Circuito WTA Copertina, Generica, WTA

Le 34 vittorie consecutive di Katharina Hobgarski

04/12/2016 09:30 12 commenti
Katharina Hobgarski classe 1997, n.354 WTA
Katharina Hobgarski classe 1997, n.354 WTA

Non è un nome conosciuto al grande pubblico, ma quello di Katharina Hobgarski sta entrando nella storia.
La 19enne tedesca, n.354 WTA, ha vinto 34 partite consecutive, che le sono valse ben sette titoli ITF, escludendo il successo dello scorso giugno a Kaltenkirchen.

La nativa di Neunkirchen non perde un incontro di singolare dallo scorso torneo di Hechingen, quando si arrese al secondo turno di qualificazioni contro Alice Matteucci, di fatto l’ultima giocatrice riuscita a fermare la giovane tedesca.
Hobgarski, dopo una stagione davvero positiva, è attesa al salto di qualità nel 2017.

A vincere otto titoli in una stagione, oltre a Katharina, ci sono riuscite solamente, fra le donne, Na Li (2010) e Isabella Shinikova (2015).

Prossimo obiettivo: superare le 37 vittorie consecutive, record appartenente alla spagnola Torro Flor.


Lorenzo Carini


TAG: ,

12 commenti. Lasciane uno!

Carl 04-12-2016 16:33

Na Li gli 8 titoli ITF li ha vinti nel 2000 (non 2010), quando aveva 18 anni, e tra questi ci sono due 25000 ed un 50000.
Nel 2010 è stata top 10.

12
pafort 04-12-2016 15:42

Ho 100 vittirie consecutive nei vari circoli romani…
Conta anche il mio record?
Cioé per capirci, il record di questa ragazzina lo mettiamo sullo stesso piano del record di Li Na?

11
Mithra 04-12-2016 15:10

Brava ma questi record lasciano il tempo che trovano secondo me infatti la detentrice è la Torro Flor che è stata massimo 47 Wta…non certo la Williams. 🙄
Poi se vogliamo aggiungere che ha perso dalla Matteucci 🙄 che con tutto il rispetto non è certo un fenomeno ed in+il2016 della pescarese è stato forse il peggiore…lascio a voi le conclusioni.
Diciamo che la tedesca ha fatto una grandissima annata a livello di 10K ma deve ancora riuscire a dimostrare il tutto a livelli superiori.
In bocca al lupo! 😉

10
Gaz (Guest) 04-12-2016 13:58

@ Fabblack (#1738453)

E’propio cosi’in effetti.

9
Lazzu 04-12-2016 13:34

Scritto da magilla
cmq tutte ste vittorie nell’itf non è che hanno prodotto grandi campionesse

Bhe, tra i nomi citati nell’articolo compare una certa Li Na.
Non definire grande campionessa una ex n.2 del mondo, 2 volte vincitrice slam piu altre finali (compresa quella del master) mi sembra un po esagerato

8
lallo (Guest) 04-12-2016 13:14

Scritto da Gaz
In compenso una sola vittoria su 4 partecipazione nei 25.000 che rende l’idéa dei 10.000(battuta appunto da Matteucci di récente come ricordava il testo.)
Decisamente regina ad Hammamet dove il campo di partecipazione e piu o meno Sempre lo stesso.
Comunque ancora giovane ed e’importante assimilare l’abitudine della vittoria,a qualsiasi livello.

Ecco! Spiegato tutto… grazie

7
Fabblack 04-12-2016 12:32

@ Gaz (#1738441)

Ovvero “come si costruisce una classifica senza in realtà valerla effettivamente”.
Vedremo in futuro.
Comunque è più o meno quello che sostengo riguardo la maggior parte delle asiatiche che si “costruiscono” la classifica nei tornei tra di loro e poi in realtà non la confermano al confronto col resto del mondo.

6
magilla (Guest) 04-12-2016 12:01

cmq tutte ste vittorie nell’itf non è che hanno prodotto grandi campionesse

5
Gaz (Guest) 04-12-2016 10:59

In compenso una sola vittoria su 4 partecipazione nei 25.000 che rende l’idéa dei 10.000(battuta appunto da Matteucci di récente come ricordava il testo.)
Decisamente regina ad Hammamet dove il campo di partecipazione e piu o meno Sempre lo stesso.
Comunque ancora giovane ed e’importante assimilare l’abitudine della vittoria,a qualsiasi livello.

4
radar 04-12-2016 10:46

A me risulta una striscia di 31 W consecutive della Torro-Flor, risalente alla stagione 2012.
Se si tiene conto solo dei tornei ITF, invece, la striscia è di 42 W tra 2012 e 2015.

Hobgarski bella e brava: mi auguro che non faccia la fine della spagnola, in caduta libera, dopo aver vinto anche 1 titolo WTA a Marrakesh nel 2014 battendo in semifinale la Muguruza per 6/0 6/3 e dopo aver toccato un BR di n.50 al mondo.

3
lallo (Guest) 04-12-2016 10:12

Bellis 18 vittorie consecutive n75, Hobgarski 34 e n354. Considerando che Bellis ha i punti WTA USOpen (3 turno) e poco altro in tornei al max livello (WTA, anche se alle Hawaii forse lo era), mi chiedo perchè la tedesca si sia limitata a tornei, evidentemente minori, anche per la categoria, minore, ITF….

2
Fabiofogna 04-12-2016 09:57

E perdendo solamente 7 set!!

1