Squalificato per due mesi dal circuito Copertina, Generica

Breaking News: Nick Kyrgios squalificato per due mesi. Potrà tornare in campo dal prossimo 15 Gennaio

17/10/2016 11:39 94 commenti
Nick Kyrgios classe 1995
Nick Kyrgios classe 1995

L’atteggiamento di Nick Kyrgios durante il torneo di Shanghai ha avuto ulteriori conseguenze.

Dopo che l’ATP l’ha multato con 16.500 $ per comportamento antisportivo, l’ATP ha annunciato di aver sospeso il tennista per i prossimi due mesi e gli ha inflitto un’altra multa di 25 mila dollari.

L´associazione dei giocatori ha stabilito che il tennista australiano ha violato il codice di condotta dell´integrità del gioco, il che comporta una sospensione dal circuito per otto settimane.

La sospensione è iniziata oggi e terminerà il prossimo 15 gennaio. Kyrgios quindi sarà in campo per gli Australian Open.
Però le settimane potrebbero essere ridotte a quattro se sarà disposto a partecipare a un piano di recupero con uno psicologo dello sport.

Dichiara Kyrgios: “Vorrei scusarmi di nuovo per quello che è successo a Shanghai, la stagione è stata lunga e complicata dal momento che ho dovuto far fronte a diversi infortuni e ad altre situazioni complicate in estate.
La stagione asiatica è stata particolarmente difficile e dopo la lunga settimana di Tokyo, a Shanghai ho ceduto mentalmente e fisicamente. Questa non è una scusa, e so molto bene che devo scusarmi coi miei tifosi di tutto il mondo e con gli organizzatori di Shanghai per quello che ho commesso.”

“Mi dispiace finire l´anno in questo modo senza potermi giocare la chance di andare alle ATP Finals, capisco la decisione dell´ATP e userò questo periodo per migliorarmi in campo e fuori. Sono veramente dispiaciuto e non vedo l´ora di tornare in campo il prossimo anno.”


TAG: , ,

94 commenti. Lasciane uno!

Shuzo (Guest) 18-10-2016 15:33

Questo bagno di umiltà non potrà che fare bene al giovane australiano! A volte, quando si ha una certa indole, bisogna imparare a proprie spese.
In questo senso va benissimo il provvedimento preso dall’ITF se è servito a far abbassare la cresta all’australiano.
Detto questo merita in ogni caso che gli venga data una nuova opportunità. Il prossimo anno vedremo quanto sarà stato capace di maturare. Ma le dichiarazioni fatte lasciano ben sperare.

94
nere 17-10-2016 22:25

Scritto da laver

Scritto da nere

Scritto da laver

Scritto da nere

Scritto da controcorrente

Scritto da ealesia

Scritto da nere

Scritto da ealesia
Anche a fogna una bella squalifica per i suoi comportamenti in campo non la vedrei male,almeno questo è un ragazzino,stupido ma ragazzino

imparagonbile. fognini si arrabbia con se stesso, non deride avversari e pubblico

Forse non vedi le partite del fogna,ormai con i microfoni si sente tutto e non è mai tenero con nessuno,la partita persa a Shanghai con nole continuava a lamentarsi del culo del serbo che tirava vicino le linee con l’imbarazzo di mezzadri commentatore,come se nole fosse numero 1 per caso,anche poco lucido,poi come ha regalato gli ultimi 16 punti è stato vergognoso,tra doppi falli e palle sparacchiate a caso….anche lì c’era un pubblico che vedeva e ascoltava,comunque va bene,contenti voi

Scritto da laver

Scritto da controcorrente

Scritto da nere

Scritto da ealesia
Anche a fogna una bella squalifica per i suoi comportamenti in campo non la vedrei male,almeno questo è un ragazzino,stupido ma ragazzino

imparagonbile. fognini si arrabbia con se stesso, non deride avversari e pubblico

Beh, parliamone… Forse non ti ricordi che nel luglio 2014, ad Amburgo, ha dato dello “zingaro di m…” al serbo Krajinovic! Se per te questo è arrabbiarsi con se stesso…

e con robredo che voleva menarlo e con troicky e sua sorella e il dito medio al pubblico….su fognini e offese ad avversario e pubblico si puo’ scrivere un libro…

Mi conforta constatare che non sono il solo a rimanere infastidito dai comportamenti di Fognini. Personalmente li trovo talmente negativi che non riuscirei a entusiasmarmi per lui nemmeno se diventasse numero 1 al mondo. Ipotesi peraltro che, visto il rendimento che ha espresso negli ultimi 2 anni e mezzo, mi sento di definire poco probabile…

neanche a me piacciono gli atteggiamenti di fognini, ma sono palesemente atteggiamenti contro se stesso, comprese le lamentele per la presunta fortuna di chi lo sta battendo. fognini fa danni a se stesso, quando sbaglia si infuria, ma non regala punti apposta nè è scorretto nel gioco. è ben diverso non essere in grado di tenere mentalmente, sfogarsi male e fare danni a sè stesso da irridere la partita che hai scelto di giocare. fognini non ha mai detto di odiare il tennis, e la dimostrazione di tutto questo è che quando gioca in davis e si assume la responsabilità di un gioco di squadra in cui il collettivo conta più di lui stesso dà tutto se stesso ed è inappuntabile nell’impegno e nel comportamento. paragonare kyrgios a fognini non sta da nessuna parte e non è una giustificazione per i limiti evidentissimi di fognini . e poi se fosse come dici tu perchè fognini non verrebbe sanzionato. credi forse che lui sia protetto?? la scelta di punire kyrgios è esemplare e inoppugnabile proprio perchè nessuno si comporta così. io l’avrei squalificato anche quando qualche mese urlò in faccia in malomodo ad un raccattapalle perchè non gli aveva servito l ‘asciugamano con la solerzia che lui pretendeva

ma tu fognini non lo conosci proprio: i falli di piede volontari contro stepanek non erano punti regalati ? gli mto super tattici di cui e’ maestro, le partite regalate (per es. l’anno scorso con tomic a parigi) e guarda che te lo dice uno che stravede per il gioco di fognini, infatti ho visto tutte le sue partite…che poi non gli piaccia tanto il tennis anche questo l’ha detto infatti avrebbe preferito il calcio….

guarda lo conosco, lo apprezzo quando gioca bene e lo odio quando si comporta come dici tu ma secondo me c’è una differenza sostanziale tra i due. per quanto non lo apprezzi, ti ripeto che secondo me i suoi sono comportamenti autolesionistici e da frustrazione, condannabili ma che rientrano nella psicologia delicata e per certi versi paranoidi del tennis. ci sono decine di giocatori che a tutti i livelli mettono in atto quei comportamenti. un conto è sparacchiare palle a caso qando vedi che non gira perdendo il punto, altro è fare quello che ha fatto kyrgios a shangai. kyrgios ha vent’anni, un talento inenarrabile pari solo alla strafottenza e al fastidio per il tennis che non fa nulla per nascondere a ogni piè sospinto con interviste deliranti a destra e manca. un conto è essere preso dalla foga sul campo, un altro è ribadire certi concetti a freddo in conferenza stampa. vediamo se dopo questa punizione esemplare cambia atteggiamento. fognini ha quasi trent’anni e magari la frustrazione per quello che avrebbe potuto essere e sa che non diventerà mai. kyrgios se è così ostile a ciò che fa, può smettere subito, ha già guadagnato abbastanza per fare la bella vita o dell’altro, magari giocare a basket come dice di voler fare. se gioca fino a ventott’anni solo per intascare miliardi deridendo pubblico e avversai quando non ne ha voglia (e basterebbe ritirarsi prima della partita) sarebbe più dignitoso che si ritirasse subito. sarà ricordato come uno dei più bei rimpianti della storia del tennis, ci guadagnerebbe in immagine pure lui. a me non interessa paragonare kyrgios a fognini, sono due storie completamente diverse, sei tu ed altri che volete fare questo paragone e io dico solo che per me non ci sta e, ripeto, per me non è un caso che fognini non sia mai stato sanzionato in questo modo, altrimenti, lo chiedo di nuovo, credete che fognini goda di protezione e sia ritenuto più importante di un kyrgios che, nel mondo dello spettacolo e del circo del tennis, è potenzialmente molto più redditizio e importante??

se vuoi ti vado a pescare 5/6 partite che fognini ha regalato come ha fatto kyrgios, qualcuna la ricordo a memoria anche…..

però trovami per favore qualcos di paragonabile a questo atteggiamento che per me è molto più concretamente offensivo e inaccettabile, perchè rivolto ad un bamibno che fa il raccattapalle, del’orribile “zingaro di m…” pronunciato a denti stretti per denigrare un avversario grande e vaccinato che si dimostrava più forte di lui
http://www.todaysport.it/2016/05/24/kyrgios-urla-a-un-raccattapalle-e-larbitro-lo-punisce-djokovic-ha-fatto-di-peggio_41304/

93
nere 17-10-2016 22:19

Scritto da laver

Scritto da nere

Scritto da laver

Scritto da nere

Scritto da controcorrente

Scritto da ealesia

Scritto da nere

Scritto da ealesia
Anche a fogna una bella squalifica per i suoi comportamenti in campo non la vedrei male,almeno questo è un ragazzino,stupido ma ragazzino

imparagonbile. fognini si arrabbia con se stesso, non deride avversari e pubblico

Forse non vedi le partite del fogna,ormai con i microfoni si sente tutto e non è mai tenero con nessuno,la partita persa a Shanghai con nole continuava a lamentarsi del culo del serbo che tirava vicino le linee con l’imbarazzo di mezzadri commentatore,come se nole fosse numero 1 per caso,anche poco lucido,poi come ha regalato gli ultimi 16 punti è stato vergognoso,tra doppi falli e palle sparacchiate a caso….anche lì c’era un pubblico che vedeva e ascoltava,comunque va bene,contenti voi

Scritto da laver

Scritto da controcorrente

Scritto da nere

Scritto da ealesia
Anche a fogna una bella squalifica per i suoi comportamenti in campo non la vedrei male,almeno questo è un ragazzino,stupido ma ragazzino

imparagonbile. fognini si arrabbia con se stesso, non deride avversari e pubblico

Beh, parliamone… Forse non ti ricordi che nel luglio 2014, ad Amburgo, ha dato dello “zingaro di m…” al serbo Krajinovic! Se per te questo è arrabbiarsi con se stesso…

e con robredo che voleva menarlo e con troicky e sua sorella e il dito medio al pubblico….su fognini e offese ad avversario e pubblico si puo’ scrivere un libro…

Mi conforta constatare che non sono il solo a rimanere infastidito dai comportamenti di Fognini. Personalmente li trovo talmente negativi che non riuscirei a entusiasmarmi per lui nemmeno se diventasse numero 1 al mondo. Ipotesi peraltro che, visto il rendimento che ha espresso negli ultimi 2 anni e mezzo, mi sento di definire poco probabile…

neanche a me piacciono gli atteggiamenti di fognini, ma sono palesemente atteggiamenti contro se stesso, comprese le lamentele per la presunta fortuna di chi lo sta battendo. fognini fa danni a se stesso, quando sbaglia si infuria, ma non regala punti apposta nè è scorretto nel gioco. è ben diverso non essere in grado di tenere mentalmente, sfogarsi male e fare danni a sè stesso da irridere la partita che hai scelto di giocare. fognini non ha mai detto di odiare il tennis, e la dimostrazione di tutto questo è che quando gioca in davis e si assume la responsabilità di un gioco di squadra in cui il collettivo conta più di lui stesso dà tutto se stesso ed è inappuntabile nell’impegno e nel comportamento. paragonare kyrgios a fognini non sta da nessuna parte e non è una giustificazione per i limiti evidentissimi di fognini . e poi se fosse come dici tu perchè fognini non verrebbe sanzionato. credi forse che lui sia protetto?? la scelta di punire kyrgios è esemplare e inoppugnabile proprio perchè nessuno si comporta così. io l’avrei squalificato anche quando qualche mese urlò in faccia in malomodo ad un raccattapalle perchè non gli aveva servito l ‘asciugamano con la solerzia che lui pretendeva

ma tu fognini non lo conosci proprio: i falli di piede volontari contro stepanek non erano punti regalati ? gli mto super tattici di cui e’ maestro, le partite regalate (per es. l’anno scorso con tomic a parigi) e guarda che te lo dice uno che stravede per il gioco di fognini, infatti ho visto tutte le sue partite…che poi non gli piaccia tanto il tennis anche questo l’ha detto infatti avrebbe preferito il calcio….

guarda lo conosco, lo apprezzo quando gioca bene e lo odio quando si comporta come dici tu ma secondo me c’è una differenza sostanziale tra i due. per quanto non lo apprezzi, ti ripeto che secondo me i suoi sono comportamenti autolesionistici e da frustrazione, condannabili ma che rientrano nella psicologia delicata e per certi versi paranoidi del tennis. ci sono decine di giocatori che a tutti i livelli mettono in atto quei comportamenti. un conto è sparacchiare palle a caso qando vedi che non gira perdendo il punto, altro è fare quello che ha fatto kyrgios a shangai. kyrgios ha vent’anni, un talento inenarrabile pari solo alla strafottenza e al fastidio per il tennis che non fa nulla per nascondere a ogni piè sospinto con interviste deliranti a destra e manca. un conto è essere preso dalla foga sul campo, un altro è ribadire certi concetti a freddo in conferenza stampa. vediamo se dopo questa punizione esemplare cambia atteggiamento. fognini ha quasi trent’anni e magari la frustrazione per quello che avrebbe potuto essere e sa che non diventerà mai. kyrgios se è così ostile a ciò che fa, può smettere subito, ha già guadagnato abbastanza per fare la bella vita o dell’altro, magari giocare a basket come dice di voler fare. se gioca fino a ventott’anni solo per intascare miliardi deridendo pubblico e avversai quando non ne ha voglia (e basterebbe ritirarsi prima della partita) sarebbe più dignitoso che si ritirasse subito. sarà ricordato come uno dei più bei rimpianti della storia del tennis, ci guadagnerebbe in immagine pure lui. a me non interessa paragonare kyrgios a fognini, sono due storie completamente diverse, sei tu ed altri che volete fare questo paragone e io dico solo che per me non ci sta e, ripeto, per me non è un caso che fognini non sia mai stato sanzionato in questo modo, altrimenti, lo chiedo di nuovo, credete che fognini goda di protezione e sia ritenuto più importante di un kyrgios che, nel mondo dello spettacolo e del circo del tennis, è potenzialmente molto più redditizio e importante??

se vuoi ti vado a pescare 5/6 partite che fognini ha regalato come ha fatto kyrgios, qualcuna la ricordo a memoria anche…..

va bene se hai capito il senso del mio discorso e mi dai degli esempi appropriati mi arrendo

92
laver 17-10-2016 22:04

Scritto da nere

Scritto da laver

Scritto da nere

Scritto da controcorrente

Scritto da ealesia

Scritto da nere

Scritto da ealesia
Anche a fogna una bella squalifica per i suoi comportamenti in campo non la vedrei male,almeno questo è un ragazzino,stupido ma ragazzino

imparagonbile. fognini si arrabbia con se stesso, non deride avversari e pubblico

Forse non vedi le partite del fogna,ormai con i microfoni si sente tutto e non è mai tenero con nessuno,la partita persa a Shanghai con nole continuava a lamentarsi del culo del serbo che tirava vicino le linee con l’imbarazzo di mezzadri commentatore,come se nole fosse numero 1 per caso,anche poco lucido,poi come ha regalato gli ultimi 16 punti è stato vergognoso,tra doppi falli e palle sparacchiate a caso….anche lì c’era un pubblico che vedeva e ascoltava,comunque va bene,contenti voi

Scritto da laver

Scritto da controcorrente

Scritto da nere

Scritto da ealesia
Anche a fogna una bella squalifica per i suoi comportamenti in campo non la vedrei male,almeno questo è un ragazzino,stupido ma ragazzino

imparagonbile. fognini si arrabbia con se stesso, non deride avversari e pubblico

Beh, parliamone… Forse non ti ricordi che nel luglio 2014, ad Amburgo, ha dato dello “zingaro di m…” al serbo Krajinovic! Se per te questo è arrabbiarsi con se stesso…

e con robredo che voleva menarlo e con troicky e sua sorella e il dito medio al pubblico….su fognini e offese ad avversario e pubblico si puo’ scrivere un libro…

Mi conforta constatare che non sono il solo a rimanere infastidito dai comportamenti di Fognini. Personalmente li trovo talmente negativi che non riuscirei a entusiasmarmi per lui nemmeno se diventasse numero 1 al mondo. Ipotesi peraltro che, visto il rendimento che ha espresso negli ultimi 2 anni e mezzo, mi sento di definire poco probabile…

neanche a me piacciono gli atteggiamenti di fognini, ma sono palesemente atteggiamenti contro se stesso, comprese le lamentele per la presunta fortuna di chi lo sta battendo. fognini fa danni a se stesso, quando sbaglia si infuria, ma non regala punti apposta nè è scorretto nel gioco. è ben diverso non essere in grado di tenere mentalmente, sfogarsi male e fare danni a sè stesso da irridere la partita che hai scelto di giocare. fognini non ha mai detto di odiare il tennis, e la dimostrazione di tutto questo è che quando gioca in davis e si assume la responsabilità di un gioco di squadra in cui il collettivo conta più di lui stesso dà tutto se stesso ed è inappuntabile nell’impegno e nel comportamento. paragonare kyrgios a fognini non sta da nessuna parte e non è una giustificazione per i limiti evidentissimi di fognini . e poi se fosse come dici tu perchè fognini non verrebbe sanzionato. credi forse che lui sia protetto?? la scelta di punire kyrgios è esemplare e inoppugnabile proprio perchè nessuno si comporta così. io l’avrei squalificato anche quando qualche mese urlò in faccia in malomodo ad un raccattapalle perchè non gli aveva servito l ‘asciugamano con la solerzia che lui pretendeva

ma tu fognini non lo conosci proprio: i falli di piede volontari contro stepanek non erano punti regalati ? gli mto super tattici di cui e’ maestro, le partite regalate (per es. l’anno scorso con tomic a parigi) e guarda che te lo dice uno che stravede per il gioco di fognini, infatti ho visto tutte le sue partite…che poi non gli piaccia tanto il tennis anche questo l’ha detto infatti avrebbe preferito il calcio….

guarda lo conosco, lo apprezzo quando gioca bene e lo odio quando si comporta come dici tu ma secondo me c’è una differenza sostanziale tra i due. per quanto non lo apprezzi, ti ripeto che secondo me i suoi sono comportamenti autolesionistici e da frustrazione, condannabili ma che rientrano nella psicologia delicata e per certi versi paranoidi del tennis. ci sono decine di giocatori che a tutti i livelli mettono in atto quei comportamenti. un conto è sparacchiare palle a caso qando vedi che non gira perdendo il punto, altro è fare quello che ha fatto kyrgios a shangai. kyrgios ha vent’anni, un talento inenarrabile pari solo alla strafottenza e al fastidio per il tennis che non fa nulla per nascondere a ogni piè sospinto con interviste deliranti a destra e manca. un conto è essere preso dalla foga sul campo, un altro è ribadire certi concetti a freddo in conferenza stampa. vediamo se dopo questa punizione esemplare cambia atteggiamento. fognini ha quasi trent’anni e magari la frustrazione per quello che avrebbe potuto essere e sa che non diventerà mai. kyrgios se è così ostile a ciò che fa, può smettere subito, ha già guadagnato abbastanza per fare la bella vita o dell’altro, magari giocare a basket come dice di voler fare. se gioca fino a ventott’anni solo per intascare miliardi deridendo pubblico e avversai quando non ne ha voglia (e basterebbe ritirarsi prima della partita) sarebbe più dignitoso che si ritirasse subito. sarà ricordato come uno dei più bei rimpianti della storia del tennis, ci guadagnerebbe in immagine pure lui. a me non interessa paragonare kyrgios a fognini, sono due storie completamente diverse, sei tu ed altri che volete fare questo paragone e io dico solo che per me non ci sta e, ripeto, per me non è un caso che fognini non sia mai stato sanzionato in questo modo, altrimenti, lo chiedo di nuovo, credete che fognini goda di protezione e sia ritenuto più importante di un kyrgios che, nel mondo dello spettacolo e del circo del tennis, è potenzialmente molto più redditizio e importante??

se vuoi ti vado a pescare 5/6 partite che fognini ha regalato come ha fatto kyrgios, qualcuna la ricordo a memoria anche…..

91
barra de boca 17-10-2016 21:56

Nick letale

90
nere 17-10-2016 21:52

Scritto da controcorrente
Io non penso che Fognini sia protetto, ma evidentemente per le norme Atp è più grave giocare e comportarsi come ha fatto Kyrgios contro M. Zverev a Shanghai che non dire “zingaro di m…” come ha fatto Fognini 2 anni fa ad Amburgo nei confronti di Krajinovic. Per me, invece, è molto più grave questa seconda cosa. Questione di opinioni, evidentemente.

boh per quanto sia una persona profondamente antirazzista e non giustifichi assolutamente questo tipo di commenti, quella frase l’ha detta a denti stretti per frustrazione idiota per il fatto che perdeva o non giocava come voleva, non gliel’ha urlato in faccia per fare spettacolo come invece fa kyrgios con certi suoi numeri (e ribadisco che questa non è una giustificazione). la forma è la sostanza per me, e certi metodi più sbruffoni ed arroganti come quelli di kyrgios che trucidi e beceri come quelli di fognini sono ancora peggio. questione di opinione certo ed episodi gravi in modo diverso. ma non capisco proprio perchè per giustificare le colpe di una persona, di un giocatore, bisogna mettere in campo quelle di un altro, mi sembra il solito metodo p……o italiano di voler aggirare i problemi e le questioni fuorviando, senza affrontarle di petto e in faccia per quello che sono. fognini sbaglia nel suo e risponda del suo, kyrgios non può essere giustificato per quello e per come che sbagliano altri

89
ealesia (Guest) 17-10-2016 21:44

Comunque come possiamo tutti constatare di fognini si parla solo dello scempio che combina in campo in ogni torneo e non dei risultati modesti,un po’ come balotelli,icardi…insomma questa è gente baciata dalla fortuna con talenti pazzeschi ma teste mezze vuote

88
drummer 17-10-2016 21:34

Va be ‘ dai, cosa perde, mezzo torneo?

87
controcorrente 17-10-2016 21:04

Io non penso che Fognini sia protetto, ma evidentemente per le norme Atp è più grave giocare e comportarsi come ha fatto Kyrgios contro M. Zverev a Shanghai che non dire “zingaro di m…” come ha fatto Fognini 2 anni fa ad Amburgo nei confronti di Krajinovic. Per me, invece, è molto più grave questa seconda cosa. Questione di opinioni, evidentemente.

86
didiu (Guest) 17-10-2016 20:53

A questo punto per un paio di mesi posso smettere di guardare il tennis.

85
Luca96 17-10-2016 20:04

Squalifica giusta perchè il suo comportamento è stato vergognoso. Spero che usi questo tempo per riflettere,ma ne dubito.

84
nere 17-10-2016 20:04

Scritto da laver

Scritto da nere

Scritto da controcorrente

Scritto da ealesia

Scritto da nere

Scritto da ealesia
Anche a fogna una bella squalifica per i suoi comportamenti in campo non la vedrei male,almeno questo è un ragazzino,stupido ma ragazzino

imparagonbile. fognini si arrabbia con se stesso, non deride avversari e pubblico

Forse non vedi le partite del fogna,ormai con i microfoni si sente tutto e non è mai tenero con nessuno,la partita persa a Shanghai con nole continuava a lamentarsi del culo del serbo che tirava vicino le linee con l’imbarazzo di mezzadri commentatore,come se nole fosse numero 1 per caso,anche poco lucido,poi come ha regalato gli ultimi 16 punti è stato vergognoso,tra doppi falli e palle sparacchiate a caso….anche lì c’era un pubblico che vedeva e ascoltava,comunque va bene,contenti voi

Scritto da laver

Scritto da controcorrente

Scritto da nere

Scritto da ealesia
Anche a fogna una bella squalifica per i suoi comportamenti in campo non la vedrei male,almeno questo è un ragazzino,stupido ma ragazzino

imparagonbile. fognini si arrabbia con se stesso, non deride avversari e pubblico

Beh, parliamone… Forse non ti ricordi che nel luglio 2014, ad Amburgo, ha dato dello “zingaro di m…” al serbo Krajinovic! Se per te questo è arrabbiarsi con se stesso…

e con robredo che voleva menarlo e con troicky e sua sorella e il dito medio al pubblico….su fognini e offese ad avversario e pubblico si puo’ scrivere un libro…

Mi conforta constatare che non sono il solo a rimanere infastidito dai comportamenti di Fognini. Personalmente li trovo talmente negativi che non riuscirei a entusiasmarmi per lui nemmeno se diventasse numero 1 al mondo. Ipotesi peraltro che, visto il rendimento che ha espresso negli ultimi 2 anni e mezzo, mi sento di definire poco probabile…

neanche a me piacciono gli atteggiamenti di fognini, ma sono palesemente atteggiamenti contro se stesso, comprese le lamentele per la presunta fortuna di chi lo sta battendo. fognini fa danni a se stesso, quando sbaglia si infuria, ma non regala punti apposta nè è scorretto nel gioco. è ben diverso non essere in grado di tenere mentalmente, sfogarsi male e fare danni a sè stesso da irridere la partita che hai scelto di giocare. fognini non ha mai detto di odiare il tennis, e la dimostrazione di tutto questo è che quando gioca in davis e si assume la responsabilità di un gioco di squadra in cui il collettivo conta più di lui stesso dà tutto se stesso ed è inappuntabile nell’impegno e nel comportamento. paragonare kyrgios a fognini non sta da nessuna parte e non è una giustificazione per i limiti evidentissimi di fognini . e poi se fosse come dici tu perchè fognini non verrebbe sanzionato. credi forse che lui sia protetto?? la scelta di punire kyrgios è esemplare e inoppugnabile proprio perchè nessuno si comporta così. io l’avrei squalificato anche quando qualche mese urlò in faccia in malomodo ad un raccattapalle perchè non gli aveva servito l ‘asciugamano con la solerzia che lui pretendeva

ma tu fognini non lo conosci proprio: i falli di piede volontari contro stepanek non erano punti regalati ? gli mto super tattici di cui e’ maestro, le partite regalate (per es. l’anno scorso con tomic a parigi) e guarda che te lo dice uno che stravede per il gioco di fognini, infatti ho visto tutte le sue partite…che poi non gli piaccia tanto il tennis anche questo l’ha detto infatti avrebbe preferito il calcio….

guarda lo conosco, lo apprezzo quando gioca bene e lo odio quando si comporta come dici tu ma secondo me c’è una differenza sostanziale tra i due. per quanto non lo apprezzi, ti ripeto che secondo me i suoi sono comportamenti autolesionistici e da frustrazione, condannabili ma che rientrano nella psicologia delicata e per certi versi paranoidi del tennis. ci sono decine di giocatori che a tutti i livelli mettono in atto quei comportamenti. un conto è sparacchiare palle a caso qando vedi che non gira perdendo il punto, altro è fare quello che ha fatto kyrgios a shangai. kyrgios ha vent’anni, un talento inenarrabile pari solo alla strafottenza e al fastidio per il tennis che non fa nulla per nascondere a ogni piè sospinto con interviste deliranti a destra e manca. un conto è essere preso dalla foga sul campo, un altro è ribadire certi concetti a freddo in conferenza stampa. vediamo se dopo questa punizione esemplare cambia atteggiamento. fognini ha quasi trent’anni e magari la frustrazione per quello che avrebbe potuto essere e sa che non diventerà mai. kyrgios se è così ostile a ciò che fa, può smettere subito, ha già guadagnato abbastanza per fare la bella vita o dell’altro, magari giocare a basket come dice di voler fare. se gioca fino a ventott’anni solo per intascare miliardi deridendo pubblico e avversai quando non ne ha voglia (e basterebbe ritirarsi prima della partita) sarebbe più dignitoso che si ritirasse subito. sarà ricordato come uno dei più bei rimpianti della storia del tennis, ci guadagnerebbe in immagine pure lui. a me non interessa paragonare kyrgios a fognini, sono due storie completamente diverse, sei tu ed altri che volete fare questo paragone e io dico solo che per me non ci sta e, ripeto, per me non è un caso che fognini non sia mai stato sanzionato in questo modo, altrimenti, lo chiedo di nuovo, credete che fognini goda di protezione e sia ritenuto più importante di un kyrgios che, nel mondo dello spettacolo e del circo del tennis, è potenzialmente molto più redditizio e importante??

83
laver 17-10-2016 19:51

Scritto da nere

Scritto da controcorrente

Scritto da ealesia

Scritto da nere

Scritto da ealesia
Anche a fogna una bella squalifica per i suoi comportamenti in campo non la vedrei male,almeno questo è un ragazzino,stupido ma ragazzino

imparagonbile. fognini si arrabbia con se stesso, non deride avversari e pubblico

Forse non vedi le partite del fogna,ormai con i microfoni si sente tutto e non è mai tenero con nessuno,la partita persa a Shanghai con nole continuava a lamentarsi del culo del serbo che tirava vicino le linee con l’imbarazzo di mezzadri commentatore,come se nole fosse numero 1 per caso,anche poco lucido,poi come ha regalato gli ultimi 16 punti è stato vergognoso,tra doppi falli e palle sparacchiate a caso….anche lì c’era un pubblico che vedeva e ascoltava,comunque va bene,contenti voi

Scritto da laver

Scritto da controcorrente

Scritto da nere

Scritto da ealesia
Anche a fogna una bella squalifica per i suoi comportamenti in campo non la vedrei male,almeno questo è un ragazzino,stupido ma ragazzino

imparagonbile. fognini si arrabbia con se stesso, non deride avversari e pubblico

Beh, parliamone… Forse non ti ricordi che nel luglio 2014, ad Amburgo, ha dato dello “zingaro di m…” al serbo Krajinovic! Se per te questo è arrabbiarsi con se stesso…

e con robredo che voleva menarlo e con troicky e sua sorella e il dito medio al pubblico….su fognini e offese ad avversario e pubblico si puo’ scrivere un libro…

Mi conforta constatare che non sono il solo a rimanere infastidito dai comportamenti di Fognini. Personalmente li trovo talmente negativi che non riuscirei a entusiasmarmi per lui nemmeno se diventasse numero 1 al mondo. Ipotesi peraltro che, visto il rendimento che ha espresso negli ultimi 2 anni e mezzo, mi sento di definire poco probabile…

neanche a me piacciono gli atteggiamenti di fognini, ma sono palesemente atteggiamenti contro se stesso, comprese le lamentele per la presunta fortuna di chi lo sta battendo. fognini fa danni a se stesso, quando sbaglia si infuria, ma non regala punti apposta nè è scorretto nel gioco. è ben diverso non essere in grado di tenere mentalmente, sfogarsi male e fare danni a sè stesso da irridere la partita che hai scelto di giocare. fognini non ha mai detto di odiare il tennis, e la dimostrazione di tutto questo è che quando gioca in davis e si assume la responsabilità di un gioco di squadra in cui il collettivo conta più di lui stesso dà tutto se stesso ed è inappuntabile nell’impegno e nel comportamento. paragonare kyrgios a fognini non sta da nessuna parte e non è una giustificazione per i limiti evidentissimi di fognini . e poi se fosse come dici tu perchè fognini non verrebbe sanzionato. credi forse che lui sia protetto?? la scelta di punire kyrgios è esemplare e inoppugnabile proprio perchè nessuno si comporta così. io l’avrei squalificato anche quando qualche mese urlò in faccia in malomodo ad un raccattapalle perchè non gli aveva servito l ‘asciugamano con la solerzia che lui pretendeva

ma tu fognini non lo conosci proprio: i falli di piede volontari contro stepanek non erano punti regalati ? gli mto super tattici di cui e’ maestro, le partite regalate (per es. l’anno scorso con tomic a parigi) e guarda che te lo dice uno che stravede per il gioco di fognini, infatti ho visto tutte le sue partite…che poi non gli piaccia tanto il tennis anche questo l’ha detto infatti avrebbe preferito il calcio….

82
nere 17-10-2016 19:38

Scritto da controcorrente

Scritto da ealesia

Scritto da nere

Scritto da ealesia
Anche a fogna una bella squalifica per i suoi comportamenti in campo non la vedrei male,almeno questo è un ragazzino,stupido ma ragazzino

imparagonbile. fognini si arrabbia con se stesso, non deride avversari e pubblico

Forse non vedi le partite del fogna,ormai con i microfoni si sente tutto e non è mai tenero con nessuno,la partita persa a Shanghai con nole continuava a lamentarsi del culo del serbo che tirava vicino le linee con l’imbarazzo di mezzadri commentatore,come se nole fosse numero 1 per caso,anche poco lucido,poi come ha regalato gli ultimi 16 punti è stato vergognoso,tra doppi falli e palle sparacchiate a caso….anche lì c’era un pubblico che vedeva e ascoltava,comunque va bene,contenti voi

Scritto da laver

Scritto da controcorrente

Scritto da nere

Scritto da ealesia
Anche a fogna una bella squalifica per i suoi comportamenti in campo non la vedrei male,almeno questo è un ragazzino,stupido ma ragazzino

imparagonbile. fognini si arrabbia con se stesso, non deride avversari e pubblico

Beh, parliamone… Forse non ti ricordi che nel luglio 2014, ad Amburgo, ha dato dello “zingaro di m…” al serbo Krajinovic! Se per te questo è arrabbiarsi con se stesso…

e con robredo che voleva menarlo e con troicky e sua sorella e il dito medio al pubblico….su fognini e offese ad avversario e pubblico si puo’ scrivere un libro…

Mi conforta constatare che non sono il solo a rimanere infastidito dai comportamenti di Fognini. Personalmente li trovo talmente negativi che non riuscirei a entusiasmarmi per lui nemmeno se diventasse numero 1 al mondo. Ipotesi peraltro che, visto il rendimento che ha espresso negli ultimi 2 anni e mezzo, mi sento di definire poco probabile…

neanche a me piacciono gli atteggiamenti di fognini, ma sono palesemente atteggiamenti contro se stesso, comprese le lamentele per la presunta fortuna di chi lo sta battendo. fognini fa danni a se stesso, quando sbaglia si infuria, ma non regala punti apposta nè è scorretto nel gioco. è ben diverso non essere in grado di tenere mentalmente, sfogarsi male e fare danni a sè stesso da irridere la partita che hai scelto di giocare. fognini non ha mai detto di odiare il tennis, e la dimostrazione di tutto questo è che quando gioca in davis e si assume la responsabilità di un gioco di squadra in cui il collettivo conta più di lui stesso dà tutto se stesso ed è inappuntabile nell’impegno e nel comportamento. paragonare kyrgios a fognini non sta da nessuna parte e non è una giustificazione per i limiti evidentissimi di fognini . e poi se fosse come dici tu perchè fognini non verrebbe sanzionato. credi forse che lui sia protetto?? la scelta di punire kyrgios è esemplare e inoppugnabile proprio perchè nessuno si comporta così. io l’avrei squalificato anche quando qualche mese urlò in faccia in malomodo ad un raccattapalle perchè non gli aveva servito l ‘asciugamano con la solerzia che lui pretendeva

81
Paolalbe 17-10-2016 19:12

Professionisti sono, non liberi professionisti come un avvocato. Se non hanno voglia di giocare devono ritirarsi prima.

80
alexalex 17-10-2016 18:55

Scritto da Luca da Sondrio
Tutti questi commenti anti-Kyrgios stanno diventando un po’ noiosi. Sempre le stesse cose, banali, scontate, ripetitive… Che noia… Provate a dire qualcosa di nuovo! Per esempio che Kyrgios va fucilato, o che per punirlo adeguatamente gli deve essere amputato il braccio destro… Tutto ciò che è stato scritto fino ad ora sa di stantio ed ha proprio un po’ stufato…

D’altronde, le cose stanno così. Quando un asino raglia, si può solo dire che raglia. Non si può dire che si è messo a cantare come un usignolo! ;-D

79
Mario (Guest) 17-10-2016 18:07

Solita squalifica nei mesi di Novembre e Dicembre in cui quasi non si gioca, come anche nella prima settimana di Gennaio.

78
cataflic (Guest) 17-10-2016 17:44

io mi ricordo un episodio simile di pochissimo tempo fa, non rammento però se era stato postato in occasione di una squalifica simile o solo come curiosità magari contro un italiano…

77
emilio (Guest) 17-10-2016 17:23

@ laver (#1715724)

oltretutto uno dei pochi doveri di uno sportivo professionale oltre al rispetto delle regole antidoping e’ il massimo impegno in ogni occasione in cui scende in campo. L’errore e’ stato che avrebbe dovuto gia’ intervenire l’arbitro perche’ lo scarso impegno era manifesto.

76
emilio (Guest) 17-10-2016 17:14

@ laver (#1715724)

se non ci fossero le scommesse la baracca non starebbe in piedi o per lo menoi montepremi sarebbero la meta’… non siamo ipocriti..

75
gbuttit 17-10-2016 17:10

Scritto da Buon Rob

Scritto da gionap
@ laver (#1715724)
Scusami ma tu dimentichi che per lui è innanzitutto un lavoro, pagato profumatamente, non è un gioco. I comuni mortali, “se una mattina gli è morto il gatto, ha le scatole girate, ha litigato con la fidanzata etc. etc.”, vanno comunque a lavoro e cercano di far del loro meglio, altrimenti si che sono cavoli.

Il tennista è un libero professionista. E i liberi non devono andare al lavoro. Al massimo, se non vanno al lavoro ne pagano le conseguenze in termini di mancato guadagno.
Ai tempi odierni si ragiona troppo in termini di “stipendio”.

Infatti se “non fosse andato al lavoro” (che nel tennis significa rinunciare ad un incontro) non avrei avuto nulla da eccepire, come se un ingegnere non accettasse di fare un progetto…lui invece é andato al lavoro e lo ha svolto in maniera ignobile… come se un ingegnere facesse un progetto senza capo nè coda…

74
controcorrente (Guest) 17-10-2016 16:58

Scritto da ealesia

Scritto da nere

Scritto da ealesia
Anche a fogna una bella squalifica per i suoi comportamenti in campo non la vedrei male,almeno questo è un ragazzino,stupido ma ragazzino

imparagonbile. fognini si arrabbia con se stesso, non deride avversari e pubblico

Forse non vedi le partite del fogna,ormai con i microfoni si sente tutto e non è mai tenero con nessuno,la partita persa a Shanghai con nole continuava a lamentarsi del culo del serbo che tirava vicino le linee con l’imbarazzo di mezzadri commentatore,come se nole fosse numero 1 per caso,anche poco lucido,poi come ha regalato gli ultimi 16 punti è stato vergognoso,tra doppi falli e palle sparacchiate a caso….anche lì c’era un pubblico che vedeva e ascoltava,comunque va bene,contenti voi

Scritto da laver

Scritto da controcorrente

Scritto da nere

Scritto da ealesia
Anche a fogna una bella squalifica per i suoi comportamenti in campo non la vedrei male,almeno questo è un ragazzino,stupido ma ragazzino

imparagonbile. fognini si arrabbia con se stesso, non deride avversari e pubblico

Beh, parliamone… Forse non ti ricordi che nel luglio 2014, ad Amburgo, ha dato dello “zingaro di m…” al serbo Krajinovic! Se per te questo è arrabbiarsi con se stesso…

e con robredo che voleva menarlo e con troicky e sua sorella e il dito medio al pubblico….su fognini e offese ad avversario e pubblico si puo’ scrivere un libro…

Mi conforta constatare che non sono il solo a rimanere infastidito dai comportamenti di Fognini. Personalmente li trovo talmente negativi che non riuscirei a entusiasmarmi per lui nemmeno se diventasse numero 1 al mondo. Ipotesi peraltro che, visto il rendimento che ha espresso negli ultimi 2 anni e mezzo, mi sento di definire poco probabile…

73
Cogito ergo sum; gli uomini hanno incominciato a filosofare a causa della meraviglia; io so di non sapere; l’uomo è una corda tesa fra la bestia e il superuomo (Guest) 17-10-2016 16:44

Era ora che si facesse qualcosa per……

72
laver 17-10-2016 16:44

Scritto da controcorrente
Volevate la squalifica “esemplare”? L’avete avuta. Ma io resto della mia idea: Kyrgios sbaglia, però nel tennis (come purtroppo in altri campi della vita) mi sembra tiri una pericolosa aria di “due pesi e due misure”: su altri si sorvola disinvoltamente o si trovano subito mille giustificazioni, su di lui quasi ci si accanisce. Ad esempio: si è scusato. Quando lo fanno altri, leggo anche qui sovente la classica frase: “però si è scusato”. Quando lo fa lui, mi pare prevalga invece il concetto: “le scuse non bastano”. E non mi pare che nel circuito manchino esempi di altri giocatori non propriamente irreprensibili. A tal riguardo, il commente fatto circa due ore fa dall’utente “ealesia” mi sembra molto, ma molto azzeccato!

ti quoto al 100%

71
ealesia (Guest) 17-10-2016 16:40

Scritto da nere

Scritto da ealesia
Anche a fogna una bella squalifica per i suoi comportamenti in campo non la vedrei male,almeno questo è un ragazzino,stupido ma ragazzino

imparagonbile. fognini si arrabbia con se stesso, non deride avversari e pubblico

Forse non vedi le partite del fogna,ormai con i microfoni si sente tutto e non è mai tenero con nessuno,la partita persa a Shanghai con nole continuava a lamentarsi del culo del serbo che tirava vicino le linee con l’imbarazzo di mezzadri commentatore,come se nole fosse numero 1 per caso,anche poco lucido,poi come ha regalato gli ultimi 16 punti è stato vergognoso,tra doppi falli e palle sparacchiate a caso….anche lì c’era un pubblico che vedeva e ascoltava,comunque va bene,contenti voi

70
laver 17-10-2016 16:39

Scritto da controcorrente

Scritto da nere

Scritto da ealesia
Anche a fogna una bella squalifica per i suoi comportamenti in campo non la vedrei male,almeno questo è un ragazzino,stupido ma ragazzino

imparagonbile. fognini si arrabbia con se stesso, non deride avversari e pubblico

Beh, parliamone… Forse non ti ricordi che nel luglio 2014, ad Amburgo, ha dato dello “zingaro di m…” al serbo Krajinovic! Se per te questo è arrabbiarsi con se stesso…

e con robredo che voleva menarlo e con troicky e sua sorella e il dito medio al pubblico….su fognini e offese ad avversario e pubblico si puo’ scrivere un libro…

69
LiveTennis.it Staff 17-10-2016 16:28

Nel mese di Dicembre c’è l’offseason e non viene considerato il mese.
Un abbraccio ragazzi.

68
Salvo (Guest) 17-10-2016 16:17

Scusate, ma due mesi a partire da metà ottobre scadono a metà dicembre.
Cosa c’entra ora gennaio?

67
controcorrente (Guest) 17-10-2016 16:09

Scritto da nere

Scritto da ealesia
Anche a fogna una bella squalifica per i suoi comportamenti in campo non la vedrei male,almeno questo è un ragazzino,stupido ma ragazzino

imparagonbile. fognini si arrabbia con se stesso, non deride avversari e pubblico

Beh, parliamone… Forse non ti ricordi che nel luglio 2014, ad Amburgo, ha dato dello “zingaro di m…” al serbo Krajinovic! Se per te questo è arrabbiarsi con se stesso…

66
lupen (Guest) 17-10-2016 15:52

E questo sia da monito anche per gli altri, certi provvedimenti li dovrebbero prendere anche nel calcio !!!

65
Thomisu 17-10-2016 15:25

Lo sospendono in un periodo dove in realtá non si gioca. Perde cosi 2 tornei. Ma é giusto cosi. Deve capire che se questo lo fa di nuovo potrebbero dargli una sanzione di questo tipo. e se lo facesse a Maggio potrebbe anche saltare di colpo Madrid, Roma, Parigi e Londra. Mezza stagione buttata via cosi.
Io credo che sia giusto sanzionare i giocatori che non conoscono cosa é la disciplina.

64
il luminare (Guest) 17-10-2016 15:23

Scritto da Ktulu

Scritto da il luminare
hanno rimandato il provvedimento solo x evitare che saltasse tornei importanti, non essendo qualificato x le finals squalificandolo in questi 2 mesi salta solo parigi-bercy e il primo torneo dell’anno, cmq sono contento che agli australian open ci sia

Era iscritto anche a basilea.

si ma basilea non è un torneo importante

63
laver 17-10-2016 15:16

Certo che anche vedendo certe partite della Giorgi ci potrebbe stare la squalifica…..

62
nere 17-10-2016 15:05

per me sanzione esemplare. visto che dice di odiare il tennis ma che evidentemente ama stare sul palcoscenico e fare il personaggio ora che dovrà stare due mesi fermo, fuori da quel palcoscenico, vedremo se al ritorno si comporterà ancora così. le multe gli facevano un baffo, sfilargli il tappeto rosso da sotto i piedi lo farà riflettere

61
controcorrente (Guest) 17-10-2016 15:04

Scritto da Lucabigon

Scritto da MADE
non voglio entrare nel merito della sanzione, però ora si monitorino con la lente di ingrandimento tutti i ritiri o le sconfitte rapidissime ai primi turni di uno Slam. kyrgios è sicuramente stato sciocco nel mostrare così palesemente la sua non volontà di giocare, ma si è creato un precedente molto particolare

E’ stato sanzionato proprio per questo motivo. Perchè il suo comportamento è stato sfacciatamente palese.

Allora qual è la morale? Che le cose sbagliate si possono fare, basta solo che non le si faccia in modo sfacciatamente palese? Ma per favore…

60
controcorrente (Guest) 17-10-2016 15:01

Volevate la squalifica “esemplare”? L’avete avuta. Ma io resto della mia idea: Kyrgios sbaglia, però nel tennis (come purtroppo in altri campi della vita) mi sembra tiri una pericolosa aria di “due pesi e due misure”: su altri si sorvola disinvoltamente o si trovano subito mille giustificazioni, su di lui quasi ci si accanisce. Ad esempio: si è scusato. Quando lo fanno altri, leggo anche qui sovente la classica frase: “però si è scusato”. Quando lo fa lui, mi pare prevalga invece il concetto: “le scuse non bastano”. E non mi pare che nel circuito manchino esempi di altri giocatori non propriamente irreprensibili. A tal riguardo, il commente fatto circa due ore fa dall’utente “ealesia” mi sembra molto, ma molto azzeccato!

59
nere 17-10-2016 15:00

Scritto da ealesia
Anche a fogna una bella squalifica per i suoi comportamenti in campo non la vedrei male,almeno questo è un ragazzino,stupido ma ragazzino

imparagonbile. fognini si arrabbia con se stesso, non deride avversari e pubblico

58
laver 17-10-2016 14:57

Scritto da gionap
@ laver (#1715724)
Scusami ma tu dimentichi che per lui è innanzitutto un lavoro, pagato profumatamente, non è un gioco. I comuni mortali, “se una mattina gli è morto il gatto, ha le scatole girate, ha litigato con la fidanzata etc. etc.”, vanno comunque a lavoro e cercano di far del loro meglio, altrimenti si che sono cavoli.

Ma chi l’ha detto? vanno a lavorare e lavorano male…..

57
nere 17-10-2016 14:56

Scritto da laver
se dietro le partite di tennis non ci fosse il mondo delle scommesse e dei sottobanco questa sanzione non dovrebbe proprio esistere: premesso che kyrgios non è proprio simpatico, ma se uno na mattina gli è morto il gatto, ha le scatole girate, ha litigato con la fidanzata etc. etc. e non ne ha mezza di giocare ma non saranno cavolacci suoi……

poteva ritirarsi e non giocare, nessuno ti obbliga a scendere in campo, ma se fai lo sbruffone manchi di rispetto al rivale e chi è venuto a vedere. sanzione giusta, ridicolo lui che per una volta che gli hanno dato una sentenza che lo penalizza davvero fa l’agnellino e chiede scuse palesemente di facciata. facesse ora le sue dichiarazioni roboanti e sprezzanti sarebbe più dignitoso

56
Buon Rob (Guest) 17-10-2016 14:53

Scritto da gionap
@ laver (#1715724)
Scusami ma tu dimentichi che per lui è innanzitutto un lavoro, pagato profumatamente, non è un gioco. I comuni mortali, “se una mattina gli è morto il gatto, ha le scatole girate, ha litigato con la fidanzata etc. etc.”, vanno comunque a lavoro e cercano di far del loro meglio, altrimenti si che sono cavoli.

Il tennista è un libero professionista. E i liberi non devono andare al lavoro. Al massimo, se non vanno al lavoro ne pagano le conseguenze in termini di mancato guadagno.
Ai tempi odierni si ragiona troppo in termini di “stipendio”.

55
Lucabigon 17-10-2016 14:51

Scritto da pallecorte
Gli dovevano far saltare l’AO a sto montatello. Peccato, occasione persa. Vediamo se continua così, come un mulo.

Non credo l’ATP abbia il potere di fargli saltare gli Slam dato che sono gestiti dall’ITF.

54
Lucabigon 17-10-2016 14:50

Scritto da MADE
non voglio entrare nel merito della sanzione, però ora si monitorino con la lente di ingrandimento tutti i ritiri o le sconfitte rapidissime ai primi turni di uno Slam. kyrgios è sicuramente stato sciocco nel mostrare così palesemente la sua non volontà di giocare, ma si è creato un precedente molto particolare

E’ stato sanzionato proprio per questo motivo. Perchè il suo comportamento è stato sfacciatamente palese.

53
Lucabigon 17-10-2016 14:49

Scritto da maxi2

Scritto da gionap
@ laver (#1715724)
Scusami ma tu dimentichi che per lui è innanzitutto un lavoro, pagato profumatamente, non è un gioco. I comuni mortali, “se una mattina gli è morto il gatto, ha le scatole girate, ha litigato con la fidanzata etc. etc.”, vanno comunque a lavoro e cercano di far del loro meglio, altrimenti si che sono cavoli.

Beh, dipende.
I tennisti Non sono dipendenti che devono sottostare a orari e decisioni dei superiori.
Sono liberi professionisti e come tali possono decidere ogni giorno se lavorare o meno.
Naturalmente ci sono regole comportamentali alle quali ci si deve attenere e conseguenze per chi non le rispetta, ma se domani un top ten decidesse di farsi una vacanza di 3 mesi da metà giugno a metà settembre saltando 3 slam, è libero di farlo. Non guadagna, non prende punti e quasi certamente si gioca tutti gli sponsor, ma nessuno può impedirglielo e di certo non farebbe niente di male o di irrispettoso verso i colleghi o verso il pubblico.
Ovvio che se scendi in campo, implicitamente stipuli un “contratto” con gli organizzatori e con il pubblico pagante (incluso quello delle pay-tv), senza contare i casini con scommettitori e agenzie di betting, che seppur criticabili sono legali.
E moralmente manchi di rispetto agli avversari (compreso quello a cui hai sottratto un posto in tabellone) e al pubblico.

Se giochi in un circuito gestito da altri (ATP) devi rispettarne le regole. E’ molto semplice.

52
Lucabigon 17-10-2016 14:46

Scritto da laver
se dietro le partite di tennis non ci fosse il mondo delle scommesse e dei sottobanco questa sanzione non dovrebbe proprio esistere: premesso che kyrgios non è proprio simpatico, ma se uno na mattina gli è morto il gatto, ha le scatole girate, ha litigato con la fidanzata etc. etc. e non ne ha mezza di giocare ma non saranno cavolacci suoi……

Ma che dici? Se giochi in un circuito organizzato da altri devi rispettarne le regole altrimenti se fai il clown o perdi le partite di proposito il prestigio del circuito stesso viene danneggiato. Cioè non puoi ragionare come se Kyrgios giocasse al circo o nel campo di casa sua.

51
pinkfloyd 17-10-2016 14:45

Non so se sia mai successa una cosa del genere, una squalifica per questo motivo, io non ne ricordo.
Kyrgios avrebbe fatto bene a non giocarla nemmeno quella partita, se davvero non gli andava, ritirarsi prima o nel corso di essa. So che sarebbe stato comunque criticato (visto che ai tennisti molti non perdonano niente, soprattutto a quelli a loro antipatici) ma avrebbe evitato quest’altra “umiliazione”.
Perché sicuramente lui è molto immaturo e “viziato”, talvolta inisponente ed irriverente e non so se tutto questo servirà a qualcosa o se peggiorerà addirittura le cose.
Davvero difficile la situazione per lui, ora ancora di più sotto la lente di ingrandimento di chi non vede l’ora possa sbagliare ancora e ancora e ancora.
Purtroppo rischiamo di fare a meno di un grande talento, uno di quelli che può elevarsi e distinguersi, dove, invece, c’è molta piattezza e monotonia.

50
Forsecelafaccioadiventareterzacategoria (Guest) 17-10-2016 14:38

Scritto da MADE
non voglio entrare nel merito della sanzione, però ora si monitorino con la lente di ingrandimento tutti i ritiri o le sconfitte rapidissime ai primi turni di uno Slam. kyrgios è sicuramente stato sciocco nel mostrare così palesemente la sua non volontà di giocare, ma si è creato un precedente molto particolare

Ripeto: c’è un regolamento in essere, giusto o sbagliato che sia, l’arbitro di sedia poteva già sanzionarlo, il supervisor non ha fatto altro che notificare l’accaduto come dovrebbero fare tutti gli altri….che normalmente non fanno….

49
Forsecelafaccioadiventareterzacategoria (Guest) 17-10-2016 14:36

Scritto da Il duca
Una squalifica vergognosa, chi l’ha indetta dovrebbe solamente vergognarsi, si vede che Kyrgios è diventato un pericolo per qualcuno che non può essere toccato.

:shock: Sei serio? :roll: Veramente un arbitro serio, coi controco********ni già durante la partita poteva sanzionarlo per “massimo impegno” ( se sai cos’è? :wink: :roll: ) Poi la sanzione extra ci sta tutta, che poi sia magari eccessiva è altra cosa e forse dipende dalle continue scemate del ragazzo per usare un eufemismo soft……..Un professionista serio si programma la stagione, nessuno gli dice a quali e quanti tornei deve partecipare…Se era stanco e stufo bastava non iscriversi.

48
MADE (Guest) 17-10-2016 14:30

non voglio entrare nel merito della sanzione, però ora si monitorino con la lente di ingrandimento tutti i ritiri o le sconfitte rapidissime ai primi turni di uno Slam. kyrgios è sicuramente stato sciocco nel mostrare così palesemente la sua non volontà di giocare, ma si è creato un precedente molto particolare

47
Il duca (Guest) 17-10-2016 14:25

Una squalifica vergognosa, chi l’ha indetta dovrebbe solamente vergognarsi, si vede che Kyrgios è diventato un pericolo per qualcuno che non può essere toccato.

46
LuchinoVisconti (Guest) 17-10-2016 14:12

Punizione più che giusta!
Però ora non crocifiggiamolo, è ancora giovane e può ancora limare il suo carattere (sempre che ne abbia l’intenzione).

45
Luca da Sondrio (Guest) 17-10-2016 14:12

Tutti questi commenti anti-Kyrgios stanno diventando un po’ noiosi. Sempre le stesse cose, banali, scontate, ripetitive… Che noia… Provate a dire qualcosa di nuovo! Per esempio che Kyrgios va fucilato, o che per punirlo adeguatamente gli deve essere amputato il braccio destro… Tutto ciò che è stato scritto fino ad ora sa di stantio ed ha proprio un po’ stufato…

44
Ktulu 17-10-2016 14:01

Scritto da laver
se dietro le partite di tennis non ci fosse il mondo delle scommesse e dei sottobanco questa sanzione non dovrebbe proprio esistere: premesso che kyrgios non è proprio simpatico, ma se uno na mattina gli è morto il gatto, ha le scatole girate, ha litigato con la fidanzata etc. etc. e non ne ha mezza di giocare ma non saranno cavolacci suoi……

No. E’ un professionista e ci sono regole ben precise da rispettare.

43
brizz 17-10-2016 13:59

Scritto da gbuttit

Scritto da lallo
Kyrgios, Kyrgios, fatti furbo, diventa politically correct, prendi per i fondelli il prossimo facendo in modo che non se ne accorga, dai forfait millantando inesistenti infortuni, vai in campo e simula di impegnarti mentre invece hai come unico obiettivo perdere dopo aver incassato lucrosi sottobanco, sii menzognero, racconta banalità meglio se con frasi fatte, e verrai apprezzato e mai sarai multato….

Non c’é bisogno di tutto ciò… basterebbe solo un minimo di educazione…

e aggiungerei rispetto x chi paga il biglietto :wink:

42
maxi2 (Guest) 17-10-2016 13:57

Scritto da gionap
@ laver (#1715724)
Scusami ma tu dimentichi che per lui è innanzitutto un lavoro, pagato profumatamente, non è un gioco. I comuni mortali, “se una mattina gli è morto il gatto, ha le scatole girate, ha litigato con la fidanzata etc. etc.”, vanno comunque a lavoro e cercano di far del loro meglio, altrimenti si che sono cavoli.

Beh, dipende.
I tennisti Non sono dipendenti che devono sottostare a orari e decisioni dei superiori.
Sono liberi professionisti e come tali possono decidere ogni giorno se lavorare o meno.
Naturalmente ci sono regole comportamentali alle quali ci si deve attenere e conseguenze per chi non le rispetta, ma se domani un top ten decidesse di farsi una vacanza di 3 mesi da metà giugno a metà settembre saltando 3 slam, è libero di farlo. Non guadagna, non prende punti e quasi certamente si gioca tutti gli sponsor, ma nessuno può impedirglielo e di certo non farebbe niente di male o di irrispettoso verso i colleghi o verso il pubblico.
Ovvio che se scendi in campo, implicitamente stipuli un “contratto” con gli organizzatori e con il pubblico pagante (incluso quello delle pay-tv), senza contare i casini con scommettitori e agenzie di betting, che seppur criticabili sono legali.
E moralmente manchi di rispetto agli avversari (compreso quello a cui hai sottratto un posto in tabellone) e al pubblico.

41
ATP (Guest) 17-10-2016 13:56

Dovevano fargli saltare gli AO …
e vedi come lo rifaceva :eek:

40
alexalex 17-10-2016 13:51

Quando penso alle parole di questo tizio mi viene in mente Del Potro, e dico: il destino è ingiusto…

39
alexalex 17-10-2016 13:41

Bella notizia! Alla prossima, aggravante della recidiva? Dai che ce lo leviamo presto dalle scatole!

38
Miiiiiiii (Guest) 17-10-2016 13:41

Scritto da gbuttit

Scritto da lallo
Kyrgios, Kyrgios, fatti furbo, diventa politically correct, prendi per i fondelli il prossimo facendo in modo che non se ne accorga, dai forfait millantando inesistenti infortuni, vai in campo e simula di impegnarti mentre invece hai come unico obiettivo perdere dopo aver incassato lucrosi sottobanco, sii menzognero, racconta banalità meglio se con frasi fatte, e verrai apprezzato e mai sarai multato….

Non c’é bisogno di tutto ciò… basterebbe solo un minimo di educazione…

Fossi il suo trainer, non avrei dubbi se sia più facile inculcargli un po’ di educazione, o piuttosto insegnargli a raccontare qualche balla su un falso infortunio.

37
giuly97top10 17-10-2016 13:40

ma allora l atp legge livetennis.it!

36
biglebowsky 17-10-2016 13:36

se son due mesi di squalifica a decorrere da oggi non dovrebbero terminare il 15 dicembre o giù di lì?

35
Miiiiiiii (Guest) 17-10-2016 13:30

Scritto da gionap
@ laver (#1715724)
Scusami ma tu dimentichi che per lui è innanzitutto un lavoro, pagato profumatamente, non è un gioco. I comuni mortali, “se una mattina gli è morto il gatto, ha le scatole girate, ha litigato con la fidanzata etc. etc.”, vanno comunque a lavoro e cercano di far del loro meglio, altrimenti si che sono cavoli.

i dipendenti.. i liberi professionisti se vogliono se ne stanno sotto le coperte (perdendo, giustamente, il guadagno della giornata, e al più qualche cliente)

34
Marco (Guest) 17-10-2016 13:24

Scritto da Virgili Federer 6-1 6-0
Lo sospendono durante le vacanze. Geni!

Durante le vacanze, eh?
prova a contare 8 settimane a partire da questa, vediamo se riesci ad arrivare al 15 Gennaio :mrgreen:

33
Pagus 9 (Guest) 17-10-2016 13:24

@ lallo (#1715704)

Bravissimo, il mondo è dei furbi

32
gionap (Guest) 17-10-2016 13:19

@ laver (#1715724)

Scusami ma tu dimentichi che per lui è innanzitutto un lavoro, pagato profumatamente, non è un gioco. I comuni mortali, “se una mattina gli è morto il gatto, ha le scatole girate, ha litigato con la fidanzata etc. etc.”, vanno comunque a lavoro e cercano di far del loro meglio, altrimenti si che sono cavoli.

31
Marco (Guest) 17-10-2016 13:16

Scritto da gbuttit

Scritto da lallo
Kyrgios, Kyrgios, fatti furbo, diventa politically correct, prendi per i fondelli il prossimo facendo in modo che non se ne accorga, dai forfait millantando inesistenti infortuni, vai in campo e simula di impegnarti mentre invece hai come unico obiettivo perdere dopo aver incassato lucrosi sottobanco, sii menzognero, racconta banalità meglio se con frasi fatte, e verrai apprezzato e mai sarai multato….

Non c’é bisogno di tutto ciò… basterebbe solo un minimo di educazione…

guarda che era un messaggio ironico.. :mrgreen:

30
Varco74 (Guest) 17-10-2016 13:01

Scritto da Virgili Federer 6-1 6-0
Lo sospendono durante le vacanze. Geni!

!!!!!!!

29
ealesia (Guest) 17-10-2016 12:59

Anche a fogna una bella squalifica per i suoi comportamenti in campo non la vedrei male,almeno questo è un ragazzino,stupido ma ragazzino

28
gbuttit 17-10-2016 12:56

Scritto da maxi2

Scritto da Paolo
finalmente una sanzione degna di questo nome e non le solite multe ridicole per questi che guadagnano milioni di dollari

Mah, in realtà lui non aveva più voglia e non vedeva l’ora di chiudere la stagione e tornarsene a casa.
Gli hanno fornito la scusa perfetta!
E anche le scuse postume sono un concentrato di ipocrisia politically correct (scritte palesemente da un addetto stampa).
Riguardo alla mancata partecipazione al Master aveva detto esplicitamente che “non gliene poteva importare di meno”, e ora si dice dispiaciuto non poter lottare per qualificarsi? Certo, come no…
Per sua fortuna l’episodio è capitato a fine stagione, altrimenti avrebbe magari dovuto saltare uno slam…quella sì che sarebbe stata una punizione severa (fin troppo) e che avrebbe avuto una certa efficacia su quella testa matta.
Invece rientra giusto in tempo per un torneo di preparazione agli AO, sperando che a casa sua si impegni a fondo, perché le potenzialità sono altissime.

Si, ma con questa sanzione si é creato un precedente… se sbaglia di nuovo sarà recidivo e la sanzione sarà più pesante…

27
Ktulu 17-10-2016 12:56

Scritto da il luminare
hanno rimandato il provvedimento solo x evitare che saltasse tornei importanti, non essendo qualificato x le finals squalificandolo in questi 2 mesi salta solo parigi-bercy e il primo torneo dell’anno, cmq sono contento che agli australian open ci sia

Era iscritto anche a basilea.

26
Phoedrus (Guest) 17-10-2016 12:56

Scritto da sognodisole
atp ridicola…

Quanto meno e’ un precedente interessante.
Ha un significato al di la’ del periodo di vacanza.

25
Pollicino (Guest) 17-10-2016 12:55

Veramente ridicolo. Fatela partire il 1 gennaio la squalifica

24
Anni80 17-10-2016 12:47

Scritto da Paolo
finalmente una sanzione degna di questo nome e non le solite multe ridicole per questi che guadagnano milioni di dollari

Ma come fai a dire degna se guardacaso rietra per gli australian open e nelle 8 settimane ce ne sono 4 di inattività???
Questa è l’ennesima prova di quanto meschina e corrotta sia l’ATP ricordo a tutti i 6 mesi di stop per una violazione di integrità combinata al TRUSO e ben più becera di quella effettuata da questo cafone che ha avuto il coraggio di dire che era stanco e nervoso dopo aver appena vinto il torneo di Tokio! Anche io sarei nervoso e magari un po depresso dopo aver vinto un tale torneo!!!

23
pallecorte (Guest) 17-10-2016 12:41

Gli dovevano far saltare l’AO a sto montatello. Peccato, occasione persa. Vediamo se continua così, come un mulo.

22
maxi2 (Guest) 17-10-2016 12:40

Scritto da Paolo
finalmente una sanzione degna di questo nome e non le solite multe ridicole per questi che guadagnano milioni di dollari

Mah, in realtà lui non aveva più voglia e non vedeva l’ora di chiudere la stagione e tornarsene a casa.
Gli hanno fornito la scusa perfetta!
E anche le scuse postume sono un concentrato di ipocrisia politically correct (scritte palesemente da un addetto stampa).
Riguardo alla mancata partecipazione al Master aveva detto esplicitamente che “non gliene poteva importare di meno”, e ora si dice dispiaciuto non poter lottare per qualificarsi? Certo, come no…
Per sua fortuna l’episodio è capitato a fine stagione, altrimenti avrebbe magari dovuto saltare uno slam…quella sì che sarebbe stata una punizione severa (fin troppo) e che avrebbe avuto una certa efficacia su quella testa matta.
Invece rientra giusto in tempo per un torneo di preparazione agli AO, sperando che a casa sua si impegni a fondo, perché le potenzialità sono altissime.

21
tommaso (Guest) 17-10-2016 12:25

Sai che roba, la sospensione durante l’off season! :roll:

20
laver 17-10-2016 12:24

e Fognini? ogni tanto si vede che piuttosto che vincere si ammazzerebbe….

19
proio 17-10-2016 12:24

Kyrgios regna

18
laver 17-10-2016 12:23

se dietro le partite di tennis non ci fosse il mondo delle scommesse e dei sottobanco questa sanzione non dovrebbe proprio esistere: premesso che kyrgios non è proprio simpatico, ma se uno na mattina gli è morto il gatto, ha le scatole girate, ha litigato con la fidanzata etc. etc. e non ne ha mezza di giocare ma non saranno cavolacci suoi……

17
Silviuzz (Guest) 17-10-2016 12:22

Amen!

16
laver 17-10-2016 12:19

Scritto da lallo
Kyrgios, Kyrgios, fatti furbo, diventa politically correct, prendi per i fondelli il prossimo facendo in modo che non se ne accorga, dai forfait millantando inesistenti infortuni, vai in campo e simula di impegnarti mentre invece hai come unico obiettivo perdere dopo aver incassato lucrosi sottobanco, sii menzognero, racconta banalità meglio se con frasi fatte, e verrai apprezzato e mai sarai multato….

Hai ragione….

15
gbuttit 17-10-2016 12:17

Scritto da lallo
Kyrgios, Kyrgios, fatti furbo, diventa politically correct, prendi per i fondelli il prossimo facendo in modo che non se ne accorga, dai forfait millantando inesistenti infortuni, vai in campo e simula di impegnarti mentre invece hai come unico obiettivo perdere dopo aver incassato lucrosi sottobanco, sii menzognero, racconta banalità meglio se con frasi fatte, e verrai apprezzato e mai sarai multato….

Non c’é bisogno di tutto ciò… basterebbe solo un minimo di educazione…

14
Paolo (Guest) 17-10-2016 12:13

finalmente una sanzione degna di questo nome e non le solite multe ridicole per questi che guadagnano milioni di dollari

13
obione (Guest) 17-10-2016 12:09

Scritto da lallo
Kyrgios, Kyrgios, fatti furbo, diventa politically correct, prendi per i fondelli il prossimo facendo in modo che non se ne accorga, dai forfait millantando inesistenti infortuni, vai in campo e simula di impegnarti mentre invece hai come unico obiettivo perdere dopo aver incassato lucrosi sottobanco, sii menzognero, racconta banalità meglio se con frasi fatte, e verrai apprezzato e mai sarai multato….

Esatto.

12
brizz 17-10-2016 12:02

Scritto da Virgili Federer 6-1 6-0
Lo sospendono durante le vacanze. Geni!

intanto è un assaggio :wink:

11
brizz 17-10-2016 12:01

era ora

10
IvanLendl (Guest) 17-10-2016 12:00

finalmente. e c’è da pensare a un cambiamento del regolamento per inasprire le sanzioni.

9
kev (Guest) 17-10-2016 11:59

Ma perchè prendono provvedimenti solo con lui ? Non è l’unico a buttare via partite con atteggiamenti irrispettosi per chi paga il biglietto. Non so mi viene in mente gente come Klizan che gioca gli slam solo per prendersi l’assegno. Per quanto riguarda l’aspetto comportamentale vi ricordo che Kyrgios non è secondo a Paire , Fognini e compagnia bella….

8
Angelos99 17-10-2016 11:58

Giusto, finalmente!!!

7
lallo (Guest) 17-10-2016 11:51

Kyrgios, Kyrgios, fatti furbo, diventa politically correct, prendi per i fondelli il prossimo facendo in modo che non se ne accorga, dai forfait millantando inesistenti infortuni, vai in campo e simula di impegnarti mentre invece hai come unico obiettivo perdere dopo aver incassato lucrosi sottobanco, sii menzognero, racconta banalità meglio se con frasi fatte, e verrai apprezzato e mai sarai multato….

6
tony71 (Guest) 17-10-2016 11:49

ottima scelta finalmente

5
sognodisole 17-10-2016 11:49

atp ridicola…

4
Virgili Federer 6-1 6-0 (Guest) 17-10-2016 11:45

Lo sospendono durante le vacanze. Geni!

3
il luminare (Guest) 17-10-2016 11:43

hanno rimandato il provvedimento solo x evitare che saltasse tornei importanti, non essendo qualificato x le finals squalificandolo in questi 2 mesi salta solo parigi-bercy e il primo torneo dell’anno, cmq sono contento che agli australian open ci sia

2
giuliano da viareggio (Guest) 17-10-2016 11:43

Azz. che botta!! Magari impara qualcosa e migliorerà in futuro. Glielo auguro perchè è veramente un talento che può ambire al massimo traguardo

1

Lascia un commento