Masters 1000 Shanghai ATP, Copertina

Masters 1000 Shanghai: Impresa di Bautista Agut che elimina uno spento Novak Djokovic. Domani sfiderà in finale Andy Murray (Video)

15/10/2016 15:55 67 commenti
Risultati da Shanghai
Risultati da Shanghai

Questi i risultati con il Live dettagliato dal torneo Masters 1000 di Shanghai.

Novak Djokovic, apparso in evidenti difficoltà, subisce una clamorosa sconfitta contro Roberto Bautista Agut nella prima semifinale del torneo Masters 1000 di Shanghai.
Il serbo, che non è stato competitivo per tutta la partita, nel primo parziale subiva il break decisivo sul 4 a 5, quando cedeva a 30 il turno di battuta e dopo aver mancato due palle break sul 4 pari.

Nel secondo set continuava il momento negativo di Nole, che commetteva nei momenti importanti tanti errori gratuiti.
Lo spagnolo, avanti per 5 a 3, perdeva la battuta dopo aver mancato tre palle match, ma nel game successivo, con Novak al servizio, 30-40, arrivava la quarta palla match per l’iberico, che chiudeva la partita con un passante vincente e portava a casa l’impresa per 6 a 4.
Bautista Agut dopo questo successo sarà dalla prossima settimana al n.13 del mondo, best ranking, e secondo giocatore di Spagna.
Prima finale in carriera in un Masters 1000 e primo successo contro un n.1 del mondo.

Andy Murray è il secondo finalista dopo aver battuto in due set Gilles Simon, che non è mai stato in partita.
Sarà Murray quindi a sfidare Bautista Agut nella finale di domani.



CHN Masters 1000 Shanghai 1000 | Cemento | $5.452.985 – Semifinali


Stadium – Ora italiana: 07:30 (ora locale: 1:30 pm)
1. Henri Kontinen FIN / John Peers AUS vs Marin Cilic CRO / Mate Pavic CRO

ATP Shanghai
Henri Kontinen / John Peers
6
6
Marin Cilic / Mate Pavic
3
4
Vincitori: KONTINEN / PEERS

2. [1] Novak Djokovic SRB vs [15] Roberto Bautista Agut ESP (non prima ore: 10:30)

ATP Shanghai
Novak Djokovic [1]
4
4
Roberto Bautista Agut [15]
6
6
Vincitore: R. BAUTISTA AGUT

3. Gilles Simon FRA vs [2] Andy Murray GBR (non prima ore: 14:00)

ATP Shanghai
Gilles Simon
4
3
Andy Murray [2]
6
6
Vincitore: A. MURRAY





Union Pay 3 – Ora italiana: 12:00 (ora locale: 6:00 pm)
1. John Isner USA / Jack Sock USA vs [2] Bob Bryan USA / Mike Bryan USA

ATP Shanghai
John Isner / Jack Sock
6
7
Bob Bryan / Mike Bryan [2]
2
6
Vincitori: ISNER / SOCK


TAG: ,

67 commenti. Lasciane uno!

cataflic (Guest) 16-10-2016 09:21

Scritto da radar

Scritto da Buon Rob
Bautista Agut al compiere dei 21 anni aveva un best ranking al n.337 ATP.
Al compiere dei 23 anni il suo best ranking era al n.156 ATP.
Al compiere dei 25 non era ancora mai entrato nei primi 50.
La sua finale e il n.13 al mondo son dedicati a tutti coloro che affermano che se a 21 anni non sei un ipermegafenomeno nei primi 20 al mondo allora non diventerai mai nessuno.

Come la Kerber e tutti quei giocatori non baciati dal talento e che giorno dopo giorno con allenamenti costanti e voglia di migliorarsi arrivano a risultati impensabili.
In questo caso la maturazione è per forza di cose tarda e la crescita è lenta ma continua.
Bautista Agut non sarà mai un numero 1, a differenza della tedesca, ma a lui vanno fatti solo i complimenti.
I Fognini e i Kyrgios stanno sull’altra sponda: grandi qualità a prima vista, ma scarsissima applicazione.
Quelli che posseggono entrambi i pregi ed entrambe le attitudini sono i campionissimi: merce rara.

Fognini non centra nulla con Kyrgios, non è un “bad guy” è solo uno che sul campo da tennis si attiva in un modo che a volte è platealmente controproducente. Nick è uno che se non giocasse a tennis non vorresti incontrarlo in un vicolo buio.

Comunque il gioco oggi è fatto solo di consistenza e costanza e si gioca veramente sui dettagli, sul 21 dritto nello scambio, sulla 4a palla break salvata, sul set perso 10/8 al tiebreak e subito a bomba nel primo game del set successivo, sul giocare la stagione al 70% e avere i picchi di rendimento durante i gs….roba così…

67
luigi (Guest) 16-10-2016 09:10

grande Andy!
credo sia la prima volta che passa i 10000 punti, è al top della carriera
può diventare numero 1 , un meritato premio

66
I love tennis (Guest) 16-10-2016 01:01

@ donato (#1714442)

Si ma è indubbio che ultimamente sia un po’ calato,ma sono sicuro che si riprenderà subito dal prossimo anno.

65
deuce 16-10-2016 00:12

Scritto da giuliano da viareggio

Scritto da Sottile
Dopo la multa a Kyrgios per scarso impegno, spero che una ancora più grossa venga comminata a Djokovic per lo stesso motivo con l’aggiunta del….maltrattamento dell’attrezzo

Non diciamo sciocchezze, Agut si è dimostrato più solido di un serbo ormai in parabola discendente. Questo non vuol dire che il serbo non vincerà più uno slam nel restante periodo della sua carriera, vuol solo dire che il dominio assoluto di Djokovic E’ FINITO.

con un CAREER SLAM che va da wimbledon 2015 a parigi 2016 NESSUNO AL MONDO L’HA MAI FATTO

64
deuce 16-10-2016 00:09

Scritto da Forza napo
Ora che djokovic ha perso inizia la festa italiana come se Federer fosse italiano e i tennisti italiani fossero i cr7 del tennis…. premesso ciò ….. credo che djokovic tornerà. … ora è iusto che murray si goda il 1 posto del ranking mondiale

per la cronaca dico solo che lunedi’ 17 ottobre Murray sarà ancora nr.2 del mondo…….quando passerà e se passerà nr.1 ti farò sapere ok? per il momento non pensarci …….rilassati senza dire …

63
donato (Guest) 15-10-2016 19:17

0vviamente chi parla di declino è in malafede ma per il serbo dopo la tanto agognata vittoria al roland garros sembra arrestata la marcia trionfale che lo ha visto dominare gli ultimi 2 anni
eliminazione prematura a wimbledon,rinuncia ai master 1000 americani,sconfitta al 1 turno a rio,sconfitta in finale a new york nonostante un percorso agevolato da due ritiri,e l’eliminazione di oggi da un discreto mestierante
qualcosa ha inceppato il meccanismo ,occorre aspettare i prossimi mesi prima di emettere sentenze
diverso discorso per nadal da due anni senza risultati è chiaro che il famoso viale del tramonto è già imboccato
per lo svizzero che al contrario prima dei problemi fisici degli ultimi mesi era incredibilmente competitivo si può concedere un credito di fiducia per almeno i primi mesi della prossima stagione

62
Luis (Guest) 15-10-2016 18:58

@ mauro (#1714090)

Solito inconcludente commento che cerca di ottenere considerazione con la scrittura in maiuscolo. Sono veramente allibito da tanta maleducazione…

61
I love tennis (Guest) 15-10-2016 18:29

@ Sottile (#1714111)

Djokovic scarso impegno? Va beh si è capito che sei il troll del sito. :mrgreen: semplicemente è in fase calante.

60
Roberto (Guest) 15-10-2016 18:01

Se da una parte ce un Nadal estremamente irriconoscibile e forse mai visto così orrendo e un Federer ormai in fase di vecchiaia , dall’ altra parte c’è un Djokovic in caduta libera il che vuol dire che ormai i veri campioni anno la pancia piena , basta vedere il serbo che dice che non a più bisogno di vincere tornei , ma caro nole , Murray attento che e dietro di poco .

59
Andreas Seppi 15-10-2016 17:48

Scritto da zedarioz
Bautista@ Andreas Seppi (#1714116)
Bautista n.13, fognini 50. Il resto sono chiacchere. Quest’anno tra i due non c’è paragone. Vedremo il prossimo. Ma e’ già un po che bautista l’ha superato.

Mi sono espresso male, Bautista Due spanne sopra Fognini! Assolutamente d’accordo con te

58
Andreas Seppi 15-10-2016 17:47

Scritto da christian
@ Andreas Seppi (#1714060)
bel giocatore batista augut? è assolutamente inguardabile e noioso, credo che con carreno busta si giochi la palma di gioco piu orribile e inguardabile!!!!!!!!!! poi se lo spostiamo sul piano dell’efficacia è un altro discorso giustamente, ma per guardarlo ci vorrebbero almeno 1000 euro in tasca per me a ora!!!!!

Si infatti abbiamo Fognini, che per voi è spettacolare, ma è come risultati è penoso

57
Raul Ramirez (Guest) 15-10-2016 17:06

Mi sembra si possa commentare che ci sono nell’ordine, un ’86 e un ’87 stanchi di palestra ed esercizi di atletica ed un ’81 che non vede l’ora di rientrare per giocare a TENNIS…..

56
tello (Guest) 15-10-2016 16:28

Scritto da radar

Scritto da Buon Rob
Bautista Agut al compiere dei 21 anni aveva un best ranking al n.337 ATP.
Al compiere dei 23 anni il suo best ranking era al n.156 ATP.
Al compiere dei 25 non era ancora mai entrato nei primi 50.
La sua finale e il n.13 al mondo son dedicati a tutti coloro che affermano che se a 21 anni non sei un ipermegafenomeno nei primi 20 al mondo allora non diventerai mai nessuno.

Come la Kerber e tutti quei giocatori non baciati dal talento e che giorno dopo giorno con allenamenti costanti e voglia di migliorarsi arrivano a risultati impensabili.
In questo caso la maturazione è per forza di cose tarda e la crescita è lenta ma continua.
Bautista Agut non sarà mai un numero 1, a differenza della tedesca, ma a lui vanno fatti solo i complimenti.
I Fognini e i Kyrgios stanno sull’altra sponda: grandi qualità a prima vista, ma scarsissima applicazione.
Quelli che posseggono entrambi i pregi ed entrambe le attitudini sono i campionissimi: merce rara.

Concordo totalmente

55
Antonio (Guest) 15-10-2016 16:09

Murray sarà la gallina vecchia che romperà le uova alla Next Generation! :mrgreen:

54
giuliano da viareggio (Guest) 15-10-2016 15:58

Mi aspettavo maggiore resistenza oggi da parte di Simon, Murray mostruoso, merita di diventare n.1

53
radar 15-10-2016 15:30

Scritto da Buon Rob
Bautista Agut al compiere dei 21 anni aveva un best ranking al n.337 ATP.
Al compiere dei 23 anni il suo best ranking era al n.156 ATP.
Al compiere dei 25 non era ancora mai entrato nei primi 50.
La sua finale e il n.13 al mondo son dedicati a tutti coloro che affermano che se a 21 anni non sei un ipermegafenomeno nei primi 20 al mondo allora non diventerai mai nessuno.

Come la Kerber e tutti quei giocatori non baciati dal talento e che giorno dopo giorno con allenamenti costanti e voglia di migliorarsi arrivano a risultati impensabili.
In questo caso la maturazione è per forza di cose tarda e la crescita è lenta ma continua.

Bautista Agut non sarà mai un numero 1, a differenza della tedesca, ma a lui vanno fatti solo i complimenti.

I Fognini e i Kyrgios stanno sull’altra sponda: grandi qualità a prima vista, ma scarsissima applicazione.

Quelli che posseggono entrambi i pregi ed entrambe le attitudini sono i campionissimi: merce rara.

52
_Carlo 15-10-2016 15:22

Un Murray DE-VA-STA-NTE ” !!! 😯 😯 😯

51
Pierre herme the Picasso of pastry (Guest) 15-10-2016 15:05

Scritto da Buon Rob
Bautista Agut al compiere dei 21 anni aveva un best ranking al n.337 ATP.
Al compiere dei 23 anni il suo best ranking era al n.156 ATP.
Al compiere dei 25 non era ancora mai entrato nei primi 50.
La sua finale e il n.13 al mondo son dedicati a tutti coloro che affermano che se a 21 anni non sei un ipermegafenomeno nei primi 20 al mondo allora non diventerai mai nessuno.

Bel post

50
ernests 15-10-2016 14:30

@ Buon Rob (#1714089)

Tutto giusto, peccato che servano 2 cose fondamentali: la testa e la voglia di migliorarsi ogni giorno di più, esempi sono Lorenzi e Giannessi. I nostri giovani stanno dando prova di questo adesso? Se no, avranno la capacità di farlo nel prossimo futuro?

49
controcorrente (Guest) 15-10-2016 14:28

Leggo il titolo di questa notizia e sinceramente mi rammarico. Io sono stato il primo, nel mio commento, a sottolineare che l’impresa di Bautista Agut è stata possibile anche grazie, se non soprattutto, al fatto che l’attuale Djokovic non sia certo al meglio, però che bisogno c’era di rimarcare, nella titolazione, che Bautista ha battuto uno “spento” Djokovic? Redazione, se a battere Djokovic fosse stato Fognini o comunque un italiano, anziché Bautista, avreste lo stesso sottolineato che si trattava di uno “spento” Djokovic? Ecco, è questa potenziale disparità di trattamento che non condivido: per me, italiani o stranieri, pari sono. E il tifo non dovrebbe mai scalfire l’obiettività.

48
giuliano da viareggio (Guest) 15-10-2016 14:16

Scritto da Dolgo#1

Scritto da Antonio
Sta per iniziare l’era Murray!

che incubo

Hmm intanto deve vincere oggi….ma oggi incontra un certo Simon….

47
kalle4 (Guest) 15-10-2016 14:07

@ mauro (#1714150)

A quando il tuo primo e magari non in maiuscolo giusto per un briciolo di educazione?

46
kalle4 (Guest) 15-10-2016 14:04

@ Becuzzi_style (#1714174)

Hai sintetizzato perfettamente quelli che intendevo..e inutile dire a 21 anni Bautista era come oggi i nostri 21Enni se poi non li sappiamo costruire..

45
Dolgo#1 (Guest) 15-10-2016 14:00

Scritto da Antonio
Sta per iniziare l’era Murray!

che incubo

44
christian (Guest) 15-10-2016 13:58

@ Andreas Seppi (#1714060)

bel giocatore batista augut? 😯 è assolutamente inguardabile e noioso, credo che con carreno busta si giochi la palma di gioco piu orribile e inguardabile!!!!!!!!!! poi se lo spostiamo sul piano dell’efficacia è un altro discorso giustamente, ma per guardarlo ci vorrebbero almeno 1000 euro in tasca per me a ora!!!!! :mrgreen:

43
Marco (Guest) 15-10-2016 13:57

Scritto da mauro

Scritto da Luca Supporter Del Tennis Italiano
Tempo fa leggevo degli utenti che criticavano Bautista Agut! Potrà non piacere come stile di gioco ma io dico avercene di bautista in Italia!!! Giocatore stabili nei primi 30 del mondo da due anni, ha raggiunto 4 turno in tutti e quattro gli Slam e oggi ha battuto il numero 1 del mondo.. Ma di che stiamo parlando? Altro che Seppi e compagnia bella!!

IL PRIMO COMMENTO INTELLIGENTE DA QUANDO SEGUO QUESTO SITO DA PARTE TUA.

.. È questo potrebbe essere stato il suo, diciamo, 500-esimo commento di sempre, tutto ciò è un invito a riflettere..

42
_Carlo 15-10-2016 13:56

Scritto da LuchinoVisconti
Non sono completamente d’accordo con l’articolo. E’ vero che Nole non era al 100% ma neppure così spento e ad esempio ha annullato dei match point con punti meravigliosi. E’ stato lo spagnolo che ha giocato una grandissima partita.

Sono d’accordo !! 😎

41
christian (Guest) 15-10-2016 13:56

già dal primo turno con fognini si era visto che il serbo era andato giusto per fare 1-2 partite e lasciar perdere..

40
Ktulu 15-10-2016 13:53

Scritto da Sottile
Dopo la multa a Kyrgios per scarso impegno, spero che una ancora più grossa venga comminata a Djokovic per lo stesso motivo con l’aggiunta del….maltrattamento dell’attrezzo

Sei serio?

39
Becuzzi_style (Guest) 15-10-2016 13:52

Scritto da kalle4
@ tommaso84 (#1714108)
Il problema è la differenza tra la scuola italiana e la spagnola, i nostri hanno sempre una scusa rispetto ai progressi, loro prendono un giocatore apparentementenormale come Bautista e cresce, prendono carreno busta discreto terraiolo e ora fa risultati sul veloce con un super servizio. Spero ovviamente di sbagliarmi e che qualcuno dei nostri cavalieri riesca a fare i progressi sperati però se guardiamo agli ultimi 30 anni mi sfuggono esempi di italiani che hanno fatto più del loro talento grazie alla scuola italiana!

Che la scuola spagnola ci dia 10 piste é evidente…da noi parliamoci chiaro Agut non avrebbe ottenuto questi risultati…la prova? I nostri risultati negli ultimi 35 anni…..non ammetterlo sarebbe un errore

38
mauro (Guest) 15-10-2016 13:37

Scritto da abracadabra
@ mauro (#1714090)
Mi sa che tu faccia troppi sogni.
Ora come ora il giocatore più solido è Murray e non vi sono avvisaglie che non lo possa essere anche il prossimo anno.
Comunque si vedrà.
Su Nadal è arduo fare previsioni, Bautista Agut più di tanto è difficile che possa fare, ha già fatto molto ed è ammirevole per l’impegno e la costanza, peccato che il suo gioco sia cosi’ poco brillante.
Carreno Busta per quanto ha fatto vedere finora è un giocatore abbastanza limitato; onestamente pensavo anni fa che avrebbe fatto meglio.
Per quel che riguarda i due giovani di 19 anni sono troppo acerbi al momento, credo che l’altro a cui ti riferisci oltre a Munar sia Lopez San Martin.
Prima di loro ce ne sono tanti giovani di altre nazioni che esploderanno presto.

IO NON SOGNO I TENNISTI. STAREMO A VEDERE IL FUTURO CHE DIRÀ. SALUTI

37
mauro (Guest) 15-10-2016 13:35

Scritto da Luca Supporter Del Tennis Italiano
Tempo fa leggevo degli utenti che criticavano Bautista Agut! Potrà non piacere come stile di gioco ma io dico avercene di bautista in Italia!!! Giocatore stabili nei primi 30 del mondo da due anni, ha raggiunto 4 turno in tutti e quattro gli Slam e oggi ha battuto il numero 1 del mondo.. Ma di che stiamo parlando? Altro che Seppi e compagnia bella!!

IL PRIMO COMMENTO INTELLIGENTE DA QUANDO SEGUO QUESTO SITO DA PARTE TUA.

36
zedarioz 15-10-2016 13:28

Ilil

Scritto da tommaso84
@ Buon Rob (#1714089)
Ottimo post. Considerando che abbiamo giovani di 21-22-23 che sono a ridosso dei 200 o dentro i 300..non mi pare il caso di stracciarci le vesti..anzi tutt’altro.

Il futuro dei nostri dipenderà solo da quanto sapranno lavorare e migliorarsi. Storicamente i nostri fanno fatica. Speriamo in almeno uno di questa generazione. Donati e Napolitano sembrano i più attrezzati. Quinzi ha ricominciato da capo quest’anno, non lo vedo perso per nulla

35
Luca Supporter Del Tennis Italiano (Guest) 15-10-2016 13:26

Tempo fa leggevo degli utenti che criticavano Bautista Agut! Potrà non piacere come stile di gioco ma io dico avercene di bautista in Italia!!! Giocatore stabili nei primi 30 del mondo da due anni, ha raggiunto 4 turno in tutti e quattro gli Slam e oggi ha battuto il numero 1 del mondo.. Ma di che stiamo parlando? Altro che Seppi e compagnia bella!!

34
zedarioz 15-10-2016 13:26

Bautista@ Andreas Seppi (#1714116)

Bautista n.13, fognini 50. Il resto sono chiacchere. Quest’anno tra i due non c’è paragone. Vedremo il prossimo. Ma e’ già un po che bautista l’ha superato.

33
kalle4 (Guest) 15-10-2016 13:25

@ tommaso84 (#1714108)

Il problema è la differenza tra la scuola italiana e la spagnola, i nostri hanno sempre una scusa rispetto ai progressi, loro prendono un giocatore apparentementenormale come Bautista e cresce, prendono carreno busta discreto terraiolo e ora fa risultati sul veloce con un super servizio. Spero ovviamente di sbagliarmi e che qualcuno dei nostri cavalieri riesca a fare i progressi sperati però se guardiamo agli ultimi 30 anni mi sfuggono esempi di italiani che hanno fatto più del loro talento grazie alla scuola italiana!

32
giuliano da viareggio (Guest) 15-10-2016 13:22

Scritto da Sottile
Dopo la multa a Kyrgios per scarso impegno, spero che una ancora più grossa venga comminata a Djokovic per lo stesso motivo con l’aggiunta del….maltrattamento dell’attrezzo

Non diciamo sciocchezze, Agut si è dimostrato più solido di un serbo ormai in parabola discendente. Questo non vuol dire che il serbo non vincerà più uno slam nel restante periodo della sua carriera, vuol solo dire che il dominio assoluto di Djokovic E’ FINITO.

31
AGASSI1965 (Guest) 15-10-2016 13:20

Djokovic incommentabile….. 🙁

30
Andreas Seppi 15-10-2016 13:16

BAutista agut due spanne sopra Fognini, ma state scherzando?

29
LuchinoVisconti (Guest) 15-10-2016 13:16

Scritto da Sottile
Dopo la multa a Kyrgios per scarso impegno, spero che una ancora più grossa venga comminata a Djokovic per lo stesso motivo con l’aggiunta del….maltrattamento dell’attrezzo

Nole, come Nadal e Federer si impegna sempre al massimo, con sempre il massimo rispetto per pubblico e avversario, al contrario di Kyrgios.
Se poi uno rompe la racchetta per uno scatto di rabbia, sono affari suoi. E’ giusto sanzionarlo perchè non è un buon esempio, ma nulla di più e tutto sommato è una cosa normale che chiunque fa o ha fatto.
Non capisco come non si riesca a vedere la differenza con l’australiano, è la stessa fra una trave e una ciglia nell’occhio.

28
abracadabra (Guest) 15-10-2016 13:14

@ mauro (#1714090)

Mi sa che tu faccia troppi sogni.
Ora come ora il giocatore più solido è Murray e non vi sono avvisaglie che non lo possa essere anche il prossimo anno.
Comunque si vedrà.
Su Nadal è arduo fare previsioni, Bautista Agut più di tanto è difficile che possa fare, ha già fatto molto ed è ammirevole per l’impegno e la costanza, peccato che il suo gioco sia cosi’ poco brillante.
Carreno Busta per quanto ha fatto vedere finora è un giocatore abbastanza limitato; onestamente pensavo anni fa che avrebbe fatto meglio.
Per quel che riguarda i due giovani di 19 anni sono troppo acerbi al momento, credo che l’altro a cui ti riferisci oltre a Munar sia Lopez San Martin.
Prima di loro ce ne sono tanti giovani di altre nazioni che esploderanno presto.

27
Sottile 15-10-2016 13:10

Dopo la multa a Kyrgios per scarso impegno, spero che una ancora più grossa venga comminata a Djokovic per lo stesso motivo con l’aggiunta del….maltrattamento dell’attrezzo 😕

26
ale98 (Guest) 15-10-2016 13:08

@ controcorrente (#1714070)

Allora le differenze principali tra Fognini e Bautista sono queste: il servizio e la capacità di giocarsi ogni punto. Il servizio, perché con quello oggi Bautista avrà ottenuto minimo una quindicina di punti gratis e perché comunque mantiene sempre una ottima percentuale mentre Fabio commette tanti doppi falli e il suo servizio è sempre discontinuo, questa è la prima gran differenza.. La seconda, invece se possibile è ancora più evidente, cioè la capacità di giocarsi ogni punto come se nulla fosse successo, perché Fognini mai sarebbe riuscito mentalmente a vincere una partita contro il serbo, cioè se Fabio avesse mancato tre match point mai l’avrebbe portata a casa perché si sarebbe innervosito oppure se si fosse trovato 0-30 tutte quelle volte in cui si è trovato lo spagnolo mai sarebbe riuscito a risalire.. Queste sono due grandissime differenze che purtroppo nel tennis in generale ma soprattutto in quello moderno sono molto più impegnati del dritto, del rovescio e del gioco di volo in cui Fabio certo non è inferiore a Bautista però purtroppo in quei due aspetti è assolutamente inferiore.

25
tommaso84 (Guest) 15-10-2016 13:08

@ Buon Rob (#1714089)

Ottimo post. Considerando che abbiamo giovani di 21-22-23 che sono a ridosso dei 200 o dentro i 300..non mi pare il caso di stracciarci le vesti..anzi tutt’altro.

24
arde (Guest) 15-10-2016 13:08

Murray dista ancora tanto da Nole ragazzi

23
LuchinoVisconti (Guest) 15-10-2016 12:57

Non sono completamente d’accordo con l’articolo. E’ vero che Nole non era al 100% ma neppure così spento e ad esempio ha annullato dei match point con punti meravigliosi. E’ stato lo spagnolo che ha giocato una grandissima partita.

22
mauro (Guest) 15-10-2016 12:53

W L’ ESPANA. IL FUTURO E’ GARANTITO CON IL LEGGENDARIO CHE TORNERÀ NEL 2017 A SORPRENDERE, IL BAUTISTA, IL CARRENO BUSTA, E DUE RAGAZZI DI 19 ANNI, DI CUI UNO, IL MUNAR, CHE VINCERÀ SLAM IN FUTURO, CHE SONO DAVANTI AL GRANDISSIMO QUINZI, PUR ESSENDO DI UN ANNO PIÙ GIOVANI. VAMOSSSSSSSSSSSSSS

21
Buon Rob (Guest) 15-10-2016 12:52

Bautista Agut al compiere dei 21 anni aveva un best ranking al n.337 ATP.
Al compiere dei 23 anni il suo best ranking era al n.156 ATP.
Al compiere dei 25 non era ancora mai entrato nei primi 50.
La sua finale e il n.13 al mondo son dedicati a tutti coloro che affermano che se a 21 anni non sei un ipermegafenomeno nei primi 20 al mondo allora non diventerai mai nessuno.

20
Forza napo (Guest) 15-10-2016 12:45

Ora che djokovic ha perso inizia la festa italiana come se Federer fosse italiano e i tennisti italiani fossero i cr7 del tennis…. premesso ciò ….. credo che djokovic tornerà. … ora è iusto che murray si goda il 1 posto del ranking mondiale

19
Becuzzi_style (Guest) 15-10-2016 12:45

Favolosa la scuola spagnola!!

18
Pierre herme the Picasso of pastry (Guest) 15-10-2016 12:37

Scritto da Ktulu

Scritto da Andre77
Break recuperato, prevedibile braccino di Bautista e salvo episodi particolari vincerà Nole al 3 set

Ha chiuso Agut

Davvero bravo
Ricordo i soliti incompetenti su questo sito attaccarlo senza cognizione di causa.

17
controcorrente (Guest) 15-10-2016 12:37

So benissimo che ogni match fa storia a sè e che nel tennis la proprietà transitiva non sempre funziona, ma la sconfitta odierna di Djokovic mi sembra la conferma lampante che quanto sostenuto a inizio settimana, e cioè che un Fognini minimamente ispirato contro “questo” Djokovic se la poteva benissimo giocare, non fosse affatto campato in aria. Solo che Bautista Agut, giocatore fantastico per la tenacia con cui si è guadagnato un posto al sole nonostante un tennis tutt’altro che irresistibile, se ha un’occasione d’oro abitualmente la sfrutta, mentre Fognini…

16
Tifoso degli italiani (Guest) 15-10-2016 12:37

E bravo Roberto, che torneo!

Ora però cancellati da Mosca che lì deve vincere Paolino 😆

15
Antonio (Guest) 15-10-2016 12:35

Sta per iniziare l’era Murray! :mrgreen:

14
Sisen01 (Guest) 15-10-2016 12:34

Ormai perde con tutti devo fermarsi un po’ se vuole tornare a vincere

13
LuchinoVisconti (Guest) 15-10-2016 12:34

Djokovic stamattina si è preso una bella svegliata dal caffè Bautista!

12
Mf (Guest) 15-10-2016 12:34

Olèèèèèèè djokovic a casaaa!

11
Andreas Seppi 15-10-2016 12:33

GRANDISSIMO BAUTISTA CHE BEL GIOCATORE. Quattro anni fa nessuno scommetteva su di lui, nemmeno da junior, invece…
MERITATISSIMO

10
Ktulu 15-10-2016 12:33

Scritto da Andre77
Break recuperato, prevedibile braccino di Bautista e salvo episodi particolari vincerà Nole al 3 set

Ha chiuso Agut

9
Ktulu 15-10-2016 12:30

Scritto da Andre77
Break recuperato, prevedibile braccino di Bautista e salvo episodi particolari vincerà Nole al 3 set

Bhè, però sui match point non ha potuto fare niente, li ha giocati nole in modo impeccabile e anche fortunato (risposta vincente all’incrocio delle righe e nastro)…

8
Ktulu 15-10-2016 12:28

Scritto da Luca
@ superpeppe (#1714031)
una scena penosa
perso il primo set ha sfasciato la racchetta picchiandola a terra come un indemoniato

Poi ha anche applaudito ironicamente Bernardes dopo il time violation.

7
Andre77 (Guest) 15-10-2016 12:28

Break recuperato, prevedibile braccino di Bautista e salvo episodi particolari vincerà Nole al 3 set

6
Luca (Guest) 15-10-2016 12:07

@ superpeppe (#1714031)

una scena penosa
perso il primo set ha sfasciato la racchetta picchiandola a terra come un indemoniato

5
superpeppe (Guest) 15-10-2016 11:54

Scritto da Luca
e poi ci si chiede perchè Federer e Nadal sono più popolari di lui
LOL

Cosa ha fatto??

4
ASHTONEATON 15-10-2016 11:33

Di questo passo ben presto Murray sarà il nuovo numero 1 al mondo!
Nole mi sembra avere evidenti problemi fisici…

3
Luca (Guest) 15-10-2016 11:29

e poi ci si chiede perchè Federer e Nadal sono più popolari di lui
LOL

2
taxidriver (Guest) 15-10-2016 11:20

Come sta giocando nole?

1