Seppi agli ottavi ATP, Copertina

Andreas Seppi liquida Darcis in quattro set e accede agli ottavi di finale degli AO! Ora la sfida con Wawrinka (Video)

20/01/2017 09:08 40 commenti
Andreas Seppi, 32 anni, Nr. 89 del mondo
Andreas Seppi, 32 anni, Nr. 89 del mondo

Bella vittoria per Andreas Seppi al terzo turno degli Australian Open 2017 (A$50.000.000, hard).

L’azzurro ha superato il belga Steve Darcis, 32 anni, Nr. 71 del mondo,con il punteggio di 4-6 6-4 7-6(1) 7-6(2) in tre ore e undici minuti di gioco.

Al prossimo turno trova il campione elvetico Stan Wawrinka, in un match tanto proibitivo quanto sfidante.

Grande prestazione per l’azzurro. Ancora una volta impeccabile sotto tutti i i punti di vista: mentale, fisico e qualitativo. Continua il percorso netto in un grande torneo di Andreas, caratterizzato da un alto livello tenuto al servizio e da un tennis che raramente ha saputo unire così bene l’efficacia e la pulizia di gioco.

Primo set: partenza lenta e attenta dei due tennisti. Il primo brivido lo procura l’azzurro, bravo a procurarsi una palla break nel quarto gioco.
Darcis la annulla ed e’ abile da fondo a mettere in difficoltà Seppi con il suo stesso gioco, solido e regolare.
Il break belga nel settimo game ne è la conseguenza e lancia Darcis verso la conquista del primo parziale.
Andreas è in difficoltà: deve prima annullare un set point sul proprio servizio nel nono gioco ma nulla può nel game successivo.
Servizio tenuto a 15 dal belga e 6-4 Darcis in 41 minuti di gioco.

Secondo set: sale il livello dei due tennisti, attenti a non concedere nulla all’avversario sul proprio servizio e concentrati su ogni 15.
Il set scorre regolare ma la classica zampata di Andreas è dietro l’angolo.
Accade nel decimo gioco, con l’altoatesino che opera il break a 15 e riequilibra la situazione.
È 6-4 Seppi in 36 minuti di gioco.

Terzo set: le poche emozioni vissute nei primi due set vengono subito dimenticate in questo parziale.
Seppi sfrutta l’onda di entusiasmo e passa ancora. Sul 2-0 per l’azzurro si pensa che il match stia prendendo binari favorevoli per l’italiano ma la situazione cambia velocemente.
Un blackout azzurro porta a quattro giochi consecutivi per Darcis, abile a portarsi avanti nel punteggio.
Il set e il match svoltano nel decimo game. Darcis, al servizio per il set, subisce il controbreak di Seppi che, raggiunto l’equilibrio, porta l’incontro al tiebreak.
Il tiebreak è una sinfonia azzurra, con Andreas che gioca in maniera perfetta e, meritatamente concede solo un punto all’avversario.
È 7-6(1) in 58 minuti di gioco.

Quarto set: il set appena concluso sembra decisivo e l’azzurro parte subito per chiudere il discorso.
Sembra riuscirci nel quinto game, quando brekka nuovamente Darcis e si porta a pochi passi dal successo.
L’apprezzabile reazione belga c’è e si concretizza in un lottatissimo ottavo gioco, dove, alla seconda palla break a disposizione, il belga controbrekka e impatta sul 4-4.
Non succede più nulla sino al tiebreak, ancora una volta decisivo ai fini della sorta del set.
Ed è ancora un dominio azzurro, con Seppi che sale ulteriormente di livello e interpreta il tiebreak in maniera impeccabile: e’ l’accesso agli ottavi di finale!
È 7-6(2) per l’italiano in 56 minuti di gioco.

Il tiebreak del quarto set

La partita punto per punto

GS Australian Open
S. Darcis
6
4
6
6
A. Seppi
4
6
7
7
Vincitore: A. Seppi


Davide Sala


TAG: , , ,

40 commenti. Lasciane uno!

Grande (Guest) 21-01-2017 06:57

Penso che tutti voi mi date torti, ma io vedo favorito Andreas.

40
steflondon (Guest) 21-01-2017 01:34

qualcuno ha gia scritto la mitica frase … PROIEZIONE RANKING?

39
FOOT FAULT (Guest) 20-01-2017 23:32

Sono un fan anch’io di Seppi… Però devo essere obbiettivo.. Wawrinka contro Andreas vince con le dita nel naso….! Buon tennis a tutti

38
The Magician Santoro (Guest) 20-01-2017 22:31

Non dipende da Wawrinka ma da Andreas!!!!

37
fisherman (Guest) 20-01-2017 22:23

Scritto da Talaaa
Comunque ricordate sempre che Wawrinka, quando vede Seppi, inizia a tremare ricordandosi di Roma 2012
Forza pantera!
</block

esatto…il precedente è senz altro inquietante x Stan..
Speriamo possa ripetersi x Andreas.

36
MIKE77 20-01-2017 21:59

@ aldo (#1753615)

Quanto tempo fa hai letto questa cosa? Seppi è un top Player (italiano ovviamente) da un decennio quindi uno che si definisca giornalista di tennis deve conosere molto di più di Seppi

35
Sato (Guest) 20-01-2017 21:17

Bravo Seppi, gli ottavi sono un ottimo traguardo, ora però non dipende da te ma da Wawrinka.

34
aldo (Guest) 20-01-2017 19:07

“se vuoi essere un giornalista di tennis non devi sapere di Agassi, questo lo sanno tutti…devi sapere chi è Seppi!!” Non ricordo dove lessi questa citazione di un cronista (forse qualcuno qui lo ricorda)

33
Sara-Fogna-Camila (Guest) 20-01-2017 18:49

Bravo! Ora Facci Un bel Regalo !
Nel tennis niente è impossibile.
Non deluderci,

32
Luciano.N94 20-01-2017 17:01

Grandeeee

31
Phoedrus (Guest) 20-01-2017 14:23

@ Antony_65 (#1753489)

Diciamo che e’ nelle mani di Stan.
Se sbaglia giornata, si puo’ fare.

30
michewoz25 (Guest) 20-01-2017 13:59

@ anto13.08.2001 (#1753494)

domenica dall’una credo

29

Bravissimo Seppi! Ora con Wawrinka è certamente dura ma non è così chiuso, soprattutto per il precedente di 5 anni fa a Roma in quel match epico!

28
anto13.08.2001 20-01-2017 13:34

Ragazzi quando sono gli ottavi?

27
Talaaa 20-01-2017 13:31

Comunque ricordate sempre che Wawrinka, quando vede Seppi, inizia a tremare ricordandosi di Roma 2012

Forza pantera!

26
Antony_65 (Guest) 20-01-2017 13:27

Scritto da fabio
Il suo torneo agevolato da una brut prova di Kyrgios nel secondo turno l’ha già vinto,contro Wavrinka match chiuso

IO NON LO DAREI TOTALMENTE CHIUSO con Wavrinka perchè quest’ultimo può imbroccare la giornata perfetta e allora non ce n’è per nessuno, ma può anche essere battibile soprattutto da un Seppi così in forma

25
zedarioz 20-01-2017 13:16

Scritto da Shuzo
Andreas ha spesso fallito la prova del nove dopo una grande vittoria!
Stavolta invece….
Il prossimo avversario non è impossibile, nonostante sia particolarmente ostico e Andreas parta decisamente sfavorito. L’azzurro ha molto più talento di quanto non gliene venga riconosciuto!

Nessun avversario è impossibile.
Però quando Seppi incontra giocatori del calibro di Wawrinka è corretto dire: ora dipende tutto dall’avversario.
Se è in giornata no e Seppi gioca come sa, ha qualche chance.
Se Wawrinka gioca bene, ha lo 0%.
Wawrinka rispetto ad altri grandissimi diciamo che ha qualche giornata grigia più degli altri.
Sono convinto che Andreas dopo tutte le vicissitudini del 2016 ora si sta molto divertendo a ritrovare determinate sensazioni che sembravano ormai lontane.

24
Shuzo (Guest) 20-01-2017 12:41

Andreas ha spesso fallito la prova del nove dopo una grande vittoria!
Stavolta invece….
Il prossimo avversario non è impossibile, nonostante sia particolarmente ostico e Andreas parta decisamente sfavorito. L’azzurro ha molto più talento di quanto non gliene venga riconosciuto!

23
brizz 20-01-2017 12:01

Scritto da Yes2.0
Un vero esempio.
Poi non parliamo solo di abnegazione e duro lavoro, per cortesia. La palla di Andreas sta uscendo proprio bene dalla racchetta. Sta giocando bene e sta picchiando duro!

e sta servendo bene 🙂

22
Pierre herme the Picasso of pastry (Guest) 20-01-2017 11:40

Scritto da arnaldo
Fantastico Andreas! Di nuovo agli ottavi…..a 33 anni….mica cosi’ scontato…..bravo!!!

Non ci avrei scommesso un penny, davvero bravo a mettere in fila Mathieu, Kyrgios e Darcis

21
fabio (Guest) 20-01-2017 11:22

Il suo torneo agevolato da una brut prova di Kyrgios nel secondo turno l’ha già vinto,contro Wavrinka match chiuso

20
Giuseppespartano (Guest) 20-01-2017 11:08

Scritto da Yes2.0
Un vero esempio.
Poi non parliamo solo di abnegazione e duro lavoro, per cortesia. La palla di Andreas sta uscendo proprio bene dalla racchetta. Sta giocando bene e sta picchiando duro!

Assolutamente d’accordo. Come hai scritto tu, sta giocando bene e sta picchiando duro! 🙂

19
Luca96 20-01-2017 11:06

Fantastico Andreas e ora con Warinka non hai niente da perdere e puoi giocare a braccio sciolto 😉

18
Andy (Guest) 20-01-2017 10:46

Monumento a Seppi. Se fognini avesse la sua testa e la sua caparbietà

17
donato (Guest) 20-01-2017 10:35

si fosse sposato prima….

16
Lupen (Guest) 20-01-2017 10:31

Per me fa il colpaccio con Wawrinka perche’ Andreas non ha niente da perdere ed e’ nella condizione ideale per sorprendere Stan !!!!!

15
Phoedrus (Guest) 20-01-2017 10:29

Video inguardabile.
Potete anche toglierlo.

14
Luca Martin (Guest) 20-01-2017 10:27

Onore a Seppi.
Ma viste le ore di gioco e i km percorsi in questi 3 match, prevedo che la spia della benzina sia sul rosso (o rossocrociato :lol:)

13
aper (Guest) 20-01-2017 10:04

Scritto da Chris
<Atleta che per rendimento rapportato alla longevità della sua carriera è sicuramente fra i top di questa generazione del tennis

Ha superato la cosiddetta prova del nove. Quoto totalmente.

12
Andreas Seppi 20-01-2017 09:58

Grande campione, che orgoglio sei! Adesso nulla è impossibile con Wawrinka

11
Yes2.0 20-01-2017 09:39

Un vero esempio.
Poi non parliamo solo di abnegazione e duro lavoro, per cortesia. La palla di Andreas sta uscendo proprio bene dalla racchetta. Sta giocando bene e sta picchiando duro!

10
Hoila Seppi (Guest) 20-01-2017 09:38

non ho parole, oggi, perché´a forza di gridare e trepidare vado a dormire sfinito.

9
Miiiiiiii (Guest) 20-01-2017 09:37

Con Nole fuori, occasione d’oro di portare a casa il primo Slam! :mrgreen:

8
Much (Guest) 20-01-2017 09:37

Partita molto difficile oggi per Andreas per almeno tre motivi: un recupero non perfetto dalla maratona con Kyrgios, la giornata molto ventosa e – ovviamente – l’osso duro Darcis. Il belga fa pochi vincenti ma con il suo gioco molto tagliato e a basso ritmo infastidisce molto il nostro che non riesce a salire in cattedra. Seppi oggi ha rischiato grosso perchè sembrava davvero in difficoltà e stanco: non so se avrebbe retto nel quinto.
É stato salvato dal nervosismo di Darcis (regalato il tie del terzo) ma anche da alcuni splendidi vincenti suoi (gran classe nel tie del quarto).
Portata a casa di mestiere in condizioni molto difficili, bravo Andreas!
Ora il giusto premio con Wawrinka sul centrale, che torneo!!
Oggi non abbiamo visto un gran bel match ma sono sicuro lo vedremo con Stan, forza Andreas, avanti cosí!

7
panattaforever 20-01-2017 09:30

Bravo Seppi. Un grande esempio per tutti i giovani e non solo. Sempre fine, misurato ed educato. Senza scuse quando perde e senza trionfalismi quando vince. Un pò un’eccezione in Italia dove le scuse per i nostri tennisti sono all’ordine del giorno. Complimenti vivissimi e un grosso in bocca al lupo per dopodomani

6
Giuseppespartano (Guest) 20-01-2017 09:23

Forza Andreas! Ora bella sfida contro ” l’animalesco ” wawrinka,giocatore quest’ultimo che a me piace tanto.

5
Chris (Guest) 20-01-2017 09:22

Atleta che per rendimento rapportato alla longevità della sua carriera è sicuramente fra i top di questa generazione del tennis

4
Haas78 (Guest) 20-01-2017 09:21

@ arnaldo (#1753334)

Bravo davvero, si vede che gli AO sono la sua dimensione, adesso proviamoci

3
Alecon (Guest) 20-01-2017 09:20

partita tiratissima come indicano il punteggio finale e le statistiche del match e Seppi è stato ancora una volta bravo in questo AO a vincere i punti decisivi, una qualità che gli ha fatto spesso difetto nella sua carriera. Adesso contro Wawri sembra un match chiuso, ma a me pare che questo Wawri ci conceda margini per sperare nel colpaccio. Non vorrei essere troppo ottimista ma concedo alla Seppia il 25-30% di possibilità di passare il turno. speriamo in una buona collocazione oraria così da poter seguire il match.

2
arnaldo (Guest) 20-01-2017 09:12

Fantastico Andreas! Di nuovo agli ottavi…..a 33 anni….mica cosi’ scontato…..bravo!!!

1