Esibizione Copertina, Generica

Memorial Carlo Agazzi: I risultati del primo turno. Ecco il tabellone completo. Domani in campo i Big

10/12/2016 20:47 3 commenti
Gabriele Bosio, bresciano classe 2000, si è qualificato per il tabellone principale del rodeo: sfiderà Ljubomir Celebic - Foto Felice Calabrò
Gabriele Bosio, bresciano classe 2000, si è qualificato per il tabellone principale del rodeo: sfiderà Ljubomir Celebic - Foto Felice Calabrò

Adesso al Memorial Carlo Agazzi – Trofeo CST si fa veramente sul serio. Non solo per l’inizio dell’ottava edizione del rodeo Open da 2.000 euro di montepremi che ha ultimato la giornata di qualificazione, ma soprattutto per l’arrivo a Iseo (provincia di Brescia) delle due stelle del torneo.

A guidare la parte alta del main draw ci sarà il numero 50 del mondo Florian Mayer, 33enne tedesco di Bayreuth con un palmarès che conta due titoli Atp e i successi contro oltre 30 giocatori transitati in carriera fra i primi 50 del mondo (compresi Andy Murray e Rafael Nadal). Nella parte bassa invece c’è la seconda testa di serie Federico Gaio, numero 175 Atp e reduce dalla miglior stagione in carriera, annata che l’ha visto conquistare due tornei Challenger. Nel tardo pomeriggio di sabato i due protagonisti si sono allenati sul campo centrale del PalaIseo. Mayer partirà direttamente dalla semifinale, Gaio dai quarti. Insieme a loro faranno il loro esordio nella seconda giornata anche l’emiliano Marco Bortolotti, il friulano Riccardo Bonadio e il montenegrino (da anni di base in Italia) Ljubomir Celebic, tutti classificati 2.1 a livello nazionale. Oltre a questo quintetto, saranno in gara domenica anche Gabriele Bosio e Filippo Bettini, entrambi classificati 2.6, bravi a guadagnarsi un posto nel tabellone principale grazie a tre successi nella prima giornata.

Bosio, bresciano classe 2000, ha sconfitto in due set Botezatu e Pedercini, prima di infilare una bella rimonta contro il 2.4 Alessandro Dragoni, superato per 3-5 5-4 4-0. L’emiliano Filippo Bettini, 30 anni, è stato invece il maratoneta del giorno. Tutti i suoi tre incontri sono terminati al terzo set, ma l’ha sempre spuntata lui alla distanza, superando tre bresciani: Jacopo Rossi, Roberto Marelli ed Enrico Berta, protagonista in precedenza dell’eliminazione a sorpresa di Niccolò Apostolico, favorito per il passaggio al tabellone principale. Domenica si parte alle 9.30, la finale invece è in programma alle 17. Previsti anche collegamenti in diretta sul canale TV TeleTutto nel corso della trasmissione “Tutti in campo”, durante l’incontro Brescia-Novara del campionato di calcio di Serie B.

RISULTATI – Primo turno: Apostolico bye, Berta b. Zanola 5-4 4-1, Bettini b. Rossi 5-4 3-5 5-3, Marelli b. Brevi 5-3 4-1, Dragoni b. Consoli ritiro, Bellucci b. Bettinelli 4-2 4-2, Bosio b. Botezatu 4-1 5-3, Pedercini b. Pizzi 4-1 5-3. Secondo turno: Berta b. Apostolico 4-1 4-1, Bettini b. Marelli 1-4 4-0 4-1, Dragoni b. Bellucci 4-1 4-1, Bosio b. Pedercini 5-4 4-0. Turno di qualificazione: Bettini b. Berta 5-4 4-5 4-0, Bosio b. Dragoni 3-5 5-4 4-0.

TABELLONE PRINCIPALE
Quarti di finale
Mayer (Ger) [1] bye
Celebic (Mne) vs Bosio [Q]
Bonadio vs Bortolotti
Bettini [Q] vs Gaio [2].

IL PROGRAMMA DI DOMENICA – Ore 9.30: Bortolotti-Bonadio. Ore 10.30: Gaio-Bettini. Ore 11.30: Celebic-Bosio. Ore 14.00: semifinale parte bassa. Ore 15: semifinale parte alta. Ore 16: prova a giocare con il campione. Ore 17: finale. Ingresso gratuito.


TAG:

3 commenti

AndryREAX 11-12-2016 12:32

Scritto da Omarino
@ Marco1976 (#1739562)
Forse perché è il memoriale Carlo Agazzi?
Mi spiego meglio,i giocatori come Gaio e Mayer giocano per il montepremi o per l’amicizia con Agazzi?

E anche perché questo open per Mayer e Gaio dura un giorno solo, quindi é un modo per giocare durante la preparazione.

3
Omarino 11-12-2016 11:42

@ Marco1976 (#1739562)

Forse perché è il memoriale Carlo Agazzi?
Mi spiego meglio,i giocatori come Gaio e Mayer giocano per il montepremi o per l’amicizia con Agazzi?

2
Marco1976 (Guest) 11-12-2016 11:07

Qualcuno mi può spiegare perché un open con 2000 euro di montepremi ha un campo di partecipazione di livello molto più alto di un future? Scusate la domanda ingenua.

1