Campionato Serie A1 Copertina, Generica

Campionato Serie A1: Domenica il Park Genova impegnato a Schio. Tributo di Fognini alla squadra

22/10/2016 00:14 7 commenti
Giannessi impegnato sui campi del Park
Giannessi impegnato sui campi del Park

Domenica la squadra del Park Tennis Club Genova partecipante al Campionato Nazionale di Serie A1 sarà impegnata, a partire dalle 10, nella seconda giornata del Torneo. L’avversario di turno sarà il Tennis Club Schio Arket, che ospiterà Capitan Sanna e i suoi sulla superficie veloce Indoor del proprio Circolo. Per superficie veloce, tecnicamente e nella fattispecie, si intende il Play-It ossia uno speciale rivestimento per campi da tennis in resina sintetica, simile alla gomma.

Per ovviare alle difficoltà comportate dalla superficie che poco si adatta alle caratteristiche dei nostri tesserati, per l’occasione Capitan Sanna ha convocato lo “specialista” danese Frederick Nielsen, 414 al mondo in singolare e 113 in doppio, reduce dalla Semifinale nel torneo statunitense di Huston (superficie veloce outdoor). Ricordiamo che nel 2012 ha vinto il doppio del celeberrimo torneo di Wimbledon.

A completare la rosa che scenderà in campo a Schio saranno: lo spezzino Alessandro Giannessi, il sanremese Gianluca Mager, Gianluca Naso e il giovane del vivaio Luigi Sorrentino. Anche Giannessi è appena rientrato da un torneo disputato su una superficie veloce e indoor, quello di Brest (Francia). Nell’occasione il nostro ha incrociato la coppia Ghedin-Marcan, punti di forza di Schio, impegnati in queste ore nella Semifinale di doppio della medesima manifestazione.

Intanto buone notizie arrivano ancora dal fronte Fognini. Stamani l’atleta principe della squadra del Park ha conquistato la Semifinale del ricco torneo ATP di Mosca, dopo aver battuto con un netto 6/2 6/2 la testa di serie numero 3 del tabellone, lo spagnolo Albert Ramos-Vinola. Curiosità: Fabio è sceso in campo con un polsino giallo e uno blu, i colori social del Park Tennis Club Genova, per celebrare ancora una volta a suo modo il successo del Park su Palermo nella prima giornata del Campionato di A1. ‘Grazie mille Fabio e in bocca al lupo per la Semifinale di domani, ti aspettiamo a Genova’ il messaggio recapitatogli subito a fine match dal Presidente Ceppellini, in rappresentanza del Circolo.

7 commenti

Zed (Guest) 22-10-2016 16:43

Portafoglio

Scritto da Becuzzi_style

Scritto da nere
certo che se mager (come tanti altri) non può più giocare le quali dei challenger perchè deve giocare il campionato siamo messi proprio male. secondo me gli under 23 dovrebbero essere dispensati, che i soldi glieli desse la federazione

La mentalità non si può cambiare…sarebbe la giusta soluzione ma si continuerà così….si vede che a qualcuno fa comodo

7
Becuzzi_style (Guest) 22-10-2016 11:45

Scritto da nere
certo che se mager (come tanti altri) non può più giocare le quali dei challenger perchè deve giocare il campionato siamo messi proprio male. secondo me gli under 23 dovrebbero essere dispensati, che i soldi glieli desse la federazione

La mentalità non si può cambiare…sarebbe la giusta soluzione ma si continuerà così….si vede che a qualcuno fa comodo

6
giuly97top10 22-10-2016 11:42

Scritto da nere
certo che se mager (come tanti altri) non può più giocare le quali dei challenger perchè deve giocare il campionato siamo messi proprio male. secondo me gli under 23 dovrebbero essere dispensati, che i soldi glieli desse la federazione

5
ffedee 22-10-2016 10:52

A schio ci ho giocato. la palla è molto veloce e lo slice cambia molto di direzione

4
nere 22-10-2016 10:33

certo che se mager (come tanti altri) non può più giocare le quali dei challenger perchè deve giocare il campionato siamo messi proprio male. secondo me gli under 23 dovrebbero essere dispensati, che i soldi glieli desse la federazione

3
Becuzzi_style (Guest) 22-10-2016 08:51

Bah….

2
marco (Guest) 22-10-2016 05:33

Follia

1