Sara Errani parla della separazione con Lozano: “Abbiamo preso questa difficilissima decisione assieme dopo 12 anni di rapporto. Pablo per me è come un fratello e continuerà ad esserlo. Ora dovrò trovare un nuovo coach”

28/10/2016 12:37 23 commenti
Sara Errani classe 1987, n.50 del mondo
Sara Errani classe 1987, n.50 del mondo

Sara Errani intervistata da Fox Sport durante la partita di Basket tra Olimpia Milano e Real Madrid ha parlato della sua recente separazione da Pablo Lozano.

“Abbiamo preso questa difficilissima decisione assieme dopo 12 anni di rapporto. Pablo per me è come un fratello e continuerà ad esserlo. Ora dovrò trovare un nuovo coach. Obiettivi? trovare un posto migliore per poter ancora crescere e giocare tanti altri anni e allenarmi nella migliore condizione possibile.”


TAG: , ,

23 commenti. Lasciane uno!

donati n1 (Guest) 28-10-2016 23:13

Scritto da Goergestuttalavita

Scritto da Haas78
@ donati n1 (#1722069)
Avrebbe calato non si può leggere

Difatti si usa fra i tossici (in astinenza anche grammaticale)

Ahah non lo sapevo

23
stedoni 28-10-2016 21:27

Scritto da Fabblack
Non ci credo che non abbia ancora idea di chi possa essere il nuovo coach, né quale sia la nuova “base”.

In effetti io, con questo interrogativo, non ci dormo la notte!

22
antonios (Guest) 28-10-2016 21:10

Nessuna separazione è indolore. In qualsiasi campo, affettivo, lavorativo, sportivo, c’è chi la decide e chi la subisce. E a chi la decide spetta l’onere dei saluti. Non credo a tutto questo miele, non è credibile. Tuttavia è apprezzabile che sia prevalsa l’educazione, anche formale e credo anche che questa di Sara sia una scelta giusta, per tentare non di tornare al 2012, ma di continuare comunque a livelli competitivi. Auguri!

21
Fabblack 28-10-2016 20:44

Non ci credo che non abbia ancora idea di chi possa essere il nuovo coach, né quale sia la nuova “base”.

20
Goergestuttalavita (Guest) 28-10-2016 20:31

Scritto da Haas78
@ donati n1 (#1722069)
Avrebbe calato non si può leggere

Difatti si usa fra i tossici (in astinenza anche grammaticale) :razz:

19
Bounty 28-10-2016 20:18

Al momento wim fissette sta allenando qualcuno?
Si é separato dall’azarenka? io proverei con lui.

18
ffedee 28-10-2016 19:37

Scritto da donati n1

Scritto da Il Biscottone Spagnolo

Scritto da donati n1
Mah giuro che non capisco,ha fatto una carriera straordinaria (momento favorevole in cui non c erano giovani in ascesa e top che andavano a fasi alterne)ma che cmq non toglie nulla a quello che ha fatto…si sapeva che quel certo tipo di gioco logora (vero nadal?)e di conseguenza avrebbe calato….mi chiedo xke già quand era in parabola discendente non ha insistito sul doppio dove avevo un futuro più lungo…..
E non ditemi x colpa della Vinci,secondo Roberta e’ una santa e non fa baruffa con nessuno…..togliersi la corona ed essere realisti sarebbe bello..

Quando Sara era n°5 il tennis femminile era dominato da: Serena, Masha, Vika(che si giocavano la prima posizione) Li Na, Petra e Aga (che si giocavano la seconda posizione). Un periodo proprio pieno di scarsone

Vika mezza rotta cmq…
Poi chi c era?
Solo buone giocatrici,ma giovani emergenti come stanno venendo fuori ora no..

si e adesso al master sono propriofortissime. infatti la kerber è numero uno. non spariamo cavolate

17
goldrust 28-10-2016 19:35

forza sara! avanti!

16
Giangi (Guest) 28-10-2016 19:19

Come al solito, quando si tratta della Errani, in tanti non vedono l’ora di darle contro.
Un cambiamento serve spesso per ircominciare. Come nel calcio, quante volte un nuovo allenatore iresce a far cambiare nel/nei giocatori quel poco che li rivitalizza e li fa rendere di piu. Nessuno crede che possa tornare fra le top ten , ma nelle 20 si.

E poi vi dico, io personalmente a vedere una partita della Errani nel suo momento d’oro (2013/2014)- ad esempio partite sul duro contro la Azarenka la Sharapova la Radwanska – mi divertivo di piu che a vedere la Pennetta nelle sue vittorie /vedi USOpen o Indian wells) che personalmente trovavo piu monotona.
Ovviamento è questione di gusti. (Per quanto possa essere odiosa io spesso trovo divertenti anche le pertite della Cornet).

15
Luis (Guest) 28-10-2016 18:57

@ Marcus91 (#1722253)

La penso come te in toto

14
Marcus91 28-10-2016 18:44

Scritto da donati n1

Scritto da Il Biscottone Spagnolo

Scritto da donati n1
Mah giuro che non capisco,ha fatto una carriera straordinaria (momento favorevole in cui non c erano giovani in ascesa e top che andavano a fasi alterne)ma che cmq non toglie nulla a quello che ha fatto…si sapeva che quel certo tipo di gioco logora (vero nadal?)e di conseguenza avrebbe calato….mi chiedo xke già quand era in parabola discendente non ha insistito sul doppio dove avevo un futuro più lungo…..
E non ditemi x colpa della Vinci,secondo Roberta e’ una santa e non fa baruffa con nessuno…..togliersi la corona ed essere realisti sarebbe bello..

Quando Sara era n°5 il tennis femminile era dominato da: Serena, Masha, Vika(che si giocavano la prima posizione) Li Na, Petra e Aga (che si giocavano la seconda posizione). Un periodo proprio pieno di scarsone

Vika mezza rotta cmq…
Poi chi c era?
Solo buone giocatrici,ma giovani emergenti come stanno venendo fuori ora no..

Perché secondo te Li Na, Kvitova, Azarenka, S. Williams, Radwanska, Sharapova, sono più “scarse delle varie Ostapenko, Bencic, Konjuh, Kontaveit… :shock:

13
donati n1 (Guest) 28-10-2016 18:11

Scritto da andrew

Scritto da donati n1

Scritto da Il Biscottone Spagnolo

Scritto da donati n1
Mah giuro che non capisco,ha fatto una carriera straordinaria (momento favorevole in cui non c erano giovani in ascesa e top che andavano a fasi alterne)ma che cmq non toglie nulla a quello che ha fatto…si sapeva che quel certo tipo di gioco logora (vero nadal?)e di conseguenza avrebbe calato….mi chiedo xke già quand era in parabola discendente non ha insistito sul doppio dove avevo un futuro più lungo…..
E non ditemi x colpa della Vinci,secondo Roberta e’ una santa e non fa baruffa con nessuno…..togliersi la corona ed essere realisti sarebbe bello..

Quando Sara era n°5 il tennis femminile era dominato da: Serena, Masha, Vika(che si giocavano la prima posizione) Li Na, Petra e Aga (che si giocavano la seconda posizione). Un periodo proprio pieno di scarsone

Vika mezza rotta cmq…
Poi chi c era?
Solo buone giocatrici,ma giovani emergenti come stanno venendo fuori ora no..

Non c’era paragone. Sara raggiunse la quinta posizione con 5800 punti. Ora la Radwanska a poco più di 4000 è terza, così come la Pennetta fu sesta l’anno scorso con meno di 4000 punti, non c’è paragone, Sara allora meritò per la sola costanza!!!

Ma si non volevo sminuire i suoi risultati ci mancherebbe…e un opinione la mia come la tua,brava cmq a farsi trovare pronta nel momento giusto…..dai una piccola speranza che possa tornare nelle 30 c e’…

12
andrew (Guest) 28-10-2016 17:49

Scritto da donati n1

Scritto da Il Biscottone Spagnolo

Scritto da donati n1
Mah giuro che non capisco,ha fatto una carriera straordinaria (momento favorevole in cui non c erano giovani in ascesa e top che andavano a fasi alterne)ma che cmq non toglie nulla a quello che ha fatto…si sapeva che quel certo tipo di gioco logora (vero nadal?)e di conseguenza avrebbe calato….mi chiedo xke già quand era in parabola discendente non ha insistito sul doppio dove avevo un futuro più lungo…..
E non ditemi x colpa della Vinci,secondo Roberta e’ una santa e non fa baruffa con nessuno…..togliersi la corona ed essere realisti sarebbe bello..

Quando Sara era n°5 il tennis femminile era dominato da: Serena, Masha, Vika(che si giocavano la prima posizione) Li Na, Petra e Aga (che si giocavano la seconda posizione). Un periodo proprio pieno di scarsone

Vika mezza rotta cmq…
Poi chi c era?
Solo buone giocatrici,ma giovani emergenti come stanno venendo fuori ora no..

Non c’era paragone. Sara raggiunse la quinta posizione con 5800 punti. Ora la Radwanska a poco più di 4000 è terza, così come la Pennetta fu sesta l’anno scorso con meno di 4000 punti, non c’è paragone, Sara allora meritò per la sola costanza!!!

11
donati n1 (Guest) 28-10-2016 16:23

Scritto da Haas78
@ donati n1 (#1722069)
Avrebbe calato non si può leggere

Tutti professori qua…

10
Haas78 (Guest) 28-10-2016 16:19

@ donati n1 (#1722069)

Avrebbe calato non si può leggere

9
donati n1 (Guest) 28-10-2016 16:06

Scritto da Il Biscottone Spagnolo

Scritto da donati n1
Mah giuro che non capisco,ha fatto una carriera straordinaria (momento favorevole in cui non c erano giovani in ascesa e top che andavano a fasi alterne)ma che cmq non toglie nulla a quello che ha fatto…si sapeva che quel certo tipo di gioco logora (vero nadal?)e di conseguenza avrebbe calato….mi chiedo xke già quand era in parabola discendente non ha insistito sul doppio dove avevo un futuro più lungo…..
E non ditemi x colpa della Vinci,secondo Roberta e’ una santa e non fa baruffa con nessuno…..togliersi la corona ed essere realisti sarebbe bello..

Quando Sara era n°5 il tennis femminile era dominato da: Serena, Masha, Vika(che si giocavano la prima posizione) Li Na, Petra e Aga (che si giocavano la seconda posizione). Un periodo proprio pieno di scarsone

Vika mezza rotta cmq…
Poi chi c era?
Solo buone giocatrici,ma giovani emergenti come stanno venendo fuori ora no..

8
Il Biscottone Spagnolo (Guest) 28-10-2016 15:52

Scritto da donati n1
Mah giuro che non capisco,ha fatto una carriera straordinaria (momento favorevole in cui non c erano giovani in ascesa e top che andavano a fasi alterne)ma che cmq non toglie nulla a quello che ha fatto…si sapeva che quel certo tipo di gioco logora (vero nadal?)e di conseguenza avrebbe calato….mi chiedo xke già quand era in parabola discendente non ha insistito sul doppio dove avevo un futuro più lungo…..
E non ditemi x colpa della Vinci,secondo Roberta e’ una santa e non fa baruffa con nessuno…..togliersi la corona ed essere realisti sarebbe bello..

Quando Sara era n°5 il tennis femminile era dominato da: Serena, Masha, Vika(che si giocavano la prima posizione) Li Na, Petra e Aga (che si giocavano la seconda posizione). Un periodo proprio pieno di scarsone :lol: :lol: :lol:

7
Gigetto (Guest) 28-10-2016 14:12

@ fabio (#1722043)

D’accordo con te! Come gia’ sostenuto ormai la conoscono e piu’ di quel che ha fatto non poteva fare. Emblematica la finale al Roland Garros

6
donati n1 (Guest) 28-10-2016 13:36

Mah giuro che non capisco,ha fatto una carriera straordinaria (momento favorevole in cui non c erano giovani in ascesa e top che andavano a fasi alterne)ma che cmq non toglie nulla a quello che ha fatto…si sapeva che quel certo tipo di gioco logora (vero nadal?)e di conseguenza avrebbe calato….mi chiedo xke già quand era in parabola discendente non ha insistito sul doppio dove avevo un futuro più lungo…..
E non ditemi x colpa della Vinci,secondo Roberta e’ una santa e non fa baruffa con nessuno…..togliersi la corona ed essere realisti sarebbe bello..

5
Anni80 28-10-2016 13:32

Scritto da Luigi44
Grande Sara! Puoi iniziare a cercare su questo sito, mi sembra che di possibili coach qualificati e “non da divano” ce ne siano tanti… Chissà se si faranno avanti…

Sara conta su di me!!!

4
magilla (Guest) 28-10-2016 13:12

Scritto da fabio
Sara sa di essere arrivata alla fine,non ripeterà più certi risultati e lo sapeva anche Lozano,per questo hanno chiuso

te si che hai spirito sportivo…..lozano e sarà solo 2 perditempo!!!!

3
fabio (Guest) 28-10-2016 12:56

Sara sa di essere arrivata alla fine,non ripeterà più certi risultati e lo sapeva anche Lozano,per questo hanno chiuso

2
Luigi44 (Guest) 28-10-2016 12:41

Grande Sara! Puoi iniziare a cercare su questo sito, mi sembra che di possibili coach qualificati e “non da divano” ce ne siano tanti… Chissà se si faranno avanti… :wink:

1

Lascia un commento