Campionato Serie A1 Copertina, Generica

Dall Serie A1: Il comunicato del CT Palermo. Il ritorno della sfida salvezza con le parole di Giacalone

02/12/2016 15:47 2 commenti
Nella foto Omar Giacalone
Nella foto Omar Giacalone

Vincere per restare in A1 maschile. E’ questo l’imperativo per la compagine del Ct Palermo che dopo il 3-3 maturato in Sicilia, dovrà vincere contro il Selva Alta. In caso di nuovo 3-3, si andrà al doppio di spareggio. I lombardi avranno dalla loro il sostegno del pubblico. Si gioca su superficie veloce e al coperto.

Un ruolo determinante lo potrebbero rivestire Salvatore Caruso e Omar Giacalone, dal momento che i primi due singolari, quelli di Claudio Fortuna e chi verrà schierato tra Giorgio Passalacqua e Andrea Trapani, dovrebbero essere appannaggio della formazione del club di viale del Fante.

E proprio il mazarese Omar Giacalone inquadra così il confronto:
“Dovremo cercare di mettere subito sotto pressione i nostri rivali andando sul 2-0 – spiega il tennista isolano – successivamente se dovessimo portare a casa un altro singolare( o il mio contro Baldi o quello di Caruso contro Berrer ) allora la sfida si indirizzerebbe decisamente dalla nostra parte”.
“Andiamo a Vigevano molto carichi e desiderosi di regalare a noi stessi e al nostro circolo la salvezza”.

Con la squadra, viaggeranno alla volta di Vigevano anche il vicepresidente del Ct Palermo Giorgio Lo Cascio e il deputato allo sport Maurizio Trapani.


TAG: ,

2 commenti

Exuma (Guest) 03-12-2016 13:49

Non è poi cosi veloce.

2
gianluca (Guest) 02-12-2016 19:33

Troppo veloce la superficie x i palermitani

1