Out Fognini ATP, Copertina

Fabio Fognini esce al primo turno al torneo Atp 250 di Sydney. Un duplice 6-4 regala il successo a Kohlschreiber.

09/01/2017 09:50 98 commenti
Fabio Fognini, 29 anni, Nr. 47 del mondo - Un Grazie ad Adriano Aiello
Fabio Fognini, 29 anni, Nr. 47 del mondo - Un Grazie ad Adriano Aiello

Esce sconfitto Fabio Fognini al primo turno del torneo ATP Sydney 250 (Cemento, $437.380).

Il tennista azzurro è stato sconfitto dal tedesco Philipp Kohlschreiber, 33 anni, Nr. 32 del mondo, con il punteggio di 6-4 6-4 in un’ora e 21 minuti di gioco.

Rientro amaro per il ligure in questo 2017. Fognini ha subito il gioco avversario, non dando mai l’impressione di poter far male al teutonico. L’obiettivo ora è migliorare la condizione fisica per presentarsi al meglio agli Australian Open.

Primo set: inizio azzurro, con Fabio che brekka subito l’avversario.
Si pensa a un parziale in discesa ma così non è: il controbreak tedesco non tarda ad arrivare e si concretizza nel quarto gioco, controbreak che ristabilisce la parità.
Dopo alcune scaramucce tra i due contendenti tra il settimo e l’ottavo gioco (una palla break a testa non concretizzata), Fognini è costretto a cedere le armi.
E’ abile Kohlschreiber a spezzare il perfetto equilibrio regnante sino a quel momento e lo fa nel migliore dei modi, brekkando nettamente l’azzurro al servizio per rimanere nel parziale.
Accade nel decimo gioco, con l’italiano che perde il servizio a 15 e vede il teutonico conquistare il primo set per 6-4 in 40 minuti di gioco.

Secondo set: qui l’amarezza è ancor maggiore perchè il risultato sa di beffa.
Il parziale scorre veloce, con solo sussulti azzurri. E’ infatti Fognini a rendersi più pericoloso nel quinto gioco, dove ha a disposizione due palle break consecutive. Kohlschreiber le annulla bene e tiene il difficile turno di battuta.
Lo stesso non avviene a Fabio nel decimo gioco, ancora una volta rivelatosi decisivo.
Al servizio per rimanere nel match, Fognini soffre la pressione avversaria e cede il passo. Il primo match point a disposizione è quello buono (dopo un errore di diritto): è 6-4 Kohlschreiber in 41 minuti di gioco.
Da segnalare che Fabio sul 4 pari ha ricevuto un penalty point dopo aver protestato con l’arbitro.

La partita punto per punto

ATP Sydney
Philipp Kohlschreiber [5]
6
6
Fabio Fognini
4
4
Vincitore: P. KOHLSCHREIBER

P. Kohlschreiber DEU – F. Fognini ITA
01:21:00

5 Aces 2
1 Double Faults 1
66% 1st Serve % 49%
30/38 (79%) 1st Serve Points Won 19/27 (70%)
12/20 (60%) 2nd Serve Points Won 15/28 (54%)
3/4 (75%) Break Points Saved 2/5 (40%)
10 Service Games Played 10
8/27 (30%) 1st Return Points Won 8/38 (21%)
13/28 (46%) 2nd Return Points Won 8/20 (40%)
3/5 (60%) Break Points Won 1/4 (25%)
10 Return Games Played 10
42/58 (72%) Total Service Points Won 34/55 (62%)
21/55 (38%) Total Return Points Won 16/58 (28%)
63/113 (56%) Total Points Won 50/113 (44%)

32 Ranking 47
33 Age 29
Augsburg, Germany Birthplace Sanremo, Italy
Kitzbühel, Austria Residence Arma di Taggia, Italy
5’10” (177 cm) Height 5’10” (177 cm)
154 lbs (70 kg) Weight 163 lbs (74 kg)
Right-Handed Plays Right-Handed
2001 Turned Pro 2004
1/1 Year to Date Win/Loss 0/0
0 Year to Date Titles 0
7 Career Titles 4
$9,549,639 Career Prize Money $7,908,046


TAG: , , ,

98 commenti. Lasciane uno!

Giuseppespartano (Guest) 10-01-2017 00:19

Eh già ho visto la sua affermazione al giudice di sedia. Ma come osa? Ma poi una bellissima affermazione sessista. Complimenti. Che significa? Che i giudici che arbitrano le donne sono meno competenti di quelli che arbitrano gli uomini? O che le donne per essere arbitrate non hanno bisogno di un buon giudice? Ma questo ragazzo quando parla perché non pensa prima? Roba da pazzi. Io non so come faccia a non vergognarsi del suo comportamento. A farsi un minimo di scrupolo

98
PS (Guest) 09-01-2017 22:52

Ho appena visto la replica del match di Fognini su Eurosport… che tristezza.
Di partite ne vedo qualcuna, non tantissime, ma di giocatori che si comportano male come Fognini non ne ho mai visti.
Mi fa vergognare pensando che rappresenta il tennis italiano.
Tra l’altro si fa del male del solo, perchè protesta anche quando ha evidentemente torto.
All’arbitro sul 4-4 del secondo set: “are you crazy, are you crazy”, perchè chiama un over rule, confermato da Hawk Eye… che tristezza.

97
mclain (Guest) 09-01-2017 22:14

Questioni tecniche a parte, la divisa da gioco è improponibile! Neanche le magliette di Stephanek lo eguagliano .

96
Sato (Guest) 09-01-2017 21:57

Chi dice che Khol è senza talento deve andare a commentare il golf. Ma anche chi dice che è superiore a Fognini non ne capisce molto di più: se entrambi giocano il loro miglior tennis, il tedesco non può far molto perché i colpi di Fognini sono tre volte più pesanti dei suoi.

95
zedarioz 09-01-2017 21:11

Agli AO passa un turno solo con un sorteggio particolarmente benevolo, altrimenti prende l’assegno e torna a casa a riposare dopo questo primo mese di attività molto faticoso :mrgreen:
Pensa già al sudamerica a godersi altro sole e magari raccattare punti con avversari alla sua portata e sulla sua superficie preferita.

94
sander (Guest) 09-01-2017 21:07

Scritto da serra
I contestatori sono già partiti alla carica dopo la prima partita del 2017 . Anno nuovo , vita vecchia…

Confondi il termine “constatatori” con ” contestatori”

93
proio 09-01-2017 20:34

Scritto da Giuseppespartano

Scritto da Roberto
La chicca è stata la stretta di mano all’arbitro con annessa frase ” torna ad arbitrare le donne va”…
Fossi in davin me ne andrei subito

Veramente ha detto una cosa del genere? Allora il problema è più grave di quello che sembra

Vabbè, ma abbiamo bisogno di ulteriori conferme da parte di Fognini?

92
serra (Guest) 09-01-2017 20:23

I contestatori sono già partiti alla carica dopo la prima partita del 2017 . Anno nuovo , vita vecchia…

91
sander (Guest) 09-01-2017 19:34

Scritto da Fabjo
@ Roberto (#1747169)
Cervello fuori controllo= bocca fuori controllo. Quello che sei nella vita sei anche in campo…. vale per tutti noi

La vita e’ un grande campo da tennis 🙂

90
Fabjo (Guest) 09-01-2017 19:11

@ Roberto (#1747169)

Cervello fuori controllo= bocca fuori controllo. Quello che sei nella vita sei anche in campo…. vale per tutti noi

89
robibini (Guest) 09-01-2017 18:50

Giuro e’ l’unico italiano che anche quando perde non riesco a essere scontento. Per me e’ meglio che si ritiri presto cosi’ finiamo l’agonia.

88
Manu64 (Guest) 09-01-2017 18:27

Se Fabio gioca come sa giocare mette in difficoltà chiunque e come a nadal nello us open 2015 però se gioca bene

87
Giuseppespartano (Guest) 09-01-2017 18:24

Scritto da Roberto
La chicca è stata la stretta di mano all’arbitro con annessa frase ” torna ad arbitrare le donne va”…
Fossi in davin me ne andrei subito

Veramente ha detto una cosa del genere? Allora il problema è più grave di quello che sembra

86
tommaso3 (Guest) 09-01-2017 18:04

Peccato ;(

85
Thetis. 09-01-2017 17:58

@ Lorenzo Manenti (#1747122)

Hydrogen è italiana

84
marvar (Guest) 09-01-2017 17:53

@ donato (#1747117)

Il tedesco senza talento????ma che stai a dire…

83
sander (Guest) 09-01-2017 17:53

Scritto da Luciano.N94

Scritto da Sandro G.

Scritto da lupen
ormai dobbiamo guardare solo al prossimo futuro.Il vecchio (Fognini,seppi, Bolelli ed aime anche l’immortale Lorenzi) e’ meglio che non lo prendiamo sul serio.Guardiamo ai giovani ed armiamoci di pazienza

scusami (con tutto il rispetto) di quali giovani parli? non capisco perché la maggior parte di voi continui ad avere una aspettativa alta, sulle nostre future generazioni di tennis sia Maschile che Femminile… se la maggior parte di loro ha già sui 24/25 anni? non che siano vecchi però neanche giovanissimi… io mi aspetto tanto di vedere un 18enne all’orizzonte pronto a dar battaglia nel circuito.. poteva è doveva essere un Quinzi, se solo non si fosse perso per strada ma ad oggi, dando un’occhiata anche ai siti vari delle accademie di tennis – non vedo molto anzi vedo un futuro da Challenger o itf e basta.. eh non mi rasserena tutto cio… cordialmente.
——-
rispondendo invece ad altri : sul Fognini tornando in tema io non credo c’entri la Pennetta, perché lui è sempre stato discontinuo … lo preferisco ad altri tennisti della sua categoria oh col suo stesso mentale.. mah non ho piu fiducia o meglio mi mancano le garanzie per poter dire : si questo sarà il suo anno migliore -_- io getto la spugna cioè vada come vada.. tiferò un Seppi e Lorenzi e basta!

Challenger ed Itf,ti sbaglii Sandro,non li hai mai visti giocare,poi i maggiori talenti vanno dal ’95 in su,e non hanno 25 anni,anche perchè la matematica non è un’opinione.Su Quinzi non è che si è perso per strada,siamo stati noi a bruciarlo,come abbiamo già fatto con Dentoni,Remondina e compagnia bella,quindi evitiamo di dare la colpa ai tennisti e prendiamoci le nostre responsabilità.Tornando a Fabio,Flavia non ha mai influito su di lui,è sempre stato inconstante anche a causa della sua testa pazza.Per il match di oggi,meglio non parlare,di fiato se ne è sprecato troppo,non tornerà mai più ai livelli di un tempo.

Daccordo con te che i maggiori talenti hanno 21 e 22 anni e non 25 e giocatori come Napolitano, Donati, Berrettini e Pellegrini se la buona stella li guidera’ potranno fare molto bene.
Per quanto riguarda il fatto che io e te abbiamo contribuito a bruciare la Remondina mi hai fatto morire dal ridere 😀 un tennista puo’ essere bruciato da un difetto di preparazione fisica in un periodo della gioventu’ particolarmente sensibile a determinati miglioramenti,lo stesso vale per la parte tecnica e psicologica, un giocatore si puo’ bruciare per scelte reiteratamente sbagliate o per un ambiente famigliare sociale negativo ma non per colpa mia e tua che magari con Quinzi e la Remondina non ci abbiamo neanche mai parlato.
Ultima cosa ho sentito quando Fognini a fine partita ha invitato il guidice di Sedia a tornare nel WTA…….dai che ha trovato la prima scusa della stagione……comportamento osceno……

82
giuliano da viareggio (Guest) 09-01-2017 17:07

Aspettiamo Melbourne…… ho fiducia.

81
Roberto (Guest) 09-01-2017 16:56

La chicca è stata la stretta di mano all’arbitro con annessa frase ” torna ad arbitrare le donne va”…
Fossi in davin me ne andrei subito

80
Sandro G. 09-01-2017 16:54

Scritto da Luciano.N94

Scritto da Sandro G.

Scritto da lupen
ormai dobbiamo guardare solo al prossimo futuro.Il vecchio (Fognini,seppi, Bolelli ed aime anche l’immortale Lorenzi) e’ meglio che non lo prendiamo sul serio.Guardiamo ai giovani ed armiamoci di pazienza

scusami (con tutto il rispetto) di quali giovani parli? non capisco perché la maggior parte di voi continui ad avere una aspettativa alta, sulle nostre future generazioni di tennis sia Maschile che Femminile… se la maggior parte di loro ha già sui 24/25 anni? non che siano vecchi però neanche giovanissimi… io mi aspetto tanto di vedere un 18enne all’orizzonte pronto a dar battaglia nel circuito.. poteva è doveva essere un Quinzi, se solo non si fosse perso per strada ma ad oggi, dando un’occhiata anche ai siti vari delle accademie di tennis – non vedo molto anzi vedo un futuro da Challenger o itf e basta.. eh non mi rasserena tutto cio… cordialmente.
——-
rispondendo invece ad altri : sul Fognini tornando in tema io non credo c’entri la Pennetta, perché lui è sempre stato discontinuo … lo preferisco ad altri tennisti della sua categoria oh col suo stesso mentale.. mah non ho piu fiducia o meglio mi mancano le garanzie per poter dire : si questo sarà il suo anno migliore -_- io getto la spugna cioè vada come vada.. tiferò un Seppi e Lorenzi e basta!

Challenger ed Itf,ti sbaglii Sandro,non li hai mai visti giocare,poi i maggiori talenti vanno dal ’95 in su,e non hanno 25 anni,anche perchè la matematica non è un’opinione.Su Quinzi non è che si è perso per strada,siamo stati noi a bruciarlo,come abbiamo già fatto con Dentoni,Remondina e compagnia bella,quindi evitiamo di dare la colpa ai tennisti e prendiamoci le nostre responsabilità.Tornando a Fabio,Flavia non ha mai influito su di lui,è sempre stato inconstante anche a causa della sua testa pazza.Per il match di oggi,meglio non parlare,di fiato se ne è sprecato troppo,non tornerà mai più ai livelli di un tempo.

non ho dato la colpa ai tennisti… ho solo detto che non vedo quel futuro che invece vedete voi.. noi abbiamo ancora giocatori che perdono quasi sempre ai primi turni dei tornei di qualificazioni.. spesse volte neanche si presentano ai tornei importanti.. eh sarebbe colpa nostra? in cosa vorrei saperlo..
che non hanno continuità..

ho parlato di età perché i loro coetanei stazionano nei primi 20.. mentre i nostri sotto i 100 … c’è una bella differenza… prendi un Thiem ha 23 anni ed è top 8 .. ovvio non mi aspetto una cosa del genere però ci son cecchinato e Gaio che son simili di età con l’Austriaco, eppure uno e 174 mentre l’altro 188 .. ed io dovrei vederci un futuro? forse solo Napolitano che ha 21 anni ed una classifica che promette bene 175… ci sono : Kyrgios e Pouille 21 – 22 anni tra i primi 20 .. penso non ci sia bisogno di continuare.. evito persino di citare la classifica al femminile.. io ho la mia opinione che noi Italiani dobbiamo smetterla di iniziare a vincere in ritardo.. che dobbiamo darci una svegliata.. perché se al Maschile siam ancora messi benino.. al femminile no.. quelli che di voi non vede l’ora si ritiri la Schiavone, dovrebbe pensare che dopo di lei e la Errani… Giorgi a parte non c’è nessuna … io parlo di competitività a livello mondiale… parlo di iniziare a vedere i nostri giovani entrare nei many draws dei tornei non solo minori ma anche superiori e far vedere il loro valore… siamo messi male in tutti i sensi.. e in minima parte la colpa è un po anche loro .. tutto qui! cordialmente.

79
alexalex 09-01-2017 16:54

Scritto da Gabriele da Ragusa

Scritto da alexalex

Scritto da Gabriele dloa Ragusa

Scritto da poldo
@luca : lo sponsor l ha cambiato anche perchè adidas già da giugno l’aveva mollato. Buon per lui perchè prende bei soldi da hidrogen-

Si perche per la Adidas giocava gratis, che dici?

Si comprava le magliette in negozio???

La mia era ironica….in risposta a quell’altro commento

Lo so lo so, e anche il mio commento voleva essere ironico!

78
Fabjo (Guest) 09-01-2017 16:48

@ Lorenzo Manenti (#1747119)

Uno come conte andrebbe bene!

77
smorzatella (Guest) 09-01-2017 16:45

Highlights della partita di Fognini.
https://www.youtube.com/watch?v=ogWUFocCcE4
Non riesco a capire cosa dica all’arbitro durante il saluto finale, dopo il sarcastico “bravo anche tu” qualcuno me lo sa dire…

76
Sottile 09-01-2017 16:14

Scritto da ATP
Il completo di Fognini a dir poco inguardabile.
Uno dei più brutti visti su un campo da tennis.

Ha perso per colpa di quell’orrendo completo 😕

75
donati n1 (Guest) 09-01-2017 16:11

Scritto da Andre77

Scritto da donato
match significativo un ultratrentenne senza grande talento ma con tenacia e abnegazione che ,con posizione intorno ai top 30 ,vince senza fatica contro un tennista di talento ma volubile e incostante
anche paolino è un ottimo esempio di una forza di volontà che riesce a colmare evidenti limiti tecnici

Dire che Kohlschreiber non ha talento… ci devi capire molto di tennis.. non vale i primi 10 ma è un giocatore che anche sul veloce si fa sempre valere, e su questi campi è sempre stato superiore a Fogna.

Daiiiiii ma x piacere…….

74
donati n1 (Guest) 09-01-2017 16:10

@ Andre77 (#1747130)

Fogna ha talento e Kohlscreiber no?????
Capisco essere tifosi,ma non esageriamo…..

73
IlCera (Guest) 09-01-2017 16:06

Scritto da donato
match significativo un ultratrentenne senza grande talento ma con tenacia e abnegazione che ,con posizione intorno ai top 30 ,vince senza fatica contro un tennista di talento ma volubile e incostante
anche paolino è un ottimo esempio di una forza di volontà che riesce a colmare evidenti limiti tecnici

“senza grande talento”…. ma parli di Khol? Se si, credo che tu non l’abbia visto giocare….. avessi detto senza gran fisicità, sarei stato zitto ma “senza talento” proprio no scusa.

72
Yes2.0 09-01-2017 15:53

Scritto da donato
match significativo un ultratrentenne senza grande talento ma con tenacia e abnegazione che ,con posizione intorno ai top 30 ,vince senza fatica contro un tennista di talento ma volubile e incostante
anche paolino è un ottimo esempio di una forza di volontà che riesce a colmare evidenti limiti tecnici

Fammi capire, stai dicendo che Kohlschriber ha meno talento di Fognini?
Dico, ma l’hai visto quel rovescio a una mano?
L’hai visto come gioca a rete?

71
Yes2.0 09-01-2017 15:52

Scritto da Sato
@ Yes2.0 (#1747078)
Ma che avversario superiore, se gioca come sa il tedesco lo mangia.

Il discorso “se gioca come sa” lascia il tempo che trova.
Fognini ha perso contro un giocatore che lo ha battuto 5 volte su 7 incontri, che vanta migliori risultati a livello slam (ben 8 ottavi di finale e un quarto a Wimbledon, a fronte di 2 soli otttavi di finale e di un quarto di Fognini) e quasi il doppio dei titoli.
Il giocatore si valuta sulla base dei risultati effettivi, non sulla base di quelli che potrebbe fare.
Anche Nalbandian avrebbe potuto vincere slam in carriera, ma non c’è riuscito, e rimarrà sempre uno che non ha vinto slam, così come Fignini è, a 30 anni, un giocatore che vanta un quarto slam in tutta la carriera.

70
Luciano.N94 09-01-2017 15:43

Scritto da Sandro G.

Scritto da lupen
ormai dobbiamo guardare solo al prossimo futuro.Il vecchio (Fognini,seppi, Bolelli ed aime anche l’immortale Lorenzi) e’ meglio che non lo prendiamo sul serio.Guardiamo ai giovani ed armiamoci di pazienza

scusami (con tutto il rispetto) di quali giovani parli? non capisco perché la maggior parte di voi continui ad avere una aspettativa alta, sulle nostre future generazioni di tennis sia Maschile che Femminile… se la maggior parte di loro ha già sui 24/25 anni? non che siano vecchi però neanche giovanissimi… io mi aspetto tanto di vedere un 18enne all’orizzonte pronto a dar battaglia nel circuito.. poteva è doveva essere un Quinzi, se solo non si fosse perso per strada ma ad oggi, dando un’occhiata anche ai siti vari delle accademie di tennis – non vedo molto anzi vedo un futuro da Challenger o itf e basta.. eh non mi rasserena tutto cio… cordialmente.
——-
rispondendo invece ad altri : sul Fognini tornando in tema io non credo c’entri la Pennetta, perché lui è sempre stato discontinuo … lo preferisco ad altri tennisti della sua categoria oh col suo stesso mentale.. mah non ho piu fiducia o meglio mi mancano le garanzie per poter dire : si questo sarà il suo anno migliore -_- io getto la spugna cioè vada come vada.. tiferò un Seppi e Lorenzi e basta!

Challenger ed Itf,ti sbaglii Sandro,non li hai mai visti giocare,poi i maggiori talenti vanno dal ’95 in su,e non hanno 25 anni,anche perchè la matematica non è un’opinione.Su Quinzi non è che si è perso per strada,siamo stati noi a bruciarlo,come abbiamo già fatto con Dentoni,Remondina e compagnia bella,quindi evitiamo di dare la colpa ai tennisti e prendiamoci le nostre responsabilità.Tornando a Fabio,Flavia non ha mai influito su di lui,è sempre stato inconstante anche a causa della sua testa pazza.Per il match di oggi,meglio non parlare,di fiato se ne è sprecato troppo,non tornerà mai più ai livelli di un tempo.

69
Andre77 (Guest) 09-01-2017 15:30

Scritto da donato
match significativo un ultratrentenne senza grande talento ma con tenacia e abnegazione che ,con posizione intorno ai top 30 ,vince senza fatica contro un tennista di talento ma volubile e incostante
anche paolino è un ottimo esempio di una forza di volontà che riesce a colmare evidenti limiti tecnici

Dire che Kohlschreiber non ha talento… ci devi capire molto di tennis.. non vale i primi 10 ma è un giocatore che anche sul veloce si fa sempre valere, e su questi campi è sempre stato superiore a Fogna.

68
Sottile 09-01-2017 15:19

Fognini ha iniziato questo 2017 esattamente da dove aveva concluso il 2016, e cioè dalla solita, indisponente discontinuità di rendimento. Tra l’altro fuori dalla terra, come ho più volte avuto modo di sottolineare, vale dalla 70ntesima posizione in su… 🙁

67
marvar (Guest) 09-01-2017 15:13

Nulla di nuovo….Il tedesco e’la solita bestia nera….

66
Lorenzo Manenti (Guest) 09-01-2017 15:07

Rettifico: Bolelli, ti prego torna! E con una maglia diversa! Ma una ditta italiana disposta ad investire nel tennis?

65
Lorenzo Manenti (Guest) 09-01-2017 15:03

@ Fabjo (#1747113)

E chi vorresti? Fabio Capello?

64
donato (Guest) 09-01-2017 15:01

match significativo un ultratrentenne senza grande talento ma con tenacia e abnegazione che ,con posizione intorno ai top 30 ,vince senza fatica contro un tennista di talento ma volubile e incostante
anche paolino è un ottimo esempio di una forza di volontà che riesce a colmare evidenti limiti tecnici

63
Fabjo (Guest) 09-01-2017 15:00

@ Sato (#1747085)

Mi dispiace contraddirti, queste cose si dicono di un giocatore da poco nel circuito, magari un ventenne, queste partite vanno vinte anche con l’esperienza che ha. Il fatto è che lui può perdere con chiunque cosa già vista l’anno scorso sul cemento americano. Peccato, io penso che anche lui non si capisca bene certi Match cosa gli capiti. Come lui anche molti altri che gli girano attorno.

62
Sandro G. 09-01-2017 14:54

Scritto da lupen
ormai dobbiamo guardare solo al prossimo futuro.Il vecchio (Fognini,seppi, Bolelli ed aime anche l’immortale Lorenzi) e’ meglio che non lo prendiamo sul serio.Guardiamo ai giovani ed armiamoci di pazienza

scusami (con tutto il rispetto) di quali giovani parli? non capisco perché la maggior parte di voi continui ad avere una aspettativa alta, sulle nostre future generazioni di tennis sia Maschile che Femminile… se la maggior parte di loro ha già sui 24/25 anni? 🙄 non che siano vecchi però neanche giovanissimi… io mi aspetto tanto di vedere un 18enne all’orizzonte pronto a dar battaglia nel circuito.. poteva è doveva essere un Quinzi, se solo non si fosse perso per strada 👿 ma ad oggi, dando un’occhiata anche ai siti vari delle accademie di tennis – non vedo molto anzi vedo un futuro da Challenger o itf e basta.. eh non mi rasserena tutto cio… cordialmente.
——-

rispondendo invece ad altri : sul Fognini tornando in tema io non credo c’entri la Pennetta, perché lui è sempre stato discontinuo … lo preferisco ad altri tennisti della sua categoria oh col suo stesso mentale.. mah non ho piu fiducia o meglio mi mancano le garanzie per poter dire : si questo sarà il suo anno migliore -_- io getto la spugna cioè vada come vada.. tiferò un Seppi e Lorenzi e basta!

61
Fabjo (Guest) 09-01-2017 14:54

@ GIOBAX (#1747089)

Flavia: ininfluente, coach nuovo:ininfluente, sponsor nuovo: ininfluente….ci vuole qualcosa che lui sa…..un allenatore di calcio che gli urli addosso in continuazione quando sgarra e di cui lui abbia paura. In caso di fallimento un bel chiodo nel muro della camera…….

60
Lupu (Guest) 09-01-2017 14:49

@ GIOBAX (#1747089)

wow, che profonda analisi tecnica

59
Fabjo (Guest) 09-01-2017 14:48

@ Gabriele da Ragusa (#1747058)
Il tuo punto di vista potrebbe essere considerato, poi vedo Nole servire tutti i Match, piano, ma molto piano rispetto agli altri top 30 e portare tanti punti a casa con la 1a grazie al piazzamento, quindi ecco servito il discorso sul servizio di Fognini…..

58
Gabriele da Ragusa 09-01-2017 14:38

Scritto da alexalex

Scritto da Gabriele da Ragusa

Scritto da poldo
@luca : lo sponsor l ha cambiato anche perchè adidas già da giugno l’aveva mollato. Buon per lui perchè prende bei soldi da hidrogen-

Si perche per la Adidas giocava gratis, che dici?

Si comprava le magliette in negozio???

La mia era ironica….in risposta a quell’altro commento

57
Phoedrus (Guest) 09-01-2017 14:32

Scritto da GIOBAX
Nuovo coach, interviste in cui parla di anno importantissimo… Invece… Niente di nuovo! Fognini ormai non ci regalerà più nemmeno quei 3-4 lampi a stagione a cui ci aveva abituato… Se vai a Miami, ti alleni, parli di “nuovo Fabio” quello di Sidney era un ottimo sorteggio per partire con il piede giusto. Niente da fare, ho perso le speranze anch’io che l’ho sempre perdonato oltre il lecito… Come fa la meravigliosa Flavia a non incidere neanche minimamente sulla carriera tennistica di Fabio per me rimane un mistero.

Ottimo sorteggio ????

56
GIOBAX (Guest) 09-01-2017 13:39

Nuovo coach, interviste in cui parla di anno importantissimo… Invece… Niente di nuovo! Fognini ormai non ci regalerà più nemmeno quei 3-4 lampi a stagione a cui ci aveva abituato… Se vai a Miami, ti alleni, parli di “nuovo Fabio” quello di Sidney era un ottimo sorteggio per partire con il piede giusto. Niente da fare, ho perso le speranze anch’io che l’ho sempre perdonato oltre il lecito… Come fa la meravigliosa Flavia a non incidere neanche minimamente sulla carriera tennistica di Fabio per me rimane un mistero.

55
Sato (Guest) 09-01-2017 13:37

Col serviziuccio che si ritrova, almeno tenesse alta la percentuale di prime, e invece 49 percento, ma dove vuoi andare…

54
Sato (Guest) 09-01-2017 13:32

@ Yes2.0 (#1747078)

Ma che avversario superiore, se gioca come sa il tedesco lo mangia.

53
Sato (Guest) 09-01-2017 13:29

Anno nuovo,allenatore nuovo e Fogna vecchia. Lorenzi, va ammesso anche da chi,come me,non lo ama, indiscusso numero 1 d’Italia.

52
lupen (Guest) 09-01-2017 13:24

ormai dobbiamo guardare solo al prossimo futuro.Il vecchio (Fognini,seppi, Bolelli ed aime anche l’immortale Lorenzi) e’ meglio che non lo prendiamo sul serio.Guardiamo ai giovani ed armiamoci di pazienza

51
Yes2.0 09-01-2017 13:22

Pazienza, ha perso contro un avversario che gli è superiore. Ora forza per il prosieguo.

50
Adriano (Guest) 09-01-2017 13:17

Quinzi giocherà una partita nel 2017?

49
alexalex 09-01-2017 13:14

Scritto da sander

Scritto da Luca Martin
Credo che la separazione da Perlas voglia dire meno ambizioni.
Naturalmente spero di sbagliarmi abbondantemente, ma tutto mi fa pensare (cambio anche dello sponsor) che lui e sua moglie si siano fatti un discorso di un certo tipo.
Per certi versi anche legittimo.
Del tipo ‘abbiamo lavorato sui campi dall’eta’ di 5 anni, adesso godemosela!’:-)

La tua ipotesi che tra la Pennetta e Fognini ci sia nei fatti una volonta’acclarata di godersi la vita e’ un tendere la mano da parte di Fognini verso la Pennetta perche’ dei due e’ lui che ci rimette per quanto riguarda la sua professione, lei ha gia’ smesso un anno fa, lui ha 5 anni in meno e vedere un professionista che dovrebbe essere nel pieno della carriera e dare il meglio di se giocare invece “in pantofole” e’ uno strazio, un peccato nel vero senso della parola….

Io sono d’accordo con Luca. La Pennetta ha già espresso la sua soddisfazione di aver chiuso con il tennis professionistico, e di voler fare vacanza. Lui, che neppure da scapolo mi è mai sembrato un fervido lavoratore, avrà deciso di seguire la moglie!

48
alexalex 09-01-2017 13:08

Mo domando perché l’obbiettivo sarebbe migliorare la condizione fisica! È stato infortunato?

47
alexalex 09-01-2017 13:06

Scritto da Gabriele da Ragusa

Scritto da poldo
@luca : lo sponsor l ha cambiato anche perchè adidas già da giugno l’aveva mollato. Buon per lui perchè prende bei soldi da hidrogen-

Si perche per la Adidas giocava gratis, che dici?

Si comprava le magliette in negozio??? 🙂

46
IlCera (Guest) 09-01-2017 12:42

A parte i soliti atteggiamenti e qualche punto veramente spettacolare, il punto tecnico negativo mi è sembrato il servizio, veramente scarso: percentuali basse e soprattutto poco incisivo.
Io poi adoro Kohl per il suo gioco sopraffino, con una leggerzza sulle gambe incredibile, un rovescio da antologia ed un atteggiamento sempre educato. Che clash con il nostro piccolo nevrotico in tenuta militare…..

45
Gabriele da Ragusa 09-01-2017 12:34

Scritto da Fabjo
@ andyben86 (#1746999)
1a regola non scitta quando giochi a tennis: devi mettere 3 prime su 4. Se al cambio campo quando ti siedi e capisci che il tuo sevizio non ha percentuali sufficienti devi prendere dei provvedimenti subito. Esempio mettere il 10% di spin in più sulla 1a. Se non ti accorgi di queste cose in campo preparati a stringere la mano al tuo avversario e a dirgli bravo…

beh nn e’ che gia cosi tiri proprio delle fucilate….

44
Gabriele da Ragusa 09-01-2017 12:33

Scritto da poldo
@luca : lo sponsor l ha cambiato anche perchè adidas già da giugno l’aveva mollato. Buon per lui perchè prende bei soldi da hidrogen-

Si perche per la Adidas giocava gratis, che dici?

43
sander (Guest) 09-01-2017 12:27

Scritto da Fabjo
@ sander (#1747016)
Se entri in campo pensando a tutto quello che ti succede attorno e a livello personale una parte della concentrazione è persa. Il tennis è un tritacarne se non sei sul pezzo è finita. Borg quando gli è successo ha smesso subito…..per poi pentirsi….ma questa è un’altra storia

Il problema di Fognini non e’ che entra in campo pensando a quello che gli succede intorno ma lui entrando in campo e’ quello che gli succede e che vuole che gli succeda a torno…se nell’arco delle sue giornate di allenamento non si allena con l’intensita’ massima, se non respira la voglia di stupire, se vive alla giornata… quando entri in campo raccogli quello che hai seminato..

42
mariano (Guest) 09-01-2017 12:19

@ Fabjo (#1746991)

Fognini ha battuto Nadal quando non era più lui e perdeva da tutti e non la ha mai umiliato. Magari avessimo un Nadal. Tanto di cappello a questo eccellente sportivo, ad iniziare dai suoi allenamenti.
Mi sembra più giusto il giudizio di Gerulaitis che lo paragona a Corona. Io inserirei anche un paragone Fognini-Lapo Elkan. Persone come loro non cambieranno mai

41
Fabjo (Guest) 09-01-2017 12:14

@ boris becker n.1 (#1747030)

E…si… è come una Ferrari… gran motore ma la tenuta di strada e L’usura gomme pregiudica il risultato

40
I love tennis (Guest) 09-01-2017 12:06

Racchetta scagliata un paio di volte e più in modo anche più silenzioso del solito,poi la polemica sterile con l’arbitro.Certi vizi li manterrà,inutile aspettarsi un cambio da questo punto di vista,ma deve smetterla di farsi condizionare dalla qualsiasi in campo e pensare solo a giocare.Per il resto,in ottica tennistica,qualche bel colpo l’ha pure giocato,ma il tedesco viaggiava ad un ritmo superiore.Spero che a Melbourne si comporti meglio.

39
Raul Ramirez (Guest) 09-01-2017 12:05

Viale del tramonto imboccato già da tempo….

38
Luca Supporter Del Tennis Italiano (Guest) 09-01-2017 12:02

Ma cosa vi aspettate che vincesse? Alla prima partita dell’anno contro un avversario abbastanza ostico è lecito perdere. Poi se queste sconfitte si ripeteranno anche nelle prossime settimane potremo dire che non è cambiato nulla 😆

37
frafra (Guest) 09-01-2017 11:59

Fognini e’ il migliore tennista italiano degli ultimi 20 anni
ci fa capire in che stato pietoso verte il tennis maschile nel nostro paese

36
Fabjo (Guest) 09-01-2017 11:52

@ giacomo (#1747014)

Perfettamente d’accordo

35
Paoli (Guest) 09-01-2017 11:51

Beh dai inizia bene l anno piu importante della sua vita cosi come lo ha definito lui…ma va va va va

34
Fabjo (Guest) 09-01-2017 11:50

@ sander (#1747016)

Se entri in campo pensando a tutto quello che ti succede attorno e a livello personale una parte della concentrazione è persa. Il tennis è un tritacarne se non sei sul pezzo è finita. Borg quando gli è successo ha smesso subito…..per poi pentirsi….ma questa è un’altra storia

33
boris becker n.1 09-01-2017 11:44

nulla è cambiato rispetto all’anno 2016
poco servizio (che oggi come oggi conta tantissimo)
solito atteggiamento
occasioni sprecate (breaak nel I game nel I set che poteva indirizzare il set e nel II set era, mi sembra, 2-2 15-40 ed ha giocato malissimo i 2 punti-nella seconda p.b. ha sbagliato un dritto direi elementare….da qui lancio della racchetta per 3 volte ecc……)
per me non è sopravalutato… i mezzi ci sono eccome

32
poldo (Guest) 09-01-2017 11:42

@luca : lo sponsor l ha cambiato anche perchè adidas già da giugno l’aveva mollato. Buon per lui perchè prende bei soldi da hidrogen-

31
Fabjo (Guest) 09-01-2017 11:41

@ andyben86 (#1746999)

1a regola non scitta quando giochi a tennis: devi mettere 3 prime su 4. Se al cambio campo quando ti siedi e capisci che il tuo sevizio non ha percentuali sufficienti devi prendere dei provvedimenti subito. Esempio mettere il 10% di spin in più sulla 1a. Se non ti accorgi di queste cose in campo preparati a stringere la mano al tuo avversario e a dirgli bravo…

30
sander (Guest) 09-01-2017 11:27

Scritto da Luca Martin
Credo che la separazione da Perlas voglia dire meno ambizioni.
Naturalmente spero di sbagliarmi abbondantemente, ma tutto mi fa pensare (cambio anche dello sponsor) che lui e sua moglie si siano fatti un discorso di un certo tipo.
Per certi versi anche legittimo.
Del tipo ‘abbiamo lavorato sui campi dall’eta’ di 5 anni, adesso godemosela!’:-)

La tua ipotesi che tra la Pennetta e Fognini ci sia nei fatti una volonta’acclarata di godersi la vita e’ un tendere la mano da parte di Fognini verso la Pennetta perche’ dei due e’ lui che ci rimette per quanto riguarda la sua professione, lei ha gia’ smesso un anno fa, lui ha 5 anni in meno e vedere un professionista che dovrebbe essere nel pieno della carriera e dare il meglio di se giocare invece “in pantofole” e’ uno strazio, un peccato nel vero senso della parola….

29
GERULAITISFOREVER (Guest) 09-01-2017 11:27

Fognini è come Corona. Dice che è cambiato ed è sempre lo stesso.

28
giacomo (Guest) 09-01-2017 11:26

ha ripreso dove aveva lasciato,collezionando sconfitte e polemiche.
a 30 anni non cambia piu,cosi e’ e cosi rimarra’ per sempre,mediocrita’ e 4 o 5 buone settimane l’anno con qualche exploit,tra 2 anni si ritira

27
Gabriele da Ragusa 09-01-2017 11:26

Scritto da albcors84
@ S.re10 (#1746958)
La cosa positiva è che Fabio sarà si e no al 50% della forma?! Ed è soprattutto per quello che sbotta in partita..quando vede che non è in condizione e i colpi non entrano

Ma perche ogni anno o ogni inizio anno o anche a meta’ anno devono essere sempre i nostri ad essere a meta’ o un quarto di forma ed essere giustificati? Ha perso spessissimo col tedesco e poi voglio dire, ha 30 anni quasi, nn e’ che cn 6 settimane di off season torni e batti a 200 km/h, ma ce la fate? Cosa vi aspettate?
Sull’ambizione si o no, nn so esprimermi invece perche nn e’ che Davin sia un cazzaro o una mezza pippa. E’ un allenatore forse piu prestigioso di perlas e che avra’ anche un ingaggio di un certo livello. Se ha fatto qst scelta avra’ i suoi motivi

26
stankosky 09-01-2017 11:22

quando perde la Fogna godo come un riccio!!! 😈

25
Carl 09-01-2017 11:18

Suggerirei alla redazione di segnalare quando Fognini NON riceve un penalty point!

Da quando in qua i warning ed i penalty point di Fognini fanno notizia? 🙄

Fabio va preso con filosofia: “Felicità a momenti, e futuro incerto” (Tonino Carotone dixit)

24
Arnaldo (Guest) 09-01-2017 11:14

Risultato ovvio. Fare meglio era impossibile. L australia a Fabio interessa da poco a nulla

23
andyben86 (Guest) 09-01-2017 11:10

49% di prime, sul veloce, contro uno forte come Kohls. Ovvio che abbia perso..

22
Fabjo (Guest) 09-01-2017 10:57

@ Phoedrus (#1746979)

Il più ostico avversario di Fabio è Fabio, ci sono giorni che può perdere anche con un 3.1…ci sono giorni che batte Nadal umiliandolo….non prevedo cambiamenti…la carta di identità comincia a correre…

21
Sandro G. 09-01-2017 10:55

vabbè mi consolo pensando che siamo in buona compagnia… non ha vinto nemmeno il Fognini… posso rilassarmi io 😎 mentre lui dovrebbe iniziare a pensare a cosa fare del suo Tennis… se non ci mette la testa è finita pure per lui!

20
fabio (Guest) 09-01-2017 10:49

Scritto da Ferraldo
Sopravvalutato.

esatto

19
fabio (Guest) 09-01-2017 10:48

Il solito Fognini ,notte fonda per il tennis italiano

18
Phoedrus (Guest) 09-01-2017 10:43

Avversario ostico e piu’ solido nei momenti importanti.
Speriamo in sorteggio migliore agli AO.

17
3.4 (Guest) 09-01-2017 10:40

‘niente di nuovo sul fronte occidentale’ 😯

16
ATP (Guest) 09-01-2017 10:40

Il completo di Fognini a dir poco inguardabile.
Uno dei più brutti visti su un campo da tennis.

15
Fede-rer 09-01-2017 10:31

Scritto da Ragazza cioè
Difficile ingranare dopo aver trascorso il Natale coccolato come un principe in casa pennetta, dovrà prima ritrovare la migliore condizione sia fisica che mentale per poter dire la sua in questa stagione, i prossimi tornei sapranno darci qualche risposta in più sulla sua vera condizione.

Dai però!Capisco il tono scherzoso del tuo commento! Tanti sono convinti però seriamente convinti che sia realmente distratto dalla Pennetta… Cos’è, l’ennesima scusa? Pensate forse che sia l’unico giocatore ad avere una bella fidanzata od una bella moglie a casa? Molti stanno con modelle, altri hanno già uno o più figli… Nonostante ciò se vogliono fanno i professionisti seriamente. L’importante è volerlo, Pennetta o non Pennetta! Anche Flavia prima stava con Moya, non mi sembra che i due si distraessero più di tanto!

14
albcors84 (Guest) 09-01-2017 10:25

@ S.re10 (#1746958)

La cosa positiva è che Fabio sarà si e no al 50% della forma?! Ed è soprattutto per quello che sbotta in partita..quando vede che non è in condizione e i colpi non entrano

13
Luca96 09-01-2017 10:23

Era la prima partita dell’anno con un avversario che soffre e non poco..vediamo agli AO come andrà.

12
Luca Martin (Guest) 09-01-2017 10:15

Credo che la separazione da Perlas voglia dire meno ambizioni.
Naturalmente spero di sbagliarmi abbondantemente, ma tutto mi fa pensare (cambio anche dello sponsor) che lui e sua moglie si siano fatti un discorso di un certo tipo.
Per certi versi anche legittimo.
Del tipo ‘abbiamo lavorato sui campi dall’eta’ di 5 anni, adesso godemosela!’:-)

11
Angelos99 09-01-2017 10:14

Prevedibile come detto ieri. Questione anche con l’arbitro….se prende qualcuno di competitivo agli AO corre il rischio di uscire subito.

10
Gabriele da Firenze 09-01-2017 10:13

Tutto scorre…

9
IlCera (Guest) 09-01-2017 10:08

Ho visto tutto il match. Nulla di nuovo da segnalare.

8
Giuseppespartano (Guest) 09-01-2017 10:06

Come ho già scritto il solito bullo viziato. Patetico ed irritante. Imparasse ad avere rispetto. Gli anni passano ma rimane sempre tale. Altro Che il matrimonio lo ha cambiato o altre cose simili.

7
S.re10 09-01-2017 10:04

Ha lottato contro un giocatore in questo momento superiore a lui meritando di andare al 3.. non mi sembra un cattivo inizio..aspettiamolo agli Australian open

6
albcors84 (Guest) 09-01-2017 10:03

Ma si prima uscita stagionale..perdere dal tedesco ci sta! L atteggiamento però mi è piaciuto poco..ma purtroppo non è una novità

5
woobinda70 09-01-2017 10:03

tutto previsto

4
Tony71 (Guest) 09-01-2017 10:01

Non vedeva l’ora di ricominciare storia vecchia meno male che c’è l’immenso Paolo

3
Ferraldo (Guest) 09-01-2017 09:56

Sopravvalutato.

2
Ragazza cioè (Guest) 09-01-2017 09:56

Difficile ingranare dopo aver trascorso il Natale coccolato come un principe in casa pennetta, dovrà prima ritrovare la migliore condizione sia fisica che mentale per poter dire la sua in questa stagione, i prossimi tornei sapranno darci qualche risposta in più sulla sua vera condizione.

1