Italiane nei tornei ITF Copertina, WTA

Italiane nei tornei ITF: Camila Scala vince ad Hammamet. La Samsonova si arrende in finale a Maicon

05/03/2017 16:10 81 commenti
Camilla Scala nella foto
Camilla Scala nella foto

Camilla Scala si è aggiudicata questa mattina il 15mila dollari di Hammamet.
La 22enne romagnola ha prevalso in rimonta per 26 75 62 sulla slovena Kaja Juvan, che nel turno precedente aveva eliminato Federica Arcidiacono.

Per l’azzurra è il secondo titolo ITF conquistato in carriera, a segno per la prima volta nella passata stagione sui campi di Santa Margherita di Pula.



FRA Macon – $15,000 – Hard – Finale
Mallaurie Noel FRA vs. Ludmilla Samsonova ITA ore 14:30

ITF Macon
M. Noel
7
6
L. Samsonova
5
2
Vincitore: M. Noel





TUN Hammamet – $15,000 – Terra – Finale
Kaja Juvan SLO vs. Camilla Scala ITA ore 10:00

ITF Hammamet
K. Juvan
6
5
2
C. Scala
2
7
6
Vincitore: C. Scala


TAG: , ,

81 commenti. Lasciane uno!

circ80 06-03-2017 00:02

Compimenti alla Scala!
Niente giovanildevastazione in Tunisia questa settimana

81
Antonios (Guest) 05-03-2017 23:05

Scritto da biglebowski
@ Carl (#1784583)
Per niente pertinente, è una leggenda metropolitana.
Konta era top 10 junior con un anno e mezzo di anticipo sull’uscita dalla categoria.
Ha avuto un rallentamento nell’ingresso pro, cosa molto comune, ma è stata una grande promessa da prestissimo.
Non ricordo un’italiana top 10 junior.

Ho scritto testuale: “Senza arrivare alla solita Konta, passata tra le top player con escalation straordinaria dagli Itf, e non a 18anni”. Quindi l’avevo messa tra parentesi e portavo come esempio Lizette Cabrera. Ma parluaiamo della Konta. 23 agosto 2015: la Konta gioca a Vancouver il suo ultimo ITF battendo in finale la Flipkens;un mese dopo batte Petkovic Azarenka ed Halep a Wuhan e 5 mesi dopo è in semifinale in uno Slam. Credo sia un record e se non lo è ci manca poco. Se ci fosse l’abitudine di leggere prima di replicare si risparmierebbe tempo. Non ho scritto che la Konta ha sorpreso in quanto giocatrice ma ho parlato della sua ascesa straordinaria dagli ITF alle top player cosa che nel suo caso è avvenuta e non è una leggenda metropolitana.

80
biglebowski (Guest) 05-03-2017 21:25

@ Carl (#1784583)

Per niente pertinente, è una leggenda metropolitana.
Konta era top 10 junior con un anno e mezzo di anticipo sull’uscita dalla categoria.
Ha avuto un rallentamento nell’ingresso pro, cosa molto comune, ma è stata una grande promessa da prestissimo.
Non ricordo un’italiana top 10 junior.

79
Marcus91 05-03-2017 19:46

Peccato per la Samsonova, che ha comunque fatto un ottimo torneo, ma sono rimasto assai sorpreso dall vittoria della Scala, davvero une bella vittoria, complimenti!!

78
Nico90 (Guest) 05-03-2017 19:34

@ Fabiofogna (#1784404)

Sisi, hai proprio ragione, io sono nel forum da due mesi, gia non lo reggo piu

77
Gian (Guest) 05-03-2017 19:28

Peccato per Samsonova, ma resta la più promettente.
Ottima settimana e sento che il vento sta cambiando.
Forza ragazze…continuate a crederci!

76
Carl 05-03-2017 19:24

In quasi tutte le discussioni si cita Konta come esempio di exploit tardivo.
Mi sembra una citazione non del tutto pertinente, Johanna Konta è entrata per la prima volta tra le top 100 appena compiuti i 23 anni, giusto un anno dopo la “canonica” scadenza dei 21.
Forse si resta ingannati dall’anno di appannamento che ha avuto successivamente, per poi riprendere la sua scalata, ma le indicazioni sulle sue qualità si erano già viste concretamente prima.

75
Luciano.N94 05-03-2017 18:25

Scritto da Antonios

Scritto da Luciano.N94
Comunque secondo me la Noel ha vinto il torneo solamente perchè si giocava in Francia ed aveva tante motivazioni.Cioè,non è una cosa normale che una fuori dalle 1000 e a 22 anni,quindi non è che abbia iniziato ieri,giochi un tennis da top300,è una cosa assurda anche perchè vanta solamente un quarto di finale di 1 mese fa in Gran Bretagna,poi la settimana dopo ha perso sempre in un 15k in Gran Bretagna al primo turno di qualificazioni.Complimenti lo stesso a Ludmilla per l’ottimo torneo disputato.

Se segui il tennis, come credo, sai che non è raro che accadano questi miglioramenti incredibili. La maturazione psicologica e tecnica di una giocatrice non obbedisce a regole matematiche ma ha un certo che di imprevedibile. Senza arrivare alla solita Konta, passata tra le top player con escalation straordinaria dagli Itf, e non a 18anni, ci sono tantissimi casi del genere. Per esempio l’australiana Lizette Cabrera 1062 a fine 2015 nel 2016 256 ora 185. E meno male che accade questo. Qualcuno ieri scriveva che la francese è stata ferma per infortunio. Non ne sono a conoscenza ma in fase di presentazione avevo evidenziato il livello delle sue ultime prestazioni. Vedremo quanto l’effetto torneo di casa abbia inciso. In genere agisce negativamente su ragazze non abituate alla vittoria. Comunque tutto ciò non sminuisce minimamente il bel torneo di Ludmilla!

Però senza avere nessun acuto e fino ad un mese fa perdevi al primo turno di qualificazione in un 15k,è strano che si passi da questo a vincere un torneo giocando da top300,secondo me il torneo di casa ha infulito.Sulla Cabrera ti sei dato da solo una risposta,perchè comunque è stata un crescita graduale,ok che ha scalato 800 posizioni in un anno,però lei è sempre stata una delle più promettenti,quindi uno se la poteva anche aspettare.Sulla Noel ho visto dopo il match con Ludmilla cosa ha combinato nel corso degli anni,da dove ho visto,il suo match più vecchio che è riportato è stato del 2 novembre 2015 quando perse al primo turno di qualificazione a Nantes dalla Bua,da lì ha passato qualche volta le qualificaioni ed il primo turno,nulla di importante.Il suo risultato più importante è stato fatto ai primi di Febbraio di quest’anno dove perse ai quarti in Inghilterra,dopo esser partita dalle qualificazioni contro Julia Wachaczyk.Per me è stato un acuto dovuto dal torneo di casa,attinenza alle condizioni di gioco e fiducia,ora dipende da come continua la sua stagione,se continuerà facendo quarti/semifinali e finali allora è un’ottima giocatrice che si è preparata e migliorata bene al nuovo anno,altrimenti questo sarà stato il suo exploit.

74
pablox 05-03-2017 18:21

Bella la vittoria della Scala su una giocatrice “devastante” 😀
Peccato per “la russa nazionalizzata italiana” ma avrà tempo e modo di rifarsi.
IN quanto a GAz condivido i fatto che stia trollando, e accolgo il suggerimento di ignorarlo. Mi permetto di dire solo che, vista la sua insistenza sull’età di queste o quella, probabilmente lavora all’INPS :mrgreen:

73
Antonios (Guest) 05-03-2017 17:31

Scritto da Luciano.N94
Comunque secondo me la Noel ha vinto il torneo solamente perchè si giocava in Francia ed aveva tante motivazioni.Cioè,non è una cosa normale che una fuori dalle 1000 e a 22 anni,quindi non è che abbia iniziato ieri,giochi un tennis da top300,è una cosa assurda anche perchè vanta solamente un quarto di finale di 1 mese fa in Gran Bretagna,poi la settimana dopo ha perso sempre in un 15k in Gran Bretagna al primo turno di qualificazioni.Complimenti lo stesso a Ludmilla per l’ottimo torneo disputato.

Se segui il tennis, come credo, sai che non è raro che accadano questi miglioramenti incredibili. La maturazione psicologica e tecnica di una giocatrice non obbedisce a regole matematiche ma ha un certo che di imprevedibile. Senza arrivare alla solita Konta, passata tra le top player con escalation straordinaria dagli Itf, e non a 18anni, ci sono tantissimi casi del genere. Per esempio l’australiana Lizette Cabrera 1062 a fine 2015 nel 2016 256 ora 185. E meno male che accade questo. Qualcuno ieri scriveva che la francese è stata ferma per infortunio. Non ne sono a conoscenza ma in fase di presentazione avevo evidenziato il livello delle sue ultime prestazioni. Vedremo quanto l’effetto torneo di casa abbia inciso. In genere agisce negativamente su ragazze non abituate alla vittoria. Comunque tutto ciò non sminuisce minimamente il bel torneo di Ludmilla!

72
decor (Guest) 05-03-2017 17:19

Perdonate lo sfogo ma non è normale che si faccia un articolo sul tennis junior e per Camilla che vince un 15k solo quattro righe riepilogative.
Soprattutto considerando che in questo momento a livello di tennis nazionale ci sia praticamente nulla da commentare!
Complimenti Camilla!
Hai tenuto vivo in questa domenica l’interesse per il tennis nazionale e ti andrebbe tributato qualcosa in più!

71
utente non registrato 05-03-2017 17:10

tra l altro la noel sara la prossima avversaria di primo turno della rosatello sempre in francia ma sta volta su terra

70
Luigi44 (Guest) 05-03-2017 16:56

Brava lo stesso Samsonova. Credo ci si possa puntare per il futuro. Poteva vincere, succederà presto

69
Luigi44 (Guest) 05-03-2017 16:54

@ John Leslie (#1784514)

Se non la trovi, prendi una lanterna e corri a cercarla… Buona fortuna!

68
Luciano.N94 05-03-2017 16:24

Scritto da Antonios
Il problema a mio avviso è il tono dei commenti non il loro contenuto. Non mi riferisco a Gaz ma a tutti noi. È assolutamente legittimo non credere nella competitività ad alto livello delle ragazze italiane, e quindi scriverlo, ma non è giusto né rispettoso denigrarle. Peraltro so per certo che molte di loro leggono post e commenti di questo sito e non è certamente bello, per chi si allena duramente, sentirsi derisa.

Verissimo,il problema sai qual è?Che parenti di alcune giocatrici sono già intervenuti c****ando chi le denigrava(non faccio nomi perchè tanto si capisce,visto che solo un utente denigra le nostre ragazze),lui però se ne è infischiato e secondo me il problema è che la redazione,questa volta sta sbagliando,perchè gli puotrebbe benissimo dire,vuoi dire che le nostre ragazze non raggiungeranno mai la top100?Ok,ma evita di denigrarle e di insultarle (perchè alla fine viene viene di conseguenza) ,dillo in toni normali e da persona civile.

67
Miofibrilla (Guest) 05-03-2017 16:03

Scritto da Antonios
Il problema a mio avviso è il tono dei commenti non il loro contenuto. Non mi riferisco a Gaz ma a tutti noi. È assolutamente legittimo non credere nella competitività ad alto livello delle ragazze italiane, e quindi scriverlo, ma non è giusto né rispettoso denigrarle. Peraltro so per certo che molte di loro leggono post e commenti di questo sito e non è certamente bello, per chi si allena duramente, sentirsi derisa.

Nulla da aggiungere.

66
Luciano.N94 05-03-2017 16:02

Comunque secondo me la Noel ha vinto il torneo solamente perchè si giocava in Francia ed aveva tante motivazioni.Cioè,non è una cosa normale che una fuori dalle 1000 e a 22 anni,quindi non è che abbia iniziato ieri,giochi un tennis da top300,è una cosa assurda anche perchè vanta solamente un quarto di finale di 1 mese fa in Gran Bretagna,poi la settimana dopo ha perso sempre in un 15k in Gran Bretagna al primo turno di qualificazioni.Complimenti lo stesso a Ludmilla per l’ottimo torneo disputato.

65
John Leslie (Guest) 05-03-2017 15:58

Scritto da Luigi44
Tanto per far sottolineare che non tutto quello che scrive Gaz è da prendere per oro colato…
Vorrei commentare la sua frase sul post relativo ai risultati delle nostre ragazze a Zuhai: “Considerando…. e la mancanza di risultati rilevanti recenti delle loro avversarie”.
Luksika Kumkhum (sconfitta da J. Paolini): a dicembre 2016 ha vinto i playoff Asia/Pacifico che le sono valsi il MD degli Australian Open. Non mi sembra poco… Agli AO ha perso al primo turno 7-5 al terzo con la stellina nascente giapponese Naomi Osaka. Anche questo non mi sembra poco.
Eri Hozumi (sconfitta da M. Trevisan): a parte la semifinale di doppio agli AO (come scritto da IOeCO), se l’è battuta con gente come Witthoeft (6-7 6-7) in singolare agli AO (dopo aver battuto Zidansek 6-2 6-2 nell’ultimo turno delle quali). Non è tanto ma neanche niente.
Ankita Raina: è il terzo torneo che fa quest’anno, dunque ok, si può condividere il commento

Perdonami,ma non trovo alcun senso logico aristotelico…dove sarebbe l’aporia di Gaz?

64
Luciano.N94 05-03-2017 15:56

@ Fra (#1784473)

Concordo,io prima gli rispondevo spesso perchè proprio mi davano fastidio i suoi commenti,poi ho capito il suo gioco ed allora ho iniziato a rispondergli sempre meno.

63
sebastiano (Guest) 05-03-2017 15:46

Scritto da sebastiano
Si prospetta un bagel x Ludmilla…spero solo nn ci siano problemi

Bagel scongiurato….

62
sebastiano (Guest) 05-03-2017 15:45

Si prospetta un bagel x Ludmilla…spero solo nn ci siano problemi

61
paul440 (Guest) 05-03-2017 15:20

Forza ragazze. Abbiamo bisogno di tutte voi per un ricambio il piu’ veloce possibile, dopo anni e successi fantastici.

60
Luigi44 (Guest) 05-03-2017 15:17

Scusate l’ignoranza ma non ho mai sentito parlare di troll da forum… Vabbè, lasciamo stare…

59
ksabian (Guest) 05-03-2017 15:15

@ Fra (#1784473)

La cosa piu’ incredibile e’ che , per me, fa veramente commenti da quindicenne e alcuni lo prendono pure seriamente

58
Federicus (Guest) 05-03-2017 15:05

Streaming per Ludmilla?

57
Giovanni 05-03-2017 14:59

Scritto da Fra
Questo sito non lo commento quasi mai, ma lo seguo spesso. Ma voi lo capite il concetto di troll da forum? Non avevo mai visto dare così tanta importanza ai commenti denigratori di un tizio, scritti apposta per avere tale importanza. Ma smettete, no? Se in ogni commento lo nominate, ovvio che ogni giorno continua. E’ praticamente il suo “lavoro”.
Sono felice, da parte mia, per Pieri, Trevisan e Paolini che, francamente, era da un pò che non vincevano una partita, spero sia l’inizio di un 2017 in linea con la seconda metà del 2016.
In bocca al lupo a Ludmilla che sta giocando ora.
Sinceramente su Camilla Scala confesso ignoranza.
Un saluto a tutti.
P.s.: qualcuno sa niente su quando torna la Burnett? Non so che tipo di infortunio ha avuto, spero non al solito gomito.

Grazie al cielo, temevo di essere l’unico… concordo con te al 100% così come al messaggio di Antonios.
Non conosco la Scala, comunque complimenti per il torneo vinto 🙂

56
Fra (Guest) 05-03-2017 14:55

Questo sito non lo commento quasi mai, ma lo seguo spesso. Ma voi lo capite il concetto di troll da forum? Non avevo mai visto dare così tanta importanza ai commenti denigratori di un tizio, scritti apposta per avere tale importanza. Ma smettete, no? Se in ogni commento lo nominate, ovvio che ogni giorno continua. E’ praticamente il suo “lavoro”.
Sono felice, da parte mia, per Pieri, Trevisan e Paolini che, francamente, era da un pò che non vincevano una partita, spero sia l’inizio di un 2017 in linea con la seconda metà del 2016.
In bocca al lupo a Ludmilla che sta giocando ora.
Sinceramente su Camilla Scala confesso ignoranza.
Un saluto a tutti.
P.s.: qualcuno sa niente su quando torna la Burnett? Non so che tipo di infortunio ha avuto, spero non al solito gomito.

55
Sottile 05-03-2017 14:51

Scritto da Sottile
Questa Juan ha rotto le palle con le italiane, spero che la Scala ne faccia un sol boccone

Evvivaaaaaaaa :mrgreen:

54
Antonios (Guest) 05-03-2017 14:29

Il problema a mio avviso è il tono dei commenti non il loro contenuto. Non mi riferisco a Gaz ma a tutti noi. È assolutamente legittimo non credere nella competitività ad alto livello delle ragazze italiane, e quindi scriverlo, ma non è giusto né rispettoso denigrarle. Peraltro so per certo che molte di loro leggono post e commenti di questo sito e non è certamente bello, per chi si allena duramente, sentirsi derisa.

53
Luigi44 (Guest) 05-03-2017 14:24

Tanto per far sottolineare che non tutto quello che scrive Gaz è da prendere per oro colato…
Vorrei commentare la sua frase sul post relativo ai risultati delle nostre ragazze a Zuhai: “Considerando…. e la mancanza di risultati rilevanti recenti delle loro avversarie”.
Luksika Kumkhum (sconfitta da J. Paolini): a dicembre 2016 ha vinto i playoff Asia/Pacifico che le sono valsi il MD degli Australian Open. Non mi sembra poco… Agli AO ha perso al primo turno 7-5 al terzo con la stellina nascente giapponese Naomi Osaka. Anche questo non mi sembra poco.
Eri Hozumi (sconfitta da M. Trevisan): a parte la semifinale di doppio agli AO (come scritto da IOeCO), se l’è battuta con gente come Witthoeft (6-7 6-7) in singolare agli AO (dopo aver battuto Zidansek 6-2 6-2 nell’ultimo turno delle quali). Non è tanto ma neanche niente.
Ankita Raina: è il terzo torneo che fa quest’anno, dunque ok, si può condividere il commento

52
TennisTrips (Guest) 05-03-2017 13:55

Scritto da Gaz
Le 4 finaliste dei due 25k della settimana
Haddad Maia 20
Vondrousova 17
Potapova 15
Anisimova 15

Gaz…il Nabokov di LiveTennis

51
Igor (Guest) 05-03-2017 13:47

@ Gaz (#1784373)

Piantala dai, o ci fai vedere I tuoi titoli slam in bacheca oppure per favore non denigrare I sacrifici degli altri

50
Gian (Guest) 05-03-2017 13:42

Scritto da Gaz
Battere una top juniores in grado di procurare già grossi danni e sempre un buon risultato, peccato che a realizzarlo sia una di già 22 anni alle prese con i 15.000.
Qualcuno chiedeva parere per le 3 ragazze in Cina .
Non sono certo risultati straordinari considerando l’ età avanzata delle nostre e il declino e la mancanza di risultati rilevanti recenti delle loro avversaria.
Quindi bene ma i conti si fanno alla fine a meno di un exploit veremante degno di nota.

Ti ricordo che ha vinto una di quelle che pochi giorni fa definivi offensivamente “scartofia”…
A proposito si scrive “scartoffia”, così come la “e” si scrive “è” quando si tratta della terza persona singolare dell’indicativo presente del verbo essere.
Oltre che a non offendere inutilmente chi si impegna a fare sport agonistico, anche se non diventerà mai un super campione, sei invitato a scrivere almeno in italiano, visto che scrivi in un blog. Altrimenti, diventa facile dire chi è la vera “scartoffia”.
E adesso, forza Ludmilla!

49
Il Dentista di Detroit 05-03-2017 13:39

@ Gaz (#1784373)

L’età avanzata di una ragazza che ha 19 anni, una che ne ha 21 e un’altra che ne ha 23 (e ha smesso di giocare per 4 anni almeno). Il tutto considerando anche che non sono russe alte 1.80 già a 14 anni.
Le tre di Zhuhai sanno giocare a tennis, e vedrete che azzittiranno tutti con i risultati.

48
nino88 (Guest) 05-03-2017 13:36

Complimenti alla Scala!

47
Fabiofogna 05-03-2017 12:59

@ Nico90 (#1784391)

Poi voglio vedere fra 10 anni quante delle sue pupille saranno in top 30…

46
Feb (Guest) 05-03-2017 12:54

La Scala, oltre ad avere iniziato a fare attivita’ internazionale “vera” solo nel 2015, nel 2016 ha avuto un problema per il quale tra l’altro e’ stata ferma quasi 4 mesi.

45
simone (Guest) 05-03-2017 12:53

@ Gaz (#1784373)

Bravissimo, te si che sei un vero intenditore

Sono sarcastico ovviamente

44
Nico90 (Guest) 05-03-2017 12:45

@ Gaz (#1784373)

Ma bastaaaaaa Gaz fai ridere, ma sul serio oh, sei irritante, non commentare nemmeno i risultati delle azzurre/azzurri…..scommetto che hai qualcosa da dire anche su Rottoli classe 2002, prima partita di “livello” elimina Ferrari (1040atp) dai susu ILLUMINACI

43
Luigi44 (Guest) 05-03-2017 12:38

@ FabIo Fichera (#1784367)

Concordo! Ottima proposta! Ma la Redazione è troppo presa dai challenger 😆 …

42
Luigi44 (Guest) 05-03-2017 12:37

@ Gaz (#1784373)

Che toni sprezzanti! 😛 Quel qualcuno ha un nick, Gaz, proprio come te! Non trovi sia poco educato non citarlo? Goditi questa bella giornata per le nostre ragazze, dai, e non ansimare troppo per la Anisimova…!!

41
Luigi44 (Guest) 05-03-2017 12:34

Da questi ultimi Itf emerge, a mio avviso, che Samsonova ha fatto grandi progressi, Burnett quasi sicuramente non riuscirà a tornare a livelli di 3 anni fa, Tatiana Pieri ha difficoltà ad essere continua, fa ottimi match ma non riesce ad andare molto avanti, Camilla Scala dà sempre l’impressione di cambiare marcia ma poi, dopo buoni exploit (come quello di oggi) si eclissa (speriamo non sia il caso quest’anno), Sanesi in ripresa, può tornare ai suoi livelli, Chiesa un po’ deludente.
Ma soprattutto, ciò che emerge è che Gaz è un gran… rosicone!!! 😉

40
Gaz (Guest) 05-03-2017 12:21

Battere una top juniores in grado di procurare già grossi danni e sempre un buon risultato, peccato che a realizzarlo sia una di già 22 anni alle prese con i 15.000.
Qualcuno chiedeva parere per le 3 ragazze in Cina .
Non sono certo risultati straordinari considerando l’ età avanzata delle nostre e il declino e la mancanza di risultati rilevanti recenti delle loro avversaria.
Quindi bene ma i conti si fanno alla fine a meno di un exploit veremante degno di nota.

39
FabIo Fichera (Guest) 05-03-2017 12:16

Redazione credo che CAmilcare Scala meriti un piccolo articolo a lei dedicato. In questa ennesima settimana povera di risultati per il tennis italiano lei ha vinto il suo torneo.
Ovviamente senza creare false illusioni ma attribuendole la giusta dose di fiducia . Grazie.

38
Mirko91 05-03-2017 12:11

gran vittoria di camilla!

37
Gian50 05-03-2017 12:10

bella vittoria della Scala che ogni anno sta migliorando la sua classifica e ha sempre migliori risultati

36
simone (Guest) 05-03-2017 12:09

Ciao gaz, cioaone

35
Gianfra79 (Guest) 05-03-2017 12:09

@ Miofibrilla (#1784347)

Forse intendevi la Scala… Scalova

34
Luciano.N94 05-03-2017 12:07

Bravissima la Scala.Torneo meritatissimo!A chi ama le giovani straniere,dico che per far bene a livello 25k questi tornei te li devi divorare.Peccato che la Juvan abbia perso 62 al terzo con la nostra Camilla Scala!

33
no_comment (Guest) 05-03-2017 12:07

Ma oggi cosa è successo? 😯 Sonego vince, Trevisan, Paolini e Pieri vincono, Viola vince il 25k, Scala vince il 15k… Ci manca la Samsonova che si porta questo bel titolo a casa. Unica sfumatura del giorno: Mager…

(tralasciando sempre il doppio super mega iper perso da Fognini e Bolelli, ma preferisco far finta che non abbiano nemmeno giocato)

32
sebastiano (Guest) 05-03-2017 12:07

E dopo Viola altra vittoria ed adesso non c’e’ due senxa tre vai Ludmilla !

31
IOeCO 05-03-2017 12:05

Altra gioia oggi… grandi Camilla!

30
Miofibrilla (Guest) 05-03-2017 12:05

Scritto da Gaz
Con Juvan ennesima riprova dei danni che può fare in questi torneini amatoriali una top juniores mentre Potapova e Anisimova di par loro sono semifinaliste nel 25 k di Curitiba.

a) la JUVAN si è infortunata?
b) la CHIESA, la chiameremo Chiesova o Chievan?
c) il mago Gazo sbaglia come tutti noi poveri mortali?

A, B o C?

29
IOeCO 05-03-2017 11:38

Scritto da luckyLu
Prox turno di qualificazione a Zhuhai:
Pieri-Kerkhove
Paolini-Savinykh
Trevisan-Tang

Per Jessica match durissimo…
Jasmine parte alla pari…
Martina favorita, mai però prendere sottogamba le cinesine locali…

28
decor (Guest) 05-03-2017 11:36

Giusto!

Scritto da Luigi44
Comunque mi dispiace molto che la redazione metta tutti i live delle partite maschili di quali dei challenger e non quelli delle ragazze in un torneo di livello alto, per essere un itf. Credo che dovrebbero ripensarci…

27
luckyLu 05-03-2017 11:32

Prox turno di qualificazione a Zhuhai:
Pieri-Kerkhove
Paolini-Savinykh
Trevisan-Tang

26
no_comment (Guest) 05-03-2017 11:31

E Scala va al terzo… Ora è dura, ma si può fare!

25
Luigi44 (Guest) 05-03-2017 11:27

Che bel match la Scala! Ci crede, non ha mollato dopo aver mancato due set point sul 5-2… Brava, sicuramente un carattere da lottatirice!

24
Milo (Guest) 05-03-2017 11:00

Scritto da ernests
@ Gaz (#1784144)
Io non ho idea di come giocano le 3 ova, sono delle classiche sparapalle senza cervello alla muguruza oppure tra di loro c’è qualcuna che merita attenzione?

Io ho visto giocare solo Potapova e mi sembra tutto tranne che una sparapalle senza cervello

23
Luigi44 (Guest) 05-03-2017 10:43

Comunque mi dispiace molto che la redazione metta tutti i live delle partite maschili di quali dei challenger e non quelli delle ragazze in un torneo di livello alto, per essere un itf. Credo che dovrebbero ripensarci…

22
Luigi44 (Guest) 05-03-2017 10:37

Gaz, che ci dici di Zuhai??? 🙂

21
Carl 05-03-2017 10:35

Tre pesanti vittorie contro pronostico per le nostre a Zhuhai, la più notevole quella di Paolini con tanto di bagel finale.
Qualcuno l’ha vista?

20
IOeCO 05-03-2017 10:33

Colpo grosso al drago rosso per le nostre…
Tre match contro pronostico portati a casa…
Jasmine rifila un 6-0 al terzo alla temibile thailandese già top 100 in passato e con grandi scalpi nel suo Palmares.
Martina vince in volata 7-6 al terzo con la nipponica già top 150 in singolo e top 30 in doppio, recente semifinalista degli australian open di specialità.
Jessica ha vinto un match sulla carta più aperto, contro una specialista dei campi veloci, la nostra si è imposta con fermezza vincendo addirittura per 6-1 un primo set senza storia. Non ci si poteva aspettare di meglio.

19
ernests 05-03-2017 10:31

@ Gaz (#1784144)

Io non ho idea di come giocano le 3 ova, sono delle classiche sparapalle senza cervello alla muguruza oppure tra di loro c’è qualcuna che merita attenzione?

18
radar 05-03-2017 10:28

Scritto da Gaz
Le 4 finaliste dei due 25k della settimana
Haddad Maia 20
Vondrousova 17
Potapova 15
Anisimova 15

Le 3 ova paiono 3 fenomene, l’ultima forse ancor più delle altre 2.
Anche se al momento è a dir poco prematuro fare previsioni, la yankee sembrerebbe avere le stimmate della campionessa.

17
radar 05-03-2017 10:27

E tris: brava Marty! 🙂

16
no_comment (Guest) 05-03-2017 10:27

@ Gian50 (#1784241)

Sì ma che ansia… Ha avuto match point sul servizio della Hozumi sul 5-3, non sfruttato, poi è andata per servire sul 5-4 e si è fatta breakare e riacciuffare sul 5 pari. Poi l’ha breakata e si è portata avanti sul 6-5 e servizio, ma si è fatta breakare nuovamente. Tie break da spavento: prende un mini break e poi si fa rubare entrambi i suoi punti e arriva sotto 5-3 nel tie break…poi 4 punti di fila e porta a casa la partita! Davvero contento, però tanti errori…0 aces, 8 doppi falli. Però una cosa ultra positiva è che ha annullato 12 palle break! Bene così, vittorie tutte e tre inaspettate, o meglio, vinte contro pronostico! Il match di domani di Martina potrebbe non darle problemi, contro una WC locale, battuta due settimane fa dalla nostra Ferrando in tre set

Per quanto riguarda la Scala, credo che oggi faccia ben poco, purtroppo

15
circ80 05-03-2017 10:25

Vittoria contro pronostico e al tie break del terzo per Martina 😉
Forza ragazze!

14
Gian50 05-03-2017 10:24

Pazzesco!! in svantaggio 2-5 nel tie break vince dopo quasi 3 ore di lotta per 7-5 contro la 192 del mondo bravissima Martina Trevisan

13
il matematico (Guest) 05-03-2017 10:24

@ Gian50 (#1784241)

ha vintooooo!! :mrgreen:

12
Gian50 05-03-2017 10:11

e siamo al tie terzo set per martina a Zuhai

11
radar 05-03-2017 07:43

Ma le nostre punte di diamante, in campo a Zhuhai, le hanno dimenticate??? :mrgreen:
Sempre Itf è ed è un Itf da 60k..

Bene le 2 JP, ora in campo Marty con la Hozumi a caccia del tris (dal 2/0 Eri al 5/2 Trevisan..) 🙂

10
Gaz (Guest) 05-03-2017 01:01

Le 4 finaliste dei due 25k della settimana
Haddad Maia 20
Vondrousova 17
Potapova 15
Anisimova 15

9
decor (Guest) 05-03-2017 00:34

Se potessi riavvolgere il nastro e tornare a inizio torneo direi che i nomi di italiane papabili di una finale in questi due tornei, sarebbero decisamente altri. Ma e’ il bello del tennis. Vai avanti a suon di importanti vittorie e il premio di vedere scritto il tuo nome in una finale si concretizza.
Per entrambe grande merito e grande stima e fiducia da parte mia, soprattutto perché inaspettate, come penso per molti.
Non sono tornei di grande livello, come qualcuno insiste a ripetere alla noia.
Ma e’ sempre un buon punto di partenza per mirare a traguardi più ambiziosi.
Complimenti e auguri a entrambe per domani!

8
Luciano.N94 04-03-2017 22:34

Forza ragazze!Fateci rendere orgogliosi più di quanto avete già fatto in settimana!Spero davvero molto nel titolo della Scala,se lo merita per determinazione ed amore per questo sport.Anche per Ludmilla è così però dimeno visto che lei i grandi mezzi per vincere questi ed altri tornei più importanti ce li ha.Forza e che vadano al diavolo quelli che affermano la vostra scarsità!

7
no_comment (Guest) 04-03-2017 22:05

@ Antonios (#1784073)

Energie che la francese ha ampiamente conservato oggi. Al contrario di Ludmilla, con un match molto complicato.
Per la Scala credo che purtroppo sia davvero durissima, ma da come ha giocato in settimana me lo potrei anche aspettare un buon risúltato

6
Elio 04-03-2017 22:05

La finale in Francia vede 2 qualificate contendersi il trofeo ! Brave entrambe. 😀
La Scala ha battuto in semi, la TDS n°3 del Totneo.Complimenti ! 😉
Piludu/Sanesi hanno vinto il doppio in Tunisia facendo fuori le TDS n°3, poi 2 e 4 in Finale ! 😮 GRANDISSIME ! 😎

5
Gian (Guest) 04-03-2017 21:53

Visto che da perfetto incompetente, questa settimana ho sparato ed è andata dritta, profetizzo:
Samsonova
Scala (che per qualcuno dovrebbe aver già rinunciato al tennis professionistico avendo ORMAI 23 anni e giocando ancora “torneini amatoriali”).
Vediamo se ci azzecco ancora e se la Juran è davvero già così devastante…

4
clipo 04-03-2017 21:42

Vai Ludmilla io ci credo!

3
QUINZI e GIORGI (io ci credo) 1926 (Guest) 04-03-2017 21:24

Forza ragazze :mrgreen:

2
Antonios (Guest) 04-03-2017 20:57

Temo che non sarà facile per la Samsonova. La francese, di origini svedesi, ha trovato la settimana magica, oppure è maturata d’improvviso. Non è tanto la vittoria di oggi, pur nettussima, a convincere, quanto l’incredibile rimonta operata ieri contro la Marcinkevica, che è attualmente 300 del ranking. La Noel era sotto di un set e 2 5 nel secondo ed ha messo il turbo vincendo tie break e terzo set. Probabilmente questa piccola impresa è stata un punto di svolta anche psicologicamente. Ho visto qualche sprazzo dell’incontro ed è velocissima in fase difensiva ma anche potente, riuscendo spesso a passare in controllo dello scambio soprattutto col rovescio molto preciso. Sono peraltro due qualificate, conteranno anche le riserve di energia.

1