Notizie dal Mondo Copertina, Generica

49 esimo quarto di finale in una prova Slam per Roger Federer

23/01/2017 08:30 14 commenti
Roger Federer classe 1981, ex n.1 del mondo
Roger Federer classe 1981, ex n.1 del mondo

Roger Federer continua a battere record su record.
Una statistica mostra che l’ex n.1 del mondo dopo il successo su Kei Nishikori negli ottavi degli Australian Open ha conquistato il 49 esimo quarto di finale in carriera in una prova dello Slam.

Dietro di lui, Jimmy Connors (41), Novak Djokovic (37), Andre Agassi (36), Ivan Lendl (35). Un po’ più indietro ci sono Rafael Nadal (29 che potrebbero diventare 30 se batterà Monfils) e Andy Murray (28).


TAG: ,

14 commenti. Lasciane uno!

Marcus91 23-01-2017 22:57

Scritto da Marco
Ormai è finito

Fortuna che è finito!! 😆 😆 😆

14
Marco (Guest) 23-01-2017 22:25

Ormai è finito

13
riccardo (Guest) 23-01-2017 21:57

Scritto da chrolli
Questi 49 quarti di finale si sono trasformati poi in 40 semi(se batte Zverev 41..)e in ben 27 finali!Che altro c’è da aggiungere?
IMPRESSIONANTE!

io aggiungerei in 18 titoli…. non mi dispiacerebbe proprio

12
chrolli 23-01-2017 18:08

Questi 49 quarti di finale si sono trasformati poi in 40 semi(se batte Zverev 41..)e in ben 27 finali!Che altro c’è da aggiungere?
IMPRESSIONANTE!

11
Mats 23-01-2017 16:16

Scritto da mauro
Non vedo cosa ci sia di sorprendente. Federer ha un grande servizio e considerato che 3 prove su 4 si svolgono su superfici di cemento ed erba ecco il risultato. Pensate se 3 su 4 prove si fossero svolte su terra battuta, allora il record lo avrebbe il SFL.

Niente di eclatante infatti… solo 49 quarti di finale negli Slam!
Se vogliamo fare il giochino dei “se” potremmo anche chiederci quanti quarti avrebbe raggiunto Roger se si giocassero ancora 3 slam sull´erba com´era fino agli anni 70 o se l´erba di Wimbledon fosse rimasta quella degli anni 80 e non “l´erba battuta” che c´é ora.
Ma il giochino del se é inutile.

Rimangono i numeri e quelli dicono che Roger oltre ad una vittoria e tre finali ha raggiunto complessivamente i quarti al Roland Garros 11 volte.

10
zedarioz 23-01-2017 12:26

Scritto da Much
Incredibile statistica di Roger ma è pure interessante che mancano all’appello tutti gli attaccanti della recente storia, a partire da McEnroe a Becker, Edberg e Sampras, che apparentementemente erano meno costanti. Oppue è la differenza tra qualitá e quantitá? :–)

Direi che differenzia mentalmente e fisicamente i giocatori. Lendl e Connors erano mostri di tenacia e resistenza psico fisica. I quattro citati da te hanno avuto carriere ad alto livello ma all’apice sono stati meno di 10 anni. Edberg a 30anni era finito, Becker idem, McEnroe ha dato tutto tra il 77 e l’84 poi è calato moltissimo.
Nadal nei tornei sul duro è arrivato in fondo solo quando fisicamente dominava il circuito. Appena non è al 100% fisicamente, sul cemento e sull’erba perde da Darcis, Rosol & C. Federer col suo talento contro Darcis ci vince anche a 60 anni

9
didiu (Guest) 23-01-2017 12:09

Qualcuno sa confermarmi se Roger con questo risultato ha superato il nostro Luca Vanni nella classifica Race di quest’anno.

8
mauro (Guest) 23-01-2017 11:18

Non vedo cosa ci sia di sorprendente. Federer ha un grande servizio e considerato che 3 prove su 4 si svolgono su superfici di cemento ed erba ecco il risultato. Pensate se 3 su 4 prove si fossero svolte su terra battuta, allora il record lo avrebbe il SFL.

7
Much (Guest) 23-01-2017 11:00

Incredibile statistica di Roger ma è pure interessante che mancano all’appello tutti gli attaccanti della recente storia, a partire da McEnroe a Becker, Edberg e Sampras, che apparentementemente erano meno costanti. Oppue è la differenza tra qualitá e quantitá? :–)

6
ema (Guest) 23-01-2017 10:32

Che spettacolo.Ilsuo rovescio è ancora da brividi! Andrebbe mostrato in tutte le Accademy del tennis…

5
Il Biscottone Spagnolo (Guest) 23-01-2017 09:33

arriverà a superare il muro dei 50 quasi sicuramente. Interessante il fatto che Nole sia 3 e potrebbe raggiungere al secondo posto il mitico Jimmy

4
lallo (Guest) 23-01-2017 09:00

49 quarti in fila per 3 col resto di uno….

3
pablox (Guest) 23-01-2017 08:58

fenomeno!
con buona pace di Gianni Clerici… :mrgreen:

2
radar 23-01-2017 08:39

Anche i numeri (e che numeri!) a suggellarne lo status di campione unico.

1