Risentimento muscolare all’ileocostale per Matteo Donati

31/12/2016 10:51 14 commenti
Matteo Donati con Darcis ad Abu Dhabi
Matteo Donati con Darcis ad Abu Dhabi

Dalla pagina ufficiale di Matteo Donati apprendiamo dell’infortunio avuto dal giovane italiano che ha dato forfait per le qualificazioni del torneo ATP 250 di Chennai.

“Guardiamo positivo e consideriamolo non il primo acciacco della nuova stagione, ma l’ultimo intoppo di un anno complicato: ha un piccolo risentimento muscolare all’ileocostale. In via precauzione, quindi, si è deciso di saltare le quali a Chennai per essere in perfette condizioni a Melbourne. Ciao ciao 2016, non ci mancherai!”


TAG: ,

14 commenti. Lasciane uno!

cataflic (Guest) 01-01-2017 01:30

Scritto da pibla
Troppo rigido e legnoso, concentrarsi su elasticità e agilità, sennó cambiare il preparatore, non è possibile non migliorare su questo aspetto anche se si parte con l’handicap; Seppi, solo per dire un nome, ce l’ha fatta lavorandoci tanto con i suoi preparatori.

Seppi alla sua età era già tra i 100 da quasi un anno….la mia , la tua, se, ma, forse, però….altra cilindrata!

14
pibla (Guest) 31-12-2016 19:39

Troppo rigido e legnoso, concentrarsi su elasticità e agilità, sennó cambiare il preparatore, non è possibile non migliorare su questo aspetto anche se si parte con l’handicap; Seppi, solo per dire un nome, ce l’ha fatta lavorandoci tanto con i suoi preparatori.

13
cataflic (Guest) 31-12-2016 17:57

Scritto da Alex81

Scritto da Fabiofogna

Scritto da Alex81
BISOGNA FARE PREPARAZIONE ATLETICA! PRE-PA-RA-ZIO-NE!!! sennò non serve a niente lavorare sui colpi, se prima non c’è il fisico in forma! Staff incompetente di Donati, RIVEDERE LE PRIORITà IN ALLENAMENTO.

Ma scusa ma ti pare che già non lo facciano? Se non è così ne sarei davvero sbalordito. Purtroppo Matteo è così…ha tanto talento ma ha un fisico fragilissimo. Io continuo a sperare in lui ma senza la continuità dettata anche da un fisico che non lo lascia in pace è davvero dura salire in classifica…

Non è sufficiente… il fisico dell’uomo non è fragilmente incurabile in nessun caso (a parte gli hadicap ovviamente), quindi vuol dire che basta dare priorità a quell’aspetto.

eh…purtroppo esistono dei limiti anche in questo. L’allenabilità è una caratteristica importante quanto la testa e la tecnica.
Se ogni volta che porti i carichi un po’ oltre per alzare l’asticella in certi reparti muscolari, ti rompi, bisogna che capisci i limiti e provi altre strade….per inciso, non esiste un Djokovic scarsamente allenabile, nè un Murray o un Federer…questi sono delle rocce….Nadal invece è una bestia ma ha un tennis talmente logorante e dispendioso che da qualche anno ha toccato il suo limite.

12
Fabiofogna 31-12-2016 17:45

Scritto da Marco

Scritto da Alex81

Scritto da Fabiofogna

Scritto da Alex81
BISOGNA FARE PREPARAZIONE ATLETICA! PRE-PA-RA-ZIO-NE!!! sennò non serve a niente lavorare sui colpi, se prima non c’è il fisico in forma! Staff incompetente di Donati, RIVEDERE LE PRIORITà IN ALLENAMENTO.

Ma scusa ma ti pare che già non lo facciano? Se non è così ne sarei davvero sbalordito. Purtroppo Matteo è così…ha tanto talento ma ha un fisico fragilissimo. Io continuo a sperare in lui ma senza la continuità dettata anche da un fisico che non lo lascia in pace è davvero dura salire in classifica…

Non è sufficiente… il fisico dell’uomo non è fragilmente incurabile in nessun caso (a parte gli hadicap ovviamente), quindi vuol dire che basta dare priorità a quell’aspetto.

Ragazzo, ti devi fare esperienza con gli infortuni, nelle più svariate parti del corpo (cominciando per esempio dalla schiena),
non è che te li auguro, ma fra circa 30 anni comincerai a capire cosa significa gestirli

Ok…ma prendi per esempio il 2015 dove ha svolto tanta preparazione fisica (circa 4 mesi)…alla fine dell’anno si è infortunato lo stesso! Può svolgere tutta la preparazione fisica che vuole ma non avrà mai il fisico, per esempio, di Lorenzi che quest’anno non si è mai fatto male!

11
Marco (Guest) 31-12-2016 17:23

Scritto da Alex81

Scritto da Fabiofogna

Scritto da Alex81
BISOGNA FARE PREPARAZIONE ATLETICA! PRE-PA-RA-ZIO-NE!!! sennò non serve a niente lavorare sui colpi, se prima non c’è il fisico in forma! Staff incompetente di Donati, RIVEDERE LE PRIORITà IN ALLENAMENTO.

Ma scusa ma ti pare che già non lo facciano? Se non è così ne sarei davvero sbalordito. Purtroppo Matteo è così…ha tanto talento ma ha un fisico fragilissimo. Io continuo a sperare in lui ma senza la continuità dettata anche da un fisico che non lo lascia in pace è davvero dura salire in classifica…

Non è sufficiente… il fisico dell’uomo non è fragilmente incurabile in nessun caso (a parte gli hadicap ovviamente), quindi vuol dire che basta dare priorità a quell’aspetto.

Ragazzo, ti devi fare esperienza con gli infortuni, nelle più svariate parti del corpo (cominciando per esempio dalla schiena),
non è che te li auguro, ma fra circa 30 anni comincerai a capire cosa significa gestirli 😉

10
Roberto (Guest) 31-12-2016 16:29

come al solito la verità sta in mezzo..Un fisico fragile ( che nn permette grandi speranze) è uno staff atletico sicuramente nn immune da colpe.
Che dire,visto che il fisico nn lo si può cambiare, io proverei a cambiare staff e luoghi di allenamento..

9
DavideTorino (Guest) 31-12-2016 14:27

Il nostro miglior prospetto futuro gestito come un terza categoria.

8
Alex81 31-12-2016 13:48

Scritto da Fabiofogna

Scritto da Alex81
BISOGNA FARE PREPARAZIONE ATLETICA! PRE-PA-RA-ZIO-NE!!! sennò non serve a niente lavorare sui colpi, se prima non c’è il fisico in forma! Staff incompetente di Donati, RIVEDERE LE PRIORITà IN ALLENAMENTO.

Ma scusa ma ti pare che già non lo facciano? Se non è così ne sarei davvero sbalordito. Purtroppo Matteo è così…ha tanto talento ma ha un fisico fragilissimo. Io continuo a sperare in lui ma senza la continuità dettata anche da un fisico che non lo lascia in pace è davvero dura salire in classifica…

Non è sufficiente… il fisico dell’uomo non è fragilmente incurabile in nessun caso (a parte gli hadicap ovviamente), quindi vuol dire che basta dare priorità a quell’aspetto.

7
FognaFabio (Guest) 31-12-2016 13:33

Scritto da Alex81
BISOGNA FARE PREPARAZIONE ATLETICA! PRE-PA-RA-ZIO-NE!!! sennò non serve a niente lavorare sui colpi, se prima non c’è il fisico in forma! Staff incompetente di Donati, RIVEDERE LE PRIORITà IN ALLENAMENTO.

Stai certo che le cause degli infortuni di Teo non derivano dalle mancanze di preparazione atletica…come a lui come agli altri

6
Fabiofogna 31-12-2016 13:15

Scritto da Alex81
BISOGNA FARE PREPARAZIONE ATLETICA! PRE-PA-RA-ZIO-NE!!! sennò non serve a niente lavorare sui colpi, se prima non c’è il fisico in forma! Staff incompetente di Donati, RIVEDERE LE PRIORITà IN ALLENAMENTO.

Ma scusa ma ti pare che già non lo facciano? Se non è così ne sarei davvero sbalordito. Purtroppo Matteo è così…ha tanto talento ma ha un fisico fragilissimo. Io continuo a sperare in lui ma senza la continuità dettata anche da un fisico che non lo lascia in pace è davvero dura salire in classifica… 🙁

5
Andre77 (Guest) 31-12-2016 13:02

Dispiace molto in primis, però mi viene anche da chiedermi che caspita di preparazione abbiano fatto per portarlo subito con un’infortunio!?

4
Alex81 31-12-2016 12:47

BISOGNA FARE PREPARAZIONE ATLETICA! PRE-PA-RA-ZIO-NE!!! sennò non serve a niente lavorare sui colpi, se prima non c’è il fisico in forma! Staff incompetente di Donati, RIVEDERE LE PRIORITà IN ALLENAMENTO.

3
francesco (Guest) 31-12-2016 11:56

Mah! Sempre più perplesso sulla tenuta fisica di questo ragazzo, che pure per me ha tutti i mezzi per essere il vero nome del futuro per il nostro tennis…

2
Mithra 31-12-2016 11:21

Oh neanche è iniziato l’anno e Donati continua ad avere sempre piccoli problemi fisici. 🙄

1