Circuito WTA Copertina, WTA

WTA Auckland: Primo successo in carriera per Lauren Davis (Video)

07/01/2017 09:56 15 commenti
Lauren Davis al primo successo in carriera
Lauren Davis al primo successo in carriera

E’ Lauren Davis la vincitrice del torneo WTA International di Auckland.

Lauren ha sconfitto in finale per 63 61, in un’ora ed undici minuti di gioco, la croata Ana Konjuh, numero 47 Wta ed ottava testa di serie.
Per la 23enne statunitense si tratta del primo titolo WTA conquistato in carriera.


NZL WTA Auckland International | Cemento | $250.000 – Finali


Centre Court – Ora italiana: 00:30 (ora locale: 12:30 pm)
1. Demi Schuurs NED / Renata Voracova CZE vs [3] Kiki Bertens NED / Johanna Larsson SWE

WTA Auckland
Demi Schuurs / Renata Voracova
2
2
Kiki Bertens / Johanna Larsson [3]
6
6
Vincitori: BERTENS / LARSSON

2. Lauren Davis USA vs [8] Ana Konjuh CRO (non prima ore: 03:00)

WTA Auckland
Lauren Davis
6
6
Ana Konjuh [8]
3
1
Vincitore: L. DAVIS

01:11:45
1 Aces 2
1 Double Faults 5
48% 1st Serve % 45%
19/26 (73%) 1st Serve Points Won 14/23 (61%)
18/28 (64%) 2nd Serve Points Won 10/28 (36%)
2/3 (67%) Break Points Saved 3/8 (38%)
8 Service Games Played 8
9/23 (39%) 1st Return Points Won 7/26 (27%)
18/28 (64%) 2nd Return Points Won 10/28 (36%)
5/8 (63%) Break Points Won 1/3 (33%)
8 Return Games Played 8
37/54 (69%) Total Service Points Won 24/51 (47%)
27/51 (53%) Total Return Points Won 17/54 (31%)
64/105 (61%) Total Points Won 41/105 (39%)

61 Ranking 47
23 Age 19
Gates Mills, OH, USA Birthplace Dubrovnik, Croatia
Boca Raton, FL, USA Residence Dubai, UAE
5′ 2″ (1.57 m) Height 5′ 9″ (1.74 m)
121 lbs. (55 kg) Weight 143 lbs. (65 kg)
Right-Handed Plays Right-Handed
Pro (January 2011) Turned Pro Pro (2014)
0/0 Year to Date Win/Loss 0/0
0 Year to Date Titles 0
0 Career Titles 1
$1,598,064 Career Prize Money $1,277,341


TAG: ,

15 commenti. Lasciane uno!

pablox 07-01-2017 17:20

@ Crapa (#1746026)

Non per farmi i cavoli altrui o per difendere Carl, ma mi pare evidente che il suo fosse un parere soggettivo. Non ha parlato di meriti.
Ah, e a me la Serena non mi è mai piaciuta, a prescindere dai meriti. 😀
Per tornare all’incontro pare che Ana (ormai la si può chiamare così, visto che la Ana serba non è più nel circuito) avesse un fastidio al piede già accusato nei giorni scorsi. niente di grave ha rinunciato ad Hobart (dove avrebbe incontrato ancora la Goeges, tra l’altro) ma dovrebbe esserci agli AO.

15
Luca Martin (Guest) 07-01-2017 16:09

L’ho vista giocare in questi giorni e MAI avrei immaginato potesse vincere il torneo.
Non mi piace molto il suo gioco, però onore alla sua tigna erranesca, perché tirare fuori dal cilindro questa vittoria non è assolutamente facile nè per tutti.

14
Crapa (Guest) 07-01-2017 15:08

@ Carl (#1745852)

Hai rigirato il discorso parlando di preferenze, attenzioni, sostegno, tutte cose soggettive, che non serve a niente discutere, ognuno ha le sue e stop.
Contano solo i risultati ottenuti sul campo, che sono l’unico specchio fedele del merito acquisito, salvo i casi di abbandono per infortunio o altro dell’avversario/a.
Quindi chi vince un torneo è colui/colei che nel complesso ha meritato più degli altri.
Nello specifico la Davis può non piacere per una sfilza di motivi diversi, ma è ingiusto dire che la sua vittoria rappresenta “il peggio”, piuttosto dal mio punto di vista (meglio specificarlo) direi che in questo tennis dominato dai donnoni, rappresenta esattamente il contrario!
Perchè nonostante i limiti fisici evidenti, o proprio grazie a questi, la ragazza possiede un ottimo bagaglio tecnico e sopratutto è capace di esprimere un modo di giocare molto intelligente e vario, credo che dire questo non significa saltare sul carro del vincitore.

13
Luca96 07-01-2017 14:42

E anche la Davis conquista il primo titolo…ha azzeccato la settimana. Complimenti 😉

12
hector (Guest) 07-01-2017 13:50

La genesi di questa vittoria è certamente da ricercarsi nel 2012 ad Indian Harbour beach, quando la Davis riuscì miracolosamente a prevalere in tre set in un match dominato da Camila in lungo e in largo. Da quel momento ha acquisito quella consapevolezza che l’ha portata sino a qui, pur possedendo un gioco a mio parere inguardabile, da “ributtina”. Ora non le resta che coronare l’ultimo sogno, una convocazione in Davis cup.

11
Carl 07-01-2017 12:20

Scritto da Crapa
@ Carl (#1745708)
“Speravo nella Kojuh, temevo la Davis, le cose vanno sempre per il peggio”
Ma che ragionamento fai??? Negli sports individuali, e nel tennis in particolare, vince chi merita.

Non sempre chi vince sul campo è anche chi merita più attenzione e più sostegno.

C’è chi non può vedere le BBB, anche quando stravincono, chi non sopporta le pallettare, anche quando trionfano, e così via, c’è perfino chi non ha mai sopportato Serena, pensa un po’.

Avere una opinione e delle preferenze, senza arrivare all’assurdo dei depositari del “vero tennis”, è giusto e sano, mentre è banale salire sempre e solo sul carro del vincitore a posteriori.

Non mi pare che ieri la vittoria di Raonic sia stato accolta da una universale manifestazione di giubilo, che tutti abbiano esultato e lodato l’avvento del canadese e se ne siano dichiarati felici, eppure ha certamente meritato sul campo.

la Davis non mi piace, per ora, potrei sempre cambiare io o potrebbe cambiare lei, non riesco a rallegrarmi per una sua vittoria, che non vuol certo dire disconoscerne i meriti.

La Konjuh mi piace, spero sempre che vinca e sono dispiaciuto quando perde.

Ognuno metta i nomi che vuole, ognuno è titolato ad avere le proprie preferenze. Chi non ne ha?

10
break-point 07-01-2017 11:55

Scritto da Fabblack
@ pablox (#1745659)
Nella live è 36, 37 Siniakova: si faranno compagnia.
Curioso, 44 Riske e 46 Davis, le quattro finaliste nell’arco di pochi punti.
Solo Pliskova delle big è partita sparata: che sia il suo anno?

credo proprio di si; pronostico la Pliskova futura n. 1 nei prossimi 12-18 mesi

9
Crapa (Guest) 07-01-2017 11:27

@ Carl (#1745708)

“Speravo nella Kojuh, temevo la Davis, le cose vanno sempre per il peggio”
Ma che ragionamento fai??? Negli sports individuali, e nel tennis in particolare, vince chi merita.

8
Fabblack 07-01-2017 10:28

@ pablox (#1745659)

Nella live è 36, 37 Siniakova: si faranno compagnia.
Curioso, 44 Riske e 46 Davis, le quattro finaliste nell’arco di pochi punti.
Solo Pliskova delle big è partita sparata: che sia il suo anno?

7
Carl 07-01-2017 10:08

Che brutta cosa!

Speravo nella Kojuh, temevo la Davis, le cose vanno sempre per il peggio.
Ho visto solo il primo set ed il primo game del secondo, poi visto l’andazzo e tenuto conto dell’ora ho preferito abbandonare, inutile farsi sangue amaro.

Konjuh poco mobile, arrivava sempre solo in allungo, mi è sembrata anche soffrire troppo il vento, effettivamente fastidioso.
Faccio fatica ad esprimermi sulla Davis, che è sempre velenosa e pericolosa, ma non credo ce la farò mai a farmela piacere.

6
radar 07-01-2017 10:06

Davis tutta la settimana in palla, ha messo in fila Strycova e 2 delle teenager terribili: successo meritato per Lauren.

5
vaidanihantu 07-01-2017 09:34

La Davis ha vinto un titolo WTA… tutto è possibile insomma… non ho visto la partita, ma la Konjuh deve aver combinato un disastro. Già con la Ostapenko non mi capacitavo delle dinamiche della partita, qui ancora di più. Per la Konjuh il futuro è comunque roseo.

4
Sottile 07-01-2017 08:59

Scritto da Carl
Spero ardentemente che vinca la Konjuh, la mia preferita tra le giovani.

Infatti ha vinto la Davis, e anche nettamente 😈

3
pablox 07-01-2017 07:55

@ Carl (#1745631)

Ecco gliel’hai tirata ! 👿
Bene lo stesso, probbilmente non aveva recuperato il match tiratissimo di ieri con la Goerges.
peccato però perchè rischia di star fuori dalle TDS dell’Ao per un nonnulla ! 😕

2
Carl 07-01-2017 01:06

Spero ardentemente che vinca la Konjuh, la mia preferita tra le giovani.

1