Davis Cup 2017 Copertina, Davis/FedCup

Davis Cup: Parlano Barazzutti, Seppi e Lorenzi

08/04/2017 00:11 19 commenti
Davis Cup: Parlano Barazzutti, Seppi e Lorenzi
Davis Cup: Parlano Barazzutti, Seppi e Lorenzi

Barazzutti ITA: “Il Belgio soprattutto in casa e su questa superficie è davvero molto forte, lo dimostra la finale conquistata due anni fa. Peccato per il match perso da Lorenzi, forse poteva servire meglio sul 5-4 del quarto set e allungare la sfida al quinto. Però sia Paolo che Andreas hanno dato tutto.
Ora c’è da pensare al doppio. Siamo sotto 2-0, è una situazione difficile contro avversari molto competitivi, ma dobbiamo pensare ad punto alla volta, inutile fare calcoli. In questo momento la mia preoccupazione è mettere in campo il miglior doppio possibile. Per restare in corsa dobbiamo vincerlo e ci proveremo fino all’ultima palla”.



Seppi ITA: “Sapevo che il mio avversario è molto solido, sono partito molto forte e ho giocato i primi sette, otto game ad un ritmo altissimo centrando anche il break. Purtroppo non ho avuto la sua stessa intensità, ho accusato alti e bassi, mentre Goffin è stato più continuo”.



Lorenzi ITA: “Nel quarto set ho avuto la mia chance quanto meno per allungare la partita. Peccato non averla sfruttata.
Peccato per quel primo quindici sul 5-4 in mio favore nel quarto parziale, servivo per il set, ho fatto serve and volley e giocato un’ottima volée ma lui si è inventato un passante di contro balzo pazzesco e un po’ casuale. Dopo aver vinto il primo set al tie break sono un po’ calato al servizio, Darcis è entrato più dentro il campo e per un’oretta buona ha giocato davvero bene. Si spiega così il doppio 61. Poi, però, stavo per riaprire la partita e al quinto set in Davis può accadere di tutti. Peraltro sul finire del quarto mi sembrava più stanco e serviva con minor incisività. Non penso di aver fatto scelte sbagliate. Ho cercato sempre di attaccarlo per mettergli pressione soprattutto sul rovescio, ma la superficie veloce e le palline che rimbalzano poco favorivano certamente lui. E’ stato più bravo e più fortunato”.


TAG: ,

19 commenti. Lasciane uno!

luigi (Guest) 08-04-2017 14:40

Doveva schierare Giannessi,visto che Seppi Darcis per noi era il singolare più facile ed era meglio per il morale stare 1-0 sperare nel doppio e giocarsi tutto sul 2 pari

19
Andrea (Guest) 08-04-2017 13:37

Scritto da Ferrinho10
Da Lorenzi queste parole non me le aspettavo….Dare del fortunato a darcis mi sembra un po’ presuntuoso… Comunque sia la scelta Berrettini non sarebbe stata sbagliata…Unico vero prototipo di giocatore moderno…Con lacune ok…Ma se in forma nonostante l inesperienza… su questa superficie poteva impensierire…Niente sa recriminare….Goffin per i nostri giocatori su questa superficie non è battibile…E darcis anche se non fenomenale è un talentuoso e soprattutto un lottatore…Un po’ come il nostro Paolo…Solo con mezzi tecnici superiori

18
santuzzo (Guest) 08-04-2017 12:42

no Fogna no Party

17
LuchinoVisconti (Guest) 08-04-2017 11:56

Scritto da jade
@ Sato (#1808168)
Difatti alla fine ha riconosciuto la bravura dell’avversario. Ma tu riesci a leggere fino alla fine le dichiarazioni o parti prevenuto?

Veramente sei tu che non riesci a leggere fino alla fine. :mrgreen:
L’ultima parola, guarda un po’, è FORTUNATO. 😈

16
beppi (Guest) 08-04-2017 11:23

@ gili (#1808154)

OTTIMO Gili finalmente uno che ne capisce di tennis !

15
jade (Guest) 08-04-2017 11:06

@ Sato (#1808168)

Difatti alla fine ha riconosciuto la bravura dell’avversario. Ma tu riesci a leggere fino alla fine le dichiarazioni o parti prevenuto?

14
Pierre herme the Picasso of pastry (Guest) 08-04-2017 11:02

Scritto da il pallettaro
@ Pierre herme the Picasso of pastry (#1808184)
Sognare e’ bello … anche pr me e’ già persa.. però se vinciamo il doppio un minimo di pressione Goffin l’avrà in campo può sempre succedere di tutto a quel punto bisognerà lottare esaltarsi come fece Berlocq con Lorenzi restare in partita punto su punto il problema e’ chi eventualmente schierare contro Goffin magari stanco dopo un doppio in 5 set…per seppi può battere Darcis.. ieri non ne aveva più se Lorenzi teneva quel servizio sul 5-4 penso che il match era suo..vedremo

Goffin non gioca il doppio , domani Goffin rifila 3/0 a Lorenzi se invece gioca Giannessi e’ ancora peggio su quella superficie contro un Goffin centrato fa 6 games in tutto.
Il doppio e’ giocabile ma nei 4 singoli non penso ne vinceremo 1 poi sperare e sognare non costa nulla

13
Tweeners 08-04-2017 10:34

L’arma in più in più che Barazzutti può giocare è Bolelli in singolo…..Lorenzi contro Goffin esce piallato!

12
Elio 08-04-2017 10:31

Risultato scontato, purtroppo. 🙁

11
Alecon (Guest) 08-04-2017 10:16

La sfida al 95% è chiusa, ma bisogna onorarla e quindi provarci fino all’ultimo e poi fare i complimenti agli avversari. L’unica speranza, in caso di vittoria oggi, già abbastanza improbabile, è che Goffin accusi qualche problema fisico contro Lorenzi, anche se non è molto spotivo augurarselo . E’ quest’ultima la sfida decisiva. Qualora miracolosamente s’impattasse sul 2-2, allora sarebbe una sfida a chi se la fa meno sotto tra Seppi e Darcis, e sarebbe allora 50-50.

10
il pallettaro (Guest) 08-04-2017 09:50

@ Pierre herme the Picasso of pastry (#1808184)

Sognare e’ bello … anche pr me e’ già persa.. però se vinciamo il doppio un minimo di pressione Goffin l’avrà in campo può sempre succedere di tutto a quel punto bisognerà lottare esaltarsi come fece Berlocq con Lorenzi restare in partita punto su punto il problema e’ chi eventualmente schierare contro Goffin magari stanco dopo un doppio in 5 set…per seppi può battere Darcis.. ieri non ne aveva più se Lorenzi teneva quel servizio sul 5-4 penso che il match era suo..vedremo

9
cristiano (Guest) 08-04-2017 09:41

già con fognini sarebbe stato difficile,con lorenzi e seppi è impossibile…io proverei bolelli…Tira più forte di tutti e batte meglio di tutti..
sperando di vincere il doppio…

8
Pierre herme the Picasso of pastry (Guest) 08-04-2017 09:17

Anche se oggi vincessimo il doppio poi domani un Seppi cotto perderebbe prob da darcis mentre lorenzi ha zero chances contro goffin… se poi vogliamo spararne una piu grossa dell’ altra allora divertiamoci con i sogni 🙂

7
Phoedrus (Guest) 08-04-2017 09:13

Scritto da il pallettaro
Forza ragazzi.. nel tennis ho visto di tutto.. vinciamo il doppio liro pensano di chiudere oggi … facciamo pressione e poi si vede…

Il punto della bandiera.

6
Sato (Guest) 08-04-2017 08:14

Ma che dice Lorenzi? La fortuna non c’entra niente, vanno riconosciuti i meriti dell’avversario.

5
dieter (Guest) 08-04-2017 07:41

Berrettini deve ancora dimostrare di essere giocatore di questi livelli, convocarlo perche’ ha fatto una finale in un challenger perdendo peraltro da Fabbiano? Siamo seri…

4
il pallettaro (Guest) 08-04-2017 07:39

Forza ragazzi.. nel tennis ho visto di tutto.. vinciamo il doppio liro pensano di chiudere oggi … facciamo pressione e poi si vede…

3
gili (Guest) 08-04-2017 07:24

Qualcuno aveva pure delle speranze ! Nemmeno con il fogna le avrebbero avute!

Barazzutti e tutta la fit dovrebbero iniziare a pensare al non movimento di italiani e italiane perché in buona parte è merito loro se la situazione è questa. Non si può vivere sugli allori soprattutto delle ragazze che furono !

2
Ferrinho10 08-04-2017 00:29

Da Lorenzi queste parole non me le aspettavo….Dare del fortunato a darcis mi sembra un po’ presuntuoso… Comunque sia la scelta Berrettini non sarebbe stata sbagliata…Unico vero prototipo di giocatore moderno…Con lacune ok…Ma se in forma nonostante l inesperienza… su questa superficie poteva impensierire…Niente sa recriminare….Goffin per i nostri giocatori su questa superficie non è battibile…E darcis anche se non fenomenale è un talentuoso e soprattutto un lottatore…Un po’ come il nostro Paolo…Solo con mezzi tecnici superiori

1