Australian Open 2017 Copertina, WTA

Australian Open: Sara Errani si ritira dal torneo in lacrime

19/01/2017 02:30 71 commenti
Sara Errani classe 1987, n.54 del mondo
Sara Errani classe 1987, n.54 del mondo

Brutta, bruttissima notizia per gli appassionati italiani e per Sara Errani che si fa male alla gamba destra (problema muscolare) e si ritira nel secondo turno dell’Australian Open (A$50.000.000, hard).
La tennista italiana ha abbandonato il campo contro Ekaterina Makarova classe 1988, n.34 del mondo, sul risultato di 62 3-2 in favore della russa.

Sara nel secondo parziale sul 2 a 3, 40 pari con l’azzurra al servizio, proprio in quel punto si è fatta male alla gamba destra (un problema muscolare già avvertito al primo turno contro la Ozaki) ed è scoppiata in lacrime.
Sarita si è ritirata subito dopo ed ha abbandonato il torneo nel peggior modo possibile.

Primo set: La Errani avanti per 1 a 0 e servizio a disposizione, cedeva l’immediato controbreak nel secondo gioco a 0.
Sull’1 pari l’azzurra mancava una palla break e nel game successivo, dal 30 a 0, commetteva due errori gratuiti consecutivi dal 30 pari, perdendo in questo modo la battuta.
Sul 4 a 1 la russa piazzava un nuovo break, ma quando ha servito per il set sul 5 a 1 la Makarova, dal 40-30 e set point (annullato con un bel vincente di rovescio dall’azzurra), perdeva tre punti consecutivi, con Sara che controbrekkava l’avversaria e si portava sul 2 a 5.
Sul 2 a 5 però la Errani cedeva malamente a 15 il turno di battuta e con un errore di diritto sul set point perdeva la frazione per 6 a 2.

Secondo set Sara avanti per 2 a 1, 40 a 0 e battuta a disposizione, commetteva diversi errori e cedeva il servizio ai vantaggi.
Sul 2 a 3 poi dopo aver mancato due palle del 3 pari, sul 40 pari dopo un movimento falso con le gambe si faceva male alla gamba destra e si ritirava dal torneo in lacrime.



AUS Australian Open Grand Slam | Cemento | A$50.000.000 – 2* Turno


Hisense Arena – 01:00
1. Sara Errani ITA – (30) Ekaterina Makarova RUS

GS Australian Open
S. Errani
40
2
2
E. Makarova [30]
A
6
3
Vincitore: E. Makarova

Makarova RUS – Errani ITA (4-3)
Jun 07, 1988 Birthday: Apr 29, 1987
28 years Age: 29 years
Russia Russia Country: Italy Italy
34 Current rank: 53
8 (Jun 29, 2015) Highest rank: 5 (Aug 26, 2013)
602 Total matches: 748
$9 958 729 Prize money: $12 736 385
1 377 Points: 1 085
Left-handed Plays: Right-handed


TAG: , ,

71 commenti. Lasciane uno!

ForzaSara (Guest) 20-01-2017 19:29

Scritto da Gil64
Da un appassionato “italiano” di Tennis, non posso far altro che fare un grosso in bocca al lupo, ad una grande lavoratrice che ci ha dato tantissime soddisfazioni, certo e speranzoso si possa essere trattato di un problema risolvibile al 100% quanto prima. Ti aspettiamo sempre più forte già domani in campo. Grazie per quanto ci hai già regalato e ci regalerai.

71
Sandro G. 19-01-2017 18:54

Scritto da tommaso
Io resto dell’idea che un atleta se sente di non essere nelle condizioni migliori non dovrebbe giocare. Federer è stato fermo sei mesi, ed è solo l’ultimo esempio. Stando in casa nostra anche la Pennetta si era fermata a lungo. Camila idem (post Wimbledon fino agli US Open di tre anni fa). Sono sacrifici economici e psicologici, perché per un atleta non è facile guardare gli altri competere dal salotto di casa. Però il rischio di giocare in non perfette condizioni e magari fermarsi più a lungo vale la candela? Io penso di no.

beh anche la Pennetta fece l’errore di giocare col polso dolorante e non del tutto guarito… lei stessa disse che faceva le famose infiltrazioni di puntura per alleviare il tutto, ed il risultato fu? che dovette operarsi dopo che fu costretta ad abbandonare un torneo… col polso che praticamente a livello cartilagine era andato… eh questo a cui mi riferisco… non c’entra di che natura sia il fastidio che senti.. se stai male e sai che continuando a giocare sei ad alto rischio forfait, ci vai lo stesso e ti fai male sul serio, anche se il giorno prima ti sentivi bene.. allora lo dici : sono un’incosciente chiedo scusa.. ho voluto provarci lo stesso è andata male… eh la prox volta ci penserai meglio! cmq vedo che siamo solo in tre a pensarla in questo modo.. siamo in minoranza e veniamo presi per cattivi 🙄 me ne farò una ragione.. cordialmente.

Scritto da Vince

Scritto da Sandro G.

Scritto da Carl

Scritto da Vince
..il problema che ha avuto Sara stanotte non ha nulla a che vedere, con i problemi che aveva ad inizio stagione…

Se per inizio stagione si intende Hobart, la correlazione, oltre che palese, è confermata dalla stessa Errani:
“Già la scorsa settimana avevo saltato il torneo di Hobart per un problema muscolare, ma alla gamba sinistra. Magari sarà perché ho cambiato tipo di preparazione, lavoro in modo diverso, ma devo capire perché succede tutto ciò. Soprattutto capita troppo spesso ultimamente.”
Due contrattempi troppo simili per non avere una causa comune, magari come qualcuno ipotizza carichi di lavoro invernali troppo pesanti, difficile dirlo.
Sicuramente serve rientrare subito in Italia per consentire ai medici e fisiatri che la seguono di risolvere al meglio il problema, anche rinunciando a qualche impegno a breve termine.

io parlo in generale… sentire commenti del tipo : ma Sara si è fatta male l’altra gamba non quella di Hobart. . E un modo a mio avviso drastico di dire : vabbè dai fin quando non si fa male veramente questi sono solo piccoli dolori fisici di passaggio. .. quindi possono giocarci sopra tranquillamente. . .. eh vabbè allora speriamo di rivederla in Fed Cup per il debutto in panchina Della Garbin! Cordialmente.

ma cosa stai dicendo?
A Hobart ha saltato il torneo, perchè avvertiva un dolore…non so se è chiaro.
Qui invece ha giocato perchè non avvertiva alcun dolore, non ha forzato un bel niente… se poi ci sono delle cose legate allla preparazione, questo non lo sappiamo ne’ io ne’ te…e non lo sa nemmeno lei al momento.

scusa Vince ma tra Hobart e lo slam non passano mesi eh.. parliamo di quanto una settimana di differenza? io alla Errani la faccio troppo intelligente per non avvertire il presagio che giocando non al meglio delle sue condizioni fisiche (lo abbiamo notato tutti) che non era lei in partita.. possa poi capitarle qualcosa di piu serio.. se poi non ha tutta sta maturità allora ci sta quello che dici tu .. che è andata senza porsi alcun pensiero… io non so quante volte verso la fine dell’anno scorso assieme ad altri fans, ho detto alla Schiavo : Francesca com’è che ti tocchi sempre la spalla destra ultimamente? si vede che fai una gran fatica pure col servizio.. mi raccomando se hai preso uno strappo se ti sei fatta male non continuare a giocarci sopra non ne vale la pena .. fermati ora e curati.. ma niente da fare lei ha continuato fino al momento in cui ha dato forfait a Mosca : per? infortunio alla spalla destra 👿 ah questi atleti hanno la testa dura.. faranno sempre il contrario di cio che è piu giusto.. ciao! in fede.

70
tommaso (Guest) 19-01-2017 18:29

Dall’amico del fratello di Sara non si riesce ad avere notizie più certe sull’infortunio?

69
Marcus91 19-01-2017 16:53

Scritto da Vince

Scritto da Sandro G.

Scritto da Carl

Scritto da Vince
..il problema che ha avuto Sara stanotte non ha nulla a che vedere, con i problemi che aveva ad inizio stagione…

Se per inizio stagione si intende Hobart, la correlazione, oltre che palese, è confermata dalla stessa Errani:
“Già la scorsa settimana avevo saltato il torneo di Hobart per un problema muscolare, ma alla gamba sinistra. Magari sarà perché ho cambiato tipo di preparazione, lavoro in modo diverso, ma devo capire perché succede tutto ciò. Soprattutto capita troppo spesso ultimamente.”
Due contrattempi troppo simili per non avere una causa comune, magari come qualcuno ipotizza carichi di lavoro invernali troppo pesanti, difficile dirlo.
Sicuramente serve rientrare subito in Italia per consentire ai medici e fisiatri che la seguono di risolvere al meglio il problema, anche rinunciando a qualche impegno a breve termine.

io parlo in generale… sentire commenti del tipo : ma Sara si è fatta male l’altra gamba non quella di Hobart. . E un modo a mio avviso drastico di dire : vabbè dai fin quando non si fa male veramente questi sono solo piccoli dolori fisici di passaggio. .. quindi possono giocarci sopra tranquillamente. . .. eh vabbè allora speriamo di rivederla in Fed Cup per il debutto in panchina Della Garbin! Cordialmente.

ma cosa stai dicendo?
A Hobart ha saltato il torneo, perchè avvertiva un dolore…non so se è chiaro.
Qui invece ha giocato perchè non avvertiva alcun dolore, non ha forzato un bel niente… se poi ci sono delle cose legate allla preparazione, questo non lo sappiamo ne’ io ne’ te…e non lo sa nemmeno lei al momento.

Le cose sono 3: o è in malafede, o è duro di comprendonio, o non legge… 😆
Comunque scena molto triste vedere Sara che esce dal campo disperata, io penso che se non avesse avuto l’infortunio il 2° set se lo sarebbe giocata fino all’ultimo, come sempre (tranne lo scorso anno)

68
tommaso (Guest) 19-01-2017 16:35

Capitolo Fed Cup visto che è stato affrontato e non manca moltissimo alle convocazioni.

Errani out, Knapp out.

Schiavone schierabile con la seconda singolarista slovacca e in doppio.

Vinci chiamata ad una scelta di cuore: giocare sotto pressione a San Pietroburgo dove difendere la vittoria, poi correre in Fed Cup e poi negli Emirati (dove però non ha punti da difendere avendo perso il primo turno).

Ammettendo che vengano chiamate Schiavone e Vinci, le altre due andrebbero scelte tra Paolini (215), Trevisan (236), Jessica Pieri (283) oppure Grymalska (293). Poi si scende oltre la posizione 330.

Le nostre avversarie potrebbero sceglierne quattro entro le prime 120 del mondo (l’ultima, Sramkova, è numero 120 del mondo ed è dell’ottobre ’96!).

Auguri alla capitana, ne avrà bisogno davvero.

67
tommaso (Guest) 19-01-2017 16:28

Io resto dell’idea che un atleta se sente di non essere nelle condizioni migliori non dovrebbe giocare. Federer è stato fermo sei mesi, ed è solo l’ultimo esempio. Stando in casa nostra anche la Pennetta si era fermata a lungo. Camila idem (post Wimbledon fino agli US Open di tre anni fa). Sono sacrifici economici e psicologici, perché per un atleta non è facile guardare gli altri competere dal salotto di casa. Però il rischio di giocare in non perfette condizioni e magari fermarsi più a lungo vale la candela? Io penso di no.

66
Mario (Guest) 19-01-2017 16:07

Scritto da drummer

Scritto da Mario
Dopo anche quest’ultimo infortunio, c’è tra le utenti del sito qualche ragazza che voglia giocare in Fed Cup contro la Slovacchia a Febbraio? Ne servono 4, mettiamo qui il post it, magari completiamo la squadra…

Con tutto il rispetto, ma a me interessano di più le sue condizioni, rispetto ad una manifestazione dove spesso si vedono allegramente scendere in campo squadre c, neanche b..

Con tutto il rispetto, non ho scritto che non mi importi nulla delle condizioni fisiche della ragazza. Forse non importa giusto a quei tifosi che qui, come nel calcio, tifano una atleta e sperano che le altre perdano, cosa che trovo allucinante – e che posso comprendere solo per dinamiche psicosociali.

65
Mario (Guest) 19-01-2017 15:57

Scritto da Koko

Scritto da Mario
Dopo anche quest’ultimo infortunio, c’è tra le utenti del sito qualche ragazza che voglia giocare in Fed Cup contro la Slovacchia a Febbraio? Ne servono 4, mettiamo qui il post it, magari completiamo la squadra…

Ci sono state finali di fed cup con riserve delle riserve da parte di formazioni importanti e pretendi che in B si schierano big ormai inesistenti nostrane? Tipico ragionamento patriottardo che ormai si basa su giovani di livello inadeguato.

Io non pretendo niente, anzi, noto che non abbiamo più atlete per la Fed Cup, mentre la Slovacchia potrebbe avere la Cibulkova che ha giusto vinto il Master. La penso esattamente com te. Ma ho notato che ormai qui in troppi prima sparano e poi chiedono chi va là…

64
Vince 19-01-2017 15:11

Scritto da Sandro G.

Scritto da Carl

Scritto da Vince
..il problema che ha avuto Sara stanotte non ha nulla a che vedere, con i problemi che aveva ad inizio stagione…

Se per inizio stagione si intende Hobart, la correlazione, oltre che palese, è confermata dalla stessa Errani:
“Già la scorsa settimana avevo saltato il torneo di Hobart per un problema muscolare, ma alla gamba sinistra. Magari sarà perché ho cambiato tipo di preparazione, lavoro in modo diverso, ma devo capire perché succede tutto ciò. Soprattutto capita troppo spesso ultimamente.”
Due contrattempi troppo simili per non avere una causa comune, magari come qualcuno ipotizza carichi di lavoro invernali troppo pesanti, difficile dirlo.
Sicuramente serve rientrare subito in Italia per consentire ai medici e fisiatri che la seguono di risolvere al meglio il problema, anche rinunciando a qualche impegno a breve termine.

io parlo in generale… sentire commenti del tipo : ma Sara si è fatta male l’altra gamba non quella di Hobart. . E un modo a mio avviso drastico di dire : vabbè dai fin quando non si fa male veramente questi sono solo piccoli dolori fisici di passaggio. .. quindi possono giocarci sopra tranquillamente. . .. eh vabbè allora speriamo di rivederla in Fed Cup per il debutto in panchina Della Garbin! Cordialmente.

ma cosa stai dicendo? 🙂
A Hobart ha saltato il torneo, perchè avvertiva un dolore…non so se è chiaro.
Qui invece ha giocato perchè non avvertiva alcun dolore, non ha forzato un bel niente… se poi ci sono delle cose legate allla preparazione, questo non lo sappiamo ne’ io ne’ te…e non lo sa nemmeno lei al momento.

63
Sandro G. 19-01-2017 14:36

Scritto da Carl

Scritto da Vince
..il problema che ha avuto Sara stanotte non ha nulla a che vedere, con i problemi che aveva ad inizio stagione…

Se per inizio stagione si intende Hobart, la correlazione, oltre che palese, è confermata dalla stessa Errani:
“Già la scorsa settimana avevo saltato il torneo di Hobart per un problema muscolare, ma alla gamba sinistra. Magari sarà perché ho cambiato tipo di preparazione, lavoro in modo diverso, ma devo capire perché succede tutto ciò. Soprattutto capita troppo spesso ultimamente.”
Due contrattempi troppo simili per non avere una causa comune, magari come qualcuno ipotizza carichi di lavoro invernali troppo pesanti, difficile dirlo.
Sicuramente serve rientrare subito in Italia per consentire ai medici e fisiatri che la seguono di risolvere al meglio il problema, anche rinunciando a qualche impegno a breve termine.

Finalmente è il primo commento che si avvicina a quelli da me scritti in precedenza. . cHe mi trova d’accordo. .. che poi io lo ribadosco non ho attaccato nessuna tennista .. ho semplicemente scritto in base ai fatti che son successi, che le stesse ragazze han ribadito. .. La Errani ora e meglio che non pensi al circuito ma solo a guarire del tutto. .. stessa cosa dovrebbe fare anche la Vinci che si porta dietro non so che tipo di fastidio fisico… la Suarez Navarro ha da poco scritto sui suoi social che per un po non giocherà – che i dolori che ha da qualche tempo non le permettono di stare in campo, ha poi aggiunto che forse le conveniva stare a casa a riposo che ha sbagliato nel partire. .. ecco lei si che ha fatto forse il miglior ragionamento tra tutte le tenniste infortunate. ..

io parlo in generale… sentire commenti del tipo : ma Sara si è fatta male l’altra gamba non quella di Hobart. . E un modo a mio avviso drastico di dire : vabbè dai fin quando non si fa male veramente questi sono solo piccoli dolori fisici di passaggio. .. quindi possono giocarci sopra tranquillamente. . .. eh vabbè allora speriamo di rivederla in Fed Cup per il debutto in panchina Della Garbin! Cordialmente.

62
Vince 19-01-2017 14:22

@ diegus (#1752913)

Ciao Diego.
eh si, i soliti con la sfera di cristallo in tasca 🙂

Nessuno nega che l’anno scorso Sara abbia vissuto un periodo pessimo, nel corso del quale aveva anche ipotizzato di cambiare vita…ma se dopo un periodo così decidi di continuare a giocare, riprendere ad allenarti con un nuovo coach, staccandoti da quello con cui hai sempre giocato, significa anche che hai ritrovato nuovi stimoli…mi pare evidente.

61
Vince 19-01-2017 14:13

@ Shuzo (#1752861)

A difenderli, essendo pochi, penso proprio di si.

Li perderanno adesso perchè prima una e poi l’altra, devono difendere i punti di un premier vinto l’anno scorso…ma nel complesso della stagione li possono recuperare ampiamente, perchè ci saranno diverse settimane, in cui non avendo nulla da scartare, ogni incontro vinto assegnerà loro dei punti.

Pensare che non recuperino nulla in quelle settimane, vuol dire immaginare che non vincano nessuna partita, il che lo ritengo abbastanza improbabile…anche alla luce di questo avvio di stagione, dove Roberta ha vinto due incontri su 4, mentre Sara uno su 3.

60
Vince 19-01-2017 14:06

@ Carl (#1752871)

peccato che parliamo di due gambe diverse 🙂

59
Vince 19-01-2017 14:04

Scritto da Cristian

Scritto da Vince

Scritto da fabious
In bocca al lupo Sara x una pronta ripresa. Ma, bisogna riconoscere ke il nostro tennis è ormai oltre la frutta, 5 tenniste eliminate di cui 4 al primo turno è indice di un profondo malessere x le ns ragazze
Direi ke la Giorgi è in corsa x diventare n. 1 ovviamente in Italia, ormai dubito ke Errani e Vinci possano difendere i punti conquistati l’anno scorso, inoltre Sara da un anno è sempre soggetta ad infortuni, speriamo ke arrivino presto forze fresche x sostituire le nostre campionesse ormai logore x l’età o acciacchi vari, anche se nutro ancora qualke speranza su un ritorno di Sara.

Guarda che la Errani di punti da difendere conquistati l’anno scorso non ne ha molti…ha presto quelli di Dubai, ma poi avrà tutta la stagione sulla terra a disposizione per recuperare, dal momento che sul suo terreno preferito l’anno scorso è andata male.
E anche la Vinci, tra S. Pietroburgo e gli Us Open non ha molti punti da difendere.

Ma hai visto come sta giocando Sara? Infortunio o no. Hai visto come gioca da un anno a questa parte??! Sarà un continuo declino. Non regge più il peso di palla avversario , non fa più male , prevedibile, ha perso anche la voglia di lottare come un tempo. Ragazzi si parla di obiettività.

Si, ho visto anche la partita di primo turno…tu l’hai vista?
Direi di no, da quel che scrivi.

58
diegus 19-01-2017 13:34

@ Vince (#1752808)

Ciao Vince!
Oramai ci siamo abituati ai funerali anticipati. 😀
Tutto nella norma.
Dopo anni e anni, non si è ancora capito che i conti si fanno, non dopo tre partite, ma alla fine: nel bene e nel male.

57
alvise (Guest) 19-01-2017 13:09

L’improvviso infortunio distoglie tutti da una cosa: la Errani le stava prendendo di brutto da una giocatrice per niente in forma come la Makarova attuale, dimostrando ormai che il livello della Errani è nella fascia 80-100

56
Carl 19-01-2017 12:51

Scritto da Vince
..il problema che ha avuto Sara stanotte non ha nulla a che vedere, con i problemi che aveva ad inizio stagione…

Se per inizio stagione si intende Hobart, la correlazione, oltre che palese, è confermata dalla stessa Errani:

“Già la scorsa settimana avevo saltato il torneo di Hobart per un problema muscolare, ma alla gamba sinistra. Magari sarà perché ho cambiato tipo di preparazione, lavoro in modo diverso, ma devo capire perché succede tutto ciò. Soprattutto capita troppo spesso ultimamente.”

Due contrattempi troppo simili per non avere una causa comune, magari come qualcuno ipotizza carichi di lavoro invernali troppo pesanti, difficile dirlo.
Sicuramente serve rientrare subito in Italia per consentire ai medici e fisiatri che la seguono di risolvere al meglio il problema, anche rinunciando a qualche impegno a breve termine.

55
Shuzo (Guest) 19-01-2017 12:43

Scritto da Vince

Scritto da fabious
In bocca al lupo Sara x una pronta ripresa. Ma, bisogna riconoscere ke il nostro tennis è ormai oltre la frutta, 5 tenniste eliminate di cui 4 al primo turno è indice di un profondo malessere x le ns ragazze
Direi ke la Giorgi è in corsa x diventare n. 1 ovviamente in Italia, ormai dubito ke Errani e Vinci possano difendere i punti conquistati l’anno scorso, inoltre Sara da un anno è sempre soggetta ad infortuni, speriamo ke arrivino presto forze fresche x sostituire le nostre campionesse ormai logore x l’età o acciacchi vari, anche se nutro ancora qualke speranza su un ritorno di Sara.

Guarda che la Errani di punti da difendere conquistati l’anno scorso non ne ha molti…ha presto quelli di Dubai, ma poi avrà tutta la stagione sulla terra a disposizione per recuperare, dal momento che sul suo terreno preferito l’anno scorso è andata male.
E anche la Vinci, tra S. Pietroburgo e gli Us Open non ha molti punti da difendere.

Verissimo, Vinci ed Errani non hanno tanti punti da difendere! Ma riusciranno a difenderli nonostante tutto? Riusciranno a farne di più?
In effetti le probabilità non mi sembrano elevatissime!

54
Cristian (Guest) 19-01-2017 12:38

Scritto da Vince

Scritto da fabious
In bocca al lupo Sara x una pronta ripresa. Ma, bisogna riconoscere ke il nostro tennis è ormai oltre la frutta, 5 tenniste eliminate di cui 4 al primo turno è indice di un profondo malessere x le ns ragazze
Direi ke la Giorgi è in corsa x diventare n. 1 ovviamente in Italia, ormai dubito ke Errani e Vinci possano difendere i punti conquistati l’anno scorso, inoltre Sara da un anno è sempre soggetta ad infortuni, speriamo ke arrivino presto forze fresche x sostituire le nostre campionesse ormai logore x l’età o acciacchi vari, anche se nutro ancora qualke speranza su un ritorno di Sara.

Guarda che la Errani di punti da difendere conquistati l’anno scorso non ne ha molti…ha presto quelli di Dubai, ma poi avrà tutta la stagione sulla terra a disposizione per recuperare, dal momento che sul suo terreno preferito l’anno scorso è andata male.
E anche la Vinci, tra S. Pietroburgo e gli Us Open non ha molti punti da difendere.

Ma hai visto come sta giocando Sara? Infortunio o no. Hai visto come gioca da un anno a questa parte??! Sarà un continuo declino. Non regge più il peso di palla avversario , non fa più male , prevedibile, ha perso anche la voglia di lottare come un tempo. Ragazzi si parla di obiettività.

53
peppe78 19-01-2017 11:58

Forse avrebbe perso lo stesso, non tiene botta contro le sparapalle, troppa differenza di potenza.

52
Vince 19-01-2017 11:56

Scritto da fabious
In bocca al lupo Sara x una pronta ripresa. Ma, bisogna riconoscere ke il nostro tennis è ormai oltre la frutta, 5 tenniste eliminate di cui 4 al primo turno è indice di un profondo malessere x le ns ragazze
Direi ke la Giorgi è in corsa x diventare n. 1 ovviamente in Italia, ormai dubito ke Errani e Vinci possano difendere i punti conquistati l’anno scorso, inoltre Sara da un anno è sempre soggetta ad infortuni, speriamo ke arrivino presto forze fresche x sostituire le nostre campionesse ormai logore x l’età o acciacchi vari, anche se nutro ancora qualke speranza su un ritorno di Sara.

Guarda che la Errani di punti da difendere conquistati l’anno scorso non ne ha molti…ha presto quelli di Dubai, ma poi avrà tutta la stagione sulla terra a disposizione per recuperare, dal momento che sul suo terreno preferito l’anno scorso è andata male.
E anche la Vinci, tra S. Pietroburgo e gli Us Open non ha molti punti da difendere.

51
Vince 19-01-2017 11:48

@ Sandro G. (#1752592)

Sandro, lo abbiamo capito il tuo punto di vista, ma tu cerca di capire che in questo caso è del tutto fuori luogo, nel senso che il problema che ha avuto Sara stanotte non ha nulla a che vedere, con i problemi che aveva ad inizio stagione… che come hai potuto vedere non le hanno impedito di fare bene al primo turno e anche di giocarsela con la Makarova, fino al momento del nuovo incidente.

Se non è niente di grave, come pare, Sara tornerà presto…alla faccia di chi (non mi riferisco a te) sta già preparando il suo funerale sportivo.

50
ealesia (Guest) 19-01-2017 11:03

Usurata e non più proponibile a questo livello,ha già fatto tanto in questi anni,leggera,senza colpi vincenti…una finale slam e top 10 è stato un miracolo tennistico…brava e ora creare una nuova generazione,certo con questa federazione È un’utopia

49
Luca96 19-01-2017 10:43

Quanta sfortuna da un anno a questa parte…stagione iniziata malissimo e Dubai si avvicina 🙁 spero si riprenda presto ovviamente.

48
rino (Guest) 19-01-2017 10:23

forse la errani dovrebbe lasciare almeno il doppio e dedicarsi al singolo, specialmente se parliamo di problema muscolare

47
fabious (Guest) 19-01-2017 10:13

In bocca al lupo Sara x una pronta ripresa. Ma, bisogna riconoscere ke il nostro tennis è ormai oltre la frutta, 5 tenniste eliminate di cui 4 al primo turno è indice di un profondo malessere x le ns ragazze
Direi ke la Giorgi è in corsa x diventare n. 1 ovviamente in Italia, ormai dubito ke Errani e Vinci possano difendere i punti conquistati l’anno scorso, inoltre Sara da un anno è sempre soggetta ad infortuni, speriamo ke arrivino presto forze fresche x sostituire le nostre campionesse ormai logore x l’età o acciacchi vari, anche se nutro ancora qualke speranza su un ritorno di Sara.

46
magilla 19-01-2017 10:06

@ Sandro G. (#1752592)

peccato che sara i problemi li aveva nell’altra gamba!

45
Marco (Guest) 19-01-2017 10:02

Scritto da radar
Non ci voleva questo infortunio con in arrivo la cambiale Dubai: spero che non sia nulla di grave.

è muscolare, dunque non grave, meglio di altre cose

44
Gil64 (Guest) 19-01-2017 09:54

Da un appassionato “italiano” di Tennis, non posso far altro che fare un grosso in bocca al lupo, ad una grande lavoratrice che ci ha dato tantissime soddisfazioni, certo e speranzoso si possa essere trattato di un problema risolvibile al 100% quanto prima. Ti aspettiamo sempre più forte già domani in campo. Grazie per quanto ci hai già regalato e ci regalerai.

43
Sandro G. 19-01-2017 09:51

Scritto da magilla
@ Sandro G. (#1752535)
magari prima di giudicare le persone in questo modo si aspettano delle loro dichiarazioni…e se leggi quelle di sara appena pubblicate forse ti rendi conto che sei stato un po’ in malafede….il motivo per cui sara si è ritirata è stato del tutto inatteso!……la Knapp merita’ piu’ rispetto!….

guarda che sono solo stato obiettivo , in malafede di cosa? per aver detto che non ha senso presentarsi ai tornei quando non si è in completa forma fisica? perché e scontato dover poi dire ho per per tal motivo..

e comunque ho letto le dichiarazioni della Errani lei come Knapp han detto che avevano già dei problemi fisici antecedenti ad inizio anno… così altre loro colleghe.. con questo non sto dicendo che mi diverto a vederle ritirarsi eh .. la mia è solo una critica volta alle loro scelte tennistiche insomma non è che tutti dobbiamo pensarla allo stesso modo – dal momento in cui senti dire : che già settimane fa avevi problemi fisici, io che su questo tema o una mia visione che è appunto quella che se stai male non giochi.. lo dico tranquillamente senza troppi giri di parole… tanto è la verità… che poi è lo stesso discorso che in molte occasioni ho detto anche sulla Schiavone, sopratutto l’anno scorso quando si ostinava a giocare i tornei con una spalla dolorante …. vedo che con l’anno nuovo non è cambiato nulla… e non ditemi che non sono solidale perché se fosse stato un infortunio successo per caso stando bene, allora il discorso cambiava… cordialmente.

42
Luciano.N94 19-01-2017 09:47

Non mollare Sarita!

41
Koko (Guest) 19-01-2017 09:36

Scritto da drummer

Scritto da Mario
Dopo anche quest’ultimo infortunio, c’è tra le utenti del sito qualche ragazza che voglia giocare in Fed Cup contro la Slovacchia a Febbraio? Ne servono 4, mettiamo qui il post it, magari completiamo la squadra…

Con tutto il rispetto, ma a me interessano di più le sue condizioni, rispetto ad una manifestazione dove spesso si vedono allegramente scendere in campo squadre c, neanche b..

Se a parte 3 tenniste non e stiamo a livello di top 150 sta cosa vogliamo pretendere? Chiaro che con qualche infortunio o auto-esclusione la formazione si “Svizzerizza” tennisticamente verso il basso!

40
magilla 19-01-2017 09:26

@ Sandro G. (#1752535)

magari prima di giudicare le persone in questo modo si aspettano delle loro dichiarazioni…e se leggi quelle di sara appena pubblicate forse ti rendi conto che sei stato un po’ in malafede….il motivo per cui sara si è ritirata è stato del tutto inatteso!……la Knapp merita’ piu’ rispetto!….

39
drummer 19-01-2017 09:15

Scritto da Mario
Dopo anche quest’ultimo infortunio, c’è tra le utenti del sito qualche ragazza che voglia giocare in Fed Cup contro la Slovacchia a Febbraio? Ne servono 4, mettiamo qui il post it, magari completiamo la squadra…

Con tutto il rispetto, ma a me interessano di più le sue condizioni, rispetto ad una manifestazione dove spesso si vedono allegramente scendere in campo squadre c, neanche b..

38
Sandro G. 19-01-2017 09:02

non sono un fan della Errani, la sua uscita dagli Australian Open non mi cambia molto… vabbè un pochino mi spiace per il suo infortunio perché un’atleta che si fa male in quel modo non è mai bello da vedere… c’è da ribadire però lo stessoo concetto espresso nei confronti di altre tenniste come Halep o Knapp… se state male già da prima che inizi il torneo.. se non siete informa al 100% … non partite statevene a casa a curarvi…. a maggior ragione se sento dire : eh da un po che ho problemi e non so che fare 🙄 caspita e pensiate che giocarci sopra sia meglio o risolutivo? come a dire : vabbè io continuo ad andare in campo sperando che prima o poi passa tutto …. eh non ditemi che lo fanno per soldi o classifica che sia perché non lo concepisco… se hai dolore non giochi ma ti fermi e ti finisci di curare!!! purtroppo la maggior parte dei tennisti/ste se ne accorgono sempre quando oramai il loro fisico e compromesso – vedere una Pennetta, eh non c’è nulla da fare che tenerseli questi acciacchi !!! che dire siamo a posto per la imminente fed cup tutto bene Tathiana 😐 cordialmente.

37
radar 19-01-2017 09:00

Non ci voleva questo infortunio con in arrivo la cambiale Dubai: spero che non sia nulla di grave.

36
Koko (Guest) 19-01-2017 08:58

Scritto da Mario
Dopo anche quest’ultimo infortunio, c’è tra le utenti del sito qualche ragazza che voglia giocare in Fed Cup contro la Slovacchia a Febbraio? Ne servono 4, mettiamo qui il post it, magari completiamo la squadra…

Ci sono state finali di fed cup con riserve delle riserve da parte di formazioni importanti e pretendi che in B si schierano big ormai inesistenti nostrane? Tipico ragionamento patriottardo che ormai si basa su giovani di livello inadeguato.

35
Luca Martin (Guest) 19-01-2017 08:49

Mi dispiace, Saretta!
Avevi iniziato cosi bene il Torneo!
Io credo che in certi casi il doppio bisognerebbe non giocarlo.
Magari giocarlo quando si e’ al top della condizione fisica, ovvero quando si ha energia in eccesso.
Ma dopo un periodo buio, io personalmente me ne terrei a debita distanza.

34
Il Biscottone Spagnolo (Guest) 19-01-2017 08:45

😥

33
tello (Guest) 19-01-2017 07:55

Scritto da Carl
Errani costretta la ritiro, gamba sinistra completamente bloccata.
Questo in parte spiega la prestazione, ma getta forti ombre sulla condizione con cui ha affrontato tutta la trasferta australiana, e di conseguenza sulla preparazione invernale, che per ora sembra del tutto deficitaria.

Pochi giorni fa su Supertennis ho visto un’intervista dove Sara diceva di avere qualche problemino muscolare, ma chi la segue le avrebbe detto che sarebbe normale avendo cambiato preparazione…Non so se si trattasse di qualcosa riconducibile all’infortunio di oggi, però qualche dubbio non può non sorgere. Un grosso in bocca al lupo, Sara.

32
cataflic (Guest) 19-01-2017 07:48

Cambiando preparazione era inevitabile qualche problema di questo tipo. Il fisico per Sara è il 50%(il resto è la testa).
Per una tigna come lei perdere senza poter lottare è inaccettabile.

31
ASHTONEATON 19-01-2017 07:43

Speriamo non sia nulla di grave….
dai Sara, rimettiti al più presto… vogliamo continuare a rivederti combattere quanto prima!!!!

30
Sottile 19-01-2017 07:42

Andrà. Meglio la prossima volta…

29
ATP (Guest) 19-01-2017 07:42

Incredibile…
Sara’ frustrante questo periodo che dura da molto.
Foeza Saritaaaa

28
Silviuzz (Guest) 19-01-2017 07:33

Che peccato.

27
Giuseppespartano (Guest) 19-01-2017 04:56

Scritto da Mario
Dopo anche quest’ultimo infortunio, c’è tra le utenti del sito qualche ragazza che voglia giocare in Fed Cup contro la Slovacchia a Febbraio? Ne servono 4, mettiamo qui il post it, magari completiamo la squadra…

Hauhauhauha bella questa

26
RogerRubin (Guest) 19-01-2017 04:06

Non fosse la testarda che è proverebbe a cambiare il servizio invece di giocare con l’handicap. Cosa ha da perdere? Almeno non farsi umiliare ogni volta che batti. Certo che basando una tattica sul correre in recupero come una matta per forza si fa male.

25
Carl 19-01-2017 03:20

@ Carl (#1752483)

Ho rivisto la registrazione, sembrava il sinistro invece il problema era effettivamente il destro, già con un vistoso tape.

Peccato.

24
ForzaSara (Guest) 19-01-2017 03:17

Chi parla male di Sara e’un grande sfigato. Come si fa a giudicare una ragazza che ha dato e puo’dare ancora tanto al NS tennis. Stava riagganciando la Makarova e si e’infortunata. Al terzo avrebbe vinto di sicuro. E’solo sfortunata da un anno a questa parte

23
Giuli (Guest) 19-01-2017 03:13

E’ un vero peccato;avevamo rivisto la Sara dei bei tempi che pennellava le righe,che variava il gioco(smorzate e rallentamenti del gioco) e non si fossilizzava sulle diagonali,con una gran corsa e con un servizio(quasi)normale!Auguri Sara,riprenditi presto!

22
Carl 19-01-2017 03:02

Redazione, nella prima versione dell’articolo si parlava di gamba sinistra, come sembrava anche a me, ma ora vedo citata la destra: e giusta l’ultima versione?

21
Mario (Guest) 19-01-2017 02:57

Dopo anche quest’ultimo infortunio, c’è tra le utenti del sito qualche ragazza che voglia giocare in Fed Cup contro la Slovacchia a Febbraio? Ne servono 4, mettiamo qui il post it, magari completiamo la squadra…

20
Carl 19-01-2017 02:46

Non è certo una cosa improvvisa, si era già dovuta ritirare da Hobart 10 giorni fa per un problema alla gamba sinistra, ed oggi era scesa in campo con una benda.
Se ricordiamo come aveva interrotto anticipatamente la stagione l’anno scorso, questo inizio almeno dal punto di vista fisico solleva non poche preoccupazioni, specie tenendo conto che è proprio la mobilità di gambe il punto forte della Errani.

19
Giovanni 19-01-2017 02:31

Scritto da baki
Sul 2-1 40-0 non puoi accomodare la palla alta sul rovescio della Makarova, è ovvio che quella ti massacra

Vero, sanguinosissimo quel game, brava la Makarova ad aver aumentato il ritmo perché stava vedendo l’avversaria scappare ma pessima gestione di Sara nei colpi

18
Gianni (Guest) 19-01-2017 02:30

Il bello che salterà anche il doppio che era passata al secondo turno con flikens

17
Giovanni 19-01-2017 02:30

Peccato, nel secondo set era entrata in partita, speriamo che non sia nulla di grave.
Sul gioco bisogna dire che quasi ogni volta che ha provato a forzare col dritto ha sbagliato, meglio dell’anno scorso col rovescio, il servizio ha provato a spingerlo nei primi game per poi ritornare nelle sue medie.
Ad maiora Sara

16
Dave9 19-01-2017 02:29

Che sfiga maledetta

15
Gianni (Guest) 19-01-2017 02:29

Peccato px il secondo set lo si poteva vincere e al terzo se makarova crolla come al solito si poteva anche vincere la partita.comunque ho visto la solita Errani che sui recuperi penso sia lei una delle migliori. Manca ancora il servizio purtroppo è con le donne siamo out

14
tommaso3 (Guest) 19-01-2017 02:29

Peccato ;(

13
baki (Guest) 19-01-2017 02:24

Si ritira Sara in lacrime, il problema sembra grave dato che zoppicava

12
Carl 19-01-2017 02:23

Errani costretta la ritiro, gamba sinistra completamente bloccata.

Questo in parte spiega la prestazione, ma getta forti ombre sulla condizione con cui ha affrontato tutta la trasferta australiana, e di conseguenza sulla preparazione invernale, che per ora sembra del tutto deficitaria.

11
Stefan Navratil (Guest) 19-01-2017 02:22

Peccato si è fatta male, era una partita dura ma adesso se la stava giocando 😥

10
baki (Guest) 19-01-2017 02:11

Sul 2-1 40-0 non puoi accomodare la palla alta sul rovescio della Makarova, è ovvio che quella ti massacra

9
Carl 19-01-2017 02:04

Beh dai, nel secondo set un turno di servizio è riuscita a tenerlo, e per lei è quasi come fare un break.
E Makarova non mi sembra per niente imbattibile, la vedo piuttosto insicura.

8
Stefan Navratil (Guest) 19-01-2017 01:58

Niente da fare oltre al servizio oggi Sara è anche molto fallosa, non so come possaportare a casa la partita…ma speriamo

7
Stefan Navratil (Guest) 19-01-2017 01:52

Makarova in palla e il servizio della Errani è il solito handicap, non si possono servire delle prime a 114 km/h per non rischiare di prendere pallate sulle seconde, speriamo si risollevi con la solita grinta 🙁

6
_Carlo 19-01-2017 01:49

Mammamia che schifo di primo set… 😕

5
andrew (Guest) 19-01-2017 01:40
4
pastaldente 19-01-2017 01:38

Konta-Osaka vi giuro che sembra un altro sport!
Vabbe almeno ci siamo salvati dal bagel 🙄

3
Carl 19-01-2017 01:18

Toh, ero convinto che Makarova fosse più “anziana” di Errani; l’etò di queste ragazze dell’Est non è sempre facile da capire.

2
Francesco (Guest) 19-01-2017 00:58

Link?

1