Video del Giorno Copertina, Video

Video del Giorno: Le urla di Rogerio Dutra-Silva

16/02/2017 10:18 10 commenti
Rogerio Dutra-Silva nella foto
Rogerio Dutra-Silva nella foto

Si parla molto del livello di decibel che alcune giocatrici del circuito WTA raggiungono in campo con le loro grida, come ad esempio fa da sempre Maria Sharapova. Ad ogni modo, di certo non si assiste abitualmente ad esibizioni “canore” tanto rumorose come quella prodotta da Rogerio Dutra-Silva.
Il brasiliano ha infatti messo a dura prova i timpani degli spettatori dell’Argentina Open di Buenos Aires, con le urla lasciate andare ogni volta che colpisse la pallina nel corso del match di primo turno che lo vedeva opposto ad Alessandro Giannessi.

Qualcuno ha pensato poi di riunire in un videocip alcuni degli acuti più laceranti, che tuttavia non sono serviti a Dutra-Silva per fare proprio l’incontro.


Edoardo Gamacchio


TAG: ,

10 commenti. Lasciane uno!

Losvizzero 16-02-2017 22:30

Le ha le @@?

10
genoa 16-02-2017 21:28

@ Doda (#1773410)

Concordo é allucinante

9
Alessandromonky 16-02-2017 21:07

Scritto da Fede-rer

Scritto da ilpallettaro
fa parte dell’espirazione, ed è altamente consigliato per l’agonista che lavora in anaerobico.

Sì, ok. Tutto vero. Ma non c’è bisogno di strapparsi le corde vocali e di perforare i timpani ad avversario e spettatori. Basterebbe un forte soffio…

Esatto, quello che fa Coric

8
Mondo (Guest) 16-02-2017 18:47

Ma scusate , prima della Seles , il tennis era un mondo popolato da fessi che non avevano intuito la propedeuticità dell’urlo ?
Così come si vuole silenzio sugli spalti durante gli scambi, si dovrebbe rispettare anche in campo, facendo parlare solo i colpi.
Ormai tutti gemono in campo, molti esagerano come Dutra Silva; non c’è bisogno di un tale schiamazzo che disturba senza dubbio l’avversario

7
Fede-rer 16-02-2017 15:04

Scritto da ilpallettaro
fa parte dell’espirazione, ed è altamente consigliato per l’agonista che lavora in anaerobico.

Sì, ok. Tutto vero. Ma non c’è bisogno di strapparsi le corde vocali e di perforare i timpani ad avversario e spettatori. Basterebbe un forte soffio…

6
Sottile 16-02-2017 14:58

Propongo di prenderlo come doppiatore di film porno 😈

5
ilpallettaro (Guest) 16-02-2017 13:53

fa parte dell’espirazione, ed è altamente consigliato per l’agonista che lavora in anaerobico.

4
Anselmo (Guest) 16-02-2017 13:18

Ma l’ATP a cosa serve????
Ma perchè non prendono provvedimenti???
Sono fastidiose, insopportabili e sopratutto non servono a nulla.
Io ricordo (direte che sono vecchio) ma vidi nel 1985 a MILANO la finale tra MCENROE e JARRYD, seduto in prima fila, e tranne un leggero, ripeto leggero mugolio durante il caricamento del servizio di MCENROE, non si udiva nulla tranne il suono della pallina.

3
Scrotal (Guest) 16-02-2017 12:21

vergogna

2
Doda (Guest) 16-02-2017 10:54

un altro abbastanza insopportabile con le urla è Gaio

1