Masters 1000 Parigi Bercy ATP, Copertina

Masters 1000 Parigi Bercy: Andy Murray è il nuovo n.1 del mondo. Raonic dà forfait. Isner batte Cilic ed è in finale

05/11/2016 15:40 47 commenti
Andy Murray classe 1987, n.2 del mondo
Andy Murray classe 1987, n.2 del mondo

Questi i risultati con il Live dettagliato dal torneo Masters 1000 di Parigi Bercy (e3.748.925, hard indoor).

Andy Murrray è il nuovo n.1 del mondo dopo che Milos Raonic ha dato forfait per un problema fisico (infortunio al quadricipite destro, che addirittura lo pone in dubbio rispetto alla partecipazione alle Finals).

Nella prima semifinale John Isner ha sconfitto Marin Cilic con il risultato di 64 63.



FRA Semifinali


COURT CENTRAL – Ora italiana: 11:45 (ora locale: 11:45)
1. Henri Kontinen FIN / John Peers AUS vs [6] Marcelo Melo BRA / Vasek Pospisil CAN

ATP Paris
Henri Kontinen / John Peers
6
6
Marcelo Melo / Vasek Pospisil [6]
4
4
Vincitori: KONTINEN / PEERS

2. [9] Marin Cilic CRO vs John Isner USA (non prima ore: 14:00)

ATP Paris
Marin Cilic [9]
4
3
John Isner
6
6
Vincitore: J. ISNER

3. [4] Milos Raonic CAN vs [2] Andy Murray GBR (non prima ore: 16:30)

ATP Paris
Milos Raonic [4]
0
0
Andy Murray [2]
0
0
Vincitore: A. MURRAY per walkover

4. [1] Pierre-Hugues Herbert FRA / Nicolas Mahut FRA vs [8] Rohan Bopanna IND / Daniel Nestor CAN

ATP Paris
Pierre-Hugues Herbert / Nicolas Mahut [1]
6
3
10
Rohan Bopanna / Daniel Nestor [8]
4
6
6
Vincitori: HERBERT / MAHUT


TAG: , , , , ,

47 commenti. Lasciane uno!

ragazzodiferro (Guest) 06-11-2016 04:00

Se quel tale nel 1996 avesse fatto un attentato come deve in quella scuola scozzese adesso Nole sarebbe ancora al num1. Fatto beffardo!

47
alexalex 05-11-2016 22:33

Scritto da LuchinoVisconti

Scritto da Casco

Scritto da MD

Scritto da LuchinoVisconti
E così Djokovic può dare l’addio al primato di numero di settimane consecutive al n. 1, più che mai saldamente in mano a Federer.
Per quello delle settimane non consecutive ci sarebbe ancora tempo, ma 80 di differenza non sono poche, e fra un anno ci sarà molta concorrenza.

Molta concorrenza?
Non lo so.
Certo, se Djokovic e Murray calano vistosamente, Nadal non recupera e Federer va in pensione, ci sarà un periodo di assestamente tumultuoso.
Ma se anche uno solo di questi torna al livello delle stagioni precedenti, tutta questa concorrenza non la vedo.

I Fab4 sono in declino altro che ritorno.
Il numero uno di Murray è un canto del cigno che forse durerà un anno ma il futuro è dei giovani come Zverev e Thiem. Oppure sarà la volta di Delpotro.

Noo, Del Potro no. Un altro alto due metri e solo servizio e dritto no, per favore.

Stai confondendo Del Potro con Isner o Raonic??? Comunque non penso possa mai arrivare al n.1…

46
Andrea not Petkovic 05-11-2016 21:52

Scritto da LuchinoVisconti

Scritto da Casco

Scritto da MD

Scritto da LuchinoVisconti
E così Djokovic può dare l’addio al primato di numero di settimane consecutive al n. 1, più che mai saldamente in mano a Federer.
Per quello delle settimane non consecutive ci sarebbe ancora tempo, ma 80 di differenza non sono poche, e fra un anno ci sarà molta concorrenza.

Molta concorrenza?
Non lo so.
Certo, se Djokovic e Murray calano vistosamente, Nadal non recupera e Federer va in pensione, ci sarà un periodo di assestamente tumultuoso.
Ma se anche uno solo di questi torna al livello delle stagioni precedenti, tutta questa concorrenza non la vedo.

I Fab4 sono in declino altro che ritorno.
Il numero uno di Murray è un canto del cigno che forse durerà un anno ma il futuro è dei giovani come Zverev e Thiem. Oppure sarà la volta di Delpotro.

Noo, Del Potro no. Un altro alto due metri e solo servizio e dritto no, per favore.

Del Potro solo servizio e dritto? Lo hai mai visto giocare? :shock:

45
LuchinoVisconti (Guest) 05-11-2016 20:45

Scritto da Casco

Scritto da MD

Scritto da LuchinoVisconti
E così Djokovic può dare l’addio al primato di numero di settimane consecutive al n. 1, più che mai saldamente in mano a Federer.
Per quello delle settimane non consecutive ci sarebbe ancora tempo, ma 80 di differenza non sono poche, e fra un anno ci sarà molta concorrenza.

Molta concorrenza?
Non lo so.
Certo, se Djokovic e Murray calano vistosamente, Nadal non recupera e Federer va in pensione, ci sarà un periodo di assestamente tumultuoso.
Ma se anche uno solo di questi torna al livello delle stagioni precedenti, tutta questa concorrenza non la vedo.

I Fab4 sono in declino altro che ritorno.
Il numero uno di Murray è un canto del cigno che forse durerà un anno ma il futuro è dei giovani come Zverev e Thiem. Oppure sarà la volta di Delpotro.

Noo, Del Potro no. Un altro alto due metri e solo servizio e dritto no, per favore.

44
Viva la pallina e la patata (Guest) 05-11-2016 19:35

Sì ma è mai possibile che il canadese collezioni ritiri…..quante volte quest’anno? Cinque, sei….forse più? Comunque meglio Andy di Nole……troppo noioso il serbo…

43
Giovanni 05-11-2016 19:04

Complimenti a Murray, era impronosticabile dopo l’ultimo RG ma ha fatto una seconda parte di stagione pazzesca, merita questo obiettivo in virtù della sua carriera.

42
Casco (Guest) 05-11-2016 19:03

Scritto da MD

Scritto da LuchinoVisconti
E così Djokovic può dare l’addio al primato di numero di settimane consecutive al n. 1, più che mai saldamente in mano a Federer.
Per quello delle settimane non consecutive ci sarebbe ancora tempo, ma 80 di differenza non sono poche, e fra un anno ci sarà molta concorrenza.

Molta concorrenza?
Non lo so.
Certo, se Djokovic e Murray calano vistosamente, Nadal non recupera e Federer va in pensione, ci sarà un periodo di assestamente tumultuoso.
Ma se anche uno solo di questi torna al livello delle stagioni precedenti, tutta questa concorrenza non la vedo.

I Fab4 sono in declino altro che ritorno.
Il numero uno di Murray è un canto del cigno che forse durerà un anno ma il futuro è dei giovani come Zverev e Thiem. Oppure sarà la volta di Delpotro.

41
gbuttit 05-11-2016 17:58

Scritto da The renegade
Con Murray numero 1 oggi avremo uno dei numeri 1più scorretti di sempre,più antipatico,più pallettaro e soprattutto sancisce il declino che sta avendo ad alto livello questo sport nel post federer-nadal…giornata di lutto!

Benissimo, se pensi questo ti consiglio di non seguire più il tennis… e così ci risparmiamo anche i tuoi commenti…

40
_Carlo (Guest) 05-11-2016 17:50

Scritto da versys65
Stagione da favola !!! Posizione meritatissima !!!Grande Andy sei entrato nella storia !!!

39
MD (Guest) 05-11-2016 17:48

Scritto da Lazzu
Ora che anche Murray ba finalmente raggiunto in numero 1, spero ci possa riuscire anche Wawrinka che ha dimostrato che, se in forma, non ha niente di meno degli altri 4.
Sfortunatamente gioca bene solo quei 3/4 tornei all’anno e senza continuita dubito possa mai diventarlo

Eh, lo dubito anch’io. La continuità non è mica un aspetto marginale.
Murray quest’anno è stato un mastino.
Magari non ha vinto tutto, ma era sempre lì, sempre lì.

38
Lazzu 05-11-2016 17:35

Ora che anche Murray ba finalmente raggiunto in numero 1, spero ci possa riuscire anche Wawrinka che ha dimostrato che, se in forma, non ha niente di meno degli altri 4.
Sfortunatamente gioca bene solo quei 3/4 tornei all’anno e senza continuita dubito possa mai diventarlo

37
frale (Guest) 05-11-2016 17:03

Meglio le Finals senza Raonic…certo c’è straPerdych. Mah, ci vorrebbe una WC per Del Potro a questo punto.

36
MD (Guest) 05-11-2016 16:59

Scritto da LuchinoVisconti
E così Djokovic può dare l’addio al primato di numero di settimane consecutive al n. 1, più che mai saldamente in mano a Federer.
Per quello delle settimane non consecutive ci sarebbe ancora tempo, ma 80 di differenza non sono poche, e fra un anno ci sarà molta concorrenza.

Molta concorrenza?
Non lo so.
Certo, se Djokovic e Murray calano vistosamente, Nadal non recupera e Federer va in pensione, ci sarà un periodo di assestamente tumultuoso.
Ma se anche uno solo di questi torna al livello delle stagioni precedenti, tutta questa concorrenza non la vedo.

35
scrotal (Guest) 05-11-2016 16:16

Scritto da ,…..
Oggi Isner non ha chance. Fidatevi

sei credibile come il tuo nick

34
versys65 (Guest) 05-11-2016 16:11

Stagione da favola !!! Posizione meritatissima !!!Grande Andy sei entrato nella storia !!!

33
Andreas Seppi 05-11-2016 16:09

Meritato…Grande Andy!!

32
LuchinoVisconti (Guest) 05-11-2016 16:08

E così Djokovic può dare l’addio al primato di numero di settimane consecutive al n. 1, più che mai saldamente in mano a Federer.
Per quello delle settimane non consecutive ci sarebbe ancora tempo, ma 80 di differenza non sono poche, e fra un anno ci sarà molta concorrenza.

31
francesco (Guest) 05-11-2016 15:52

@ The renegade (#1726008)

Commento di uno squallore infinito. Pensi davvero che a qualcuno possa interessare un commento simile?

30
giuliano da viareggio (Guest) 05-11-2016 15:46

Scritto da ,…..
Oggi Isner non ha chance. Fidatevi

Grandissimo!!!!!!!uhauhauhauhauha

29
Tweeners 05-11-2016 15:44

Murray numero 1 del mondo senza giocare! :shock:
Complimenti al nuovo numero uno del mondo britannico e speriamo che il prossimo anno arrivi qualche giovane a levarlo subito dal trono! :twisted:

28
giuliano da viareggio (Guest) 05-11-2016 15:44

Scritto da giuliano da viareggio
Cilic a casa, ora tocca Murray la batosta dal bombardiere di turno.

OVVIAMENTE QUESTO COMMENTO E’ VALIDO PER LA FINALE!

27
giuliano da viareggio (Guest) 05-11-2016 15:43

Scritto da alexalex

Scritto da giuliano da viareggio

Scritto da ragazzodiferro
Dai Marin andiamo a prenderci questa finale. E poi chissà magari prendiamo a pallate il nuovo numero 1 al mondo come è già successo a Cincinnati. Ahahahaah “nuovo numero 1 del mondo sconfitto dal uno che non sta nemmeno in top10″…ahahahah che titolo!

Guarda che Murray molto probabilmente non ci sarà in finale.

No infatti… È già in finale senza giocare…

CHE ..OOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Se non altro almeno prenderà una stesa da Isner in finale. Inoltre come dato positivo c’è la retrocessione del Serbo!!!

26
Sato (Guest) 05-11-2016 15:43

Che differenze ci siano col predecessore me le devi spiegare, perché per me si tratta della stessa zuppa, piuttosto insipida direi.

25
LuchinoVisconti (Guest) 05-11-2016 15:37

Purtroppo, come già detto, la madre dei bombardieri è sempre incinta.

24
—- (Guest) 05-11-2016 15:32

Scritto da Salvo
Oggi vince Isner

Lo avevo detto !!!

23
alexalex 05-11-2016 15:31

Scritto da giuliano da viareggio

Scritto da ragazzodiferro
Dai Marin andiamo a prenderci questa finale. E poi chissà magari prendiamo a pallate il nuovo numero 1 al mondo come è già successo a Cincinnati. Ahahahaah “nuovo numero 1 del mondo sconfitto dal uno che non sta nemmeno in top10″…ahahahah che titolo!

Guarda che Murray molto probabilmente non ci sarà in finale.

No infatti… È già in finale senza giocare…

22
alexalex 05-11-2016 15:30

Raonic sempre garanzia di spettacolo! Oggi non gioca nemmeno… Murray in finale e n. 1 senza giocare…

21
Bonalapatata (Guest) 05-11-2016 15:29

Sbam raonic da forfait e Murray numero 1 del mondo!!!

20
giuliano da viareggio (Guest) 05-11-2016 15:26

Cilic a casa, ora tocca Murray la batosta dal bombardiere di turno.

19
gianfranco (Guest) 05-11-2016 15:26

Che noia le due commentatrici.Isner dovrà battere anche loro :oops:

18
Moro (Guest) 05-11-2016 15:22

Scritto da The renegade
Con Murray numero 1 oggi avremo uno dei numeri 1più scorretti di sempre,più antipatico,più pallettaro e soprattutto sancisce il declino che sta avendo ad alto livello questo sport nel post federer-nadal…giornata di lutto!

Ma per favore…. Andy merita di essere in cima al ranking.

17
giuliano da viareggio (Guest) 05-11-2016 15:22

Scritto da ragazzodiferro
Dai Marin andiamo a prenderci questa finale. E poi chissà magari prendiamo a pallate il nuovo numero 1 al mondo come è già successo a Cincinnati. Ahahahaah “nuovo numero 1 del mondo sconfitto dal uno che non sta nemmeno in top10″…ahahahah che titolo!

Guarda che Murray molto probabilmente non ci sarà in finale.

16
giuliano da viareggio (Guest) 05-11-2016 15:20

Scritto da Antonio
no vabbe uno che nemmeno si può muovere spara 3 ace a game e vince il set

Cilic è in completa confusione, gli arrivano missili da tutte le parti, non sa più cosa fare, patetico, oggi! Ricordati che Isner vincerà questo torneo.

15
Antonio (Guest) 05-11-2016 15:19

serve per il match non ci posso credere.
Ci manca solo che Raonic batta Andy e celebriamo oggi il funerale del tennis

14
Giuk (Guest) 05-11-2016 15:08

Dai che vogliamo una finale Isner-Raonic….roba da palati fini!

13
,….. (Guest) 05-11-2016 15:06

Oggi Isner non ha chance. Fidatevi

12
Antonio (Guest) 05-11-2016 14:50

no vabbe uno che nemmeno si può muovere spara 3 ace a game e vince il set

11
———– (Guest) 05-11-2016 14:46

Go Isner Go !!!!

10
Salvo (Guest) 05-11-2016 14:43

Scritto da ragazzodiferro
Dai Marin andiamo a prenderci questa finale. E poi chissà magari prendiamo a pallate il nuovo numero 1 al mondo come è già successo a Cincinnati. Ahahahaah “nuovo numero 1 del mondo sconfitto dal uno che non sta nemmeno in top10″…ahahahah che titolo!

No oggi vince Isner

9
Salvo (Guest) 05-11-2016 14:42

Oggi vince Isner

8
ragazzodiferro (Guest) 05-11-2016 14:26

Dai Marin andiamo a prenderci questa finale. E poi chissà magari prendiamo a pallate il nuovo numero 1 al mondo come è già successo a Cincinnati. Ahahahaah “nuovo numero 1 del mondo sconfitto dal uno che non sta nemmeno in top10″…ahahahah che titolo!

7
giuliano da viareggio (Guest) 05-11-2016 14:18

Oggi sono perticolarmente contento per la vittoria di Quinzi in un future norvegese dove in finale ha ridicolizzato la speranza norvegese Casper Ruud! Che sia la volta buona per vederlo trionfare anche nei tornei maggiori? Da come l’ho visto giocare (era tanto che non lo vedevo) ritengo di si.
Per le semifinali di Parigi punterei su Isner e Raonic! (non sono uno scommettitore sia ben chiaro), non nutro antipatie per nessuno dei 4, ma i due citati mi sembrano meglio attrezzati (chi mi conosce sa cosa intendo per attrezzatura di un tennista).

6
puah (Guest) 05-11-2016 14:12

Scritto da Fabiofogna
@ puah (#1726024)
Quanta schizzinosita’…

no e’ che Murray mi sta sulle …

5
Andre85 (Guest) 05-11-2016 14:10

Oggi potrebbe essere una giornata di “lutto” per il tennis, Murray numero uno decreterebbe un momento di tennis a basso livello (quando si diventa numeri uno per calo altrui).
Però c’è da dire ahimè che se lè meritato quest’anno. Mai avrei immagino lo scozzese in cima al ranking.
Gustati il momento Andy, ma come “personaggio” (dentro il campo,fuori non lo conosco) non sarai mai una leggenda.
A meno che oggi Raonic…. :wink:

4
Fabiofogna 05-11-2016 13:43

@ puah (#1726024)

Quanta schizzinosita’…

3
puah (Guest) 05-11-2016 13:31

ma davvero qualcuno vuole portarsi a casa i polsini sudati di Murray alla fine della partita? Se li tirasse verso di me io glieli ributterei in campo.

2
The renegade (Guest) 05-11-2016 13:21

Con Murray numero 1 oggi avremo uno dei numeri 1più scorretti di sempre,più antipatico,più pallettaro e soprattutto sancisce il declino che sta avendo ad alto livello questo sport nel post federer-nadal…giornata di lutto!

1

Lascia un commento