Qualificazioni ATP 250 ATP, Copertina

Fabbiano eliminato in tre set da Stakhovsky nel turno decisivo di qualificazione all’Atp 250 di Marsiglia

20/02/2017 14:36 17 commenti
Thomas Fabbiano classe 1989
Thomas Fabbiano classe 1989

Esce sconfitto Thomas Fabbiano nel turno finale di qualificazione dell’ATP 250 di Marsiglia (Indoor, €620.660)

L’azzurro è stato superato dall’ucraino Sergiy Stakhovsky, 31 anni, Nr.l07 del mondo, con il punteggio di 6-3 6-7(3) 4-6 in due ore e 18 minuti di gioco.

Partita equilibrata e lottata che ha visto il tennista italiano soccombere solo nel finale. Bene Fabbiano sino al tiebreak del secondo set (impeccabile al servizio sin lì), tiebreak dove ha prevalso la maggior esperienza dell’avversario e che ha rappresentato uno spartiacque per la gara.

Di seguito i dettagli dell’incontro.

Primo set: parte benissimo l’azzurro, subito avanti di un break dopo due giochi.
Al secondo game Fabbiano brekka infatti l’avversario e mette il parziale sui binari a lui più favorevoli.
Il set segue quindi le logiche del servizio senza più alcuno scossone sino al nono game, game finale.
Qui l’italiano si porta avanti 40-15, vede Stakhovsky annullare due set point e portarsi insidioso sino alla palla break. L’azzurro ha l’abilità di restare concentrato, annullare il break point e chiudere finalmente il parziale alla terza palla set a disposizione.
E’ 6-3 per Fabbiano in 33 minuti di gioco.

Secondo set: parziale monotono, con i due avversari concentrati e solidi nei propri turni di battuta.
Nessuno dei due riesce a spingersi ai vantaggi o creare grattacapi in risposta.
L’inevitabile conclusione è il tiebreak, fatto che puntualmente avviene dopo 41 minuti di set.
L’inizio è incoraggiante con Thomas che conquista i primi due punti, poi il buio.
Stakhovsky cambia letteralmente marcia, conquista i sei punti successivi e si porta sul 6-2.
Il secondo set point è quello buono per l’ucraino. E’ 7-6(3) Stakhovsky in 50 minuti di gioco.

Terzo set: si parte con l’azzurro in grande sofferenza. La spinta mentale del set vinto è elevata per l’ucraino che si fa sempre più pericoloso.
Fabbiano deve dapprima annullare cinque palle break nel primo gioco prima di capitolare al termine di un altro game lottatissimo. Avviene nel quinto game, game in cui Fabbiano annulla altre tre palle break ma nulla può sulla quarta. E’ break meritato per Stakhovsky che gira così sul 4-2 dopo 37 minuti di parziale.
Le opportunità di rientro per l’azzurro ci sono e sono clamorose. Nell’ottavo game Fabbiano va avanti 0-40 ma subisce la rimonta ucraina, rimonta che pone fine a ogni velleità italiana.
Da qui in poi, infatti, Thomas deve solo difendersi. Riesce ad annullare due match point sul suo servizio il gioco successivo ma è costretto ad alzare bandiera bianca nel decimo gioco.
Il quarto match point disponibile è quello vincente: è 6-4 per Stakhovsky in 55 minuti di gioco.

La partita punto per punto

ATP Marseille
Sergiy Stakhovsky [1]
3
7
6
Thomas Fabbiano [5]
6
6
4
Vincitore: S. STAKHOVSKY

S. Stakhovsky UKR – T. Fabbiano ITA
02:16:17

13 Aces 3
1 Double Faults 3
66% 1st Serve % 63%
45/57 (79%) 1st Serve Points Won 51/73 (70%)
18/29 (62%) 2nd Serve Points Won 23/42 (55%)
4/5 (80%) Break Points Saved 11/12 (92%)
15 Service Games Played 16
22/73 (30%) 1st Return Points Won 12/57 (21%)
19/42 (45%) 2nd Return Points Won 11/29 (38%)
1/12 (8%) Break Points Won 1/5 (20%)
16 Return Games Played 15
63/86 (73%) Total Service Points Won 74/115 (64%)
41/115 (36%) Total Return Points Won 23/86 (27%)
104/201 (52%) Total Points Won 97/201 (48%)

107 Ranking 134
31 Age 27
Kiev, Ukraine Birthplace Grottaglie, Italy
Kharkov, Ukraine Residence Rome, Italy
6’4″ (193 cm) Height 5’8″ (172 cm)
176 lbs (80 kg) Weight 154 lbs (70 kg)
Right-Handed Plays Right-Handed
2003 Turned Pro 2005
0/0 Year to Date Win/Loss 0/1
0 Year to Date Titles 0
4 Career Titles 0
$4,488,045 Career Prize Money $661,711


Davide Sala


TAG: , , ,

17 commenti. Lasciane uno!

Mario (Guest) 20-02-2017 23:34

Nel live ranking scende già al # 153, spero proprio che possa entrare come LL e fare punti per limitare i danni.

17
Sottile 20-02-2017 22:42

Mi spiace dirlo, ma da tifoso spero proprio che qualcuno entro domani si rompa 😈

16
ghisallo (Guest) 20-02-2017 21:00

Redazione, ma perché scrivere in quel modo il punteggio? Ha perso (cioè ha vinto l’avversario) 36 76 64, perché invertire il punteggio (63 67 46)? Sono regole banali ed elementari e che bisognerebbe rispettare per non creare confusione.

15
fabio (Guest) 20-02-2017 20:58

normale

14
Pierre herme the Picasso of pastry (Guest) 20-02-2017 20:19

Scritto da Nevskij
Fabbiano è molto bravo, ma ai limiti strutturali. Già galleggiare intorno ai 110-120 è un buon risultato per lui. Non facciamo paragoni con Lorenzi che ha un altro fisico.

D accordo sui limiti strutturali di thomas intorno a 100 e’ gia’ un’ ottimo risultato, hai citato Lorenzi che secondo eccelle nella testa piu’ che nel fisico ( gambe )

13
observ (Guest) 20-02-2017 19:28

@ albcors84 (#1776356)

speriamo, anche a Wimbledon era lucky loser, e poi nessuno ha abbandonato!!!

12
LiveTennis.it Staff 20-02-2017 19:25

@ albcors84 (#1776356)

Non ci risulta ancora….

11
albcors84 (Guest) 20-02-2017 18:28

È stato ripescato come lucky loser

10
Antonio (Guest) 20-02-2017 18:23

È LL redazione

9
Giovanni (Guest) 20-02-2017 18:18

È il primo sorteggiato come LL qualora qualcuno dovesse dare forfait

8
Figologo (Guest) 20-02-2017 18:00

Scritto da no_comment
@ e-team (#1776289)
Certo, nessuno lo mette in dubbio, glielo auguro veramente. Ma bisognerebbe iniziare proprio da queste partite. È vero che era sfavorito oggi, ma visto il primo set e poi il secondo (andare al tie break di certo non è male), avrebbe potuto fare di più, visti anche tutti i punti in uscita che ha da difendere

Hai visto il match?

7
no_comment (Guest) 20-02-2017 17:25

@ e-team (#1776289)

Certo, nessuno lo mette in dubbio, glielo auguro veramente. Ma bisognerebbe iniziare proprio da queste partite. È vero che era sfavorito oggi, ma visto il primo set e poi il secondo (andare al tie break di certo non è male), avrebbe potuto fare di più, visti anche tutti i punti in uscita che ha da difendere

6
Nevskij (Guest) 20-02-2017 17:15

Fabbiano è molto bravo, ma ai limiti strutturali. Già galleggiare intorno ai 110-120 è un buon risultato per lui. Non facciamo paragoni con Lorenzi che ha un altro fisico.

5
e-team (Guest) 20-02-2017 16:45

@ no_comment (#1776285)

si non è più un bimbo però ha 27 anni…..se consideriamo che Lorenzi ne ha quasi 36 ed è top 50 le speranze le ha anche Fabbiano di poter entrare fra i primi 100….

4
no_comment (Guest) 20-02-2017 16:36

@ Luca96 (#1776252)

Be, non è nemmeno più un giovanotto…i risultati stanno tardando ad arrivare (eccetto la qualifica agli AusOpen)

3
Sottile 20-02-2017 15:33

Speranze di essere ripescato come lucky looser?

2
Luca96 20-02-2017 15:29

Peccato per questa sconfitta perché Thomas se l’è giocata fino alla fine…il livello c’è e arriveranno presto i risultati 😉

1