Australian Open 2017 ATP, Copertina

Australian Open: E’ semifinale per Roger Federer. Ora la sfida tutta elvetica con Wawrinka (Video)

24/01/2017 11:03 52 commenti
Roger Federer classe 1981, ex n.1 del mondo
Roger Federer classe 1981, ex n.1 del mondo

E’ semifinale per Roger Federer agli Australian Open.
Il campione svizzero non ha avuto particolari problemi nel battere nei quarti di finale Mischa Zverev con il risultato di 61 75 62 in 1 ora e 32 minuti di partita.

In semifinale Roger Federer affronterà Stan Wawrinka in una semifinale tutta elvetica

Roger dopo aver dominato il primo set per 6 a 1, nel secondo parziale ha avuto qualche piccolo problema quando è andato sotto per 1 a 3 e battuta per il tedesco.
Federer però ha prontamente recuperato il servizio di svantaggio nel quinto gioco e piazzato dal 4 a 5, 15-30 ed era alla battuta, un parziale di 11 punti a 2, conquistando in questo modo la frazione per 7 a 5.

Nel terzo set Federer sotto per 1 a 2, senza break metteva a segno da quel momento un parziale di cinque game consecutivi, conquistando la partita per 6 a 2.
Da segnalare che Roger sul 5 a 2 ha annullato una palla break e chiuso poi con autorità l’incontro.

La partita punto per punto

GS Australian Open
M. Zverev
1
5
2
R. Federer [17]
6
7
6
Vincitore: R. Federer


TAG: , ,

52 commenti. Lasciane uno!

Gianlu (Guest) 24-01-2017 21:59

Probabilmente vincerà Wawrinka, se passa Federer sicuro che cercherà di portarsi casa il fantomatico grande slam alla venera età di 35 anni … 🙂
Mitico Federer

52
chrolli 24-01-2017 19:57

Federer ha sorpreso tutti,non era facile tornare così presto ad essere competitivo.Però credo che il suo vero torneo a questo punto inizi ora.Anche negli ultimi anni non è che fosse un brocco,nei quarti o in semifinale e in qualche occasione in finale ci arrivava tranquillamente.Poi incontrava quei due o tre giocatori che ultimamente gli stavano davanti.Se non fosse per la pausa forzata si potrebbe dire che abbia fatto il suo dovere arrivando a questo punto del torneo.La partita con Stan ci dirà se questo Federer è quello dei bei tempi o quello degli ultimi anni(che è già tanto vista l’età e la pausa di sei mesi).Comunque sia la qualità del suo tennis sembra davvero di un altro livello rispetto al passato recente.

51
Giuk (Guest) 24-01-2017 18:58

Secondo me, e lo dico a malincuore, il favorito per la vittoria finale è Raonic…prima o poi lo vincerà uno slam e credo che questo possa essere il suo.
Favorito n.2 è il buon Stan, che potrebbe correre più rischi in semifinale contro Roger che in una eventuale finale contro tutti gli altri.

50
PescoLiquido (Guest) 24-01-2017 18:39

In caso di finale Roger Rafa, finisce come al solito.
Meglio un altro, do gran lunga….

49
Kaiser (Guest) 24-01-2017 18:15

Ritirarsi ? Per quasi 5 anni ha continuato a giocare credendo di poter vincere il 18* slam.
Se ci riuscisse ora credo che continuerebbe minimo per altri 2-3 credendo di poter vincere il 19*

48
ale98 (Guest) 24-01-2017 16:37

@ alexalex (#1756024)

Infatti, poi non avrebbe avuto senso star fermo 6 mesi per tornare per un torneo.. Ovvio mai avrebbe pensato di avere chanches di vincerlo, però anche dovesse farlo, e ripeto almeno personalmente lo spero tantissimo, non penso si ritiri dopo il torneo ma eventualmente a fine dell’anno..

47
ale98 (Guest) 24-01-2017 16:31

@ suro (#1756017)

Io sinceramente non mi aspetto che si ritiri anche se dovesse vincere uno Slam o comunque se annuncia il ritiro è un ritiro non immediato ma a fine della stagione: cioè tipo dovesse riuscire a vincere qui penso tipo annunci il ritiro per la fine dell’anno ma non penso ritiro immediato anche se tutto può essere e certamente sarebbe una super chiusura.. In ogni caso è ancora lontano dal vincerlo: battere in sequenza uno fra Wawrinka e uno tra Nadal/Dimitrov/Raonic è molto difficile quindi vediamo come va questo torneo, se dovesse vincerlo, e sinceramente da suo tifoso ma più che altro da tifoso dello sport lo spero, allora potrebbe succedere qualcosa inerente al ritiro ma ripeto non penso in ogni caso si tratti di qualcosa di immediato ma eventualmente alla fine dell’anno.

46
alexalex 24-01-2017 16:15

@ suro (#1756017)

Stile Pennetta? Non mi pare il tipo! Si sarebbe ritirato anni fa se così fosse!

45
Marco (Guest) 24-01-2017 16:03

Scritto da Luca da Sondrio
Tutti a dare per scontato che il vincitore sarà uno tra Federer, Wawrinka e Nadal. Con qualche chance per Raonic. Ma Dimitrov sorprenderà e stupirà tutti…

:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

44
Marco (Guest) 24-01-2017 16:02

Scritto da CassiusClay

Chiunque uscirà vincitore dala sfida svizzera(prendo Wawrinka) sarà il favorito e non di poco sull’altro finalista. Chiunque esso sia, a meno che non si tratti di Nadal.

:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

43
suro (Guest) 24-01-2017 15:57

Scritto da ale98
@ mesu (#1755971)
Difficile, per non dire impossibile.. Vero, ha pochissimo da difendere ma è anche vero che per tornare numero 1 dovrebbe avere una certa continuità nei risultati nei 1000 (vincendone tipo 2/3), dovrebbe vincere dei 500 e vincere uno Slam.. Insomma se ci riuscisse davvero a quel punto sarebbe davvero la più grande impresa nella storia di questo sport, perché insomma a 36 anni dopo aver vinto tutto, tornare numero 1 sarebbe un sogno.. Se si torna alla realtà, da suo grande tifoso, sarei già contentissimo vincesse un altro Slam che sia questo, che sia Wimbledon ma insomma già rivederlo alzare un trofeo così sarebbe incredibile e penso che quello sia il suo obiettivo, il numero 1 sarebbe un qualcosa di assurdo che lo renderebbe probabilmente il miglior sportivo di sempre.

Poi, temo, si ritirerà seduta stante.

Trofeo e annuncio!
Che uscita di scena

42
ale98 (Guest) 24-01-2017 15:41

@ mesu (#1755971)

Difficile, per non dire impossibile.. Vero, ha pochissimo da difendere ma è anche vero che per tornare numero 1 dovrebbe avere una certa continuità nei risultati nei 1000 (vincendone tipo 2/3), dovrebbe vincere dei 500 e vincere uno Slam.. Insomma se ci riuscisse davvero a quel punto sarebbe davvero la più grande impresa nella storia di questo sport, perché insomma a 36 anni dopo aver vinto tutto, tornare numero 1 sarebbe un sogno.. Se si torna alla realtà, da suo grande tifoso, sarei già contentissimo vincesse un altro Slam che sia questo, che sia Wimbledon ma insomma già rivederlo alzare un trofeo così sarebbe incredibile e penso che quello sia il suo obiettivo, il numero 1 sarebbe un qualcosa di assurdo che lo renderebbe probabilmente il miglior sportivo di sempre.

41
Carl 24-01-2017 15:26

Non dico che la sfida tutta elvetica sia la finale anticipata, ma certo è il piatto più gustoso di questo slam.

Giovedì mattina, ore 9:30, disdire appuntamenti, riunioni, conference call e baggianate simili.

40

Ennesima partita sublime del re, ora con Wawrinka parte alla pari anche se Stan è capace di tutto negli Slam. Dall’altra parte sinceramente state tutti sottovalutando Raonic contro Nadal anche perchè fino a prova contraria Milos è numero 3 e fin’ora ha disputato un Australian Open senza troppe difficoltà.

39
mesu (Guest) 24-01-2017 14:26

Posso dire “Occhio a Federer per il numero 1 al mondo a fine anno” o è una bestemmia? Sostanzialmente da qui in avanti difende la semifinale a Wimbledon e altri 500 punti sparsi qua e là con Nadal che può fare la voce grossa sulla terra e Djokovic/Murray che iniziano l’anno perdendo tanti punti.

38
Nevskij (Guest) 24-01-2017 14:00

Federer contro baby Federer sarebbe la finale giusta per potersi riconciliare con questo sport. Purtroppo temo che dalla parte bassa verrà fuori Raonic, che pure contro Bautista non mi ha entusiasmato. Wawrinka molto pericoloso, ma Federer ha il vantaggio dell’aura che lo avvolge e di un quarto di finale nel quale ha potuto dosare energie e impegno. Poi se dagli AO esce #federer18 possiamo anche spegnere la tv per sempre…

37
Alex81 24-01-2017 13:40

Sempre più nel mito… come ha ben ricordato qualche utente ricomincia da dove aveva lasciato, ossia la semi a Wimbledon. Oggi poco da dire… mi perdoni Mischa, che comunque a livello Slam vale come risultato Fognini, ma oggi c’era poco da fare perchè la classe al di là della rete era eccessiva. E in una partita di classe questo è un problema. Ora Waw, l’ultima vera incognita prima del sogno, specie perché lo affronta in semi… penso che Federer come tutti i grandi campioni nei grandi tornei migliora strada facendo e anche qui in semi ci regalerà comunque abbastanza per essere soddisfatti di lui. Troppa maestria per non poterla insegnare, troppa classe per non darla a vedere.

36
donati n1 (Guest) 24-01-2017 13:39

Scritto da donati n1

Scritto da El92
Io la butto lì..
Sogno una finale Roger – Rafa.
Ho imparato ad amare Nadal col tempo e due campioni del genere vanno solo ammirati, ora più che mai visto l età che avanza.
Tifo sempre Re Roger, ma Rafa viene dietro e in finale sarebbe uno spettacolo meraviglioso

Si ma non chiamarlo micia,ti querela ahahah

Ho sbagliato la risp era x il commento di lesser

35
donati n1 (Guest) 24-01-2017 13:38

Scritto da El92
Io la butto lì..
Sogno una finale Roger – Rafa.
Ho imparato ad amare Nadal col tempo e due campioni del genere vanno solo ammirati, ora più che mai visto l età che avanza.
Tifo sempre Re Roger, ma Rafa viene dietro e in finale sarebbe uno spettacolo meraviglioso

Si ma non chiamarlo micia,ti querela ahahah

34
I love tennis (Guest) 24-01-2017 13:37

Lettura tattica perfetta da parte di Roger.Un tennis efficace di serve and volley come quello del tedesco ha creato fastidio a Murray ma non può,a lungo andare,impensierire Federer,che ha un’analisi del gioco avversario ottima e prende sempre le misure,giocando d’anticipo coi piedi e con i grandi passanti.Ora la semi con Stan si preannuncia spettacolare.

33
El92 24-01-2017 13:14

Io la butto lì..
Sogno una finale Roger – Rafa.
Ho imparato ad amare Nadal col tempo e due campioni del genere vanno solo ammirati, ora più che mai visto l età che avanza.
Tifo sempre Re Roger, ma Rafa viene dietro e in finale sarebbe uno spettacolo meraviglioso 🙂

32
Miiiiiiii (Guest) 24-01-2017 13:04

Scritto da lesser
non ha nemmeno giocato mi sa.certo che a fare serven volle si spreca troppe energie è federer ti passa dappertutto.lo puoi fare una volta o due ma quando sei sicuro non tutte le volte che servi ti prende le misure l’altro è l’altro è federer non pinco pallino.diciamo che micia è entrato senza armi,secondo me è partito male psicologicamente miscia

beh col nr 1 del mondo ha funzionato senza che questi riuscisse a prendere le misure.. con Federer non basta, ma è lui l’eccezione!

31
alexalex 24-01-2017 13:03

@ frittella (#1755857)

Non è mai morto in realtà…;-)

30
tommaso (Guest) 24-01-2017 12:57

wawrinka- raonic la finale wawrinka vincitore e seppi perso solo dal vincitore ottimo

29
Sato (Guest) 24-01-2017 12:56

La finale più bella sarebbe Federer-Nadal, sia per la storia alle spalle sia perché il match tra il tecnico e il regolarista è la maggior garanzia di spettacolo.

28
Much (Guest) 24-01-2017 12:41

@ mesu (#1755863)

Beh no, braccino e cojones secondo me non sono esattamente la stessa cosa. Il primo puó venire anche ad un campione al momento di chiudere ma é una cosa passeggiera, i secondi invece é sono semplicemente la capacità di affrontare partite che contano con la dovuta personalità.
Su Nadal e Parigi invece ti direi di sì mentre per Melbourne non vedo nè lui nè Federer vincenti.

27
Luca Martin (Guest) 24-01-2017 12:36

Diciamo che se non mollano i muscoli degli arti inferiori, per i più disparati motivi (accumulo di lattato ecc.), con la classe che possiede Roger, potrebbe veramente farcela. La Finale vera sarà quella con Wawrinka, a mio avviso.
Sotto né Nadal (di questo periodo) né gli altri hanno i numeri per poterlo fermare.

26
donato (Guest) 24-01-2017 12:32

veramente incredibile
lo svizzero lascia dopo una semifinale a wimbledon e lo ritroviamo dopo una lunga inattività sempre in semi nello slam australiano

25
mesu (Guest) 24-01-2017 12:26

Scritto da CassiusClay

Scritto da Luca da Sondrio
Tutti a dare per scontato che il vincitore sarà uno tra Federer, Wawrinka e Nadal. Con qualche chance per Raonic. Ma Dimitrov sorprenderà e stupirà tutti…

sta giocando benissimo ma ormai lo conosciamo.
Ha tutto e in abbondanza, tranne una cosa non proprio trascurabile: los cojo.. la garra E in una ipotetica finale slam son proprio quelli a fare la differenza più di ogni altra cosa.

In gergo tennistico si chiama “braccino”. Fed, Stan e Rafa son abituati a giocare partite dai quarti slam in avanti, gli altri meno e potrebbero pagare.
A prescindere da chi vincerà giovedì, son felice che RF sia di nuovo su alti livelli nonostante l’età ed i 6 mesi di inattività.

P.S. secondo voi un Nadal in queste condizioni diventa il favorito in vista di Parigi?

24
frittella (Guest) 24-01-2017 12:16

Scritto da Tiz
Mi piacerebbe una finale Federer Nadal con vittoria di Roger…sarebbe una bella rivincita dello svizzero dopo le tante scoppole prese in finale da Rafael….ma forse per stare leggermente più tranquillo è meglio che Federer trovi un altro in finale…..

finale federer-dimitrov e così possiamo dire che il tennis è rinato.

23
giuliano da viareggio (Guest) 24-01-2017 12:08

Scritto da CassiusClay

Scritto da Luca da Sondrio
Tutti a dare per scontato che il vincitore sarà uno tra Federer, Wawrinka e Nadal. Con qualche chance per Raonic. Ma Dimitrov sorprenderà e stupirà tutti…

sta giocando benissimo ma ormai lo conosciamo.
Ha tutto e in abbondanza, tranne una cosa non proprio trascurabile: los cojo.. la garra E in una ipotetica finale slam son proprio quelli a fare la differenza più di ogni altra cosa.

hmmmm……….e………il piccolo…….GOFFIN?????!!!!!!!!

22
versys65 (Guest) 24-01-2017 12:08

Semifinale con due racchette d’oro.Federer é in forma, ma Wawrinka quando é in forma fa paura !!!! direi Federer 40%,Wawrinka 60%.Cmq grande rientro di Federer dopo l’infortunio…..

21
Tiz (Guest) 24-01-2017 12:07

Mi piacerebbe una finale Federer Nadal con vittoria di Roger…sarebbe una bella rivincita dello svizzero dopo le tante scoppole prese in finale da Rafael….ma forse per stare leggermente più tranquillo è meglio che Federer trovi un altro in finale…..

20
Amantetennis (Guest) 24-01-2017 12:03

Non ci sono più parole…..ma tornare dopo un infortunio e mesi di stop, come testa di serie n. 17 (quindi non molto alta….), a 35 anni e centrare una semifinale di un torneo del Grande Slam, per me è il migliore di tutti i tempi!
Chapeau grande maestro! Lunga vita al re!! 😉

19
Tiz (Guest) 24-01-2017 12:01

Spettacolo puro…. 😆 😆 😆

18
tinapica (Guest) 24-01-2017 11:58

Scritto da MD
E’ stata fortuna (cioè: ha incontrato Zverev proprio quando si è di nuovo trasformato in Clark Kent)?
E’ superiorità schiacciante (cioè: ha dato un’oretta e mezza di lezione di tennis a chi aveva battuto il n°1)?
Boh.
Di sicuro Federer, in questo momento, è il giocatore con più frecce al suo arco. L’unico che può decidere IN CHE MODO giocare. Stare dietro se serve. Andare a rete se serve. Guardare cosa fa l’avversario e agire di conseguenza.
Non è detto che questa sia la chiave, ma per adesso sta funzionando.

Clark Kent! Ahahah 😆

17
superpeppe (Guest) 24-01-2017 11:55

A sto punto penso che il favorito per il torneo sia federer a meno che non incontri nadal in finale

16
CassiusClay 24-01-2017 11:54

Scritto da Luca da Sondrio
Tutti a dare per scontato che il vincitore sarà uno tra Federer, Wawrinka e Nadal. Con qualche chance per Raonic. Ma Dimitrov sorprenderà e stupirà tutti…

sta giocando benissimo ma ormai lo conosciamo.

Ha tutto e in abbondanza, tranne una cosa non proprio trascurabile: los cojo.. la garra 🙂 E in una ipotetica finale slam son proprio quelli a fare la differenza più di ogni altra cosa.

15
Luca da Sondrio (Guest) 24-01-2017 11:51

Tutti a dare per scontato che il vincitore sarà uno tra Federer, Wawrinka e Nadal. Con qualche chance per Raonic. Ma Dimitrov sorprenderà e stupirà tutti…

14
CassiusClay 24-01-2017 11:43

Scritto da Fede-rer
Oggi, per sua fortuna, partita molto dispendiosa per Roger, ne aveva bisogno!
Ora per me, nonostante lo storico degli H2h il favorito in semifinale e Wawrinka. Ma Roger non è spacciato. Dipenderà molto dall’inizio della partita secondo me. Stan come al solito sta crescendo moltissimo partita dopo partita. Lo avesse incontrato agli ottavi avrei arrischiato un pronostico in favore di Roger.
Se Nadal arriva in finale l’unico contro cui secondo me parte sfavorito (leggermente) è Stan. Ma è ancora lunga, ci sono diverse partite da giocare. E senza Murray e Djokovic l’incertezza regna sovrana!

Credo pronostico abbastanza semplice a sto punto.
Chiunque uscirà vincitore dala sfida svizzera(prendo Wawrinka) sarà il favorito e non di poco sull’altro finalista. Chiunque esso sia, a meno che non si tratti di Nadal
Perchè se lo spagnolo arriva in finale è in condizioni eccellenti, e se è in condizioni eccellenti in una finale slam arrota tutti tranne Djokovic

per questo credo domani faranno entrambi tifo per Raonic

13
arena87 24-01-2017 11:38

Non dovrà portarlo al 5 set, altrimenti sarà impossibile vincere.

12
Luis (Guest) 24-01-2017 11:34

Sarebbe bello se accadesse… ogni anno tutti a dire a Roger di prepararsi solo per Wimbledon e lui gioca così sul cemento. Altri due ostacoli che paiono insormontabili ma stiamo parlando di Federer, mica uno qualsiasi…

11
Federer.Forever 24-01-2017 11:31

Sto vivendo un sogno. Grazie Roger: sei ancora il migliore. Giovedì partita dove parte sfavorito. Waw nelle semifinali Slam non perde quasi mai e viene da un torneo finora agevole senza grandi avversari (Tsonga il migliore per classifica). Speriamo che Roger sia libero di testa e non soffra la stanchezza e la tensione. A braccio sciolto la partita è equlibrata e si giocherà su pochi punti

10
cataflic (Guest) 24-01-2017 11:28

Mah….contemplo l’immensità! 😯
Uno che è stato fuori sei mesi e rientra a 35 anni e fa semifinale…niente altro da dire!

P.s. ho l’impressione che A. Zverev si sia giocato la prima vera opportunità di gagnare uno slam…comunque ne verranno tante altre!

9
Omar Edberg (Guest) 24-01-2017 11:22

Finale Federer-Raonic.

8
MD (Guest) 24-01-2017 11:22

E’ stata fortuna (cioè: ha incontrato Zverev proprio quando si è di nuovo trasformato in Clark Kent)?
E’ superiorità schiacciante (cioè: ha dato un’oretta e mezza di lezione di tennis a chi aveva battuto il n°1)?
Boh.
Di sicuro Federer, in questo momento, è il giocatore con più frecce al suo arco. L’unico che può decidere IN CHE MODO giocare. Stare dietro se serve. Andare a rete se serve. Guardare cosa fa l’avversario e agire di conseguenza.
Non è detto che questa sia la chiave, ma per adesso sta funzionando.

7
King Roger (Guest) 24-01-2017 11:21

Il re è tornato. Che il Dio del tennis lo conservi a lungo….

6
riky95 24-01-2017 11:13

65w e 15 unforced, numeri da record per 3 set

5
Fede-rer 24-01-2017 11:12

Oggi, per sua fortuna, partita molto dispendiosa per Roger, ne aveva bisogno!

Ora per me, nonostante lo storico degli H2h il favorito in semifinale e Wawrinka. Ma Roger non è spacciato. Dipenderà molto dall’inizio della partita secondo me. Stan come al solito sta crescendo moltissimo partita dopo partita. Lo avesse incontrato agli ottavi avrei arrischiato un pronostico in favore di Roger.

Se Nadal arriva in finale l’unico contro cui secondo me parte sfavorito (leggermente) è Stan. Ma è ancora lunga, ci sono diverse partite da giocare. E senza Murray e Djokovic l’incertezza regna sovrana!

4
Giuseppespartano (Guest) 24-01-2017 11:10

Bravissimo roger! Ha vinto con relativa facilità e rapidità,senza particolari problemi. Non ci sono più parole!
Ora stupenda semifinale con wawrinka. Gli adoro entrambi,ma sarò in questo caso “rogeriano ” 🙂

3
lesser 24-01-2017 11:09

non ha nemmeno giocato mi sa.certo che a fare serven volle si spreca troppe energie è federer ti passa dappertutto.lo puoi fare una volta o due ma quando sei sicuro non tutte le volte che servi ti prende le misure l’altro è l’altro è federer non pinco pallino.diciamo che micia è entrato senza armi,secondo me è partito male psicologicamente miscia

2
superpeppe (Guest) 24-01-2017 11:09

Dopo la battaglia con nishikori ci voleva una partita rapida con pochissimi scambi e quindi poco dispendiosa. Bene così

1