Australian Open 2017 Copertina, Generica, Junior

Da Melbourne: L’incredibile squalifica a Maria Vittoria Viviani (con il video dell’episodio)

22/01/2017 11:25 73 commenti
Maria Vittoria Viviani classe 1999 - Foto Tonelli
Maria Vittoria Viviani classe 1999 - Foto Tonelli

Incredibile episodio della squalifica di Maria Vittoria Viviani nel primo turno degli Australian Open Juniores. Al termine del primo set perso dalla pavese contro la cinese Xin Yu Wang, l’azzurrina ha semplicemente appoggiato la pallina dietro verso uno dei raccattapalle. Sfortuna ha voluto che lo colpisse, ma lievemente, al petto.
L’azzurra si è scusata immediatamente dell’accaduto.

La Vivianis si avviava al cambio di campo quando è arrivata la segnalazione di uno dei giudici di linea. E’ arrivato il supervisor, che dopo una interminabile discussione, ha deciso di squalificare l’azzurra.

Maria Elena Camerin, responsabile del settore azzurre under 18 ha dichiarato: “Un fatto assurdo, Maria Vittoria ha semplicemente lanciato la pallina dietro, non c’era nessuna intenzione di colpire il raccattapalle. E’ non è stato un gesto cattivo, lei in campo e fuori è sempre rispettosa ed educata. E’ molto dispiaciuta, è uscita dal campo in lacrime. L’ho anche ripetuto al supervisor che hanno sbagliato di grosso. Un episodio incredibile”.


TAG: , ,

73 commenti. Lasciane uno!

PS (Guest) 23-01-2017 15:03

@ Luigi (#1755071)

Io intendo “appoggiare la palla” come un colpo dal basso verso l’alto, con forza vicino allo zero, e che rimbalzi pure prima di essere presa dal raccattapalle. Che non è quello che si vede nel video, tutto qui.
La squalifica è stata forse esagerata (non conosco il regolamento e quindi non mi esprimo). Più che un gesto grave in senso assoluto, è stata una grandissima ingenuità.
Per favore non ingigantiamo questo episodio ben oltre il suo reale valore, che è il comportamento di uno sportivo durante una competizione. Punto.

73
marcello (Guest) 23-01-2017 09:38

Il problema piu’ grosso e’ che ci ha rimesso anche la Piccinetti che non ha potuto giocare il doppio.Andare in Australia per fare esperienza e non poter giocare per una cavolata del genere ma vi rendete conto cosa significa…Mi sembra che molti che commentano non si rendano conto dei sacrifici che fanno questi ragazzi,vanificati da un arbitro idiota con manie di protagonismo…

72
marcello (Guest) 23-01-2017 09:32

e quello sarebbe stato un gesto di maleducazione.Scusami ma te giochi a tennis?

71
Mario (Guest) 23-01-2017 03:55

Scritto da Laristasta
@ Mario (#1754901)
Mario vuoi giocare tu al posto loro per tirare su l’italia? Se sei in grado fallo al posto di commentare

Ho commentato a favore della ragazza, e non contro. Perché non leggi invece di commentare? Evidentemente non parlavo della Schiavone. Poi solo chi è nella top 100 può commentare il tennis? Allura nessuno può commentare post su Murray, dato che solo lui è # 1. Il problema qui è che il sito è intasato di tifosi, manco fosse quello sul calcio. Addirittura ci sono i tifosi istituzionali.

70
Luigi (Guest) 22-01-2017 23:40

@ Mariola (#1755040)

Finalmente un commento equilibrato, probabilmente fatto da qualcuno che ha giocato a tennis in modo più o meno serio! La forza con cui la ragazza colpisce la pallina é appena al di sopra del semplice appoggio, specie per chi tira forte come tutti quelli che giocano uno slam (anche a livello juniores). Il non guardare di lato sta proprio ad indicare che non voleva assolutamente “indirizzare” la palla verso qualcuno e nemmeno sfogarsi (provate a sfogarvi su una pallina e vedrete che la seguite con lo sguardo proprio per vedere che effetto fa la vostra “pallata”…). Il chiedere scusa subito non vuol dire che “aveva il carbone bagnato” ma, invece, che proprio non voleva colpire il raccattapalle e che si dispiaceva dell’accaduto!
Inoltre, chiunque abbia avuto a che fare con arbitri di federazioni sportive sa che é rarissimo che siano persone equilibrate, cioé in grado di applicare un po’ di saggezza nel giudicare il comportamento dei giocatori o come reprimere situazioni di gioco: o sono acefalamente rispettosi della forma delle regole o sono prime donne con simpatie ed antipatie lungi dall’essere imparziali. Tra gli atleti, infatti, si indica con stupefazione quei rari arbitri che sanno gestire bene il loro potere di controllo e che riescono ad essere invisibili ma protettivi nei confronti di tutti gli atleti.
La cosa che mi sgomenta, invece, é la quantitá di giacobini forcaioli che sentenziano sul web (incluso Livetennis.it) in genere dimostrando di non capire una cippa di tennis o di sport in generale. Ma sono tutti scommettitori? Guardoni frustrati? Mitomani? Sempre più mi convinco che la democrazia “un voto é un voto é un voto” non potrà mai funzionare per la grande preponderanza della maggioranza rumorosa (e purtroppo di livello cultural-social-civile tendente al neolitico) sulla minoranza silenziosa (magari teoricamente migliore ma spesso troppo innamorata di sé stessa e, di conseguenza, velleitaria). Il medioevo che abbiamo iniziato ad attraversare da qualche anno è prIncipalmente basato su questa problematica e….che i prossimi dominatori della terra (topi? scarafaggi?) siano lievi nello spazzarci via!!!

69
Frizzi (Guest) 22-01-2017 22:54

Non si può squalificare la Viviani x una mi… simile e non si può criticare la Camerin che giustamente difende la sua giocatrice..non avete idea..

68
)(elvis (Guest) 22-01-2017 22:31

@ Marcus91 (#1755016)

Il tuo commento riassume tutti quelli fatti oggi da persone come te: parole scritte giustamente discutendo di un episodio, ma anche ingiustamente giudicando le persone per l’accaduto. Scrivi negativamente di una ragazza assolutamente a caso (….”deve imparare a comportarsi da persona seria e professionale”….). Inoltre ti permetti, con altri fenomeni e professori del giorno, di giudicare negativamente il commento e l’operato della responsabile tecnica in appoggio alle giocatrici. Sicuramente tu saresti stato a MELBURNE più professionale della Camerin!!!!! Professor Marcus99!!!!!! Dovresti rivedere in futuro il tuo modo di ragionare: semplicemente ed intelligementente, anche se credo per te difficile, limitandoti a giudicare l’accaduto e non persone che sicuramente non conosci. Meglio forse se passi a commentare cartoni animati e cine panettoni????

67
Mariola (Guest) 22-01-2017 21:36

Visto il video e mi pare del tutto assurdo dare la squalifica.
1) tira palesemente la palla per terra, che è esattamente il modo per essere sicuri che non faccia male a nessuno.
2) doveva comunque mettere giù la palla, iniziava l’avversaria a servire nel secondo set
3) non guarda neppure dal lato in cui va la palla, secondo me manco pensava ci potesse essere un raccattapalle là (non dimenticate che a livello giovanile il raccattapalle non è la regola, spessissimo mancano anche nei futures)
4) il colpo è morbido morbido, il raccattapalle fuori quadro sarà stato toccato, non colpito dalla palla, non è la stessa cosa!

66
Luca Martin (Guest) 22-01-2017 20:34

Vorrei sapere chi è stato squalificato per una cosa del genere negli ultimi anni.
Vorrei sapere i nomi e vedere le immagini.
Ricordo di aver visto un giocatore in un Challenger tirare violentissimamente la racchetta sui teloni a pochi cm dalla faccia di un raccattapalle e non avere nemmeno un richiamo.
Questa cretinata di una ragazzina invece è stata penalizzata con una severità assurda.

65
pazzodicamila (Guest) 22-01-2017 20:25

Esagerata la punizione per la povera ragazza gia’ punita dall’ avversaria nel punteggio.

64
Marcus91 22-01-2017 20:20

Mah…Se avete visto il video mi sembra una decisione giusta, la palla è stata scagliata a terra violentemente, e poi ha colpito il raccattapalle, sti tennisti (tutti junior, pro, stranieri e italiani) devono imparare a comportarsi da persone serie e professionali.
La Camerin avrebbe dovuto dare una bella strigliata alla sua giocatrice invece che difenderla in questo modo.
P.S. poi si può discutere che non sempre viene applicato lo stesso metro di giudizio con tutti i giocatori, quello sì

63
Lucabigon 22-01-2017 20:10

Gesto assurdo della Viviani anche se, regolamento ITF junior alla mano, non credo proprio ci fossero gli estremi per la squalifica diretta. Decisione esagerata senza voler essere nazionalisti.

62
Carl 22-01-2017 19:59

La violazione è nel colpire la palla, a gioco fermo, senza porre attenzione alle possibili conseguenze.
A termini di regolamento è a totale discrezione dell’arbitro, previa consultazione col supervisore, decidere se seguire la “scaletta” delle penalità (in questo caso essendo la prima il warning) o squalificare direttamente.
Non esiste nessuna linea guida scritta sul criterio da seguire.
Direi che questo è gravemente lacunoso e lascia spazio ad arbitrii eccessivi.
Non so se nella “interminabile discussione” col supervisore ha preso parte la Garbin o meno, la posizione doveva essere quella di ammettere l’errore ma, viste le presumibilmente limitate conseguenza, chiedere l’applicazione del solo warning.
E’ già tanto che la discussione sia stata lunga, spesso questi supervisori sono arroganti e non accettano neanche di parlare del fatto.

Invece la squalifica in una partita di uno slam comporta automaticamente l’esclusione dall’intero torneo.

61
cips2 (Guest) 22-01-2017 19:13

Ecco una giovane fognina! 😕
ma che succede ai nostri giovani per essere così maleducati…
c’è bisogno di rincominciare tutto da capo qui!

60
Losvizzero 22-01-2017 19:03

Incommentabili. Da fare ricordo al TAR

59
Sandrone (Guest) 22-01-2017 19:03

@ PS (#1754947)
Esatto. E, visto che tanto non vi si può fare nulla, ancorpiu’la presa di posizione della Garbin appare grave.
Da ogni sventura nella vita c’è sempre da imparare qualcosa.
Così facendo la ragazzina ha ricevuto il messaggio di essere stata vittima di una ingiustizia.
Potrebbe anche essere così,ma il giudice e’l’autorita’ in campo e come tale va rispettata, sennòcosa ci sta a fare?

58
_Carlo 22-01-2017 18:58

“Appoggiato la pallina dietro verso il raccattapalle” ??? Ma l’avete visto il video o no ?? Cose da pazzi… La squalifica ci sta, anche se forse ci sarebbe stato meglio un game di penalità o una cosa così. Comunque voglio proprio vedere che dicevate se la stessa identica cosa la facebva Kyrgios… Ora solo perchè è italiana la si deve difendere per principio !!

57
Miiiii (Guest) 22-01-2017 17:59

Provvedimento probabilmente esagerato, ma di qui a parlare di gomblodddo verso gli italiani… 😆

56
PS (Guest) 22-01-2017 17:44

Mmm… appoggiata no di sicuro. E da come si affretta a scusarsi si è accorta benissimo della gravità del gesto (per essere su campo da tennis, non come gravità assoluta). Poi non so se ci sta la squalifica, però è sicuramente un’ingenuità clamorosa: devi andare fino in Australia per fare ste cose?

55
Laristasta (Guest) 22-01-2017 17:01

@ Mario (#1754901)

Mario vuoi giocare tu al posto loro per tirare su l’italia? Se sei in grado fallo al posto di commentare

54
lallo (Guest) 22-01-2017 16:47

siamo al limite. Non è uno scandalo

53
Mario (Guest) 22-01-2017 15:55

Come per la mancata WC a Francesca Schiavone l’anno scorso, si vede quanto l’Italia conti pressoché nulla. E questo giustamente, ma non certo per colpa della junior italiana in quest’ultima occasione.

52
)(elvis (Guest) 22-01-2017 15:08

@ canale64 (#1754765)

Scritto da canale64
adesso vedendo il video credo sia stata giusta la squalifica,la Camerin faceva meglio a stare zitta

Ma che commento intelligente!!!!
@ canale64 (#1754765)

51
)(elvis (Guest) 22-01-2017 15:05

@ canale64 (#1754765)

50
Luciano.N94 22-01-2017 15:02

Scritto da canale64
adesso vedendo il video credo sia stata giusta la squalifica,la Camerin faceva meglio a stare zitta

La Camerin invece ha pienamente ragione,la palla è stata battuta a terra e poi ha colpito il racchettapalle,mica gliel’ha tirata davanti a lui,si è pure scusata la Viviani.Inoltre,sono curioso di vedere se il racchettapale è stato colpito o dal busto in sù oppure nelle gambe.

49
cataflic (Guest) 22-01-2017 14:49

A me ste cose fan pena….mi fa pena la palletta di Nole la settimana scorsa, mi fanno pena altri casi del genere e questo pure.
Ho visto decine di giudici e ballboys contorcersi per una pallata su un servizio o simili….un conto è un tennista che battibeccando con un giudice di linea o arbitro lo prende a pallate o racchettate, un conto sti casi qui…risibile.
Premesso questo …è come il limite dei 50 kmh su uno stradone a 4 corsie…se vai forte ti becchi la multa, poi sarebbe un’occasione per rivedere i limiti.

48
lavinia (Guest) 22-01-2017 14:26

Guardando il video l’azione sembra chiara: tira la pallina a terra colpendola probabilmente per sfogarsi rispetto all’errore appena commesso. Mira a terra, questo è evidente, quando si rende conto che dopo il rimbalzo ha colpito qualcuno si scusa come faremmo tutti, perché ovviamente non era intenzionale. La squalifica non è proporzionata né al gesto e tantomeno all’intenzione.

47
ARRIVODOPO (Guest) 22-01-2017 14:22

Squalifica ridicola, si libera della palla con un gesto di stizza schiacciandola a terra, non ha colpito con volontariamente e neanchè con violenza, se non c’è il danno non ci può essere la punizione.

46
Li (Guest) 22-01-2017 14:12

Ma chi volontariamente vuole colpire un raccattapalle ,molti scagliano la pallina per sfogarsi non prendono nessuno warning ,se per sbaglio si colpisce qualcuno squalifica ,pagare le conseguenze fa parte di una crescita corretta per il rispetto delle regole ,ci si può lamentare se per qualcuno si fa eccezione non per l applicazione di una punizione

45
canale64 22-01-2017 13:46

adesso vedendo il video credo sia stata giusta la squalifica,la Camerin faceva meglio a stare zitta

44
Luciano.N94 22-01-2017 13:27

Scritto da Koko

Scritto da Gian50
@ Paolo A. (#1754587)
la squalifica nel doppio non ha alcun senso

In effetti non è socialmente pericolosa da radiarla per tutta la manifestazione! Ma in Australia mandavano i galeotti ed è normale che abbiano un atteggiamento più punitivo rispetto ad altri posti! Avete mai visto le trasmissioni degli Aeroporti alla dogana come vengono trattate persone e merci che vengono da fuori? Un kiwi nostrano viene fumigato se esiste un insettino.

Ahahaha,l’ho vista anch’io,si chiama “Airport Security” se non mi sbaglio,non fanno passare neanche le cose confezionate dalla fabbrica di provenienza.Gli australiani sono esagerati di natura.

43
Laristasta (Guest) 22-01-2017 13:21

Giusto. Le regole van rispettate.

42
antonios 22-01-2017 13:08

Ho la sensazione però che le dichiarazioni della Camerin siano un po’ eccessive anche se magari rilasciate a caldo. Però l’iperprotezione può essere negativa e favorire già in una ragazzina poi atteggiamenti vittimistici di cui in Italia abbiamo avuto ed abbiamo numerosi esempi.

41
Mario (Guest) 22-01-2017 13:07

Gli italiani si fanno sempre riconoscere all’estero, ma squalificare la ragazza da singolare e doppio è totalmente sproporzionato. La ricorderà come una grossa ingiustizia, non come una lezione di vita.

40
Simone_PSG_PSE_FM (Guest) 22-01-2017 13:03

assurdo

39
cino (Guest) 22-01-2017 13:03

appoggiata per nulla….squalifica esagerata, ma appoggiata propri no…cosa scrivete!!!!warning o multa. Ma vista la giovane eta’ una bella squalifica servira’ da lezione. Basta e basta con questi buonismi….

38
antonios 22-01-2017 13:02

Scritto da Koko

Scritto da Gian50
@ Paolo A. (#1754587)
la squalifica nel doppio non ha alcun senso

In effetti non è socialmente pericolosa da radiarla per tutta la manifestazione! Ma in Australia mandavano i galeotti ed è normale che abbiano un atteggiamento più punitivo rispetto ad altri posti! Avete mai visto le trasmissioni degli Aeroporti alla dogana come vengono trattate persone e merci che vengono da fuori? Un kiwi nostrano viene fumigato se esiste un insettino.

Ahahahah! Grande!

37
Koko (Guest) 22-01-2017 12:51

Scritto da Gian50
@ Paolo A. (#1754587)
la squalifica nel doppio non ha alcun senso

In effetti non è socialmente pericolosa da radiarla per tutta la manifestazione! Ma in Australia mandavano i galeotti ed è normale che abbiano un atteggiamento più punitivo rispetto ad altri posti! Avete mai visto le trasmissioni degli Aeroporti alla dogana come vengono trattate persone e merci che vengono da fuori? Un kiwi nostrano viene fumigato se esiste un insettino.

36
Gian50 22-01-2017 12:47

e anche nel singolo un warning era piu’ che sufficiente la squalifica fa sembrare demente la supervisor

35
Gian50 22-01-2017 12:45

@ Paolo A. (#1754587)

la squalifica nel doppio non ha alcun senso

34
Luciano.N94 22-01-2017 12:43

Scritto da Fabiofogna
@ Tullio (#1754588)
C’è il video…l’avesse fatto una delle prime al mondo di junior sarebbe passato tutto senza nemmeno il warning…

Eh ma loro lo possono fare,mica la legge è uguale per tutti!

33
Giuseppe 22-01-2017 12:39

Dal filmato non sembra solo appoggiata. Comunque squalifica esagerata e squalifica nel doppia senza senso.

32
pinkfloyd 22-01-2017 12:33

Non si vede chi e come è stato colpito, ma se è stato colpito un raccattapalle e, in quel momento, un giudice di linea lo ha visto, quest’ultimo lo ha riferito all’arbitro.
Lo stesso arbitro o il supervisor hanno agito per quanto è stato riferito, non penso ci fosse un replay.

Certo il gesto non sembra così grave ma la pallina, di solito, si lascia lì o la si tira da qualche parte ma possibilmente – prima – guardando bene dove la si tira e non “verso” qualcuno, sapendo che lì intorno c’è sempre qualcuno in campo, essendo un campo da tennis (in questo caso anche piuttosto stretto).
Squalifica eccessiva, però, ripeto, bisogna vedere cosa è stato riferito all’arbitro e al supervisor, che non hanno visto la effettiva dinamica della vicenda.

31
Koko (Guest) 22-01-2017 12:33

Comunque il gesto anche se lievemente indisponente per me ha una forma di gravità data dal contesto: perdi 6-2 con un colpo inguardabile, la Cinese è probabilmente due volte più forte e ti viene la stizza per fare quella delusa dal proprio gioco? 😮 E’ come se un Cipolla perdesse 6-2 contro Federer e scagliasse la pallina con stizza. Non ha senso a livello di atteggiamento nel contesto.

30
Koko (Guest) 22-01-2017 12:21

Excusatio non petita, accusatio manifesta. In campo estero ci si scusa solo se c’è seriamente da scusarsi. L’eccesso di scuse catto-perbenistico-Italiote non viene compreso ed è interpretato come una ammissione di colpa grave. La colpa grave è punita inflessibilmente e non viene derubricata (con due preghierine) come accade spesso da noi. Questa catena causale può portare a conseguenze aberranti! 😛

29
handball (Guest) 22-01-2017 11:55

Vedendo il video non mi pare nulla di una gravità tale da squalificare l’atleta. E’ stata comunque una leggerezza.

28
Fabiofogna 22-01-2017 11:46

@ Tullio (#1754588)

C’è il video…l’avesse fatto una delle prime al mondo di junior sarebbe passato tutto senza nemmeno il warning…

27
Thetis. 22-01-2017 11:45

A mio parere squalifica troppo eccessiva. Bastavano un warning o un penalty point

26
radar 22-01-2017 11:36

Scritto da Tullio
Mabasta con queste stupidate… se l’hanno squalificata in uno slam c’è un motivo sicuro!!! Non diciamo cavolate…. sempre a schsare tutti…. hanno fatto bene, che impari da questi episodi a comportarsi

Decisione esagerata a dir poco.

La Viviani ha perso il set e, con un po’ di stizza per l’errore, ha tirato la pallina, ma senza alcuna furia o intenzione di colpire qualcuno.

Se proprio volevano sanzionare, un warning era più più più che sufficiente.

25
PingPong 22-01-2017 11:33

Sarà una decisione ridicola, ma state pur sicuri che non lo farà +…

24
Tullio (Guest) 22-01-2017 11:29

Mabasta con queste stupidate… se l’hanno squalificata in uno slam c’è un motivo sicuro!!! Non diciamo cavolate…. sempre a schsare tutti…. hanno fatto bene, che impari da questi episodi a comportarsi

23
Paolo A. (Guest) 22-01-2017 11:27

Fra l’altro è stata pure squalificata nel doppio e non le hanno consentito di giocare, di fatto non consentendolo nemmeno a Lisa Piccinetti, sua compagna di doppio.
Davvero sconcertante

22
pablox 22-01-2017 11:20

Ridicola decisione! ha appoggiato dietro la pallina, e si è scusata immediatamente, non vi è stata né intenzionalità, nè cattiveria, non è un gesto di stizza, vedi giocatori che urlano insulti ad arbitri o scagliano o frantumano racchette e non succede niente, e a questa le dai una squalifica in un torneo delo Slam? non è neppure una professionista e le causi un danno economico, inoltre.
Credo volessero favorire qualcuno o forse solo farsi belli.
Vergogna!! 👿

21
giuly97top10 22-01-2017 11:15

Scritto da Luciano.N94
Vergognosa decisione dell’arbitro!Se lo fa’ una ragazzina e non di proposito viene squalificata,se lo fa’ uno dei più forti al mondo,solo un warning.Si dovrebbero solamente vergognare.

ma neanche un warning!
Gliel’ ha APPOGGIATA o.O

20
Thetis. 22-01-2017 11:02

https ://twitter.com/juki_tennis/status/822983194882506753

Qui potete vedere l’episodio incriminato.

19
Luciano.N94 22-01-2017 10:39

Vergognosa decisione dell’arbitro!Se lo fa’ una ragazzina e non di proposito viene squalificata,se lo fa’ uno dei più forti al mondo,solo un warning.Si dovrebbero solamente vergognare.

18
Luca Martin (Guest) 22-01-2017 10:36

Naturalmente queste cose capitano solo a noi italiani.
Altro che razzismo, questo è odio e prepotenza agli stati purissimi.

17
Renzopi (Guest) 22-01-2017 10:25

Scritto da Renzopi
per giudicare bisogna vedere le immagini altrimenti non ha senso. Se tu butti via la pallina o la racchetta e colpisci qualcuno, giusta la squalifica; se “appoggiata” come viene detto nell’articolo sarebbe davvero ridicolo.per esempio Djokovic anda espulso dye settimane fa.

…andava espulso due settimane fa

16
ilpallettaro (Guest) 22-01-2017 10:25

non si tira la pallina dietro. chi vuole fare il pro, certe cose è bene che le impari in fretta.

15
Renzopi (Guest) 22-01-2017 10:24

per giudicare bisogna vedere le immagini altrimenti non ha senso. Se tu butti via la pallina o la racchetta e colpisci qualcuno, giusta la squalifica; se “appoggiata” come viene detto nell’articolo sarebbe davvero ridicolo.per esempio Djokovic anda espulso dye settimane fa.

14
vaidanihantu 22-01-2017 10:17

Un vero dispiacere… Dubito sia stato un gesto fatto di proposito, inoltre ha lanciato una pallina, non la racchetta (sembra una battuta, ma nel circuito si è visto anche questo). Maria meritava di giocarsi la sua partita e viversi la sua esperienza… Sarà per la prossima, più forte che mai

13
Mats 22-01-2017 10:03

Scritto da Lulu”
Non si può giudicare senza aver visto l’episodio.
Al fine della squalifica non è necessario che l’abbia fatto volontariamente.Se un giocatore colpisce una pallina mandandola alle spalle è consapevole che può colpire qualcuno e se lo colpisce può essere squalificato

Infatti, bisogna vedere il video.
Peró c´é il video di Djokovic che un paio di settimane fa scaglia una pallina di proposito di fronte a se colpendo uno spettatore: gesto per il quale – se non sbaglio – ha ricevuto un warning…

12
Silviuzz (Guest) 22-01-2017 09:47

I soliti simpaticoni…

11
Koko (Guest) 22-01-2017 09:47

In Australia sono succubi anche dei Cinesi e questo va tenuto presente! Si parla di Asia-Pacifico.

10
Klaud (Guest) 22-01-2017 09:25

@ Sottile (#1754423)
Che commento ….. .

9
Mario (Guest) 22-01-2017 09:05

Da che mondo e mondo gli Slam sono coperti da telecamere in tutti i campi. Se davvero è stato un gesto da punire con questa decisione, sarà facilmente verificabile dalle immagini. Aspettiamo di vederle

8
Gabriele da Firenze 22-01-2017 09:04

Scritto da radar
Episodio increscioso e assurdo.
2 pesi e 2 misure come sempre: alle ragazzine incolpevoli immediata squalifica, verso gli ex nr.1 si chiudono gli occhi.
Della serie: forti coi deboli e deboli coi forti..

Come sempre, il tennis non fa eccezione 🙂

7
VIKTOR 22-01-2017 08:46

aspetterei di vedere eventuali immagini.
raccontata così sembra davvero una vergogna.
forse i raccattapalle dovrebbero andare a vedere i rally, meno pericoloso. :mrgreen:

6
radar 22-01-2017 08:45

Episodio increscioso e assurdo.
2 pesi e 2 misure come sempre: alle ragazzine incolpevoli immediata squalifica, verso gli ex nr.1 si chiudono gli occhi.
Della serie: forti coi deboli e deboli coi forti..

5
Lulu” (Guest) 22-01-2017 08:43

Non si può giudicare senza aver visto l’episodio.
Al fine della squalifica non è necessario che l’abbia fatto volontariamente.Se un giocatore colpisce una pallina mandandola alle spalle è consapevole che può colpire qualcuno e se lo colpisce può essere squalificato

4
Sottile 22-01-2017 08:41

Anche nel tennis juniores una dimostrazione di quanto conta l’Italia in questo momento 🙁

3
Angelos99 22-01-2017 08:26

Vergogna. Spero che la ragazza ne abbia detto di brutte alla supervisor.

2
Pollicino (Guest) 22-01-2017 08:16

MAh…

1