Fuori Lorenzi ATP, Copertina

Paolo Lorenzi eliminato da Troicki al secondo turno del torneo 250 di Sydney

11/01/2017 09:28 15 commenti
Paolo Lorenzi, 35 anni, Nr. 41 Atp
Paolo Lorenzi, 35 anni, Nr. 41 Atp

Esce sconfitto Paolo Lorenzi al secondo turno del torneo ATP Sydney 250 (Cemento, $437.380).

Il tennista azzurro è stato superato dal serbo Viktor Troicki, 30 anni, Nr. 29 Atp, con il punteggio di 6-3 6-4 in un’ora e 32 minuti di gioco.

Niente da rimproverare a Paolino: l’avversario di oggi era superiore e l’ha dimostrato sul campo. Resta qualche rammarico per un paio di chance sprecate nel secondo parziale ma il punteggio rispecchia correttamente i valori in campo.
Sotto ora a recuperare energie e a incrociare le dita in vista del sorteggio. Un buon sorteggio potrebbe permettere di sognare il superamento del miglior risultato ottenuto agli AO due anni or sono.

Primo set: parziale dominato dall’avversario.
Paolino non trova la sicurezza al servizio mostrata lunedi e soffre oltremodo i propri turni di battuta.
Già nel secondo gioco, infatti, si assiste a una lotta, con Paolo impegnato ad annullare tre palle break; l’allungo di Troicki è però solo rimandato.
Il break avviene nel quarto gioco, a 30, break che manda avanti il serbo per 3-1 dopo 20 minuti di gioco.
L’aggressività in risposta dell’avversario è complementare a una prima di servizio ingiocabile (chiuderà con il 93% di prime conquistate il primo parziale) e con un solido gioco da fondo campo. Tutti elementi che non permettono all’azzurro di rientrare in partita, anzi, Lorenzi soffre ancora.
Deve annullare un set point nell’ottavo game, ennesimo game fiume, prima di arrendersi a Troicki.
Il serbo tiene a zero il gioco successivo e conquista così il set per 6-3 in 42 minuti di gioco.

Secondo set: parziale molto più equilibrato.
Si parte ed è lotta pura. Paolo soffre ancora nel primo gioco, dove deve ricorrere a tutta la sua abilità per non concedere il break ma, con il passare dei minuti, sale di ritmo e si procura ottime chance.
Come la palla break nel quarto gioco, procurata ai vantaggi, ma che rimarrà la prima e ultima del match, ben annullata dal serbo.
La svolta avviene nel settimo game. Lorenzi va in sofferenza al servizio e Troicki ne approfitta: al termine di uno scambio durissimo, a Paolo scappa un diritto lungo ed è il break che fa calare il sipario sul match.
Non vi saranno infatti più possibilità di rientro per l’azzurro mentre il serbo si limiterà a gestire il vantaggio acquisito.
Il servizio tenuto a 15 nel decimo gioco, permette a Troicki di accedere ai quarti di finale. E’ 6-4 in 50 minuti di gioco.

La partita punto per punto

ATP Sydney
Paolo Lorenzi
3
4
Viktor Troicki [3]
6
6
Vincitore: V. TROICKI

P. Lorenzi ITA - V. Troicki SRB
01:32:33

3 Aces 12
5 Double Faults 1
59% 1st Serve % 60%
34/49 (69%) 1st Serve Points Won 30/33 (91%)
14/34 (41%) 2nd Serve Points Won 12/22 (55%)
8/10 (80%) Break Points Saved 1/1 (100%)
9 Service Games Played 10
3/33 (9%) 1st Return Points Won 15/49 (31%)
10/22 (45%) 2nd Return Points Won 20/34 (59%)
0/1 (0%) Break Points Won 2/10 (20%)
10 Return Games Played 9
48/83 (58%) Total Service Points Won 42/55 (76%)
13/55 (24%) Total Return Points Won 35/83 (42%)
61/138 (44%) Total Points Won 77/138 (56%)

41 Ranking 29
35 Age 30
Rome, Italy Birthplace Belgrade, Serbia
Siena, Italy Residence Belgrade, Serbia
6’0″ (182 cm) Height 6’4″ (193 cm)
169 lbs (76 kg) Weight 189 lbs (85 kg)
Right-Handed Plays Right-Handed
2003 Turned Pro 2006
0/1 Year to Date Win/Loss 1/1
0 Year to Date Titles 0
1 Career Titles 3
$2,902,742 Career Prize Money $7,079,501


Davide Sala


TAG: , , ,

15 commenti. Lasciane uno!

Anselmo (Guest) 12-01-2017 08:20

per BIGLEBOWSKY
Hai ragione(non ho controllato come hai fatto tu il best16), ma ti chiedo in tutta franchezza e onestà fino a pochi anni fa come ha costruito la carriera LORENZI????
SU molte vittorie e turni avanzati nei challenger.
Spero e credo che su questo mi darai ragione.
Inoltre è un dato oggettivo che ha vinto un solo torneo 250 e una finale dello stesso calibro, non ti sembra un pò pochino?????

15
Fabjo (Guest) 11-01-2017 19:15

Se avete guardato il Match vi sarete accorti che Paolo ha problemi a una caviglia, all’inizio del Match addirittura zoppicava tra un punto e l’altro…No non vi siete accorti….

14
biglebowsky 11-01-2017 17:27

@ Anselmo (#1748299)

qua chi non capisce sei tu e un po’ di obiettività e soprattutto di verità la chiedo a te.
infatti “ricordare che LORENZI ha costruito quasi esclusivamente la propria classifica con i challenger (vittorie ATP 1(250) e una finale sempre 250)” è una bugia colossale.

nei best 16 di Paolo Lorenzi ci sono solo 4 challenger che rappresentano un quarto dei punti fatti e che avrebbe sostituito con diversi punti ottenuti in ATP.
senza conteggiare un solo challenger, la sua classifica sarebbe 50/55 che non mi pare niente male.
ripeto, senza conteggiare challenger.

13
Anselmo (Guest) 11-01-2017 16:01

Mi spiace dirlo, ma sembra che pochi l’hanno capito, Lorenzi (detto con stima e rispetto, anche se qualcuno dirà che mento) è un giocatore dai limiti(purtroppo) definiti.
Vorrei ricordare che LORENZI ha costruito quasi esclusivamente la propria classifica con i challenger (vittorie ATP 1(250) e una finale sempre 250.
Quindi guardate in faccia la realtà.
Anzi LORENZI ( per la serietà e l’abnegazione merita tutto quello che ha ottenuto, forse anche di più di quello che era lecito aspettarsi) però bisogna riconoscere quello è il suo valore assoluto.
Capisco essere tifosi, ma un pò di obbiettività non guasta.

12
fisherman (Guest) 11-01-2017 14:54

Io quando ieri ho letto che Viktor Troicki non avrebbe avuto” il tennis per impensierire ” Paolo Lorenzi sono rimasto basito..
Questo è stato n 12 del Ranking, ha raccolto la maggior parte dei successi in carriera su queste superfici e viene giudicato ” non in grado”..
Certo che la libertà d espressione a volte va a cozzare palesemente contro la logica..e li mi fermo..

11
FognaFabio (Guest) 11-01-2017 14:51

Scritto da Tennisaddicted
Peccato perché Lorenzi sulla carta era favorito

:lol: :grin: :shock: :shock: :shock: :shock:

10
Luca96 11-01-2017 12:13

Troicki ha vinto le ultime due edizioni del torneo Sidney,quindi si trova molto bene su questi campi ;) mi aspettavo più lotta a dire il vero,ma la vittoria era difficile. Speriamo in un buon sorteggio agli AO.

9
Luca Supporter Del Tennis Italiano (Guest) 11-01-2017 12:02

Dov’era l’utente FOOT FAULT che diceva che Lorenzi avrebbe vinto facile? :lol:

8
fabio (Guest) 11-01-2017 11:46

Scritto da no_comment
No ma il bello è che in molti dicevano che “Lorenzi vinceva facile oggi”… guardatevi il calcio che è meglio

esatto

7
TennisAmore (Guest) 11-01-2017 11:37

Lorenzi favorito? Con tutto il rispetto per lui, che è un ottimo giocatore, l’altro ha vinto le ultime due edizioni di questo torneo ed è stato tra i primi quindici del mondo… Il che non vuol dire che non potesse giocarsela, e lo ha fatto, ma certamente non era il favorito.

6
Koko (Guest) 11-01-2017 11:31

Troicki se serve bene è comunque un top 20 ATP.Lorenzi un lodevole top 40 in tarda carriera.

5
Ramunno (Guest) 11-01-2017 11:21

@ Tennisaddicted (#1748142)

Ma anche no!

4
Tennisaddicted (Guest) 11-01-2017 10:57

Peccato perché Lorenzi sulla carta era favorito

3
no_comment (Guest) 11-01-2017 10:54

No ma il bello è che in molti dicevano che “Lorenzi vinceva facile oggi”… guardatevi il calcio che è meglio

2
Alfonso (Guest) 11-01-2017 09:42

Allucinante!!! Lorenzi giustamente arrabbiato. Overrule sbagliato sul 15 pari sul game decisivo e paolo non aveva più challenge. Questo genio di giudice di sedia non aveva fatto una chiamata in 2 ore e sul 5 4 del secondo set si lancia in una chiamata difficilissima (infatti poi sbagliata come ha fatto vedere l’occhio di falco dedicato solo ai telespettatori) quando paolo non aveva più la possibilità di difendersi perchè aveva finito le chiamate. Bastava stare zitto e far eventualmente chiamare il challenge a Troicki. Molto distratto anche il commento di Lo Monaco che non si accorge di niente.

1

Lascia un commento