Da Bergamo Challenger, Copertina

Da Bergamo: Ecco il colpo ad effetto… arriva Andreas Seppi!

14/02/2017 17:24 34 commenti
Andreas Seppi classe 1984, n.70 ATP
Andreas Seppi classe 1984, n.70 ATP

A sei anni dall’ultima partecipazione, l’altoatesino torna al PalaNorda e lo fa in un grande momento di forma, dopo gli ottavi all’Australian Open e la bella prestazione in Davis. E’ l’unico giocatore ad aver vinto per due volte il Trofeo FAIP-Perrel. N.70 ATP, insieme a Fabio Fognini è il più forte italiano degli ultimi 35 anni. A Bergamo ci sarà anche Corrado Barazzutti.

E’ meglio di una ciliegina sulla torta. E’ una portata in più, ricca e saporita. Sei anni dopo, Andreas Seppi torna a Bergamo. L’unico giocatore ad aver vinto per due volte il trofeo FAIP-Perrel (64.000€, Play-It) sarà al PalaNorda a sei anni dall’ultima apparizione. D’altra parte, il direttore del torneo Marco Fermi lo aveva detto in sede di presentazione: “Ci teniamo una wild card fino all’ultimo momento per riuscire a portare un nome di rilievo”. Detto fatto: l’accordo è stato raggiunto nella serata di lunedì ed è una grande notizia per tutti gli appassionati: Seppi era iscritto al torneo ATP di Marsiglia, dove con ogni probabilità sarebbe entrato in tabellone, ma ha scelto di tornare laddove ha lasciato ricordi straordinari. Nel 2008 si è aggiudicato il torneo battendo Fabrice Santoro in semifinale e Julien Benneteau nel match-clou, al termine di una dura battaglia. Si è ripetuto tre anni dopo, superando nel match-clou Gilles Muller, che ne aveva messo a dura prova le capacità in risposta. Oggi torna e non lo fa in un momento banale: sebbene la classifica lo veda al numero 70 ATP (che gli garantirà comunque la prima testa di serie), in questo momento sta esprimendo un grande tennis. Lo ha dimostrato all’Australian Open, dove ha raggiunto uno splendido ottavo di finale, battendo nientemeno che Nick Kyrgios (dopo aver perso i primi due set, con tanto di matchpoint annullato) e Steve Darcis, nostro prossimo avversario in Coppa Davis. Avrebbe meritato di più contro il n.3 Stan Wawrinka, capace di imporsi soltanto in tre tie-break. Come se non bastasse, ha portato a casa un punto molto importante nella trasferta di Coppa Davis in Argentina, battendo Carlos Berlocq in un clima piuttosto difficile. Seppi va ad arricchire un campo di partecipazione già prezioso, forte di Pierre Hugues Herbert, Ivan Dodig e Jerzy Janowicz, senza dimenticare gli azzurri Luca Vanni e Stefano Napolitano. Insomma, la dodicesima edizione del Trofeo FAIP-Perrel promette di essere una delle migliori nella storia del torneo.

UN PALMARES DA TOP-PLAYER
Rispetto alla sua ultima apparizione bergamasca, Seppi ha aggiunto tanti tasselli al suo palmares: intanto ha vinto tre titoli ATP (Eastbourne 2011, Belgrado e Mosca 2012), poi ha raggiunto per quattro volte gli ottavi in un torneo del Grande Slam, ottenendo un best ranking al numero 18. E’ lui, insieme a Fabio Fognini, il miglior giocatore italiano degli ultimi 35 anni. E la sua carriera racconta di quanto sia speciale il rapporto con Bergamo: dall’ultima apparizione del 2011, ha giocato appena sette tornei Challenger (peraltro vincendone tre). Tenendo conto che ci sono tre apparizioni a Ortisei, a due passi da casa sua, è significativo che abbia scelto proprio Bergamo per tornare a giocare un evento di categoria dopo oltre due anni. Uno dei punti di forza del Trofeo FAIP-Perrel, a prescindere dai nomi dei giocatori in campo, è l’immensa passione del pubblico. Ma l’arrivo di Seppi darà una spinta ancora maggiore, promettendo una serie di “sold out”. E gli organizzatori già benedicono la rinnovata agibilità della tribuna superiore, che aumenterà la capienza del PalaNorda a circa 3.000 spettatori. Come se non bastasse, durante la settimana del torneo sarà a Bergamo anche Corrado Barazzutti, capitano del team italiano di Coppa Davis, inviato dalla FIT a supervisionare tutti gli azzurri in gara in vista del match contro il Belgio. Oltre a Seppi, seguirà con attenzione Luca Vanni e i giovani Stefano Napolitano e Matteo Berrettini (quest’ultimo omaggiato della wild card di pertinenza della FIT). Per una settimana, insomma, Bergamo sarà – davvero – la capitale del tennis italiano.

(Clicca per vedere l'entry list)
Bergamo Inizio torneo: 20/02/2017 | Ultimo agg.: 18/02/2017 15:57

Main Draw (cut off: 212 - Data entry list: 30/01/17 - Special Exempts: 2/4)

  • 101. Herbert
  • 108. Lacko
  • 139. Lee
  • 146. Chiudinelli
  • 149. Vanni
  • 150. Ignatik
  • 158. Dodig
  • 162. Gojowczyk
  • 168. Marterer
  • 170. Halys
  • 172. Napolitano
  • 175. Ivashka
  • 177. Nedovyesov
  • 180. Djere
  • 188. Sijsling
  • 192. Sousa
  • 197. Jahn
  • 200. Safwat
  • 203. Kudryavtsev
  • 206. Brands
  • 211. Krstin
  • 212. Basic
  •  
  •  

Alternates

  • 1. Donati (216)
  • 2. Reuter (218)
  • 3. Giustino (220)
  • 4. Masur (221)
  • 5. Krajinovic (229)
  • 6. Menendez-Mace (233)
  • 7. Golubev (235)
  • 8. Kolar (239)
  • 9. Barrere (240)
  • 10. Eysseric (244)
  • 11. Caruso (247)
  • 12. Sieber (256)
  • 13. Safranek (257)
  • 14. Arnaboldi (265)
  • 15. Sidorenko (266)
  • 16. Grigelis (267)
  • 17. Corrie (269)
  • 18. Janvier (272)
  • 19. Janowicz (273)
  • 20. Gigounon (275)
  • 21. Balazs (284)
  • 22. Langer (285)
  • 23. Michnev (291)
  • 24. Geens (297)
  • 25. Broady (300)
  • 26. Krawietz (301)
  • 27. Lokoli (306)
  • 28. Sonego (307)
  • 29. Jaloviec (309)
  • 30. Bega (310)
  • 31. Zopp (317)
  • 32. Jankovits (323)
  • 33. Griekspoor (324)
  • 34. Michon (329)
  • 35. Olivetti (331)
  • 36. Marti (332)
  • 37. Altmaier (334)
  • 38. Hanfmann (352)
  • 39. Konecny (360)
  • 40. Manafov (362)
  • 41. Glasspool (364)
  • 42. Netuschil (366)
  • 43. Nys (372)
  • 44. Boutillier (375)
  • 45. Heyman (376)
  • 46. Vivero Gonzal (378)
  • 47. Hurkacz (379)
  • 48. Mertl (383)
  • 49. Viola (391)
  • 50. Zapata Mirall (398)
  • 51. Przysiezny (406)
  • 52. Dubail (411)
  • 53. Tearney (414)
  • 54. Horansky (416)
  • 55. Schnur (423)
  • 56. Oliveira (426)
  • 57. Berrettini (431)
  • 58. Crepaldi (434)
  • 59. Bachinger (436)
  • 60. Wang (448)
  • 61. Kobelt (451)
  • 62. Tyurnev (452)
  • 63. Torebko (456)
  • 64. Frigerio (463)
  • 65. Pellegrino (472)
  • 66. Kapas (476)
  • 67. Bortolotti (477)
  • 68. Pavic (486)
  • 69. Garanganga (492)
  • 70. Dustov (503)
  • 71. Luncanu (519)
  • 72. Zhurbin (594)
  • 73. Galovic (596)
  • 74. Kalenichenko (597)
  • 75. Bellier (598)
  • 76. Betov (599)
  • 77. Pichler (610)
  • 78. Meis (619)
  • 79. Galoppini (654)
  • 80. Negritu (678)
  • 81. Ghedin (711)
  • 82. Petrone (751)
  • 83. Rossier (836)
  • 84. Leite (888)
  • 85. Carter (942)
  • 86. Ferrari (1047)
  • 87. Venturino (1111)
  • 88. Roncalli (1120)
  • 89. Farquharson (1127)
  • 90. Chirala (1654)
  • 91. Bant (1654)
  • 92. Yakovlev (1865)
  • 93. Strokan (2057)

TAG: , ,

34 commenti. Lasciane uno!

ellen (Guest) 16-02-2017 17:00

@ ale (#1772845)

si

34
kawa6 (Guest) 16-02-2017 09:17

furlan borroni peggio di camporese?

33
ale (Guest) 15-02-2017 15:45

E ancora gratuito l ingresso?

32
tony71 (Guest) 15-02-2017 10:16

come se non bastasse vi sara’anche barazzutti 😛 😛

31
kalle4 (Guest) 15-02-2017 08:12

Scrivere tra i più forti sarebbe stato corretto, considerarli i più forti proprio no!!! Personalmente metto sul loro livello almeno Gaudenzi e Camporesi, con quest’ultimo che al netto degli infortuni considero il migliore, l unico che con chiunque giocasse aveva una chance..

30
intrepid 15-02-2017 08:03

Scritto da Lorenzo Manenti
Bergamo porta bene ai vincitori: Paire è rinato. Piuttosto evitate di scrivere che Camporese era più forte di Seppi e Fognini.. Se tu guardi una partita tra Borg e MC Enroe ti appassionò comunque

camporese ha fatto qualche impresa di un giorno ma negli slam è quasi sempre stato modesto; vien da dire i ricordi appaiono sempre più belli di ciò che effettivamente sono stati

29
intrepid 15-02-2017 07:59

Scritto da grazie re Roger

Scritto da luigi
Negli ultimi 35 anni forti anche camporese furlan gaudenzi sanguinetti senza dimenticare gli exploit di canè Cancellotti caratti e pozzi

Fognini e seppipiù forti di camporese gaudenzi furlan Pescosolido caratti
????ma stiamo scherzando?se valutate un giocatore dal best ranking (anche se dura 2 mesi)ben messi siamo….

giusto…. non guardiamo solo il best ranking…. guardiamo i piazzamenti negli slam ed è evidente che fognini (un quarto e due ottavi) e seppi (ripetutamente negli ottavi) sono di gran lunga i migliori, ovvero quelli arrivati più spesso alla seconda settimana. sono numeri, eh…

28
grazie re Roger (Guest) 15-02-2017 07:09

@ Much (#1772338)

Scusa non capisco,che risultati?seppi ha fatto de lla costanza il suo ranking,fognini ha giocato 6 mesi poi il vuoto….ma vi ricordate il mitico camporese contro chi giocava? Mostri sacri…..
Quando fognini era best ranking a parte i big four (tra cui nAdal e Roger in fase calante)i livello era medio alto e niente più…
Quindi capisco caricare il pubblico x farlo venire al torneo,ma se diceva che erano tra i più forti degli ultimi 35 anni ci stava molto molto meglio…..io cmq sarò in popolare ma tra fogna e filo tutta la vita volandri….

27
Orazio (Guest) 15-02-2017 01:46

Scritto da grazie re Roger

Scritto da luigi
Negli ultimi 35 anni forti anche camporese furlan gaudenzi sanguinetti senza dimenticare gli exploit di canè Cancellotti caratti e pozzi

Fognini e seppipiù forti di camporese gaudenzi furlan Pescosolido caratti
????ma stiamo scherzando?se valutate un giocatore dal best ranking (anche se dura 2 mesi)ben messi siamo….

Fognini e Seppi sono i più forti a livello di risultati dai tempi di Panatta. Come gioco non si possono paragonare due epoche diverse

26
Lorenzo Manenti (Guest) 14-02-2017 23:58

Quindi per concludere ogni giocatore ha il suo tempo…

25
Lorenzo Manenti (Guest) 14-02-2017 23:57

Bergamo porta bene ai vincitori: Paire è rinato. Piuttosto evitate di scrivere che Camporese era più forte di Seppi e Fognini.. Se tu guardi una partita tra Borg e MC Enroe ti appassionò comunque

24
Marcus91 14-02-2017 23:33

Mi fa ridere che Barazzutti andrà a visionare i giovani, come se il Barazza potesse fare convocazioni non seguendo la classifica… 😆 😆

23
Axl 14-02-2017 23:17

Scritto da Becuzzi_style
Perché wc ad Arnaboldi?..Non ci saranno altri giovani tranne Berrettini?

C’è anche Napolitano,poi dovrebbe esserci anche Sonego…dalle quali ovviamente!Donati non so come stia,mentre Quinzi penso proprio non ci sia!

22
Much (Guest) 14-02-2017 22:25

Scritto da rudynesta
Ottima scelta….Da formichina intelligente….20 pt per uscire magari al secondo turno a Marsiglia….qui ha chance di fare posta piena e incamerarne una settantina

Veramente mi sembra una scelta poco comprensibile. Secondo me uno capace di battere Kyrgios sul duro australiano non dovrebbe giocare a livello CH. In questo stato di forma era più che competitivo negli Atp 250!
Mah!?!

21
Becuzzi_style (Guest) 14-02-2017 22:23

Perché wc ad Arnaboldi?..Non ci saranno altri giovani tranne Berrettini?

20
luigi (Guest) 14-02-2017 21:05

@ grazie re Roger (#1772205)

Cancellotti 84 e Caratti 91 furono fenomenali poi sparirono Canè paga l’inesistenza negli slam tranne la quasi vittoria a Wimbledon su Lendl,più costanti Gaudenzi Furlan Camporese Sanguinetti

19
Beppe (Guest) 14-02-2017 20:28

1 wc a #fabrizioOrnago X favore!

18
Citrullo (Guest) 14-02-2017 20:21

Ottimo testo dettato dal richiedente (miglior giocatore degli ultimi 35 anni, ma almeno lasciarsi una via d’uscita, tipo uno dei migliori giocatori…)

17
Alessandra (Guest) 14-02-2017 19:47

Bel colpo

16
grazie re Roger (Guest) 14-02-2017 19:40

Scritto da luigi
Negli ultimi 35 anni forti anche camporese furlan gaudenzi sanguinetti senza dimenticare gli exploit di canè Cancellotti caratti e pozzi

Fognini e seppipiù forti di camporese gaudenzi furlan Pescosolido caratti
????ma stiamo scherzando?se valutate un giocatore dal best ranking (anche se dura 2 mesi)ben messi siamo….

15
Omar Edberg (Guest) 14-02-2017 19:26

Il più forte degli ultimi 35 anni. Vero, bravi.
Omar Camporese,vincitore in carriera su Edberg, Lendl, Courier, Ivanosevic effettivamente era più forte.

14
luigi (Guest) 14-02-2017 19:20

Negli ultimi 35 anni forti anche camporese furlan gaudenzi sanguinetti senza dimenticare gli exploit di canè Cancellotti caratti e pozzi

13
solotitano (Guest) 14-02-2017 18:50

Contentissimo per le WC che stoppano qualche delusione sorta al momento delle EL. Ci divertiremo anche quest’anno, grazie agli organizzatori

12
jade (Guest) 14-02-2017 18:39

@ Elio (#1772115)

Te pare ?????

11
Nic (Guest) 14-02-2017 18:13

Per chi sperava in una WC per GQ,dico che secondo me non l’avrebbe giocato cmq!!

10
Cogito ergo sum; gli uomini hanno incominciato a filosofare a causa della meraviglia; io so di non sapere; l’uomo è una corda tesa fra la bestia e il superuomo (Guest) 14-02-2017 18:02

Unico vero ostacolo Janowicz se gioca come ha fatto a Sofia (SF persa in 3 set con Dimitrov), per il resto mi aspetto una bella settimana, dato che è reduce da risultati importanti (la sconfitta contro Darcis non conta perchè arrivava dal rosso argentino). Spero in una finale col Berreto, ma anche Vanni o un Napo a livelli decenti non sarebbe male.

9
zanetti (ex panuccio ex nadalito) (Guest) 14-02-2017 17:53

Ma Quinzi? Non s è iscritto?

8
Elio 14-02-2017 17:53

Ma viene…Gratis ❓ 💡 😉

7
no_comment (Guest) 14-02-2017 17:52

Be, si spera una bella finale Seppi-Vanni / Seppi-Berrettini

6
rudynesta 14-02-2017 17:47

Ottima scelta….Da formichina intelligente….20 pt per uscire magari al secondo turno a Marsiglia….qui ha chance di fare posta piena e incamerarne una settantina

5
galimba (Guest) 14-02-2017 17:43

Scritto da Axl
Mi son perso…hanno assegnato già tutte le wild card?

Janowicz, Berrettini, Arnaboldi e Seppi

4
Nico90 (Guest) 14-02-2017 17:41

@ Axl (#1772096)

Penso di si, Seppi,Arnaboldi,Berrettini e Janowicz

3
Luca Napoli 14-02-2017 17:39

Scritto da Axl
Mi son perso…hanno assegnato già tutte le wild card?

Si. Seppi Janowicz Berrettini e Arnaboldi

2
Axl 14-02-2017 17:30

Mi son perso…hanno assegnato già tutte le wild card?

1