Notizie dal Mondo Copertina, Davis/FedCup, Generica

Ilie Nastase non ha nessun rimpianto: “La tennista inglese è uscita dal campo senza nemmeno chiedere il permesso e ammetto che è stato lì che l’ho chiamata con una parolaccia”

24/04/2017 11:35 59 commenti
Ilie Nastase nella foto
Ilie Nastase nella foto

Ilie Nastase, capitano della squadra rumena di Fed Cup, è stato provvisoriamemte sospeso dalla competizione per aver usato parole offensive nel match tra Romania e Gran Bretagna.
Non è stato però esonerato, come in un primo momento sembrava, dalla Federazione rumena.

“Non ho rimpianti e possono anche mandarmi in prigione se vogliono, a me non importa. Stavo solo cercando di agire nell’interesse della mia giocatrice. La tennista inglese è uscita dal campo senza nemmeno chiedere il permesso e ammetto che è stato lì che l’ho chiamata con una parolaccia, pu*****. Continuava a voler calmare il pubblico, ma non siamo a teatro. Questo è un gioco. Queste persone vogliono rendere un match di tennis un film silenzioso.”

“Non me ne frega un ca*** se mi multano o non mi fanno fare più il capitano. Ho 70 anni e non vengo nemmeno pagato per essere il capitano della squadra. Ricordate che sono stato un numero uno, se togliete fuori qualcuno che è stato numero uno, non è positivo per il tennis. Wimbledon non mi invierà quest’anno ad assistere al torneo? Mi invitano ogni anno, è qualcosa di speciale ma alla fine non me ne frega nulla.”


TAG:

59 commenti. Lasciane uno!

Forsecelafaccioadiventareterzacategoria (Guest) 25-04-2017 12:10

Così a pelle…
Primo appunto : ha sbagliato l’arbitro, sei pagato per tenere sotto controllo la situazione e se vedi che è difficile devi andare pesante…ci sta il warning alla squadra, ci sta il penalty point, ci sta anche la diffida del campo….e vediamo se i tifosi non si calmano…
Secondo appunto : cara Joanna se vedi una situazione così al primo cambio campo ne parli al tuo capitano e chiamate il supervisore e poi vediamo se qualcuno non cambia….
Terzo appunto : nel 2017 certi epiteti denotano un arretratezza culturale notevole, un sessismo becero da volgo, se poi lo rapportiamo ad un evento sportivo vuol dire che chi assiste forse non ha capito nulla dello sport e dei suoi valori
Quarto appunto : che Nastase fosse sui generis lo si sapeva che fosse un po’ egocentrico pure ma che raggiungesse tali picchi non me lo sarei aspettato. Vero è stato un numero uno , ma ci sono numeri uno e numeri uno….e lui purtroppo lo è stato. Qualque siano le motivazioni il sistema tennis deve espellere un bubbone così, non è corretto nei confronti delle giocatrici, degli spettatori e soprattutto delle nuove leve.

Comunque sia è stato uno spettacolo indegno dello sport così come succede in altri sport ( calcio in primis ) e bisognerebbe fare di tutto per non far accadere ancora una situazione così ma penso che sarà difficile visto anche alcuni post di utenti che hanno scritto prima di me. L’educazione ed il rispetto sono le fondamenta dello sport e della civiltà, peccato che li stiamo perdendo.

59
Il profeta (Guest) 25-04-2017 09:50

@ Spero in Quinzi (#1823144)

Finalmente una voce fuori dal coro, e vai col clarinetto

58
emilio (Guest) 25-04-2017 09:01

Scritto da antonios

Scritto da ph
non capisco come sia potuta uscire e poi rietrare in campo cosi a caso, senza una legislazione precisa, con la cirstea che se ne stava li a fare cosa?? insulti c’è ne sono in quasi tutte le partite di davis dai, ne abbiamo viste di partite tirate in questi anni, anche in Fed Cup…Nastase è un IDIOTA ed è stato giustamente allontanato ma mica gli ha lanciato in testa una sedia! la Konta ha anche i suoi bei 26 anni non è più mica una ragazzina di 15 anni che ti becchi un insulto e te ne vai a piangere negli spogliatoi per 20 minuti..boh

Magari in una prossima vita reincarnati in una donna, se possibile con una storia di maltrattamenti e incurie, poi scendi in un’arena dove in 15000 ti insultano e un energumeno ti chiama put….a e vediamo che faccia fai e se piangi o no.
Non sono femminista, ma non occorre esserlo per capire che per una ragazza sentirsi insultare sulla sessualità è devastante. In tutto questo tra coloro che difendono la Konta ci sono i Nastase de noantri quelli che alla Giorgi dicono di tutto e di più ed è veramente squallido.

ma quale 15000 persone…non eranvamo neanche 1000.

57
cisco (Guest) 25-04-2017 00:19

Eh quante storie (o pixxe)…nastase ha sbagliato….via….la konta piange come una femminuccia e se ne va per x tempo…via. Sei una professionista sei pagata a peso d’oro continua a giocare e bona. Magari negli spogliatoi spacchi il naso a nastase. Pollice verso ad entrambi.

56
Spero in Quinzi (Guest) 24-04-2017 23:58

Scritto da Barabba
Nastase, mattacchione e verace. Sei ancora il simpatico Gianburrasca del tennis internazionale. Non cambiare mai, vecchio mio. Numero 1 non si diventa per caso. Il tuo estro in campo e fuori e’ puro spettacolo sempre e comunque!

Il tuo nickname dice tutto

55
Carl 24-04-2017 23:39

Konta torna in campo dopodomani a Stoccarda opposta alla Osaka.
A parte l’interesse tecnico dell’incontro, c’è sicuramente una certa curiosità nel vedere se l’episodio ha lasciato strascichi nella testa dell’inglese.
Di sicuro non era lei il giorno dopo, quando non ha praticamente opposto resistenza alla Halep, vediamo se si è ripresa.

Non sembrerebbe in generale una ragazza emotivamente fragile, ma è impossibile valutare questi aspetti senza una conoscenza diretta; l’errore più grande sarebbe pensare di inferire il carattere dallo stile di gioco, penso che siano due cose totalmente scorrelate.

54
ph (Guest) 24-04-2017 23:10

Scritto da antonios

Scritto da ph
non capisco come sia potuta uscire e poi rietrare in campo cosi a caso, senza una legislazione precisa, con la cirstea che se ne stava li a fare cosa?? insulti c’è ne sono in quasi tutte le partite di davis dai, ne abbiamo viste di partite tirate in questi anni, anche in Fed Cup…Nastase è un IDIOTA ed è stato giustamente allontanato ma mica gli ha lanciato in testa una sedia! la Konta ha anche i suoi bei 26 anni non è più mica una ragazzina di 15 anni che ti becchi un insulto e te ne vai a piangere negli spogliatoi per 20 minuti..boh

Magari in una prossima vita reincarnati in una donna, se possibile con una storia di maltrattamenti e incurie, poi scendi in un’arena dove in 15000 ti insultano e un energumeno ti chiama put….a e vediamo che faccia fai e se piangi o no.
Non sono femminista, ma non occorre esserlo per capire che per una ragazza sentirsi insultare sulla sessualità è devastante. In tutto questo tra coloro che difendono la Konta ci sono i Nastase de noantri quelli che alla Giorgi dicono di tutto e di più ed è veramente squallido.

spero di reincarnami in qualcosa di peggio di una donna! non so, una turca, una televisione, una goccia d’acqua del Seveso, un atomo del cervello di carmelo bene, una racchetta da tennis di kyrgios.. 😆

53
antonios 24-04-2017 22:29

Scritto da ph
non capisco come sia potuta uscire e poi rietrare in campo cosi a caso, senza una legislazione precisa, con la cirstea che se ne stava li a fare cosa?? insulti c’è ne sono in quasi tutte le partite di davis dai, ne abbiamo viste di partite tirate in questi anni, anche in Fed Cup…Nastase è un IDIOTA ed è stato giustamente allontanato ma mica gli ha lanciato in testa una sedia! la Konta ha anche i suoi bei 26 anni non è più mica una ragazzina di 15 anni che ti becchi un insulto e te ne vai a piangere negli spogliatoi per 20 minuti..boh

Magari in una prossima vita reincarnati in una donna, se possibile con una storia di maltrattamenti e incurie, poi scendi in un’arena dove in 15000 ti insultano e un energumeno ti chiama put….a e vediamo che faccia fai e se piangi o no.
Non sono femminista, ma non occorre esserlo per capire che per una ragazza sentirsi insultare sulla sessualità è devastante. In tutto questo tra coloro che difendono la Konta ci sono i Nastase de noantri quelli che alla Giorgi dicono di tutto e di più ed è veramente squallido.

52
Shuzo (Guest) 24-04-2017 21:27

Scritto da Luigi44
Tra lui e Panatta non saprei chi scegliere… Forse Panatta è meno volgare nei termini usati ma ugualmente maschilista e sprezzante nei confronti delle giocatrici e, può darsi, delle donne in generale…

Panatta misogino? questa mi è nuova!
Anzi mi ricordo che ha sempre lodato le tenniste italiane, di ogni generazione!
Anche le campionesse straniere non sono mai state denigrate da Panatta!
Avrà un pessimo carattere, sarà antipatico, tante volte ha espresso giudizi poco lusinghieri nei confronti di quei giocatori con poco talento (uno su tutti, Thomas Muster), ma misogino mi è proprio nuova! Mah….
La stessa accusa di misoginia a Nastase è realmente seria? Siamo sicuri che se fosse stato capitano della squadra rumena di Davis non sarebbe stato capace di fare altrettanto? Mah….

51
gido 24-04-2017 20:40

Scritto da Fantumazz
Ma a Bucarest non ci sono dei cantieri stradali da andare a guardare?

grande! Quel buco andava fatto 1 metro più a sinistra, brutti stronz..!

50
Il profeta (Guest) 24-04-2017 20:35

@ ph (#1822984)

Però ai moralisti piace fumo negli occhi…………

49
Rimnic (Guest) 24-04-2017 19:37

Tutti si permettono di giudicare. Date del razzismo del cafone guardatevi voi

48
ph (Guest) 24-04-2017 19:26

non sono rumeno ragazzi, ma non esiste che se na va e che ritorna in campo dopo mezz’ora con la cirstea che se ne sta con le mani in mano..il match a quel punto andava interrotto ed una giuria poi avrebbe deciso a chi assegnare la vittoria a tavolino…guadate i video su youtube c’è ne sono una marea! piangeva ed è uscita..https://www.youtube.com/watch?v=r4Zw72Sv6Lc

47
Thetis. 24-04-2017 19:22

Scritto da Giovanni

Scritto da Dreddim
Si però sarà un misogino, modesto, maschilista, arrogante, sessista ma non è razzista. È solo un simpatico umorista.

Non è razzista: sarà pure un bugiardo, un idiota, un razzista, ma di sicuro non è una pornostar! (cit. adattata)
Scusami ma sentivo l’esigenza di scriverla

Ci sta 😀

46
ph (Guest) 24-04-2017 19:19

non capisco come sia potuta uscire e poi rietrare in campo cosi a caso, senza una legislazione precisa, con la cirstea che se ne stava li a fare cosa?? insulti c’è ne sono in quasi tutte le partite di davis dai, ne abbiamo viste di partite tirate in questi anni, anche in Fed Cup…Nastase è un IDIOTA ed è stato giustamente allontanato ma mica gli ha lanciato in testa una sedia! la Konta ha anche i suoi bei 26 anni non è più mica una ragazzina di 15 anni che ti becchi un insulto e te ne vai a piangere negli spogliatoi per 20 minuti..boh 🙁

45
Rovescius 24-04-2017 19:14

Non è piu il numero 1del tennis, ma è ancora il numero 1dell’arroganza,almeno questo primato lasciateglielo

44
Rovescius 24-04-2017 19:09

@ giucar (#1822685)

Bella:)

43
Il profeta (Guest) 24-04-2017 18:28

@ ph (#1822913)

Finalmente uno che conosce la storia

42
Luca Martin (Guest) 24-04-2017 18:19

Scritto da ph
““La tennista inglese è uscita dal campo senza nemmeno chiedere il permesso” non andrebbe squalifica? era lei a giocare mica nastase o forse si può uscire dal campo a piacemento ogni volta che ricevi un insulto e ti metti a piangere e poi ritorni dentro mezz’ora dopo.. http://www.tennisworlditalia.com/news/news/Davis_Cup_Fed_Cup/48314/sorana-cirstea-konta-insultata-a-me-in-passato-hanno-fatto-di-peggio–/ ” Dopo di ché vado dall’arbitro e chiedo cosa devo fare? Devo stare in campo, andare fuori? Mi ha detto ‘non lo so’. Sono andata dal supervisor, ho detto ‘cosa devo fare, quanto dura la pausa?’ Mi ha detto ‘non lo so’. Non esistevamo più, solo la squadra britannica esisteva. “

Infatti, prima di giudicare è meglio conoscere come sono andate le cose, al netto dell’errore grossolano di Nastase.
Fognini ne deve aver sentite di tutti i colori, quando siamo andati a giocare in Argentina. Non mi pare che abbia lasciato il campo.

41
I Fantasmi del Titanic (Guest) 24-04-2017 18:16

Ehi, Redazione, che 2-palle sto giochetto dei commenti fantasma però…

40
sander (Guest) 24-04-2017 18:06

Rispondo a Ph

Probabilmente c’e’ stato un clima di grande confusione e il giudice di sedia non so quanto ha tenuto in pugno la situazione….pero’ questi sono due discorsi separati, da una parte una tennista che e’ uscita dal campo….il regolamento cosa dice? andava squalificata? Gli e’ stato permesso? Lasciatemi dire che tutto questo passa in secono piano…anche se la squalificavano l’episodio piu’ importante e tremendo che c’e’ stato e’ che Nastase ha insultato pesantemente sia la Konta che la sua allenatrice una cosa che non esiste….parlare d’altro sinceramente e’ fuori luogo…

39
sander (Guest) 24-04-2017 17:56

Scritto da paoloz.

Scritto da quantestorie
Vabbè quante storie per una parolaccia…
Nastase è sempre stato un “estroso”, vogliamo scoprirlo ora?

di tutte le frasi che ha detto in due giorni, la parolaccia è la meno significante
di fatto il suo discorso è stato
“io sono dio voi siete nessuno, posso fare quello che voglio tanto non me ne frega alcunché”

Ma guarda che non e’ una “parolaccia” rivolta al vuoto ma e’ un’offesa pesante rivolta direttamente a una ragazza che giocava a tennis….come si fa a dire che e’ meno significante

38
ph (Guest) 24-04-2017 17:37

““La tennista inglese è uscita dal campo senza nemmeno chiedere il permesso” non andrebbe squalifica? era lei a giocare mica nastase 😛 o forse si può uscire dal campo a piacemento ogni volta che ricevi un insulto e ti metti a piangere e poi ritorni dentro mezz’ora dopo.. http://www.tennisworlditalia.com/news/news/Davis_Cup_Fed_Cup/48314/sorana-cirstea-konta-insultata-a-me-in-passato-hanno-fatto-di-peggio–/ ” Dopo di ché vado dall’arbitro e chiedo cosa devo fare? Devo stare in campo, andare fuori? Mi ha detto ‘non lo so’. Sono andata dal supervisor, ho detto ‘cosa devo fare, quanto dura la pausa?’ Mi ha detto ‘non lo so’. Non esistevamo più, solo la squadra britannica esisteva. “

37
emilio (Guest) 24-04-2017 17:33

oggi la federazione rumena ha gia preso le difese di Nastase,mandando all,Itf tutta la documentazione e i video.l,arbitro gia 2 giorni prima e anche alla cena di presentazione aveva litigato con Nastase,spingendolo con un ditto.ieri Nastase e andato allo stadio con fiori per tutte le donne dalla federazione inglese,pero gli e stato detto di aspettare la fine dalla partita.mentre si recava al bar,la giornalista inglese,che Nastase aveva insultato a cominciato a insultarlo e chiedere agli uomini di ordine di buttarlo fuori…non prendo le difese di Nastase,non lo sopporto cosi come la maggioranza dei rumeni,pero non vedo da nessuna parte scritto di tutto questo circo messo in piedi dalla squadra inglese,con la Konta in primis.

36
paoloz. (Guest) 24-04-2017 17:20

Scritto da quantestorie
Vabbè quante storie per una parolaccia…
Nastase è sempre stato un “estroso”, vogliamo scoprirlo ora?

di tutte le frasi che ha detto in due giorni, la parolaccia è la meno significante
di fatto il suo discorso è stato
“io sono dio voi siete nessuno, posso fare quello che voglio tanto non me ne frega alcunché”

35
Barabba (Guest) 24-04-2017 16:27

Nastase, mattacchione e verace. Sei ancora il simpatico Gianburrasca del tennis internazionale. Non cambiare mai, vecchio mio. Numero 1 non si diventa per caso. Il tuo estro in campo e fuori e’ puro spettacolo sempre e comunque!

34
Much (Guest) 24-04-2017 16:15

Complimenti Ilie, in due giorni é riuscito ad insultare mezzo mondo, incluso Wimbledon! Forse se gli togliete il microfono fate un favore a molti, in primis a lui stesso :–)

33
Marcus91 24-04-2017 16:13

Che razza di gente….
Ma lui non è il solo, io farei un bel discorsetto anche a quelle scorrette della Cirstea e della Niculescu, che invece di placare il proprio capitano, volavano continuare a giocare nonostante la Konta fosse inondata di insulti. Vergognosi tutti eccetto la Halep.
Ma forse sono da capire le giocatrici, saranno invidiose come poche vedendo dove è ora la brava Konta 😉

32
alex63 (Guest) 24-04-2017 15:50

Nastase sará Volgare maschilista ma la Konta é un attrice che non sa neppure recitare ha provocato tutto questo casino infine si é messa a piangere…ma per favore se é vero che é uscita dal campo senza autorizzazione andrebbe squalificata come Nastase …

31
emilio (Guest) 24-04-2017 15:40

Scritto da Fantumazz
Ma a Bucarest non ci sono dei cantieri stradali da andare a guardare?

la partita e stata a Constanta,la citta della Halep.non erano neanche 800 persone alla partita.senza difendere Nastase,ma piu rumore facevano i tifosi inglesi che quelli rumeni.

30
akgul num.1 24-04-2017 15:40

Scritto da quantestorie
Vabbè quante storie per una parolaccia…
Nastase è sempre stato un “estroso”, vogliamo scoprirlo ora?

Quoto… poi non è la prima volta che alla Konta permettono di fare queste cose… agli US open dell’anno scorso le concessero un medical time out di mezz’ora quando la Pironkova la stava prendendo a pallate. ..
evidentemente se un Ungaro – australiana decide di giocare per la GB è perché porta i suoi vantaggi

29
Blaze (Guest) 24-04-2017 15:31

Uomo vile, misogino, razzista, arrogante e maschilista.
Ha anche qualche difetto?

28
tinapica (Guest) 24-04-2017 14:43

Scritto da Dreddim
Si però sarà un misogino, modesto, maschilista, arrogante, sessista ma non è razzista. È solo un simpatico umorista.

Nastase non mi è simpatico e, di conseguenza, per me come umorista è un fallito. Per il resto sottoscrivo il suo commento, simpaticamente umorista.

27
Dreddim (Guest) 24-04-2017 14:41

Il sabato razzista e la domenica sessista. Speriamo non ci sia nessuna giocatrice ebrea in campo oggi.

26
Dreddim (Guest) 24-04-2017 14:34

Scritto da giucar
Nastase è un maschilista, misogino, rozzo, volgare, razzista e antisportivo ma ha anche dei difetti

25
michewoz25 (Guest) 24-04-2017 14:25

@ utente non registrato (#1822654)

Comunque io ho trovato più che legittime le parole usate dalla Cirstea in conferenza stampa. Non si può uscire dal campo perchè ti viene da piangere e poi, per quanto sia stato scorretto e offensivo Nastase,piangere per una parola del genere mi sembra eccessivo,nemmeno l’avesse minacciata di morte

24
L’ Osservatore del Titanic (Guest) 24-04-2017 14:24

Non posso fare a meno di osservare come i Forum spesso oscillino tra gli estremi del farlocchissimo ‘politically correct’ e gli estremi dell’ idiozia più becera dove gli utenti, come bestie, si vomitano addosso le peggior cose. La Realtà – quella vera, quella del pianerottolo, della strada, della scuola, dell’ufficio, etc. – sta nel mezzo. Quando gli amministratori dei Forum, in primis, e gli Utenti, in subordine, riusciranno a capirlo?

23
giucar 24-04-2017 14:11

Nastase è un maschilista, misogino, rozzo, volgare, razzista e antisportivo ma ha anche dei difetti

22
Phoedrus (Guest) 24-04-2017 14:11

Scritto da IMPERIALISM
“Ricordate che sono stato il n1”
Nastase quella è preistoria svegliati, sei nel 2017.. quindi chi sei ora?
Un numero!

Il solito discorso: i numeri 1 o i vincitori di Slam possono parlare, gli altri devono stare zitti.
Presuntuoso!

21
Giovanni 24-04-2017 14:00

Scritto da Dreddim
Si però sarà un misogino, modesto, maschilista, arrogante, sessista ma non è razzista. È solo un simpatico umorista.

Non è razzista: sarà pure un bugiardo, un idiota, un razzista, ma di sicuro non è una pornostar! (cit. adattata)
Scusami ma sentivo l’esigenza di scriverla 😆

20
IMPERIALISM 24-04-2017 14:00

“Ricordate che sono stato il n1”

Nastase quella è preistoria svegliati, sei nel 2017.. quindi chi sei ora?

Un numero!

19
Emanuele 24-04-2017 13:55

Cafone

18
utente non registrato 24-04-2017 13:39

e la cirstea non e che ci sia andata giu piano

17
Fantumazz 24-04-2017 13:10

Ma a Bucarest non ci sono dei cantieri stradali da andare a guardare?

16
Luigi44 (Guest) 24-04-2017 13:01

Tra lui e Panatta non saprei chi scegliere… Forse Panatta è meno volgare nei termini usati ma ugualmente maschilista e sprezzante nei confronti delle giocatrici e, può darsi, delle donne in generale…

15
quantestorie (Guest) 24-04-2017 12:55

Vabbè quante storie per una parolaccia…
Nastase è sempre stato un “estroso”, vogliamo scoprirlo ora?

14
Lupen (Guest) 24-04-2017 12:47

Adesso e’ il n.1 della cafonaggine !!!!

13
marypierce 24-04-2017 12:44

Scritto da sander

Scritto da Alb4647
Per chiamare una ragazza in quel modo significa avercelo nel sangue. Credo risulti difficile alla quasi totalità delle persone farlo. Fuori dai campi persone squallide come questo rumeno.

Il bello e’ che lo dice beatamente come le avesse detto stupidella….caro Nastase i numeri uno devono prima esserlo come uomini, se sei zero come uomo puoi essere stato il n.1 nel tennis, nel curling nella pelota basca, nel tresette ma passa tutto in secondo piano ed e’ giusto che ti mettano da parte….la federazione rumena visto che non lo ha ancora fatto deve esonerarlo….
Fidati che toglierti da queste scene ed evitare queste dichiarazioni penose sara’ positivo e non solo per il tennis….

Quoto tutto

(Lo “Stupidella” mi ha fatto scassare 😆 )

12
Lisette80 (Guest) 24-04-2017 12:42

@ Mattyuzz (#1822581)

già….che tristezza di uomo!

11
Dreddim (Guest) 24-04-2017 12:33

Si però sarà un misogino, modesto, maschilista, arrogante, sessista ma non è razzista. È solo un simpatico umorista.

10
Mattyuzz 24-04-2017 12:24

Questo ha problemi mentali molto gravi, bha…

9
Andreyyy7 (Guest) 24-04-2017 12:19

Nastase sta a l’educazione come la cravatta al maiale.

8
rodrigo 24-04-2017 12:19

Gente così non dovrebbe vedere una partita di tennis neanche in televisione. Spiace finire nel volgare, ma per un personaggio così non trovo altri aggettivi…..

7
adriano (Guest) 24-04-2017 12:15

Purtroppo quando la maestra muore e tu stavi facendo la seconda elementare sei destinato ad avere problemi per tutta la vita . Nastase è stato un ottimo giocatore ma dentro e fuori dal campo non ha mai detto cose intelligenti .

6
sander (Guest) 24-04-2017 12:12

Scritto da Alb4647
Per chiamare una ragazza in quel modo significa avercelo nel sangue. Credo risulti difficile alla quasi totalità delle persone farlo. Fuori dai campi persone squallide come questo rumeno.

Il bello e’ che lo dice beatamente come le avesse detto stupidella….caro Nastase i numeri uno devono prima esserlo come uomini, se sei zero come uomo puoi essere stato il n.1 nel tennis, nel curling nella pelota basca, nel tresette ma passa tutto in secondo piano ed e’ giusto che ti mettano da parte….la federazione rumena visto che non lo ha ancora fatto deve esonerarlo….
Fidati che toglierti da queste scene ed evitare queste dichiarazioni penose sara’ positivo e non solo per il tennis….

5
Antonio (Guest) 24-04-2017 11:56

Quindi era giustificato per questo quell insulto così volgare e maschilista a una donna?

4
Angelos99 24-04-2017 11:50

Scusate eh , ma un match di tennis non deve essere silenzioso e si deve sentire solo il rumore di gioco? Ok che sei in casa, ma devi attenuare il tifo, cioè deve essere corretto e così non è stato.

3
Roberto (Guest) 24-04-2017 11:48

Dovrebbero levargli la carica a Madrid, fossi Nadal interverrei in questo senso.

2
Alb4647 24-04-2017 11:46

Per chiamare una ragazza in quel modo significa avercelo nel sangue. Credo risulti difficile alla quasi totalità delle persone farlo. Fuori dai campi persone squallide come questo rumeno.

1