L’anno che verrà: cosa mi aspetto dai tennisti italiani nel 2017

07/12/2016 08:23 39 commenti
L’anno che verrà: cosa mi aspetto dai tennisti italiani nel 2017
L’anno che verrà: cosa mi aspetto dai tennisti italiani nel 2017

L’anno che volge al termine ci ha regalato non solo un nuovo numero 1 mondiale ma anche un nuovo numero 1 italiano, ci ha visto vincere nel circuito ATP, fare poca strada nei tornei più importanti (Slam in primis) ma anche in alcuni casi dettare legge nel circuito challenger e future, “luoghi” dove il tennis italiano può contare sicuramente su una pattuglia di partecipanti più folta rispetto al circuito dei grandi.
C’è una domanda però che diventa sempre più importante: cosa aspettarsi dai nostri beniamini nel 2017? Andiamo a scoprire lentamente le carte.

La certezza: Paolo Lorenzi. Paolino è stato la certezza di questo 2016, è cresciuto in modo esponenziale, passando con successo dal circuito challenger a quello maggiore, ha vinto il suo primo titolo ATP, ha sfatato il tabù Slam con la splendida prestazione di New York e si è convertito nel nuovo numero 1 del tennis italiano. Cosa volere di più nel 2017? Semplice: la conferma. Mantenersi a tali livelli sarebbe un traguardo eccellente, vista anche l’età non proprio giovanissima. Sfrutti Paolo i buoni tabelloni di cui godrà grazie all’ottima classifica soprattutto nei primi mesi dell’anno, guadagni il più possibile dal suo status di top40 e cerchi di non perdere quello spirito fighter che ha portato il mondo intero ad accorgersi di lui.

Il riscatto: Fabio Fognini. Il tennista ligure ha vissuto un 2016 interlocutorio, fra infortuni, qualche acuto sparso qua e là ma anche troppe deludenti sconfitte. L’addio a Perlas e il benvenuto a Davin dovrebbero dargli la scossa perché il tempo è tiranno e sebbene ancora ci sia spazio per provare a fare qualcosa di importante, l’orologio gioca a suo sfavore. Forza Fabio, hai un talento incredibile: non sprecare questa grande occasione.

Andreas Seppi: l’incognita. Un anno brutto, senza acuti e con un vero proprio crollo in classifica. Cosa augurarsi quindi per il 2017 dell’altoatesino? Zero acciacchi fisici, base imprescindibile per provare a dare l’ennesimo colpa di coda in una carriera in cui dopo un periodo di appannamento è arrivata puntuale una rinascita. E se il 2016 è stato brutto il 2017 di conseguenza sarà…

Stefano Napolitano, Alessandro Giannessi, Luca Vanni, Thomas Fabiano: top100. Quattro moschettieri accomunati dal fatto che durante quest’anno e in diversi momenti specifici hanno tutti dimostrato di valere i primi 100 giocatori al mondo. Napolitano è il giovane che nel 2016 si è consacrato, Giannessi quello che è tornato al suo best ranking e ha dimostrato la solidità giusta per il traguardo della top100, Gaio ha vissuto un’estate da assoluto protagonista mentre Lucone Vanni sul finale di stagione ha raddrizzato un anno nato male e continuato peggio. La loro ambizione deve essere la top100, senza se e senza ma: per alcuni sarebbe un ritorno mentre per altri il giusto approdo per un talento cristallino messo in mostra e che meriterebbe un giusto riconoscimento.
Matteo Donati, Lorenzo Sonego, Gianluca Mager, Edoardo Eremin, Gianluigi Quinzi e Matteo Berrettini: spiccare il volo.

Questo gruppo di giovani speranze rappresenta la più grande scommessa del tennis tricolore: per alcuni di loro il 2016 è stato un anno avaro di soddisfazioni, per altri è stato un anno troppo condizionato da infortuni, per qualcun altro ancora è stato il momento in cui crescere e cambiare, per trovare finalmente la quadratura del cerchio. Se per alcuni di loro la classifica non si è mossa più di tanto, per tutti il 2017 dovrà rappresentare un punto di non ritorno: sarà il momento di dimostrare che le belle sensazioni, le belle prestazioni in campo, non possono essere isolate ma vanno gestite sulla base della continuità. Mi auguro scelte di programmazione ben oculate e che le insicurezze psicologiche e le noie fisiche siano messe decisamente da parte. Forza ragazzi, siamo tutti con voi.


Alessandro Orecchio


TAG:

39 commenti. Lasciane uno!

nazza73 (Guest) 08-12-2016 21:04

Realisticamente ne avete sparate!

39
aussiefan (Guest) 08-12-2016 10:45

Fognini 20
Lorenzi 60
Giannessi 84
Fabbiano 93
Vanni 115
Seppi 140
Quinzi 120
Donati 123.Napolitano 128
Berretto 180
Bolelli li se sta bene rientra nei cento

38
Boris (Guest) 08-12-2016 02:57

Seconda citazione
Adelchi Virgili: i problemi alla schiena difficilmente spariranno. Con una preparazione ambiziosa ma attenta potrebbe comunque regalarci nuove soddisfazioni. Il tempo perso, anche a livello fisico, non si recupera. Però se la sfortuna dovesse per un po girarsi da un’altra parte, chissà. …

37
Boris (Guest) 08-12-2016 02:57

Seconda citazione
Adelchi Virgili: i problemi alla schiena difficilmente spariranno. Con una preparazione ambiziosa ma attenta potrebbe comunque regalarci nuove soddisfazioni. Il tempo perso, anche a livello fisico, non si recupera. Però se la sfortuna dovesse per un po girarsi da un’altra parte, chissà. …

36
Boris (Guest) 08-12-2016 02:53

Citazione speciale:
Matteo Trevisan, non possiamo e non dobbiamo rassegnarci. Nel tennis moderno a 27 anni si può ancora iniziare una carriera top. Gli esempi non mancano. Non deve mollare e accontentarsi della serie A. Se invece il problema fosse principalmente di carattere economico, bisogna intervenire. In primis la federazione, anche con una deroga sull’età. In alternativa potremmo anche pensare a una campagna di autofinanziamento, partendo proprio da questo sito. Io ci credo…

35
Becuzzi_style (Guest) 07-12-2016 23:50

Scritto da S.re 10
A fine 2017 sarà così..
Fognini 22
Lorenzi35
Giannessi 58
Seppi 62
Fabbiano 79
Vanni 90
Sonego 97
Donati 105
Gaio 130
Napo 84
Berrettini 148
Giustino 185
Mager 161
Quinzi 140

Troppo ottimistico e non realistico, il numero 9 d’Italia 105 al mondo….troppa grazia!…comunque potremmo aumentare realisticamente i top 200…arrivando anche a 13 per me..di questi magari 5 top 100….

34
S.re 10 (Guest) 07-12-2016 20:52

@ Forsecelafaccioadiventareterzacategoria (#1739022)

Ma io ci spero..te no?

33
AndryREAX 07-12-2016 20:49

Scritto da Forsecelafaccioadiventareterzacategoria
Se tutto va bene potrebbe finire così il 2017 :
Fognini 35
Lorenzi 45
Giannessi 110
Seppi 60
Fabbiano 110
Vanni 120
Sonego 140
Donati 145
Gaio 150
Napo 170
Berrettini 175
Giustino 190
Mager 205
Quinzi 280
Ma se proprio tutto va bene, ma proprio bene….

Per me 2 in più dentro i 100 e uno in meno dentro i 200.

Scritto da S.re 10
@ AndryREAX (#1739007)
Lo so..ma io penso che l anno prossimo non sarà come quest anno in cui i tornei li vincevano quasi sempre solo djokovic o murray,bensi tanti vincitori(o finalisti/ semifinalisti) di master 1000 / slam,come ad esempio, oltre ai top player che ci sono ormai da anni,thiem goffin puille kyrgios eccetera.. per quanto riguarda i top 200 mi sono dimenticato di becuzzi..chi lo sa magari la vittoria per ritiro dell avversario di qualche settimana fa gli ha dato fiducia

Dai su, uno con quei risultati si presuppone che abbia fatto qualche altro punto e quindi sia circa 11-12 del mondo. Magari eh, peró :mrgreen:

32
Spero in Quinzi (Guest) 07-12-2016 20:25

Scritto da Spero in Quinzi
Io spero che soprattutto i nostri giovani più promettente non abbiano infortuni perché questo è l’anno per capre le loro reali potenzialità e possibilità. Napolitano, Quinzi, Mager, Sonego, Donati e Berrettini, sono tutti promettenti e con la giusta continuità possono salire di almeno 50 o 100 posizioni

Per “capire” ovviamente

31
Spero in Quinzi (Guest) 07-12-2016 20:23

Io spero che soprattutto i nostri giovani più promettente non abbiano infortuni perché questo è l’anno per capre le loro reali potenzialità e possibilità. Napolitano, Quinzi, Mager, Sonego, Donati e Berrettini, sono tutti promettenti e con la giusta continuità possono salire di almeno 50 o 100 posizioni

30
Lo Scriba (Guest) 07-12-2016 20:21

Due suggerimenti alla redazione per due articoli.
Nel primo si potrebbe chiedere agli utenti di dare un voto alla stagione degli azzurri che si trovano all’interno della top 500. Poi si potrebbe fare una media e verificare quale tennista ha disputato la migliore stagione per noi utenti.
Nel secondo invece gli utenti potrebbero lanciarsi prevedendo la classifica atp di fine 2017 dei top 10 italiani. Poi tra un anno potremo verificare chi è stato il miglior indovino.
Che ne pensate?

29
Forsecelafaccioadiventareterzacategoria (Guest) 07-12-2016 20:20

@ S.re 10 (#1738962)

😯 😯 Ma sei serio? Ci credi veramente?

28
Forsecelafaccioadiventareterzacategoria (Guest) 07-12-2016 18:57

Se tutto va bene potrebbe finire così il 2017 :

Fognini 35
Lorenzi 45
Giannessi 110
Seppi 60
Fabbiano 110
Vanni 120
Sonego 140
Donati 145
Gaio 150
Napo 170
Berrettini 175
Giustino 190
Mager 205
Quinzi 280

Ma se proprio tutto va bene, ma proprio bene….

27
S.re 10 (Guest) 07-12-2016 18:57

@ AndryREAX (#1739007)

Lo so..ma io penso che l anno prossimo non sarà come quest anno in cui i tornei li vincevano quasi sempre solo djokovic o murray,bensi tanti vincitori(o finalisti/ semifinalisti) di master 1000 / slam,come ad esempio, oltre ai top player che ci sono ormai da anni,thiem goffin puille kyrgios eccetera.. per quanto riguarda i top 200 mi sono dimenticato di becuzzi..chi lo sa magari la vittoria per ritiro dell avversario di qualche settimana fa gli ha dato fiducia

26
AndryREAX 07-12-2016 18:40

Scritto da S.re 10
Vi dico le mie previsioni per l anno che verrà..
Fabio vincerà 3atp 250 e 1 500..arriverà ai quarti di Montecarlo,roma e al Roland Garros.. finirà la sua stagione 22 esimo..(farà gioire l Italia in davis per l ennesima volta)
Lorenzi farà un altra buona stagione.. vincerà 2 atp 250 e farà 3Turno al Roland Garros e us open, posizione a fine stagione sarà 35
Bolelli spero che torni più forte di prima e che si concentri soprattutto nel singolo piuttosto che nel doppio..
Mi aspetto a fine stagione nei top 100 oltre che a Fabio e Paolo,andreas sonego giannessi Vanni fabbiano e Napolitano..top 200 mager quinzi gaio e berrettini

Guarda, Fognini con quei 7 risultati che hai elencato te farebbe 1970 punti, solo con quelli, a cui van aggiunti 90 punti delle eliminazioni ai primi turni degli altri 3 slam e 6 master 1000, andrebbe a quota 2060 quindi sarebbe 17º circa (come sarebbe adesso con 2060 punti) o comunque mai sotto il 19. E dovrebbe perdere TUTTE le altre partite in TUTTI gli altri tornei.

Scritto da S.re 10
A fine 2017 sarà così..
Fognini 22
Lorenzi35
Giannessi 58
Seppi 62
Fabbiano 79
Vanni 90
Sonego 97
Donati 105
Gaio 130
Napo 84
Berrettini 148
Giustino 185
Mager 161
Quinzi 140

Qualcun’altro nei 200 no? :mrgreen: Che ne so, Pellegrino, Travaglia, Trevisan..

25
erminio (Guest) 07-12-2016 18:30

Scritto da gido

Scritto da S.re 10
A fine 2017 sarà così..
Fognini 22
Lorenzi35
Giannessi 58
Seppi 62
Fabbiano 79
Vanni 90
Sonego 97
Donati 105
Gaio 130
Napo 84
Berrettini 148
Giustino 185
Mager 161
Quinzi 140

firmo subito!

firmo anch’io

24
lupen (Guest) 07-12-2016 18:27

Scritto da S.re 10
A fine 2017 sarà così..
Fognini 22
Lorenzi35
Giannessi 58
Seppi 62
Fabbiano 79
Vanni 90
Sonego 97
Donati 105
Gaio 130
Napo 84
Berrettini 148
Giustino 185
Mager 161
Quinzi 140
</blockquo

Scritto da teo78

Scritto da lupen
In cima alla classifica delle aspettative c’e’ un uomo solo al comando ed e’ Berrettini. E’ l’unico che ha in se un’arma letale, se allenato come si deve puo’ puntare gia’ nel 2017 alla top 100. Gli altri sono tutti buoni giocatori !!!

non si va avanti solo con il servizio,velocita ,risposta,rovescio,gioco sotto rete, tante cose da migliorare te ne renderai conto prossimo anno.

Quando ho visto per la prima volta Raonic giocare ho detto le stesse identiche parole. Vedremo come finira’ !!!

23
Luciano.N94 07-12-2016 17:53

Scritto da Marco Garda
Io penso che sarà un buon anno per l ITALIA andranno molto avanti Quinzi, Berrettini, Pellegrino e Napolitano.penso tutte e tre nei 100 Quinzi nei 50 insieme a Napolitano .. auguri a tutti….

Come mai nessuno critica questo commento?Che strano 😆 .E’ bello veder qualcuno che ci crede alla grandissima.Io sono d’accordo sui miglioramenti in classifica,forse non saranno così avanzati ma ci saranno sicuramente.

22
gido 07-12-2016 16:46

Scritto da S.re 10
A fine 2017 sarà così..
Fognini 22
Lorenzi35
Giannessi 58
Seppi 62
Fabbiano 79
Vanni 90
Sonego 97
Donati 105
Gaio 130
Napo 84
Berrettini 148
Giustino 185
Mager 161
Quinzi 140

firmo subito!

21
Antonella (Guest) 07-12-2016 16:07

Speriamo sia un anno propizio per tutti. Mi unisco ad Alessandro . Bravo !!!

20
Simonbolellivamos (Guest) 07-12-2016 15:07

Forza Simone!

19
S.re 10 (Guest) 07-12-2016 14:45

E Caruso 170

18
S.re 10 (Guest) 07-12-2016 14:44

A fine 2017 sarà così..
Fognini 22
Lorenzi35
Giannessi 58
Seppi 62
Fabbiano 79
Vanni 90
Sonego 97
Donati 105
Gaio 130
Napo 84
Berrettini 148
Giustino 185
Mager 161
Quinzi 140

17
AndryREAX 07-12-2016 14:33

Scritto da drummer
@ AndryREAX (#1738893)
gaio è nominato (giustamente)

In effetti c’è, ma nel titolo in neretto c’é Fabbiano al suo posto che non viene poi considerato

16
S.re 10 (Guest) 07-12-2016 14:13

Vi dico le mie previsioni per l anno che verrà..
Fabio vincerà 3atp 250 e 1 500..arriverà ai quarti di Montecarlo,roma e al Roland Garros.. finirà la sua stagione 22 esimo..(farà gioire l Italia in davis per l ennesima volta)
Lorenzi farà un altra buona stagione.. vincerà 2 atp 250 e farà 3Turno al Roland Garros e us open, posizione a fine stagione sarà 35
Bolelli spero che torni più forte di prima e che si concentri soprattutto nel singolo piuttosto che nel doppio..
Mi aspetto a fine stagione nei top 100 oltre che a Fabio e Paolo,andreas sonego giannessi Vanni fabbiano e Napolitano..top 200 mager quinzi gaio e berrettini

15
Marco Garda (Guest) 07-12-2016 13:54

Io penso che sarà un buon anno per l ITALIA andranno molto avanti Quinzi, Berrettini, Pellegrino e Napolitano.penso tutte e tre nei 100 Quinzi nei 50 insieme a Napolitano .. auguri a tutti….

14
Tomax (Guest) 07-12-2016 13:27

Sonego deve puntura ai 150
Berrettini ai 2000

13
Tony71 (Guest) 07-12-2016 13:17

@ ASHTONEATON (#1738920)

Cecchino si sta allenando ma può giocare? ?

12
lupen (Guest) 07-12-2016 13:13

Scritto da tomax
Fognini nei 20,magari 15.
Lorenzi ancora piccolo miglioramento iniziale se becca dei tabelloni buoni e poi rimanere nei 70/80
Seppi intorno al 50
Giannessi 90/100
Fabbiano Vanni intorno al 100
Napolitano Donati devono arrivare intorno ai 100 magari anche piu su
Quinzi??????

Sei decisamente fuori strada con Fognini e Seppi !!!

11
teo78 (Guest) 07-12-2016 13:09

Scritto da lupen
In cima alla classifica delle aspettative c’e’ un uomo solo al comando ed e’ Berrettini. E’ l’unico che ha in se un’arma letale, se allenato come si deve puo’ puntare gia’ nel 2017 alla top 100. Gli altri sono tutti buoni giocatori !!!

non si va avanti solo con il servizio,velocita ,risposta,rovescio,gioco sotto rete, tante cose da migliorare te ne renderai conto prossimo anno.

10
Giorgione1978 07-12-2016 12:55

francamente, io non mi aspetto assolutamente nulla. credo e spero che sonego si prenderà delle belle soddisfazioni

9
ASHTONEATON 07-12-2016 11:59

A mio avviso articolo condivisibile sui giocatori che prende in esame!!!
Ahimè si è dimenticato di Caruso che a mio avviso potrebbe fare un ottimo 2017!!!
Travaglia che se a posto fisicamente potrebbe anche lui regalarci ottimi risultati!!!
Bolelli, non mi sembra si sia ritirato per cui speriamo di rivederlo alla grande il prossimo anno!!!
Belotti, che se alza l’asticella sono certo possa fare bene anche nel circuito challenger dopo il dominio assoluto nei futures…
Cecchinato che so per certo (visto a Bologna recentemente) si stia allenando alla grandissima!!!!
Inoltre avrei speso due paroline anche per Arnaboldi e Giustino….

8
Andrea (Guest) 07-12-2016 11:34

Orecchio se volevi fare un articolo sugli italiani a parte i noti che tutti conosciamo dovevi informarti sicuramente meglio..ti sei dimenticato Caruso che ha fatto meglio di altri da te citati che di risultati non ne hanno portati a casa così tanti.Di Berrettini ad esempio per citarne un altro….insomma articolo alquanto discutibile…..

7
drummer 07-12-2016 11:07

@ AndryREAX (#1738893)

gaio è nominato (giustamente)

6
lupen (Guest) 07-12-2016 10:39

In cima alla classifica delle aspettative c’e’ un uomo solo al comando ed e’ Berrettini. E’ l’unico che ha in se un’arma letale, se allenato come si deve puo’ puntare gia’ nel 2017 alla top 100. Gli altri sono tutti buoni giocatori !!!

5
AndryREAX 07-12-2016 10:14

Mancano i due migliori rovesci ad una mano che abbiamo in Italia attualmente, Bole e Gaio.

4
edo (Guest) 07-12-2016 10:08

e gli altri italiani non esistono? chi si e chi no? almeno citateli tutti..non è bello citarne solo alcuni

3
Mattia volpe (Guest) 07-12-2016 09:29

Bolelli non lo considerate nemmeno più un giocatore?!?!

2
tomax (Guest) 07-12-2016 08:29

Fognini nei 20,magari 15.
Lorenzi ancora piccolo miglioramento iniziale se becca dei tabelloni buoni e poi rimanere nei 70/80
Seppi intorno al 50
Giannessi 90/100
Fabbiano Vanni intorno al 100
Napolitano Donati devono arrivare intorno ai 100 magari anche piu su
Quinzi??????

1