La vittoria di Matteo Viola a Trento

05/03/2017 16:57 4 commenti
Matteo Viola nella foto
Matteo Viola nella foto

Quattordicesimo titolo in carriera (tra cui tre ATP Challenger), e primo in singolare nel 2017, per Matteo Viola, che conquista il torneo internazionale ITF 25.000$ di Trento, svoltosi presso i campi in play-it l’ATA Battisti Trentino dal 25 febbraio al 5 marzo 2017.

Matteo, partendo dalle qualificazioni (cui ha partecipato tramite una WC, in quanto non iscritto), ha conquistato il tabellone principale e il titolo superando: Gianluca Di Nicola (WC, 683 ATP) per 6/3 7/6(5), la testa di serie n.6 Edoardo Eremin (337 ATP) per 3/6 6/4 6/4, la testa di serie n.4 Alessandro Bega (312 ATP) per 7/6(4) 6/2, in semifinale la testa di serie n.2 Laurynas Grigelis (265 ATP) per 6/3 7/6(3), mentre in finale ha sconfitto il francese Yannick Jankovits (tds 8, 353 ATP) per 7/6(6) 6/0.

“Settimana veramente positiva” commenta il coach Andrea Fava, che ha seguito Matteo a Trento “partendo dalle qualificazioni, si è trovato più volte in svantaggio nel punteggio con avversari molto validi, riuscendo però a girare le partite nel migliore dei modi, ha finalmente giocato il suo tennis, di ottimo livello. Oggi in finale non ha giocato bene come nelle altre partite, ma ha giocato con la testa. Diciamo che c’era molta voglia di vincere questo torneo, ed è stato portato a casa”. Da sottolineare che con Jankovits Viola aveva già perso due volte, in Israele a febbraio 2016, in semifinale e in finale di due ITF 15.000$.

Ora una settimana di allenamento (niente ITF a Basiglio, quindi) per preparare al meglio il 15.000$ di Sondrio e tentare di alzare ulteriormente il livello.
Matteo si allena presso la 2001 Team Tennis Academy – CS Plebiscito Padova, seguito da Giampaolo Coppo, Andrea Mantegazza e Andrea Fava
.


TAG: ,

4 commenti

gido 05-03-2017 20:35

Scritto da Fabiofogna

Scritto da gido
Bravo Matteo!

Gido, visto che qualche giorno fa mi chiedevi notizie su Donati, posso dirti che il suo Fanclub su Facebook ha postato un video di un suo allenamento. In più hanno scritto queste parole:
“A Bergamo abbiamo capito, nostro malgrado, che stare bene fisicamente non implica per forza essere performante. Per questo, Matteo ha deciso di ritrovare la miglior condizione prima di tornare a giocare nel circuito Atp.
La buona notizia è che, come testimonia il video, non manca molto al ritorno in campo…
Forza Donats che il tuo 2017 sta per iniziare appena adesso!”
Mi sembrano buone notizie, speriamo di vederlo il più presto possibile in campo

grazie, sono andato a vederlo: mi pare assai tonico anche allo smash .. che per la schiena non è proprio il massimo..
Chissà se la prossima settimana andrà in Canada? Non so se valga la pena fare un viaggio così lungo se non resta in zona almeno per 3-4 tornei ..vedremo

4
Campa (Guest) 05-03-2017 19:23

Si ritorna su per Matteo al 374 ATP…

dal 433 bel salto

3
Fabiofogna 05-03-2017 19:12

Scritto da gido
Bravo Matteo!

Gido, visto che qualche giorno fa mi chiedevi notizie su Donati, posso dirti che il suo Fanclub su Facebook ha postato un video di un suo allenamento. In più hanno scritto queste parole:
“A Bergamo abbiamo capito, nostro malgrado, che stare bene fisicamente non implica per forza essere performante. Per questo, Matteo ha deciso di ritrovare la miglior condizione prima di tornare a giocare nel circuito Atp.
La buona notizia è che, come testimonia il video, non manca molto al ritorno in campo…
Forza Donats che il tuo 2017 sta per iniziare appena adesso!”

Mi sembrano buone notizie, speriamo di vederlo il più presto possibile in campo

2
gido 05-03-2017 18:21

Bravo Matteo!

1