Australian Open 2017 Copertina, Generica, WTA

Campionati Australiani U18: Destanee Aiava vince il titolo e una wild card per il tabellone principale. Prima giocatrice classe 2000 a giocare in un main draw Slam

10/12/2016 12:53 3 commenti
Destanee Aiava classe 2000, n.388 WTA
Destanee Aiava classe 2000, n.388 WTA

Destanee Aiava ha vinto i Campionati Australiani U18 grazie al successo per 7-5 6-3 ai danni di Jaimee Fourlis.
La 16enne, nativa di Melbourne, è attualmente allenata da Andrea Stoltenberg ed occupa la posizione n.388 della classifica mondiale WTA. Nell’ottobre scorso, l’australiana ha raggiunto la 373esima posizione mondiale.

Tra i migliori risultati della stagione, spiccano le finali raggiunte al 25.000$ di Canberra (partenza dalle qualificazioni e sconfitta con Eri Hozumi al tiebreak del terzo set) e al 25.000$ di Tweed Heads, dove si è arresa a Lizette Cabrera dopo aver batutto Jennifer Elie in semifinale.
Destanee sarà la prima giocatrice classe 2000 a giocare in un tabellone principale di un torneo dello Slam.
Un commento sulla finale di oggi: “Io e Jaimee siamo grandi amiche. Ho cercato di rimanere composta e di non pensare a cosa sarebbe potuto succedere”.

Aiava e Fourlis, rispettivamente prima e seconda testa di serie, hanno messo da parte la loro amicizia e si sono affrontate in una bellissima ed avvincente finale.
Fourlis non è riuscita a convertire una serie di palle break sull’1-1 nel secondo parziale ed ha subito il rientro prepotente della n.388 WTA, che in pochi minuti si è portata avanti per 4-1.
Sul 5-2, Jaimee Fourlis ha annullato due match point ma si è poi dovuta arrendere qualche istante più tardi.

La finalista, Fourlis, giocherà a partire da lunedì il torneo di Playoff per provare a vincere un invito per il tabellone principale dell’Australian Open 2017.
Destanee Aiava, dal canto suo, può invece già concentrarsi sul sorteggio del main draw: “Chi mi piacerebbe incontrare? Beh, Serena Williams è la mia preferita dunque mi piacerebbe affrontarla. Sarà sicuramente una grande esperienza, sono carica”.


Lorenzo Carini


TAG: , ,

3 commenti

cataflic (Guest) 10-12-2016 15:43

È una di quelle additate come future stars.
Ad inizio 2017 la Potapova inizierà a fare tornei wta…guqrdate un po’ cosa succederà…. 😯

3
ASHTONEATON 10-12-2016 14:54

In Italia abbiamo prospetti femminili simili??????

2
Kriss69forever 10-12-2016 13:42

Vediamo quanto ci mettono stavolta i giornalisti e la federazione australiani a distruggerla, come hanno fatto con Asleigh Barty.

1