Gaio ai quarti ATP, Copertina

ATP Quito: Incredibile Gaio! Annulla quattro match point a Gerald Melzer e vince al tiebreak del terzo set

10/02/2017 00:35 63 commenti
Federico Gaio classe 1992
Federico Gaio classe 1992

Grande vittoria di Federico Gaio che conquista i quarti di finale dell’ATP 250 di Quito ($482.060, terra).
Il tennista italiano, proveniente dalle qualificazioni, ha eliminato al secondo turno Gerald Melzer, 26 anni, n.106 ATP, con il risultato di 76 (4) 36 76 (2) dopo 2 ore e 30 minuti di partita.

Per Federico si tratta della seconda partita vinta ATP in carriera e prima volta ai quarti di finale in un torneo del circuito maggiore.
Domani sfiderà ai quarti uno tra Karlovic (1) o Victor Estrella.

Gaio dopo aver perso il primo set a tiebreak per 7 punti a 4 e vinto la seconda frazione per 6 a 3, nel terzo parziale ha subito il break sul 3 pari (ai vantaggi e dopo aver commesso un sanguinoso doppio fallo sulla palla break).
Sul 5 a 4 Melzer andava a servire per il match e dal 40 a 0, mancava complessivamente quattro palle match, con Gaio che alla prima opportunità piazzava il controbreak.

Si andava al tiebreak e qui Federico prendeva il sopravvento e si portava subito sul 3 a 0, prima di chiudere la partita per 7 punti a 2, portando a casa set e match alla prima palla match a disposizione.

La partita punto per punto

ATP Quito
Federico Gaio
6
6
7
Gerald Melzer
7
3
6
Vincitore: F. GAIO

F. Gaio ITA – G. Melzer AUT
02:30:00
11 Aces 11
10 Double Faults 6
52% 1st Serve % 70%
45/57 (79%) 1st Serve Points Won 54/78 (69%)
33/52 (63%) 2nd Serve Points Won 18/34 (53%)
4/5 (80%) Break Points Saved 1/4 (25%)
16 Service Games Played 17
24/78 (31%) 1st Return Points Won 12/57 (21%)
16/34 (47%) 2nd Return Points Won 19/52 (37%)
3/4 (75%) Break Points Won 1/5 (20%)
17 Return Games Played 16
78/109 (72%) Total Service Points Won 72/112 (64%)
40/112 (36%) Total Return Points Won 31/109 (28%)
118/221 (53%) Total Points Won 103/221 (47%)

179 Ranking 106
24 Age 26
Faenza, Italy Birthplace Vienna, Austria
Faenza, Italy Residence Vienna, Austria
5’11” (180 cm) Height 6’2″ (187 cm)
185 lbs (84 kg) Weight 181 lbs (82 kg)
Right-Handed Plays Left-Handed
2009 Turned Pro 2007
0/0 Year to Date Win/Loss 1/2
0 Year to Date Titles 0
0 Career Titles 0
$206,437 Career Prize Money $539,820


TAG: , ,

63 commenti. Lasciane uno!

IvanLendl (Guest) 10-02-2017 15:53

il tennis, uno sport che ti fa diventare matto. a volte per gioia, a volte meno.

63
Danbar (Guest) 10-02-2017 15:16

Ottimo gaio con un pizzico di cattiveria in più puoi far strada

62
Danbar (Guest) 10-02-2017 15:16

Ottimo gaio con un pizzico di cattiveria in più puoi far strada

61
pallettaro (Guest) 10-02-2017 15:08

@ Il moralizzatore (#1768265)

Infatti ho detto che per il 90 % è sempre merito del giocatore.
Siccome ad ogni insuccesso dei nostri ci si scatena contro lo FIT, volevo semplicemente esprimere un paradosso.
Gaio è da poco senza allenatore, ma è stato seguito molto negli anni dalla FIT. Tutto lì.

60
Mats 10-02-2017 14:19

Grande Gaio. Non pensavo proprio che sarebbe riuscito a vincere. Tanto meno in una maniera cosi rocambolesca. Felicissimo che mi abbia smentito.

59
Il moralizzatore (Guest) 10-02-2017 14:15

Caro Pallettaro qua non si sparla della Fit ( che ha dei demeriti anche se si fa finta di non vederli ) ma dei singoli tennisti
Gaio era definito un mezzo giocatore lo scorso anno , roba al massimo da 200 , se va bene (cit)
Non era molto sponsorizzato fino alla esplosione estiva con i due Challenger vinti , salvo poi tornarlo a criticare perchè ” si era montato la testa “.

58
lesser 10-02-2017 13:09

@ circ80 (#1768183)

basterebbe portarlo al tiebrek e sfruttare il servizio,rammarico per seppi perché darcis era da battere cavolo,certo che seppi forse doveva ancora ben rientrare dall’argentina in termini di campo,aveva già fatto fatica avanzare al primo turno px ha dovuto giocare tre set

57
al (Guest) 10-02-2017 12:36

Faccio anche notare la non comune potenza nei colpi di Gaio.

Ha tirato l’ace più veloce a 229 km/h

56
Fighter 90 10-02-2017 12:15

@ pallettaro (#1768136)

Tecnicamente è un tennista che meriterebbe di giocare stabilmente tornei atp.
Secondo me a Federico manca reattività negli spostamenti, non ha una grande velocità di piedi, e come sappiamo nel tennis è fondamentale muoversi e coprire bene il campo, arrivare coordinati e con il giusto timing sulla palla.

Ieri Federico ha faticato tanto in risposta. Per lunghi tratti del match non è riuscito a leggere le traiettorie del servizio di Melzer; ma quando ha risposto sopratutto con lo slice di rovescio, ha creato molti problemi all’austriaco.
Anche quando si entrava nello scambio, riusciva spesso a manovrare il gioco, chiudendo con il dritto,sopratutto a sventaglio.

55
circ80 10-02-2017 11:36

Scritto da barbaat
Non ci posso credere!! Un italiano che annulla 4 match point e vince al tie break del terzo set!!

E contro pronostico 😉

54
ciampax06 (Guest) 10-02-2017 11:34

non alto ma gran fisico,gran potenza,se lo gestiscono bene o si gestisce,nei 100 ci arriva ,l’eta oramai c’è,anche se in italia esplodiamo a 30 anni.abbiamo bisogno di ricambio e volti nuovi nei grossi tornei.forza azzurri.

53
barbaat (Guest) 10-02-2017 11:21

Non ci posso credere!! Un italiano che annulla 4 match point e vince al tie break del terzo set!!

52
Anders (Guest) 10-02-2017 10:40

Bravo e fortunato, in altre occasioni un partita cosi’ non la vince mai

ATP Quito, con il massimo rispetto parlando, è un challenger con un paio di giocatori sopra la media (guardate la differenza con gli atlri tornei settimanali, per esempio)

detto questo, dipendesse da me, Gaio stabile fra i top 100 vita natural durante

51
Fabri (Guest) 10-02-2017 10:22

Faenza produce talenti, vedi Gaudenzi…..

50
Fabri (Guest) 10-02-2017 10:18

Grandissimo Gaio!
Inizia a combattere dentro il circuito maggiore, fantastico, prosegui sempre meglio :mrgreen:
Ciò che riferite, avendolo visto giocare, mi conforta….Speriamo bene….

49
Alecon (Guest) 10-02-2017 10:17

Ottima prima, ma deve salire un po’ in termini di percentuali, seconda solida e vigorosa, dritto ottimo, a tratti devastante, rovescio slice sufficiente, rovescio coperto da perfezionare, buon gioco di volo, scelte tattiche non sempre ottimali durante lo scambio. Se riuscirà a limare qualche imperfezione soprattutto sulla parte del rovescio, ha i numeri per stare stabilmente nei cento. Aspettiamo di vederlo anche sui pantani in terra rossa, ma mi sembra che abbia una buona propensione anche ai campi veloci.

48
Alecon (Guest) 10-02-2017 10:13

il povero Gerry Melzer adesso non avrà solo l’incubo Lorenzi, vedasi sfida dell’anno scorso a Kitz, ma anche di Gaio da Faenza :-))))

47
Alecon (Guest) 10-02-2017 10:11

Scritto da eunosio
sullo 0-40, al decimo game del terzo set ho spento, dicemdomi ha perso.
se gli è riuscito questo, ha delle doti di cuore che lo aiuteranno parecchio
Da oggi sono suo tifoso!!!
(con Fognini in Davis, sai che coppia di Leoni!!!)

—————————–
Anch’io ho fatto la stessa cosa, ritenendo ormai la sconfitta sicura, ma convinto che hai il tennis per far bene anche negli ATP. Poi collegandomi a questo sito ho preso visione che la partita era ancora in corso sorprendentemente ma giustamente perchè non meritava la sconfitta.

46
gisva 10-02-2017 10:09

Dopo una splendida prestazione come questa, vorrei sottolineare un paio di cosette.
Il tennis di Gaio è vario e rischioso, perché le cose gli vadano bene deve essere tutto a posto. Nel suo fisico ed anche per quanto riguarda le condizioni di gioco. In effetti su terra in altura si esalta.
Ricordiamoci di questo nelle sue settimane non di picco, dove perderà al primo turno. Ci vogliono anche quelle sconfitte per arrivare a queste vittorie.
Per i giocatori nella fascia 100-200, non è importante tanto la continuità, ma riuscire a capire come giocare settimane come questa 5-6 volte l’anno ed emergere dalla bolgia dei Challenger e Quali ATP.
Direi che Gaio, Vanni, Fabbiano e Giannessi siano vicini a trovare il modo per farlo. Napo ci sta arrivando, Donati si è allontanato. Per gli altri speriamo…

45
pallettaro (Guest) 10-02-2017 10:01

@ Viva la pallina e la patata (#1768113)

Lo hanno preparato bene. Alla faccia di chi sparla sulla FIT.
Certo, il 90 % ce lo mette il giocatore con la sua voglia di migliorarsi.
Ora si trova senza coach, ma su di lui si è lavorato e si vede.
Fisicamente è un altra persona. Il servizio è diventato una arma di distruzione (da affinare, tutto quel che volete).
Le discese a rete sono più sensate, ma ci sa giocare bene. Può difendersi meglio, ma ora vede che lotta nel modo giusto, si carica, si incita, dimostrando maggior forza mentale.
Non ha punti deboli tecnici, deve solo fare le scelte giuste in campo.

44
pallettaro (Guest) 10-02-2017 09:55

@ zedarioz (#1768056)

Esatto.
Gaio, come colpi, è un ottimo giocatore. Anzi è uno splendido giocatore.
Deve solo, ma non dico che sia facile, trovare la quadra di tutto il suo gioco.
Intanto il servizio, potentissimo, su cui ha lavorato molto proponendo anche il kick e lo slice, deve per forza di cose diventare via via meno falloso. Servendo poco sopra il 50 % di prime in campo si arriva sempre al terzo set. Deve alzare questa percentuale, senza rinunciare a spingere. Non deve necessariamente servire sempre a 220 km/h. Ben venga sia chiaro, mi lecco le dita a vedere finalmente uno dei nostri servire in modo devastante, ma si deve trovare una quadra tra prime in campo e velocità.
Durante lo scambio non fa sempre la scelta giusta; spinge anche in situazioni impossibili o viceversa si trova passivo in fasi di palleggio. Tuttavia anche su questo è migliorato tanto e mi pare abbia assunto anche una buona capacità di soffrire e lottare. Questo è fondamentale perché sono le piccole cose che differenziano le classifiche (tra lui e Melzer non ho visto le 50 posizioni e più di differenza) e la capacità di portare a casa partite sofferte e stringere i denti è la chiave per starsene nei 100.

43
ViP (Guest) 10-02-2017 09:50

Talento cristallino, gestualità che rendono il suo tennis bellissimo da vedere.
Ho apprezzato il suo potenziale in un ITF a Palermo e non mi sbagliavo…prima o poi era destinato ad esplodere ai livelli che merita!!!

42
GianlucaPozziPerSempre (Guest) 10-02-2017 09:44

Che Gran Partita e che Vittoria !
Unico passaggio a vuoto nel sesto gioco del terzo set quando poteva strappare il servizio all’avversario e invece nel gioco successivo è stato costretto a cedere la battuta.
Per il resto, tranne qualche legittimo regalo del suo avversario apparso non particolarmente a suo agio su questa superficie, ha giocato alla grande pur palesando evidenti difficoltà negli spostamenti.
Se ha il pallino del gioco ci si diverte, se a comandare lo scambio è il suo avversario per il momento c’è solo da sperare che sbagli.
Gran servizio, ottimo dritto, rovescio discreto, buoni colpi di volo anche se spesso è fuori posizione pagando, forse, la scarsa abitudine a giocare nei pressi della rete.

Forza Federico con il dominicano tutto è possibile !!!

41
Lucabigon 10-02-2017 09:40

Ottimo torneo per Gaio finora!!!

40
eunosio (Guest) 10-02-2017 09:38

sullo 0-40, al decimo game del terzo set ho spento, dicemdomi ha perso.
se gli è riuscito questo, ha delle doti di cuore che lo aiuteranno parecchio
Da oggi sono suo tifoso!!!
(con Fognini in Davis, sai che coppia di Leoni!!!)

39
Alb4647 10-02-2017 09:33

Come per Giannessi, anche per Gaio era la prima volta che lo vedevo giocare per un intero incontro e mi ha entusiasmato. Sono curioso di rivederlo non in altura per dare un giudizio più completo, ma mi ha stupito in positivo. Da quello che ho visto ieri Gaio è il maggior nostro candidato ad entrare a breve nei 100, ma soprattutto solido nel gioco e nella mente. Complimenti a lui.

38
pibla (Guest) 10-02-2017 09:30

Bravissimo, gran bel colpo!!!

37
frittella (Guest) 10-02-2017 09:21

Scritto da Bas
Melzer ha buttato il match con 2-3 errori clamorosi … onore a gaio che non ha mollato … a mio avviso anche per come ha servito ha giocato meglio melzer

si vabbè ma che partita hai visto?
la partita l’ha fatta gaio, melzer ha giocato sempre in recupero.
gaio eccellente servizio e quando si apriva il campo ha sbagliato pochissimo.

36
Lelegenny (Guest) 10-02-2017 09:09

@ ex tennista (#1768084)

Il tennista professionista più corretto in campo che abbia mai visto giocare

35
Lupu (Guest) 10-02-2017 09:09

Ormai sembra il tabellone di un Challenger, può vincere chiunque,anche Gaio. Magari Bellucci è leggermente favorito

34
Viva la pallina e la patata (Guest) 10-02-2017 08:56

Quello che mi ha impressionato è stato il servizio, l’avevo visto giocare quattro anni fa e serviva bene ma non così pesante e veloce . Gli manca sino ad ora la testa e la continuità speriamo che sia arrivata la sua ora, così potrebbe tranquillamente portarsi in quella fascia di giocatori che entra ed esce dai top 100.
Bravo, bella partita

33
salvatore1126 10-02-2017 08:50

Ma che partita ha vinto???!!!!Anche quando era sotto 5-4 40-0 continuava ad incitare lottando su ogni punto!

32
e-team (Guest) 10-02-2017 08:22

vittoria incredibile per Gaio, Melzer è un cagnaccio…..quarti di finale raggiunti, un assegno di quasi 14.000 $ e 45 punti messi in cascina….direi non male per uno che gioca Challenger….ora sotto con Estrella Burgos….

31
cataflic (Guest) 10-02-2017 08:05

Bravo Gaio Melzer è uno tosto a questi livelli.

30
ale98 (Guest) 10-02-2017 07:43

Bravissimo.. ho visto l’ultimo set e mi è davvero piaciuto, in primis come ha annullato i match point e poi mi è piaciuto molto nel tie break.. Lo avevo visto in altre occasioni e avevo sempre avuto l’idea di un ragazzo dal buon talento ma troppo discontinuo, ieri sicuramente è stato più continuo e soprattutto col servizio ha tirato delle botte impressionanti col servizio e col diritto.. Bravi davvero Federico, ora col dominicano sarà molto complicata ma se dovesse servire come ieri se la gioca tranquillamente, forza!!

29
ex tennista (Guest) 10-02-2017 07:31

Un ottimo giocatore, dalla potenza impressionante. Rispetto a bolelli ha molto meno rovescio , ma un diritto e servizio che se rende meno fallosi lo porteranno diretto tra i primi 50 al mondo. Bravissimo anche per il comportamento in campo!

28
mauro (Guest) 10-02-2017 07:00

Scritto da Bas
Melzer ha buttato il match con 2-3 errori clamorosi … onore a gaio che non ha mollato … a mio avviso anche per come ha servito ha giocato meglio melzer

Melzer non ha mai trovato la giusta misura commettendo errori imperdonabili e si e’ salvato sempre e solo con il servizio,direi sconfitto senza alibi.

27
intrepid 10-02-2017 06:11

Scritto da Giuseppe
Estrella Burgos ha battuto Karlovic…

tre tie-break e nemmeno una palla break concessa in tutto l’incontro… un piccolo record

26
Pierre herme the Picasso of pastry (Guest) 10-02-2017 03:42

Incredibile Leone Gaio
Ora 1/4 con Estrella , si parte sfavoriti ma non completamente ” spacciati ”
Gaio nei quarti di un ATP e’ tanta roba , bravo lui a crederci nel fare le quali

25
Coccia (Guest) 10-02-2017 02:51

Ora sotto con Victor Estrella

24
Giuseppe 10-02-2017 02:50

Estrella Burgos ha battuto Karlovic…

23

Che bravo Gaio! Vittoria importantissima contro un giocatore tostissimo sulla terra che non molla mai un punto.. Ora sarà dura comunque perchè Karlovic, pur non essendo un terraiolo, è favorito dall’altura e Estrella è detentore del titolo. Nulla però è impossibile con questo Federico!

22
zedarioz 10-02-2017 01:30

Scritto da Simo00
L’ultima volta (prima di oggi) che vidi per intero un match di Gaio, risale ad ottobre 2016, match contro l’allora senza ranking Tim Puetz in non mi ricordo quale Challenger… Gaio quel match lo perse al terzo, giocando malissimo… Oggi che l’ho rivisto, posso affermare di aver assistito ad un altro giocatore… Non gli manca nulla per entrare stabilmente nei 100, speriamo solo la fortuna sia dalla sua!

La realtà delle cose è esattamente l’opposto di quello che scrivi.
Non era un brocco quando l’hai visto, non è un top 100 ora e non per sfortuna.
L’anno scorso ha giocato partite ancora migliori di questa, e ha avuto un periodo estivo in cui sembrava veramente un top 100, poi non ha avuto continuità nei mesi successivi. La verità è che ha un tennis molto difficile e se non gli gira tutto al 100%, diventa falloso e poco efficace. Se troverà uno standard di rendimento molto alto, sicuramente potrà entrare nei 100. E’ tutto da vedere. Ma è lo stesso identico giocatore che hai visto con Puetz. Puntavo su Gaio quando su questo sito lo irridevano letteralmente a 20 anni, quindi non posso che augurargli una grande stagone.

21
SimoneChiccoBolelli (Guest) 10-02-2017 00:58

Il tennis per sfondare non ti manca! Speriamo in un pò di fortuna

20
SimoneChiccoBolelli (Guest) 10-02-2017 00:57

Bravo Fede! Bolellino

19
ASHTONEATON 10-02-2017 00:40

Grandissima vittoria di Gaio!!!
Può salire ancora di livello, deve assolutamente aumentare le percentuali di prime…
sinceramente mi è sembrato molto più solido nei colpi rispetto all’austriaco… melzer ha rischiato di portare a casa il match grazie ad un ottima prima che spesso lo ha salvato… nel terzo set!
Vero che ha giocato male i 4 match point che ha avuto… ma precedentemente si era salvato annullando due palle break con il servizio … e il gioco successivo strappa il servizio a Federico grazie ad un doppio fallo e punti rocamboleschi!!!
Sono molto felice per Gaio, giocatore serio, correttissimo che gioca un bel tennis stilisticamente perfetto!!!
Se continua così a breve lo avremo in top 100!!!!

18
Marcus91 10-02-2017 00:40

Grandissimo, che rimonta, che grinta e che vittoria, veramente bravo! 😎

17
Simo00 10-02-2017 00:25

L’ultima volta (prima di oggi) che vidi per intero un match di Gaio, risale ad ottobre 2016, match contro l’allora senza ranking Tim Puetz in non mi ricordo quale Challenger… Gaio quel match lo perse al terzo, giocando malissimo… Oggi che l’ho rivisto, posso affermare di aver assistito ad un altro giocatore… Non gli manca nulla per entrare stabilmente nei 100, speriamo solo la fortuna sia dalla sua!

16
Insalatiera76 10-02-2017 00:25

Scritto da Insalatiera76
Non oso immaginare cosa sarebbe successo se un austriaco (uomo dei monti, geneticamente glaciale in contrapposizione con la nostra mediterranea mollezza) avesse battuto un italiano al tie break dopo esssere stato sotto 4-5 e 0-40.
E vai con le trite amenità su italici braccini e TB persi con percentuali bulgare!

Ah dimenticavo: e naturalmente Melzer si è battuto da solo facendo un po’ di errori “incredibili”…
che noia
ma sempre i soliti discorsi?
Diciamolo a Fede: BRAVO. Bravo lui a crederci, a giocare bene i punti decisivi, a mettere sotto in volata un giocatore molto più esperto. Punto.

15
IOeCO 10-02-2017 00:23

Che giocatore Gaio…
Un piacere per gli occhi …
Ha servito alla grande i 10 doppi falli sono solo un illusione… con la seconda ha raccolto tantissimo!
Variazioni, potenza… serve and volley… gran match!

14
Becuzzi_style (Guest) 10-02-2017 00:22

Bella vittoria…ma non scopriamo certo oggi che Gaio sappia giocare, e bene, a tennis….ma sappiamo altresì quanto questo ragazzo sia incostante…se avrà fatto un ulteriore step lo scopriremo nell’arco della stagione.

Per ora mi godo il suo successo, ma rimango coi piedi per terra…ad oggi non ha ancora mostrato quella continuità che lo possa proiettare nella top 100…migliorerà? E chi lo sa!

13
Insalatiera76 10-02-2017 00:21

Non oso immaginare cosa sarebbe successo se un austriaco (uomo dei monti, geneticamente glaciale in contrapposizione con la nostra mediterranea mollezza) avesse battuto un italiano al tie break dopo esssere stato sotto 4-5 e 0-40.
E vai con le trite amenità su italici braccini e TB persi con percentuali bulgare!

12
Bas 10-02-2017 00:19

Melzer ha buttato il match con 2-3 errori clamorosi … onore a gaio che non ha mollato … a mio avviso anche per come ha servito ha giocato meglio melzer

11
fisherman (Guest) 10-02-2017 00:17

Ecco si..sarebbe interessante. .direi persino intrigante vedere Federico contro il veterano Ivo il bombardiere. Match inedito e impensabile fino ad oggi.

10
giucar 10-02-2017 00:15

Il torneo di Quito secondo me è uno dei tornei più divertenti del circuito, solo in una situazione del genere dove la palla viaggia alla velocità della luce la classe di Gaio può sconfiggere un giocatore di poco talento ma combattivo come Melzer. Penso che se si fosse giocato in condizioni normali con le superfici lente di oggi Melzer avrebbe vinto in due set facili.

9
Tomoni (Guest) 10-02-2017 00:12

Io l ho visto giocare solo una volta a Cortina.Qualcuno che lo conosca meglio mi sa dire le sue caratteristiche?Dalle statistiche pare abbia un ottimo servizio. Ah grandioso comunque.

8
fisherman (Guest) 10-02-2017 00:12

Finalmente un talento che si ritrova…ritrova se stesso esprimendo un tennis d alto livello..
Match di spessore x Gaio che non molla mai e sa unire alla tecnica ( mai messa in dubbi0) con un aagonismo di punta..nei primi piani bastava osservare i suoi occhi e il suo sguardo e si notava la voglia di vincere,di portare a casa la partita..
Eccellentis simo. …finalmente!!!

7
no_comment (Guest) 10-02-2017 00:11

Ogni tanto basta crederci fino in fondo per ottenere risultati (e anche un po’ di fortuna, in quanto Melzer indubbiamente non ha retto la pressione). Contentissimo per lui. La prossima potrebbe essere quasi impossibile, ma mai dire mai 😛

6
Lollo99 10-02-2017 00:10

Grande Federico!!
Adesso spero un quarto di finale contro Ivo

5
Palle Smorzate 10-02-2017 00:10

Federico spettacolare! Altro che Sanremo…

4
CannoniereKarlovic (Guest) 10-02-2017 00:09

Sarebbe interessante vedere un Gaio-Karlovic

3
max69 (Guest) 10-02-2017 00:07

Grandioso per la tenacia

2
fore…dberg 10-02-2017 00:06

15 punti vinti in più! Trionfo meritatissimo!

1