Notizie dal Mondo Copertina, Generica

Dominic Thiem: “Non sento la pressione di dover diventare numero uno”

26/04/2017 07:43 13 commenti
Dominic Thiem nella foto
Dominic Thiem nella foto

Dominic Thiem si è presentato ieri in conferenza stampa per esprimere le proprie sensazioni in vista dell’inizio dell’Open di Barcellona: “Mi sento sempre a mio agio, quando gioco sulla terra. Anche la settimana scorsa, a Montecarlo, sono stato bene. Quella che c’è qui è una superficie molto più rapida e, in teoria, è migliore per me. Conosco il torneo dal 2014-2015 e mi piace davvero tanto. C’è la possibilità che sia una settimana positiva”, ha detto il numero nove del mondo.

Parlando dell’eventualità in cui possa diventare numero uno del mondo in futuro, l’austriaco ha lasciato chiaramente intendere che il suo unico pensiero sia adesso quello di vincere match e titoli. “Non sento la pressione di dover diventare numero uno perché, così come è una cosa molto difficile da ottenere, sono dell’idea che non vada pianificata. Bisogna pensare a vincere tante partite e tanti trofei, la prima posizione non rappresenta il mio obiettivo principale”, ha dichiarato Thiem.


TAG:

13 commenti. Lasciane uno!

Il Notaio del Titanic (Guest) 26-04-2017 18:18

Scritto da Jim Courier
Hai detto niente….penso ce la metterebbe anche l’osannatissimo Zverev

Scritto da Il Notaio del Titanic
Fossi in lui metterei una firma per fare una carriera alla Wow!wrinka

Non credo proprio… Né lui né tanto meno Kyrgios, i due maggiori indiziati ad occupare posizioni di vertice nel prossimo futuro. Forse ora ci metterebbe la firma Luca Quinzi. Forse 😉

13
DYLAN1998 26-04-2017 17:11

Forza Thiem!

12
Jim Courier (Guest) 26-04-2017 16:16

Hai detto niente….penso ce la metterebbe anche l’osannatissimo Zverev

Scritto da Il Notaio del Titanic
Fossi in lui metterei una firma per fare una carriera alla Wow!wrinka

11
Rovescius 26-04-2017 14:55

Non penso farà mai una carriera alla Nadal o alla Federer, ma numero 1lo potrebbe diventare, anche se a mio avviso sta un po’ deludendo le attese, ma ha già vinto 8 titoli,potrà anche vincere qualche slam in futuro, ma deve sudare e crescere ancora

10
Il Notaio del Titanic (Guest) 26-04-2017 14:55

Scritto da Giuk

Scritto da Il Notaio del Titanic
Fossi in lui metterei una firma per fare una carriera alla Wow!wrinka

Quindi stai dicendo che una carriera alla Wawrinka sarebbe una sorta di contentino? Uno che ha vinto 3 slam ed è sicuramente nei top ten degli ultimi 20 anni? Mah!

No.

Se fossi stato più attento a ciò che ho scritto, come l’ho scritto, non avresti preso un abbaglio. Leggiti poi il commento di Guido e probabilmente capirai ciò di cui si parla.

9
Guido (Guest) 26-04-2017 13:01

Be nei primi 10 é il più giovane quindi direi che ha anche lui le sue possibilità di arrivare al numero 1. Poi dipende da dove arriveranno quelli più giovani di lui che per ora gli sono dietro.

8
Luis (Guest) 26-04-2017 11:54

@ Il Notaio del Titanic (#1824300)

Giustamente ci sono tanti giocatori ad avere vinto tre slam….

7
Giuk (Guest) 26-04-2017 10:33

Scritto da Il Notaio del Titanic
Fossi in lui metterei una firma per fare una carriera alla Wow!wrinka

Quindi stai dicendo che una carriera alla Wawrinka sarebbe una sorta di contentino? Uno che ha vinto 3 slam ed è sicuramente nei top ten degli ultimi 20 anni? Mah!

6
Luca Martin (Guest) 26-04-2017 09:59

Credevo anch’io che avrebbe potuto farcela a diventare N. 1.
Adesso non ne sono per nulla sicuro.

5
Lore_LjubO 26-04-2017 09:42

Scritto da Il Notaio del Titanic
Fossi in lui metterei una firma per fare una carriera alla Wow!wrinka

Ce la metterebbero in molti la firma

4
Il Notaio del Titanic (Guest) 26-04-2017 09:16

Fossi in lui metterei una firma per fare una carriera alla Wow!wrinka

3
yuja’s smile (Guest) 26-04-2017 08:42

Ma che cavolo di pressione deve sentire: numero uno non lo diventerà mai!

2
Head 26-04-2017 08:39

Infatti non lo diventerai mai 😆

1