Il torneo di Monte Carlo ATP, Copertina

Masters 1000 Monte Carlo: Bopanna-Cuevas vincono in doppio

23/04/2017 16:12 50 commenti
Risultati dalle finali di Monte Carlo
Risultati dalle finali di Monte Carlo

MCO Masters 1000 Monte Carlo 1000 | Terra | e4.273.775 – Finali


COURT RAINIER III – Ora italiana: 11:30 (ora locale: 11:30 am)
1. Rohan Bopanna IND / Pablo Cuevas URU vs [7] Feliciano Lopez ESP / Marc Lopez ESP

ATP Monte Carlo
Rohan Bopanna / Pablo Cuevas
6
3
10
Feliciano Lopez / Marc Lopez [7]
3
6
4
Vincitori: BOPANNA / CUEVAS

2. [15] Albert Ramos-Vinolas ESP vs [4] Rafael Nadal ESP (non prima ore: 14:30)

ATP Monte Carlo
Albert Ramos-Vinolas [15]
1
3
Rafael Nadal [4]
6
6
Vincitore: R. NADAL


TAG: ,

50 commenti. Lasciane uno!

fabrizio (Guest) 23-04-2017 22:44

@ chrolli (#1822039)

Per carità sono opinioni e ognuno la vede a modo suo però la mia impressione è che i giovani ci mettano così tanto tempo perché oggi il livello è altissimo sia tennistico che fisico e di preparazione e per arrivare al top ci vuole tempo e non è detto nemmeno che ci si riesca perché parliamo di avvicinarsi a Federer,Nadal e Djokovic tre giocatori che hanno segnato un epoca forse non più ripetibile nella storia.
Ovviamente li nomino in ordine della loro grandezza.

50
chrolli 23-04-2017 20:46

@ Phoedrus (#1821960)

Esatto,é un po’ quello che penso anch’io.Un tempo non avrei avuto dubbi ma questo Nadal é abbastanza vulnerabile.

49
chrolli 23-04-2017 20:40

@ fabrizio (#1821989)

Ma ovviamente Andy e Stan hanno sfruttato in passato passaggi a vuoto dei tre veri big del circuito.Quello che intendo dire é che il”problema”vero non sta nei cali dei big four ma nel fatto che nessun altro oltre ai soliti noti riesca ad inserirsi.Ho citato Stan perché onestamente credevo che visto il calo di Nole e Andy e le difficoltà di Roger e Rafa dello scorso anno,fosse lui il principale candidato a raccogliere maggiori occasioni.Ha tennis nel braccio ma mentalmente purtroppo è un perdente.Ma il vero dramma é che non riescano a farlo i giovani,sembrano già appagati.Non c’è un ricambio credibile,in queste condizioni ovviamente due mostri sacri come Roger e Rafa non ne sbagliano una.Ma ti ripeto che secondo me Rafa e Roger non sono forti come un tempo,Nole Andy Stan non sono ancora pervenuti in questo 2017 e che i giovani al momento sono una grandissima delusione.
Per quanto riguarda un ipotetica sfida Rafa vs Roger su terra penso di non volerla vedere 😀 Scherzi a parte penso che Roger non abbia possibilità di batterle Nadal su terra soprattutto a Parigi tre set su cinque.
Io spero che il Roland Garros vada ad un giovane e che finalmente si volti pagina.Ma dubito fortemente..alla fine potrebbe spuntarla ancora Rafa nonostante tutto.

48
fabrizio (Guest) 23-04-2017 19:37

Scritto da chrolli

Scritto da fabrizio

Scritto da chrolli

Scritto da fabrizio

Scritto da chrolli
@ Alecon (#1821829)
Io tutta questa imprevedibilità non la vedo…Andy e Nole sono stati sostituiti da un Rafa e Roger in netto calo.Certo non ci sono più le semifinali dei tornei con loro 4 come protagonisti ma alla fine della fiera i tornei li vincono ancora loro pur giocando nettamente peggio di qualche anno fa.Ripeto ovviamente che il problema sono gli altri non i big four.

Tennisticamente Roger e Rafa sono abbastanza superiori al livello che esprimevano qualche anno fa,Roger ora mai sfiora la perfezione avendo sistemato al meglio il rovescio,lo stesso Rafa di rovescio è migliorato nettamente il suo problema sono gli spostamenti dove è calato nettamente ma è proprio questo miglioramento che permette a questi due Fenomeni di continuare a primeggiare.

Il rovescio di Roger ha tratto giovamento dal calo drastico del dritto di Rafa.Ecco spiegato il successo di Federer negli ultimi scontri diretti.Nadal poi é lontano anni luce dalle sue migliori prestazioni tecnico/fisiche

Fisicamente è calato ma tecnicamente no e per quanto riguarda Federer non ha battuto solo Nadal quest’anno ma ha vinto tre tornei (1 Slam e 2 Master 1000).
Io te la rivolto Nadal per battere questo Federer sul duro ha bisogno delle gambe di una volta e sulla terra oggi Nadal batte tutti abbastanza tranquillamente ma non Roger

Federer ha vinto tre titoli importantissimi e Nadal torna a vincere sul rosso.Questo dato é incontestabile ma quello che dico io va oltre.Questi risultati sono più frutto di demeriti altrui che non un vero e proprio ritorno di Roger e Rafa.Questo Nadal non è minimamente paragonabile al vero Rafa e se trova uno in giornata può perdere tranquillamente anche su rosso.Edmund ne è stata la dimostrazione,il vero Nadal lo avrebbe massacrato.Uno più sgamato dell’inglese poteva portare a casa il risultato.Quindi andrei cauto nel dire che può battere tutti tranquillamente:(
Federer è in forma ma sta semplicemente sfruttando il momento di vuoto che si è venuto a creare per le carenze di Nole,Andy e Stan.Soprattutto Wawrinka poteva davvero sfruttare meglio questo periodo buio dei big.Federer è un fuoriclasse e pur non essendo più al top sa cogliere le ghiotte occasioni che incredibilmente gli si palesano davanti agli occhi.

Secondo me non è esatto dire che Federer e Nadal sfruttano il periodo negativo di Djokovic,Murray e Wawrinka.
Ma non sarà forse il contrario?
Innanzitutto mi parli di Wawrinka che con tutto il rispetto che merita con Roger e Rafa non c’entra proprio nulla,anzi è proprio lui che ha sfruttato un loro calo se ti ricordi bene lo svizzero vinse il suo primo Slam (Australia 2014) sfruttando un palese infortunio di Nadal altrimenti non avrebbe visto quel trofeo nemmeno col cannocchiale,ma hai visto gli head to head dello svizzero con Federer e Nadal?
Poi Murray che io considero abbastanza più forte di Wawrinka secondo te ha vinto perché più forte dei due Campioni o perché i due erano calati?
La verità che l’unico paragone possibile è con Djokovic lui si che ha dimostrato di essere a livello dei due anche quando Federer e Nadal erano al top,ma comunque anche se fortissimo la sensazione che per arrivare a quei due ha dato più del massimo.
Poi certo Nadal fino al 2010 sulla terra era spaventoso ma anche in quei tempi ogni tanto perdeva un set contro buoni giocatori,quindi ci può stare in un tornei come questo perdere un set contro Edmund la cosa importante è portare a casa il match come faceva 10 anni fa.
Io sono convinto che se Nadal avesse le gambe di qualche anno oggi per quanto gioca meglio vincerebbe anche bendato con quasi tutti,però ti dico la verità contro Federer oggi sulla terra sono molto curioso di vederlo perché non sono così convinto che Rafa vinca.

47
chrolli 23-04-2017 19:10

Scritto da fabrizio

Scritto da chrolli

Scritto da fabrizio

Scritto da chrolli
@ Alecon (#1821829)
Io tutta questa imprevedibilità non la vedo…Andy e Nole sono stati sostituiti da un Rafa e Roger in netto calo.Certo non ci sono più le semifinali dei tornei con loro 4 come protagonisti ma alla fine della fiera i tornei li vincono ancora loro pur giocando nettamente peggio di qualche anno fa.Ripeto ovviamente che il problema sono gli altri non i big four.

Tennisticamente Roger e Rafa sono abbastanza superiori al livello che esprimevano qualche anno fa,Roger ora mai sfiora la perfezione avendo sistemato al meglio il rovescio,lo stesso Rafa di rovescio è migliorato nettamente il suo problema sono gli spostamenti dove è calato nettamente ma è proprio questo miglioramento che permette a questi due Fenomeni di continuare a primeggiare.

Il rovescio di Roger ha tratto giovamento dal calo drastico del dritto di Rafa.Ecco spiegato il successo di Federer negli ultimi scontri diretti.Nadal poi é lontano anni luce dalle sue migliori prestazioni tecnico/fisiche

Fisicamente è calato ma tecnicamente no e per quanto riguarda Federer non ha battuto solo Nadal quest’anno ma ha vinto tre tornei (1 Slam e 2 Master 1000).
Io te la rivolto Nadal per battere questo Federer sul duro ha bisogno delle gambe di una volta e sulla terra oggi Nadal batte tutti abbastanza tranquillamente ma non Roger

Federer ha vinto tre titoli importantissimi e Nadal torna a vincere sul rosso.Questo dato é incontestabile ma quello che dico io va oltre.Questi risultati sono più frutto di demeriti altrui che non un vero e proprio ritorno di Roger e Rafa.Questo Nadal non è minimamente paragonabile al vero Rafa e se trova uno in giornata può perdere tranquillamente anche su rosso.Edmund ne è stata la dimostrazione,il vero Nadal lo avrebbe massacrato.Uno più sgamato dell’inglese poteva portare a casa il risultato.Quindi andrei cauto nel dire che può battere tutti tranquillamente:(
Federer è in forma ma sta semplicemente sfruttando il momento di vuoto che si è venuto a creare per le carenze di Nole,Andy e Stan.Soprattutto Wawrinka poteva davvero sfruttare meglio questo periodo buio dei big.Federer è un fuoriclasse e pur non essendo più al top sa cogliere le ghiotte occasioni che incredibilmente gli si palesano davanti agli occhi.

46
Phoedrus (Guest) 23-04-2017 18:49

Scritto da fabrizio

Scritto da chrolli

Scritto da fabrizio

Scritto da chrolli
@ Alecon (#1821829)
Io tutta questa imprevedibilità non la vedo…Andy e Nole sono stati sostituiti da un Rafa e Roger in netto calo.Certo non ci sono più le semifinali dei tornei con loro 4 come protagonisti ma alla fine della fiera i tornei li vincono ancora loro pur giocando nettamente peggio di qualche anno fa.Ripeto ovviamente che il problema sono gli altri non i big four.

Tennisticamente Roger e Rafa sono abbastanza superiori al livello che esprimevano qualche anno fa,Roger ora mai sfiora la perfezione avendo sistemato al meglio il rovescio,lo stesso Rafa di rovescio è migliorato nettamente il suo problema sono gli spostamenti dove è calato nettamente ma è proprio questo miglioramento che permette a questi due Fenomeni di continuare a primeggiare.

Il rovescio di Roger ha tratto giovamento dal calo drastico del dritto di Rafa.Ecco spiegato il successo di Federer negli ultimi scontri diretti.Nadal poi é lontano anni luce dalle sue migliori prestazioni tecnico/fisiche

Fisicamente è calato ma tecnicamente no e per quanto riguarda Federer non ha battuto solo Nadal quest’anno ma ha vinto tre tornei (1 Slam e 2 Master 1000).
Io te la rivolto Nadal per battere questo Federer sul duro ha bisogno delle gambe di una volta e sulla terra oggi Nadal batte tutti abbastanza tranquillamente ma non Roger

Sul rosso Nadal probabilmente batte tutti, compreso Federer.

Peraltro potrebbe perdere da un ottimo terraiolo in giornata.

45
fabrizio (Guest) 23-04-2017 17:53

Scritto da chrolli

Scritto da fabrizio

Scritto da chrolli
@ Alecon (#1821829)
Io tutta questa imprevedibilità non la vedo…Andy e Nole sono stati sostituiti da un Rafa e Roger in netto calo.Certo non ci sono più le semifinali dei tornei con loro 4 come protagonisti ma alla fine della fiera i tornei li vincono ancora loro pur giocando nettamente peggio di qualche anno fa.Ripeto ovviamente che il problema sono gli altri non i big four.

Tennisticamente Roger e Rafa sono abbastanza superiori al livello che esprimevano qualche anno fa,Roger ora mai sfiora la perfezione avendo sistemato al meglio il rovescio,lo stesso Rafa di rovescio è migliorato nettamente il suo problema sono gli spostamenti dove è calato nettamente ma è proprio questo miglioramento che permette a questi due Fenomeni di continuare a primeggiare.

Il rovescio di Roger ha tratto giovamento dal calo drastico del dritto di Rafa.Ecco spiegato il successo di Federer negli ultimi scontri diretti.Nadal poi é lontano anni luce dalle sue migliori prestazioni tecnico/fisiche

Fisicamente è calato ma tecnicamente no e per quanto riguarda Federer non ha battuto solo Nadal quest’anno ma ha vinto tre tornei (1 Slam e 2 Master 1000).
Io te la rivolto Nadal per battere questo Federer sul duro ha bisogno delle gambe di una volta e sulla terra oggi Nadal batte tutti abbastanza tranquillamente ma non Roger

44
chrolli 23-04-2017 17:43

Scritto da fabrizio

Scritto da chrolli
@ Alecon (#1821829)
Io tutta questa imprevedibilità non la vedo…Andy e Nole sono stati sostituiti da un Rafa e Roger in netto calo.Certo non ci sono più le semifinali dei tornei con loro 4 come protagonisti ma alla fine della fiera i tornei li vincono ancora loro pur giocando nettamente peggio di qualche anno fa.Ripeto ovviamente che il problema sono gli altri non i big four.

Tennisticamente Roger e Rafa sono abbastanza superiori al livello che esprimevano qualche anno fa,Roger ora mai sfiora la perfezione avendo sistemato al meglio il rovescio,lo stesso Rafa di rovescio è migliorato nettamente il suo problema sono gli spostamenti dove è calato nettamente ma è proprio questo miglioramento che permette a questi due Fenomeni di continuare a primeggiare.

Il rovescio di Roger ha tratto giovamento dal calo drastico del dritto di Rafa.Ecco spiegato il successo di Federer negli ultimi scontri diretti.Nadal poi é lontano anni luce dalle sue migliori prestazioni tecnico/fisiche

43
fabrizio (Guest) 23-04-2017 17:19

Scritto da chrolli
@ Alecon (#1821829)
Io tutta questa imprevedibilità non la vedo…Andy e Nole sono stati sostituiti da un Rafa e Roger in netto calo.Certo non ci sono più le semifinali dei tornei con loro 4 come protagonisti ma alla fine della fiera i tornei li vincono ancora loro pur giocando nettamente peggio di qualche anno fa.Ripeto ovviamente che il problema sono gli altri non i big four.

Tennisticamente Roger e Rafa sono abbastanza superiori al livello che esprimevano qualche anno fa,Roger ora mai sfiora la perfezione avendo sistemato al meglio il rovescio,lo stesso Rafa di rovescio è migliorato nettamente il suo problema sono gli spostamenti dove è calato nettamente ma è proprio questo miglioramento che permette a questi due Fenomeni di continuare a primeggiare.

42
chrolli 23-04-2017 16:32

@ Alecon (#1821829)

Io tutta questa imprevedibilità non la vedo…Andy e Nole sono stati sostituiti da un Rafa e Roger in netto calo.Certo non ci sono più le semifinali dei tornei con loro 4 come protagonisti ma alla fine della fiera i tornei li vincono ancora loro pur giocando nettamente peggio di qualche anno fa.Ripeto ovviamente che il problema sono gli altri non i big four.

41
Alecon (Guest) 23-04-2017 16:21

Pensare che un tennista come Ramos riuscisse nell’impresa di battere Rafa in finale a Montecarlo era davvero pretendere troppo da un tennista che si è superato per raggiungere già un simile traguardo ed è possibilissimo che rimanga il punto più alto della sua carriera.

40
Alecon (Guest) 23-04-2017 16:18

Scritto da didiu

Scritto da chrolli
Premettendo che Nadal é un campione senza eguali e che si stramerita di vincere questo torneo(davvero ridicoli i commenti sull’errore arbitrare di ieri)io però non posso non notare un livellamento verso il basso nel tour.Le vittorie di Roger e Rafa sono più figlie di un netto calo di Nole,Andy e Stan che non di una ritrovata forma di Federer e Nadal(sicuramente meglio delle ultime stagioni ma ben lontano dai fasti dei tempi d’oro,soprattutto Rafa)
Premettendo che chiunque ami questo sport non possa non essere contento del loro rientro ai vertici,io però mi domando quando arriverà un ricambio decente ai vertici.Se un Rafa ben lontano dai suoi standard e un Roger costretto a giocare con il contagocce si contendono i grandi eventi vuole dire che dietro a loro il livello é calato drasticamente.Per il tennis non è un bene.Onestamente inizio ad annoiarmi un po’

Sulla prima parte concordo pienamente, sul fatto che per il tennis non sia un bene questa maggiore imprevedibilità ho qualche dubbio. Non siamo ai livelli del tennis femminile, dove le classifiche hanno un valore relativo e può succedere di tutto o quasi. Nel tennis maschile chi vince i tornei più importanti è pur sempre un tennista appartenente al ristretto gruppo dei più forti. A oggi i Thiem, gli Zverev, i Goffin, i Dimitrov possono anche raggiungere le fasi finali dei grandi tornei, ma faticano ancora a mettere la loro firma sulla vittoria finale. Ciò non toglie che le loro sfide contro i grandi veterani non sono più così scontate come qualche anno fa e questo rende più divertente il circuito.

39
Roberto (Guest) 23-04-2017 16:13

A questo punto sembra proprio Nadal il principale indiziato al trono di numero 1 del mondo..
Guardando la Race si avvicina a Roger e dovrebbe compiere il sorpasso tra Madrid e Roma.
A quel punto da Parigi in poi col rientro di Roger ci sarà da divertirsi perché Andy e Nole hanno un ritardo davvero notevole

38
MAURO (Guest) 23-04-2017 16:13

Sono in lacrime.

37
chrolli 23-04-2017 16:09

Certo @ Haas78 (#1821804)

@ Haas78 (#1821804)

Infatti Rafa e Roger sono immensi nella loro grandezza.Il problema di confermarsi in top ten ce lo hanno gli altri.I giovani nemmeno ci arrivano o al massimo ci stanno due mesi.Rafa e Roger sono fuoriclasse ma il livello dei loro ultimi incontri é stato abbastanza scadente e lo dico da loro tifoso.La cosa imbarazzante é che nessuno riesca ad approfittare di questo momento di stallo di Nole e Andy se non loro due.

36
Roberto (Guest) 23-04-2017 16:06

Nn c’è mai stata partita…Ramos entrato in campo appagato e già battuto in partenza, consapevole che aveva 0 armi x impensierierlo.
Ma sottolinerei una cosa: da 30 anni seguo il tennis nn ho mai sentito tanta freddezza di un pubblico alla conquista di un trofeo…
Mi spiace un po’ x Nadal perché qui è casa sua (e ieri nn meritava i fischi) ma secondo me la gente qui è un po’ stanca delle sue vittorie

35
_Carlo (Guest) 23-04-2017 16:06

LA finale piu inutile e noiosa della storia… 😥

34
Cogito ergo sum; gli uomini hanno incominciato a filosofare a causa della meraviglia; io so di non sapere; l’uomo è una corda tesa fra la bestia e il superuomo (Guest) 23-04-2017 16:06

Bravo Rafa e scusa se Murray e Waw ti hanno fatto annoiare con Ramos

33
Paolo (Guest) 23-04-2017 16:02

Grandissimo Rafa dieci volte suo il master di Montecarlo

32
Haas78 (Guest) 23-04-2017 16:02

RAFAAAAAAAAAAA 😉

31
MAURO (Guest) 23-04-2017 16:02

Sempre più leggedario.

30
Haas78 (Guest) 23-04-2017 15:58

@ didiu (#1821800)

Ribalto il discorso, mi vien da pensare che sia logorante a livello fisico, e soprattutto fisico, star tra i top e confermarsi, questo non fa che dar ulteriore valore allo spagnolo ed allo svizzero, che sono ancora lì a cercare nuovi stimoli e raggiungere altri obbiettivi

29
didiu (Guest) 23-04-2017 15:52

Scritto da chrolli
Premettendo che Nadal é un campione senza eguali e che si stramerita di vincere questo torneo(davvero ridicoli i commenti sull’errore arbitrare di ieri)io però non posso non notare un livellamento verso il basso nel tour.Le vittorie di Roger e Rafa sono più figlie di un netto calo di Nole,Andy e Stan che non di una ritrovata forma di Federer e Nadal(sicuramente meglio delle ultime stagioni ma ben lontano dai fasti dei tempi d’oro,soprattutto Rafa)
Premettendo che chiunque ami questo sport non possa non essere contento del loro rientro ai vertici,io però mi domando quando arriverà un ricambio decente ai vertici.Se un Rafa ben lontano dai suoi standard e un Roger costretto a giocare con il contagocce si contendono i grandi eventi vuole dire che dietro a loro il livello é calato drasticamente.Per il tennis non è un bene.Onestamente inizio ad annoiarmi un po’

Concordo in pieno, dubito che sia Roger che Rafael avrebbero vinto qualcosa quest’anno con Nole, Andy, Stan in condizioni decenti. Inoltre dimentichi che anche Nishikori e Raonic sono alle prese con continui problemi fisici.

28
pietro2006 23-04-2017 15:45

DOVE CI SEI TU CI SONO IO!!! VAMOS MI AMORRR…POR LA DECIMA!!!

27
chrolli 23-04-2017 15:44

Premettendo che Nadal é un campione senza eguali e che si stramerita di vincere questo torneo(davvero ridicoli i commenti sull’errore arbitrare di ieri)io però non posso non notare un livellamento verso il basso nel tour.Le vittorie di Roger e Rafa sono più figlie di un netto calo di Nole,Andy e Stan che non di una ritrovata forma di Federer e Nadal(sicuramente meglio delle ultime stagioni ma ben lontano dai fasti dei tempi d’oro,soprattutto Rafa)
Premettendo che chiunque ami questo sport non possa non essere contento del loro rientro ai vertici,io però mi domando quando arriverà un ricambio decente ai vertici.Se un Rafa ben lontano dai suoi standard e un Roger costretto a giocare con il contagocce si contendono i grandi eventi vuole dire che dietro a loro il livello é calato drasticamente.Per il tennis non è un bene.Onestamente inizio ad annoiarmi un po’ 🙁

26
fAntonio (Guest) 23-04-2017 15:23

Nadal fa lo slam rosso quest’anno

25
Alby (Guest) 23-04-2017 15:23

Vamos rafa

24
adecor 23-04-2017 15:21

Scritto da Andi

Scritto da Lore_LjubO
Circa un mese fa avete quasi tutti criticato Dustin Brown per antisportivita, quando in una partita di un challenger contro coric fa finta di niente di fronte ad un errore dell’arbitro. Se non ricordo male successe questo: Dustin Brown serve la prima di servizio ampiamente fuori, nessuno chiama la palla e il giudice di sedia conferma l’ace. Coric giustamente perde le staffe, prova addirittura ad interpellare Il suo avversario per far capire all’arbitro il suo errore palese ma Brown da buon cinista si fa gli affari sua e si tiene l’ace inesistente datogli dall’arbitro. Alla fine Dustin vincerà la partita, ma quest’errore non è di certo passato inosservato, infatti anche qui su livetennis è stato fatto un articolo con tanto di video che testimonia l’accaduto. La maggior parte degli utenti(direi anche il 90 per cento) non ha certo perso occasione per far notare l’antisportività del tennista giamaicano naturalizzato tedesco, con frasi del tipo: “aah ma non era spirtivo Dustin Brown ?! Mamma mia che scorrettooo! Doveva dare il punto all’avversario così non si fa!!!” Ecc.
Ho tirato fuori questo episodio per far notare che ieri nella partita fra Goffin e Nadal è successa una cosa abbastanza simile, anzi forse anche più grave visto il palcoscenico molto più importante è soprattutto perché in questo caso c’è proprio stato un overrule su una chiamata che era inizialmente giusta. Ma in questo caso c’era un certo signor Rafael Nadal, non un Dustin Brown qualunque a giocare. In questa occasione tutti hanno difeso il maiorchino difendendolo dalle accuse di antisportività

Se goffin poi esce dal match per un errore del giudice di sedia allora vuol dire che è davvero fragilissimo nessuno esce così di testa dal match m

Invece è normale uscire di testa dal match, o non ti è mai successo ma potresti capire lo stesso oppure non hai mai giocato a tennis e allora non vedo in base a cosa tu possa parlare.

23
Cricco 23-04-2017 15:18

Che finale deludente…

22
Paolo (Guest) 23-04-2017 15:16

Vamos Rafa la decima è tua

21
Kasabian (Guest) 23-04-2017 15:09

Cioe’ un giocatore professionista, uno che vive de questo, dopo iun errore arbitrale nun mette piu’una palla in campo e lacolpa e’di Rafa? Ma che film e’?

20
MAURO (Guest) 23-04-2017 15:08

4 ad 1. La ventinovesima sinfonia 1000 e’ vicina

19
adamo (Guest) 23-04-2017 14:56

streaming?

18
MAURO (Guest) 23-04-2017 14:39

Scritto da gianni
forza Ramos. vamossssssssssssssssssssssss

COMUNQUE VADA……. VAMOSSSSSSSSSSSSS

17
Iole (Guest) 23-04-2017 14:35

C’è uno streaming?

16
gianni (Guest) 23-04-2017 14:19

@ aussiefan (#1821643)

forza Ramos x la prima.

15
gianni (Guest) 23-04-2017 14:00

forza Ramos. vamossssssssssssssssssssssss

14
aussiefan (Guest) 23-04-2017 13:48

Vamos Rafa por la decima

13
ffedee 23-04-2017 13:23

Scritto da Dispero davvero in Quinzi on the road

Scritto da Lore_LjubO
Circa un mese fa avete quasi tutti criticato Dustin Brown per antisportivita, quando in una partita di un challenger contro coric fa finta di niente di fronte ad un errore dell’arbitro. Se non ricordo male successe questo: Dustin Brown serve la prima di servizio ampiamente fuori, nessuno chiama la palla e il giudice di sedia conferma l’ace. Coric giustamente perde le staffe, prova addirittura ad interpellare Il suo avversario per far capire all’arbitro il suo errore palese ma Brown da buon cinista si fa gli affari sua e si tiene l’ace inesistente datogli dall’arbitro. Alla fine Dustin vincerà la partita, ma quest’errore non è di certo passato inosservato, infatti anche qui su livetennis è stato fatto un articolo con tanto di video che testimonia l’accaduto. La maggior parte degli utenti(direi anche il 90 per cento) non ha certo perso occasione per far notare l’antisportività del tennista giamaicano naturalizzato tedesco, con frasi del tipo: “aah ma non era spirtivo Dustin Brown ?! Mamma mia che scorrettooo! Doveva dare il punto all’avversario così non si fa!!!” Ecc.
Ho tirato fuori questo episodio per far notare che ieri nella partita fra Goffin e Nadal è successa una cosa abbastanza simile, anzi forse anche più grave visto il palcoscenico molto più importante è soprattutto perché in questo caso c’è proprio stato un overrule su una chiamata che era inizialmente giusta. Ma in questo caso c’era un certo signor Rafael Nadal, non un Dustin Brown qualunque a giocare. In questa occasione tutti hanno difeso il maiorchino difendendolo dalle accuse di antisportività

…ma cosa blateri…la palla era fuori meno dela metà e mi dici che le 2 cose sono simili

e poi nel challenger non c’era possibilità di controllare la palla mentre ieri si

12
nino90 23-04-2017 12:56

streaming?

11
Dispero davvero in Quinzi on the road (Guest) 23-04-2017 12:54

Scritto da Andi

Scritto da Lore_LjubO
Circa un mese fa avete quasi tutti criticato Dustin Brown per antisportivita, quando in una partita di un challenger contro coric fa finta di niente di fronte ad un errore dell’arbitro. Se non ricordo male successe questo: Dustin Brown serve la prima di servizio ampiamente fuori, nessuno chiama la palla e il giudice di sedia conferma l’ace. Coric giustamente perde le staffe, prova addirittura ad interpellare Il suo avversario per far capire all’arbitro il suo errore palese ma Brown da buon cinista si fa gli affari sua e si tiene l’ace inesistente datogli dall’arbitro. Alla fine Dustin vincerà la partita, ma quest’errore non è di certo passato inosservato, infatti anche qui su livetennis è stato fatto un articolo con tanto di video che testimonia l’accaduto. La maggior parte degli utenti(direi anche il 90 per cento) non ha certo perso occasione per far notare l’antisportività del tennista giamaicano naturalizzato tedesco, con frasi del tipo: “aah ma non era spirtivo Dustin Brown ?! Mamma mia che scorrettooo! Doveva dare il punto all’avversario così non si fa!!!” Ecc.
Ho tirato fuori questo episodio per far notare che ieri nella partita fra Goffin e Nadal è successa una cosa abbastanza simile, anzi forse anche più grave visto il palcoscenico molto più importante è soprattutto perché in questo caso c’è proprio stato un overrule su una chiamata che era inizialmente giusta. Ma in questo caso c’era un certo signor Rafael Nadal, non un Dustin Brown qualunque a giocare. In questa occasione tutti hanno difeso il maiorchino difendendolo dalle accuse di antisportività

Ma stai scherzando quello era una prima di servizio quindi la palla ha rimbalzato ben dentro il campo ed era fuori di non so quanti cm.Quella di nadal era fondo campo con rafa dietro la linea di almeno 2 metri.Nel match di brown la palla è stata chiamata subito buona sia dal giudice di linea e di sedia .Ieri invece la palla è stata chiamata fuori dal giudice di linea ma poi mourier è andato a vedere la palla ritendendola buona ma nadal che può fare muorier è posizionato più bene per vedere la palla rispetto a rafa ma di che parli.
Per concludere nel match tra brown e coric stavano al 3 set con un palla break decisiva qui invece stavano 3-2 al primo set con goffin che poi ha avuto altre 3 palle game che non ha sfruttato.
Se goffin poi esce dal match per un errore del giudice di sedia allora vuol dire che è davvero fragilissimo nessuno esce così di testa dal match m

…ottima analisi e poi il belga sarebbe stato in collera con Mourier per tutta la partita pure se Rafa gli avesse regalato il punto successivo 😎

10
Mourierlupin (Guest) 23-04-2017 12:47

Scritto da Lore_LjubO
Circa un mese fa avete quasi tutti criticato Dustin Brown per antisportivita, quando in una partita di un challenger contro coric fa finta di niente di fronte ad un errore dell’arbitro. Se non ricordo male successe questo: Dustin Brown serve la prima di servizio ampiamente fuori, nessuno chiama la palla e il giudice di sedia conferma l’ace. Coric giustamente perde le staffe, prova addirittura ad interpellare Il suo avversario per far capire all’arbitro il suo errore palese ma Brown da buon cinista si fa gli affari sua e si tiene l’ace inesistente datogli dall’arbitro. Alla fine Dustin vincerà la partita, ma quest’errore non è di certo passato inosservato, infatti anche qui su livetennis è stato fatto un articolo con tanto di video che testimonia l’accaduto. La maggior parte degli utenti(direi anche il 90 per cento) non ha certo perso occasione per far notare l’antisportività del tennista giamaicano naturalizzato tedesco, con frasi del tipo: “aah ma non era spirtivo Dustin Brown ?! Mamma mia che scorrettooo! Doveva dare il punto all’avversario così non si fa!!!” Ecc.
Ho tirato fuori questo episodio per far notare che ieri nella partita fra Goffin e Nadal è successa una cosa abbastanza simile, anzi forse anche più grave visto il palcoscenico molto più importante è soprattutto perché in questo caso c’è proprio stato un overrule su una chiamata che era inizialmente giusta. Ma in questo caso c’era un certo signor Rafael Nadal, non un Dustin Brown qualunque a giocare. In questa occasione tutti hanno difeso il maiorchino difendendolo dalle accuse di antisportività

Parole sante, ma quando si tratta di Nadal si ha sempre il paraocchi, per onestà intellettuale è giusto ammettere che il fair play di rafa non è certo pari al suo talento tennistico, tutto qui. Che poi il vero responsabile di tutto sia l’arbitro è fuori discussione

9
Andi (Guest) 23-04-2017 12:34

Scritto da Lore_LjubO
Circa un mese fa avete quasi tutti criticato Dustin Brown per antisportivita, quando in una partita di un challenger contro coric fa finta di niente di fronte ad un errore dell’arbitro. Se non ricordo male successe questo: Dustin Brown serve la prima di servizio ampiamente fuori, nessuno chiama la palla e il giudice di sedia conferma l’ace. Coric giustamente perde le staffe, prova addirittura ad interpellare Il suo avversario per far capire all’arbitro il suo errore palese ma Brown da buon cinista si fa gli affari sua e si tiene l’ace inesistente datogli dall’arbitro. Alla fine Dustin vincerà la partita, ma quest’errore non è di certo passato inosservato, infatti anche qui su livetennis è stato fatto un articolo con tanto di video che testimonia l’accaduto. La maggior parte degli utenti(direi anche il 90 per cento) non ha certo perso occasione per far notare l’antisportività del tennista giamaicano naturalizzato tedesco, con frasi del tipo: “aah ma non era spirtivo Dustin Brown ?! Mamma mia che scorrettooo! Doveva dare il punto all’avversario così non si fa!!!” Ecc.
Ho tirato fuori questo episodio per far notare che ieri nella partita fra Goffin e Nadal è successa una cosa abbastanza simile, anzi forse anche più grave visto il palcoscenico molto più importante è soprattutto perché in questo caso c’è proprio stato un overrule su una chiamata che era inizialmente giusta. Ma in questo caso c’era un certo signor Rafael Nadal, non un Dustin Brown qualunque a giocare. In questa occasione tutti hanno difeso il maiorchino difendendolo dalle accuse di antisportività

Ma stai scherzando quello era una prima di servizio quindi la palla ha rimbalzato ben dentro il campo ed era fuori di non so quanti cm.Quella di nadal era fondo campo con rafa dietro la linea di almeno 2 metri.Nel match di brown la palla è stata chiamata subito buona sia dal giudice di linea e di sedia .Ieri invece la palla è stata chiamata fuori dal giudice di linea ma poi mourier è andato a vedere la palla ritendendola buona ma nadal che può fare muorier è posizionato più bene per vedere la palla rispetto a rafa ma di che parli.
Per concludere nel match tra brown e coric stavano al 3 set con un palla break decisiva qui invece stavano 3-2 al primo set con goffin che poi ha avuto altre 3 palle game che non ha sfruttato.
Se goffin poi esce dal match per un errore del giudice di sedia allora vuol dire che è davvero fragilissimo nessuno esce così di testa dal match m

8
Luod 23-04-2017 12:27

Scritto da Lore_LjubO
Circa un mese fa avete quasi tutti criticato Dustin Brown per antisportivita, quando in una partita di un challenger contro coric fa finta di niente di fronte ad un errore dell’arbitro. Se non ricordo male successe questo: Dustin Brown serve la prima di servizio ampiamente fuori, nessuno chiama la palla e il giudice di sedia conferma l’ace. Coric giustamente perde le staffe, prova addirittura ad interpellare Il suo avversario per far capire all’arbitro il suo errore palese ma Brown da buon cinista si fa gli affari sua e si tiene l’ace inesistente datogli dall’arbitro. Alla fine Dustin vincerà la partita, ma quest’errore non è di certo passato inosservato, infatti anche qui su livetennis è stato fatto un articolo con tanto di video che testimonia l’accaduto. La maggior parte degli utenti(direi anche il 90 per cento) non ha certo perso occasione per far notare l’antisportività del tennista giamaicano naturalizzato tedesco, con frasi del tipo: “aah ma non era spirtivo Dustin Brown ?! Mamma mia che scorrettooo! Doveva dare il punto all’avversario così non si fa!!!” Ecc.
Ho tirato fuori questo episodio per far notare che ieri nella partita fra Goffin e Nadal è successa una cosa abbastanza simile, anzi forse anche più grave visto il palcoscenico molto più importante è soprattutto perché in questo caso c’è proprio stato un overrule su una chiamata che era inizialmente giusta. Ma in questo caso c’era un certo signor Rafael Nadal, non un Dustin Brown qualunque a giocare. In questa occasione tutti hanno difeso il maiorchino difendendolo dalle accuse di antisportività

Il servizio di brown era molto piu facile da vedere perché fuori di ben 10 cm e sulla linea del servizio mentre in questo caso era più vicina e inoltre sulla linea di fondo e nadal non poteva dire niente perché una volta che scende l’arbitro e dice che la palla è buona cosa può farci non avendola vista neanche bene?
Come nel caso di brown, proprio dustin ha detto a coric “è l’arbitro che decide ” e qui la stessa cosa se no a che cosa servono 10 giudici in campo se poi devono essere i giocatori a dare i punti?

7
Dispero davvero in Quinzi on the road (Guest) 23-04-2017 12:25

Scritto da giucar
Spero vivamente che vinca Ramos

…arbitra Mourier genio ah ah :mrgreen:

6
FognaFabio 23-04-2017 12:23

Scritto da Lore_LjubO
Circa un mese fa avete quasi tutti criticato Dustin Brown per antisportivita, quando in una partita di un challenger contro coric fa finta di niente di fronte ad un errore dell’arbitro. Se non ricordo male successe questo: Dustin Brown serve la prima di servizio ampiamente fuori, nessuno chiama la palla e il giudice di sedia conferma l’ace. Coric giustamente perde le staffe, prova addirittura ad interpellare Il suo avversario per far capire all’arbitro il suo errore palese ma Brown da buon cinista si fa gli affari sua e si tiene l’ace inesistente datogli dall’arbitro. Alla fine Dustin vincerà la partita, ma quest’errore non è di certo passato inosservato, infatti anche qui su livetennis è stato fatto un articolo con tanto di video che testimonia l’accaduto. La maggior parte degli utenti(direi anche il 90 per cento) non ha certo perso occasione per far notare l’antisportività del tennista giamaicano naturalizzato tedesco, con frasi del tipo: “aah ma non era spirtivo Dustin Brown ?! Mamma mia che scorrettooo! Doveva dare il punto all’avversario così non si fa!!!” Ecc.
Ho tirato fuori questo episodio per far notare che ieri nella partita fra Goffin e Nadal è successa una cosa abbastanza simile, anzi forse anche più grave visto il palcoscenico molto più importante è soprattutto perché in questo caso c’è proprio stato un overrule su una chiamata che era inizialmente giusta. Ma in questo caso c’era un certo signor Rafael Nadal, non un Dustin Brown qualunque a giocare. In questa occasione tutti hanno difeso il maiorchino difendendolo dalle accuse di antisportività

5
Dispero davvero in Quinzi on the road (Guest) 23-04-2017 12:22

Scritto da Lore_LjubO
Circa un mese fa avete quasi tutti criticato Dustin Brown per antisportivita, quando in una partita di un challenger contro coric fa finta di niente di fronte ad un errore dell’arbitro. Se non ricordo male successe questo: Dustin Brown serve la prima di servizio ampiamente fuori, nessuno chiama la palla e il giudice di sedia conferma l’ace. Coric giustamente perde le staffe, prova addirittura ad interpellare Il suo avversario per far capire all’arbitro il suo errore palese ma Brown da buon cinista si fa gli affari sua e si tiene l’ace inesistente datogli dall’arbitro. Alla fine Dustin vincerà la partita, ma quest’errore non è di certo passato inosservato, infatti anche qui su livetennis è stato fatto un articolo con tanto di video che testimonia l’accaduto. La maggior parte degli utenti(direi anche il 90 per cento) non ha certo perso occasione per far notare l’antisportività del tennista giamaicano naturalizzato tedesco, con frasi del tipo: “aah ma non era spirtivo Dustin Brown ?! Mamma mia che scorrettooo! Doveva dare il punto all’avversario così non si fa!!!” Ecc.
Ho tirato fuori questo episodio per far notare che ieri nella partita fra Goffin e Nadal è successa una cosa abbastanza simile, anzi forse anche più grave visto il palcoscenico molto più importante è soprattutto perché in questo caso c’è proprio stato un overrule su una chiamata che era inizialmente giusta. Ma in questo caso c’era un certo signor Rafael Nadal, non un Dustin Brown qualunque a giocare. In questa occasione tutti hanno difeso il maiorchino difendendolo dalle accuse di antisportività

…ma cosa blateri…la palla era fuori meno dela metà e mi dici che le 2 cose sono simili ❗

4
giucar 23-04-2017 12:21

Spero vivamente che vinca Ramos

3
Lore_LjubO 23-04-2017 12:14

Circa un mese fa avete quasi tutti criticato Dustin Brown per antisportivita, quando in una partita di un challenger contro coric fa finta di niente di fronte ad un errore dell’arbitro. Se non ricordo male successe questo: Dustin Brown serve la prima di servizio ampiamente fuori, nessuno chiama la palla e il giudice di sedia conferma l’ace. Coric giustamente perde le staffe, prova addirittura ad interpellare Il suo avversario per far capire all’arbitro il suo errore palese ma Brown da buon cinista si fa gli affari sua e si tiene l’ace inesistente datogli dall’arbitro. Alla fine Dustin vincerà la partita, ma quest’errore non è di certo passato inosservato, infatti anche qui su livetennis è stato fatto un articolo con tanto di video che testimonia l’accaduto. La maggior parte degli utenti(direi anche il 90 per cento) non ha certo perso occasione per far notare l’antisportività del tennista giamaicano naturalizzato tedesco, con frasi del tipo: “aah ma non era spirtivo Dustin Brown ?! Mamma mia che scorrettooo! Doveva dare il punto all’avversario così non si fa!!!” Ecc.

Ho tirato fuori questo episodio per far notare che ieri nella partita fra Goffin e Nadal è successa una cosa abbastanza simile, anzi forse anche più grave visto il palcoscenico molto più importante è soprattutto perché in questo caso c’è proprio stato un overrule su una chiamata che era inizialmente giusta. Ma in questo caso c’era un certo signor Rafael Nadal, non un Dustin Brown qualunque a giocare. In questa occasione tutti hanno difeso il maiorchino difendendolo dalle accuse di antisportività

2
Mauro.donghi@libero.it 23-04-2017 11:35

W IL SFL

1