Sara Errani sceglie per il 2017 il suo coach dell’infanzia

23/12/2016 10:52 23 commenti
Sara Errani classe 1987, n.49 del mondo
Sara Errani classe 1987, n.49 del mondo

Il maestro faentino Michele Montalbini sarà il nuovo head-coach di Sara Errani. Si ricompone un tandem storico perché Montalbini è stato il primo allenatore della campionessa massese dagli 8 ai 15 anni d’età.

Lo staff comprende anche il maestro Andrea Capodimonte, l’altro tecnico di riferimento, il preparatore atletico Sergio Savorani ed il fisioterapista Gianluca Castellari.

Dichiara Sara: “Sono molto contenta, mi piace l’idea di potermi allenare vicino a casa, con Andrea Capodimonte e con Michele Montalbini che mi conosce benissimo da quando ero ragazzina. Ho passato gli ultimi tre giorni con lui, mi sono divertita, ma mi sono anche allenata molto bene e molto intensamente. E’ molto bravo e ne capisce di tennis. Conosco bene anche Capodimonte, l’ho ritrovato dopo alcuni anni e mi fa piacere”.

Questa dovrebbe essere la squadra definitiva di Sarita per il 2017.


TAG: , ,

23 commenti. Lasciane uno!

realpirda 27-12-2016 13:35

Scritto da Fabiofogna

Scritto da realpirda

Scritto da tiziano Mellera
speriamo gli mettano a posto il servizio altrimenti è inutile andare avanti

Le stanno cambiando il servizio in queste settimane. Si allena con uno sparring del ct Cesena e chi l ha vista dice che è in gran spolvero…..

Fatico a crederci…però ci spero.

fidati, tutto vero….

23
Fabiofogna 27-12-2016 11:30

Scritto da realpirda

Scritto da tiziano Mellera
speriamo gli mettano a posto il servizio altrimenti è inutile andare avanti

Le stanno cambiando il servizio in queste settimane. Si allena con uno sparring del ct Cesena e chi l ha vista dice che è in gran spolvero…..

Fatico a crederci…però ci spero.

22
IOeCO 26-12-2016 14:06

Questa ragazza è arrivata tra le prime 5 al mondo senza un fondamentale come il servizio… immaginate con quel colpo dove sarebbe potuta arrivare…

21
oscar rabago 26-12-2016 08:13

Bravo Sarita

20
ilpallettaro (Guest) 26-12-2016 00:16

anno di transizione ed esperimenti.

19
Tafanus 25-12-2016 18:57

Scritto da io
Mah… Ho l’impressione che si sia dovuta accontentare, in mancanza d’altro…. Del resto il manager (fratello) pare abbia dichiarato qualcosa del tipo “Diciamo che per il momento è la soluzione definitiva”…. Che è tutto dire.
Spero di essere smentito, ma così non andrà lontano… Se aveva lasciato questo per Lozano, e Lozano la portata in top five, e ora si riprende questo qui… mi vien da dire perchè non se lo è tenuta fin da subito…

Ci scommetto che tu a 15 anni saresti stato capacissimo di prevedere i tuoi sviluppi e le tue involuzioni, anno dopo anno, fino ai 29… E’ così? Se è così, ti faccio i miei complimenti. Sei un Mago!

18
Tafanus 25-12-2016 18:55

Scritto da cercasifutiriroger
Con Fissette era un improbabile accoppiamento. E’ un coach che predilige giocatrici più virtuose. Meglio aver optato per altre scelte, per entrambi.

17
realpirda 25-12-2016 00:57

Scritto da tiziano Mellera
speriamo gli mettano a posto il servizio altrimenti è inutile andare avanti

Le stanno cambiando il servizio in queste settimane. Si allena con uno sparring del ct Cesena e chi l ha vista dice che è in gran spolvero…..

16
tiziano Mellera (Guest) 24-12-2016 16:58

😀 speriamo gli mettano a posto il servizio altrimenti è inutile andare avanti

15
Luca96 24-12-2016 16:46

L’importante è che Sara ritrovi fiducia e ricominci a macinare gioco…se lei è in sintonia con il suo vecchio coach ben venga 😉

14
cercasifutiriroger (Guest) 24-12-2016 14:03

Con Fissette era un improbabile accoppiamento. E’ un coach che predilige giocatrici più virtuose. Meglio aver optato per altre scelte, per entrambi.

13
Albitaglia (Guest) 24-12-2016 11:54

@ addio papuffo crudele (#1741306)

Io che faccio allenamento a Villabolis(a barbiano in provincia di Ravenna) tutta questa settimana l’ho vista allenarsi insieme a Montalbini

12
Nico93 (Guest) 24-12-2016 09:30

Grande Cap! In bocca al lupo!

11
addio papuffo crudele (Guest) 24-12-2016 09:04

Scusate, io l’ho vista allenarsi a Tirrenia (in un campo privato) non più tardi di 15 g.g. fa con Tathiana Garbin. Credevo che fosse la sua nuova coach – a parte che questa ora è capitano di Fed – devo dedurre che non è così?

10
Albitaglia (Guest) 23-12-2016 22:54

Ma Montalbini la seguirà in tutti i tornei?

9
Carl 23-12-2016 19:09

Non è importante che la segue, è importante che lei ci tenga, che abbia cercato chi può aiutarla e che coinvolga lo staff nella sua avventura.

8
io (Guest) 23-12-2016 18:25

Mah… Ho l’impressione che si sia dovuta accontentare, in mancanza d’altro…. Del resto il manager (fratello) pare abbia dichiarato qualcosa del tipo “Diciamo che per il momento è la soluzione definitiva”…. Che è tutto dire.
Spero di essere smentito, ma così non andrà lontano… Se aveva lasciato questo per Lozano, e Lozano la portata in top five, e ora si riprende questo qui… mi vien da dire perchè non se lo è tenuta fin da subito…

7
Silviuzz (Guest) 23-12-2016 14:51

Sono molto fiduciosa. Un ritorno alle origini a volte fa bene!

6
ffedee 23-12-2016 14:31

speriamo…

5
fabious (Guest) 23-12-2016 12:59

Spero che la scelta del coach romagnolo sia quella giusta e che Sara ci faccia dimenticare tutti i bocconi amari ke abbiamo dovuto ingoiare nel 2016, sempre forza Sara!!!!!!!!

4
Alex81 23-12-2016 12:24

Meglio sicuramente di Fissette

3
marypierce 23-12-2016 11:07

Sara ha bisogno di leggerezza e di tornare a divertirsi. Credo sia una buona scelta. In bocca al lupo!

2
clipo 23-12-2016 11:01

Sara non ha la possibilità di variare molto il suo gioco, ma parliamo sempre di una grandissima atleta. Deve solo ritrovare sé stessa, magari con lui lo farà. Auguri, facci divertire ancora a lungo

1