Notizie dal Mondo Copertina, Davis/FedCup, Generica

Denis Shapovalov fa subito autocritica: “Sono profondamente imbarazzato e mi vergogno molto per aver deluso i miei compagni di squadra ed il mio Paese comportandomi in una maniera in cui non vorrei mai comportarmi”

06/02/2017 11:32 31 commenti
Denis Shapovalov classe 1999, n.251 ATP
Denis Shapovalov classe 1999, n.251 ATP

Arrivano le parole di Denis Shapovalov dopo la squalifica in Davis Cup dopo aver colpito involontariamente con una pallina il Giudice di Sedia ad un occhio.

“Vorrei scusarmi innanzitutto con l’arbitro, con tutti gli ufficiali di gara. Ho parlato personalmente con il giudice di sedia e mi sono scusato con lui, fortunatamente sta bene, ma questo tipo di comportamento è totalmente inaccettabile da parte mia. Sono profondamente imbarazzato e mi vergogno molto per aver deluso i miei compagni di squadra ed il mio Paese comportandomi in una maniera in cui non vorrei mai comportarmi. Imparerò da questo episodio e guarderò avanti, sono stato fortunato che l’arbitro non ha riportato ferite gravi“.


TAG: , ,

31 commenti. Lasciane uno!

Gabriele 75 (Guest) 07-02-2017 15:20

Magari se Raonic non se ne fosse stato in vacanza mettendo pressione su tale ragazzino…

31
Figologo (Guest) 07-02-2017 09:02

Da codice penale, ovviamente.

Tutto deve diventare da codice penale.

Anche gli starnuti.

30
MM (Guest) 06-02-2017 22:43

Scritto da sander

Scritto da andi
comportamento da non tollerare.Peró ragazzi, è ovvio che per un giocatore giovane come lui giocare il match decisivo per la sua nazione è molto difficile,senti tanta pressione e quando stai perdendo non è facile controllare l ira.Il comportamento è sbagliatissimo ed è giusta la squalifica ma quante volte abbiamo visto i top player fare così(djokovic) speriamo che impari da questo

l gesto del Canadese e’ stato da perfetto Bimbominchia, qualcuno del suo staff visto che il ragazzino non ci arriva doveva spiegargli che quella racchetta che lui usa tutti i giorni per colpire una pallina da tennis scagliata a certe velocita’ puo’ essere molto pericolosa…..
IL 99,99% dei giocatori avendo un minimo di senno tirano la pallina in alto in caso di un gesto di frustrazione, questo fenomeno e’ riuscito a scagliarla ad altezza uomo….ci vorrebbe una bella squalifica perche’ questi ragazzini devono capire il contesto assumendosi la responsabilita’ di quello che stanno facendo

Io comincerei a smetterla di chiamare “ragazzini” dei giovani!

29
ilpallettaro (Guest) 06-02-2017 22:37

incidente molto raro.

28
Gigetto (Guest) 06-02-2017 21:48

@ alef (#1764770)

Ma lontano un miglio

27
Ciao (Guest) 06-02-2017 19:58

Scritto da Giuk
Tranquillo biondo….tra qualche anno ti ricorderanno per le vittorie slam e non per questo gesto di sconsiderata gioventù!

…la fila dei vincitori si allunga…se questo arriva in semifinale a Decimomannu è già tanto :mrgreen:

26
frafra (Guest) 06-02-2017 16:59

che legnata!!

25
Giuk (Guest) 06-02-2017 16:55

Tranquillo biondo….tra qualche anno ti ricorderanno per le vittorie slam e non per questo gesto di sconsiderata gioventù!

24
Federica71 06-02-2017 15:09

Scritto da giuliano da viareggio

Scritto da Federica71
Well, rules are rules and you’ve got to play by the rules. He’s a kid, he has faced the music and he hasn’t shied away. That means a ton, he has proved smart and grown-up.
He’s got some great talent and it’s just the beginning of his career. He’ll draw a big lesson out of this. Hopefully this makes Denis a stronger person, a better player but a better person, and he’s already a great kid. Always look ahead Dennis!

Federica per favore traduci per noi italiani poco conoscitori dell’inglese. Grazie e scusa l’ardire

il mio italiano non è molto buono. ho detto che questo ragazzo will learn la lessione ed è buono for his apologies. 🙂

23
sander (Guest) 06-02-2017 15:06

Scritto da bao.bab

Scritto da Tweeners
@ bao.bab (#1764856)
Una multa ci deve essere ma ricordiamo che il ragazzo ha 17 anni e tutti abbiamo fatto errori a quell’età!

Con tutto il rispetto io non ho causato lesioni personali colpose a chicchessia ne a 17 anni e ne a 40. Aggiungo che se mai avessi procurato lesioni ad un ispettore sul mio posto di lavoro scagliandogli contro una beuta perche’ innervosito dal fatto che l’esperimento che stavo conducendo non dava i frutti sperato non penso che me la sarei cavata solo con una ramanzina… o no? Per quale diamine di motivo gli sportivi debbano essere sempre tutelati dal fatto che hanno solo 17 anni non l’ho mai capito: Shapovalov e’ stato fortunato lo volete capire? quella palla poteva colpire un bambino, una donna incinta, un anziano procurando danni ben piu’ gravi di quelli effettivamente creati.

Come si fa a far passare questa cosa come un “tutti noi abbiamo fatto errori a quell’eta’”…. reputo che pensare in questo modo sia molto pericoloso, probabilmente fino a ieri lo pensava anche il ragazzino canadese che forse da oggi si e’ svegliato dal torpore e da quella mancanza di consapevolezza che poteva costargli molto cara….

e poi quando parli di giustizialismo ipocrita….direi che non serve neanche controbattere a questa affermazione…

22
emilio (Guest) 06-02-2017 14:58

Scritto da Tweeners
@ bao.bab (#1764856)
Ma sì…e poi gli tagliamo il braccio….e Djokovic che urla in faccia ai ball boys e lancia palline al pubblico non gli facciamo niente….quanto giustizialismo ipocrita!
Una multa ci deve essere ma ricordiamo che il ragazzo ha 17 anni e tutti abbiamo fatto errori a quell’età!

beh,casomai dobbiamo punire tutti.non punire qualcuno perche un altro non e stato punito non va bene.sempre peggio sbagliare due volte che una.

21
Sottile 06-02-2017 14:51

Tranquillo amico, tanto la partita era già quasi totalmente compromessa 😕

20
MADE (Guest) 06-02-2017 14:48

Scritto da Tweeners
@ bao.bab (#1764856)
Ma sì…e poi gli tagliamo il braccio….e Djokovic che urla in faccia ai ball boys e lancia palline al pubblico non gli facciamo niente….quanto giustizialismo ipocrita!
Una multa ci deve essere ma ricordiamo che il ragazzo ha 17 anni e tutti abbiamo fatto errori a quell’età!

ultimamente troppe volte stiamo assistendo a comportamenti volgari o violenti da parte di giocatori di tennis. questo è il più eclatante.
E’ ora di mettere un freno deciso a questi gesti. a tutti. ma a 17 anni sei grande a sufficienza da capire che non puoi scagliare una pallina a 100 all’ora ad altezza uomo. una multa è poca roba

19
bao.bab (Guest) 06-02-2017 14:45

Scritto da Tweeners
@ bao.bab (#1764856)
Una multa ci deve essere ma ricordiamo che il ragazzo ha 17 anni e tutti abbiamo fatto errori a quell’età!

Con tutto il rispetto io non ho causato lesioni personali colpose a chicchessia ne a 17 anni e ne a 40. Aggiungo che se mai avessi procurato lesioni ad un ispettore sul mio posto di lavoro scagliandogli contro una beuta perche’ innervosito dal fatto che l’esperimento che stavo conducendo non dava i frutti sperato non penso che me la sarei cavata solo con una ramanzina… o no? Per quale diamine di motivo gli sportivi debbano essere sempre tutelati dal fatto che hanno solo 17 anni non l’ho mai capito: Shapovalov e’ stato fortunato lo volete capire? quella palla poteva colpire un bambino, una donna incinta, un anziano procurando danni ben piu’ gravi di quelli effettivamente creati.

18
John Patrick (Guest) 06-02-2017 14:12

Deve ricevere una punizione importante perchè non è stato un episodio sfortunato. Da come ha colpito la pallina se non prendeva il giudice poteva comunque centrare qualcuno del pubblico. È qs che fa la differenza tra un colpa è dolo.

17
Shuzo (Guest) 06-02-2017 14:12

Il ragazzo è ancora molto giovane. Come si dice è ancora nell’età in cui si impara provando a imitare gli altri. Siccome tanti tennisti tendono a scaricare la tensione in quel modo, gli è venuto spontaneo imitarli. Quello che non ha imitato, è scagliare la palla in alto invece che ad altezza uomo. Certo, a farlo apposta non ci sarebbe mai riuscito, ma la squalifica è giusta perché certe cose non vanno fatte proprio per i rischi che si corrono. Per sua fortuna Shapovalov è ancora abbastanza giovane da cambiare direzione. In questo senso va benissimo la durezza dimostrata verso sé stesso.

16
Tweeners 06-02-2017 14:08

@ bao.bab (#1764856)

Ma sì…e poi gli tagliamo il braccio….e Djokovic che urla in faccia ai ball boys e lancia palline al pubblico non gli facciamo niente….quanto giustizialismo ipocrita!
Una multa ci deve essere ma ricordiamo che il ragazzo ha 17 anni e tutti abbiamo fatto errori a quell’età!

15
giuliano da viareggio (Guest) 06-02-2017 14:04

Scritto da Federica71
Well, rules are rules and you’ve got to play by the rules. He’s a kid, he has faced the music and he hasn’t shied away. That means a ton, he has proved smart and grown-up.
He’s got some great talent and it’s just the beginning of his career. He’ll draw a big lesson out of this. Hopefully this makes Denis a stronger person, a better player but a better person, and he’s already a great kid. Always look ahead Dennis!

Federica per favore traduci per noi italiani poco conoscitori dell’inglese. Grazie e scusa l’ardire

14
Ciao (Guest) 06-02-2017 13:50

Scritto da bao.bab
Il gesto non e’ solo antisportivo ma da codice penale: chi colpisce la palla in quel modo deve essere cosciente dei rischi che cio’ comporta (…insomma se mi bevo un paio di birre di troppo e poi torno a casa in auto mica ho l’intezione di uccidere qualcuno…) …spero che la questione non finisca con questa partita…

D’accordissimo ❗

13
LuchinoVisconti (Guest) 06-02-2017 13:48

L’ora del co…ne arriva per tutti, ma ovviamente è giusto che un gesto così sconsiderato, seppur sfortunato, venga punito severamente.
A mio modo di vedere la colpa è però anche di chi non ha squalificato per gesti analoghi Djokovic & company (certamente più bravi nel colpire la palla), lasciando intendere che fosse un comportamento poco censurabile, se non ammissibile.

12
bao.bab (Guest) 06-02-2017 13:35

Il gesto non e’ solo antisportivo ma da codice penale: chi colpisce la palla in quel modo deve essere cosciente dei rischi che cio’ comporta (…insomma se mi bevo un paio di birre di troppo e poi torno a casa in auto mica ho l’intezione di uccidere qualcuno…) …spero che la questione non finisca con questa partita…

11
alexalex 06-02-2017 13:31

Ecco bravo! Chiedi scusa e non farlo più

10
paoloz. (Guest) 06-02-2017 13:26

l’arbitro ha veramente rischiato di perdere un occhio
per un colpo molto molto meno violento io mi son fatto 10 giorni di ospedale ed ho dovuto riattaccare la retina con il laser
tutto sommato è andata benissimo

9
sander (Guest) 06-02-2017 13:22

Scritto da andi
comportamento da non tollerare.Peró ragazzi, è ovvio che per un giocatore giovane come lui giocare il match decisivo per la sua nazione è molto difficile,senti tanta pressione e quando stai perdendo non è facile controllare l ira.Il comportamento è sbagliatissimo ed è giusta la squalifica ma quante volte abbiamo visto i top player fare così(djokovic) speriamo che impari da questo

l gesto del Canadese e’ stato da perfetto Bimbominchia, qualcuno del suo staff visto che il ragazzino non ci arriva doveva spiegargli che quella racchetta che lui usa tutti i giorni per colpire una pallina da tennis scagliata a certe velocita’ puo’ essere molto pericolosa…..
IL 99,99% dei giocatori avendo un minimo di senno tirano la pallina in alto in caso di un gesto di frustrazione, questo fenomeno e’ riuscito a scagliarla ad altezza uomo….ci vorrebbe una bella squalifica perche’ questi ragazzini devono capire il contesto assumendosi la responsabilita’ di quello che stanno facendo

8
andi (Guest) 06-02-2017 13:10

comportamento da non tollerare.Peró ragazzi, è ovvio che per un giocatore giovane come lui giocare il match decisivo per la sua nazione è molto difficile,senti tanta pressione e quando stai perdendo non è facile controllare l ira.Il comportamento è sbagliatissimo ed è giusta la squalifica ma quante volte abbiamo visto i top player fare così(djokovic) speriamo che impari da questo

7
LuchinoVisconti (Guest) 06-02-2017 13:08

Scritto da Cogito ergo sum; gli uomini hanno incominciato a filosofare a causa della meraviglia; io so di non sapere; l’uomo è una corda tesa fra la bestia e il superuomo
Comportamento inaccettabile, ma un indizio non rende colpevole.

Cosa intendi per “indizio”?

6
Luca Martin (Guest) 06-02-2017 12:27

Non lo voleva sicuramente colpire, però ha abusato del rischio che si incorre quando si tira con stizza e a casaccio.
Beccare l’arbitro (e pure in un occhio) spero sia l’ultimo step della dissennata disattenzione che sta pervadendo vari giocatori di Tennis, di basso come di alto livello.
P.S ferite gravi? il distacco della retina non si diagnostica in pochi attimi, speriamo bene…

5
brizz 06-02-2017 12:12

gesto da censurare, squalifica giusta; speriamo che da questo episodio shapovalov sappia trarre il giusto insegnamento.
ha già dimostrato il suo talento e sarebbe un peccato perdere x strada un ragazzo che potrebbe fare un’ottima carriera.

4
Cogito ergo sum; gli uomini hanno incominciato a filosofare a causa della meraviglia; io so di non sapere; l’uomo è una corda tesa fra la bestia e il superuomo (Guest) 06-02-2017 12:02

Comportamento inaccettabile, ma un indizio non rende colpevole.

3
alef (Guest) 06-02-2017 11:53

Premio fesso dell’anno, lo si vede in faccia che non è uno sveglione.

2
Federica71 06-02-2017 11:48

Well, rules are rules and you’ve got to play by the rules. He’s a kid, he has faced the music and he hasn’t shied away. That means a ton, he has proved smart and grown-up.
He’s got some great talent and it’s just the beginning of his career. He’ll draw a big lesson out of this. Hopefully this makes Denis a stronger person, a better player but a better person, and he’s already a great kid. Always look ahead Dennis! 😀

1