Notizie dal Mondo Copertina, Generica

Roger Federer e i dubbi sulla stagione sul rosso: “Deciderò dopo Miami”

28/02/2017 10:20 32 commenti
Roger Federer classe 1981, ex n.1 del mondo
Roger Federer classe 1981, ex n.1 del mondo

Roger Federer ancora non sa se giocherà la stagione su terra rossa quest’anno.

Dichiara l’ex n.1 del mondo: “Deciderò dopo Miami. Se perdo ogni match da ora fino a quel torneo, le cose ovviamente cambieranno, idem se dovessi vincere tante partite in queste ultime settimane.”

“Dipenderà da quanti tornei vorrò, potrò e dovrò giocare. Nei miei anni migliori ho giocato penso tre-quattro tornei. Decidere di fare lo stesso ora sarebbe dura perché dovrò rimanere integro fisicamente.”

“Vorrei anche fare dei blocchi fisici di preparazione anche perché dopo Wimbledon avrò poco tempo per preparare l’estate americana. Bisognerà vedere cosa farò ad Indian Wells e Miami, poi deciderò”


TAG: ,

32 commenti. Lasciane uno!

Tifoso degli italiani (Guest) 01-03-2017 08:56

Scritto da donato
salta madrid sicuro
e montecarlo se arriva in fondo a indian wells e miami
poi gioca cincinnati,new york,basilea , bercy solo se ancora non fosse qualificato per londra
ha un ottimo staff tecnico che saprà pianificare gli impegni per arrivare al top a wimbledon e agli open usa
e spero che lo staff di livetennis non permetta più squallidi e meschini commenti come quello appena precedente

Non è già qualificato per Londra, in quanto vincitore di un torneo dello slam?

32
Cristiano (Guest) 28-02-2017 20:17

Roger gioca Monte Carlo e Roma,Parigi 3 su 5 sulla terra superlenta lascialo stare che ti prosciuga tutte le energie,e poi avresti poche possibilita’ di vincerlo
Pensa invece ad una bella doppietta di 1000 sul rosso,a 36
anni sarebbe cmq una grande impresa e li potresti anche ritoccare la score contro chi sappiamo noi…

31
Giuseppe (Guest) 28-02-2017 18:18

Sarebbe bello vederlo vincere a Roma, e poi anche a Parigi, per puntare poi al Grande Slam, quello che davvero si meriterebbe, auguri Roger!

30
marvar (Guest) 28-02-2017 17:58

A Roger di Roma non gli e ‘ ne mai fregato nulla nella sua carriera…Inutile che lo aspettate..

29
Eman32 (Guest) 28-02-2017 17:10

Salta tutto, Roger, vai diretto sull’erba.

28
Antonio (Guest) 28-02-2017 16:39

Scritto da superpeppe
Giocasse solo Roma e Parigi

27
Antonio (Guest) 28-02-2017 16:38

Fossi in Roger giocherei solo Roma e Parigi

26
Marcus91 28-02-2017 15:55

Roger, ti prego, gioca almeno Roma, così ti potrò vedere all’opera dal vivo, e non come l’anno scorso che ho visto “solo” un tuo allenamento da acciaccato 😥

25
kas (Guest) 28-02-2017 15:51

Scritto da tomax
Roger è uno di quelli che entra in palla subito quindi credo che giocare roma o madrid non gi serva piu di tanto.basta parigi come allenamento
Inoltre credo che paradossalmente sia piu difficile per un 35enne come federer giocare i 100 che gli slam.
nei mille ottavi quarti semi e finale sono tuttidi fila e arrivati ad una certa eta non è la prestazione la cosa difficle ma il recupero.quindi un wimbledon e un ny con giorno di riposo anche se poi si gioca 3 su 5 sono meno dispendiosi di giocare che ne so 3 set con un zverev il giovedi un quarto con nishikori il venerdi una semi con murray rafa o nole e poi la finale.

Anch’io la penso così. Roger fornisce ancora prestazioni atletiche eccellenti, sia come esplosività che come resistenza. A 35,5 anni il punto debole è il recupero, quindi i tornei in cui si gioca un giorno sì e uno no sono l’ideale. Non deve esagerare, quindi limitarsi a Roma e RG potrebbe essere un’ottima scelta.

Però, come lui stesso giustamente sottolinea, dipenderà in gran parte dalla quantità di fatica nei due 1000 americani.

24
quandosmetterogervendolatv (Guest) 28-02-2017 15:48

Scritto da Sonny Bono

Scritto da Luca96
Secondo me gioca solo Roma e il Roland Garros per non affaticarsi troppo per la stagione sull’erba,dove farà sicuramente bene forza Roger!

Per me gioca solo Montecarlo ed il RG

Spero che salti Roma.
Qualche anno fa quel Signore che presiede la Federazione fece lo spot di presentazione del torneo con il messaggio…. “Il nuovo che avanza” e Roger nello spot non c’era. Non aggiungo altro.

23
francesco.giacomelli@virgilio.it (Guest) 28-02-2017 15:01

Certo che deciderà quanti e quali tornei fare dopo Indian Wells e Miami. Perchè se dovesse avere oltre 3500 punti nella race al termine dei mille americani gli potrebbe tornare la voglia di diventare nr. 1 a fine anno e quindi giocare qualche torneo in più.

22
donato (Guest) 28-02-2017 14:45

salta madrid sicuro
e montecarlo se arriva in fondo a indian wells e miami
poi gioca cincinnati,new york,basilea , bercy solo se ancora non fosse qualificato per londra
ha un ottimo staff tecnico che saprà pianificare gli impegni per arrivare al top a wimbledon e agli open usa
e spero che lo staff di livetennis non permetta più squallidi e meschini commenti come quello appena precedente

21
ci provo anch’io (Guest) 28-02-2017 14:08

…Come ogni anno…..
…direttori di tornei venghino….
Intestatario : Federer Roger
IBAN: CH……..
Banca : Credit Suisse Geneve

20
Sonny Bono 28-02-2017 13:58

Scritto da Luca96
Secondo me gioca solo Roma e il Roland Garros per non affaticarsi troppo per la stagione sull’erba,dove farà sicuramente bene forza Roger!

Per me gioca solo Montecarlo ed il RG

19
Sonny Bono 28-02-2017 13:58

Niente Roma quindi.

18
Nico (Guest) 28-02-2017 13:51

Halle è utile per prendere il ritmo su erba, ma vincere sarebbe uno spreco di energia in vista di Wimbledon.
Speriamo lo viva come la hopman cup ahaah

17
Giuseppespartano (Guest) 28-02-2017 13:12

Io spero che tra le opzioni ci sia almeno un torneo tra quello di Roma e quello di Montecarlo. Perché sarebbe bello provare a vincere uno di questi due trofei ancora mancanti.
Ovviamente sarà difficilissimo portare a casa una vittoria. Ma si tenta 🙂

16
Luca96 28-02-2017 12:40

Secondo me gioca solo Roma e il Roland Garros per non affaticarsi troppo per la stagione sull’erba,dove farà sicuramente bene 😉 forza Roger!

15
tomax (Guest) 28-02-2017 12:32

Roger è uno di quelli che entra in palla subito quindi credo che giocare roma o madrid non gi serva piu di tanto.basta parigi come allenamento
Inoltre credo che paradossalmente sia piu difficile per un 35enne come federer giocare i 100 che gli slam.
nei mille ottavi quarti semi e finale sono tuttidi fila e arrivati ad una certa eta non è la prestazione la cosa difficle ma il recupero.quindi un wimbledon e un ny con giorno di riposo anche se poi si gioca 3 su 5 sono meno dispendiosi di giocare che ne so 3 set con un zverev il giovedi un quarto con nishikori il venerdi una semi con murray rafa o nole e poi la finale.

14
ffedee 28-02-2017 12:28

Scritto da Tifoso degli italiani

Scritto da ffedee
O.T il sito Itf dice che sarà l’Italia ad ospitare taipei per la permanenza nel world gropu 2. Ottima notizia. Ecco il link della notizia http ://www.fedcup.com/en/news/255608.aspx

Notizia vecchia…
http://www.livetennis.it/post/264226/fed-cup-inversione-del-campo-litalia-giochera-in-casa-contro-taipei/

scusa non l’avevo vista

13
Tifoso degli italiani (Guest) 28-02-2017 12:20

Scritto da ffedee
O.T il sito Itf dice che sarà l’Italia ad ospitare taipei per la permanenza nel world gropu 2. Ottima notizia. Ecco il link della notizia http ://www.fedcup.com/en/news/255608.aspx

Notizia vecchia…

http://www.livetennis.it/post/264226/fed-cup-inversione-del-campo-litalia-giochera-in-casa-contro-taipei/

12
Tifoso degli italiani (Guest) 28-02-2017 12:19

@ Anselmo (#1781403)

Secondo me non può fare solo due tornei(halle e wimbledon) da aprile a luglio, quindi un paio di tornei sul rosso li farà.
Se farà un paio di tornei sul rosso, allora uno sarà certamente il Roland garros e l’altro un master1000(dubito un torneo minore come fece lo scorso anno). Montecarlo lo escluderei perchè è troppo vicino, rimangono quindi Madrid e Roma. Credo e spero che faccia quest’ultimo(due tornei di fila in due settimane non li fa).
Dopo wimbledon farà Cincinnati e UsOpen, sono quasi certo che salterà il master canadese per lo stesso motivo per cui salterà uno tra Madrid e Roma…
Poi se va a Shanghai dubito faccia tutti e tre i tornei di fine anno… potrebbe saltare Parigi…

11
ffedee 28-02-2017 12:17

O.T il sito Itf dice che sarà l’Italia ad ospitare taipei per la permanenza nel world group 2. Ottima notizia. Ecco il link della notizia http ://www.fedcup.com/en/news/255608.aspx

10
IvanLendl (Guest) 28-02-2017 12:09

il rosso è la prima superficie che salta, inevitabilmente. perché non solo è dispendioso in sé, ma se gli altri giocatori sanno che il tuo limite è la durata allora ti giocano tutto di conseguenza.

9
laver 28-02-2017 11:45

Scritto da Anselmo
Per come la vedo io dovrebbe saltare Roland Garros (dispendioso sotto il profilo fisico e con rischi per l’integrita fisica – 5set, ragazzi è una faticaccia) e oggettivamente con veramente pochissime chance di far bene.
Potrebbe fare qualche torneo importante tipo ROMA o MONTECARLO, ma più che altro per tenersi”in palla”come giustameste sottolineato da MARCO per dare il massimo prima al torneo di HALLE in vista del grande appuntamento di WIMBLEDON.
Poi da lì ripartire con tornei americani su cemento(meglio pochi 2 o 3 )in vista degli USOPEN.
Poi, come già espresso da TOMAX, finire con trittico BASILEA PARIGI LONDRA.
Sono un sognatore, ma vederlo trionfare ancora a WIMBLEDON sarebbe qualcosa di ineguagliabile.
Hai ragione NASTASE, il Tennis con la T maiuscola è solo la divinità ROGER

analisi perfetta: fara’ cosi’ di sicuro: e secondo me verrà a roma, un torneo che l’anno scorso ha giocato anche se infortunato.

8
Anselmo (Guest) 28-02-2017 11:36

Per come la vedo io dovrebbe saltare Roland Garros (dispendioso sotto il profilo fisico e con rischi per l’integrita fisica – 5set, ragazzi è una faticaccia) e oggettivamente con veramente pochissime chance di far bene.
Potrebbe fare qualche torneo importante tipo ROMA o MONTECARLO, ma più che altro per tenersi”in palla”come giustameste sottolineato da MARCO per dare il massimo prima al torneo di HALLE in vista del grande appuntamento di WIMBLEDON.
Poi da lì ripartire con tornei americani su cemento(meglio pochi 2 o 3 )in vista degli USOPEN.
Poi, come già espresso da TOMAX, finire con trittico BASILEA PARIGI LONDRA.
Sono un sognatore, ma vederlo trionfare ancora a WIMBLEDON sarebbe qualcosa di ineguagliabile.
Hai ragione NASTASE, il Tennis con la T maiuscola è solo la divinità ROGER

7
superpeppe (Guest) 28-02-2017 11:30

Giocasse solo Roma e Parigi

6
Tifoso degli italiani (Guest) 28-02-2017 11:28

Una bella sosta dopo i due master1000 americani e il ritorno a Roma, superficie più congeniale in vista del Roland Garros… Forza Roger!

5
STennis (Guest) 28-02-2017 11:24

Secondo me fare solo Parigi non avrebbe senso… O salta tutta la stagione sul rosso o gioca 1 o 2 tornei prima del Roland Garros…

4
Marco (Guest) 28-02-2017 11:01

Scritto da Tomax
Non giocare.vai solo a parigi per riprovare la partita….dopo miami riposo richiamo atletico in vista dell’erba e dell’estate.bisogna tirare fino a ny.per poi ritornare con basilea parigi londra

esatto, richiamo atletico ad aprile,
e magari un torneo tra madrid e roma, a inizio maggio, magari lo può provare, ma solo per cercare ritmo di palleggio, non importa più di tanto la vittoria

3
nastase (Guest) 28-02-2017 10:56

fai ciò che ti senti re Roger, il tennis sei tu!!!

2
Tomax (Guest) 28-02-2017 10:35

Non giocare.vai solo a parigi per riprovare la partita….dopo miami riposo richiamo atletico in vista dell’erba e dell’estate.bisogna tirare fino a ny.per poi ritornare con basilea parigi londra

1