Il torneo di Andria Challenger, Copertina

Challenger Andria: Risultati Quarti di Finale. Luca Vanni conquista le semifinali. Out Travaglia (Video)

25/11/2016 20:54 163 commenti
Risultati da Andria
Risultati da Andria

Questi i risultati con il Live dettagliato dal torneo challenger di Andria.

Si conferma la più bella sorpresa del challenger di Andria. Il giovane Matteo Berrettini continua ad entusiasmare il pubblico pugliese, battendo ai quarti il blasonato Tommy Robredo. Sono bastati due set al 20enne italiano per avere la meglio sull’ex numero 5 al mondo. Una prima battuta potente (11 ace con palla quasi sempre a 210 km/h) e un gioco d’attacco che ha creato non pochi problemi allo spagnolo. Il romano ha avuto anche testa e gambe per tenere testa all’avversario, soprattutto nei momenti cruciali del match. Nel primo set è risultato decisivo il break sul pari 2, acquisendo il vantaggio che ha portato alla vitttoria per 6/4. Nel secondo parziale, Berrettini si è aggiudicato il tie break, dopo tutti i game tirati e spettacolari. Applausi a scena aperta per il 20enne dopo un’ora e ventuno minuti di emozioni.

Nella semifinale di domani (palasport alle ore 16.30 con ingresso gratuito), Berrettini sfiderà il bielorusso Egor Gerasimov che nel pomeriggio ha superato il giovanissimo greco Stefanos Tsitsipasin in tre set (4/6, 6/3, 7/5) durati un’ora e cinquantadue minuti. Alla buona partenza del talento diciottenne, ha risposto la costanza di Gerasimov, che ha avuto una maggiore freddezza ed incisività nelle fasi emblematiche della sfida.

La serata di oggi si sono conclusi i quarti di finale con i succesesi di Sergiy Stakhovsky contro l’italiano Stefano Travaglia, e la vittoria di Luca Vanni contro il bosniaco Aldin Setkic per 76 76.

ITA Semifinali
Vanni (4) – Stakhovsky (1)
Gerasimov – (wc) Berrettini




ITA Challenger Andria | Indoor | e42.500 – Quarti di Finale


Palasport – Ora italiana: 12:00 (ora locale: 12:00)
1. [1] Wesley Koolhof NED / Matwe Middelkoop NED vs Yannick Jankovits FRA / Luca Margaroli SUI

CH Andria
Wesley Koolhof / Matwe Middelkoop [1]
7
6
Yannick Jankovits / Luca Margaroli
5
2
Vincitori: KOOLHOF / MIDDELKOOP

2. Egor Gerasimov BLR vs [3] Stefanos Tsitsipas GRE (non prima ore: 13:00)

CH Andria
Egor Gerasimov
4
6
7
Stefanos Tsitsipas [3]
6
3
5
Vincitore: E. GERASIMOV

3. [WC] Tommy Robredo ESP vs [WC] Matteo Berrettini ITA (non prima ore: 15:00)

CH Andria
Tommy Robredo
4
6
Matteo Berrettini
6
7
Vincitore: M. BERRETTINI

4. [1] Sergiy Stakhovsky UKR vs [WC] Stefano Travaglia ITA

CH Andria
Sergiy Stakhovsky [1]
6
6
Stefano Travaglia
4
3
Vincitore: S. STAKHOVSKY

5. [4] Luca Vanni ITA vs [5] Aldin Setkic BIH (non prima ore: 18:00)

CH Andria
Luca Vanni [4]
7
7
Aldin Setkic [5]
6
6
Vincitore: L. VANNI

6. Roman Jebavy CZE / Zdenek Kolar CZE vs Tomasz Bednarek POL / Akira Santillan JPN

CH Andria
Roman Jebavy / Zdenek Kolar
6
6
Tomasz Bednarek / Akira Santillan
4
4
Vincitori: JEBAVY / KOLAR





TAG: ,

163 commenti. Lasciane uno!

Teuz (Guest) 26-11-2016 11:34

non avevo mai visto giocare berrettini e anche se un torneo forse non fa testo, l’impressione è che questo ragazzo abbia qualcosa di veramente speciale oltre al servizio e al dritto, vale a dire una gran personalità e un atteggiamento sempre propositivo, cose che nessuno ti insegna…

163
Lo Scriba (Guest) 26-11-2016 11:32

Scritto da marco
Cque trovo il playit di Andria troppo veloce

Berrettini non la pensa come te!

162
Haas78 (Guest) 26-11-2016 10:34

Bravi, un buon finale di stagione per il Ns tennis

161
Haas78 (Guest) 26-11-2016 10:26

@ Much (#1735858)

Quante volte lo scrivi 😉

160
Much (Guest) 26-11-2016 10:09

Off topic: Complimenti al 21enne giapponese Nishioka che battendo l’ostico Istomin in finale del challenger di Astana (al tie-break del terzo!) chiude la stagione nei 100 e si garantische il tabellone dello Slam australiano. Bel colpo!!

(lo vidi nel 2013 al Bonfiglio a Milano e – piccolino – non sembrava uno dei predestinati, ma si sa – il carattere non si vede!)

159
Tifoso degli italiani (Guest) 26-11-2016 00:57

Scritto da aureliriccardo

Scritto da Becuzzi_style
…e Luca continua a vincere tie come se non ci fosse un domani…una chiosa..a lungo si è sempre sentito, per me a torto, un giocatore da terra….lo so che è cresciuto come tutti gli italiani su quella superficie, ma se fa una programmazione intelligente, prevalentemente da veloce, potrà tornare intorno alla 100 posizione…ecco spero che questo aspetto sia entrato nella testa di Luca…lo so che è in grado di giocare bene anche sulla terra, ma sul veloce rende di più

il peggio arriva dopo wimbledon dove si gioca tantissima terra e per il veloce deve andare via tutta l’estate dall’altra parte del mondo

Non c’è da fasciarsi la testa, però… se riesce a scalare la scalare la classifica e ha la possibilità di giocare gli atp e le quali dei grandi tornei (500 e 1000) allora ci sta anche andare dall’altra parte del mondo. Se invece ha ancora bisogno dei challenger comunque tornei sul dure in estate in Europa li trova (Recanati, Portoroz, Segovia e altri…).

158
Marcus91 26-11-2016 00:03

Scritto da Koko

Scritto da Marcus91

Scritto da Koko
Robredo sta ricavando troppo da una seconda normale. Questo non è senza dubbio un segnale positivo.

Vabè Koko, ma non cercare sempre il pelo nell’uovo, suvvia…

Ti rispondo come Manuel Agnelli di X Factor : se non sei eccellenza per me sei nulla! Voglio dire che di giocatori medi ne siamo pieni e sarebbe ora di sfornare un gran giocatore almeno da rapido.

ahahahahah grande esempio, stimo molto Manuel Agnelli, musicalmente per me ha una gran cultura 😉 . Tornando al tennis, sono d’accordo con te, ma per una prestazione eccellente, perché Robredo non sarà a pieno regime, ma ci vuole per batterlo…avrei sorvolato 😮 😉

157
marco (Guest) 25-11-2016 23:57

Cque trovo il playit di Andria troppo veloce

156
Figologo (Guest) 25-11-2016 23:49

Scritto da zedarioz

Scritto da Shuzo
Devo ammettere che non pensavo che Berrettini sarebbe stato in grado di battere anche Robredo. Il tennis per mettere in difficoltà lo spagnolo ci stava tutto, il problema era l’esperienza e la tenuta mentale, non a caso quando si è trattato di dare il colpo definitivo a Chiudinelli, il braccino era venuto fuori.
Contro Robredo non avrebbe potuto permettersi alcun braccino. A quanto pare l’esperienza con Chiudinelli è stata sufficiente. Eppure Robredo è giocatore ancora più blasonato dello svizzero.
Speriamo che non sia un fuoco di paglia!

Premesso che per Berrettini si tratta di una grande vittoria, Robredo è al 50% del suo reale valore e sulla superficie a lui meno congeniale. Ha perso anche con Vanni settimana scorsa.
Questo per dare il giusto valore alla vittoria che comunque per un ragazzo alle prime armi è tanta roba.
Berrettini mi sembra abbia i colpi per giocare sul rapido, perché se non concedi palle break anche se non sei (ancora) un drago in risposta, hai comunque sempre speranze di vittoria sul veloce.
Speriamo in una programmazione intelligente. Ci sono tanti future da 15/25 mila che si giocano sul rapido. Potrebbero essere il suo terreno di conquista l’anno prossimo per scalare 300 posizioni in classifica e lanciarsi nella carriera da pro.

Finalmente un commento equilibrato

155
Sato (Guest) 25-11-2016 23:19

Con Stako sarà dura, perché lo mettera sotto presssione venendo spesso avanti, ma se serve così può anche spuntarla.

154
fisherman (Guest) 25-11-2016 22:54

Bene anche Vanni….FInale di stagione buono: rendimento che gli compete a livello challenger.

153
Ken_Rosewall 25-11-2016 22:31

Scritto da mcthony
Grandeeeeee luconeeeeeeeee

152
e-team (Guest) 25-11-2016 22:13

Vanni straordinario….27 aces sono tanta roba….stakovsky si può battere….forza Lucone

151
mcthony (Guest) 25-11-2016 21:48

Grandeeeeee luconeeeeeeeee

150
leo (Guest) 25-11-2016 21:20

Vanni Facci Sognare!

149
Potondavi (Guest) 25-11-2016 21:19

@ Potondavi (#1735775)

Parlando del Berretto ovviamente!

148
giuliano da viareggio (Guest) 25-11-2016 21:19

Vanni gigantesco nei tie-break

147
aureliriccardo 25-11-2016 21:18

Scritto da Becuzzi_style
…e Luca continua a vincere tie come se non ci fosse un domani…una chiosa..a lungo si è sempre sentito, per me a torto, un giocatore da terra….lo so che è cresciuto come tutti gli italiani su quella superficie, ma se fa una programmazione intelligente, prevalentemente da veloce, potrà tornare intorno alla 100 posizione…ecco spero che questo aspetto sia entrato nella testa di Luca…lo so che è in grado di giocare bene anche sulla terra, ma sul veloce rende di più

il peggio arriva dopo wimbledon dove si gioca tantissima terra e per il veloce deve andare via tutta l’estate dall’altra parte del mondo

146
Potondavi (Guest) 25-11-2016 21:16

Quanto e’ importante avere un ottimo servizio!Anche mentalmente e’ un arma che fa la differenza sapendo che puoi contare sulla sicurezza della tua battuta,infatti raramente mi e’capitato di vedere un italiano con questa sicurezza e convinzione bei momenti piu’ delicati.

145
Sato (Guest) 25-11-2016 21:08

In questo momento Vanni si fida tantissimo della sua prima, e può permettersi quindi di trascinare i set al tie-break con fiducia( un po’ alla Karlovic, se mi consentite). Ma in risposta può e deve far meglio!

144
stefanello (Guest) 25-11-2016 20:48

portata a casa più di mestiere che di gioco, ma va benone così!
domani vorrei vedere un po’ più di scintille…
Forza Luca, saliamo ancora!

143
Gufoman (Guest) 25-11-2016 20:47

E’il tiebreak che va da Vanni

142
max76 (Guest) 25-11-2016 20:46

Che servizio. Complimenti

141
Muso (Guest) 25-11-2016 20:45

Tra brescia e andria Vanni ha vinto ben 10 tiebreak su 11 giocati. Incredibile
!!

140
Circo (Guest) 25-11-2016 20:44

Vai Lucone! 😀

139
Sottile 25-11-2016 20:43

Vanni avanti con 2 tie-break e la cena è servita 😀

138
Becuzzi_style (Guest) 25-11-2016 20:43

Altro tie break e altra vittoria

137
Gian50 25-11-2016 20:17

22 aces incredibile

136
Marco (Guest) 25-11-2016 20:16

22 aces e siamo solo a metà del secondo set!

135
Becuzzi_style (Guest) 25-11-2016 20:11

21 ace in un set e mezzo

134
Becuzzi_style (Guest) 25-11-2016 19:53

…e Luca continua a vincere tie come se non ci fosse un domani…una chiosa..a lungo si è sempre sentito, per me a torto, un giocatore da terra….lo so che è cresciuto come tutti gli italiani su quella superficie, ma se fa una programmazione intelligente, prevalentemente da veloce, potrà tornare intorno alla 100 posizione…ecco spero che questo aspetto sia entrato nella testa di Luca…lo so che è in grado di giocare bene anche sulla terra, ma sul veloce rende di più

133
Sato (Guest) 25-11-2016 19:48

Vanni e il tie-break, ormai una garanzia.

132
Alex81 25-11-2016 19:48

Vanni quando funziona il servizio come in questi due tornei è un signor giocatore … spero domani batta Stakho!

131
Becuzzi_style (Guest) 25-11-2016 19:35

@ Sato (#1735726)

Come detto ieri è più scarico rispetto a Brescia…ma per ora è sempre stato lucido nei momenti importanti dei match..speriamo sia così anche oggi….a Brescia era un Vanni che spingeva tutto….la stanchezza forse si fa sentire

130
Sato (Guest) 25-11-2016 19:24

Vanni aggrappato al servizio, per il resto poco brillante, speriamo bene.

129
Circo (Guest) 25-11-2016 18:52

Vanni parte con 3 aces. Conservane qualcuno per altri game 🙂

128
Becuzzi_style (Guest) 25-11-2016 18:52

Peccato…alla fine i dettagli fanno la differenza…e i doppi falli sulle pb sono stati pesanti…ma ottimo torneo…anche oggi ha comunque tenuto testa ad un avversario importante…

127
drummer 25-11-2016 18:51

Scritto da Pierre herme the Picasso of pastry

Scritto da Pollicino

Scritto da Sato
Live score alla guida, sconsigliabile…ma sempre emozionante, i calciofili non possono capire.

Davvero saremmo tutti da internare

Ahahahaha grandi!

126
drummer 25-11-2016 18:50

Scritto da Pierre herme the Picasso of pastry

Scritto da Pollicino

Scritto da Sato
Live score alla guida, sconsigliabile…ma sempre emozionante, i calciofili non possono capire.

Davvero saremmo tutti da internare

125
zedarioz 25-11-2016 18:32

Scritto da Shuzo
Devo ammettere che non pensavo che Berrettini sarebbe stato in grado di battere anche Robredo. Il tennis per mettere in difficoltà lo spagnolo ci stava tutto, il problema era l’esperienza e la tenuta mentale, non a caso quando si è trattato di dare il colpo definitivo a Chiudinelli, il braccino era venuto fuori.
Contro Robredo non avrebbe potuto permettersi alcun braccino. A quanto pare l’esperienza con Chiudinelli è stata sufficiente. Eppure Robredo è giocatore ancora più blasonato dello svizzero.
Speriamo che non sia un fuoco di paglia!

Premesso che per Berrettini si tratta di una grande vittoria, Robredo è al 50% del suo reale valore e sulla superficie a lui meno congeniale. Ha perso anche con Vanni settimana scorsa.
Questo per dare il giusto valore alla vittoria che comunque per un ragazzo alle prime armi è tanta roba.
Berrettini mi sembra abbia i colpi per giocare sul rapido, perché se non concedi palle break anche se non sei (ancora) un drago in risposta, hai comunque sempre speranze di vittoria sul veloce.
Speriamo in una programmazione intelligente. Ci sono tanti future da 15/25 mila che si giocano sul rapido. Potrebbero essere il suo terreno di conquista l’anno prossimo per scalare 300 posizioni in classifica e lanciarsi nella carriera da pro.

124
Alex81 25-11-2016 18:27

maluccio Travaglia tipicamente italico ma bene la sua week

123
WAMOSSSSS FOGNA!!!!!!!!! (Guest) 25-11-2016 18:26

non è ancora al topo ste si vede

122
lupen (Guest) 25-11-2016 18:15

Per migliorare si deve passare attrverso partite di questo tipo che ti aumentano l’autostima e la consapevolezza che i “mostri sacri” sono sempre piu’ alla portata, poi il resto lo devono fare sudore, dedizione e gli allenatori !!!!

121
Shuzo (Guest) 25-11-2016 18:00

Devo ammettere che non pensavo che Berrettini sarebbe stato in grado di battere anche Robredo. Il tennis per mettere in difficoltà lo spagnolo ci stava tutto, il problema era l’esperienza e la tenuta mentale, non a caso quando si è trattato di dare il colpo definitivo a Chiudinelli, il braccino era venuto fuori.
Contro Robredo non avrebbe potuto permettersi alcun braccino. A quanto pare l’esperienza con Chiudinelli è stata sufficiente. Eppure Robredo è giocatore ancora più blasonato dello svizzero.
Speriamo che non sia un fuoco di paglia!

120
zedarioz 25-11-2016 17:50

Travaglia mi ricorda Fognini in certi atteggiamenti. E purtroppo ad un livello decisamente inferiore.

119
Thetis. 25-11-2016 17:46

Bravissimo Berretto!

118
Antony_65 (Guest) 25-11-2016 17:45

@ jonaple (#1735601)

Infatti, mi riferivo anche a quel colpo ma non solo,lo gioca ancora con un po di paura ma lo gioca comunque profondo

117
Ja-ja (Guest) 25-11-2016 17:44

Lasciatelo crescere con calma please

116
e-team (Guest) 25-11-2016 17:40

Berrettini incredibile…..battere Robredo è sintomo di stabilità mentale e di un gioco pronto per questo livello….una vittoria straordinaria….

115
Koko (Guest) 25-11-2016 17:34

Scritto da lupen
L’avevo detto che Robredo rischiava, non ho voluto esagerare con l’ottimismo ma avrei voluto postare che “Robredo con il Berrettini visto contro Chiudinelli non avrebbe avuto scampo” !!!!!

Chiudinelli tignoso su rapido è un test estremamente probante! Si è visto anche in Davis che livello di rognosità può raggiungere. Oggettivamente però c’è da dire che Berrettini è un next generation come tipo di tennis e forse tennisti un attimo più giovani e reattivi rispetto a Chiudinelli e Robredo (ultatrentenni abbondanti anzi 34/35 enni) sarebbero anche loro dei test significativi.

114
ASHTONEATON 25-11-2016 17:28

Matteo su questa superficie veramente forte! La vittoria su Robredo in molti l’abbiamo sperata soprattutto dopo averlo visto con chiudinelli. Gerasimov anche lui da pronostico in ottima forma… ora per noi il match più duro… forza Steto regalaci l’impresa! Poi tutti a tifare lucone, sperando abbia recuperato energie d’oro per agguantare le semi!!!

113
stefan (Guest) 25-11-2016 17:24

È veramente forte, soprattutto in proiezione

112
Mario (Guest) 25-11-2016 17:22

Scritto da Marcus91

Scritto da Perugino doc

Scritto da Pierre herme the Picasso of pastry

Scritto da luca
Berrettini puo farcela col suo tennis potente contro robredo

A d d i r i t t u r a

Non scherziamo,robredo se gioca seriamente passa facilmente

Dicevi?

111
Tony71 (Guest) 25-11-2016 17:22

Ma che gran bella sorpresa ne avevamo bisogno adesso non ti fermare la stagione e ancora lunga ti aspettano 3 settimane a Doha sul cemento per schiacciare gli avversari con sto o gente servizio.se si gira il cappellino sembra isner

110
Pierre herme the Picasso of pastry (Guest) 25-11-2016 17:22

Scritto da Pollicino

Scritto da Sato
Live score alla guida, sconsigliabile…ma sempre emozionante, i calciofili non possono capire.

Davvero saremmo tutti da internare 🙂

109
Pierre herme the Picasso of pastry (Guest) 25-11-2016 17:19

Scritto da Luciano.N94

Scritto da Perugino doc

Scritto da Pierre herme the Picasso of pastry

Scritto da luca
Berrettini puo farcela col suo tennis potente contro robredo

A d d i r i t t u r a

Non scherziamo,robredo se gioca seriamente passa facilmente

Intanto giocando seriamente ha perso il match.Grande il Berretto!

Davvero incredibile
Fantastica sorpresa

108
Koko (Guest) 25-11-2016 17:18

Scritto da Marcus91

Scritto da Koko
Robredo sta ricavando troppo da una seconda normale. Questo non è senza dubbio un segnale positivo.

Vabè Koko, ma non cercare sempre il pelo nell’uovo, suvvia…

Ti rispondo come Manuel Agnelli di X Factor 😛 : se non sei eccellenza per me sei nulla! 😉 Voglio dire che di giocatori medi ne siamo pieni e sarebbe ora di sfornare un gran giocatore almeno da rapido.

107
Pierre herme the Picasso of pastry (Guest) 25-11-2016 17:16

Scritto da luca
Berrettini puo farcela col suo tennis potente contro robredo

Davvero la sai lunga 🙂

106
cerin (Guest) 25-11-2016 17:15

LO so sto correndo con la fantasia, ma se continua a giocare senza intoppi non lo vedrei male in qualche torneo interessante della prossima estate (fine giugno ???)

105
giuliano da viareggio (Guest) 25-11-2016 17:15

Ho appena terminato la mia ora di tennis….arrivo a casa e….. SORPRESONA!! Almeno fino ad oggi potevo considerarla tale la vittoria di Berrettini su Robredo, ma da oggi in poi questo ragazzo va considerato per quello che è cioè: UN CAMPIONE!!!

104
lupen (Guest) 25-11-2016 17:14

Comunque non e’ male nemmeno Napolitano, sara’ un bel 2017 !!!!

103
Fabiofogna 25-11-2016 17:13

Bravissimo berretto!! Ora bisogna sperare che nel futuro il fisico tenga altrimenti è un altro buco nell’acqua…

102
lupen (Guest) 25-11-2016 17:13

Scritto da arnaldo
Beh raga…..abbiamo trovato un tennista vero da superfici veloci…..altro che mager,eremin,sonego e quinzi vari……se la sfiga lo abbandona….questo l anno prossimo e’ dentro nei 200 intanto….ma ha grossi margini di miglioramento…..due ottimi fondamentali….mi ricorda molto il raonic prima maniera….

Per me fine 2017 e’ nei 100 !!!!

101