Notizie dal Mondo Copertina, Generica

Roger Federer in visita all’Ospedale di Basilea

14/04/2017 09:14 7 commenti
Roger Federer classe 1981, ex n.1 del mondo
Roger Federer classe 1981, ex n.1 del mondo

Roger Federer continua a far parlare di sè anche per ciò che accade al di fuori dei campi da tennis. Il tennista svizzero si è presentato, per scopo benefico, all’ospedale dei bambini di Basilea.

Tutti i ragazzi, ovviamente, sono rimasti colpiti dalla visita del loro idolo, che ha portato diversi doni ai presenti ed ha passato momenti divertenti in loro compagnia.


TAG: ,

7 commenti

Franco (Guest) 15-04-2017 09:57

Numero 1 in tutto è per tutto

7
Tito (Guest) 14-04-2017 21:02

Nn c’è niente da fare è il numero uno di sempre per tutto lo sport

6
Gabry (Guest) 14-04-2017 17:18

Quanti invidiosi
Prima di tutto Federer non ha bisogno di farsi pubblicita e poi vorrei vedere quanti di questi che “blaterano” a vuoto,cosa fanno per aiutare chi ne ha bisogno e sopratutto i bambini.
Buona Pasqua a chi sa cosa significa

5
Gianluca Naso (Guest) 14-04-2017 15:29

Avevo letto in fin di vita.
Ricoveratemi.

4
Luca96 14-04-2017 12:40

Bellissima iniziativa da parte di Roger 😉

3
Anselmo (Guest) 14-04-2017 12:15

Che dire?!?!?!
La DIVINITA’ ROGER è sempre immensamente grande.
Ah, anticipo i suoi detrattori e haters.
Lo fa per farsi bello, per pubblicità, per Marketing etc etc.
Intanto dovete portare prove perchè se no è solo aria fritta.
Peraltro lui è ci andato finchè non vedo altri,lui lo ha fatto
Secondo mica era obbligato ad andare.
Terzo vorrei ricordare (a chi magari non lo sa) che la DIVINITA’ ROGER ha da tantissimi anni una fondazione a suo nome che aiuta i bambini poveri se non ricordo male del SUDAFRICA.
Qualcuno mi ha detto lo fa per scaricare tasse o introiti, innanzitutto non credo che ciò sia vero, ma comunque ai bambini africani di tutte queste teorie complottistiche o meno, non gliene f…e nulla, intanto i soldi arrivano e vengono aiutati questi bambini in difficoltà.
L’ho voluto sottolinearlo proprio perchè non sopporto chi parla senza aver prove a sostegno.
Anch’io, potreste dire (haters di ROGER), che non ho prove al contrario di quanto affermate voi, ma la differenza è che i fatti mi danno ragione.

2
Andi (Guest) 14-04-2017 11:22

N1 dentro e fuori dal campo

1