Notizie dal Mondo Copertina, Davis/FedCup

I problemi di Andy Murray

28/03/2017 08:00 2 commenti
Andy Murray classe 1987, n.1 del mondo
Andy Murray classe 1987, n.1 del mondo

In un’intervista concessa al Daily Mail, Jamie Murray ha fatto suonare un improvviso campanello d’allarme in merito alle condizioni di salute di suo fratello Andy: addirittura, infatti, sarebbe in dubbio la partecipazione di quest’ultimo alla prossima sfida di Coppa Davis. “Ha una specie di strappo al muscolo del gomito ed ha bisogno di riposare. Mi ha detto che riesce a fare tutto meno che servire e che il riposo è l’unica cura che gli abbiano dato”, ha specificato Jamie, ribadendo che per suo fratello sia a questo punto prioritario recuperare al meglio la condizione.

“La cosa più importante è che sia in salute per poter affrontare i grandi impegni che verranno nei prossimi tre mesi e gli converrebbe quindi riposare, anche se è ovvio che sarebbe fantastico se riuscisse ad essere con noi e a giocare in Coppa Davis”, ha aggiunto il maggiore dei Murray.

Dalle cui parole, tuttavia, si evince che l’assenza di Andy per Regno Unito-Francia (in programma dal 7 al 9 aprile) rappresenti al giorno d’oggi uno scenario più che plausibile e anche il possibile forfait per il torneo di Monte Carlo.


TAG:

2 commenti

Pierre herme the Picasso of pastry (Guest) 28-03-2017 12:49

@ Matt (#1800096)

Perche questo succeda Murray deve perdere punti nei tornei che fece sui anno scorso ( Roma , WB , e la 2nda meta’ dell anno ) , presto a dirsi ma la possibilita’ di vedere roger n1 non e’ impossibile se centellina le energie e vince sempre

2
Matt (Guest) 28-03-2017 08:34

Il torneo di Miami è ancora lungo, ma se Federer lo dovesse vincere andrebbe a 4000 punti in tre tornei. E con Murray non al meglio, Djokovic in crisi, Nadal altalenante, i giovani incostanti, la posizione numero uno della classifica mondiale non sarebbe più solo un sogno.

1