoci di Wawrinka)..
La cosa che davvero mi dà più fastidio è vedere come un master 1000 come Madrid possa spudoratamente avantaggiare un giocatore con spostamenti di data e differenze di orari nelle partite…avrebbe vinto comunque, perché in questo.momenro su terra è il più forte, ma sarebbe bello che non ci fossero “macchie” inutili sulle sue vittorie.

97
alexalex 14-05-2017 22:46

@ tacchino freddo (#1844679)

L’erba di una volta era diversa, va bene, ma non è proprio uguale alla terra. Per vincere Wimbledon Nadal non si è messo 4 metri dietro a spingere topponi. Non sarà che un terraiolo (Nadal) ed un regolarista (Djokovic) abbiano vinto su tutte le superfici perché per intensità, agonismo ed anche tecnica erano superiori a tutti gli altri? Un campione “normale” come Roddick, che ha giocato 3 (o 4? Non ricordo) finali di Wimbledon, che cosa ha combinato sulla terra? Quindi, anche se le superfici possono essere più uniformate che in passato, gli slam vinti da Nadal lontano da Parigi hanno lo stesso valore di quelli vinti da Federer. Ed anche se c’è una grande sproporzione fra i successi sul rosso di Nadal rispetto a quelli sulle altre superfici, un giocatore che avesse vinto 5 slam (e diversi master 1000) negli ultimi 10 anni verrebbe comunque considerato un grande campione.

96
Stefan Navratil (Guest) 14-05-2017 22:32

@ alexalex (#1844650)

Grazie, buona serata

95
tacchino freddo 14-05-2017 22:04

Scritto da alexalex

Scritto da phalloides
@ alexalex (#1844562)
Il fatto che Nadal abbia vinto la maggior parte dei tornei sul rosso non gioca certo suo favore e testimonia qualità limitate a un tennis muscolare e sicuramente meno tecnico di altri giocatori….quello in cui eccelle è la forza mentale e fisica, caratteristiche in cui credo abbia pochi rivali nella storia….probabilmente se fosse nato 10 anni prima avrebbe vinto poco o nulla sul veloce ma sulla terra avrebbe avuto la stessa efficacia….il bello del tennis è che si gioca su superfici diverse e il più bravo è chi sa adattarsi a tutte…non dimentichiamoci che il tennis è nato su erba…e se si fosse giocato solo su quella di Nadal ci si sarebbe presto dimenticati…..

Non ci si dimentica facilmente di chi ha vinto 2 Wimbledon, 2 us open e un Australian Open! Senza dimenticare che la terra rossa fa parte del tennis, quindi il tuo discorso ha poco senso dal principio.

Come ho già detto prima…con l’erba ed il cemento di un tempo non avrebbe mai vinto quegli slam…così come bisognerebbe anche far notare che i 2 grande slam vinti da Rod Laver sono stati condizionati dal fatto che 3 su 4 si giocavano su erba, dato che non esisteva il cemento, per cui la grande impresa di Laver fu vincere a Parigi…
Tutto questo per dire che secondo me è impossibile stabilire chi sia il più grande di sempre…i fattori superfici e materiali incidono troppo…non è casuale che i Fab 4 abbiano dilagato nel nuovo secolo, arrivando alle fasi finali in quasi tutti i tornei. Ciò è successo per la “standardizzazione” delle superfici…con le racchette e superfici anni 80 e primi anni 90 ci sarebbero stati risultati molto più alterni e magari gente come Haas, Llodra, Gasquet avrebbero vinto qualche slam, grazie ad una maggior specializzazione…tornando a fare il paragone con altri sport…nello sci è successo l’opposto: un tempo tra discesa e slalom c’era molta meno differenza di lunghezza e sciancratura dello sci ed era più facile trovare gente che vincesse in tutte le specialità. Negli ultimi 10 anni le cose sono notevolmente cambiate e gli atleti si sono orientati verso una maggior specializzazione.
Tornando al tennis, come sarebbero cambiate le statistiche dei master 1000 se nel corso dell’anno se ne giocassero 3 su terra, 2 su erba, 2 su cemento lento e 2 su cemento rapido?…secondo me avrebbe giovato al tennis, favorendo una maggior variabilità dei protagonisti.
Non voglio entrare nel merito dei gusti sul tipo di gioco…su terra è giusto che si giochino partite come quella di oggi, con topponi e scambi lunghissimi, tuttavia a mio parere è triste vedere un Murray vincere Wimbledon senza quasi mai andare a rete (Nadal ci va molto più spesso di quanto si dica), oppurr veder giocare in finale a New York un Murray-Djokovic…lo trovo di una noia mortale, un annullamento totale del confronto di stili, che è ciò che aveva fatto la storia del tennis…

94
Stefan Navratil (Guest) 14-05-2017 22:02

@ Antonio2 (#1844638)

Va bene con i bambini non si discute!

93
ffedee 14-05-2017 21:56

Scritto da tacchino freddo

Scritto da Antonio

Scritto da MAURO

Scritto da Renato
Grandeeeeeeee torneo con possibilità di triplete a Nadal portare la storia alla leggenda
Vamossssss Rafa

È’ già leggendario. Se consideri che solo 1/3 di stagione si gioca sulla sua superficie preferita, appare chiaro alle persone obiettive e neutrali che abbia vinto molto più di Federer, il RE, in proporzione. Inoltre considera che il grande Re ha vinto 15 tornei 250 in più del SFL ed inoltre il grande Re ha quasi 5 anni in più. Ma di cosa stiamo parlando?

Anche per me Rafa è il più grande di tutti i tempi molto più grande del grande Re
Infatti se il circuito si giocasse metà sul rosso e metà sul veloce come secondo me sarebbe giusto avrebbe vinto il doppio del grande Re
E poi il suo tennis è nettamente più bello e spettacolare
Ho sentito voci che dicono che presto ci sarà il Master sul rosso
Voglio vedere se vince il grande Re?!?!?!

Peccato che il tennis si giochi su 3 superfici…e la terza superficie ormai viene ridotta a Wimbledon e 2 tornei preparatori…l’erba è ormai rallentata tanto che alcuni la chiamano “erba battuta”..il cemento è stato rallentato vistosamente…racchette sempre più grandi per favorire i colpi di.potenza a discapito dei “tocchi”…voler mettere la metà dei tornei in terra, con l’altra metà in cemento rallentato, come ormai succede da anni, ed eliminando l’erba, e dire che Nadal vincerebbe di più perché è il più forte, sarebbe come se.in un Giro d’Italia mettessero 2 crinometro da 100km e 8 arrivi i salita dopo tappe brevi e con una sola salita poco pendente…il cronomen distruggerebbe tutti a crinometro ma lo scalatore non potrebbe fare distacchi in salita…
Senza essere tifosi, sarebbe bello che tornassero le superfici di un tempo: ti assicuro che nè Nadal, nè Djokovic, nè Murray avrebbero vinto Wimbledon.

92
alexalex 14-05-2017 21:27

Scritto da Stefan Navratil
@ alexalex (#1844582)
Guarda che io non ho problemi, la partita non è stata per niente triste ma ho tifato per chi spingeva sempre e cercava di fare il punto non per chi ha impostato (scusa gli è stato impostato) il suo tennis (di sempre)su ti prendo tutto e ti faccio sbagliare con topponi di 4 metri. So benissimo che Nadal non è solo questo, nel corso degli anni a aggiunto altro al suo repertorio e sembra avere anche una discreta mano, ma tu stesso dici che Federer tecnicamente è un’altra cosa, ecco per me il tennis di livello assoluto è altro e qui si parla di tennis di Nadal superspettacolare! Può esserlo per gli aspetti atletici e agonistici di uno sport chiamato atletica con racchetta, almeno la tecnica lasciamola fuori!

Nadal è sia atletica che tecnica! Chiaramente la butta sempre sul fisico e sull’agonismo, ma questo non toglie che abbia qualità, intelligenza e capacità tattica. Stiamo pur sempre parlando di sport, e queste componenti fanno parte anche del tennis. Per me Nadal che gioca così sulla terra è spettacolare! Più di Federer che gioca 10 colpi diversi, uno più bello dell’altro, per vincere 10 punti! Se per te Nadal non è bello da vedere lo capisco, ognuno ha i suoi gusti.

91
Antonio2 (Guest) 14-05-2017 21:17

Scritto da Stefan Navratil
@ Antonio (#1844606)
Leggiti 500 anni di tennis di Gianni Clerici (che ho letto tutto) poi vieni a ripetere queste cose.

Wow hai letto un libro
Che figo
Io ho detto solo quello che penso
Questo SFL è stato limitato nella sua grandezza dalla disequita’ delle divisioni delle superfici nei vari tornei
È un dato di fatto
SFL è il più grande di tutti i tempi

90
alexalex 14-05-2017 21:13

Scritto da phalloides
@ alexalex (#1844562)
Il fatto che Nadal abbia vinto la maggior parte dei tornei sul rosso non gioca certo suo favore e testimonia qualità limitate a un tennis muscolare e sicuramente meno tecnico di altri giocatori….quello in cui eccelle è la forza mentale e fisica, caratteristiche in cui credo abbia pochi rivali nella storia….probabilmente se fosse nato 10 anni prima avrebbe vinto poco o nulla sul veloce ma sulla terra avrebbe avuto la stessa efficacia….il bello del tennis è che si gioca su superfici diverse e il più bravo è chi sa adattarsi a tutte…non dimentichiamoci che il tennis è nato su erba…e se si fosse giocato solo su quella di Nadal ci si sarebbe presto dimenticati…..

Non ci si dimentica facilmente di chi ha vinto 2 Wimbledon, 2 us open e un Australian Open! Senza dimenticare che la terra rossa fa parte del tennis, quindi il tuo discorso ha poco senso dal principio.

89
Nico (Guest) 14-05-2017 21:00

Scritto da ale98
@ Nico (#1844578)
Riesce a tirare dritto profondi perché sulla terra ha il tempo per farlo.. Sulle altre superfici e soprattutto con il Federer versione 2017 non avrebbe quasi mai il tempo è quindi di conseguenza i suoi colpi risulterebbero più corti, esattamente come a Indian Wells, Miami e Australian Open

Tirava corto anche su terra l’anno scorso, così come quando stava bene aveva un gran dritto anche sul cemento, non diciamo fesserie.
Federer ha migliorato il rovescio, ma sicuramente era esaltato da una diagonale indebolita di nadal

88
Stefan Navratil (Guest) 14-05-2017 20:56

@ Antonio (#1844606)

Leggiti 500 anni di tennis di Gianni Clerici (che ho letto tutto) poi vieni a ripetere queste cose.

87
Stefan Navratil (Guest) 14-05-2017 20:54

@ alexalex (#1844582)

Guarda che io non ho problemi, la partita non è stata per niente triste ma ho tifato per chi spingeva sempre e cercava di fare il punto non per chi ha impostato (scusa gli è stato impostato) il suo tennis (di sempre)su ti prendo tutto e ti faccio sbagliare con topponi di 4 metri. So benissimo che Nadal non è solo questo, nel corso degli anni a aggiunto altro al suo repertorio e sembra avere anche una discreta mano, ma tu stesso dici che Federer tecnicamente è un’altra cosa, ecco per me il tennis di livello assoluto è altro e qui si parla di tennis di Nadal superspettacolare! Può esserlo per gli aspetti atletici e agonistici di uno sport chiamato atletica con racchetta, almeno la tecnica lasciamola fuori!

86
Antonio (Guest) 14-05-2017 20:51

Scritto da Stefan Navratil
@ Antonio (#1844447)
Scusa ma mi sembra un discorso da prima elementare. Non è che se uno è eccelso solo su una superficie dobbiamo limitare le altre per farlo vincere di più. Il tennis c’era prima di Nadal con le sue superfici e continuerà ad esistere anche dopo.

Non sono d’accordo
Gli erbivori sono australiani
Punto
Negli anni 80 era Wimbledon a dover cambiare superficie e non lo slam aussy
Dovevano convertire lo slam londinese in terra battuta come è giusto che sia in Europa perché gli europei hanno sempre giocato sul rosso
E se fosse andata così voglio vedere il grande Re cosa avrebbe vinto

85
ale98 (Guest) 14-05-2017 20:50

@ ale98 (#1844604)

*E

84
ale98 (Guest) 14-05-2017 20:49

@ Nico (#1844578)

Riesce a tirare dritto profondi perché sulla terra ha il tempo per farlo.. Sulle altre superfici e soprattutto con il Federer versione 2017 non avrebbe quasi mai il tempo è quindi di conseguenza i suoi colpi risulterebbero più corti, esattamente come a Indian Wells, Miami e Australian Open

83
ale98 (Guest) 14-05-2017 20:47

@ tennis Italia (#1844592)

Ora sicuramente ti diranno che quel Nadal sembrava il cugino di quello vero e cose simili.. Sicuramente quello del primo turno non è stato un grande Nadal ma forse e dico forse il merito è stato anche e soprattutto di Fabio che ha le chiavi per metterlo in difficoltà..

82
alexalex 14-05-2017 20:46

@ Roberto (#1844580)

Senza dubbio non potrebbero giocare così! Magari sarebbero comunque top playee giocando in altro modo. Comunque le racchette di legno non ci sono più perciò il problema non si pone.

81
phalloides (Guest) 14-05-2017 20:46

@ alexalex (#1844562)

Il fatto che Nadal abbia vinto la maggior parte dei tornei sul rosso non gioca certo suo favore e testimonia qualità limitate a un tennis muscolare e sicuramente meno tecnico di altri giocatori….quello in cui eccelle è la forza mentale e fisica, caratteristiche in cui credo abbia pochi rivali nella storia….probabilmente se fosse nato 10 anni prima avrebbe vinto poco o nulla sul veloce ma sulla terra avrebbe avuto la stessa efficacia….il bello del tennis è che si gioca su superfici diverse e il più bravo è chi sa adattarsi a tutte…non dimentichiamoci che il tennis è nato su erba…e se si fosse giocato solo su quella di Nadal ci si sarebbe presto dimenticati…..

80
chrolli 14-05-2017 20:44

Alla fine Thiem ha tenuto il campo meglio di ciò che pensavo.Nadal non lo commento nemmeno più.Credo che abbia possibilità anche a Wimbledon e Us Open.Lui è in gran forma e il resto dei big latita,credo che il 2017 potrebbe diventare fenomenale per lui.

79
tennis Italia (Guest) 14-05-2017 20:43

è clamoroso denotare come il solo Fognini abbia strappato l’unico set del torneo a Nadal!
Grande!!

78
Stefan Navratil (Guest) 14-05-2017 20:41

Partita combattuta Thiem sta imparando…ma se non impara a sfruttare le grandi aperture di campo che si crea anche con Nadal chiudendo a rete (dove ora è molto scarso per quei livelli), l’unico che può battere Nadal sulla terra è un Federer di oggi con il corpo di 10 anni fà o forse(molto forse) un Fognini trasfigurato in un giocatore con la testa.

77
ale98 (Guest) 14-05-2017 20:38

Bravissimi entrambi, Thiem, osso durissimo ma Nadal troppo bravo nei momenti cruciali sia del primo che del secondo set.. Da tifoso di Roger, dico che quando Rafa è anche solo vicino alla condizione fisica ottimale è praticamente imbattibile su questa superficie

76
tennis Italia (Guest) 14-05-2017 20:38

da vedere le energie residue per Roma

75
alexalex 14-05-2017 20:38

Scritto da Stefan Navratil
@ alexalex (#1844547)
Hai ragione è spettacolo puro: di potenza, concentrazione, agonismo, velocità tutte cose che puoi trovare anche, per esempio, su un campo di rugby. Ma per molti il grande tennis è anche altro…a me quei topponi altri 4 metri sopra la rete sul rovescio di Thiem (più che legittimi per carità) fanno tristezza.

Se hai trovato triste questa partita il problema è solo tuo! Se non ti piacciono quelle qualità in uno sportivo puoi guardare lo snooker!

74
Luca (Guest) 14-05-2017 20:38

Scritto da akgul num.1
No vabbè Bertolucci che critica Bresnik dicendo che non ha trovato ancora la chiave giusta con Thiem… ma perchè non commenta Volandri?

Te prego, se c’è volandri metto muto

73
Roberto (Guest) 14-05-2017 20:38

@ alexalex (#1844564)

Livello altissimo senza dubbio ma vuoi mettere con kyrgios-federer di Miami??
Questo x me è soprattutto strapotere fisico..
Nadal e Thiem con le racchette di legno nn sarebbero in top ten ricordiamocelo

72
tennis Italia (Guest) 14-05-2017 20:37

Non ci credo!Ha vinto anche a Madrid dopo Monaco, Barcellona

71
Nico (Guest) 14-05-2017 20:37

Nadal dopo anni (?) Ritrova finalmente il suo dritto, profondo e aggressivo.
A inizio stagione era ancora corto e impreciso.
Credo che se trovasse federer ora se lo mangerebbe come ai vecchi tempi

70
DYLAN1998 14-05-2017 20:36

Peccato.. ora Roma, sperando possa prendersi la rivincita..

69
_Carlo (Guest) 14-05-2017 20:36

Scritto da tacchino freddo
Thiem è ormai cotto fisicamente…succede questo qua ndo uno gioca alle 4 del pomeriggio e l’altro deve giocare fin oltre la mezzanotte…sarebbe bastato far giocare le 2 semifinali di seguito e la finale femminile dopo…così hanno davvero voluto servire il torneo a Nadal su un vassoio d’argento…e non ne avrebbe bisogno, visto il suo strapotere fisico

Sai che goduria se Thiem dicesse questa cosa durante la premiazione ?? Diventerebbe il mio mito assoluto !! 😎

68
Paolo (Guest) 14-05-2017 20:35

Grandissimo Rafa è tornato ed ora sotto con Roma e poi per il Roland

67
alexalex 14-05-2017 20:35

Grandissimo Nadal! Finale di partita spettacolare! Hanno fatto a topponi per tutta la partita e negli ultimi due game se le sono date a suon di vincenti!

66
MAURO (Guest) 14-05-2017 20:34

Il nuovo numero uno della Race allunga. Ancora VAMOSSSSSSSSSS

65
MAURO (Guest) 14-05-2017 20:34

30 masters 1000 come Djokovic e 4 in più del Re. VAMOSSSSSSSSSSSSS

64
madisonkeys n.1 (Guest) 14-05-2017 20:31

@ gianni95 (#1844534)

Quindi Thiem è il secondo all time su terra.
Ottimo Nadal, ma non il migliore di sempre

63
Stefan Navratil (Guest) 14-05-2017 20:27

@ alexalex (#1844547)

Hai ragione è spettacolo puro: di potenza, concentrazione, agonismo, velocità tutte cose che puoi trovare anche, per esempio, su un campo di rugby. Ma per molti il grande tennis è anche altro…a me quei topponi altri 4 metri sopra la rete sul rovescio di Thiem (più che legittimi per carità) fanno tristezza.

62
alexalex 14-05-2017 20:23

Scritto da bumbum
Lo spettacolo non è fatto di questo tennis!!

Punti di vista! Non è bello ciò che è bello… Hai visto il game del 5 a 4?

61
alexalex 14-05-2017 20:19

Scritto da Antonio

Scritto da MAURO

Scritto da Renato
Grandeeeeeeee torneo con possibilità di triplete a Nadal portare la storia alla leggenda
Vamossssss Rafa

È’ già leggendario. Se consideri che solo 1/3 di stagione si gioca sulla sua superficie preferita, appare chiaro alle persone obiettive e neutrali che abbia vinto molto più di Federer, il RE, in proporzione. Inoltre considera che il grande Re ha vinto 15 tornei 250 in più del SFL ed inoltre il grande Re ha quasi 5 anni in più. Ma di cosa stiamo parlando?

Anche per me Rafa è il più grande di tutti i tempi molto più grande del grande Re
Infatti se il circuito si giocasse metà sul rosso e metà sul veloce come secondo me sarebbe giusto avrebbe vinto il doppio del grande Re
E poi il suo tennis è nettamente più bello e spettacolare
Ho sentito voci che dicono che presto ci sarà il Master sul rosso
Voglio vedere se vince il grande Re?!?!?!

Anche per me Nadal è uno spettacolo! Ma il paragone con Federer non tiene! È tutto un altro gioco! Federer gioca il miglior tennis che si possa vedere per qualità tecnica! Gioca di fantasia e fa colpi difficilissimi con una semplicità disarmante!

60
akgul num.1 14-05-2017 20:18

No vabbè Bertolucci che critica Bresnik dicendo che non ha trovato ancora la chiave giusta con Thiem… ma perchè non commenta Volandri? 😥 😥

59
chrolli 14-05-2017 20:17

Scritto da bumbum
Che tristezza di tennis che gioca Nadal, sempre le stesse cose, visto una sua partita le hai viste tutte!!!

A me invece Nadal mi esalta,ha una volontà ammirevole e tecnicamente ha pochi eguali.A rete non sbaglia una volée e i suoi passanti sono leggenda.Come personalità in campo non trovo nessuno in nessun altro sport con il suo carisma.

58
didiu (Guest) 14-05-2017 20:16

Scritto da tacchino freddo

Scritto da Antonio

Scritto da MAURO

Scritto da Renato
Grandeeeeeeee torneo con possibilità di triplete a Nadal portare la storia alla leggenda
Vamossssss Rafa

È’ già leggendario. Se consideri che solo 1/3 di stagione si gioca sulla sua superficie preferita, appare chiaro alle persone obiettive e neutrali che abbia vinto molto più di Federer, il RE, in proporzione. Inoltre considera che il grande Re ha vinto 15 tornei 250 in più del SFL ed inoltre il grande Re ha quasi 5 anni in più. Ma di cosa stiamo parlando?

Anche per me Rafa è il più grande di tutti i tempi molto più grande del grande Re
Infatti se il circuito si giocasse metà sul rosso e metà sul veloce come secondo me sarebbe giusto avrebbe vinto il doppio del grande Re
E poi il suo tennis è nettamente più bello e spettacolare
Ho sentito voci che dicono che presto ci sarà il Master sul rosso
Voglio vedere se vince il grande Re?!?!?!

Peccato che il tennis si giochi su 3 superfici…e la terza superficie ormai viene ridotta a Wimbledon e 2 tornei preparatori…l’erba è ormai rallentata tanto che alcuni la chiamano “erba battuta”..il cemento è stato rallentato vistosamente…racchette sempre più grandi per favorire i colpi di.potenza a discapito dei “tocchi”…voler mettere la metà dei tornei in terra, con l’altra metà in cemento rallentato, come ormai succede da anni, ed eliminando l’erba, e dire che Nadal vincerebbe di più perché è il più forte, sarebbe come se.in un Giro d’Italia mettessero 2 crinometro da 100km e 8 arrivi i salita dopo tappe brevi e con una sola salita poco pendente…il cronomen distruggerebbe tutti a crinometro ma lo scalatore non potrebbe fare distacchi in salita…
Senza essere tifosi, sarebbe bello che tornassero le superfici di un tempo: ti assicuro che nè Nadal, nè Djokovic, nè Murray avrebbero vinto Wimbledon.

Io vorrei ridurre i tornei su cemento per aumentare i tornei in erba per una maggiore equità.

57
gianni (Guest) 14-05-2017 20:15

@ bumbum (#1844542)

concordo in pieno

56
bumbum (Guest) 14-05-2017 20:15

Lo spettacolo non è fatto di questo tennis!!

55
tacchino freddo 14-05-2017 20:14

Thiem è ormai cotto fisicamente…succede questo qua ndo uno gioca alle 4 del pomeriggio e l’altro deve giocare fin oltre la mezzanotte…sarebbe bastato far giocare le 2 semifinali di seguito e la finale femminile dopo…così hanno davvero voluto servire il torneo a Nadal su un vassoio d’argento…e non ne avrebbe bisogno, visto il suo strapotere fisico

54
luca (Guest) 14-05-2017 20:13

Si comunque thiem come sta servendooo ..troppo benee

53
alexalex 14-05-2017 20:12

Scritto da bumbum
Che tristezza di tennis che gioca Nadal, sempre le stesse cose, visto una sua partita le hai viste tutte!!!

Per me Rafa è spettacolo puro!

52
bumbum (Guest) 14-05-2017 20:07

Che tristezza di tennis che gioca Nadal, sempre le stesse cose, visto una sua partita le hai viste tutte!!!

51
tacchino freddo 14-05-2017 20:07

Scritto da Antonio

Scritto da MAURO

Scritto da Renato
Grandeeeeeeee torneo con possibilità di triplete a Nadal portare la storia alla leggenda
Vamossssss Rafa

È’ già leggendario. Se consideri che solo 1/3 di stagione si gioca sulla sua superficie preferita, appare chiaro alle persone obiettive e neutrali che abbia vinto molto più di Federer, il RE, in proporzione. Inoltre considera che il grande Re ha vinto 15 tornei 250 in più del SFL ed inoltre il grande Re ha quasi 5 anni in più. Ma di cosa stiamo parlando?

Anche per me Rafa è il più grande di tutti i tempi molto più grande del grande Re
Infatti se il circuito si giocasse metà sul rosso e metà sul veloce come secondo me sarebbe giusto avrebbe vinto il doppio del grande Re
E poi il suo tennis è nettamente più bello e spettacolare
Ho sentito voci che dicono che presto ci sarà il Master sul rosso
Voglio vedere se vince il grande Re?!?!?!

Peccato che il tennis si giochi su 3 superfici…e la terza superficie ormai viene ridotta a Wimbledon e 2 tornei preparatori…l’erba è ormai rallentata tanto che alcuni la chiamano “erba battuta”..il cemento è stato rallentato vistosamente…racchette sempre più grandi per favorire i colpi di.potenza a discapito dei “tocchi”…voler mettere la metà dei tornei in terra, con l’altra metà in cemento rallentato, come ormai succede da anni, ed eliminando l’erba, e dire che Nadal vincerebbe di più perché è il più forte, sarebbe come se.in un Giro d’Italia mettessero 2 crinometro da 100km e 8 arrivi i salita dopo tappe brevi e con una sola salita poco pendente…il cronomen distruggerebbe tutti a crinometro ma lo scalatore non potrebbe fare distacchi in salita…
Senza essere tifosi, sarebbe bello che tornassero le superfici di un tempo: ti assicuro che nè Nadal, nè Djokovic, nè Murray avrebbero vinto Wimbledon.

50
Stefan Navratil (Guest) 14-05-2017 20:00

@ Antonio (#1844447)

Scusa ma mi sembra un discorso da prima elementare. Non è che se uno è eccelso solo su una superficie dobbiamo limitare le altre per farlo vincere di più. Il tennis c’era prima di Nadal con le sue superfici e continuerà ad esistere anche dopo.

49
gianni95 (Guest) 14-05-2017 19:58

@ _Carlo (#1844517)

Addirittura il miglior Nadal di sempre, mi sembra un’esagerazione. Guardati qualche partita del Roland Garros 2008 o 2010, tra lui e i suoi avversari su terra rossa c’era un abisso.

48
Palmeria (Guest) 14-05-2017 19:55

Bertolucci è un ottimo commentatore tecnico, però di tennis( soprattutto della situazione degli italiani) ne sa davvero poco!
Ieri boschetto gli parlava di Cecchinato, travaglia, Mager ecc e lui cambiava discorso 😀

Detto questo, #VAMOSRAFA!

47
alexalex 14-05-2017 19:50

Scritto da _Carlo
Niente, Nadal prende qualsiasi cosa in qualsiasi punto del campo…
Forse il miglior Nadal di sempre oggi !!!

Ma quando mai…

46
Roberto (Guest) 14-05-2017 19:45

Più vedo Nadal e più mi chiedo che fisicamente nn è umano..

45
_Carlo (Guest) 14-05-2017 19:44

Niente, Nadal prende qualsiasi cosa in qualsiasi punto del campo…
Forse il miglior Nadal di sempre oggi !!!

44
Carl 14-05-2017 19:44

Thiem la grande occasione l’ha avuta, costruendosela e meritandosela, con le palle set del tie break del primo set.
Ora diventa quasi impossibile.
Quasi.

43
_Carlo (Guest) 14-05-2017 19:42
42
gianni (Guest) 14-05-2017 19:41

1 set buttato alle ortche da thiem. avanti di un break , avanti nel tie break , pure 2 set point ma non riesce a vincerlo. nadal non fa altro che giocare sul rovescio di thiem che invece di anticipare il colpo indietreggia sempre di più perdendo campo. una marea di errori di dritto , pure quello del ultimo punto del set che ha regalato il set a nadal. ma il coach di thiem a cosa ci sta a fare? non avranno studiato le contromosse x affrontare nadal?

41
Antonio (Guest) 14-05-2017 19:41

Thiem sta crescendo e queste partite con Nadal non possono che fargli bene per la sua crescita tennistica.

40
_Carlo (Guest) 14-05-2017 19:39

Giusto, ha ragionissima Bertolucci a ricordarci che Thiem è andato a letto oltre le tre di notte ieri… 😥

39
alexalex 14-05-2017 19:38

Partita di topponi esagerati!

38
Marcomp (Guest) 14-05-2017 19:37

Scritto da Luis
@ Antonio (#1844447)
Più spettacolare? La prendiamo come una battuta…

forte….la comicità italica! :mrgreen:

37
_Carlo (Guest) 14-05-2017 19:36

Scritto da zampetta
Purtroppo la Pero e Bertolucci sono insentibili…propendono esageratamente per Nadal. Tutto quello che fa è magnifico per loro…bah

ripensa al telecronista di supertennis che fa da spalla a Spalluto, e vedi come rivaluti Pero e Bertolucci…

36
DYLAN1998 14-05-2017 19:35

Perso il primo, peccato. Ora spero non smetta di lottare..

35
zampetta 14-05-2017 19:34

Purtroppo la Pero e Bertolucci sono insentibili…propendono esageratamente per Nadal. Tutto quello che fa è magnifico per loro…bah

34
_Carlo (Guest) 14-05-2017 19:24

Nadal semplicemente spaventoso… 😳 😳 😳

33
_Carlo (Guest) 14-05-2017 19:20

Credo non ci sia modo migliore di dimostrare quanto vali come tennista (e come uomo in generale) che annullando tre set point a Nadal !! :mrgreen:

32
Dolgo#1 (Guest) 14-05-2017 19:20

Thiem è davvero forte

31
Stefan Navratil (Guest) 14-05-2017 19:11

Però le pa..e non gli mancano 5 pari!

30
Stefan Navratil (Guest) 14-05-2017 19:09

Insegnate a sto’ povero ragazzo una volleina anche da terza categoria, vi prego!!!!!

29
gianni (Guest) 14-05-2017 19:06

thiem non riesce mai ad arrivare a una palla corta di nadal perchè sta a 5 metri fuori dal campo. incredibile. mail suo coach non gli dice niente?

28
Luis (Guest) 14-05-2017 19:05

Finirà 6-4 6-4-per Nadal

27
goldrust 14-05-2017 19:04

Scritto da amadj
per favore uno streaming per Nadal dove non bisogna fare registrazione o altro ??

Ma cosa è successo a videostream?

26
Luis (Guest) 14-05-2017 19:03

@ Antonio (#1844447)

Più spettacolare? La prendiamo come una battuta…

25
amadj (Guest) 14-05-2017 18:57

per favore uno streaming per Nadal dove non bisogna fare registrazione o altro ??

24
gianni (Guest) 14-05-2017 18:56

thiem tatticamente non vale nulla, gioca 5 metri dalla riga di fondocampo, non fa mai una variazione o un contropiede, tira a tutto braccio di dritto facendo una caterva di errori banali, nadal non fa altro che ributtare con i soliti topponi alti 15 metri la palla oltre la rete. che brutto tennis e che brutto macht fino ad ora

23
Stefan Navratil (Guest) 14-05-2017 18:50

La pochezza a rete di Thiem è davvero disarmante, peccato perchè tatticamente interpreta correttamente la partita, non può stare a fondo a fare a pallate contro il muro di gomma più respingente della storia, ma non sembra avere i mezzi tecnici per attuare la giusta strategia

22
Carl 14-05-2017 18:49

Scritto da frafra
@ Renato (#1844189)
Nadal e’ gua’ leggendario e’ il tennista piu’ muscoloso di tutti i tempi

Se n’erano accorti anche quei dissacratori di Charlie Hebdo: anche se non hanno mai fatto riferimento a Nadal, per ovvi motivi legali, tutti hanno identificato nel maiorchino il personaggio di una loro famosa copertina:

http://www.tenisweb.com/images/Charlie-Hebdo-rafael-nadal.jpg

21
Antonio (Guest) 14-05-2017 18:47

Scritto da MAURO

Scritto da Renato
Grandeeeeeeee torneo con possibilità di triplete a Nadal portare la storia alla leggenda
Vamossssss Rafa

È’ già leggendario. Se consideri che solo 1/3 di stagione si gioca sulla sua superficie preferita, appare chiaro alle persone obiettive e neutrali che abbia vinto molto più di Federer, il RE, in proporzione. Inoltre considera che il grande Re ha vinto 15 tornei 250 in più del SFL ed inoltre il grande Re ha quasi 5 anni in più. Ma di cosa stiamo parlando?

Anche per me Rafa è il più grande di tutti i tempi molto più grande del grande Re
Infatti se il circuito si giocasse metà sul rosso e metà sul veloce come secondo me sarebbe giusto avrebbe vinto il doppio del grande Re
E poi il suo tennis è nettamente più bello e spettacolare
Ho sentito voci che dicono che presto ci sarà il Master sul rosso
Voglio vedere se vince il grande Re?!?!?!

20
Carl 14-05-2017 18:44

Se per l’anno prossimo hanno bisogno di un volontario per fare il casting delle raccattapalle io son pronto.

19
Gabriele da Firenze 14-05-2017 18:43

Che rovescio spettacolare che ha Thiem…amo questo ragazzo… :mrgreen:

18
daniele (Guest) 14-05-2017 18:36

Non si capisce come sia permesso a Nadal, al servizio, di prendersi almeno 35 secondi a volta. Spero che a Roma questo non avvenga. Le regole vanno rispettate da tutti.

17
ARRIVODOPO (Guest) 14-05-2017 18:34

Nadal così così finora.
Thiem ha imparato la lezione, palle più sporche e più pazienza nello scambio.

16
Jim Courier (Guest) 14-05-2017 18:30

Master Su terra?!!!Stai scherzando o hai fumato roba buona?

Scritto da chrolli
@ MAURO (#1844216)
Infatti!Nadal ha a disposizione solo il Roland Garros,tre 1000,Barcellona e volendo altri tornei..Federer ha la grandissima possibilità di giocare su erba,la sua superfice a Wimbledon su un erba rallentata e Halle.Ha già fin troppi tornei a sua disposizione.Hanno fatto bene pure a toglierli la terra rossa di Amburgo con Madrid(e mi raccomando non su terra blu..)
Bene fa Nadal a pretendere pure il Master su terra!
Meno male che sei obbiettivo e neutrale.

15
Luis (Guest) 14-05-2017 18:26

@ Raimondo (#1844370)

Magari!!!!

14
frafra (Guest) 14-05-2017 18:18

@ Renato (#1844189)

Nadal e’ gua’ leggendario e’ il tennista piu’ muscoloso di tutti i tempi

13
ARRIVODOPO (Guest) 14-05-2017 18:17

Dai Thiem!
Poco speranze comunque.

12
goldrust 14-05-2017 18:17

Streaming?

11
Raimondo 14-05-2017 17:30

Se Thiem gioca come sa batte…

10
chrolli 14-05-2017 16:57

@ MAURO (#1844216)

Infatti!Nadal ha a disposizione solo il Roland Garros,tre 1000,Barcellona e volendo altri tornei..Federer ha la grandissima possibilità di giocare su erba,la sua superfice a Wimbledon su un erba rallentata e Halle.Ha già fin troppi tornei a sua disposizione.Hanno fatto bene pure a toglierli la terra rossa di Amburgo con Madrid(e mi raccomando non su terra blu..)
Bene fa Nadal a pretendere pure il Master su terra!
Meno male che sei obbiettivo e neutrale.

9
Jim Courier (Guest) 14-05-2017 16:54

Fino a 2 anni fa a parte Wimbledon gli altri tornei su erba erano esclusivamente ATP 250 mentre al contrario sulla terra si gioca la maggior parte dei 1000 (nel decennio scorso c’era addirittura Amburgo, il che è tutto dire). Siete più fanatici dei tifosi di calcio, di certo il campione maiorchino meriterebbe dei supporters migliori.

Scritto da MAURO

Scritto da Renato
Grandeeeeeeee torneo con possibilità di triplete a Nadal portare la storia alla leggenda
Vamossssss Rafa

È’ già leggendario. Se consideri che solo 1/3 di stagione si gioca sulla sua superficie preferita, appare chiaro alle persone obiettive e neutrali che abbia vinto molto più di Federer, il RE, in proporzione. Inoltre considera che il grande Re ha vinto 15 tornei 250 in più del SFL ed inoltre il grande Re ha quasi 5 anni in più. Ma di cosa stiamo parlando?

8
gianni (Guest) 14-05-2017 16:39

vamos thiem

7
Gabriele da Firenze 14-05-2017 15:25

Forza Dominic!!! 🙂

6
chrolli 14-05-2017 15:02

Non vedo come Thiem possa anche solo impensierire questo Nadal.Per me resta un mistero una ripresa così importante anche se memo sorprendente delle prestazioni assurde di Roger.Seguo il tennis dai primi anni 80,ho visto una marea di campioni da McEnroe a Lendl,Becker,Edberg,Sampras,Agassi..tutti atleti che una volta imboccato il viale di fine carriera hanno avuto un declino naturale.Quello che Rafa e Roger stanno facendo é staordinario.Nadal fino a poco tempo fa aveva un’autonomia di 1ora e mezza e TUTTI scrivevamo su live tennis che era più che normale visto la lunga carriera e la tipologia di gioco.Federer aveva perso anticipo perché giustamente a 35 anni si corre meno e ora vola per il campo come un ventenne.Tutto ciò per me è incredibile e mai visto nella storia del tennis.
Detto questo spero vinca Thiem,umanamente mi fa tenerezza..non deve essere facile giocare sapendo di non avere possibilità.E soprattutto allenarsi con le giuste motivazioni.Spero abbia la mentalità del tanto bistrattato Murray.Nonostante avesse davanti Roger Rafa e Nole non ha mai mollato la presa ed è riuscito a vincere slam e diventare numero 1.

5
MAURO (Guest) 14-05-2017 14:53

Scritto da Renato
Grandeeeeeeee torneo con possibilità di triplete a Nadal portare la storia alla leggenda
Vamossssss Rafa

È’ già leggendario. Se consideri che solo 1/3 di stagione si gioca sulla sua superficie preferita, appare chiaro alle persone obiettive e neutrali che abbia vinto molto più di Federer, il RE, in proporzione. Inoltre considera che il grande Re ha vinto 15 tornei 250 in più del SFL ed inoltre il grande Re ha quasi 5 anni in più. Ma di cosa stiamo parlando?

4
DYLAN1998 14-05-2017 14:32

Forza Thiem!

3
Renato (Guest) 14-05-2017 14:31

Grandeeeeeeee torneo con possibilità di triplete a Nadal portare la storia alla leggenda
Vamossssss Rafa

2
Sottile 14-05-2017 14:04

Non vedo l’ora che cali il sipario su questo torneo antipatico e male organizzato

1